T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Recupero vinile rovinato
Oggi a 6:27 Da natale55

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 3:58 Da magnaco

» ECC99
Oggi a 0:24 Da Zio

» nuove diva 262
Oggi a 0:14 Da lello64

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 0:02 Da dinamanu

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 22:21 Da Rino88ex

» impianto entry -level
Ieri a 22:17 Da CHAOSFERE

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:21 Da beppe61

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 19:18 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 18:03 Da Angel2000

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 15:17 Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» Player hi fi
Gio 1 Dic 2016 - 20:34 Da Tasso

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

» se cambio valvole miglioro?
Mer 30 Nov 2016 - 8:59 Da dinamanu

» Scelta giradischi
Mar 29 Nov 2016 - 23:54 Da dinamanu

» Una storia di cavi
Mar 29 Nov 2016 - 22:39 Da potowatax

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
CHAOSFERE
 
gigetto
 
MaurArte
 
giucam61
 
thepescator
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15476)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10213)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10359 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bepsi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768765 messaggi in 50031 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 32 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 30 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

goldrake74, stail

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

DYNAVOICE Definition DF-6

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  gaeo il Sab 2 Giu 2012 - 15:04

@SaNdMaN ha scritto:Certo le Klipsch che erano prodotte dal colonnello e che esistono dagli anni '40 sono diventate diffusori da supermercatone Shocked
Stai bene con le Proson Wink
muhuhahahaha grande Sandman già hai la mia simpatia per gli album dei living colour dopo quest'intervento ti stimo Hehe Oki Oki Oki

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  gaeo il Sab 2 Giu 2012 - 15:37

@LEPORELLO ha scritto:Per gaeo scusami ma sinceramente fatico a seguirti; e non c'è bisogno di arrabbiarsi se qualcuno parla male dei tuoi diffusori - o di qualcosa che ti piace - ho espresso semplicemente la mia opinione,e se Cadeddu o chiunque altro la pensasse al contrario io non me la prendo certo Laughing

Allora quando si parla (in questo caso scrive Laughing ) che un tale diffusore accettabile giusto come home theatre od altre amenità che hai scritto vuol dire queste casse sono un cesso! (almeno io la capisco così) è qui siamo tutti per imparare e quando si boccia una cosa bisogna esserne sicuri che non abbia qualche aspetto positivo ed in tal caso menzionarlo, mentre si dovrebbe dire come ho detto io queste casse suonano in modo molto lineare e preciso ma con nulla palcoscenico scarsa dinamica poco impatto e poco coinvolgenti e ,visto la musica che ascolto ed i parametri per me più importanti nell'ascolto musicale preferisco determinati modelli con tali x,y,z caratteristiche
@LEPORELLO ha scritto:comunque per la cronaca quello del link era un altro modello - ma anche in quel caso Cadeddu dice chiaramente che sono casse nate per l' Ht o per ampli con pochi watt - la "timbrica" di queste Klipsch "entry level " - o quasi - è quella in linea di massima; poi ovvio,i gusti non si discutono,se a te piacciono...Wink
Sempre per la cronaca le rf3 (con il cambio ti tipo di coni ma non di materiale) son state sostituite nel nome con pochi e gustosi miglioramenti dalle prime rf82 chepotevano chiamarle rf3 mk2 ma hanno deciso di nominare le casse in modo diverso con una cifra ad indicare il woofer in pollici e la seconda cifra ad indicare il numero di vie (le 82 sono un 2 vie con il woofer da 8" =20cm mentre le mie 42 .... indovina) poi sostituite dalle rf82 mk2 quindi come peraltro scritto in quel post la recensione è quella delle nonne che son state migliorate! Poi tu vuoi leggere quello che vuoi in quell'articolo perché dice che son delle gran casse confronto al prezzo nate per l'HT ma molto musicali coinvolgenti ed ottime anche per l'ascolto musicale ti ripeto sei uno che va via con una punto e dà dell' accettabile ad un bmw serie 5 se dici sono meglio le klipsch ma per me la risposta in frequenza è tutto quindi a mio gusto mi piacciono + le pronson okkei va bene come per dire un 535 e figa ma io sto in centro milano lavoro in città devo muovermi leggero e veloce preferisco andare via in panda più facile da parcheggiare il ragionamento è capibile è condivisibile pensa a qualcuno che ti legge cosa pensa delle klipsch io sto difendendo il diritto di questi di ascoltarle e giudicarle per il loro gusto!
Se avessi detto a me fanno da cagare anche se sono delle buone casse con tutta una serie di pregi e dei difetti per me insormontabili che me le fanno odiare nessuno ti avrebbe detto niente tutto qui

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  gaeo il Sab 2 Giu 2012 - 15:53

@LEPORELLO ha scritto: se Cadeddu o chiunque altro la pensasse al contrario io non me la prendo certo Laughing
Le recensioni di Cadeddu prendono sempre i punti di forza ed i difetti spiegando il prodotto e dando un suo giudizio globale e complessivo molto pacato ed ha più volte bocciato vari oggetti hi-end proprio perché il costo era eccessivo in prporzione alla qualità

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  SaNdMaN il Sab 2 Giu 2012 - 20:27

Preferisco diffusori di "carattere" (come le Klipsch) ai diffusori "neutrali" per audiofili fighetti.
Caro Leporello, continui a insinuare che non ho ascoltato certi diffusori. A me invece viene il forte dubbio che sia tu a basarti sui commenti di certe riviste (on-line e non).
Come la mettiamo, facciamo testa o croce? Very Happy
In vent'anni ho avuto e ascoltato di tutto (non proprio tutto ma poco ci manca). Questo non fa di me un esperto! Però posso trarre un giudizio dal confronto con altri diffusori, così come potrebbero farlo molti su questo forum che hanno avuto la possibilità in tanti anni di fare ascolti "veri" Wink
Quando apostrofi le Klipsch come casse da HT e dici che le CV suonano bene, che le Proson valgono più di altri marchi blasonati, non stai facendo altro che esprimere un giudizio personale e pertanto molto soggettivo. Il che non va di pari passo con l'assolutismo. Altrimenti avremmo tutti gli stessi diffusori, lo stesso ampli, ecc. Già quando dici che i cavi non fanno differenza mi lascia pensare alla tua poca esperienza nel campo dell'HiFi. Che intendiamoci, potrebbe anche essere un pregio. Non sei un cavofilo, non hai paranoie di qualsivoglia natura audiofila, nè ambizioni nel capire se un cavo suona diverso da un altro. Capisco quindi la tua riluttanza nel sparare a zero su un marchio come Klipsch (hai mai sentito le MKII???). Un diffusore che per dire di averlo ascoltato ha bisogno di "almeno" 100 ore di rodaggio. E non certo di un ascolto fatto di straforo.
Mio padre ha dagli anni '70 delle Klipsch La Scala, pilotate da un ampli McIntosh (con sezione a valvole).
A lui dei cavi e dei CD è sempre importato poco (usa solo il vinile). Ascolta Jazz e le tiene attaccate al muro, all'angolo della sua sala.
Tutto questo per dirti che, se il tuo Nirvana sono le Proson, bene venga!!!
Non sarò certo io a dirti di cambiare diffusori nè gusti. Considera solo che, anche se è vero che molto marchi si fanno pagare il nome, in un diffusore da 300 euro (specialmente se a torre), non troverai mai la qualità (materiali, crossover, altoparlanti, ecc.) di prodotti di altra fascia.
Certi diffusori di bassa fascia sono solo un buon compromesso per ascoltare musica, nulla di più.
Sarebbe come comparare delle Focal 7 o 8 con la serie Electra. Improponibile!!! Wink

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 13:00

Ragazzi ve lo dico sinceramente,mi sembra di essere tornato all' asilo Hehe

questo thread parlava delle Dynavoice Definiton df 6 e l' avete trasformato in Sandman e gaeo paladini delle Klipsch contro leporello Laughing

comunque mi fa piacere sandman constatare che cerchi un dialogo costruttivo finalmente.

Siamo tutti dietro a una tastiera caro sandman e io dubito fortemente che tu abbia mai ascoltato le Cerwin Wega,le Dynavoice e le Proson..ma tant' è tu continui a dire di averlo fatto - pur non specificando nulla riguardo alle elettroniche utilizzate,ambiente ecc.. al contrario di quanto ho fatto io con le Klipsch menzionate - e le ho pure avute in HT le americane per un pò.

Tu dici che ho poca esperienza nel campo dell' hi-fi - peccato che io faccia il musicista da 20 anni e più e qualcosina ho ascoltato lol! - di certo nemmeno questo fa per forza un "esperto",ma tant' è...

questa "esperienza" Laughing mi ha portato proprio ad evitare di spendere cifre folli in cavi "dorati" da centinaia di euro e altre inutili esagerazioni -ovviamente dopo confronti che mi hanno letteralmente aperto gli occhi in tal senso - un cavo di buona qualità costruttiva e adeguata sezione alla distanza da coprire basta e avanza per i cavi di potenza a mio avviso.

Per i cavi di segnale invece solitamente me li autocostruisco con del cavo coassiale a doppia schermatura Laughing

Sinceramente credo che di speculazione ce n' è fin troppa nel mondo dell' hi-fi,e se con il mio parere posso far risparmiare qualcosa al neofita che chiede consiglio qui - per il quale le Proson sopracitate potrebbero essere davvero il "nirvana" come dici tu -benvenga.

Qualunque diffusore ha bisogno di tot ore di rodaggio prima di essere ascoltato per la cronaca; le Proson soo ancor più "dure" delle Klipsch per esempio da questo punto di vista- talvolta ho addirittura la fortuna di poter ascoltare nel mio ambiente diffusori già rodati (usati -demo) dato che il mio negoziante di fiducia è pure uno dei miei migliori amici e tengo sempre conto del fatto che dei diffupori siano da rodare" nel caso.

Poi mi parli delle "scala" e delle "electra" che sono ben altra cosa e non c' entano nulla con i diffusori sin qui citati- ripeto mi pare di essere tornato all' asilo lol!

non ho mai detto che le Proson montano componenti di qualità bada bene,anzi ho sempre specificato che pure le Dynamite sono su un altro livello su tale aspetto - ma per quello che costano le Proson sono a dir poco strepitose-e se correttamente amplificate e collocate in ambiente rappresentano un acquisto migliore delle Klipsch citate a mio avviso.

Non capisco perchè far spendere soldi inutili a chi si avvicina a questo mondo sinceramente.

Poi ovvio che ognuno esprime la sua di opinione,però ti dico che a parer mio quelle Klipsch non sono affatto diffusori di carattere - che è ben altra cosa che colorare eccessivamente il suono, avere una sensibilità altissima o adoperare un tweeter a tromba -che è totalmente fuori luogo per esempio nell' ascolto della musica classica-jazz.

Se voglio diffusori per far casino o per trapanarmi le orecchie prendo dei monitor da concerto amplificati che sono pure più equilibrati delle americane entry level solitamente Hehe



a Gaeo

te lo dico con il cuore in mano;vai a fare degli ascolti di persona e lascia perdere gli articoli e le recensioni che leggi...le tue Klipsch per esempio (o le rf 82 ad un livello superiore) ti sembra che "suonino bene" perchè forse non hai metri di paragone adeguati,e sopratutto al momento le tue casse le hai abbinate a un ampli multicanale "moscio" e senza anima nella riproduzione musicale

per fare un paragone: alle Event 10 -Dynamite 10 il tuo ampli HT-senza il finale ovviamente - riuscirebbe a far muovere appena i woofer - quindi ad un confronto diretto con le Klipsch queste ultime risulterebbero "più presenti" e "coinvolgenti" al neofita.

L' amplificazione giusta ha un importanza fondamentale,confronta le Dynvoice- Proson citate con una buona sezione pre e un buon finale Pro e la musica cambierà totalmente pur in termini di dinamica e coinvolgimento oltre che a livello di equilibrio nella riproduzione musicale.

Certo,parliamo sempre di diffusori entry-level molto economici,quindi non bisogna pretendere troppo in termini di "limpidezza" controllo dei bassi e riproduzione della voce per esempio (sopratutto dalle Proson) ma quello che possono fare lo fanno e pure bene.

Ripeto,chi ama la musica solitamente non utilizza "regolazioni di tono" e amenità simili, cercando piuttosto di avvicinarsi il più possibile all' informazione musicale originale (incisione)

vi piace il suono di queste Klipsch entry -level per l' ascolto musicale ?

beh mi permetto di dire allora - seppur rispetti i gusti altrui - che per me non ci sentite bene Laughing senza offesa naturalmente; chi legge e ha reale esperienza con i diffusori citati saprà sicuramente farsi un' idea in merito.

E sarebbe interessante sentire pure "altre campane" che non siano le solite due o tre Smile



LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  Cella il Dom 3 Giu 2012 - 13:31

Dipende, il suono di alcuni modelli mi piace, quello di altri dipende dall'amplificazione, ma in generale le trovo molto migliori delle Proson e senza tweeter azzoppati dalla resistenza limitatrice come talvolta capita alle Dynavoice.

Scritto ciò mi sembra che abbia ragione sul fatto che i comportamenti siano infantili, ma si sbaglia sulla convinzione che un musicista abbia un riferimento migliore, perché spesso si trova nel punto sbagliato per ascoltare, a ridosso di uno strumento, rischia di diventare sordo prima degli altri, specie i violinisti, e poi è impegnato a suonare e non solo ad ascoltare.

Le Proson le abbiamo ascoltate in tanti nel forum, anche perché il suo amico venditore ce le faceva avere a condizione di favore. Sono diffusori da home theather molto più delle Klipsch, nonostante non scendano altrettanto in basso con la frequenza.

Si tratta di un confronto che fatico a fare, a casa mia le Proson non ci sono rimaste, come tutte le Hifitower che son passate, le Klipsch resistono anche alla mia compagna.

Comunque di diffusori costosi e inascoltabili ne ho trovati tanti, almeno le Proson non costano più di quanto valgono, ma questo non compensa la gioia che provo ad ascoltare le mie Klipsch.

In passato i tweeter delle Klipsch non li sopportavo, ora li trovo deliziosi proprio con jazz e classica. Per anni ho preferito i tweeter con cupola in seta a doppio magnete, ma mi son dovuto ricredere. Le soluzioni a due vie hanno la frequenza di incrocio nel punto di massima sensibilità dell'orecchio e sono deliziose con le voci femminili.

In generale i modelli a doppio woofer non mi hanno mai fatto impazzire, e lo preciso perché a differenza vostra non riesco a fare di tutta l'erba un fascio e anziché parlare dei modelli preferisco parlare dei particolari e delle scelte che mi sembrano vincenti, come il difrsttore al centro della tromba del tweeter, o l'efficacissimo condotto antiturbolenza con ampia svasatura, tipico delle Klipsch con bass-reflex frontale.

Sono particolari che fanno la differenza tra un modello e l'altro dello stesso produttore.


Ultima modifica di christian.celona il Dom 3 Giu 2012 - 13:43, modificato 1 volta

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 13:41

Non ho detto che un musicista debba avere per forza un riferimento migliore/peggiore - ma pure i batteristi per esempio suonano con delle cuffie solitamente -dal vivo e in studio - o con altri accorgimenti se ci tengono alle "orecchie".

Il mio amico venditore non è lo sponsor di questo forum -seppure qualcosa abbia acquistato pure da lui -ci sono altri rivenditori autorizzati sparsi nel nostro paese e non faccio assolutamente pubblicità a nessuno facendo nomi qui naturalmente.

Dici che le Klipsch scendono più in basso delle Proson ? a quale modello ti riferisci se non sono indiscreto ? con cosa le hai provate le Proson e per quanto tempo ? a parte i gusti dici delle cose su cui non mi trovi d' accordo e su cui fatico a ritrovarmi; l' amplificazione per esempio (come detto sopra) ha un peso non indifferente nel caso delle Proson/Dynavoice,molto più che per le Klipsch citate che sono molto più facili da pilotare - il "paradosso" è proprio questo,se non si abbina un finale o un' amplificazione comunque in grado di erogare parecchia corrente si rischia di avere un ' impressione sbagliata di questi diffusori Wink

Un due vie è molto più facile da progettare per varie ragioni - e quello che per te è "magico" ha come contro di non avere un' adeguata riproduzione delle medie frequenze -e talvolta pure delle basse -alte come nel caso delle rf82 citate -come vedi i modelli nello specifico sono stati citati,non stiamo facendo di tutta un' erba un fascio - anche se ancora non ho capito di quali modelli Klipsch tu stia parlando nello specifico-nè con quali elettroniche tu le abbia confrontate le Proson - nessunpo discuteva la qualità costruttiva di quelle Klipsch,bensì come "suonano" - o "non suonano" per me - Wink




LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  Cella il Dom 3 Giu 2012 - 13:57

Ho sentito le Event 6 (le caratteristiche confermano le mie impressioni sulla possibilità di scendere in frequenza) e le Sat piccole (che non servono a nulla).

Conosco anche i woofer delle Event 10 che però ho sentito solo in un diffusore diverso, con un solo condotto bass-reflex frontale, in un volume equivalente ma con un sistema a sole due vie (pessimo).

Sono d'accordo sul peso da dare agli amplificatori e concordo che i miei preferiti non si adattino al meglio alla scarsa efficienza. Le ho avute per soli 5gg e le ho provate con diversi amplificatori (ero in vacanza) dal TA10.1 al DT-100A, e altri a commutazione.

Suonavano sempre abbastanza male, anche perché la componentistica è scarsa dove io sono più esigente, sulle medio-alte.

Le Dynavoice vanno già molto meglio, specie se non si attenua il tweeter con il cavallotto.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:03

L' amplificazione era assolutamente inadeguata a mio avviso,logico che tu creda di sentire " meglio" con le Klipsch.

Per la componentistica i Woofer sono la cosa più scadente nelle Proson Event 10 - se è di queste che stai parlando - il tweeter è ottimo per quello che costano le casse;il midrange così -così .

E secondo me non avevano fatto nemmeno il rodaggio le "povere" event 10 Wink

LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  Cella il Dom 3 Giu 2012 - 14:04

Se chiedevi sulle Klipsch perfino le econimiche F-1 da home theater scendono a 38Hz con attenuazione di 3dB, le F-10 a 39 Hz, etc. Ben consapevole che ci sono modelli anche da pavimento che non rendono allo stesso modo.

L'efficienza di questi diffusori permette agli amplificatori di lavorare con minor distorsione, perché permettono di raggiungere le medesime pressioni sonore con minor potenza impiegata.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  SaNdMaN il Dom 3 Giu 2012 - 14:05

christian.celona ha scritto:Ho sentito le Event 6 (le caratteristiche confermano le mie impressioni sulla possibilità di scendere in frequenza) e le Sat piccole (che non servono a nulla).

Conosco anche i woofer delle Event 10 che però ho sentito solo in un diffusore diverso, con un solo condotto bass-reflex frontale, in un volume equivalente ma con un sistema a sole due vie (pessimo).

Sono d'accordo sul peso da dare agli amplificatori e concordo che i miei preferiti non si adattino al meglio alla scarsa efficienza. Le ho avute per soli 5gg e le ho provate con diversi amplificatori (ero in vacanza) dal TA10.1 al DT-100A, e altri a commutazione.

Suonavano sempre abbastanza male, anche perché la componentistica è scarsa dove io sono più esigente, sulle medio-alte.

Le Dynavoice vanno già molto meglio, specie se non si attenua il tweeter con il cavallotto.

Ma sì, lascia sta' Cristian....questa ha sentito solo le Proson e s'è fermato lì Wink
Oltretutto con questo http://www.thomann.de/it/behringer_a500_studioendstufe.htm che tutto è meno che un ampli HiFi. Mi sembra di essere tornato alle giostre con i calci in culo Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:06

I dati dichiarati li lascere perdere francamente - le Proson scendono molto più in basso di qualsiasi KLipsch entro i mille euro se pilotate a dovere.

l' abbinamento di una adeguata amplificazione dovrebbe essere il punto di partenza - logico poi lamentarsi del suono di un diffusore -fanno fatica pure ampli da 1000 euro nel mercato consumer con queste casse.

sandman

se non hai nulla da dire non è che devi scrivere per forza certe "perle di saggezza" Hehe la sezione pre che ho abbinato in home theater costa venti volte almeno le povere Proson -ed è quella che conta per il suono se ti interessa - il Yamaha serve solo a dare spinta- modello xp 2500

http://www.thomann.de/it/yamaha_xp2500.htm

il Behringer che dici tu lo utilizzo per i surround Punishment Laughing ed è ottimo per quello che costa per la cronaca -un toroidale così tu lo devi pagare 800-1000 euri Hehe





Ultima modifica di LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:15, modificato 2 volte

LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  SaNdMaN il Dom 3 Giu 2012 - 14:09

@LEPORELLO ha scritto:I dati dichiarati li lascere perdere francamente - le Proson scendono molto più in basso di qualsiasi KLipsch entro i mille euro se pilotate a dovere.

l' abbinamento di una adeguata amplificazione dovrebbe essere il punto di partenza - logico poi lamentarsi del suono di un diffusore -fanno fatica pure ampli da 1000 euro nel mercato consumer con queste casse.

sandman

se non hai nulla da doire non è che devi scrivere per forza certe "perle di saggezza" Hehe

Ma no figurati, quelle le lascio a te. Le Proson che scendono più in basso delle Klipsch Laughing
Certe minchiate andrebbero trattate col randello Very Happy

Per il surround...certo che stai bello fuori Laughing E mano manle che fai il musicista da vent'anni e guardi alla qualità.
Mi ricordi tanto MULO Laughing


Ultima modifica di SaNdMaN il Dom 3 Giu 2012 - 14:13, modificato 1 volta

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:11

Le Klipsch rf 82 citate non scendono più in basso delle Proson Event 10 - hanno i bassi e gli alti gonfiati e fanno credere di scendere molto in basso con i soliti "sotterfugi" di progettazione - il randello te lo puoi mettere dove sai Hehe se continui a fare disinformazione

LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  Cella il Dom 3 Giu 2012 - 14:14

Le ho avute già rodate le Proson e le ho provate con il DT-100A che usa il Tripath TK2050 per avvicinarmi alla resa che poteva averne Sergio (il fondatore del forum) con il suo amplificatore.

Anche sulle recensioni di Lucio io ho un parere diverso: recensisce prodotti di cui riesce a intuirne le potenzialità, ma che oggettivamente non suonano bene come potrebbero.

Ho appena ceduto il Dayton DT-100A perché a mio avviso non suona così bene. Ho venduto anche lo Scythe SDA-1100 perché carente in potenza, non perché suonasse male dopo la sostituzione dei condensatori. Insomma colleziono piccoli amlificatori dopo esser stato fanatico a mio tempo di soluzioni generose per la corrente erogata.

La differenza la fanno i diffusori, permettendomi più scrlte tra gli amplificatori.

Anche le Sonus Faber vanno bene per la classica con elettroniche pesanti. Oggi non riuscerei a comprarle, e forse perché comanda più il portafoglio della ragione.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  SaNdMaN il Dom 3 Giu 2012 - 14:15

@LEPORELLO ha scritto:Le Klipsch rf 82 citate non scendono più in basso delle Proson Event 10 - hanno i bassi e gli alti gonfiati e fanno credere di scendere molto in basso con i soliti "sotterfugi" di progettazione - il randello te lo puoi mettere dove sai Hehe se continui a fare disinformazione


ahahahahahahahahahahah Le Klipsch hanno i bassi gonfiati???????????????
Ma le hai sentite le Klipsch???????????
Mi sto spanciando dalle risate. Levateje l'alcool!!!!!!!!!!!!!!!! Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:17

No scusa hai ragione,non hanno quasi i "medi" in pratica Hehe

sarebbe ora di passare all' "amplifon" nel tuo spoiler forse Laughing

almeno spendi meno di un "van den hul" dorato a tripla bendatura Hehe


Ultima modifica di LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:19, modificato 1 volta

LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  SaNdMaN il Dom 3 Giu 2012 - 14:17

christian.celona ha scritto:Le ho avute già rodate le Proson e le ho provate con il DT-100A che usa il Tripath TK2050 per avvicinarmi alla resa che poteva averne Sergio (il fondatore del forum) con il suo amplificatore.

Anche sulle recensioni di Lucio io ho un parere diverso: recensisce prodotti di cui riesce a intuirne le potenzialità, ma che oggettivamente non suonano bene come potrebbero.

Ho appena ceduto il Dayton DT-100A perché a mio avviso non suona così bene. Ho venduto anche lo Scythe SDA-1100 perché carente in potenza, non perché suonasse male dopo la sostituzione dei condensatori. Insomma colleziono piccoli amlificatori dopo esser stato fanatico a mio tempo di soluzioni generose per la corrente erogata.

La differenza la fanno i diffusori, permettendomi più scrlte tra gli amplificatori.


Anche le Sonus Faber vanno bene per la classica con elettroniche pesanti. Oggi non riuscerei a comprarle, e forse perché comanda più il portafoglio della ragione.

La TK2050 di Hifimedy moddata da Yulian è uno spettacolo Very Happy

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:20

christian.celona ha scritto:Le ho avute già rodate le Proson e le ho provate con il DT-100A che usa il Tripath TK2050 per avvicinarmi alla resa che poteva averne Sergio (il fondatore del forum) con il suo amplificatore.

Anche sulle recensioni di Lucio io ho un parere diverso: recensisce prodotti di cui riesce a intuirne le potenzialità, ma che oggettivamente non suonano bene come potrebbero.

Ho appena ceduto il Dayton DT-100A perché a mio avviso non suona così bene. Ho venduto anche lo Scythe SDA-1100 perché carente in potenza, non perché suonasse male dopo la sostituzione dei condensatori. Insomma colleziono piccoli amlificatori dopo esser stato fanatico a mio tempo di soluzioni generose per la corrente erogata.

La differenza la fanno i diffusori, permettendomi più scrlte tra gli amplificatori.

Anche le Sonus Faber vanno bene per la classica con elettroniche pesanti. Oggi non riuscerei a comprarle, e forse perché comanda più il portafoglio della ragione.

Le Proson hanno bisogno di ben altro per esprimersi al meglio,un pre magari valvolare abbinato a qualcosa tipo T. Amp 600-800 o Behringer a 500 - se parliamo di Ht lo stesso la differenza la può fare una buona sezione Pre - ma sul finale non ci spenderei troppo Wink

il centrale per esempio l' ho autocostruito,ma per delle torri del genere la spesa sarebbe stata maggiore per i soli componenti; le ho prese infatti come sostituzione momentanea delle Cerwin Wega xls 215 perchè sono passato ad un ambiente molto piccolo- e per quello che le ho pagate ripeto mi stanno dando grande soddisfazione - con qualche semplice tweak sono sparite pure "certe turbolenze".


Ultima modifica di LEPORELLO il Dom 3 Giu 2012 - 14:25, modificato 1 volta

LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  Stentor il Dom 3 Giu 2012 - 14:22

@SaNdMaN ha scritto:
@LEPORELLO ha scritto:Le Klipsch rf 82 citate non scendono più in basso delle Proson Event 10 - hanno i bassi e gli alti gonfiati e fanno credere di scendere molto in basso con i soliti "sotterfugi" di progettazione - il randello te lo puoi mettere dove sai Hehe se continui a fare disinformazione


ahahahahahahahahahahah Le Klipsch hanno i bassi gonfiati???????????????
Ma le hai sentite le Klipsch???????????
Mi sto spanciando dalle risate. Levateje l'alcool!!!!!!!!!!!!!!!! Laughing

Ho acquistato fresche fresche le Proson Event 10 e devo dire che non sono per nulla male.

Non so se scendano in basso di piú o di meno delle rf 82 e francamente me ne frego ...c'é da dire che capisco Leporello quando dice che le Klipsch hanno i bassi gonfi ...non é vero ma se on le sistemi bene i medio bassi rimbombano in modo estremamente fastidioso ...per poi rinascere appena riesci a trovare il giusto setup tra elettroniche cavi e sistemazione in ambiente.


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  Stentor il Dom 3 Giu 2012 - 14:25

@SaNdMaN ha scritto:

Certe minchiate andrebbero trattate col randello Very Happy .....
Mi ricordi tanto MULO Laughing

MODERATORE ON:

Ale, io capisco la tua Ironia ...ma frasi del genere potrebbero essere fraintese come il rapporto che é stato fatto lo dimostra.

Cerchiamo di essere piú soft. Thank's

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  SaNdMaN il Dom 3 Giu 2012 - 14:26

@Stentor ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:


ahahahahahahahahahahah Le Klipsch hanno i bassi gonfiati???????????????
Ma le hai sentite le Klipsch???????????
Mi sto spanciando dalle risate. Levateje l'alcool!!!!!!!!!!!!!!!! Laughing

Ho acquistato fresche fresche le Proson Event 10 e devo dire che non sono per nulla male.

Non so se scendano in basso di piú o di meno delle rf 82 e francamente me ne frego ...c'é da dire che capisco Leporello quando dice che le Klipsch hanno i bassi gonfi ...non é vero ma se on le sistemi bene i medio bassi rimbombano in modo estremamente fastidioso ...per poi rinascere appena riesci a trovare il giusto setup tra elettroniche cavi e sistemazione in ambiente.



Ivano sai anche tu che le Klipsch se non messe ad almeno 1 metro dal muro di fondo e a un paio di metri da quelli laterali rimbombano. Sono casse che hanno bisogno di moltissima aria. Sono direzionali (per via dei tweeters a tromba) e hanno bisogno di "molti" watt. Al contrario di quelli che affermano suonino bene con un t-amp da 6 watt Very Happy

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  Cella il Dom 3 Giu 2012 - 14:26

Anche le Event 10 sono gonfie nella sezione dei bassi, però conoscendo il mobile, miracoli non se ne possono fare, a meno di non mettergli una lastra di granito sopra e una dentro alla base.

In genere queste diattribe durano meno potendo fare un ascolto comparativo.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  SaNdMaN il Dom 3 Giu 2012 - 14:27

@Stentor ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Certe minchiate andrebbero trattate col randello Very Happy .....
Mi ricordi tanto MULO Laughing

MODERATORE ON:

Ale, io capisco la tua Ironia ...ma frasi del genere potrebbero essere fraintese come il rapporto che é stato fatto lo dimostra.

Cerchiamo di essere piú soft. Thank's

Ok

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: DYNAVOICE Definition DF-6

Messaggio  gaeo il Dom 3 Giu 2012 - 14:31

@LEPORELLO ha scritto:Ragazzi ve lo dico sinceramente,mi sembra di essere tornato all' asilo Hehe
questo thread parlava delle Dynavoice Definiton df 6 e l' avete trasformato in Sandman e gaeo paladini delle Klipsch contro leporello Laughing
no stiamo correggendo una cagata che stai dicendo se non vuoi capirlo ...te lo ridico chiaro quando un componente è di qualità si DEVE dire è di qualità ma a me fanno da cagare per questo motivo non: sono delle cagate!
@LEPORELLO ha scritto:
Siamo tutti dietro a una tastiera caro sandman e io dubito fortemente che tu abbia mai ascoltato le Cerwin Wega,le Dynavoice e le Proson..
io l'ho fatto e le cerwin sono di tutt'altro livello (come le klipsch) confronto alle altre citate cioè dynavoice e pronson la comparativa che ho fatto tra le mie e le df6 le ho fatte con svariati ampli 2 ch tra cui il mio pro (non quelle cagate dei berigher) un krell mostruoso ed altri e ...ho preso le klipsch
@LEPORELLO ha scritto: confronto le altre con le Klipsch menzionate - e le ho pure avute in HT le americane per un pò.
Da come parli non sembra proprio!
@LEPORELLO ha scritto:

Tu dici che ho poca esperienza nel campo dell' hi-fi - peccato che io faccia il musicista da 20 anni e più e qualcosina ho ascoltato lol! - di certo nemmeno questo fa per forza un "esperto",ma tant' è...
anch'io suono da più di 20 anni allora! cosa vuol dire
@LEPORELLO ha scritto:

Per i cavi di segnale invece solitamente me li autocostruisco con del cavo coassiale a doppia schermatura Laughing
io prendo quelli pro o me li faccio come mi facevo i jack per chitarra! che costano un decimo confronto quelli audiofili e sono la stessa cosa...
@LEPORELLO ha scritto:

Sinceramente credo che di speculazione ce n' è fin troppa nel mondo dell' hi-fi,e se con il mio parere posso far risparmiare qualcosa al neofita che chiede consiglio qui - per il quale le Proson sopracitate potrebbero essere davvero il "nirvana" come dici tu -benvenga.
mai detto che fanno da cagare ma come hai detto pure tu hanno dei limiti su alcuni aspetti (come peraltro ogni cosa sono dei compromessi) e per il prezzo non vanno male però ci sono svariati modi di ascoltare NON SOLO IL TUO!
@LEPORELLO ha scritto:

Qualunque diffusore ha bisogno di tot ore di rodaggio prima di essere ascoltato per la cronaca; le Proson soo ancor più "dure" delle Klipsch
KLIPSCH dure?????
@LEPORELLO ha scritto:

non ho mai detto che le Proson montano componenti di qualità bada bene,anzi ho sempre specificato che pure le Dynamite sono su un altro livello su tale aspetto - ma per quello che costano le Proson sono a dir poco strepitose-e se correttamente amplificate e collocate in ambiente rappresentano un acquisto migliore delle Klipsch citate a mio avviso.
Appunto a tuo avviso
@LEPORELLO ha scritto:

Non capisco perchè far spendere soldi inutili a chi si avvicina a questo mondo sinceramente.

Poi ovvio che ognuno esprime la sua di opinione,però ti dico che a parer mio quelle Klipsch non sono affatto diffusori di carattere - che è ben altra cosa che colorare eccessivamente il suono, avere una sensibilità altissima o adoperare un tweeter a tromba -che è totalmente fuori luogo per esempio nell' ascolto della musica classica-jazz.
sul colorare eccessivamente è sempre una questione di gusti sulla tromba l'ho sempre utilizzata sia in ambito casalingo che pro e se ben realizzata non l'ho mai trovata metallica o fastidiosa ma morbida e suadente (ben altro discorso sui prodotti di bassa qualità a cui forse sei abituato) e ti dirò di più per un pò ho fatto facchinaggio anche per concerti ed ho trasportato e messo in posizione attrezzatura pro di gruppi come metallica faith no more ma anche james taylor quartet joan osbourne e tanti altri vuoi sapere una cosa ....usano solo casse caricate a tromba!
@LEPORELLO ha scritto:

Se voglio diffusori per far casino o per trapanarmi le orecchie prendo dei monitor da concerto amplificati che sono pure più equilibrati delle americane entry level solitamente Hehe
già fatto ma non stiamo parlando di volume ma di qualità (cosa che evidentemente devi ancora scoprire) e anche qui si potrebbe parlarne perché io ho SEMPRE bocciato le casse attive fino a costi proibitivi in favore di ampli + casse passive .... (quanto mi mancano le mie vecchie peavey.....)
@LEPORELLO ha scritto:


a Gaeo

te lo dico con il cuore in mano;vai a fare degli ascolti di persona e lascia perdere gli articoli e le recensioni che leggi...le tue Klipsch per esempio (o le rf 82 ad un livello superiore) ti sembra che "suonino bene" perchè forse non hai metri di paragone adeguati,e sopratutto al momento le tue casse le hai abbinate a un ampli multicanale "moscio" e senza anima nella riproduzione musicale
1) ma se ti ho detto che la mia idea me la son fatta ascoltando! e non leggendo opinioni su internet o giornali ...mi sa che trolleggi 2)mah sul moscio avrei non poco da ridire ma ovviamente come hai fatto fin'ora parli per sentito dire visto che in ambito multicanale l'ONKYO è tendenzialmente quello più duro di tutti eccezzion fatta per marchi di altro costo come i krell ma restando su cifre umane stiamo parlando di un gran bel prodotto , poi per quanto riguarda il senza anima nella riproduzione musicale..1) posso assicurarti che seppur con le dovute limitazioni date dallo stadio pre multicanale e dal costo dell'oggetto in questione non è affatto male tant'è che più di un amico audiofilo son rimasti piacevolmente sorpresi e colpiti della riproduzione tutt'altro che pessima 2)Prima mi parli di alta fedeltà e poi d'anima mi sà che hai le idee piuttosto confuse...
@LEPORELLO ha scritto:

per fare un paragone: alle Event 10 -Dynamite 10 il tuo ampli HT-senza il finale ovviamente - riuscirebbe a far muovere appena i woofer - quindi ad un confronto diretto con le Klipsch queste ultime risulterebbero "più presenti" e "coinvolgenti" al neofita.
non capisco ..senza il finale???? comuque stiamo parlando di watt e volumi notevoli con sezione di alimentazione da 10kg se mi parli di palcoscenico microdinamica o limpidezza ma se parliamo di smuovere casse difficili prima di provarlo con le klipsch l'ho provato con tutte e tre le serie della indiania line poi con b&W e chario (quest'ultime fuori concorso per ragioni di prezzo) e ti assicuro che i coni li muove parecchio altro che far fatica a smuoverli
@LEPORELLO ha scritto:

Certo,parliamo sempre di diffusori entry-level molto economici,quindi non bisogna pretendere troppo in termini di "limpidezza" controllo dei bassi e riproduzione della voce per esempio (sopratutto dalle Proson) ma quello che possono fare lo fanno e pure bene.
parametri questi dove le klisch vincono a mani basse rinunciando ad una certa linearità di risposta
@LEPORELLO ha scritto:

Ripeto,chi ama la musica solitamente non utilizza "regolazioni di tono" e amenità simili, cercando piuttosto di avvicinarsi il più possibile all' informazione musicale originale (incisione)
certo anche se piuttosto impossibile e dei compromessi ci sono sempre
@LEPORELLO ha scritto:

vi piace il suono di queste Klipsch entry -level per l' ascolto musicale ?

beh mi permetto di dire allora - seppur rispetti i gusti altrui - che per me non ci sentite bene Laughing senza offesa naturalmente; chi legge e ha reale esperienza con i diffusori citati saprà sicuramente farsi un' idea in merito.
mi sembra che tu non ci senta bene visto che preferisci grossi cassoni da giostra capaci di alti volumi e poca qualità a casse di alta qualità
@LEPORELLO ha scritto:

E sarebbe interessante sentire pure "altre campane" che non siano le solite due o tre Smile
ti ho messo perfino l'opinione del più acclamato recensore italiano e se fai una ricerca interna vedrai quanti qui ne parlano bene e tu continui ad ostinarti a dire che siamo noi i sordi quando noi diciamo le cose come stanno e tu delle illazioni....

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum