T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 2:46maurettoCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoIeri alle 23:26giogra8Scheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichProgetto gainclone lm3886Ieri alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Ieri alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Ieri alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackPOPU VENUS Ieri alle 16:54antbomDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 28 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1674
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro

Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 0:44
Qui dentro siamo tutti stereomani ma forse qualche esperto da teatro casalingo c'è!
Da totale inesperto chiedo:

Quanto è importante la qualità del canale centrale?Usare un centrale di minore qualità o addirittura un diffusore normale come centrale, magari un piccolo rear darebbe risultati insoddisfacenti?

Si può fare a meno del subwoofer o è peccato mortale?
Esistono sintoamplificatori validi anche per il 2 canali, o, in alternativa, sarebbe possibile, volendo pilotare i frontali con un amplificatore stereo metterlo come pre ad un multicanale?Se si.....esistono finali 3.1?Le decodifiche passerebbero in questo caso attraverso il lettore?

Il tutto nasce dall'avere diffusori in più al momento inutilizzati che mi darebbero l'opportunità di soddisfare una morbosa curiosità di provare cosa ne uscirebbe....
Ultima domanda....quante bischerate ho detto? Mmm Smile
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 2:25
Non sono un'esperto ma è qualche mese che gioco con l'impianto in ht mode. Very Happy
Il centrale deve avere una coerenza timbrica con le altre casse. Dovrebbe essere progettato per quella serie di diffusori frontali. Però se i frontali sono posizionati bene e sono decenti del centrale se ne può fare a meno.

Del sub , ma più in genere direi dei surround, ne puoi fare a meno solo se vedi soprattutto commedie o film dove non ci sono troppi effetti. Per i grandi classici da cineteca IMHO l'ht non serve a nulla.

Se invece ti piacciono film come Godzilla, Volverine, il cavaliere oscuro, il gladiatore...beh il sub ci vuole.
La specifica thx se non sbaglio vorrebbe una sub capace di una pressione sonora da 115 db @20hz
Gli amanti dell'HT seri hanno in casa 2 sub da 15". Esagerato? Noooo proprio tamarro.
Ma l'ht è così Very Happy
Chi non può mettere i subboni compra questi per avere un'esperienza fisica: http://www.aurasound.com/tactile-bass-shakers.html
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 10:13
beh in ht imho non si può prescindere dal canale centrale ( tutte le voci passano da li...)e per una coerenza timbrica è preferibile acquistarlo della stessa serie dei diffusori frontali.. cosi come dal sub; un buon sinto amplificatore anche per uso musicale a/v potrebbe essere il marantz sr 6003/4 o l harman kardon avr 255 dall'ottimo rapporto qualità prezzo..uno dei vantaggi di questi due ricevitori è la possibilità di avere le pre-out ...quindi basterebbe avere un ampli stereo dotato di separazione della parte pre , collegare l'ampli stereo solo ai diffusori frontali e il sinto av al resto dei diffusori...cosi per la parte due canali potresti solo utilizzare l'ampli stereo ( e in questo caso terresti spento il sinto ricevitore)e per l'ht sia il sinto che il due canali ( che fungerebbe solo da finale per i frontali) accesi contemporaneamente.
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 11:01
Il sinto av può fare il downmix dei canali che da 5.1 diventano 4.1 in questa maniera i dialoghi passano nei frontali e si sentono bene almeno nella mia situazione.
L'esigenza di un frontale nasce dall'esigenza dei cinema di sonorizzare sale ampie dal momento che in pochi possono disporre di una posizione ideale per l'ascolto (troppo di di lato o troppo indietro). Ovvio che se c'è è meglio anche a casa!
avatar
settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1674
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 15:20
@jankovic ha scritto:beh in ht imho non si può prescindere dal canale centrale ( tutte le voci passano da li...)e per una coerenza timbrica è preferibile acquistarlo della stessa serie dei diffusori frontali.. cosi come dal sub; un buon sinto amplificatore anche per uso musicale a/v potrebbe essere il marantz sr 6003/4 o l harman kardon avr 255 dall'ottimo rapporto qualità prezzo..uno dei vantaggi di questi due ricevitori è la possibilità di avere le pre-out ...quindi basterebbe avere un ampli stereo dotato di separazione della parte pre , collegare l'ampli stereo solo ai diffusori frontali e il sinto av al resto dei diffusori...cosi per la parte due canali potresti solo utilizzare l'ampli stereo ( e in questo caso terresti spento il sinto ricevitore)e per l'ht sia il sinto che il due canali ( che fungerebbe solo da finale per i frontali) accesi contemporaneamente.

Molto chiaro,grazie......quindi le varie codifiche passerebbero comunque senza problemi dall?A/V...se ho capito bene!
Io nel mio 2 canali ho "pre-out" e "main in"...in pratica dovrei attaccare il pre-out dell'av a quest'ultimo...giusto?
A quel punto la regolazione del volume dipenderebbe esclusivamente dal sintoamplificatore se posto il volume del 2 canali in modo che abbia sufficiente birra per la visione del film?
Hai già provato i due a/v di cui parli per la musica?

@ R!ck :il downmix di cui parli è caratteristica di qualunque A/V ?
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 15:56
@settore 7-g ha scritto:
@jankovic ha scritto:beh in ht imho non si può prescindere dal canale centrale ( tutte le voci passano da li...)e per una coerenza timbrica è preferibile acquistarlo della stessa serie dei diffusori frontali.. cosi come dal sub; un buon sinto amplificatore anche per uso musicale a/v potrebbe essere il marantz sr 6003/4 o l harman kardon avr 255 dall'ottimo rapporto qualità prezzo..uno dei vantaggi di questi due ricevitori è la possibilità di avere le pre-out ...quindi basterebbe avere un ampli stereo dotato di separazione della parte pre , collegare l'ampli stereo solo ai diffusori frontali e il sinto av al resto dei diffusori...cosi per la parte due canali potresti solo utilizzare l'ampli stereo ( e in questo caso terresti spento il sinto ricevitore)e per l'ht sia il sinto che il due canali ( che fungerebbe solo da finale per i frontali) accesi contemporaneamente.

Molto chiaro,grazie......quindi le varie codifiche passerebbero comunque senza problemi dall?A/V...se ho capito bene!
Io nel mio 2 canali ho "pre-out" e "main in"...in pratica dovrei attaccare il pre-out dell'av a quest'ultimo...giusto?
A quel punto la regolazione del volume dipenderebbe esclusivamente dal sintoamplificatore se posto il volume del 2 canali in modo che abbia sufficiente birra per la visione del film?
Hai già provato i due a/v di cui parli per la musica?

@ R!ck :il downmix di cui parli è caratteristica di qualunque A/V ?
quindi le varie codifiche passerebbero comunque senza problemi dall?A/V...se ho capito bene! ESATTO
Io nel mio 2 canali ho "pre-out" e "main in"...in pratica dovrei attaccare il pre-out dell'av a quest'ultimo...giusto? Giusto anche qui
A quel punto la regolazione del volume dipenderebbe esclusivamente dal sintoamplificatore se posto il volume del 2 canali in modo che abbia sufficiente birra per la visione del film? si dal sinto amplificatore ( nel caso di utilizzo in ht)

ottimi sia il marantz che l'harman kardon..


Very Happy Very Happy
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 16:03
Si tutti i sinto av mutlicanale e molti lettori dvd e bluray con uscite analogiche hanno questo opzione.

Qualsiasi sintoav anche se considerato "musicale" è un grosso compromesso.
Non può suonare bene in 2 ch come un'ampli stereo di pari prezzo.

Come ha detto Jankovic i preout permettono la convivenza, ma sarebbe meglio separare completamente i due ambiti. Infatti in molti casi è preferibile non usare il pre del sinto av perchè sono piuttosto scarsini in 2ch e usarlo anche con la musica potrebbe non essere soddisfacente.

Per fare questo hai bisogno di due sorgenti es. un cdp e un dvd. Al sinto av colleghi il dvd o il bluray allo stereo il cdp. Visto che hai lo stereo con il pre collegato con il ponticello potresti mettere un deviatore ( alcuni stereo 2ch hanno un tasto sul telecomando per disinserire il pre) per scegliere se usare il pre dello stereo o quello del sintoav. E' un pò più complicato ma se hai uno stereo con una buona sezione pre di solito è preferibile fare così

Sesi pensa di separare gli impianti nella maniera che ho sopra descritto si potrebbe pensare anche di andare su sinto un pò più orientati all'HT puro (Onkyo 707)per avere il meglio dei due mondi.
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 16:15
@R!ck ha scritto:Si tutti i sinto av mutlicanale e molti lettori dvd e bluray con uscite analogiche hanno questo opzione.

Qualsiasi sintoav anche se considerato "musicale" è un grosso compromesso.
Non può suonare bene in 2 ch come un'ampli stereo di pari prezzo.

Come ha detto Jankovic i preout permettono la convivenza, ma sarebbe meglio separare completamente i due ambiti. Infatti in molti casi è preferibile non usare il pre del sinto av perchè sono piuttosto scarsini in 2ch e usarlo anche con la musica potrebbe non essere soddisfacente.

Per fare questo hai bisogno di due sorgenti es. un cdp e un dvd. Al sinto av colleghi il dvd o il bluray allo stereo il cdp. Visto che hai lo stereo con il pre collegato con il ponticello potresti mettere un deviatore ( alcuni stereo 2ch hanno un tasto sul telecomando per disinserire il pre) per scegliere se usare il pre dello stereo o quello del sintoav. E' un pò più complicato ma se hai uno stereo con una buona sezione pre di solito è preferibile fare così

la convivenza secondo me può essere un vantaggio e mi spiego meglio: dovrà tenere accesi contemporaneamente sia il sinto che l'ampli stereo solo ed esclusivamente in ambito ht..e visto che spesso i sinto amplificatori hanno una reale potenza decisamente inferiore a quanto dichiarata dalle case , il sinto amplificatore verrebbe "sgravato" dal compito di pilotare i diffusori frontali e la potenza verrebbe distribuita su tutti gli altri diffusori... In modalità stereo due canali il sintoamplificatore va spento del tutto ...ovviamente sentirei la musica solo con l'ampli stereo ci mancherebbe...non lascerei al sinto av questo compito Very Happy
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 16:28
@jankovic ha scritto:
In modalità stereo due canali il sintoamplificatore va spento del tutto ...ovviamente sentirei la musica solo con l'ampli stereo ci mancherebbe...non lascerei al sinto av questo compito Very Happy

Non sono contro la convivenza ma come fai a spengere completamente il sinto av se hai le casse collegate alla parte finale dello stereo 2ch?
Non puoi farlo senza trafficare con i cavi dietro lo stereo per ricollegare pre dello stereo al suo finale che è è a sua volta collegato al pre out del sinto av.
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 16:46
@R!ck ha scritto:
@jankovic ha scritto:
In modalità stereo due canali il sintoamplificatore va spento del tutto ...ovviamente sentirei la musica solo con l'ampli stereo ci mancherebbe...non lascerei al sinto av questo compito Very Happy

Non sono contro la convivenza ma come fai a spengere completamente il sinto av se hai le casse collegate alla parte finale dello stereo 2ch?
Non puoi farlo senza trafficare con i cavi dietro lo stereo per ricollegare pre dello stereo al suo finale che è è a sua volta collegato al pre out del sinto av.

l'ampli stereo due canali dovrà avere anche la separazione pre e finale.. ce ne sono diversi sul mercato... guarda questa discussione Very Happy : http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=139655
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 16:50
Settore, perchè non ti prendi un Mocha (che dicono faccia egregiamente il suo mestiere), ci colleghi tre tk2050 (o simili) con un solo switching di adeguato amperaggio e colleghi solo i frontali ad un deviatore che li possa linkare ad un ampli che si rispetti per uso stereo?
avatar
Smigol
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.05.10
Numero di messaggi : 453
Località : Napoli
Impianto : In completa evoluzione............

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 16:56
@settore 7-g ha scritto:Qui dentro siamo tutti stereomani ma forse qualche esperto da teatro casalingo c'è!
Da totale inesperto chiedo:

Quanto è importante la qualità del canale centrale?Usare un centrale di minore qualità o addirittura un diffusore normale come centrale, magari un piccolo rear darebbe risultati insoddisfacenti?

Si può fare a meno del subwoofer o è peccato mortale?
Esistono sintoamplificatori validi anche per il 2 canali, o, in alternativa, sarebbe possibile, volendo pilotare i frontali con un amplificatore stereo metterlo come pre ad un multicanale?Se si.....esistono finali 3.1?Le decodifiche passerebbero in questo caso attraverso il lettore?

Il tutto nasce dall'avere diffusori in più al momento inutilizzati che mi darebbero l'opportunità di soddisfare una morbosa curiosità di provare cosa ne uscirebbe....
Ultima domanda....quante bischerate ho detto? Mmm Smile

uhm..provo a dire la mia: Mmm

In ambito HT tutti i canali sono "indispensabili" in quanto il Dolby Digital come le successive specifiche sono codificati in maniera del tutto indipendente fra loro, come flussi digitali separati. Eliminando il canale centrale come i surround, l'ampli A/V rielabora il flusso digitale con un algoritmo detto "matriciale", in cui più canali audio vengono mescolati fra loro e codificati con un numero inferiore di tracce indipendenti. (a scapito della qualità del flusso digitale originale)

Stesso discorso vale per il subwoofer il cui compito è destinato alla sola riproduzione delle basse frequenze (LFE) per cui sulla traccia .1 sono incise solo le basse frequenze ( 0-80hz circa)

Esistono buoni sintoampli HT validi per il due canali, o meglio devi considerare un pre Av e un finale 5 canali di qualità ..ma comunque avrai lo stesso risultato di un ampli stereo del valore di 1/4 se non meno.

Usare un amplificatore per il due canali collegandolo all' AV secondo me non ha molto senso troppi cavi e scomodo, inoltre penso che non potresti usufrure delle autocalibrazioni (Audyssey, Mcacc, etc) importanti per le risposte in ambiente, riverberi, ritardi etc etc...

Un consiglio: se hai spazio per un secondo amplificatore da usare in stereo aggiungi un paio di cavi di potenza e fai il cambio in base a quello che devi sentire, se hai un buon lettore con un buon dac usa l'uscita digitale per il Sintoampli e quella analogica per il due canali
avatar
settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1674
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro

Re: Prove di Home Theatre.....

il Mer 26 Mag 2010 - 22:55
Interessante anche la spiegazione tecnica:di audio-video non mi son mai interessato più di tanto,mi fa piacere capire cose nuove.
Noto comunque che le soluzioni sono tante dalla più pulita e integralista dedicata solo allHt a quella di un mix 2.0 + 3.1 e anche questa mi pare abbastanza fattibile.
Pensate che io addirittura avevo pensato solo a centrale più frontali magari pilotati da un ampli 3 canali tipo il teac di cui parlò Maurarte una volta mi pare...però non al giro non se ne trovano e neanche cose simili..( se ne avvistate fate un fischio!) Wink

Pensavo a questa soluzione perchè in fondo sono abbastanza soddisfatto nel sentire i film anche in stereo però con quelli che non hanno un ottimo audio,tipo i vecchi classici di cui si parlava prima etc..(praticamente al 50% mi piace andare a ricercare vecchi film),si sente la mancanza di un suono avvolgente e la fonte sonora è identificabile e direzionale,il che,spesso,crea disturbo e la necessità di "farci l'orecchio".
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 0:41
[quote="jankovic"][quote="R!ck"]
@jankovic ha scritto:
l'ampli stereo due canali dovrà avere anche la separazione pre e finale.. ce ne sono diversi sul mercato... guarda questa discussione Very Happy : http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=139655

Lo so che ci sono ma quelli che si separano con un tasto ma settore 7g ha quello col ponticello. Se volesse continuare ad usare il pre dello stereo 2ch dovrebbe scollegarlo manualmente. La configurazione con un deviatore manuale evita il cinema di dover trafficare con i cavi dietro lo stereo.
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 0:43
Nella maggior parte dei film con codifica AC3/DTS nel canale centrale ci mettono le voci e poco altro.
Io ho un ampli multicanale sony di discreta potenza, quando ho acquistato le torri come canali frontali ho iniziato... ad usarlo in stereo.
Se il diffusiore centrale non è all'altezza dei frontali sentirai tantissimo la differenza e la cosa sarà ancora + evidente passando dai 2 ai 5 canali.
Il sub serve a sopperire le mancanze dei diffusori che nella maggior parte degli impianti sono "satelliti", quando vedo The Dark Knight mi trema il divano senza bisogno del sub.
IMHO il 5.1 è una presa per il culo, a meno di non spendere una cifra veramente considerevole, per non parlare del fatto che è già complicato posizionare 2 diffusori, figuriamoci 6...

Discorso diverso è il cinema, ma lì non ci sono 5 diffusori e non sono diffusori di dimensione "satellite"...
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 0:47
@martinux ha scritto:
IMHO il 5.1 è una presa per il culo, a meno di non spendere una cifra veramente considerevole, per non parlare del fatto che è già complicato posizionare 2 diffusori, figuriamoci 6...


D'accordissimo!
Anche se l'idea di provare questo:
http://cgi.ebay.it/NEW-MOCHA-JY-M2-AC3-DTS-5-1-DIGIT-AUDIO-DECODER-for-DVD-/110498856116?cmd=ViewItem&pt=Piatti_e_Lettori_CD&hash=item19ba3ebcb4

con il chip Crystal con tre scheduzze economiche, mi stuzzicherebbe anche....
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 0:52
La sperimentazione è il sale della vita, come direbbe tonino Very Happy

Quello che intendevo dire è semplicemente che se ho a disposizione X € e li spendo per un impianto 5.1 (anche frankestein con finale stereo ecc ecc) mi godrò meno i film e mostruosamente meno la musica rispetto a spendere gli X € per un impianto stereo Wink

Poi se qualcuno mi paga l'impianto 22.2 dei giapponesi di super hi-vision non è che mi lamento Hehe
http://en.wikipedia.org/wiki/22.2


Ultima modifica di martinux il Gio 27 Mag 2010 - 1:01, modificato 1 volta
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 0:52
E' quello che pensavo anch'io ma poi ho cambiato idea....nonostante le mie f3...non si può prescindere dal sub in ht. Il divano con godzilla ti deve tremare...altrimenti non c'è gusto!

Quello che dite è vero in ht 2000 euro sono il minimo.


Ultima modifica di R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 0:54, modificato 1 volta
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 0:53
@martinux ha scritto:

Quello che intendevo dire è semplicemente che se ho a disposizione X € e li spendo per un impianto 5.1 (anche frankestein con finale stereo ecc ecc) mi godrò meno i film e mostruosamente meno la musica rispetto a spendere gli X € per un impianto stereo Wink


Poco ma sicuro!
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 0:57
Sono due cose diverse l'ht e lo stereo c'è poco da fare.

Il mocha potrebbe essere un'esperimento interessante ma lo accoppierei a 3 dune....


Ultima modifica di R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 1:00, modificato 1 volta
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 1:00
@R!ck ha scritto:Quello che dite è vero in ht 2000 euro sono il minimo.

stando proprio stretti Very Happy
Il concetto è che, in teoria, dovresti avere 5 casse uguali... e se ti compri 5 F3 per ampli e sub ti rimane pochino Very Happy

Il guaio è che vai a casa della gente che ti ha rotto le palle con il loro impianto HT e poi ti trovi i satelliti di plastica poggiati tra il divano ed il muro e il sub nel mobile sotto la televisione.
Ed hanno il porco coraggio di dirti che si sente bene.
Questa mania del 5.1 ha fatto grossi danni...
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 1:06
In realtà più che le torri dovresti avere dei 4 satelliti uguali che arrivano bene a 80hz e poi ti ci vogliono da li in poi dei buoni subwoofer diciamo almeno 2 (ma meglio 4).

I migliori sistemi in package per ht li fanno loro http://www.teufelaudio.com/home-cinema-thx/system-6-thx-select.html. Sono certificati THX e non centrano nulla con roba tipo bose.
Imho se uno vuole solo un impianto ht sono i quelli che hanno il q/p maggiore. Ci colleghi un sinto da 400 euro ed è a posto.
Certo che la musica non la senti con questa roba eh!

Sono piaceri differenti...
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 1:13
Diamo al giappone ciò che è del giappone...
Nakamichi Soundspace 21 Cool

Cmq l'impatto audio del cinema in casa non è riproducibile, c'è poco da fare.
Quando sono andato a vedere l'ultimo batman ero in estasi, non so se avete presente la scena in cui fa la ricostruzione balistica per l'impronta sul proiettile, quelle erano fucilate vere!!!
Anche a casa si sentono forte, per carità, però lì mi sono spaventato Very Happy
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 1:28
Io dicevo come rapporto prezzo qualità. Con appena 7000 euro ti puoi comprare questo:http://www.klipsch.com/na-en/products/thx-ultra2-overview/ ma la musica non la senti


Non sono d'accordo ho visto a Roma al moderno avatar cinema certificato thx poi l'ho rivisto a casa mia (con le Klipsch + 2 energy c100 e senza sub) come audio non c'è paragone meglio a casa mia!!!


Ultima modifica di R!ck il Gio 27 Mag 2010 - 1:33, modificato 1 volta
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Re: Prove di Home Theatre.....

il Gio 27 Mag 2010 - 1:32
Dipende anche molto da sala a sala, come da casa a casa Very Happy
Io l'ho visto a Pisa, cinema Isola Verde se non ricordo male.
Impressionante.
ps: THX può anche essere stereo...
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum