T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» musica a basso volume
Oggi alle 8:06 Da nerone

» CAIMAN SEG
Oggi alle 7:58 Da gubos

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 7:38 Da athxp

» Sony uhp h1
Oggi alle 6:44 Da Luca Marchetti

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 1:02 Da valterneri

» Pre e finale Rotel
Oggi alle 0:26 Da icio1964

» Diffusori attivi 200/300 euro
Oggi alle 0:01 Da Lorenzo90

» Vendo lettore CD Rega Planet 2000 - 350 euro
Ieri alle 23:13 Da elarghi

» B&W 805 e Muse m20 domande
Ieri alle 23:11 Da lello64

» Vendo DOUK AUDIO DSD 1796+ xmos-u8 USB DAC 384k/32bit
Ieri alle 23:06 Da Olegol

» (TO) - vendo lettore cd NAD C521bee
Ieri alle 22:54 Da landrupp

» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Ieri alle 21:56 Da mistervolt

» Vendo preamplificatore Akai PR A04
Ieri alle 20:39 Da solitario

» L'invasione dei cloni!
Ieri alle 19:37 Da sound4me

» (TO) - Vendo Canton Quinto 530 black
Ieri alle 18:57 Da landrupp

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:45 Da lello64

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 18:29 Da il mascetti

» Modifica su qualsiasi lettore cd
Ieri alle 17:45 Da nerone

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 16:38 Da pallapippo

» Scelta ampli per Monitor Audio
Ieri alle 15:56 Da mannaiaeva

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Ieri alle 15:31 Da Niflan53

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Ieri alle 15:12 Da Giovanni Bonacini

» Sansui AU 919...chi me ne parla?
Ieri alle 13:36 Da lello64

» Far suonare 2 bose 802
Ieri alle 13:24 Da nikko75

» musica liquida
Lun 11 Dic 2017 - 22:40 Da Masterix

» Acquisto impianto all in one- differenza udibile tra 16/44 e 24/96?!
Lun 11 Dic 2017 - 22:37 Da primula

» Diffusori per onkyo a-9010
Lun 11 Dic 2017 - 22:35 Da filippoaceto

» Comparazione cuffie
Lun 11 Dic 2017 - 19:51 Da TheDarkKnight

» Sony CDP XA2ES
Lun 11 Dic 2017 - 19:04 Da sound4me

» 13.330 minuti e più
Lun 11 Dic 2017 - 17:24 Da joe1976

Statistiche
Abbiamo 11216 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giorgio65

I nostri membri hanno inviato un totale di 802198 messaggi in 51980 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
lello64
 
giucam61
 
pim
 
joe1976
 
nerone
 
nikko75
 
Luchino
 
sportyerre
 
Lorenzo90
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
GP9
 
pim
 
nerone
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9307)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 46 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

eddy1963, elarghi, il mascetti, Kha-Jinn, nerone, pallapippo, sonic63

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Prove di Home Theatre.....

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 1:37

La certificazione thx riguarda alcuni standard di visione ed in particolare di pressione sonora.
Ovvio che se il film è a 2 canali e non ha 5...ne riproduce 2. Avatar si sentiva malissimo.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  martinux il Gio 27 Mag 2010 - 1:40

E allora dubito della qualità di quel cinema Very Happy
Siete mai stati in un cinema I-Max? la prossima volta che vado a Londra ci voglio andare!
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  jankovic il Gio 27 Mag 2010 - 10:00

[quote="R!ck"][quote="jankovic"]
@R!ck ha scritto:
@jankovic ha scritto:
l'ampli stereo due canali dovrà avere anche la separazione pre e finale.. ce ne sono diversi sul mercato... guarda questa discussione Very Happy : http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=139655

Lo so che ci sono ma quelli che si separano con un tasto ma settore 7g ha quello col ponticello. Se volesse continuare ad usare il pre dello stereo 2ch dovrebbe scollegarlo manualmente. La configurazione con un deviatore manuale evita il cinema di dover trafficare con i cavi dietro lo stereo.
sorry, non avevo visto il suo ampli stereo nello spoiler Embarassed
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  spocry il Gio 27 Mag 2010 - 11:00

Ragazzi io è una vita che ho un impianto ht con pre e finali separate e tutte le casse abbinate della stessa marca e sub velodyne.
Nonostante la qualita indiscutibile del mio impianto , quello che vi posso dire che in ambito HT la qualita è importante fino ad un certo punto , nel senso che per sentire bombe , terremoti e rumori vari non c'è bisogno di qualità, ma solo potenza.
l'ht deve fare rumore punto.
quando vedi un film lo vedi o lo ascolti?
lo dico io che all'inizio ero un vero appassionato ubriacato dalla moda del momento , dal voler sentire l'effetto che ti passa dietro...
finito l'entusiasmo iniziale non ci stai piu dietro e ti godi i film per quello che valgono veramente e non per come si sente quella bomba.
Se volete togliervi lo sfizio fatelo pure , ma non ci smenate troppi soldi non ne vale la pena.
dopo ventanni di passione continuo ad amare la riproduzione fedele a 2 canali, quella si che emoziona.
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  Orazio Privitera il Gio 27 Mag 2010 - 13:12

Caspita Spocry, non avevo letto nello spoiler, ne hai di cose complimenti Ok
Comunque dopo aver letto tutti i post, mi rimane la solita domanda senza risposta o forse non ho capito bene Embarassed
Conviene secondo voi comprare un pre collegando solo quello che serve per L'HT e utilizzare il proprio ampli per i diffusori centrali? O creare un'impianto (soldi permettendo) fatto ad hoc per l'HT?
avatar
Orazio Privitera
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 2831
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Musica e hi-fi,Fotografia, lettura, e un debole per le Stratocaster
Provincia (Città) : alti e bassi, dipende dal giorno
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 13:15

@spocry ha scritto:Quando vedi un film lo vedi o lo ascolti?

Il film lo vedi e lo ascolti. Direi (ma pare lo dica anche George Lucas ;-) )che il 50% dell'esperienza del film e nella musica oltre che negli effetti.

@spocry ha scritto:
finito l'entusiasmo iniziale non ci stai piu dietro e ti godi i film per quello che valgono veramente e non per come si sente quella bomba.
Questo vale anche per la musica.
Se si fa l'audiofilo fissatosi perde di vista l'ascolto musicale.

@spocry ha scritto:
Se volete togliervi lo sfizio fatelo pure , ma non ci smenate troppi soldi non ne vale la pena.
Sagge parole.
ma vale anche per i due canali....
@spocry ha scritto:
dopo ventanni di passione continuo ad amare la riproduzione fedele a 2 canali, quella si che emoziona.
Sono due cose diverse e forse vivi con una differente intensità le due cose.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 13:22

@Orazio Privitera ha scritto:Caspita Spocry, non avevo letto nello spoiler, ne hai di cose complimenti Ok
Comunque dopo aver letto tutti i post, mi rimane la solita domanda senza risposta o forse non ho capito bene Embarassed
Conviene secondo voi comprare un pre collegando solo quello che serve per L'HT e utilizzare il proprio ampli per i diffusori centrali? O creare un'impianto (soldi permettendo) fatto ad hoc per l'HT?

La prima che hai detto Smile. Se disponi di un amplificatore con finale separabile con tasto ti basta comprare un sinto av con il preout. Se disponi di un amplificatore con finale separabile tramite ponticelli ti serve un deviatore due ingressi un'uscita. Pre delllo stereo/ Preout del sinto av alla scatoletta e dalla scatoletta al finale. Quando ti serve usi o uno o l'altro. Il deviatore si può pure costruire con tanto di telecomando.

Se riutilizzi i diffusori frontali che hai già ovviamente tutto diventa più facile.
Il centrale deve essere della stessa serie per coerenza timbrica, ma ripeto che non è indispensabile almeno in una prima fase se ne può fare a meno.

I canali posteriori possono anche essere di marca differente, sarebbe meglio se dipolo. Delle cassettine che si comportano bene sono le dh 20 wharfedale 90-100 euro

Come ha detto spocry l'ht deve poter far casino all'occorrenza. E' importante un buon sub. E' questo che è incaricato di riprodurre gli effetti speciali, deve suonare e anche forte!


Ultima modifica di R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 13:34, modificato 1 volta

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  spocry il Gio 27 Mag 2010 - 13:32

@R!ck ha scritto:
@spocry ha scritto:Quando vedi un film lo vedi o lo ascolti?

Il film lo vedi e lo ascolti. Direi (ma pare lo dica anche George Lucas ;-) )che il 50% dell'esperienza del film e nella musica oltre che negli effetti.

sono d'accordo ma la visione del film distoglie da quella percezione musicale che si ha nell'ascolto a due canali, quindi si deve sentire bene ,ma senza pretendere troppo e soprattutto senza spendere troppo.

@R!ck ha scritto:
@spocry ha scritto:
finito l'entusiasmo iniziale non ci stai piu dietro e ti godi i film per quello che valgono veramente e non per come si sente quella bomba.
Questo vale anche per la musica.
Se si fa l'audiofilo fissatosi perde di vista l'ascolto musicale.
e su questo la vediamo nello stesso modo , ma il mio era riferito al fatto che dal multicanale si puo pretendere meno
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 13:38

Non non ci penso proprio di spenderei molto per l'ht. Ma neanche per l'impianto due canali. Dal momento che l'evento musicale è irriproducibile, l'ascolto concentrato me lo faccio nei concerti e l'impianto casalingo lo vedo come una divagazione nei giorni di pioggia...non parliamo poi dell' ht, qui la fedeltà non c'entra nulla serve solo impatto e spazialità. Ecco perchè, pur avendo un sinto av musicale in ht sono sostenitore del subbone e dei sinto av ht oriented pioneer, yamaha e onkyo.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  spocry il Gio 27 Mag 2010 - 13:46

@R!ck ha scritto:Non non ci penso proprio di spenderei molto per l'ht. Ma neanche per l'impianto due canali. Dal momento che l'evento musicale è irriproducibile, l'ascolto concentrato me lo faccio nei concerti e l'impianto casalingo lo vedo come una divagazione nei giorni di pioggia...non parliamo poi dell' ht, la fedeltà non c'entra nulla serve solo impatto. Ecco perchè sono sostenitore del subbone
ogniuno la pensi come vuole ma siceramente qui non mi trovi d'accordo molto meglio in casa seduto comodamente in poltrona che ad un concerto dove non si capisce un tubo pieno di gente che urla e dove ti arrivano solo suoni distorti.
se parli invece di musica da camera e teatri allora posso anche capirlo, ma appena entrano in gioco le amplificazioni classiche da concerti allora me ne vado e torno a casa ad ascoltare nel mio ambiente dove tutto è controllato come piace a me.
questione di gusti e priorita.
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  schwantz34 il Gio 27 Mag 2010 - 13:55

@spocry ha scritto:
@R!ck ha scritto:Non non ci penso proprio di spenderei molto per l'ht. Ma neanche per l'impianto due canali. Dal momento che l'evento musicale è irriproducibile, l'ascolto concentrato me lo faccio nei concerti e l'impianto casalingo lo vedo come una divagazione nei giorni di pioggia...non parliamo poi dell' ht, la fedeltà non c'entra nulla serve solo impatto. Ecco perchè sono sostenitore del subbone
ogniuno la pensi come vuole ma siceramente qui non mi trovi d'accordo molto meglio in casa seduto comodamente in poltrona che ad un concerto dove non si capisce un tubo pieno di gente che urla e dove ti arrivano solo suoni distorti.
se parli invece di musica da camera e teatri allora posso anche capirlo, ma appena entrano in gioco le amplificazioni classiche da concerti allora me ne vado e torno a casa ad ascoltare nel mio ambiente dove tutto è controllato come piace a me.
questione di gusti e priorita.


un concerto dal vivo di Springsteen , Pink Floyd , U2 è impagabile ...altro che impianto stereo ...non riesci a dormire tutta la notte successiva per l'adrenalina che hai in corpo , almeno a me succede così ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  martinux il Gio 27 Mag 2010 - 15:07

Anche io sono dell'idea che il concerto sia il top, i gruppi seri usano roba seria e il suono è ottimo.
Cercare cose tipo immagine sonora nella musica elettrica è semplicemente senza senso, a casa come al concerto.
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  schwantz34 il Gio 27 Mag 2010 - 15:10

per carita' son cose diverse , anche a me piace mettermi disteso sulla chaise longue , metter su un bel cd o qualsiasi altro supporto disponibile , chiudere e gli occhi e godermi l'incanto .
Ma un concerto , lo vivi e te lo godi su differenti piani sensoriali , l'udito è quello principale ma non l'unico .
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 15:37

Esatto!
Se poi vai un concerto da solo e torni in due e ancora meglio! Very Happy Very Happy Very Happy

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  schwantz34 il Gio 27 Mag 2010 - 15:40

@R!ck ha scritto:Esatto!
Se poi vai un concerto da solo e torni in due e ancora meglio! Very Happy Very Happy Very Happy


...'na volta ...

per quanto mi riguarda ...

ma comunque mai successo ...al limite era che si andava in due per cercare di provarci ... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  pallapippo il Gio 27 Mag 2010 - 15:54

@spocry ha scritto:ognuno la pensi come vuole ... molto meglio in casa seduto comodamente in poltrona che ad un concerto dove non si capisce un tubo pieno di gente che urla e dove ti arrivano solo suoni distorti.
se parli invece di musica da camera e teatri allora posso anche capirlo, ma appena entrano in gioco le amplificazioni classiche da concerti allora me ne vado e torno a casa ad ascoltare nel mio ambiente dove tutto è controllato come piace a me.
questione di gusti e priorita.
Quoto.

Concerti non ne ho visti molti... ed in ogni caso troppi anni fa Time Sad Crying or Very sad .

Nella maggior parte dei casi, la qualità audio era pessima, e la pressione sonora eccessiva. Scusate, ma dove sta la soddisfazione a farsi andare in clipping Hehe le orecchie, che poi ti fischiano dannatamente per un paio di giorni Mmm Crazy ?

Comunque, sotto l'aspetto di qualità del suono, il migliore che ricordi è stata la PFM in piazza del Duomo a Pistoia;

il peggiore? Vasco Rossi al Palasport a Montecatini T.


Viste le locations dei due concerti, penso proprio che abbiano in proposito contato anche le diverse caratteristiche acustiche dei due ambienti... Wink

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5184
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  Orazio Privitera il Gio 27 Mag 2010 - 16:00

Grazie R!ck per avermi chiarito le idee Oki ma credo di optare per la seconda soluzione dato che non possiedo un ampli con finale separabile Hello
avatar
Orazio Privitera
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 2831
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Musica e hi-fi,Fotografia, lettura, e un debole per le Stratocaster
Provincia (Città) : alti e bassi, dipende dal giorno
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  nd1967 il Gio 27 Mag 2010 - 16:14

@spocry ha scritto:
ogniuno la pensi come vuole ma siceramente qui non mi trovi d'accordo molto meglio in casa seduto comodamente in poltrona che ad un concerto dove non si capisce un tubo pieno di gente che urla e dove ti arrivano solo suoni distorti.
se parli invece di musica da camera e teatri allora posso anche capirlo, ma appena entrano in gioco le amplificazioni classiche da concerti allora me ne vado e torno a casa ad ascoltare nel mio ambiente dove tutto è controllato come piace a me. questione di gusti e priorita.

Dipende molto anche da chi segui.... se vai a vedere gli U2 o Ligabue (per dirne due che riempiono gli stadi) è ovvio che la qualità lascia molto a desiderare. Se segui artisti "minori" ti puoi godere della gran bella musica.
Per non parlare della musica classica.... nessun impianto stereo potrà rendere come un concerto dal vivo (e io non amo la classica). Non parliamo dell'organo... l'avete mai sentito dal vivo?

Io non potrei fare a meno dei concerti (di solito io vado a quelli da 500 persone in giù).... me ne vedo almeno una quarantina all'anno... e molti da pochi euro Wink
Ciò che conta non è la qualità audio, ma l'impatto fisico della musica. Il concerto è un qualcosa di totalizzante che l'ascolto a casa non può dare. Fosse per me andrei ad un paio di concerti a settimana.

Per me l'impianto serve per ascoltare al meglio i dischi.

E per tornare a parlare di HT.... l'esperienza al cinema è mille volte meglio di quella casalinga per quanto uno si impegni. Ma visto che non si può andare al cinema tutte le sere (io ci andrei.... ma per questioni economiche... sigh) direi che un buon impianto stereo con un bel televisore dai 40 pollici in su (meglio 50 vah) è un ottimo surrogato Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  schwantz34 il Gio 27 Mag 2010 - 16:23

@nd1967 ha scritto:

... se vai a vedere gli U2 o Ligabue


per cortesia non paragoniamo la nutella alla me...lma ...

pls
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 16:29

Quoto Andrea per la parte dei concerti.
La musica dal vivo è inarrivabile. Andate ad un concerto tipo U2 c'è la musica ma anche mooolto altro. Ma i concerti non sono solo quelli rock. A Roma abbiamo l'auditorium e gente che strilla anche nei family concert non l'ho vista. Non parliamo dei concerti d'organo con tutte quelle note basse che ti fanno vibrare.

Sono eventi molto belli che comunque ti fanno capire piano piano che meglio spendere soldi nell'abbonamento piuttosto che nell'impianto...
E' un pò come se mi state dicendo che tra una vacanza in Australia e le foto di una vacanza in Australia preferite le foto perchè ve ne potete star seduti sul divano:)

Per l'ht boh dipende dal cinema e dipende anche dall'impianto. Imho un buon impianto casalingo ben dimensionato sotto il profilo audio batto il cinema...sarà che ci sono parecchi cinema che fanno pena a Roma, al nord siete più fortunati.
Io di solito vado un due tre multisala ma le mie klipsch ( non topo deline ;-) )fanno meglio...me manca solo er subbe


Ultima modifica di R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 16:40, modificato 1 volta

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  nd1967 il Gio 27 Mag 2010 - 16:39

@schwantz34 ha scritto:
@nd1967 ha scritto:
... se vai a vedere gli U2 o Ligabue
per cortesia non paragoniamo la nutella alla me...lma ...
pls
Sergio, ma perchè devi dire sempre al tua anche quando non serve? Mad
Era per fare l'esempio di due "artisti" (uno straniero e uno italiano) che riempiono gli stadio.
Di italiani ci sono lui, Vasco e la Pausini.... cosa preferisci? Hehe

@R!ck ha scritto:Per l'ht boh dipende dal cinema e dipende anche dall'impianto. Imho un buon impianto casalingo ben dimensionato sotto il profilo audio batto il cinema...sarà che ci sono parecchi cinema che fanno pena a Roma, al nord siete più fortunati.
Ah ecco... è che vai in cinema che sono dei "cessi" Laughing
Nei cinema dove vado io si vede e si sente molto bene.... e facevo il confronto con quelli. Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 16:43

Boh puo essere comunque sono tutti abbastanza nuovi catene Medusa e Warner....mica da zio peppino! Very Happy

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  jankovic il Gio 27 Mag 2010 - 16:48

@nd1967 ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@nd1967 ha scritto:
... se vai a vedere gli U2 o Ligabue
per cortesia non paragoniamo la nutella alla me...lma ...
pls
Sergio, ma perchè devi dire sempre al tua anche quando non serve? Mad
Era per fare l'esempio di due "artisti" (uno straniero e uno italiano) che riempiono gli stadio.
Di italiani ci sono lui, Vasco e la Pausini.... cosa preferisci? Hehe

Beh però Andrea U2 e Ligabue non sono paragonabili lontanamente...forse entrambi riempiono gli stadi italiani..ma sai non me lo vedo Ligabue al Camp nou fare 80.000 spettatori...e questo miserrimo dato la dice lunga sulla differenza "artistica" tra gli artisti citati..
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  schwantz34 il Gio 27 Mag 2010 - 16:52

@nd1967 ha scritto:
Di italiani ci sono lui, Vasco e la Pausini.... cosa preferisci? Hehe


aggiungiungici Ramazzotti ...

nessuno dei tre ...l'inquinamento acustico fa male ... :-)
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  nd1967 il Gio 27 Mag 2010 - 17:20

@jankovic ha scritto:
Beh però Andrea U2 e Ligabue non sono paragonabili lontanamente...forse entrambi riempiono gli stadi italiani..ma sai non me lo vedo Ligabue al Camp nou fare 80.000 spettatori...e questo miserrimo dato la dice lunga sulla differenza "artistica" tra gli artisti citati..
ma.... premesso che Ligabue non mi piace più di tanto, sta però facendo il pienone negli stadi di mezza Italia del suo prossimo tour. per cui alla fine probabilmente ne fa molti di più di 80.000

Comunque non era quello il concetto....

ma che avete mangiato oggi? Cozze avariate? Laughing

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prove di Home Theatre.....

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum