T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» distanza crossover
Oggi alle 6:28 Da Seti

» ALIENTEK D8
Oggi alle 1:27 Da giucam61

» case per tpa3116
Oggi alle 0:27 Da Giovanni duck

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 22:52 Da mt196

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 22:35 Da nerone

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 21:19 Da Smanetton

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 20:58 Da giucam61

» Valvolare kt88
Ieri alle 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Ieri alle 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 18:49 Da sonic63

» wtfplay
Ieri alle 18:31 Da gigihrt

» Alimentazione TCC
Ieri alle 18:12 Da mt196

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Ieri alle 15:24 Da Giovanni_14

» Nuovo TAMP
Ieri alle 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Ieri alle 13:58 Da quizface

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 13:57 Da Redcor

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:39 Da gubos

» Quale preamplificatore-dac?
Ieri alle 10:40 Da giucam61

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Ieri alle 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Ieri alle 0:03 Da mt196

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Dom 21 Mag 2017 - 23:06 Da Seti

» Rasp per il mio primo impiantino
Dom 21 Mag 2017 - 22:54 Da Motogiullare

» preamplificatore microfonico
Dom 21 Mag 2017 - 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Dom 21 Mag 2017 - 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Dom 21 Mag 2017 - 19:48 Da schwantz34

» Musical Fidelity A2
Dom 21 Mag 2017 - 17:52 Da Giovanni_14

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Dom 21 Mag 2017 - 17:09 Da giuseppe@scorzelli.it

» come collegare correttamente un potenziometro ad un amplificatore?
Dom 21 Mag 2017 - 14:57 Da sportyerre

» Differenze tra cd
Dom 21 Mag 2017 - 14:15 Da Calbas

» KLIPSCH A PAVIMENTO
Dom 21 Mag 2017 - 12:49 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10813 membri registrati
L'ultimo utente registrato è dottorbit

I nostri membri hanno inviato un totale di 786729 messaggi in 51125 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Giovanni duck
 
giucam61
 
nerone
 
sportyerre
 
mt196
 
mecoc
 
silver surfer
 
dinamanu
 
Seti
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8994)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

corry24, enrico massa

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

L'alternativa ai lettori multimediali 24/192khz

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: L'alternativa ai lettori multimediali 24/192khz

Messaggio  tino84 il Gio 25 Mar 2010 - 17:09

@piero7 ha scritto:

si faceva per parlare, se devi farti un media center da zero e acquistare tutto, meglio partire con le idee chiare. Circa il raid, una volta abilitato da bios, alla partenza parte il wizard di configurazione che ti chiede che vuoi fare. Basta solo dire "mirror" e fare ok. Poi fa tutto lui. Metti il CD di windows ed installi il sistema operativo. E' più difficile da spiegare che da fare

ovvio,si fa per parlare Laughing
che vuoi farci piero,deformazione personale,in negozio era mi abitudine se dovevo lavorare sui dischi,salvare COMUNQUE tutti i dati (non si sa mai no? Wink ),e poi io il cd di windows lo userei come freesbie Laughing Laughing meglio un linuxino Laughing
comunque,a chi dice no raid,si backup esterno,è la stessa cosa che dire "valvole o stato solido",son preferenze alla fin fine il risultato è lo stesso,solo tecnicamente differente Very Happy

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa ai lettori multimediali 24/192khz

Messaggio  piero7 il Gio 25 Mar 2010 - 18:48

non è proprio la stessa cosa, probabilmente succede come con la vita reale, comprano una scheda madre che ha il raid a bordo e non lo usano perchè pensano che sia un giochino, e molti di coloro che le vendono manco sanno cos'è ed invece vanno proprio bene!!!

Lavorare per una grande azienda con molte risorse economiche è facile, i soldi ci sono, compri il meglio e non sbagli mai. Ma quando devi lavorare ANCHE per le piccole che hanno le stesse esigenze ma non gli stessi capitali, allora si che le cose si fanno più difficili. Partendo da PC assemblati dall'assemblatore di turno (non Dell, HP o IBM) cambiando MB, alimentatore etc e montandoci un paio di ventole suppletive, sono accesi da anni. Tutti in configurazione raid mirror e servono reti di medie dimensioni facendo lavorare una marea di persone e spendendo pochi soldi per davvero in hardware, ma garantendo sicurezza e affidabilità del sistema. E dischi si son rotti, aivoglia che si son rotti, ma in 10 minuti max fai ripartire il tutto. Certo, con un server con dischi hot swap stai max 30 secondi, ma dovrai spendere ben altre cifre per farci girare un programma di contabilità in rete...

Comunque, hai ragione, ognuno poi faccia come meglio crede Hello
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa ai lettori multimediali 24/192khz

Messaggio  madqwerty il Gio 25 Mar 2010 - 19:34

la mia impressione è che ci sia un attimo di confusione tra ridondanza e backup ..punti di vista Cool
di sicuro c'è che il nostro problema in fondo è così piccolo, che van bene entrambi Razz
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa ai lettori multimediali 24/192khz

Messaggio  piero7 il Gio 25 Mar 2010 - 19:42

@madqwerty ha scritto:la mia impressione è che ci sia un attimo di confusione tra ridondanza e backup ..punti di vista Cool
di sicuro c'è che il nostro problema in fondo è così piccolo, che van bene entrambi Razz

un sistema raid mirror è ridondante, un backup è noioso e facilmente si dimentica di farlo Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'alternativa ai lettori multimediali 24/192khz

Messaggio  Massimo il Gio 25 Mar 2010 - 20:37

errore scusate
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum