T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 19:34 Da fritznet

» Fx-Audio D802
Oggi a 19:13 Da antbom

» Aiuto acquisto puntina Technics SL-D21
Oggi a 18:28 Da CHAOSFERE

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 17:29 Da giucam61

» (GE) Diffusori Kef Coda 9.2 euro 140
Oggi a 17:14 Da antbom

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:14 Da natale55

» Autocostruzione PRE
Oggi a 15:44 Da viper

» [BO][TR][PG] Vendo Hifiman HE500
Oggi a 15:39 Da Dexterdm

» [BO][TR][PG] Vendo Schiit Bifrost Uber usb 2gen
Oggi a 15:35 Da Dexterdm

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 12:02 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 11:49 Da p.cristallini

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 11:44 Da giucam61

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:40 Da giucam61

» Denon PMA 50
Oggi a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Oggi a 9:53 Da luigigi

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
giucam61
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8496)
 

Statistiche
Abbiamo 10376 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mirko.atz

I nostri membri hanno inviato un totale di 769621 messaggi in 50076 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 79 utenti in linea :: 6 Registrati, 2 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

clipper, eddy1963, finemanca, fritznet, potowatax, viper

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Pre-Phono TNT-InDiscreto

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Ivan il Ven 24 Ott 2008 - 9:39

@diechirico ha scritto:MITICO!!
ora però non snobbare le prove che stiamo pianificando insieme...

Perchè su questo forum mi considerate uno snobbatore ? Laughing Very Happy

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Dreamflyer il Ven 24 Ott 2008 - 13:32

@Ivan ha scritto:
@diechirico ha scritto:MITICO!!
ora però non snobbare le prove che stiamo pianificando insieme...

Perchè su questo forum mi considerate uno snobbatore ? Laughing Very Happy

Per me sei un grande, hai tanta voglia di fare ed uno spirito propositivo ... e poi non sei il solo che sta costruendo l'Indiscreto , stò per inziare anche questo progetto inseme al pre volvolare di Maurarte ed al dac con il TDA1541A ... poi basta altrimenti mia moglie mi fa cambiare casa Wink Very Happy Very Happy

Ciao
Marco

Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  nd1967 il Mar 30 Dic 2008 - 0:04

Ivan... hai poi finito l'Indiscreto? (domanda retorica Wink )
Qualche foto?
Come va?

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Ivan il Mar 30 Dic 2008 - 10:28

@nd1967 ha scritto:Ivan... hai poi finito l'Indiscreto? (domanda retorica Wink )
Qualche foto?
Come va?
Ti ringrazio per l'interessamento, è in versione "provvisoria" ma è completato.
Prima di tutto devo ringraziare ancora una volta MaurArte per avermi regalato i due condensatori che non ero riuscito a reperire in negozio. Due belle capacità in mica argentata di livello superiore al resto della componentistica da me utilizzata.
Prima di scrivere qualcosa sull'esperienza bricolegno -dove non sono proprio un mago - voglio rispondere alla seconda domanda.
L'InDiscreto è proprio un gioiellino, non avrei potuto chiedere di meglio. Partendo dal presupposto che ho integrato la catena analogica solo da pochi mesi e che possiedo decisamente pochi album, tutte le mie scelte nei confronti del giraLP e del pre sono state votate all'equilibrio e tenedo in considerazione che per me è una fonte secondaria.
Come ben sapete l'ho realizzato da principiante e con i componenti acquistati senza troppe velleità e il risultato è decisamente soddisfacente, figuriamoci come suona questo pre realizzato a regola d'arte.
Sarebbe stato interessante, come era nei piani tra me e Diego, confrontarlo con l'ormai tuo di pre-phono, per valutarne al meglio pregi e limiti, peccato non aver fatto in tempo!
Presto integrerò il thread con la Fase 4) versione "Alfa" e qualche impressione di ascolto più articolata.
Possiamo togliere "anteprima" dal titolo, l'InDiscreto se pur con un contenitore alla buona è pronto.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  MaurArte il Mar 30 Dic 2008 - 10:40

Sentite le indubbie qualità soniche dell'Indiscreto (suona davvero molto bene, ne ho uno anche io) si potrebbe tentare di farsi fare i circuiti stampati e predisporre ,con molta calma, un tutorial del tipo di pre valvolare e Gainclone...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  nd1967 il Mar 30 Dic 2008 - 10:56

@Ivan ha scritto:
Sarebbe stato interessante, come era nei piani tra me e Diego, confrontarlo con l'ormai tuo di pre-phono, per valutarne al meglio pregi e limiti, peccato non aver fatto in tempo!
Beh... se venite a trovarmi facciamo tutte le prove che volete Wink

@MaurArte ha scritto:Sentite le indubbie qualità soniche dell'Indiscreto (suona davvero molto bene, ne ho uno anche io) si potrebbe tentare di farsi fare i circuiti stampati e predisporre ,con molta calma, un tutorial del tipo di pre valvolare e Gainclone...
Ottimo... la tua disponibilità è da me (e sicuramente dagli altri del forum) molto apprezzata.

Magari alla fine fare un bel libro di tutti questi progetti Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  caliber il Mar 30 Dic 2008 - 11:06

bella l'idea di una raccolta di progetti (pre a valvole,gainclone,hypex)... a MaurArte prima o poi bisognerebbe almeno pagargli una cena...

caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  schwantz34 il Mar 30 Dic 2008 - 13:13

Io ci sto !!!! La prossima volta che vengo a Roma (nn so quando pero'..) , da Lucia vicolo del Mattonato , Trastevere, Roma

spaghetti cacio e pepe ! Razz

ps : a Roma ci son stato la prima volta alla veneranda eta ' di 32 anni un paio d'anni fa , giusto dopo essermi sposato Smile

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15496
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Dreamflyer il Mar 30 Dic 2008 - 17:20

@MaurArte ha scritto:Sentite le indubbie qualità soniche dell'Indiscreto (suona davvero molto bene, ne ho uno anche io) si potrebbe tentare di farsi fare i circuiti stampati e predisporre ,con molta calma, un tutorial del tipo di pre valvolare e Gainclone...

Molto interessante , farsi fare i PCB sarebbe davvero un'ottima cosa, ma penso che dovremmo essere un bel po' altrimenti costa più lo stampato che non tutto il resto, comunque se il prezzo dello stampato e ragionevole io ci stò !


Ciao
Marco

Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  K8 il Mar 30 Dic 2008 - 17:41

@Dreamflyer ha scritto:
Molto interessante , farsi fare i PCB sarebbe davvero un'ottima cosa, ma penso che dovremmo essere un bel po' altrimenti costa più lo stampato che non tutto il resto, comunque se il prezzo dello stampato e ragionevole io ci stò !
Ciao
Marco
I prezzi sono abbastanza abbordabili, tra i 12 e 15 euro a scheda, per singolo acquisto più spese di spedizione, perciò giustamente se la richiesta è corposa ci può scappare lo sconto comitiva!!

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Fase 4)

Messaggio  Ivan il Lun 5 Gen 2009 - 17:13

Realizzazione di un primo contenitore per il TNT-InDiscreto

Considerando che
- non ho enormi problemi estetici per cui posso tranquillamente alloggiare componentistica dal layout minimale o scarso;
- non ho utensili adatti per forare le lamine metalliche dei contenitori presenti sul mercato;
- un contenitore decente è sempre possibile acquistarlo in futuro;
- ho poca esperienza con il brico legno e tanta voglia di sperimentare.
E che, in fine, prima di fare la scelta estetica definitiva preferisco attendere di aver costruito il pre-linea.

Detto questo, per non tradire lo spirito sperimentale di questa avventura ho deciso di intraprendere anche per il cabinet la via dell’autocostruzione riducendo al mimino il rischio economico in caso di insuccesso, tradotto “visto che non ci sono capace spendo il meno possibile”.
Peccato che il sopraggiungere di alcuni eventi in famiglia mi hanno spinto ad accelerare i tempi, trasformando il spirito di questa fase: da realizzare il mobile per il pre giocando un pò a sbrighiamoci a dare un tetto a questo pre-amplificatore il più presto possibile.
Questa fretta realizzativa ha comportato esiti meno accurati sulla finitura conclusiva.

La mia idea era quella di realizzare un due telai con copertura in plexiglass, interpretatelo come un piccolo peccato di vanità, con i mobili color nero e i frontali lasciati al naturale pitturati con mordente mogano, dopo di che vedere l’effetto finale.
Ho fatto anche una semplice bozza:


Ho deciso di realizzare due mobili in modo tale che affiancati occupassero circa 45 cm.
Per le carcasse ho usato abete primo prezzo acquistato e tagliato direttamente al brico, pur sapendo che non è un legno adatto per queste applicazioni, le pareti laterali sono stare ricavate da un listello in faggio già tagliato a 8 cm (in quando al fai da te non fanno tagli inferiori ad una certa soglia). Le pareti posteriori le ho fatte in compensato per facilitarne la foratura. Spesa complessiva circa 10 euro.

Dopo aver provveduto all’incollaggio con colla vinavil, ho dato svariate mani di fondo “dei poveri” cioè una soluzione di acqua e colla vinilica per poi procedere a verniciatura con spray nero opaco a base acrilica, il tutto previa foratura delle pareti di fondo e stuccatura dove necessario.

Strada facendo e per i motivi di cui sopra ho deciso di non occuparmi più della copertura in plexiglass e ho acquistato altri due pannelli di compensato atti a coprire le elettroniche, provvisorietà nella provvisorietà. Prima li ho colorati con mordente mogano, dopo aver appurato il bassissimo risultato estetico li ho riverniciati di nero.
I piedini sono stati realizzati con 6 semisfere in faggio anch’esse trattate con mordente all’acqua color mogano, non hanno nessun scopo audiofilo mi piacevano e le ho prese. Punto.

L’interno del mobile è stato completamente rivestito da doppio strato di pellicola in alluminio per alimenti, ho valutato accortamente la giusta continuità tra le pareti schermate.

A questo punto ho inserito le basette e tutto il resto tenendo ben in mente i consigli ricevuti in merito al giusto posizionamento delle masse, in seguito illustrerò qualche dubbio.

Il risultato è estetico è quello che è, non eccelso! L’effetto cassettone è presente e vistose sono le imperfezioni. Ma lo scopo è stato comunque raggiunto, mettere in sicurezza elettrica il preamplificatore, dargli un tetto parapolvere e fare un briciolo di esperienza in più.


Aspetto elettrico:


Alimentatore:
Sul pannello posteriore ho alloggiato:
- la vaschetta IEC filtrata per la presa di rete;
- il portafusibile;
- la boccola per la massa del giradischi.

Il trasformatore l’ho posizionato su una gomma ignifuga per paura di eventuali rigonfiamenti e indesiderati contatti con il rivestimento in alluminio.
Ho effettuato i collegamenti (senza attorcigliare il filo elettrico me ne sono dimenticato).
La tensione generata dall’alimentatore esce con un filo elettrico tripolare lungo circa un metro che va a finire direttamente nel cabinet dell’amplificatore.


Masse:
Come si evince dalla foto successiva (anche se ora ho modificato qualcosa) avevo realizzato una stella vicino alla vaschetta della presa di rete. A tale stella era collegata la vaschetta stessa, la boccola della massa del giradischi e la massa dell’alimentatore.
Successivamente ho scollegato la massa dell’alimentatore dalla stella, non ne ero molto convinto


Amplificatore:
Sul pannello posteriore vi sono i collegamenti RCA audio in ingresso e in uscita e l’ingresso della tensione che arriva direttamente dall’alimentatore

Dopo aver sdoppiato per poter alimentare i due canali dell’alimentatore ho portato la massa vicino ai pin d’ingresso audio.
Il segnale audio transita sempre su 2 coppie di cavo microfonico tasker lo stesso del prototipo, in configurazione semibilanciata.

Non ho sprecato nemmeno il vecchio pata-fix utilizzato per il prototipo e l’ho riciclato su alcuni condensatori sicuro male non fa.


Dopo aver appurato ancora una volta, con il tester che tutto fosse ok, l'ho collegato alla 220v ed ho piazzato di nuovo il mio LP antisfiga e via...ancora una volta funzionava anche se con con l’inserimento del fusibile sono sorti dei problemi. Razz

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Problemi

Messaggio  Ivan il Lun 5 Gen 2009 - 17:19

Ho ancora due dubbi principali:

1) la corretta configurazione delle masse nell’alimentatore. Secondo me, nella mia ignoranza e inesperienza così come si vede in foto crea un corto circuito, parlo della massa che esce dal PCB collegata alla stella. Alla fine ho deciso di scollegarla.

2) mi salta spesso il fusibile, il che non è un buon segno. Sul progetto è indicato l’uso di un fusibile da 125mA io l’ho trovato da 160. Ho controllato diverse volte la presenza di falsi contatti ma non saprei che dire.

Ovviamente la discussione è aperta a tutti i vostri consigli, suggerimenti e critiche, tenendo conto che non mi chiamo ne rattaman, ne maurarte Wink

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  K8 il Lun 5 Gen 2009 - 17:23

Ah!!! Finalmente l'Indiscreto ha trovato casa....
"Casa...dolce casa... I love you che bellooooo!!!!!"

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  robertor il Lun 5 Gen 2009 - 18:40

a cosa serve quello che sembra gray tack sui condensatori?
per capire la funzione della stella di massa ti chiedo se il fondo del case è metallico.
e visto che mi appresterò anch'io a montarlo dopo la tua disponibilità a "stamparmi" le PCB mi spieghi cosa vuol dire o dove sarebbe il piano di massa dove collegare il piedino dei transistor?

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Ivan il Lun 5 Gen 2009 - 19:01

@robertor ha scritto:a cosa serve quello che sembra gray tack sui condensatori?
Quello non è altro che pata-fix o blue-tac che dir si voglia serve solo a ridurre le vibrazioni sui condensatori. Ho visto altri autocostruttori che l'hanno fatto anche sull'InDiscreto così l'ho fatto anch'io visto che mi avanzava una pallina.

@robertor ha scritto:
per capire la funzione della stella di massa ti chiedo se il fondo del case è metallico.
Il case è in legno rivestito con alluminio per alimenti, ritengo migliore il case metallico ma visto che anche "naked" l'ampli era sufficientemente silenzioso mi sono fidato di questa schermatura domestica.

@robertor ha scritto:
e visto che mi appresterò anch'io a montarlo dopo la tua disponibilità a "stamparmi" le PCB mi spieghi cosa vuol dire o dove sarebbe il piano di massa dove collegare il piedino dei transistor?
Con un filo di rame colleghi quel piedino alla linea gnd.

Da sotto.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  robertor il Mer 7 Gen 2009 - 9:41

super grazie.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Fase 1) A

Messaggio  Ivan il Gio 8 Gen 2009 - 11:45

Realizzazione delle PCB con i fogli P'n'P

Quando un utente del forum mi ha chiesto se potevo realizzargli due basette per il l’InDiscreto così come descritto nel post intitolato “Fase 1)” ho colto l’occasione per sperimentare l’uso dei fogli Press and Peel.
Originariamente non li avevo utilizzati in quanto in negozio li vendono solo in mini risme e dopo aver utilizzato il foglio a me necessario degli altri non avrei saputo che farmene, per cui optai per il pennarello Dalo.

Visto la buona riuscita dell’esperienza autocostruttiva questa volta ho pensato di provare anche questa modalità per realizzare le PCB, in rete avevo letto di risultati semi-professionali grazie a questa tecnica.

Il foglio P’n’P si presenta come un sottile foglio di plastica a fondo blu. Con una facciata lucida ed una porosa ed opaca. Quest’ultima è quella destinata all’incisione del rame.
Ho ripreso il pdf di Diego Pozzoli con le istruzioni del prephono dopo di che ho realizzato una copia dello stesso in versione “mirror” o “horizontal flip” per meglio dire una copia a specchio della traccia.
In copisteria mi sono fatto stampare questa versione delle piste sulla carta “magica”, per funzionare ci si deve avvalere di stampanti laser o toner da fotocopiatrice con la stampa impressa sul lato poroso del foglio.


Tornato a casa ho posizionato le due basette ramate ben ferme sul tavolo e vi ho posizionato sopra i fogli P’n’P stampati cercando di centrare il più possibile la pista sulla basetta, il lato che va appoggiato al rame, ben pulito, è quello con la stampa.
Con il ferro da stiro caldo a temperatura non superiore ai 170/190°C (posizionare la rotellina su Nylon) ho iniziato a riscaldare i fogli. Fino a quando non mi sono reso conto che effettivamente la traccia si era trasferita sulla pista. Ho atteso il raffreddamento e con molta cura ho tolto i fogli blu.


Subito mi sono reso conto dell’eccellente resa di questa tecnica, se quell’inchiostro avesse retto bene all’azione dell’acido queste basette erano di gran lunga superiori a quelle realizzate con il pennarello. Essendo la prima volta, immancabilmente ho commesso dei piccoli errori, infatti alcune piste periferiche non avevano aderito uniformemente al rame, per cui è stato necessario un ritocco a mano con il pennarello Dalo33. Si è trattato di un intervento marginale e di poco conto, visto che c’ero ho dato un rinforzo con il pennarello anche ad altre zone della pista.


Successivamente ho sciolto il rame in eccesso con la soluzione di cloruro ferrico, ho appurato che l’inchiostro dei fogli P’n’P è decisamente resistente. Dopo circa 45 minuti di bagno le basette erano pronte. Le ho lavate in acqua corrente e asciugate in seguito ho tolto la vernice protettiva con acqua ragia (è consigliato solvente alla nitro).


Il risultato è sotto ai vostri occhi, ottimo! Senza errori o eccessive sbavature. Con una migliore pratica si possono ottenere risultati al limite del professionale.


Le basette sono pronte per essere popolate di componenti, se le godrà un amico del forum. Beato lui! Sono migliori delle mie! E sono sicuro che i componenti non li acquisterà dal pizzicagnolo!! Wink
Concludo dicendo che i fogli press and peel mantengono quello che promettono, consigliatissimi anche ai principianti. Ok

Nota: in seguito salverò un'immagine con maggiore definizione sulla galleria.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  robertor il Ven 9 Gen 2009 - 15:43

vorrei sapere cosa ne pensate sull'uso di questo tipo di condensatori:



sono i mullard philips soprannominati tropical fish.
poliestere metallizzato.
tipicamente vintage e molto usati negli ampli a valvole di qualche decennio fa.
purtroppo sono limitati come capacità che vanno da 1000pf a 2µf.
minimo 100vollt e tolleranza dal 5 al 20%.



thanks a lot

p.s.: logicamente montati sull'indiscreto.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  pincellone il Ven 9 Gen 2009 - 16:35

Non li conosco, ma tendenzialmente credo che i condensatori moderni siano spesso molto migliori di quelli vintage. Tecnologia, materiali utilizzati e data di fabbricazione hanno una valenza in questo ambito.

Ciao

P.

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  robertor il Ven 9 Gen 2009 - 17:54

hai perfettamente ragione, era solo per provare qualcosa di diverso.
questa tipologia di condensatori era molto usata oltre che sui valvolari, sui valvolari d'epoca si trovavano per la maggior parte un altro tipo, sugli strumenti elettrici fender gibson etc etc.
per questo motivo credo che siano sufficientemente veloci.
poi un bel case trasparente con i "pesciolini" dentro sarebbe bello da vedere! Cool

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Ivan il Gio 15 Gen 2009 - 10:13

@Ivan ha scritto:Ho ancora due dubbi principali:

1) la corretta configurazione delle masse nell’alimentatore. Secondo me, nella mia ignoranza e inesperienza così come si vede in foto crea un corto circuito, parlo della massa che esce dal PCB collegata alla stella. Alla fine ho deciso di scollegarla.

2) mi salta spesso il fusibile, il che non è un buon segno. Sul progetto è indicato l’uso di un fusibile da 125mA io l’ho trovato da 160. Ho controllato diverse volte la presenza di falsi contatti ma non saprei che dire.

Ovviamente la discussione è aperta a tutti i vostri consigli, suggerimenti e critiche, tenendo conto che non mi chiamo ne rattaman, ne maurarte Wink

Nessuno ha qualche suggerimento in merito?
La foto sta sopra.
Grazie.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  MaurArte il Gio 15 Gen 2009 - 11:28

Hai controllato se hai perdite verso massa? Quanto assorbe a vuoto l'alimentatore?

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Ivan il Gio 15 Gen 2009 - 12:40

Non ho fatto questo tipo di misurazioni, se mi dici dove devo mettere i puntali ci provo.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  meral964 il Gio 15 Gen 2009 - 13:36

@Ivan ha scritto:
@Ivan ha scritto:Ho ancora due dubbi principali:

1) la corretta configurazione delle masse nell’alimentatore. Secondo me, nella mia ignoranza e inesperienza così come si vede in foto crea un corto circuito, parlo della massa che esce dal PCB collegata alla stella. Alla fine ho deciso di scollegarla.

2) mi salta spesso il fusibile, il che non è un buon segno. Sul progetto è indicato l’uso di un fusibile da 125mA io l’ho trovato da 160. Ho controllato diverse volte la presenza di falsi contatti ma non saprei che dire.

Ovviamente la discussione è aperta a tutti i vostri consigli, suggerimenti e critiche, tenendo conto che non mi chiamo ne rattaman, ne maurarte Wink

Nessuno ha qualche suggerimento in merito?
La foto sta sopra.
Grazie.


Scusa, ma il fusibile salta all'accensione o durante il funzionamento?

Saluti.

meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pre-Phono TNT-InDiscreto

Messaggio  Ivan il Gio 15 Gen 2009 - 13:44

@meral964 ha scritto:
Scusa, ma il fusibile salta all'accensione o durante il funzionamento?
Saluti.
Il pre non ha interruttore, salta solo se tolgo la presa della rete. Con il pre attaccato ( anche quanto è in funzione) il fusibile non è mai saltato .

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum