T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» AR3a
Oggi alle 1:07 Da maddave

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 0:58 Da fritznet

» Rombo Giradischi
Oggi alle 0:44 Da fritznet

» Hypex N-core!
Ieri alle 23:51 Da Alex81+

» [VENDO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Ieri alle 22:47 Da aquero

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 22:45 Da aquero

» Clone preamplificatore mbl6010D
Ieri alle 21:36 Da Giovanni_14

» Peso puntina giradischi
Ieri alle 21:13 Da __Ale__

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 20:55 Da santidonau

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 20:18 Da Masterix

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 19:45 Da uncletoma

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 19:42 Da uncletoma

» pioneer pl970
Ieri alle 19:00 Da tintin68

»  Bushmaster dac.
Ieri alle 18:10 Da aquero

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri alle 18:01 Da michelev

» amplificatore 2 telai gainclone
Ieri alle 17:41 Da Renzo Badiale

» costruire nuova cassa per subwoofer
Ieri alle 16:59 Da Zio

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 15:17 Da giucam61

» [VENDO] XIANG SHENG DAC-02A 200 EURO (S.S. incluse)
Ieri alle 14:13 Da Albert^ONE

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 13:13 Da uncletoma

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 12:44 Da lello64

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 12:06 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 10:20 Da mumps

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Ieri alle 10:10 Da brc2012

» primo impianto hifi
Ieri alle 0:34 Da stepad

» suono cupo
Sab 20 Gen 2018 - 22:47 Da franzfranz

» consiglio diffusori pavimento
Sab 20 Gen 2018 - 22:40 Da frugolo80

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Sab 20 Gen 2018 - 20:03 Da bru.b

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Sab 20 Gen 2018 - 18:40 Da Fedor il mago

» é da prendere???
Sab 20 Gen 2018 - 18:22 Da valterneri

Statistiche
Abbiamo 11338 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gozilla

I nostri membri hanno inviato un totale di 805135 messaggi in 52203 argomenti
I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
maddave
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9335)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Andrea Ballarin, p.cristallini

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Bach: L'arte della fuga

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bach: L'arte della fuga

Messaggio  Barone Rosso il Dom 9 Mag 2010 - 21:11

La composizione più sofisticata di sempre.
Più di un ora di contrappunti elaborati su un tema iniziale.

http://tinyurl.com/http-it-wikipedia-org-wiki-L



Raccomandata la registrazione di ottimo livello di DG:

The Art of Fugue
Emerson String Quartet





Oppure la registrazione per organo fatta da Glenn Gould:
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  sc_ita il Mar 21 Dic 2010 - 10:40

D'accordissimo!
Per provare a dare un piccolo contributo, aggiungerei anche la versione che da sempre ascolto piu' spesso:
quella su 2 LP ARCHIV suonata su organo da Karl Richter.
Ciao, SC
avatar
sc_ita
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.10
Numero di messaggi : 52
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Professore universitario/Musica, Vela
Provincia (Città) : Sempre positivo... ma attenzione.
Impianto : 2xTechnics SP-15 + Arcam CD37+ NVA P90 + 4xNVA A80 + Opera Quinta New

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  Smanetton il Ven 24 Dic 2010 - 17:42

@sc_ita ha scritto:D'accordissimo!
Per provare a dare un piccolo contributo, aggiungerei anche la versione che da sempre ascolto piu' spesso:
quella su 2 LP ARCHIV suonata su organo da Karl Richter.
Ciao, SC
L'Arte della Fuga negli anni è diventato come uno stimolo all'uso del pensiero laterale. Con la sua costruzione matematica assorbe talmente la mia attenzione cosciente che l'inconscio può esprimersi in bubble-up con assai più facilità Smile
L'Emerson String Quartet con l'interpretazione succitata è anche tra i miei "testatori" preferiti, ma Karl Richter è veramente "chicken soup for my soul".

P.S.
Gentilmente puoi darmi il numero di catalogo dei dischi Archiv?
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  Barone Rosso il Ven 24 Dic 2010 - 18:07

Nell'arte della fuga ci sono quattro contrappunti che si chiamano: rectus, inversus

Qui il loro spartito:


Cosa che ne spiega il nome, visto che si tratta di musica simmetrica ....
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  ikigen il Ven 24 Dic 2010 - 18:39

Io consiglio questo



Nell'esecuzione si alternano un consort di strumenti a fiato (con la formazione trombone-fagotto-oboe da caccia-cornetto) e un consort di viole da gamba, composto da un quartetto straordinario: il mostro sacro Jordi Savall, Christophe Coin, e due grandissimi virtuosi nostrani, di livello internazionale: Roberto Gini e Paolo Pandolfo.



ikigen
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 17.04.10
Numero di messaggi : 330
Località : apolide
Impianto : JVC XV-N452, Muse TDA1543, Denon PMA-510AE, Klipsch F-1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  Barone Rosso il Ven 24 Dic 2010 - 18:46

Per solo pianoforte c'è questa ottima registrazione di Pierre-Laurent Aimard

http://www.amazon.it/Bach-Art-Fugue/dp/B000ZGKBYE


Anche se ritengo la registrazione del Emerson String Quartet migliore di tutto il resto.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  sc_ita il Sab 25 Dic 2010 - 19:25

@Smanetton ha scritto:
Gentilmente puoi darmi il numero di catalogo dei dischi Archiv?

Sì, con piacere, appena torno a casa a Milano, dopo le vacanze.
Se puo' aiutare la ricerca, è la versione per organo e fa parte di un cofanetto Archiv con le opere per organo.

SC
avatar
sc_ita
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.10
Numero di messaggi : 52
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Professore universitario/Musica, Vela
Provincia (Città) : Sempre positivo... ma attenzione.
Impianto : 2xTechnics SP-15 + Arcam CD37+ NVA P90 + 4xNVA A80 + Opera Quinta New

Tornare in alto Andare in basso

Dati Cofanetto ARCHIV - Walcha - Errara Corrige

Messaggio  sc_ita il Gio 6 Gen 2011 - 20:08

Ricordavo male purtroppo, il cofanetto Archiv con i le opere per organo II è suonato tutto da H Walcha e non c'è nessuna registrazione di K Richter, di cui ho in effetti solo il cofanetto dei concerti.
Peccato, in effetti. Ho qualche altro LP con K Richter all'organo e mi sarebbe gustato molto avere anche una sua interpretazione della Kunst.

Ecco comunque i dati che leggo sul cofanetto e sui due LP con Walcha che per punizione mi sono appena riascoltato.
cofanetto ARCHIV - JS Bach: Orgelwerke II 8LP 2722016 - Die Kunst der Fuge (2LP) 2564 101 / 2564 102

Ciao, SC
avatar
sc_ita
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.10
Numero di messaggi : 52
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Professore universitario/Musica, Vela
Provincia (Città) : Sempre positivo... ma attenzione.
Impianto : 2xTechnics SP-15 + Arcam CD37+ NVA P90 + 4xNVA A80 + Opera Quinta New

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  Barone Rosso il Dom 20 Mar 2011 - 12:08

L'arte della fuga anche per chitarra classica.
Una rarità e di ottimo livello.
Interpretata e adattata da Jozsef Eotvos:


http://www.eotvos.net/joomla/index.php?page=shop.product_details&flypage=flypage.tpl&product_id=45&category_id=2&option=com_virtuemart&Itemid=60
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  yulian il Ven 22 Apr 2011 - 17:30

Ragazzi se vi piace la chitarra classica e Bach non potete esimervi dall' ascolto di Silvius Leopold Weiss, il piu' grande liutista barocco amico di Bach stesso nella interpretazione di Hopkinson Smith.
Come direbbe Sacchi o meglio l'imitatore di Sacchi. STRAORDINERIO!!!!
http://cgi.ebay.it/SMITH-HOPKINSON-PARTITEN-FuR-LAUTE-NEW-/140527170673?pt=UK_CDsDVDs_CDs_CDs_GL&hash=item20b8127471 Wink
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bach: L'arte della fuga

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum