T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 41
No, era meglio quello vecchio
52% / 45
Ultimi argomenti
Cavo coax Ieri alle 23:59giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 22:32TODD 80
DAC o CDIeri alle 13:24Luca Marchetti
HelP! DAC!Ieri alle 0:07RAMONE67
topping tp 60Mer 29 Mar 2017 - 14:48p.cristallini
BluRay vs. SACDMer 29 Mar 2017 - 14:33Luca Marchetti
POPU VENUS Mer 29 Mar 2017 - 7:23gigetto
I postatori più attivi della settimana
26 Messaggi - 18%
25 Messaggi - 18%
15 Messaggi - 11%
14 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 9%
12 Messaggi - 9%
10 Messaggi - 7%
9 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 6%
8 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
309 Messaggi - 22%
268 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
96 Messaggi - 7%
89 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15442)
15442 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 23 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet, MaxBal

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 9:39
Cosa ne pensate di questo: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version ?
Qualcuno ha avuto modo di provarlo?

Io sono alla ricerca di un DAC con + di 1 ingresso e dal costo entro 200€...
avatar
Vibration
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 09.12.09
Numero di messaggi : 462
Località : Provincia Forlì-Cesena
Impianto : Densen Beat 100 + Aliante CNM Tower + Marantz CD5400 OSE + Beresford BushMaster + SqueezeBox Touch
Impianto PC: TA 10.1 + Cambridge A. S-20 + HIface Wasapi + DAC PCM1793

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 10:46
Ciao, hai un MP

Vib
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 10:54
Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 10:57
@Oscar ha scritto:Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...
non capisco perche io possiedo proprio questo modello e devo dire che suona veramente bene
io personalmente l'ho fatto anche moficare e adesso è una vera bomba , certo non è analitico come i dac oversampling ma ha una musicalita e medi impressionante
consigliatissimo
avatar
Vibration
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 09.12.09
Numero di messaggi : 462
Località : Provincia Forlì-Cesena
Impianto : Densen Beat 100 + Aliante CNM Tower + Marantz CD5400 OSE + Beresford BushMaster + SqueezeBox Touch
Impianto PC: TA 10.1 + Cambridge A. S-20 + HIface Wasapi + DAC PCM1793

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 10:59
@Oscar ha scritto:Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...

Mi sembra un affermazione un pò forte, senza aggiungere un giustificazione.

Io credo che dipende dai gusti e dal quel che si cerca.

Vib
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 11:55
@Vibration ha scritto:
@Oscar ha scritto:Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...

Mi sembra un affermazione un pò forte, senza aggiungere un giustificazione.

Io credo che dipende dai gusti e dal quel che si cerca.

Vib

ti quoto in pieno
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 12:11
@Vibration ha scritto:
@Oscar ha scritto:Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...

Mi sembra un affermazione un pò forte, senza aggiungere un giustificazione.

Io credo che dipende dai gusti e dal quel che si cerca.

Vib


I gusti sono gusti e su questo non ci piove, ma per me spremere un chip di conversione come il TDA1543, nato appositamente per delle implementazioni ECONOMICHE, con tanto di prestazioni tecniche "monche" e limitate, se uno vuole cercare qualcosa di meglio, gli consiglio di cercare un'altro tipo di dac, che più di quello che avete potuto ascoltare, non potrà MAI dare.
Invece si prende un'altro DAC, nato senza troppe limitazioni, lo si implementa come è stato implementato il TDA1543 e voilà, le prestazioni tecniche e sonora saranno di tut'altro livello.
Personalmente l'ho ascoltato in più e più realizzazioni(cinesi e non) e gli ho sempre preferito il mio vecchio convertitore con TDA1541 che uso nella sezione HT dell'impianto.
Poi se dovessi fare io una scelta, ci sarebbero i PCM63K che sono favolosi(tra i chip DAC NOS), oppure gli AD1862, etc.etc. tutta roba che fare il "pelo e contropelo" all'economico TDA1543.
Facendo un paragone motoristico: perchè montare un motore di una vecchia 500(il DAC) su una Ferrari(il circuito di contorno) per tentare di spremerlo oltre il suo ridicolo e basso fuorigiri, quando sul mercato si riescono ancora a trovare motori NUOVI per la stessa Ferrari?
E' questo che non capisco...

P.S:
Ho argomentato abbastanza?
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7248
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 12:25
@Oscar ha scritto:
@Vibration ha scritto:
@Oscar ha scritto:Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...

Mi sembra un affermazione un pò forte, senza aggiungere un giustificazione.

Io credo che dipende dai gusti e dal quel che si cerca.

Vib


I gusti sono gusti e su questo non ci piove, ma per me spremere un chip di conversione come il TDA1543, nato appositamente per delle implementazioni ECONOMICHE, con tanto di prestazioni tecniche "monche" e limitate, se uno vuole cercare qualcosa di meglio, gli consiglio di cercare un'altro tipo di dac, che più di quello che avete potuto ascoltare, non potrà MAI dare.
Invece si prende un'altro DAC, nato senza troppe limitazioni, lo si implementa come è stato implementato il TDA1543 e voilà, le prestazioni tecniche e sonora saranno di tut'altro livello.
Personalmente l'ho ascoltato in più e più realizzazioni(cinesi e non) e gli ho sempre preferito il mio vecchio convertitore con TDA1541 che uso nella sezione HT dell'impianto.
Poi se dovessi fare io una scelta, ci sarebbero i PCM63K che sono favolosi(tra i chip DAC NOS), oppure gli AD1862, etc.etc. tutta roba che fare il "pelo e contropelo" all'economico TDA1543.
Facendo un paragone motoristico: perchè montare un motore di una vecchia 500(il DAC) su una Ferrari(il circuito di contorno) per tentare di spremerlo oltre il suo ridicolo e basso fuorigiri, quando sul mercato si riescono ancora a trovare motori NUOVI per la stessa Ferrari?
E' questo che non capisco...

P.S:
Ho argomentato abbastanza?

Oscar hai mai ascoltato 8 TDA1543 in parallelo?
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 12:33
@MaurArte ha scritto:
Oscar hai mai ascoltato 8 TDA1543 in parallelo?

Si, non mi sono piaciuti e la considero una soluzione tecnica ridicola.
Non vi offendete, ma continuo a ripetere la mia solita frase: "volete cavare sangue da una rapa"
Se un chip ha una bassa risoluzione, alto rumore intrinseco, non sarà il metterne N in parallelo a migliorare la situazione. Sempre la risoluzione rimarrà bassa, il rumore non può diminuire ma solamente aumentare, etc.etc.
Sono tutte considerazione tecniche incontrovertibili.
Che poi piaccia il suo suono è un'altro discorso, ma non mi nasconderei dietro ad un dito e farei finta che non c'è di meglio in giro. Senza contare che il prezzo finale sarebbe praticamente sempre lo stesso o pochissimo di più cambiando genere di DAC.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 12:37
@Oscar ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Oscar hai mai ascoltato 8 TDA1543 in parallelo?

Si, non mi sono piaciuti e la considero una soluzione tecnica ridicola.
Non vi offendete, ma continuo a ripetere la mia solita frase: "volete cavare sangue da una rapa"
Se un chip ha una bassa risoluzione, alto rumore intrinseco, non sarà il metterne N in parallelo a migliorare la situazione. Sempre la risoluzione rimarrà bassa, il rumore non può diminuire ma solamente aumentare, etc.etc.
Sono tutte considerazione tecniche incontrovertibili.
Che poi piaccia il suo suono è un'altro discorso, ma non mi nasconderei dietro ad un dito e farei finta che non c'è di meglio in giro. Senza contare che il prezzo finale sarebbe praticamente sempre lo stesso o pochissimo di più cambiando genere di DAC.


dai oscar , qualche prosposta alternativa allo stesso prezzo che suona bene , son tutt'orecchi
grazie !
s.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7248
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 12:51
@Oscar ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Oscar hai mai ascoltato 8 TDA1543 in parallelo?

Si, non mi sono piaciuti e la considero una soluzione tecnica ridicola.
Non vi offendete, ma continuo a ripetere la mia solita frase: "volete cavare sangue da una rapa"
Se un chip ha una bassa risoluzione, alto rumore intrinseco, non sarà il metterne N in parallelo a migliorare la situazione. Sempre la risoluzione rimarrà bassa, il rumore non può diminuire ma solamente aumentare, etc.etc.
Sono tutte considerazione tecniche incontrovertibili.
Che poi piaccia il suo suono è un'altro discorso, ma non mi nasconderei dietro ad un dito e farei finta che non c'è di meglio in giro. Senza contare che il prezzo finale sarebbe praticamente sempre lo stesso o pochissimo di più cambiando genere di DAC.

Le cose non stanno proprio così. Parallelare 8 TDA1543 fa aumentare la risoluzione e migliorare le prestazioni. C'è molta letteratura a riguardo
leggi qui:
http://www.audiodesignguide.com/DAC/dac5.html
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 13:01
Don't know Io è meglio che non dico niente...
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 13:12
@MaurArte ha scritto:Le cose non stanno proprio così. Parallelare 8 TDA1543 fa aumentare la risoluzione e migliorare le prestazioni. C'è molta letteratura a riguardo
leggi qui:
http://www.audiodesignguide.com/DAC/dac5.html

Cioè mi stai dicendo che crei quello che non c'è...???
Sul link che hai postato c'è anche scritto:
"Comparing the characteritics of the TDA1543 with the last Burr-Brown, Crystal or Asahi-kasei the TDA1543 has a lower Signal-to-Noise Ratio (S/N) and a higher distortion (THD) even if are remarkable for a 16 bit chip."
Le misure che ha fatto, le ha fatte con una scheda Clio... scheda che ha più o meno la stessa risoluzione del componente che deve misurare... ma che minkia ha combinato?? Soprattutto, ma che cosa ha misurato?
IL NULLA SECONDO ME.
Sinceramente li evito come la peste questi siti di questi pseudo-guru dell'ultima ora.
Allora faccio anche io un sito, ci metto sù delle belle foto, parlo benissimo di un chip, metto due misure che non sò come siano scaturite e oppla! Il caso è fatto...
Io invece mi prendo i datasheet dei chip che voglio testare, me li studio, vedo dove sono i pro e i contro di ogni chip con annessa soluzione circuitale e poi opero.
Se si mettono due componenti attivi in parallelo, senza nessuna "accortezza tecnica", ma proprio BRUTALMENTE in parallelo, la distorsione si può SOLAMENTE SOMMARE, non c'è altra via.
Non diciamo inesattezze tecniche per favore.
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 13:16
@piero7 ha scritto:Don't know Io è meglio che non dico niente...

Invece DEVI parlare, basta che non vai sul personale... e ci siamo capiti.
avatar
martinux
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.04.10
Numero di messaggi : 151
Località : Vercelli, Italy
Impianto : Libreria FLAC + CD - TeraDak - Dyton DTA-100a - JBL TLX2 su stand

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 13:46
mmm
Non intendevo scatenare questo polverone Very Happy
Che i Burr Brown siano migliori qualitativamente lo sapevo, però: quanto costa di +?
Per accorgermi della loro bontà ho bisogno di un impianto molto + costoso?
Per dire, mettiamo che io abbiamo un amplificatore Virtue e delle Klipsch medie (rf 52?), collegando un dac con 8xTDA1543 ed uno con il chip burr brown, la differenza di suono è "proporzionata" a quella di costo?
So che sono domande che vanno molto sul gusto personale ma su un impianto da 1000€ spendere 150 o 300 € per il dac cambia sensibilmente il budget.
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 13:55
@spocry ha scritto:
@Oscar ha scritto:Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...
non capisco perche io possiedo proprio questo modello e devo dire che suona veramente bene
io personalmente l'ho fatto anche moficare e adesso è una vera bomba , certo non è analitico come i dac oversampling ma ha una musicalita e medi impressionante
consigliatissimo
Lo preferisci al V-dac spocry?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:34
@Oscar ha scritto:
@piero7 ha scritto:Don't know Io è meglio che non dico niente...

Invece DEVI parlare, basta che non vai sul personale... e ci siamo capiti.

non sono mai andato sul personale con te e con nessuno (eccetto una sola persona) in questo forum, ma questa discussione, e sopratutto i tuoi toni, e su come esprimi il tuo pensiero, mi suggeriscono di stare alla larga per quieto buon vivere.

Vedi, io sono fermamente convinto della superiorità sonica dei tubi rispetto a semiconduttori e chippettini in classe ZXY. Di milioni di vecchie lire ne ho spesi davvero tanti ed ho avuto (a casa mia e non ascoltati da altri, inclusi krell e ML) un bel po' di roba che ho acquistato e che ci scambiavamo per prove incrociate con altri audiofili, alcuni davvero danarosi. Ma da quando son qui, non ho mai espresso la mia opinione nei modi e nei termini, ed in maniera così perentoria come hai fatto te. Dimenticando che questo non è il forum di morononi, dove un po' di milionari annoiati discutono per 20 pagine del suono di un fusibile che costa da solo 99 euro o di una cassa, che senza stand, sta a listino 8.000 euro, ma Class T Forum, dove soldi nun ce ne sono, e molte persone più di 300 euro per un impianto completo non possono spendere, ed in quei 300 euro ce devono fa entrà lettore, ampli, casse, cavi e trespoli. Ed inoltre, dove per 2/3 si prendono aggeggini economici, li modificano per poter avere, molto semplicemente, un suono più chiaro e cristallino, e senza la pretesa, togli qualche piccola eccezione, di uccidere nessun gigante. Ed in quest'ottica, che questo forum ha avuto la crescita che ha avuto, con i suoi alti ed i suoi bassi. E che va molto meglio di forum che hanno un blasone e grandi personaggi dietro che li moderano. Polemiche e liti incluse.

Siamo tutti concordi che una Mercedes SL Brabus va molto ma molto meglio, della Punto turbo. Solo che qui nessuno se la può permettere la SL Brabus e deve combatte con la Punto turbo e cercare di migliorare, che poi è lo scopo principe di questo forum, quegli aggeggini che spesso provengono dalla cina e da ebay per ascoltare un po' di musica in maniera almeno degna senza investire grandi capitali.

Vedi, la soddisfazione dell'utente offshore che come primo ampli e senza esperienza s'è fatto un valvolare partendo da zero, senza kit, leggere la sua grande soddisfazione per quel piccolo ampli che NON E' meglio di Audio Research non ha davvero prezzo. http://www.tforumhifi.com/valvolari-f45/il-mio-giocondo-t8461.htm Per tutto il resto c'è master card (per chi ce l'ha). Chi non ce l'ha, s'arrangia col dac col 1543, che detto tra di noi, non è il meglio del meglio dei dac, ma che tutta sta merda a bassa risoluzione, proprio non è. Ti invito a leggere le parole di questo ragazzo, la sua grande soddisfazione e piacere per capire il vero spirito di questo forum, che NON E' disquisire sull'aria fritta, su cose scontate che sanno tutti e che tutti conoscono, ma come cercare di far assomigliare a sangue quel liquido che viene fuori dalla rapa. E' un passatempo, non una religione in cui il rito o lo si fa come si deve, e con gli ammenniccoli costosi per danarosi che tutti conosciamo, ma che pochi si possono permettere qui. E non è un'offesa alla religione se ad uno di questi ragazzi piace il suono di 4X1543 in parallelo dopo averlo un po' modificato, idem per il Dune e per il Beringher, e suggerire a questi ragazzi di ascoltare l'ampli pro che costa 4.990 euro e che rispetto al dune e al beringher è meglio è come dire che il sole è giallo e l'acqua bagnata. Peccato che nessuno qui possa (o voglia) spender 4.990 euro per quell'ampli, e si vuole arrangiare coi 120 euro del Dune.

Sono i modi con cui ti poni e sopratutto come poni le tue idee, che tra l'altro son davvero scontate, che sono un po' fastidiosi e fuori luogo in questo forum. Tutti sanno qui che Krell è meglio del Dune.

Questo avevo da dirti e questo t'ho detto. Non c'è niente di personale, anche perchè non ti conosco. E mi interessa poco che tu sia un grande in questo settore, fossi pure Von Karajan o Nelson Pass, avrei detto le stesse cose. E l'essere "importante" non ti da il diritto di espirmere le tue idee nella maniera in cui lo fai. Io lo trovo irritante e pure noioso.

Fa un po' come te pare, finchè continuerai a proporti in questa maniera salterò a piè pari le tue discussioni. Non dai soluzioni tu, dai solo giudizi. Questo è un forum di dilettanti/hobbisti con pochi soldi in tasca che vogliono soluzioni semplici ed economiche in stile "friggi e mangia" ed almeno decenti e non giudizi. Le "opere d'arte" e "lo stato dell'arte" non albergano questo forum.

Smile
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7248
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:38
@Oscar ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Le cose non stanno proprio così. Parallelare 8 TDA1543 fa aumentare la risoluzione e migliorare le prestazioni. C'è molta letteratura a riguardo
leggi qui:
http://www.audiodesignguide.com/DAC/dac5.html

Cioè mi stai dicendo che crei quello che non c'è...???
Sul link che hai postato c'è anche scritto:
"Comparing the characteritics of the TDA1543 with the last Burr-Brown, Crystal or Asahi-kasei the TDA1543 has a lower Signal-to-Noise Ratio (S/N) and a higher distortion (THD) even if are remarkable for a 16 bit chip."
Le misure che ha fatto, le ha fatte con una scheda Clio... scheda che ha più o meno la stessa risoluzione del componente che deve misurare... ma che minkia ha combinato?? Soprattutto, ma che cosa ha misurato?
IL NULLA SECONDO ME.
Sinceramente li evito come la peste questi siti di questi pseudo-guru dell'ultima ora.
Allora faccio anche io un sito, ci metto sù delle belle foto, parlo benissimo di un chip, metto due misure che non sò come siano scaturite e oppla! Il caso è fatto...
Io invece mi prendo i datasheet dei chip che voglio testare, me li studio, vedo dove sono i pro e i contro di ogni chip con annessa soluzione circuitale e poi opero.
Se si mettono due componenti attivi in parallelo, senza nessuna "accortezza tecnica", ma proprio BRUTALMENTE in parallelo, la distorsione si può SOLAMENTE SOMMARE, non c'è altra via.
Non diciamo inesattezze tecniche per favore.

Le misure di un singolo TDA1543 non sono quelle di 8 TDA1543 leggi bene.
Andrea Ciuffoli non è un Guru dell'ultima ora vai a vedere chi è e cosa ha fatto così come Doede Douma Giorgio Pozzoli e tanti altri che utilizzano paralleli di TDA1543.
8 TDA1543 soprattutto se fatti lavorare come devono ovvero senza operazionale in uscita e connessi con trasformatore hanno un suono con buone cartatteristiche.
Che poi non possa piacere è un altro discorso
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:41
@Massimo ha scritto:
@spocry ha scritto:
@Oscar ha scritto:Ti consiglierei di andare a cercare un DAC che NON monti il TDA1543...
non capisco perche io possiedo proprio questo modello e devo dire che suona veramente bene
io personalmente l'ho fatto anche moficare e adesso è una vera bomba , certo non è analitico come i dac oversampling ma ha una musicalita e medi impressionante
consigliatissimo
Lo preferisci al V-dac spocry?

no , continuo a preferire ancora il vdac per un maggior equilibrio in risposta in frequenza e separazione infrastrumentale , ma la differenza si è assottigliata di molto. e pensa che dipenda molto anche dai gusti personali.

Io sinceramente invece di farmi prendere dalle caratteristiche tecniche bla bla bla , tanti bei paroloni e poi ... io preferisco usare le orecchie.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7248
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:44
Io sinceramente invece di farmi prendere dalle caratteristiche tecniche bla bla bla , tanti bei paroloni e poi ... io preferisco usare le orecchie.

Come non quotarti...
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:47
complimenti Piero, mi piace molto il tuo modo di vedere le cose. sei uno strano incrocio tra un pragmatico ed un sognatore e mi piace sempre leggere chi mi fa vedere le cose da un altro (il loro) punto di vista (e qui nel forum ce ne sono veremente tanti Very Happy )
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:50
@piero7 ha scritto:
@Oscar ha scritto:
@piero7 ha scritto:Don't know Io è meglio che non dico niente...

Invece DEVI parlare, basta che non vai sul personale... e ci siamo capiti.

non sono mai andato sul personale con te e con nessuno (eccetto una sola persona) in questo forum, ma questa discussione, e sopratutto i tuoi toni, e su come esprimi il tuo pensiero, mi suggeriscono di stare alla larga per quieto buon vivere.

Vedi, io sono fermamente convinto della superiorità sonica dei tubi rispetto a semiconduttori e chippettini in classe ZXY. Di milioni di vecchie lire ne ho spesi davvero tanti ed ho avuto (a casa mia e non ascoltati da altri, inclusi krell e ML) un bel po' di roba che ho acquistato e che ci scambiavamo per prove incrociate con altri audiofili, alcuni davvero danarosi. Ma da quando son qui, non ho mai espresso la mia opinione nei modi e nei termini, ed in maniera così perentoria come hai fatto te. Dimenticando che questo non è il forum di morononi, dove un po' di milionari annoiati discutono per 20 pagine del suono di un fusibile che costa da solo 99 euro o di una cassa, che senza stand, sta a listino 8.000 euro, ma Class T Forum, dove soldi nun ce ne sono, e molte persone più di 300 euro per un impianto completo non possono spendere, ed in quei 300 euro ce devono fa entrà lettore, ampli, casse, cavi e trespoli. Ed inoltre, dove per 2/3 si prendono aggeggini economici, li modificano per poter avere, molto semplicemente, un suono più chiaro e cristallino, e senza la pretesa, togli qualche piccola eccezione, di uccidere nessun gigante. Ed in quest'ottica, che questo forum ha avuto la crescita che ha avuto, con i suoi alti ed i suoi bassi. E che va molto meglio di forum che hanno un blasone e grandi personaggi dietro che li moderano. Polemiche e liti incluse.

Siamo tutti concordi che una Mercedes SL Brabus va molto ma molto meglio, della Punto turbo. Solo che qui nessuno se la può permettere la SL Brabus e deve combatte con la Punto turbo e cercare di migliorare, che poi è lo scopo principe di questo forum, quegli aggeggini che spesso provengono dalla cina e da ebay per ascoltare un po' di musica in maniera almeno degna senza investire grandi capitali.

Vedi, la soddisfazione dell'utente offshore che come primo ampli e senza esperienza s'è fatto un valvolare partendo da zero, senza kit, leggere la sua grande soddisfazione per quel piccolo ampli che NON E' meglio di Audio Research non ha davvero prezzo. http://www.tforumhifi.com/valvolari-f45/il-mio-giocondo-t8461.htm Per tutto il resto c'è master card (per chi ce l'ha). Chi non ce l'ha, s'arrangia col dac col 1543, che detto tra di noi, non è il meglio del meglio dei dac, ma che tutta sta merda a bassa risoluzione, proprio non è. Ti invito a leggere le parole di questo ragazzo, la sua grande soddisfazione e piacere per capire il vero spirito di questo forum, che NON E' disquisire sull'aria fritta, su cose scontate che sanno tutti e che tutti conoscono, ma come cercare di far assomigliare a sangue quel liquido che viene fuori dalla rapa. E' un passatempo, non una religione in cui il rito o lo si fa come si deve, e con gli ammenniccoli costosi per danarosi che tutti conosciamo, ma che pochi si possono permettere qui. E non è un'offesa alla religione se ad uno di questi ragazzi piace il suono di 4X1543 in parallelo dopo averlo un po' modificato, idem per il Dune e per il Beringher, e suggerire a questi ragazzi di ascoltare l'ampli pro che costa 4.990 euro e che rispetto al dune e al beringher è meglio è come dire che il sole è giallo e l'acqua bagnata. Peccato che nessuno qui possa (o voglia) spender 4.990 euro per quell'ampli, e si vuole arrangiare coi 120 euro del Dune.

Sono i modi con cui ti poni e sopratutto come poni le tue idee, che tra l'altro son davvero scontate, che sono un po' fastidiosi e fuori luogo in questo forum. Tutti sanno qui che Krell è meglio del Dune.

Questo avevo da dirti e questo t'ho detto. Non c'è niente di personale, anche perchè non ti conosco. E mi interessa poco che tu sia un grande in questo settore, fossi pure Von Karajan o Nelson Pass, avrei detto le stesse cose. E l'essere "importante" non ti da il diritto di espirmere le tue idee nella maniera in cui lo fai. Io lo trovo irritante e pure noioso.

Fa un po' come te pare, finchè continuerai a proporti in questa maniera salterò a piè pari le tue discussioni. Non dai soluzioni tu, dai solo giudizi. Questo è un forum di dilettanti/hobbisti con pochi soldi in tasca che vogliono soluzioni semplici ed economiche in stile "friggi e mangia" ed almeno decenti e non giudizi. Le "opere d'arte" e "lo stato dell'arte" non albergano questo forum.

Smile


nonostante io sia un felicissimo possessore di costosissimi audioresearch
non posso fare altro che ringraziarti e dirti che sei un signore

le passioni sono tali non perche si spende tanto , ma perche ti fanno sentire vivo a qualsiasi prezzo
Clap
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7248
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:57
Questo forum è unico nel suo genere e speriamo che rimanga così con le sue pecche e i suoi difetti.
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 14:58
@piero7 ha scritto:...
Oki
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: Valab TDA1543 NOS USB Re-Clock DAC MK-1 Luxury Version

il Gio 29 Apr 2010 - 15:22
@MaurArte ha scritto: Le misure di un singolo TDA1543 non sono quelle di 8 TDA1543 leggi bene.
Andrea Ciuffoli non è un Guru dell'ultima ora vai a vedere chi è e cosa ha fatto così come Doede Douma Giorgio Pozzoli e tanti altri che utilizzano paralleli di TDA1543.

Conosco perfettamente il sito di Ciuffoli e di Pozzoli, ed ambedue hanno progetti di convertitori con DAC differenti e tutti e due dicono e scrivono che il TDA1543 sono inferiori rispetto ad altri DAC di altri loro progetti.
Sono DAC construiti più economicamente come prestazioni finali.
Fanno anche dei bei confronti tecnici con misure fatte da loro in modo ottimale(non con la CLIO)
Non per nulla presentano due progetti entrambi:
uno economico con i TDA1543
uno "no-compromise" con il DAC che a loro è piaciuto di più

@MaurArte ha scritto:
8 TDA1543 soprattutto se fatti lavorare come devono ovvero senza operazionale in uscita e connessi con trasformatore hanno un suono con buone cartatteristiche.
Che poi non possa piacere è un altro discorso

8 TDA1543 se fattim lavorare senza operazionale, o comunque, senza uno stadio attivo in uscita, funzionano FUORI SPECIFICA di progetto e per questo poi si è fatto a gara a metterne sempre più in parallelo, perchè non gliela fanno...
Come dire perndo una ECC88 e ci voglio fare un finale... peccato che per avere un pò di corrente in uscita ne dovrò mettere in parallelo almeno un centinaio.
Ecco, questo è il discorso fatto per il parallelo di TDA1543.
Far funzionare una cosa per forza in un modo per cui non è stata progettata.
Che a me non piacciono come suono, credo esuli da questo discorso, ma a livello tecnico sono un non-sense mostruoso.
Quanto costano 8 TDA1543 appena-appena selezionati?
Quanto costa un solo TDA1541?
Quanto costa una coppia di PCM63K?
Come vedete non faccio comparazioni estreme, non parlo di elettroniche esoteriche, anche io sono senza una lira(al momento il mio conto in banca segna -48euro), non ho elettroniche esoteriche e credo che non me le potrò mai permettere.
Quindi se vogliamo comprare un DAC cinese, pagarlo sui 200euro, farselo modificare dall'amico di turno(altri 100euro come minimo), non sarebbe il caso di guardarsi in giro e spendere i 300euro totali in qualcosa che và nettamente meglio da subito?
Personalmente ho due DAC in casa: un Arcam Black Box con il TDA1541 preso usato da Di Prinzio per 150euri(quindi in negozio), e un Audio Alchemy DDE3.0 datomi da un amico come pagamento per alcuni lavori-favori.
Che dite, sono uno "spendaccione"?? Oppure ho "perfezionato" e vagliato attentamente le mie scelte prima di cacciare un centesimo?
Io le alternative al DAC in questione ve le ho date, stà a voi accettarle oppure no, ma non negate il mio ragionamento lapalissiano.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum