T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 32
No, era meglio quello vecchio
54% / 38
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Oggi alle 9:50johnny99
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
ALIENTEK D8Ieri alle 21:17nerone
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
I postatori più attivi della settimana
18 Messaggi - 23%
13 Messaggi - 16%
12 Messaggi - 15%
8 Messaggi - 10%
6 Messaggi - 8%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 5%
4 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
291 Messaggi - 22%
261 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
114 Messaggi - 9%
88 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea :: 13 Registrati, 0 Nascosti e 47 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bru.b, Calbas, chiccoevani, enrico massa, GP9, iperv, macgiver, meraviglia, natale55, nerone, Snap, TODD 80, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 15:24
Io penso che bisogna restituire alle cose il giusto valore.

Per ascoltare musica ed ascoltarla bene, non è necessario titanio e tecnologie ultrasofisticate, la tecnolgia di 30 e più anni fa è più che sufficiente, e le valvole sono l'esempio eclatante. Tecnologia vecchia come il cucco ma che ancora oggi sa donare ottimi ascolti. Eppure oggi ci son tecnologie che dovrebbero capottare la vecchia emissione termoionica, ma così non è, almeno finché continueremo ad utilizzare le orecchie e suonare strumenti analogici, voce inclusa.

Certo che una Punto non è e non potrà mai diventare una Porsche, e non ci sono Davide che con un sassolino ammazzano Golia. Ma come tutte le cose della vita, bisogna dare un peso (economico) ad ogni cosa, ed il nostro hobby non fa eccezione. Non tutti possono permettersi una Porsche, ma tanti si possono permettere una Punto turbo, che non è una Porsche, ma ti regala un po' di emozione in stile Porsche. E sopratutto non a tutti interessano le Porsche. C'è tanta gente che si accontenta di ascoltare la musica che ama infischiandosene di quello per cui l'audiofilo sbava.

Basta mettere sulla bilancia quello che si cerca con quello che si vuole spendere, anche se, a differenza del mondo dei motori, noi una soluzione che non è definitiva, ce l'abbiamo: l'autocostruzione. Con questa possiamo avvicinarci e forse anche competere con i mostri sacri. Di certo non partendo dal telaio della Punto, ma sempre risparmiando, e molto, rispetto al prodotto finito che si trova in commercio.

Di certo, se non posso metterci le mani io, la cosa a prescindere dal valore e da cosa mi aspetto di ottenere, non mi interessa. Però non tutti sanno metterci le mani in queste cose, ed oggi a differenza di 30 anni fa, con 300 euro o poco più un impiantino che ti consenta di ascoltare la tua musica in maniera decente lo metti su. Con 600.000 lire dell'epoca compravi un compattone che faceva solo tunz tunz. Basta non aspettarsi miracoli o visioni mistiche, che, almeno dalla mia esperienza, non ho mai avuto neanche con impianti che costavano molto più di una Porsche.
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 15:26
@Oscar ha scritto:
@jankovic ha scritto:il modello "targa" spremuto da me forse aveva qualche piccolo problema ai freni ma non è certo una punto il termine di paragone Very Happy beh della guida che dire..spettacolo puro...stile fuoribordo Laughing il 2.7 sbraitava da dio!! peccato non possederne una Sad

Il problema invece è proprio questo: il termine di paragone è PROPRIO la Punto, visto che nuova costa quanto, se non di più, di una Porche usata...
Vatti a vedere a quanto si vendono ora una 928S4... due lire due... e come prestazioni pure è anche superiore alla coeva 911
bellissima la 928...con un v8 da 5 litri ( non vorrei ricordare male) spettacolare...si il termine di paragone economicamente è la punto solo nuova...allora dovendo fare una scelta nell'acquisto della macchina dovevo decidere tra una roadster e una utilitaria..bene con la testa avrei dovuto prendere l'utilitaria ,ma alla fine scelsi l'irrazionale e feci la cazz... Very Happy fine ot
Removed_0001
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 12.04.09
Numero di messaggi : 59

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 15:39
[quote="piero7"]Io penso che bisogna restituire alle cose il giusto valore.

Per ascoltare musica ed ascoltarla bene, non è necessario titanio e tecnologie ultrasofisticate, la tecnolgia di 30 e più anni fa è più che sufficiente, e le valvole sono l'esempio eclatante.
Certo che una Punto non è e non potrà mai diventare una Porsche, e non ci sono Davide che con un sassolino ammazzano Golia. Ma come tutte le cose della vita, bisogna dare un peso (economico) ad ogni cosa, ed il nostro hobby non fa eccezione. quote]


Sono assolutamente d'accordo con te!

A tutto bisogna dare un peso economico ma anche di "valore" non solo storico.... per molti e sicuramente meglio una Punto nuova che una Porshe di 30 anni.. pero' mi chiedo se fra 30 anni avro' ancora il mio ampli sure ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 16:41
christian.celona ha scritto:Il problema è mal posto: io che vivo a Milano la Porsche di 30 anni fa' posso solo tenermela parcheggiata nel box, con un danno doppio: ho gettato alle ortiche il valore dell'auto e quello del garage (senza contare assicurazione e bollo).

Continuare a sostenere che componenti audio di 30 anni fa' abbiano una gamma alta aperta e pulita come quelli contemporanei francamente non credo che possa trovare grandi riscontri. All'epoca la qualità di rifermento era un'altra e siccome non ne sono mai stato estimatore, non andrò oltre. Oggi nessuno si occupa di fare un disco stabilendo l'ordine delle tracce in base ai limiti del supporto dalla risposta mai lineare e con molto in più oltre alla musica. Precisione meccanica a parte.

Sulla storia degli ammazza giganti, anziché rinfacciarla a quanti sul forum hanno apparecchi simili, dovreste discuterla con chi l'ha coniata.

Chiedetevi piuttosto come mai di simili meraviglie se ne trovino molte in vendita, anche da parte di chi sta' partecipando a questa discussione e con le inserzioni nello stesso forum.

Se fossi io quello che vende favolosi NAD, che giganti non son mai stati, mi asterrei dal fare troppi commenti, ma il mio vuole essere solo un esempio ed ho citato forse il più corretto dei membri.

Tornando all'audio io vivo in condominio ed ho fatto il percorso inverso, passando da amplificatori più robusti a soluzioni integrate e seppure non mi sia mai spinto di molto oltre i mille Euro, posso assicurarvi di essere più soddisfatto ora con un TA2024C.

Ho comprato anche i modelli più potenti di Tripath, come ben sa chi ne sta discutendo con me altrove, e li ho scartati. Potenza e qualità sono due cose diverse e io prediligo la prima. La qualità a bassa potenza è molto più semplice ed economica da ottenere.

E del rumore della Porsche ne posso fare volentieri a meno. Il vostro motto dovrebbe chi si accontenta è un pirla, mentre il detto dice "gode" e io aggiungo la musica di sicuro.

Continuate pure a torturarvi e a spendere 10 volte di più per poco valore aggiunto, ma non raccontateci che l'elettronica non ha fatto passi avanti, che le valvole le abbiamo già calde così. Se c'è una cosa su cui sono stati fatti passi da gigante e nella produzione dei wafer di silicio e osservare come si comportano in altri campi a frequenze ben più alte ne è la prova migliore.

Per concludere, il cane è andato nello spazio prima dell'uomo e non per merito del suo udito. Voi avete una visione troppo romantica del mondo.

Ciao celona , comprati la tessera dell'atm e vivi felice a Milano :-) , io uso quella quando devo girare in citta' :-) altro che auto ...
I nad non sono favolosi ma sono ottimi amp , parlo per il 302 che vendo , che PURTROPPO vendo , perchè francamente a fargli fare la polvere mi pare uno spreco per le qualità del medesimo , ovvio che se fosse meglio degli altri amp che ho non lo venderei ...sicuramente dovessi spendere 100 per un trends usato e 200 per un 302 , andrei sul secondo ...ma è una mia scelta , e di tripath e classe d ne ho avuti e sentiti parecchi . Ora ho altri amp di una marca inglese che dal punto di vista sonico sono un altro pianeta rispetto ai vari miracoli tripattati , si sente una meraviglia e penso che come amp per il momento sosteranno parecchio a casa mia .
E sono contento che la tua sia la scelta che t'aggrada maggiormente , niente di male ad accontentarsi !
ciao,
s.
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:32
raffmil ha scritto:
Perdonatemi, sto sparando sulla croce rossa, ma le modifiche, ( 20 euro il costo di una sure e 200 euro per gli upgrading), che leggo sul forum, non giustificano a mio parere un miglioramento proporzionale di 1/10, una Punto non sarà mai una Porsche, ma sarà sempre una Punto!

Scusami, ma stai dicendo delle ovvietà....
Se poi consideriamo che nessuno è così idiota da spendere 200 euro per modificare una scheda da 10 euro consegnata a casa (controlla pure su ebay...), ma investe cifre BEN più modeste (avrai notato l'alimentatore da 9 euro, i petp da pochi centesimi, le induttanze da tre euro di cui si parla spesso), forse si stanno estremizzando concetti su cui si sono spesi milioni di parole in passato, o sbaglio?
Qua nessuno è così cretino da pensare che un 2024 se la batta con un Pass o un OTL, ma molti sanno che la resa rapportata alla spesa ha del miracoloso, se considerata relativizzando gli ovvi limiti che inevitabilmente si subiranno....
Qua nessuno dice che con 20 euro si raggiunga il nirvana, come sembri affermare, e siamo tutti ben consci di ciò, ci mancherebbe, ma dire: "se siete dei poveracci e non volete spendere, non prendete 'sta robaccia cinese, ma dedicatevi all'antiquariato!" toglie molto significato ai presupposti sui quali questo forum si è basato (purtroppo forse non più....) in passato: l'iconoclastia, la sperimentazione, la modifica a volte pioneristica, l'ingegno e la creatività.
Tutto dipende da qual'è il gioco che ti piace, direi... Parliamo di auto? Bè, ho sempre adorato il fuoristrada perchè mi permetteva di modificare pesantemente i miei giocattoli, sporcandomi come un maiale, bestemmiando spesso, sbagliando spessissimo, ma divertendomi sempre e così facendo guidare non era il solo piacere....
De gustibus, no?
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:32
@jankovic ha scritto:
non ti facevo utente di una familiare Very Happy

purtroppo sul kart non si riusciva a caricare la spesa ...e allora sai com' è ... Very Happy


ps: comunque è una familiare che da 0 a 100km/h in poco piu' di 7 secondi ;-) , non male per una giardinetta ...lasciando perdere la tenuta di strada poi :-)
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:39
@Oscar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Oscar ... è una missione impossibile ...

In che senso? Mmm Intendi nel "convincerli"?

in questo caso ...nel convincerlo ... :-)
Removed_0001
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 12.04.09
Numero di messaggi : 59

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:47
"Se poi consideriamo che nessuno è così idiota da spendere 200 euro per modificare una scheda da 10 euro consegnata a casa (controlla pure su ebay...), ma investe cifre BEN più modeste.."

ma dire: "se siete dei poveracci e non volete spendere, non prendete 'sta robaccia cinese, ma dedicatevi all'antiquariato"

Non ho mai detto una cosa del genere, non mi permetterei assolutamente

toglie molto significato ai presupposti sui quali questo forum si è basato (purtroppo forse non più....) in passato: l'iconoclastia, la sperimentazione, la modifica a volte pioneristica, l'ingegno e la creatività.


Scusa Porfido ma non è tuo questo post : Gainclone basato su kit Audiosector con chip LM3875TF Euro 280...


Devo capire come si quota....scusate
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:49
raffmil ha scritto:
Scusa Porfido ma non è tuo questo post : Gainclone basato su kit Audiosector con chip LM3875TF Euro 280...


Devo capire come si quota....scusate

Questa spiegamela bene, che vorrei capire cosa intendi.
Removed_0001
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 12.04.09
Numero di messaggi : 59

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:53
Niente da spiegare, consideravo i costi dell'autocostruzione ( ovviamente per uno come me che usa le orecchie e non il saldatore) con il vintage... che riporta poi alla riflessione fatta. Tutto qui niente di personale.
avatar
perfidoclone
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 09.03.10
Numero di messaggi : 344
Occupazione/Hobby : nessun hobby tutte occupazioni
Provincia (Città) : umore?
Impianto :
Spoiler:

Ampli x cuffia:
TPaudio 2A3 modificato
Mhz Marrano NOS
VHF-N (il mio preferito)
Lighting in costruzione

Grado:
PS1000 Black Dragon Cable
GS1000
RS1
HP2i
HP2

AKG K1000
Magnum v.4 + Norse Audio
LCD2.0
Ultrasone Ed. 10
JVC DX1000
Denon D5000 Cocobolo Premium Wood Cup
Fidelio X1


Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:53
al posto della punto posso prendere un Vito? allora tutta la vita..

p.s. nel Vito ci carico il Kart.. So in love
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:55
@Barone Rosso ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
se sono 1000 km ci vado in aereo

Vallo a spiegare agli olandesi .....


ragazzo ...sei strano forte ... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 17:58
@perfidoclone ha scritto:al posto della punto posso prendere un Vito?

avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum
Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 18:01
raffmil ha scritto:Niente da spiegare, consideravo i costi dell'autocostruzione ( ovviamente per uno come me che usa le orecchie e non il saldatore) con il vintage... che riporta poi alla riflessione fatta. Tutto qui niente di personale.
Suspect che vorresti dire che tu con 280e trovi un amplificatore vintage che suoni meglio di un gainclone? Suspect
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 18:03
raffmil ha scritto:Niente da spiegare, consideravo i costi dell'autocostruzione ( ovviamente per uno come me che usa le orecchie e non il saldatore) con il vintage... che riporta poi alla riflessione fatta. Tutto qui niente di personale.

Ma ci mancherebbe! Di certo, il fatto che tu paragoni i costi di un gainclone ben fatto con quelli della Sure da pochi euro di cui parli nel primo post, inserendoli nella stessa fascia di autocostruzione, certifica il fatto che non hai letto molto, qua in mezzo....
Il fatto, poi, che tu voglia collegare una TK2050 ad un ali da PC, bè, me lo conferma senza alcun dubbio....
Niente di personale....
Removed_0001
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 12.04.09
Numero di messaggi : 59

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 18:18
Scusa Porfido, immaginavo che la cosa potesse ripiegare sulla polemica, ma ti assicuro che la mia riflessione è nata osservando la composizione degli impianti in firma degli iscritti al forum tutto qua'.

Sicuramente 280e non sono T-Euro pero' considerando che, come ben saprai, i Jeff Roland montavano gli LM3886, il gainclone è un ottimo investimento..
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 18:38
@schwantz34 ha scritto:
@jankovic ha scritto:
non ti facevo utente di una familiare Very Happy

purtroppo sul kart non si riusciva a caricare la spesa ...e allora sai com' è ... Very Happy


ps: comunque è una familiare che da 0 a 100km/h in poco piu' di 7 secondi ;-) , non male per una giardinetta ...lasciando perdere la tenuta di strada poi :-)

si conosco la giardinetta di cui parli Very Happy le subaru sono auto fantastiche altro che!
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 18:52
giardinetta Hehe
a me pare un'astronave con 4 ruote per attutire gli atterraggi Very Happy
http://www.severnside-imports.co.uk/Stock/No6.htm
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1041
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 18:52
@jankovic ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
buongustaio ...sono un contentissimo utente di una forester turbo , auto un po' per tutte le stagioni...
non ti facevo utente di una familiare Very Happy

Ad avercela una familiare del genere! Very Happy
Removed_0001
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 12.04.09
Numero di messaggi : 59

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 19:13
@madqwerty ha scritto:giardinetta Hehe
a me pare un'astronave con 4 ruote per attutire gli atterraggi Very Happy
http://www.severnside-imports.co.uk/Stock/No6.htm


leggo dalla Faq:
"Generalmente il compito dei Moderatori è quello di evitare che gli utenti vadano off-topic"

Moderatore forse sono stato anti T-Forum da non avere una sua opinione ?
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 19:15
@andreac ha scritto:
@jankovic ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
buongustaio ...sono un contentissimo utente di una forester turbo , auto un po' per tutte le stagioni...
non ti facevo utente di una familiare Very Happy

Ad avercela una familiare del genere! Very Happy

Ho posseduto due Subaru, tutte e due Legacy turbo, la prima SW, la seconda berlina.
Ci andavo spesso a girare in pista, sia a Vallelunga che quella di fuoristrada sulla Portuense.
Che dire, 260cv con 4ruote motrici sono un portento: 0-100Km/h in meno di 6 sec, velocità massima a cui l'ho portate: 255Km/h
Nel ciclo urbano faceva 5Km/l di benzina... neanche una Ferrari.
C'è da dire che sotto al cofano avevano poco di originale Hehe
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15438
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 19:23
raffmil ha scritto:La Punto non sarà mai una Porsche…
Negli ultimi 15 anni ho avuto modo di ascoltare, molti apparecchi nuovi, valvolari e a stato solido anche di costo molto elevato ma devo dire che oggi sono purtroppo davvero poche le volte in cui mi sono realmente emozionato davanti al suono. Questo non significa che gli impianti attuali non sono al livello dei primi, concordo che la tecnologia abbia fatto passi da gigante, ma sostenere con troppi facili entusiasmi che con un amplificatore da 20 euro sia una risposta definitiva o quasi, a me sembra un po’ inverosimile, non intendo dire che per ascoltare bene bisogna avere impianti da ipotecare la casa, anche perché il vero piacere è solo la musica.

Perdonami, ma questo chi l'ha mai detto?

Se ci si riferisce alla frase "ammazza giganti" associata al T-Amp originario, beh, fatto l'adeguato rapporto prezzo-prestazioni e intendendola con le dovute precisazioni, ti assicuro che chi l'ha detta ha i suoi buoni motivi per averlo, a ragione, ribadito.

A basso prezzo, un TA 10.1 è decisamente ostico da battere sotto i 500 euro, e se vai indietro nel tempo raddoppia pure questa cifra.
Un Gainclone offre un timbro più "classico", che può piacere o no, ma si difende anche lui bene, specialmente rispetto ai soliti NAD e Rotel.
Per non parlare dei più costosi amplificatori Virtue Audio.

A prezzo hi-end, tu un NuForce l'hai mai ascoltato?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 19:25
@Oscar ha scritto:
@andreac ha scritto:
@jankovic ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
buongustaio ...sono un contentissimo utente di una forester turbo , auto un po' per tutte le stagioni...
non ti facevo utente di una familiare Very Happy

Ad avercela una familiare del genere! Very Happy

Ho posseduto due Subaru, tutte e due Legacy turbo, la prima SW, la seconda berlina.
Ci andavo spesso a girare in pista, sia a Vallelunga che quella di fuoristrada sulla Portuense.
Che dire, 260cv con 4ruote motrici sono un portento: 0-100Km/h in meno di 6 sec, velocità massima a cui l'ho portate: 255Km/h
Nel ciclo urbano faceva 5Km/l di benzina... neanche una Ferrari.
C'è da dire che sotto al cofano avevano poco di originale Hehe
beh quel 4 boxer sovralimentato....bello bello Laughing Laughing
avatar
perfidoclone
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 09.03.10
Numero di messaggi : 344
Occupazione/Hobby : nessun hobby tutte occupazioni
Provincia (Città) : umore?
Impianto :
Spoiler:

Ampli x cuffia:
TPaudio 2A3 modificato
Mhz Marrano NOS
VHF-N (il mio preferito)
Lighting in costruzione

Grado:
PS1000 Black Dragon Cable
GS1000
RS1
HP2i
HP2

AKG K1000
Magnum v.4 + Norse Audio
LCD2.0
Ultrasone Ed. 10
JVC DX1000
Denon D5000 Cocobolo Premium Wood Cup
Fidelio X1


Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 19:28
@Silver Black ha scritto:
raffmil ha scritto:La Punto non sarà mai una Porsche…
Negli ultimi 15 anni ho avuto modo di ascoltare, molti apparecchi nuovi, valvolari e a stato solido anche di costo molto elevato ma devo dire che oggi sono purtroppo davvero poche le volte in cui mi sono realmente emozionato davanti al suono. Questo non significa che gli impianti attuali non sono al livello dei primi, concordo che la tecnologia abbia fatto passi da gigante, ma sostenere con troppi facili entusiasmi che con un amplificatore da 20 euro sia una risposta definitiva o quasi, a me sembra un po’ inverosimile, non intendo dire che per ascoltare bene bisogna avere impianti da ipotecare la casa, anche perché il vero piacere è solo la musica.

Perdonami, ma questo chi l'ha mai detto?

Se ci si riferisce alla frase "ammazza giganti" associata al T-Amp originario, beh, fatto l'adeguato rapporto prezzo-prestazioni e intendendola con le dovute precisazioni, ti assicuro che chi l'ha detta ha i suoi buoni motivi per averlo, a ragione, ribadito.

A basso prezzo, un TA 10.1 è decisamente ostico da battere sotto i 500 euro, e se vai indietro nel tempo raddoppia pure questa cifra.
Un Gainclone offre un timbro più "classico", che può piacere o no, ma si difende anche lui bene, specialmente rispetto ai soliti NAD e Rotel.
Per non parlare dei più costosi amplificatori Virtue Audio.

A prezzo hi-end, tu un NuForce l'hai mai ascoltato?

bravo, pensavo anch'io al nuforce..
piu' che una punto mi sembra una mitsubishi evo!
infatti il paragone lo farei a pari categoria, trattore nuovo o camion usato?
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: La Punto non sarà mai una Porsche…

il Ven 14 Mag 2010 - 20:03
raffmil ha scritto:
@madqwerty ha scritto:giardinetta Hehe
a me pare un'astronave con 4 ruote per attutire gli atterraggi Very Happy
http://www.severnside-imports.co.uk/Stock/No6.htm
leggo dalla Faq:
"Generalmente il compito dei Moderatori è quello di evitare che gli utenti vadano off-topic"
Moderatore forse sono stato anti T-Forum da non avere una sua opinione ?
"sua" intendi mia ? Very Happy in tal caso, dammi pure del tu Wink
ma non ho capito cosa dovrei "opinionare" ..
[EDIT]inizio a rileggermi il 1° post, forse ti riferisci a quello..
[RI-EDIT] ri-letto, e come dopo la 1a lettura, non so bene che dirti, infatti niente ho detto Very Happy
è la tua opinione e la rispetto, oltretutto la mia non è altrettanto chiara in merito, ma mi sento di quotare quanto letto dopo, per il vintage serve quantomeno di conoscerli questi prodotti, e cmq il rischio di aver bisogno di farci manutenzione (fai da te o laboratorio) è invero elevato..
poi per carità, averceli i soldi per una Porsche di 30anni fa, da far correre in pista ogni tanto... a lavoro tutti i giorni ci vado con la mia Punto MJet Wink
ti contesterei bonariamente il discorso "ammazzagiganti" (ma non lo faccio perchè hai già letto da altri un discorso simile al mio)
e le cifre del tweak..la schedina cinese costa 20euro, i tweak NON costano 200...
sulla mia Fenice20 sono arrivato a spenderci 120-130euro, scheda e ali compresi se non erro, ma ho fatto degli errori di scelta in alcuni componenti (troppo cari in rapporto alle necessità) la successiva SureTK non è arrivata a 80, tutto compreso..
(per carità, ho recuperato "in giro" il recuperabile, contenitori e connettori AP, e alla Sure manca l'alimentatore)
io non lo so con cosa ci si possa paragonare, ma devi necessariamente mettere a bilancio anche la compenente DIY,
son così noiosi gli ampli chiusi col frenafiletti sulle viti, e senza schema elettrico allegato.. Hehe


Ultima modifica di madqwerty il Ven 14 Mag 2010 - 20:19, modificato 1 volta
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum