T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 16:54antbom
Diffusori Elac.Oggi alle 15:48Lele67
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 19
No, era meglio quello vecchio
50% / 19
I postatori più attivi della settimana
63 Messaggi - 22%
61 Messaggi - 22%
41 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
281 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
137 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
81 Messaggi - 6%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea :: 8 Registrati, 2 Nascosti e 75 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

arthur barras, enrico massa, giucam61, green marlin, Luca Marchetti, nerone, Renzo Badiale, vinse

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Ven 7 Mag 2010 - 9:41
@acvtre ha scritto:
@Jimmuzzo ha scritto:...cut...
Considerazioni che avevo preso in considerazione (notare il gioco di parole)Very Happy, però visto che a breve potrei prendermi qualcosa di più costoso, mi seccherebbe spendere dei soldi in anticipo solo perchè sono indeciso. Vero è, che vedersi l'impianto crescere è una cosa molto bella, sono partito a gennaio con una configurazione e adesso sono rimaste solo le casse da cambiare. Vero pure che ne potrei approfittare semplicemente per allenarmi.

Credo di averlo divorato tntaudio, in questi giorni.
In ogni caso non posso prendermi subito le casse perchè ho bisogno anche del mobiletto, che mi costruirò il prossimo mese visto che adesso sono pieno di provette all'università.

io ti dico invece di non avere fretta , meglio un acquisto ben pensato e davvero voluto che un surrogato per arrangiarsi , con il tempo trovi sicuramente quello che ti piace , se non hai la disponibilita , passa il tempo a informarti a cercare e soprattutto ad ascoltare tutto quello che ti circonda solo in questo modo potrai essere sicuro di quello che vuoi sentire e spendere.
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Ven 7 Mag 2010 - 22:22
@spocry ha scritto:
io ti dico invece di non avere fretta , meglio un acquisto ben pensato e davvero voluto che un surrogato per arrangiarsi , con il tempo trovi sicuramente quello che ti piace , se non hai la disponibilita , passa il tempo a informarti a cercare e soprattutto ad ascoltare tutto quello che ti circonda solo in questo modo potrai essere sicuro di quello che vuoi sentire e spendere.
Si ovviamente sono d'accoro anch'io con il tuo discorso, ma....

Gli avevo consigliato le 504 perchè è stato lui stesso a prenderle in considerazione, e poi a quel prezzo è veramente difficile trovarle.
Quindi parlare di surrogato mi pare un tantino esagerato visto che rientrano ampiamente nei suoi parametri per quel che riguarda : qualità , prezzo , misure.
Poi se da un momento all'altro sono diventate un surrogato io non centro niente,visto che fino a qualche post fa si evinceva propio il contrario.

E poi non so se ci hai fatto caso ma le musa sono alte 89cm.E da quanto hai detto tu ti serve un diffusore che non superi gli 85 cm.Quindi saranno pure casse da paura ma se non ti entrano che te ne fai?
Senza contare il fatto che devi avere propio un gran bel c..o a ritrovarle a 400€!
Per quanto mi riguarda se fossi stato al tuo posto per il momento avrei preso le tesi.Considerando che:
A detta di chi l'ha provato è un'ottimo diffusore , costa poco. E sopratutto cominciare ad ascoltare musica , senza dover aspettare mesi in attesa del diffusore perfetto.
Come dirti , nessuno ti obbliga a non continuare a cercare il diffusore perfetto per te ,ma intanto nel frattempo hai qualcosa da ascoltare che ti appaga.
Tanto per quello che costano non ci metti niente a rivenderle allo stesso prezzo una volta che hai trovato il diffussore che cerchi.
Arrivati questo punto devi essere pure fortunato che non se le siano già accattate....

Tutto ovviamente : IMHO Ok
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Ven 7 Mag 2010 - 22:48
Il problema è che avete ragione entrambi e un altro problema è che avevo pure io pensato alle stesse identiche, medesime possibilità e a conclusione di tutto sono rimasto nell'indecisione. FIGO!!!!Very Happy
Diciamo che 89cm mi stanno comunque, le dovrei mettere sotto una finestra e starebbero a pelo, per quello ho detto che la misura massima sono gli 85cm così sto un poì pilargo e se servono possono mettere le puntine sotto, cosa quasi inutile per le musa, a quanto ho letto.
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Ven 7 Mag 2010 - 23:15
Guarda io le musa le comprerei anche a costo di non aprire mai più la finestra... Laughing
Sono propio belle... Dribbling
Resta il fatto cmq che ti sarà veramente difficile ritrovarle a quel prezzo.
Misà che ti toccherà alzare un pò il budget se vuoi diffusori di quel livello..
Se non prendi al volo quest'occasione secondo me fra il tempo che ci vuole per raccimolare i soldi necessari , e a trovare l'affare del secolo, dovranno passere svariati mesi prima che tu possa ascoltare musica.
Io ci penserei su..
Chissacontentagode.. Cool

P.s: Vivere con l'indecisione non mi pare molto salutare , e mettete a posto co la coscienza.. accattatele!! Infondo osare e andare fuori dagli schemi qualche volta può fare solo che bene.Apri la tua mente figliuolo.. Please
Laughing


Tiè guarda che casse pe ducentoquarantaeuro...Razz



Quasi quasi me le faccio io che già ce l'ho... Very Happy (non scherzo Cool)
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 11:33
hai ragione anche tu nel dire che chi sa accontenta gode , ma è anche vero che la fretta è cattiva consigliera.

detto questo a te la scelta , certo se per raccimolare 200 euro in piu ti ci vogliono 6 mesi allora sposo a piene mani quello che ha detto il nostro comune amico , tanto a rivenderle non dovresti avere grossi problemi.
certo se invece devi andare sul nuovo allora te lo sconsiglio vivamente e ti dico di aspettare.

PS tra indiana line e sonus faber c'è un pianeta di mezzo fidati.

Io personalmente non apprezzo il carattere generale delle indiana line un po troppo enfatizzato sugli estremi di banda , ma è anche vero che in rapporto qualita prezzo non c'è nulla di meglio in giro (credo).
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 11:36
@acvtre ha scritto:Il problema è che avete ragione entrambi e un altro problema è che avevo pure io pensato alle stesse identiche, medesime possibilità e a conclusione di tutto sono rimasto nell'indecisione. FIGO!!!!Very Happy
Diciamo che 89cm mi stanno comunque, le dovrei mettere sotto una finestra e starebbero a pelo, per quello ho detto che la misura massima sono gli 85cm così sto un poì pilargo e se servono possono mettere le puntine sotto, cosa quasi inutile per le musa, a quanto ho letto.

le punte sotto un diffusore che ha la tendenza loudness servono eccome , non fanno miracoli ma aiutano ad asciugare un pochettino il basso.
potresti ancora mettere della spugna nell'accordo reflex per migliorare la sua tendenza in basso senza accavallare il medio e gli alti , provare per credere.
Io l'ho fatto con le mie sonus faber da pavimento e il risultato è stato piu che positivo
ciaoooo Christian
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 13:59
@spocry ha scritto:certo se invece devi andare sul nuovo allora te lo sconsiglio vivamente e ti dico di aspettare.

Si ovviamente...
Il mio discorso è riferito esclusivamente se riesce a prenderle da quel tizio che le da via a 240€.
Magari qualcosa ce la mette lui , qualcosa se la fa anticipare dal "Babbo" magari , e in meno di una settimana a risolto il problema.
Poi ovviamente c'è sempre il tempo per rivendersele senza perderci tanto.
Quando magari fra un'anno Laughing quando avrà trovato un diffussore più costosetto che fa al caso suo , basta che le mette in vendita a 220€ e la dà via in un'attimo!
Diciamo che hai le spalle coperte anche dalla "fretta consigliera" , visto che potresti anche no perderci niente...

P.s: Anche se mi pare difficile che quel rafgazzo le abbia ancora... Ironic
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 14:03
Per ora il problema non sono solo i soldi che a breve arriveranno, ma il fatto che mi devo ancora costruire il mobiletto per le elettroniche e devo ancora convertire il letto di mio fratello in un divanetto che sarà il futuro punto di ascolto.
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 14:07
In ogni caso, non esistono proprio altri diffusori che sapreste consigliare, che rispondano più o meno bene alle mie caratteristiche? Tra tutte le miriade di marche mi par strano che solo indianaline e sonusfaber rispondano alle mie richieste.
Anche se, a dire il vero, non ho trovato molte recensioni che mi abbiano soddisfatto.
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 14:32
@acvtre ha scritto:Per ora il problema non sono solo i soldi che a breve arriveranno, ma il fatto che mi devo ancora costruire il mobiletto per le elettroniche e devo ancora convertire il letto di mio fratello in un divanetto che sarà il futuro punto di ascolto.

Secondo me ti fai troppi problemi acvtre... Ironic
Non capisco che c'entra questo che hai appena detto con l'acquisto dei diffusori.Suspect
Scusa ma chi te lo impedisce di risparmiare tempo e fare entrambe le cose ?
Cero che sei complicato... perbacco! Hehe


Laughing
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 14:38
@Jimmuzzo ha scritto:
@acvtre ha scritto:Per ora il problema non sono solo i soldi che a breve arriveranno, ma il fatto che mi devo ancora costruire il mobiletto per le elettroniche e devo ancora convertire il letto di mio fratello in un divanetto che sarà il futuro punto di ascolto.

Secondo me ti fai troppi problemi acvtre... Suspect
Non capisco che c'entra questo che hai appena detto con l'acquisto dei diffusori.Ironic
Scusa ma chi te lo impedisce di risparmiare tempo e fare entrambe le cose ?
Cero che sei complicato... perbacco! Hehe
Semplicemente al momento non ho tempo materiale causa esami universitari e per quanta manualità possa avere non ho comunque mai realizzato progetti complicati o semplici che siano, quindi avrei bisogno di ancora più tempo.
Inoltre, per prendere i materiali dovrei fare circa 20 minuti di strada in macchina con le speranza che abbiano quello che mi serve.
Oltre a questo si deve aggiungere il fatto che posso spostare l'impianto solo se ho il mobiletto e il letto convertito.

P.S.: è dura la vita. Very Happy
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Sab 8 Mag 2010 - 14:56
@acvtre ha scritto:
Semplicemente al momento non ho tempo materiale causa esami universitari e per quanta manualità possa avere non ho comunque mai realizzato progetti complicati o semplici che siano, quindi avrei bisogno di ancora più tempo.
Inoltre, per prendere i materiali dovrei fare circa 20 minuti di strada in macchina con le speranza che abbiano quello che mi serve.
Oltre a questo si deve aggiungere il fatto che posso spostare l'impianto solo se ho il mobiletto e il letto convertito.

P.S.: è dura la vita. Very Happy

Si ok , ma non vedo il nesso fra queste due problematiche e l'acquisto dei diffusori...
imho:
Scusa , intanto li compri e li metti da una parte no?
Poi quando hai risolto con il mobiletto e il divano , li attacchi e stop!
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 18:48
Allora, sono andato ad ascoltarmi per un po' delle musa 505 e delle B&W cm1, entrambe posizionate alla buona con amplificazione rotel di anni fa, un pre + finale dual mono.
Le B&W vincevano 10 a 1, l'unica loro pecca è che avevano degli acuti leggermente sibilanti ogni tanto e che i bassi li sentivi ma non li percepivi come con le torri.
La pulizia nel suono era spettacolo e la timbrica molto buona. Le musa invece erano mooolto più velate, quasi scure, con minor definizione e la risposta ai transienti non era entusiasmante e ho subito percepito quell'effetto luodness di cui si parla, che secondo me, semplicemente non è una timbrica equilibrata. Ovviamente IMHO.
Questo è un giudizio che di certo non può essere correttissimo, causa posizionamento, forse poco rodaggio, ambienete ostile all'hifi ecc ecc.

Allora mi è venuto il dubbio, ma se le musa (che sono il top tra le IL) mi fanno questo effetto, chissà le tesi, piuttosto mi prendo un bookshelf e non ci penso più, però rimpiango parecchio la possibilità di vivere i bassi col corpo.
Questo venerdì torno ad ascoltare le LINN e vediamo che effetto mi faranno sta volta.

Voi che dite?

P.S.: di SF concertino usate a buon prezzo neanche l'ombra.
P.P.S.: cmq questa domenica vado a Fogliano al contest di diffusori vintage e autocostruiti e magari mi chiarisco ancora di più le idee, e magari sento dei monovia che magari mi piaceranno.
avatar
nicommush
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 07.02.10
Numero di messaggi : 898
Località : ---
Impianto : ---

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 18:54
stamane girando in rete ho visto queste... http://www.stereoimmagine.it/argomento.asp?ID=3002&DATA=12/03/2010&ARGOMENTO=DIFFUSORI magari potrebbero interessarti...
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 18:57
@nicommush ha scritto:stamane girando in rete ho visto queste... http://www.stereoimmagine.it/argomento.asp?ID=3002&DATA=12/03/2010&ARGOMENTO=DIFFUSORI magari potrebbero interessarti...
Sti gates, peccato siano troppo larghe e abbiano la sensibilità bassa.

Ma porcaaaaaa, adesso che vedo le CM1 hanno 84 di sensibilità, ma riesci un topping tp21 a pilotarle?
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15429
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 18:59
@acvtre ha scritto:Ma porcaaaaaa, adesso che vedo le CM1 hanno 84 di sensibilità, ma riesci un topping tp21 a pilotarle?

A volume telefonico in vivavoce sì. Wink

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 19:01
@Silver Black ha scritto:
@acvtre ha scritto:Ma porcaaaaaa, adesso che vedo le CM1 hanno 84 di sensibilità, ma riesci un topping tp21 a pilotarle?

A volume telefonico in vivavoce sì. Wink
A bè diventa superfigo, così poi mio fratello entra e mi chiede con chi sono al telefono. Ma porcaccia miseria, erano davvero notevoli le CM1.
avatar
nicommush
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 07.02.10
Numero di messaggi : 898
Località : ---
Impianto : ---

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 19:02
ma le linn di cui parli son queste http://pic5.audiogon.com/i/c/f/1248462558.jpg ?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 19:05
@nicommush ha scritto:ma le linn di cui parli son queste http://pic5.audiogon.com/i/c/f/1248462558.jpg ?
Non le ho viste senza veli, sembrano quelle, cmq si chiamano Linn keilidh e suonano mooooolto bene, il basso è ancora meglio delle musa 505 anche se sono in cassa chiusa, l'unica pecca è che mancano di profondità.
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 19:55
@acvtre ha scritto:Allora, sono andato ad ascoltarmi per un po' delle musa 505 e delle B&W cm1, entrambe posizionate alla buona con amplificazione rotel di anni fa, un pre + finale dual mono.
Le B&W vincevano 10 a 1, l'unica loro pecca è che avevano degli acuti leggermente sibilanti ogni tanto e che i bassi li sentivi ma non li percepivi come con le torri.
La pulizia nel suono era spettacolo e la timbrica molto buona. Le musa invece erano mooolto più velate, quasi scure, con minor definizione e la risposta ai transienti non era entusiasmante e ho subito percepito quell'effetto luodness di cui si parla, che secondo me, semplicemente non è una timbrica equilibrata. Ovviamente IMHO.
Te lo dissi io se non mi sbaglio di andare su 2 vie da stand e di buona qualità... o sbaglio?

Per i bassi che ti dissi anche... che il rimedio è aggiungere un subwoofer da mettere al centro in linea con i diffusori Wink

@acvtre ha scritto:
@nicommush ha scritto:stamane girando in rete ho visto queste... http://www.stereoimmagine.it/argomento.asp?ID=3002&DATA=12/03/2010&ARGOMENTO=DIFFUSORI magari potrebbero interessarti...
Sti gates, peccato siano troppo larghe e abbiano la sensibilità bassa.

Ma porcaaaaaa, adesso che vedo le CM1 hanno 84 di sensibilità, ma riesci un topping tp21 a pilotarle?
Questo è il lato dolente...

... la maggior parte dei 2 vie da stand hanno bassi dB e voglio parecchi Watt... anche qui se non erro ti dissi di andare sul Vintage ma in buone condizioni...

... in caso potresti optare per un PA da 100€ e raccogli i soldi per qualcosa di meglio o pre a valvole.

Considera cmq minomo 80-100W a canale per il corretto pilotaggio
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 20:10
@Dani81 ha scritto:...cut...
Ma si lo so, mica che non ascolto i tuoi consigli. Solo che il subwoofer non mi piace come idea, sarà che son testardo ma non ce lo vedo molto nell'impianto e poi credo che faticherei a posizionarlo.
E poi per 400€ sono cmq meglio le Linn in quanto a definizione, focus e tante altre cose, eccetto la tridimensionalità, quindi probabilmente devo guardare nel vintage anche per quanto riguarda i diffusori.

I PA non mi piacciono molto e devo curare un minimo anche l'estetica e io non sono ancora troppo bravo manualmente.
Il vintage per l'amplificazione l'ho sempre considerato, però, da quanto ho letto, anche un gainclone non mi dispiacerebbe e così non avrei un fornello al posto di un ampli.
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 21:21
@acvtre ha scritto:
@Dani81 ha scritto:...cut...
Ma si lo so, mica che non ascolto i tuoi consigli. Solo che il subwoofer non mi piace come idea, sarà che son testardo ma non ce lo vedo molto nell'impianto e poi credo che faticherei a posizionarlo.
E poi per 400€ sono cmq meglio le Linn in quanto a definizione, focus e tante altre cose, eccetto la tridimensionalità, quindi probabilmente devo guardare nel vintage anche per quanto riguarda i diffusori.

I PA non mi piacciono molto e devo curare un minimo anche l'estetica e io non sono ancora troppo bravo manualmente.
Il vintage per l'amplificazione l'ho sempre considerato, però, da quanto ho letto, anche un gainclone non mi dispiacerebbe e così non avrei un fornello al posto di un ampli.

casse da stand senza ombra di dubbio ed evita come la peste l'abbinamento con un sub , snatureresti troppo il progetto per il quale è stato pensato il diffusore , con tutti problemi che ne insorgono nel posizionamento e nel taglio sul filtro.
per avere un basso decente con delle casse da pavimento devi spendere molto di piu

quindi un ottima cassa da stand usata e vai tranquillo non raggiungerà frequenze da terremoto , ma quello che riproduce lo fa in maniera corretta , cosa ben piu difficile su di una cassa da pavimento.

PS una cassa da pavimento suona bene i bassi , quando "non li senti" , quindi se il tuo obbiettivo è quello di "sentire" i bassi allora stai cercando un diffusore come le IL che sono tutto boom boom e poca raffinatezza , ma di questo te ne sei accorto tu stesso.
Un buon diffusore deve riprodurre nella neutralita il messaggio sonoro senza aggiungere niente di suo e deve essere il piu trasparente e fedele possibile.
con il budget a tua disposizione solo con una cassa da stand puoi ottenere il giusto compromesso.

ciao Christian
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 22:00
@spocry ha scritto:
@acvtre ha scritto:
@Dani81 ha scritto:...cut...
Ma si lo so, mica che non ascolto i tuoi consigli. Solo che il subwoofer non mi piace come idea, sarà che son testardo ma non ce lo vedo molto nell'impianto e poi credo che faticherei a posizionarlo.
E poi per 400€ sono cmq meglio le Linn in quanto a definizione, focus e tante altre cose, eccetto la tridimensionalità, quindi probabilmente devo guardare nel vintage anche per quanto riguarda i diffusori.

I PA non mi piacciono molto e devo curare un minimo anche l'estetica e io non sono ancora troppo bravo manualmente.
Il vintage per l'amplificazione l'ho sempre considerato, però, da quanto ho letto, anche un gainclone non mi dispiacerebbe e così non avrei un fornello al posto di un ampli.

casse da stand senza ombra di dubbio ed evita come la peste l'abbinamento con un sub , snatureresti troppo il progetto per il quale è stato pensato il diffusore , con tutti problemi che ne insorgono nel posizionamento e nel taglio sul filtro.
per avere un basso decente con delle casse da pavimento devi spendere molto di piu

quindi un ottima cassa da stand usata e vai tranquillo non raggiungerà frequenze da terremoto , ma quello che riproduce lo fa in maniera corretta , cosa ben piu difficile su di una cassa da pavimento.

PS una cassa da pavimento suona bene i bassi , quando "non li senti" , quindi se il tuo obbiettivo è quello di "sentire" i bassi allora stai cercando un diffusore come le IL che sono tutto boom boom e poca raffinatezza , ma di questo te ne sei accorto tu stesso.
Un buon diffusore deve riprodurre nella neutralita il messaggio sonoro senza aggiungere niente di suo e deve essere il piu trasparente e fedele possibile.
con il budget a tua disposizione solo con una cassa da stand puoi ottenere il giusto compromesso.

ciao Christian
Giusto giusto, un po' mi spiace ma immaginavo andasse a finire così.
Considera che le Linn erano quasi 1300€ nuove, quindi la qualità c'è e credo possano competere con dei bookshelf sotto molti aspetti, CREDO. Infatti per certi versi le preferisco alle B&W. Può essere?
Ma non sapresti consigliarmi altri diffusori, oltre alle introvabili concertino?

P.S.: forse ho trovato qualcosina, che dici di queste: http://www.audiocostruzioni.com/r_s/diffusori/diffusori-2/ruark-templar/ruark-templar.htm
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 22:40
Queste ?



Sinceramente non le conosco , ma a vederle non sembrano male.E poi sono bassine come le volevi tu...
Le vendono su autocostruzioni a 420€
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Alla ricerca del diffusore che non c'è

il Mar 11 Mag 2010 - 22:42
@Jimmuzzo ha scritto:...cut...
Si so che le vendono a quel prezzo, ho preso da lì il link. A leggere le recensione non sono niente male e davvero versatili, per quanto riguarda i generi musicali e le registrazioni, sembra suoni tutto bene.
Trovato niente su ebay.de?
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum