T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Q Acoustic, Deli, Wharfedale o Indiana Line
Oggi a 7:27 Da Kha-Jinn

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 5:38 Da Kha-Jinn

» PyCorePlayer
Oggi a 3:16 Da scontin

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 0:56 Da Rikkardo92

» Ok, sto uscendo un po' fuori di testa.... :|
Oggi a 0:39 Da Kha-Jinn

» SMSL ad18
Oggi a 0:35 Da Massimo

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 0:19 Da Easlay

» UPS?
Oggi a 0:15 Da Kha-Jinn

» Quale amplificatore per TAS5630 2.1
Oggi a 0:12 Da ergmt

» wtfplay
Ieri a 22:29 Da Nadir81

» back to the vinyl
Ieri a 21:13 Da Pinve

» consiglio cuffie circumaurali e relativo dac/ampli
Ieri a 21:11 Da sportyerre

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 21:03 Da savi

» Breeze tpa3116 60 euro spedito
Ieri a 20:50 Da kalium

» TPA 3116
Ieri a 20:43 Da kalium

» consiglio ampli valvolare moooolto semplice per montaggio in aria!
Ieri a 20:38 Da Easlay

» Ps3
Ieri a 20:23 Da PolleriaOsvaldo

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 19:50 Da micio_mao

» Giro la manopola e sento un fruscio
Ieri a 19:34 Da jenw84

» Testina per thorens td 160
Ieri a 17:38 Da giorginhos

» Consiglio per diffusori: meglio nuovo o vecchio?
Ieri a 16:37 Da R!ck

» Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?
Ieri a 16:26 Da Bc9999

» Alimentatore per Kt88
Ieri a 15:00 Da Easlay

» Technics SL-QD22
Ieri a 14:20 Da mrcrowley

» RCA da pannello
Ieri a 9:49 Da dinamanu

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Ieri a 7:28 Da Kha-Jinn

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri a 1:15 Da argon

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Lun 16 Gen 2017 - 23:51 Da GP9

» Nuprime ida-8 è il riferimento?
Lun 16 Gen 2017 - 23:37 Da GP9

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Lun 16 Gen 2017 - 21:16 Da Gi0

» Pilotaggio dynavoice fx7
Lun 16 Gen 2017 - 20:42 Da andreaje

» Canton GLE
Lun 16 Gen 2017 - 20:32 Da scontin

» Technics SU-7300 - Riparazione leva On/Off
Lun 16 Gen 2017 - 20:28 Da michele.bartolettistella

» Pensil-R70.3 Mark Audio CHR-70.3
Lun 16 Gen 2017 - 18:22 Da gianni1879

» da vinile a 24/96
Lun 16 Gen 2017 - 17:38 Da fritznet

» partiamo da zero ma proprio zero?
Lun 16 Gen 2017 - 17:36 Da giucam61

» Upgrade impianto
Lun 16 Gen 2017 - 16:13 Da Cesfa

» Starter Kit.
Lun 16 Gen 2017 - 16:13 Da cooljazzz

» VENDO LOTTO RED HOT CHILI PEPPERS
Lun 16 Gen 2017 - 15:07 Da quatermass

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Lun 16 Gen 2017 - 14:19 Da Rino88ex

» I migliori album del 2016
Lun 16 Gen 2017 - 13:18 Da nd1967

» Qualità a "fine" vinile: fisima mia o verità?
Lun 16 Gen 2017 - 12:49 Da dinamanu

» Cambio fonorivelatore MM: da Om10 a...?
Lun 16 Gen 2017 - 11:17 Da Curelin

» costruzione cavo mini jack --> mini jack e mini jack -->rca
Lun 16 Gen 2017 - 11:08 Da xax

» Griglia protettiva per Woofer da 10"
Lun 16 Gen 2017 - 9:43 Da gianni1879

» Kit Shunt Salas BIB LV
Lun 16 Gen 2017 - 9:21 Da ghiglie

» Alientek D8 quale sub ??
Lun 16 Gen 2017 - 9:10 Da gianni1879

» Scelta difficile diffusori da scaffale
Lun 16 Gen 2017 - 0:06 Da dieggs

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Dom 15 Gen 2017 - 22:59 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Dom 15 Gen 2017 - 20:22 Da CHAOSFERE

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Kha-Jinn
 
giucam61
 
giorginhos
 
dinamanu
 
Nadir81
 
scontin
 
Easlay
 
gigihrt
 
Pinve
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12785)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8614)
 

Statistiche
Abbiamo 10494 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ergmt

I nostri membri hanno inviato un totale di 774549 messaggi in 50369 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 56 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 52 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Adriano Vin, dinamanu, gandalf2074, Pedro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  merkutio il Ven 23 Apr 2010 - 20:03

Ragazzi qualcuno ha notizie riguardo a questo oggettino:

http://www.magicsound.it/shop/product_info.php?cPath=131_33&products_id=8934

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  piero7 il Ven 23 Apr 2010 - 20:38

c'è la recensione su fedeltà del suono di questo mese

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  merkutio il Ven 23 Apr 2010 - 20:50

grazie mille piero
tu l'hai letta per caso?

non riuscivo a trovare nulla in rete

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  piero7 il Ven 23 Apr 2010 - 21:57

su queste riviste non c'è nulla che va male, io mi chiedo sempre se prima che io muoia proveranno una fetecchia, ed invece niente, quindi...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  merkutio il Ven 23 Apr 2010 - 22:45

@piero7 ha scritto:su queste riviste non c'è nulla che va male, io mi chiedo sempre se prima che io muoia proveranno una fetecchia, ed invece niente, quindi...


Very Happy

sei stato chiarissimo

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  albamaiuscola il Ven 23 Apr 2010 - 23:06

@piero7 ha scritto:su queste riviste non c'è nulla che va male, io mi chiedo sempre se prima che io muoia proveranno una fetecchia, ed invece niente, quindi...

Ricordo di aver avuto la stessa impressione quando le leggevo in biblioteca comunale, durante gli anni del liceo...
Sarà per questo che non ne ho mai acquistata una Hehe

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  piero7 il Ven 23 Apr 2010 - 23:37

@merkutio ha scritto:
@piero7 ha scritto:su queste riviste non c'è nulla che va male, io mi chiedo sempre se prima che io muoia proveranno una fetecchia, ed invece niente, quindi...


Very Happy

sei stato chiarissimo

no, non fraintendere, io non lo conosco quel ampli, e davvero sulle riviste non ricordo a memoria (togli l'affaire technics di 30anni fa in cui Suono scoprì che un ampli di questa marca aveva una THD con valori diversi dai dichiarati e cioè 0,000un numero ma solo uno o due decimali di meno) che ci sia mai passato niente che non sia un buon prodotto

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  merkutio il Ven 23 Apr 2010 - 23:47

@piero7 ha scritto:
@merkutio ha scritto:
@piero7 ha scritto:su queste riviste non c'è nulla che va male, io mi chiedo sempre se prima che io muoia proveranno una fetecchia, ed invece niente, quindi...


Very Happy

sei stato chiarissimo

no, non fraintendere, io non lo conosco quel ampli, e davvero sulle riviste non ricordo a memoria (togli l'affaire technics di 30anni fa in cui Suono scoprì che un ampli di questa marca aveva una THD con valori diversi dai dichiarati e cioè 0,000un numero ma solo uno o due decimali di meno) che ci sia mai passato niente che non sia un buon prodotto

grazie piero
ma avevo capito il senso della tua affermazione

credo che sia interessante per chi voglia avvicinarsi al suono valvolare
sto pensando di prenderlo infatti

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Patrick il Ven 23 Apr 2010 - 23:53

Non so se sia il caso di questo Aeron, che magari sarà fantastico, ma occupandomi di registrazioni e suonando la chitarra elettrica mi sono trovato spesso a confronto con amplificatori cosiddetti "ibridi", ovvero con lo stadio di preamplificazione valvolare ed il finale a stato solido. Se devo essere sincero sono stati quasi sempre delle delusioni. Ho usato preamplificatori con una 12ax7 che coloravano il suono quanto l'uomo invisibile con un pennarello trasparente in mano può fare con un foglio bianco.

Moltissimi prodotti di marchi arcinoti che mi sono passati tra le mani, hanno dimostrato che la valvolina di pre è solo fumo negli occhi, la lucina che diverte i bambinetti contenti di poter dire di avere il valvolare. Prodotti nei quali la resa sonora non varia minimamente se privati della valvola (e lo dico per esperienza personale), la valvola è solo un ornamento.

Posso farvi una valanga di esempi.

So di andare un pò ot, ma questo è il mio punto d'arrivo da ormai 5 anni, dopo una ricerca costata molto tempo, denaro ed altrettanta fatica, in ambito di preamplificazione microfonica valvolare:


Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  merkutio il Sab 24 Apr 2010 - 0:08

@Patrick ha scritto:Non so se sia il caso di questo Aeron, che magari sarà fantastico, ma occupandomi di registrazioni e suonando la chitarra elettrica mi sono trovato spesso a confronto con amplificatori cosiddetti "ibridi", ovvero con lo stadio di preamplificazione valvolare ed il finale a stato solido. Se devo essere sincero sono stati quasi sempre delle delusioni. Ho usato preamplificatori con una 12ax7 che coloravano il suono quanto l'uomo invisibile con un pennarello trasparente in mano può fare con un foglio bianco.

Moltissimi prodotti di marchi arcinoti che mi sono passati tra le mani, hanno dimostrato che la valvolina di pre è solo fumo negli occhi, la lucina che diverte i bambinetti contenti di poter dire di avere il valvolare. Prodotti nei quali la resa sonora non varia minimamente se privati della valvola (e lo dico per esperienza personale), la valvola è solo un ornamento.

Posso farvi una valanga di esempi.

So di andare un pò ot, ma questo è il mio punto d'arrivo da ormai 5 anni, dopo una ricerca costata molto tempo, denaro ed altrettanta fatica, in ambito di preamplificazione microfonica valvolare:


grazie mille patrick per il tuo feedback

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  piero7 il Sab 24 Apr 2010 - 0:32

@Patrick ha scritto:Non so se sia il caso di questo Aeron, che magari sarà fantastico, ma occupandomi di registrazioni e suonando la chitarra elettrica mi sono trovato spesso a confronto con amplificatori cosiddetti "ibridi", ovvero con lo stadio di preamplificazione valvolare ed il finale a stato solido. Se devo essere sincero sono stati quasi sempre delle delusioni. Ho usato preamplificatori con una 12ax7 che coloravano il suono quanto l'uomo invisibile con un pennarello trasparente in mano può fare con un foglio bianco.

Moltissimi prodotti di marchi arcinoti che mi sono passati tra le mani, hanno dimostrato che la valvolina di pre è solo fumo negli occhi, la lucina che diverte i bambinetti contenti di poter dire di avere il valvolare. Prodotti nei quali la resa sonora non varia minimamente se privati della valvola (e lo dico per esperienza personale), la valvola è solo un ornamento.

Posso farvi una valanga di esempi.

So di andare un pò ot, ma questo è il mio punto d'arrivo da ormai 5 anni, dopo una ricerca costata molto tempo, denaro ed altrettanta fatica, in ambito di preamplificazione microfonica valvolare:


Shocked ma stai parlando di cose per strumenti musicali vero?

Perchè in hifi le cose non stanno per niente come dici tu, anzi, il connubio tubo per preamplificare (e non esiste mica solo la 12AX7) e stato solido per amplificare son davvero un'ottima accoppiata! L'Evocco di Fannaru ad esempio, o il pre del forum (che non ha la 12AX7) con la classe T danno un po' di calore e suadenza alla freddezza della classe T

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Massimo il Sab 24 Apr 2010 - 0:36

Patrick per quanto mi riguarda, avrai sicuramente ragione per quel che concerne la chitarra, ma liquidare la cosa con - pre a valvole + stato solido = nulla di buono - mi pare molto opinabile.
Lo dico perchè uso questa configurazione e mi da molta soddisfazione, ma anche perchè c'è chi pensa addirittura sia la configurazione migliore.
Come si dice il mondo è bello perchè è vario Very Happy

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1947
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Patrick il Sab 24 Apr 2010 - 0:56

@piero7 ha scritto:
Shocked ma stai parlando di cose per strumenti musicali vero?

Perchè in hifi le cose non stanno per niente come dici tu, anzi, il connubio tubo per preamplificare (e non esiste mica solo la 12AX7) e stato solido per amplificare son davvero un'ottima accoppiata! L'Evocco di Fannaru ad esempio, o il pre del forum (che non ha la 12AX7) con la classe T danno un po' di calore e suadenza alla freddezza della classe T

Io ti ho solo riportato la mia esperienza nell'ambito audio-pro, sia per l'amplificazione di strumenti musicali quanto per la preamplificazione di segnali destinati alla registrazione.
So perfettamente che non esiste solo la 12AX7, ho provato credo la gran parte delle valvole di preamplificazione e finali esistenti in commercio, vivo di valvole, ho chiamato l miei gatti Sovtek e Tungsol, era un esempio quello che portavo. Hai perfettamente ragione quando dici che dall' incontro pre-valvolare/finale a stato solido a volte si ottengono ottimi risultati, sono assolutamente d'accordo.
Tuttavia nella maggioranza dei prodotti economici (spesso anche in alcuni abbastanza costosi) da me utilizzati in ambito professionale (preamplificatori microfonici, ibridi per chitarra, pre PA...) quanto ti ho detto è la norma. Posso farti un elenco lunghissimo con marche e modelli se vuoi, meglio se in pvt che sennò mi becco una querela! Very Happy
Questo è il motivo per il quale solitamente sono abbastanza prevenuto se mi presentano un prodotto preconfezionato come "ibrido". Se poi me lo vendono a 119 euro comincio a credere, preconcettualmente, che per sentirlo suonare bene e perchè la valvola dia realmente dei vantaggi ci voglia un miracolo progettuale e realizzativo n volte più importante di quello realizzato dall' ingegner Tripathi.
Sempre pronto ad essere smentito. Oki

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Patrick il Sab 24 Apr 2010 - 1:00

@Massimo ha scritto:Patrick per quanto mi riguarda, avrai sicuramente ragione per quel che concerne la chitarra, ma liquidare la cosa con - pre a valvole + stato solido = nulla di buono - mi pare molto opinabile.
Lo dico perchè uso questa configurazione e mi da molta soddisfazione, ma anche perchè c'è chi pensa addirittura sia la configurazione migliore.
Come si dice il mondo è bello perchè è vario Very Happy

Mi sono sicuramente espresso male, non era quello che intendevo. Credo cmq di essere stato più chiaro nel post precedente! Embarassed

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  piero7 il Sab 24 Apr 2010 - 1:18

@Patrick ha scritto:
@piero7 ha scritto:
Shocked ma stai parlando di cose per strumenti musicali vero?

Perchè in hifi le cose non stanno per niente come dici tu, anzi, il connubio tubo per preamplificare (e non esiste mica solo la 12AX7) e stato solido per amplificare son davvero un'ottima accoppiata! L'Evocco di Fannaru ad esempio, o il pre del forum (che non ha la 12AX7) con la classe T danno un po' di calore e suadenza alla freddezza della classe T

Io ti ho solo riportato la mia esperienza nell'ambito audio-pro, sia per l'amplificazione di strumenti musicali quanto per la preamplificazione di segnali destinati alla registrazione.
So perfettamente che non esiste solo la 12AX7, ho provato credo la gran parte delle valvole di preamplificazione e finali esistenti in commercio, vivo di valvole, ho chiamato l miei gatti Sovtek e Tungsol, era un esempio quello che portavo. Hai perfettamente ragione quando dici che dall' incontro pre-valvolare/finale a stato solido a volte si ottengono ottimi risultati, sono assolutamente d'accordo.
Tuttavia nella maggioranza dei prodotti economici (spesso anche in alcuni abbastanza costosi) da me utilizzati in ambito professionale (preamplificatori microfonici, ibridi per chitarra, pre PA...) quanto ti ho detto è la norma. Posso farti un elenco lunghissimo con marche e modelli se vuoi, meglio se in pvt che sennò mi becco una querela! Very Happy
Questo è il motivo per il quale solitamente sono abbastanza prevenuto se mi presentano un prodotto preconfezionato come "ibrido". Se poi me lo vendono a 119 euro comincio a credere, preconcettualmente, che per sentirlo suonare bene e perchè la valvola dia realmente dei vantaggi ci voglia un miracolo progettuale e realizzativo n volte più importante di quello realizzato dall' ingegner Tripathi.
Sempre pronto ad essere smentito. Oki

Ma dai, ma non scherziamo... La tua esperienza non ha niente a che spartire con l'hi fi. E torniamo a parlare di hifi e non di ampli per chitarre, pre microfonici, PA etc etc che son cose completamente diverse e che non c'entrano nulla con l'oggetto di questa discussione, oltre ad essere fuorviante per chi legge

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Patrick il Sab 24 Apr 2010 - 1:50

@piero7 ha scritto:
Ma dai, ma non scherziamo... La tua esperienza non ha niente a che spartire con l'hi fi. E torniamo a parlare di hifi e non di ampli per chitarre, pre microfonici, PA etc etc che son cose completamente diverse e che non c'entrano nulla con l'oggetto di questa discussione, oltre ad essere fuorviante per chi legge

Chiedo scusa per aver fuorviato chi ha letto esprimendo, credo tuttavia in un italiano abbastanza comprensibile, una mia opinione basata sull'esperienza, ovvero la diffidenza nei confronti dei prodotti valvola+stato solido a bassissimo costo, a prescindere dall'ambito nel quale questi vengano utilizzati. Piero, ti ringrazio per avermi messo nuovamente, dall'alto del tuo pulpito, sulla retta via dell' Hi-Fi.


Ultima modifica di Patrick il Sab 24 Apr 2010 - 8:23, modificato 2 volte

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Massimo il Sab 24 Apr 2010 - 2:28

Patrick, non devi chiedere certo scusa di nulla a nessuno, hai semplicemente riportato la tua esperienza.
.
Per quel che riguarda me, ci tenevo a precisare che la tue conclusioni su una certa categoria di prodotti non necessariamente dovessero essere la norma anche per i prodotti hi fi, come tu stavi suggerendo.


Puoi restare della tua opinione che è rispettabilissima, c'e infatti chi preferisce tutto a stato solido
o tutto a valvole.


Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1947
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  wasky il Sab 24 Apr 2010 - 2:43

Aloia Docet

Preamplificatore Valvolare

Finale con tanta corrente a stato solido

Uguale GY 50

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  MaurArte il Sab 24 Apr 2010 - 9:33

Amo gli ibridi con la formula a mio avviso più logica : stadio in tensione a valvole stadio in corrente a semiconduttori.
Le variazioni sul tema sono moltissime...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7227
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  albamaiuscola il Sab 24 Apr 2010 - 10:32

@Patrick ha scritto:Se poi me lo vendono a 119 euro comincio a credere, preconcettualmente, che per sentirlo suonare bene e perchè la valvola dia realmente dei vantaggi ci voglia un miracolo progettuale e realizzativo n volte più importante di quello realizzato dall' ingegner Tripath

Ti quoto...

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  piero7 il Sab 24 Apr 2010 - 12:51

@Patrick ha scritto:
@piero7 ha scritto:
Ma dai, ma non scherziamo... La tua esperienza non ha niente a che spartire con l'hi fi. E torniamo a parlare di hifi e non di ampli per chitarre, pre microfonici, PA etc etc che son cose completamente diverse e che non c'entrano nulla con l'oggetto di questa discussione, oltre ad essere fuorviante per chi legge

Chiedo scusa per aver fuorviato chi ha letto esprimendo, credo tuttavia in un italiano abbastanza comprensibile, una mia opinione basata sull'esperienza, ovvero la diffidenza nei confronti dei prodotti valvola+stato solido a bassissimo costo, a prescindere dall'ambito nel quale questi vengano utilizzati. Piero, ti ringrazio per avermi messo nuovamente, dall'alto del tuo pulpito, sulla retta via dell' Hi-Fi.

Se fossimo più vicini ti inviterei ad ascoltare pre a valvole autocostruito+ un cacaturo cinese in classe A a mosfet da quattro soldi leggermente modificato. Se nascondessi il tutto e ti dicessi che è un'altra cosa mentre l'ascolti e dopo te li mostro, rimarresti di sorpreso...

Gli impianti PA davvero hanno poco a che vedere con l'hifi perchè son concepiti per funzionare in condizioni gravose, son pieni di trappole e filtri per evitare inneschi e captare disturbi, cose che in un impianto hifi proprio non ci sono dovendo lavorare in un salotto e non in un campo sportivo sotto l'acqua, con la nebbia, sotto il sole, ed essere immune da ronzii, inneschi e campi magnetici (e non ) che potrebbero captare. E queste cose non fanno bene alla musica...

L'ironia te la potevi risparmiare, se si parla di mele e di pere, non capisco cosa c'entrino i carciofi e le melenzane. Frutta e ortaggi son cose diverse. Un pre microfonico ci azzecca in un impianto hifi come le cozze con la panna!

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  merkutio il Sab 24 Apr 2010 - 13:17

@piero7 ha scritto:
@Patrick ha scritto:
@piero7 ha scritto:
Ma dai, ma non scherziamo... La tua esperienza non ha niente a che spartire con l'hi fi. E torniamo a parlare di hifi e non di ampli per chitarre, pre microfonici, PA etc etc che son cose completamente diverse e che non c'entrano nulla con l'oggetto di questa discussione, oltre ad essere fuorviante per chi legge

Chiedo scusa per aver fuorviato chi ha letto esprimendo, credo tuttavia in un italiano abbastanza comprensibile, una mia opinione basata sull'esperienza, ovvero la diffidenza nei confronti dei prodotti valvola+stato solido a bassissimo costo, a prescindere dall'ambito nel quale questi vengano utilizzati. Piero, ti ringrazio per avermi messo nuovamente, dall'alto del tuo pulpito, sulla retta via dell' Hi-Fi.

Se fossimo più vicini ti inviterei ad ascoltare pre a valvole autocostruito+ un cacaturo cinese in classe A a mosfet da quattro soldi leggermente modificato. Se nascondessi il tutto e ti dicessi che è un'altra cosa mentre l'ascolti e dopo te li mostro, rimarresti di sorpreso...

Gli impianti PA davvero hanno poco a che vedere con l'hifi perchè son concepiti per funzionare in condizioni gravose, son pieni di trappole e filtri per evitare inneschi e captare disturbi, cose che in un impianto hifi proprio non ci sono dovendo lavorare in un salotto e non in un campo sportivo sotto l'acqua, con la nebbia, sotto il sole, ed essere immune da ronzii, inneschi e campi magnetici (e non ) che potrebbero captare. E queste cose non fanno bene alla musica...

L'ironia te la potevi risparmiare, se si parla di mele e di pere, non capisco cosa c'entrino i carciofi e le melenzane. Frutta e ortaggi son cose diverse. Un pre microfonico ci azzecca in un impianto hifi come le cozze con la panna!

ragazzi io vorrei avvicinarmi al mondo valvolare ovviamente senza spennarmi
questo prodotto mi attirava soprattutto perchè l'azienda è famosa per fare buoni prodotti dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.
Purtroppo in rete non esiste alcuna recensione.

L'altra alternativa è prendere il pre a valvole del forum da associare alla sure 2024 ( by maurarte )
oppure ho visto dei buffer valvolari yaqin
cosa mi consigliate?

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Massimo il Sab 24 Apr 2010 - 13:20

@piero7 ha scritto:


L'ironia te la potevi risparmiare, se si parla di mele e di pere, non capisco cosa c'entrino i carciofi e le melenzane. Frutta e ortaggi son cose diverse. Un pre microfonico ci azzecca in un impianto hifi come le cozze con la panna!



Cozze, vino bianco e panna Hehe Hehe Hehe

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1947
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  Skywalker il Sab 24 Apr 2010 - 13:32

@Massimo ha scritto:
@piero7 ha scritto:


L'ironia te la potevi risparmiare, se si parla di mele e di pere, non capisco cosa c'entrino i carciofi e le melenzane. Frutta e ortaggi son cose diverse. Un pre microfonico ci azzecca in un impianto hifi come le cozze con la panna!



Cozze, vino bianco e panna Hehe Hehe Hehe

A massimo!! me fai veni na fame!! Very Happy

Skywalker
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.05.09
Numero di messaggi : 851
Località : AL
Impianto :



Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron mod A : ibrido pre a valvole finale a stato solido

Messaggio  porfido il Sab 24 Apr 2010 - 13:59

@piero7 ha scritto:
pre a valvole autocostruito+ un cacaturo cinese in classe A a mosfet da quattro soldi leggermente modificato

Sì, ma non è che tiri il sasso e poi nascondi la mano! Very Happy
Il primo è l'aikido e ok, ma il secondo mò ce lo mostri e fai nomi e cognomi!

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum