T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 22
No, era meglio quello vecchio
52% / 24
Ultimi argomenti
AIUTO sostituzione laser Pioneer pd6500Oggi alle 11:41landruppSurplusOggi alle 10:06gubossigla transistorOggi alle 9:54sportyerreChromecast audio Oggi alle 9:06enrico massaCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoOggi alle 8:34dinamanuProgetto gainclone lm3886Oggi alle 8:32dinamanuPOPU VENUS Oggi alle 8:31gigettoHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 8:30gigettoAbbinamento Denon 4308Oggi alle 7:53Luchigno8Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetScheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichLettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca MarchettiCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJG
I postatori più attivi della settimana
3 Messaggi - 18%
3 Messaggi - 18%
2 Messaggi - 12%
2 Messaggi - 12%
2 Messaggi - 12%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 76 utenti in linea :: 10 Registrati, 2 Nascosti e 64 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, autonoma_mente, cele, dinamanu, giorgibe, landrupp, Luchigno8, meraviglia, sportyerre, wolfman

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:13
@daniele ha scritto:Mi sa che c'è poco da sistemare Rolling Eyes

Secondo me l'hardware di Itaca è all'altezza
della situazione. Non ho mai ascoltato
un TA3020 ma se siamo sui livelli qualitativi
del TA2024 non dovrebbe riservare brutte.

A questo punto i due imputati principali sono il posizionamento
dei diffusori e l'allestimento della sala di ascolto.

Puoi fare qualche foto dell'ambiente Itaca?


Ultima modifica di bonghittu il Mer 31 Mar 2010 - 12:18, modificato 1 volta
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:27
@spocry ha scritto:La tridimensionalita di un immagine sonora è la prerogativa di un diffusore che deve essere collocato correttamente in ambiente , la correzione acustica nn c'entra nulla , serve solo per migliorare la risposta in frequenza in ambiente.
successivamente l'elettronica è fondamentale.
non conosco i tuoi pezzi dell'impianto , ma per ottenere un immagine reale e tridimensionale , bisogna spendere parecchio.
i classe T lavorano bene in tal senso , ad esempio il pop pulse T77 ha un immagine sonora abb profonda e tridimensionale .
Il mio consiglio è quello di allontanare il diffusore dalle pareti soprattutto quelle di fondo ad almeno un metro da quelle di fondo e una 60ina di cm dalle laterali e riprova
fammi sapere
ciao Christian

nell'ambiente giusto ho ascoltato elettroniche per niente costosissime che facevano accapponare la pelle per quanto riguarda tridimensionalità (e li ho capito che è l'ambiente la cosa per davvero più importante della catena)
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:31
Le casse sono abbastanza lontane dalla parete?
La tua posizione come era quando hai sentito quell'impianto?
la butto la...magari altezza delle orecchie al pari dei tweeter, angolazione dei diffusori..
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:34
@daniele ha scritto:Le casse sono abbastanza lontane dalla parete?
La tua posizione come era quando hai sentito quell'impianto?
la butto la...magari altezza delle orecchie al pari dei tweeter, angolazione dei diffusori..
Allora le casse da me distavano circa 2 ,5 metri ed erano posizionate almeno 1.5m dalla parete, ad altezza delle orecchie , dietro il punto di acolto cerano altri 2 m
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:37
Arredamento? Che hai in stanza, e dove? Riesci a postare un disegno così ci capiamo meglio?

Dimenticavo, per farti un'idea dell'acustica della tua stanza e di come correggerla usa questo:
http://www.hunecke.de/en/calculators/loudspeakers.html

Sembra essere affidabile come simulatore.
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:45
@sasachess ha scritto:Arredamento? Che hai in stanza, e dove? Riesci a postare un disegno così ci capiamo meglio?

Dimenticavo, per farti un'idea dell'acustica della tua stanza e di come correggerla usa questo:
http://www.hunecke.de/en/calculators/loudspeakers.html

Sembra essere affidabile come simulatore.

Larga 3.30M alt 3.15m prof 4.40m
di fronte alle casse ce una parete attrezzata,il divano e posizionato a 3 m circa
dietro le casse non ce niente.
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:46
Basta non c'è più nulla?
La parete attrezzata è vuota o piena di libri etc.? Ci sono finestre, vetri, tende? Tappeti?
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:47
@sasachess ha scritto: http://www.hunecke.de/en/calculators/loudspeakers.html

Sembra essere affidabile come simulatore.
Nel mio caso ma non pretendo che valga per tutti è stato pococo affidabile quel simulatore.
Ciao
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:47
@ITACA ha scritto:
@sasachess ha scritto:Arredamento? Che hai in stanza, e dove? Riesci a postare un disegno così ci capiamo meglio?

Dimenticavo, per farti un'idea dell'acustica della tua stanza e di come correggerla usa questo:
http://www.hunecke.de/en/calculators/loudspeakers.html

Sembra essere affidabile come simulatore.

Larga 3.30M alt 3.15m prof 4.40m
di fronte alle casse ce una parete attrezzata,il divano e posizionato a 3 m circa
dietro le casse non ce niente.
intendi dire che dietro alle casse c'è il muro nudo e crudo?
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:48
@sasachess ha scritto:Basta non c'è più nulla?
La parete attrezzata è vuota o piena di libri etc.? Ci sono finestre, vetri, tende? Tappeti?
la parete e piena di libri ed ogetti vari ce un tappeto una porta ed una finestra , con la tenda.
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:48
@spocry ha scritto:
@ITACA ha scritto:
@sasachess ha scritto:Arredamento? Che hai in stanza, e dove? Riesci a postare un disegno così ci capiamo meglio?

Dimenticavo, per farti un'idea dell'acustica della tua stanza e di come correggerla usa questo:
http://www.hunecke.de/en/calculators/loudspeakers.html

Sembra essere affidabile come simulatore.

Larga 3.30M alt 3.15m prof 4.40m
di fronte alle casse ce una parete attrezzata,il divano e posizionato a 3 m circa
dietro le casse non ce niente.
intendi dire che dietro alle casse c'è il muro nudo e crudo?

si ce solo un quadro
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 11:51
[quote="ITACA"]
@spocry ha scritto:
@ITACA ha scritto:
@sasachess ha scritto:Arredamento? Che hai in stanza, e dove? Riesci a postare un disegno così ci capiamo meglio?

Dimenticavo, per farti un'idea dell'acustica della tua stanza e di come correggerla usa questo:
http://www.hunecke.de/en/calculators/loudspeakers.html

Sembra essere affidabile come simulatore.

Larga 3.30M alt 3.15m prof 4.40m
di fronte alle casse ce una parete attrezzata,il divano e posizionato a 3 m circa
dietro le casse non ce niente.
intendi dire che dietro alle casse c'è il muro nudo e crudo?

per esperienza personale ti posso dire che la parete dietro i diffusori non deve essere riflettente è quella soprattutto che aumenta la focalizzazione
io la tratterei con tendaggio pesante
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 12:01
http://www.strumentimusicali.net/default.php/cPath/96_205/Hardware-Audio-PC-MAC/Pannelli-Trattamento-Acustico.html

Non mi resta che questo .
Sad Sad
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 12:06
Anch'io propendo per aumentare il materiale assorbente. Imho, hai un ambiente con eccessivo riverbero. Dovresti cominciare prima di tutto con le prime riflessioni: classico tappeto tra te ed i diffusori; poi vanno trattate le pareti laterali che mi sembra di capire siano spoglie.
Ti consiglio prima di cominciare ad inserire elementi alla rinfusa di approfondire un minimo l'argomento.
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 12:08
@ITACA ha scritto:http://www.strumentimusicali.net/default.php/cPath/96_205/Hardware-Audio-PC-MAC/Pannelli-Trattamento-Acustico.html

Non mi resta che questo .
Sad Sad

No!

L'obiettivo può anche essere centrato utilizzando elementi di comune arredo ma disposti nel modo giusto. L'acustica ambientale è oramai una scienza. Sul web trovi una marea di informazioni, comincia a ricercare! Wink
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 12:09
@sasachess ha scritto:Anch'io propendo per aumentare il materiale assorbente. Imho, hai un ambiente con eccessivo riverbero. Dovresti cominciare prima di tutto con le prime riflessioni: classico tappeto tra te ed i diffusori; poi vanno trattate le pareti laterali che mi sembra di capire siano spoglie.
Ti consiglio prima di cominciare ad inserire elementi alla rinfusa di approfondire un minimo l'argomento.

e quello che faro , il simulatore dice che la mia stanza fa schifo, acusticamente parlando
. Smile Smile
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 12:51
@ITACA ha scritto:
@sasachess ha scritto:Anch'io propendo per aumentare il materiale assorbente. Imho, hai un ambiente con eccessivo riverbero. Dovresti cominciare prima di tutto con le prime riflessioni: classico tappeto tra te ed i diffusori; poi vanno trattate le pareti laterali che mi sembra di capire siano spoglie.
Ti consiglio prima di cominciare ad inserire elementi alla rinfusa di approfondire un minimo l'argomento.

e quello che faro , il simulatore dice che la mia stanza fa schifo, acusticamente parlando
. Smile Smile

Laughing
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Mer 31 Mar 2010 - 14:17
non è che hai i diffusori in controfase?
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Gio 1 Apr 2010 - 0:27
Guarda, quell'album è veramente eccezzionale. Fa venire i brividi quell'incredibile tridimensionalità e spazialità che non lascia alcun vuoto attorno a se. I tuoni di Perfect Sense sono incredibilmente veri, sembra vengano dall'alto, ed i bassi subsonici di Three Wishes sono di quelli che veramente ti attraversano il petto.

Dietro quell'album c'è un lavoro sublime, che ha saputo valorizzare la perfezione di un genio della musica qual'è Roger Waters donandogli tutta la spazialità, la dinamica, il realismo e l'onestà di cui aveva bisogno per esprimersi al meglio.

Da parte mia, posso dirti che un corretto posizionamento dei diffusori è quello che veramente ti realizza la scena sonora, sicuramente più di mille cavi da duecento euro la coppia. Io sono arrivato alla mia "posizione definitiva" a senso (sono stato fortunato, e l'ho segnata sul pavimento con un bell'Uniposca Very Happy), ed ora ho un immagine che in questi album assume una precisione millimetrica. Parecchia gente che è passata di qui, dopo aver ascoltato qualche pezzo di The Final Cut ci è rimasta di merda (si può dire?), non credendo che bastassero due sole casse per sentire i passi di qualcuno che ti si avvicina da dietro. Ovviamente, anche la posizione dell'ascoltatore conta molto. Ecco perché ho segnato pure la posizione del divano. Laughing

In conclusione, il mio consiglio è quello di stare ben attento al posizionamento dei tuoi diffusori, e ti posso garantire che anche con scatolette che non raggiungono i duecento euro potrai avere una scena di tutto rispetto. In bocca al lupo. Wink
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Gio 1 Apr 2010 - 0:45
uff...
ma solo a me pare un disco noisetto..??
mi avete convinto a riascoltarlo..basta che roger non si metta a parlare di nuovo del padre,della guerra, etc.. Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Gio 1 Apr 2010 - 1:30
@daniele ha scritto:uff...
ma solo a me pare un disco noisetto..??
mi avete convinto a riascoltarlo..basta che roger non si metta a parlare di nuovo del padre,della guerra, etc.. Laughing

non sei il solo Laughing Preferisco ascoltare musica che tuoni, cinguettii di uccellini e passi
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Gio 1 Apr 2010 - 2:32
ma infatti una volta va bene..ma dopo due..tre..e basta...
Se ci fosse stato Syd Barrett vivo e lucido, sai i calci che gli dava Hehe Hehe

ovviamente imho..
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Gio 1 Apr 2010 - 3:07
@daniele ha scritto:ma infatti una volta va bene..ma dopo due..tre..e basta...
Se ci fosse stato Syd Barrett vivo e lucido, sai i calci che gli dava Hehe Hehe

ovviamente imho..

Ricordiamoci che ai tempi di Syd su Ummagumma Disco 2 Studio trovavi Several Species Of Small Furry Animals Gathered Together In A Cave And Grooving whit a pict

E li la scena la senti

Wink

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Gio 1 Apr 2010 - 4:38
Syd non avrebbe mai permesso quello schifo Smile scherzo, imho
Non c'era già più nei PF
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Profondita e tridimensionalita della scena sonora.

il Gio 1 Apr 2010 - 8:23
@daniele ha scritto:uff...
ma solo a me pare un disco noisetto..??
mi avete convinto a riascoltarlo..basta che roger non si metta a parlare di nuovo del padre,della guerra, etc.. Laughing

Sara un disco noiosetto , pero ti permette di capire se il tuo impianto e messo a fuoco.
Il mio dopo alcuni cambiamenti fatti nella stanza , parlo di alcuni mobili cambiati di posto,
era completamente non a fuoco. Quindi ieri sera ho cercato di porre rimedio .
Solito mp a Vincenzo che subito mi dice di intervenire nella parete di fronte ai diffusori , ed e riapparsa la tridimensionalita.
Responsabile , la parete di fronte ai diffusori , con i cambiamenti era diventata troppo riflettente.
Questo mi fa capire ancora di più quanto sia importante l'ambiente circostante.
Ora con calma lavorero sulla posizione dei diffusori.
saluti Very Happy Very Happy
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum