T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 10:51 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 10:50 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 10:48 Da lello64

» upgrade 2500 max
Oggi a 10:47 Da CHAOSFERE

» Antenna FM
Oggi a 10:38 Da danout

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:38 Da magistercylindrus

» Madame Butterfly
Oggi a 10:05 Da natale55

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 13:38 Da farohp

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
lello64
 
fritznet
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
savi
 
sportyerre
 
gigihrt
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8490)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769390 messaggi in 50059 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea :: 15 Registrati, 1 Nascosto e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Angel2000, CHAOSFERE, diesel61, dinamanu, emmeci, enrico massa, erduca, fritznet, Kha-Jinn, lello64, magistercylindrus, Masterix, Nadir81, sportyerre, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ta2022 Homemade

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Dom 18 Apr 2010 - 18:08

c'è nessuuunoooo...scusate ragazzi se stresso ma ho un mese per finire tutto e DEVO farcela...oltre alle domande del post precedenti vi chiedo una cosa...
per regolare il volume ho letto che conviene anche per semplicità stare a monte dell'ampli (anche se mi viene da pensare che sarebbe meglio regolare un segnale già amplificato, in quanto il segnale in ingresso è molto debole e sensibile)
comunque sia: mi basta semplicemente prendere un potenziometro e metterlo prima del condensatore di segnale?avete dei potenziometri particolari da consigliare o uno vale l'altro?

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  Barone Rosso il Dom 18 Apr 2010 - 18:40

@turboo90 ha scritto:c'è nessuuunoooo...scusate ragazzi se stresso ma ho un mese per finire tutto e DEVO farcela...oltre alle domande del post precedenti vi chiedo una cosa...
per regolare il volume ho letto che conviene anche per semplicità stare a monte dell'ampli (anche se mi viene da pensare che sarebbe meglio regolare un segnale già amplificato, in quanto il segnale in ingresso è molto debole e sensibile)
comunque sia: mi basta semplicemente prendere un potenziometro e metterlo prima del condensatore di segnale?avete dei potenziometri particolari da consigliare o uno vale l'altro?

Lasciando stare le varie pazzie:
I potenziometri sono diversi per qualità e alcuni hanno un suono sbilanciato.

Direi alps blu
Cubo blu, il migliore
Cubetto verde, va bene anche lui.
In ogni caso deve essere logaritmico.



Fa attenzione che alcuni potenziometri sono veramente sbilanciati.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Lun 19 Apr 2010 - 0:46

cavolo ma l'Alps blu costa 35€ ragazzi...come faccio a capire se uno è migliore di un altro?ne avrei trovati un paio della Vishay a 10€ non so come possano essere...come valore quanto consigliate? 100 o 50kOhm

comunque per il condensatore d'ingresso cosa mi consigliate quindi...valgono i 16€ di quello che ho postato della farnel o considerando che è una cosa a livello scolastico ed è un primo prototipo possono andare bene anche due MSK da 2.5€

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  Barone Rosso il Lun 19 Apr 2010 - 7:00

@turboo90 ha scritto:cavolo ma l'Alps blu costa 35€ ragazzi...come faccio a capire se uno è migliore di un altro?ne avrei trovati un paio della Vishay a 10€ non so come possano essere...come valore quanto consigliate? 100 o 50kOhm

comunque per il condensatore d'ingresso cosa mi consigliate quindi...valgono i 16€ di quello che ho postato della farnel o considerando che è una cosa a livello scolastico ed è un primo prototipo possono andare bene anche due MSK da 2.5€

Pot:
Tieni quello Vishay, al massimo prendi un alps verde o un alps blu falso Very Happy

Condensatori:
Pigliati gli audiophiler cinesi che hai citato sopra.

Nb.
Qui gli alps blu vengono 8 euro.
http://www.audiophonics.fr/

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  madqwerty il Lun 19 Apr 2010 - 13:26

buono anche Novarria (credo che messe assieme le s.s. diventi più economico dei francesi, anche se di poco..)

Pot : http://enovaz.it/prodotto-144012/100-KOHM-STEREO-ALPS-LOG.aspx
Cap : http://enovaz.it/prodotto.aspx?pid=145752&combvar=,16362,16364,16366,16368,16370,16372,16374,16376,16378,16380,16382,16384,16386,16388,16390,16392,16394,16396,16398,16400,16402,16404,16406,16408,16410,16412,16460,16462,16464,16466,16468,16470,16446,16414,16416,16418,16420,16422,16424,16426,16504,16381,

p.s. Turbo, puoi fare un riassunto dei punti in sospeso che non hanno ancora trovato risposta? non so se le risposte arriveranno, ma almeno si concentra e si aggiorna la lista domande.. Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Lun 19 Apr 2010 - 17:34

quindi su quel sito francese ci sono sia i condensatori amphom a 7€ che l'alp nero(almeno cosi sembra dalla foto) a 9€...solo che tra spedizioni e tutto spenderei 40€ solo per quelli e tanto vale che prenda tutto dalla farnell dove ho già un'ordine di 80€ sotto mano...il problema è che io volevo provare a calare un pelo la spesa, cosa che sono già riuscito a fare usando molti conponenti in SMD...
come potenziometri avrei trovato questi
http://it.farnell.com/vishay-sfernice/p9a2r100fisx1503ml/pot-log-dual-50k/dp/8791392
anche se non ho capito bene se sono due separati o uno unico(ma credo sia uno)...comunque sia per il potenziometro domani cercherò di spulciare meglio nel magazzino della scuola, magari trovo qualcosa di decente anche li...

quindi i dubbi rimasti sono:
-se proprio dite che non ne posso fare ameno prenderò quei condensa della amphom da 8€ l'uno, altrimenti ricadrò sui Wima MKS...16€ totali contro 4.5€...pendo dal vostro giudizio in merito...
-il potenziometro è meglio da 50kHom o da 100Khom?
-condensatori di alimentazione: inizialmente proverò con due 220uF come da datasheet, ma farò una predisposizione sulla board per dei condensa + grandi come mi avete consigliato...ma di che valori?
-ho riscontrato un problema nel trovare 4 valori di resistenze: 25Khom,35Khom,80Khom...sono posionate nella seconda pagina della evaluation board, e credo servano per la protezione casse insieme al relè e a tutto quel circuito...posso crearmi quei valori usando + resistenze in serie oppure questo potrebbe darmi problemi?...e l'ultima resistenza è quella da 6.2Ohm 2W, del filtro in uscita...non riesco proprio a trovarle di quella potenza e dato che quel filtro è molto delicato ho paura di fare cagate...
-ultima cosa per adesso: il layout dello sbroglio...avete consigli particolari o magari qualche piccola guida che dà delle dritte?mi riferisco al posizionamento di componenti critici e al passaggio della massa

per adesso credo basta cosi...+ avanti vi romperò per l'alimentazione

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Mer 21 Apr 2010 - 15:54

sono finalmente arrivati i tre TA2022...fantastico...sono bellissimi ihihi hanno anche i piedini dorati Laughing

adesso devo calcolare le ultime cose e finisco l'ordine anche su farnell cosi si parte con l'assemblaggio...
comunque mi è sorto un piccolo problema...
il calcolo del Ci, ovvero il condensatore di ingresso segnale, secondo il datasheet mi da un valore di 79.57uF...cosa assurda considerado che sullo schema mi dice di mettere dei 3.3uF
altra cosa è il calcolo del guadagno che dipende da una rete di 5 resistenze, e secondo il datasheet il valore ideale è di 18V/V, mentre a me con i valori di resistenza della EB viene 16.8V/V (soprattutto a causa di una resistenza che dovrebbe essere idealmente da 6Kohm secondo i 24V di alimentazione da me scelti, mentre la EB mi da un valore di 9.1Kohm...che teoricamente in base ai calcoli si riferirebbe ad un'alimentazione di 36V, anche se la EB prevede un alimetazione di 31V Ironic Ironic )...che faccio?
cioè se tengo la resistenza da 9.1Kohm come da EB avrei teoricamente un guadagno di 16.8V/V, mentre con quella che viene fuori dai iei calcoli di 6Kohm sarebbe di 11V/V

spero di essermi spiegato bene
aspetto vostre risposte...
dai rega che siete in tantissimi che ne sapete a pacchi, e alla fine mi aiutano solo due/tre

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  Barone Rosso il Mer 21 Apr 2010 - 17:57

@turboo90 ha scritto:
il calcolo del Ci, ovvero il condensatore di ingresso segnale, secondo il datasheet mi da un valore di 79.57uF...cosa assurda considerado che sullo schema mi dice di mettere dei 3.3uF
altra cosa è il calcolo del guadagno che dipende da una rete di 5 resistenze, e secondo il datasheet il valore ideale è di 18V/V, mentre a me con i valori di resistenza della EB viene 16.8V/V (soprattutto a causa di una resistenza che dovrebbe essere idealmente da 6Kohm secondo i 24V di alimentazione da me scelti, mentre la EB mi da un valore di 9.1Kohm...che teoricamente in base ai calcoli si riferirebbe ad un'alimentazione di 36V, anche se la EB prevede un alimetazione di 31V
..................

Quanto hai a matematica?

Non ho in mente il datasheet del ta2022 ma in genere le formule su datasheet di tripath sono giuste.
Quindi metti i valori corretti e vedrai che ti vengono fuori da 1 a 2.2 uF .

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Gio 22 Apr 2010 - 0:05

mmm potrei aver sbagliato, ma non ne sarei sicuro...la formula è:
Ci= 1/(2pigreco*fp*Ri)

dove fp dice uguale a 10Hz e Ri è di 20Kohm


comunque sia, l'ultima cosa che mi manca all'ordine è questa maledetta resistenza da 6.2ohm 2W del filtro in uscita...secondo il datasheet cosi avrei una frequenza di taglio di 107KHz...ma adesso io dico: se il chip mi crea delle elevate distorsioni alle elevate frequenze, da 100KHz a 1MHz, non è meglio stare il + lontano possibile da queste frequenze? Indi per cui, non sarebbe eglio l'esempio di filtro che fa a pagina 21 con frequenza di taglio di 49.5KHz?tanto la banda audio arriva fino a 20KHz quindi non dovrebbe dare problemi...e oltre questo la resistenza da 8Ohm 2W riesco a trovarla...
che dite?consigliate o sconsigliate questa cosa?

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  Barone Rosso il Gio 22 Apr 2010 - 8:59

@turboo90 ha scritto:mmm potrei aver sbagliato, ma non ne sarei sicuro...la formula è:
Ci= 1/(2pigreco*fp*Ri)

dove fp dice uguale a 10Hz e Ri è di 20Kohm


comunque sia, l'ultima cosa che mi manca all'ordine è questa maledetta resistenza da 6.2ohm 2W del filtro in uscita...secondo il datasheet cosi avrei una frequenza di taglio di 107KHz...ma adesso io dico: se il chip mi crea delle elevate distorsioni alle elevate frequenze, da 100KHz a 1MHz, non è meglio stare il + lontano possibile da queste frequenze? Indi per cui, non sarebbe eglio l'esempio di filtro che fa a pagina 21 con frequenza di taglio di 49.5KHz?tanto la banda audio arriva fino a 20KHz quindi non dovrebbe dare problemi...e oltre questo la resistenza da 8Ohm 2W riesco a trovarla...
che dite?consigliate o sconsigliate questa cosa?

> 1/(2*pi*10*20000)
ans = 7.9577e-07
0.7 uF

Per il filtro di uscita fa quello che vuoi: in molti mettono delle resistenze da 5 Ohm.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Gio 22 Apr 2010 - 15:49

ok quindi il filtro verra fatto con frequenza di taglio da 49KHz anzicche 107KHz...a questo punto l'induttanza non mi serve + da 10uH, ma da 22uH...qualcuno sa aiutarmi per fare l'ordine da qui??
http://toroids.info/T80-10.php
quel modello dovrebbe andar bene, mi era stato consigliato da voi...
altrimenti se conoscete altri siti che vendano induttori, magari non dall'altra parte del monso, perchè il tempo è poco e vorrei evitare di aspettare un mese per le spedizioni..

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  madqwerty il Gio 22 Apr 2010 - 21:54

@turboo90 ha scritto:
-se proprio dite che non ne posso fare ameno prenderò quei condensa della amphom da 8€ l'uno, altrimenti ricadrò sui Wima MKS...16€ totali contro 4.5€...pendo dal vostro giudizio in merito...
non andare in sbattimento per qualità e valori dei C di ingresso, hai altre rogne su sui concentrarti.. Wink
se si tratta di metterla in condizioni elettriche ok, qualsiasi C tra 1uF e 3.3uF va bene, anche gli elettrolitici standard Very Happy
non credere che suonino così evidentemente male, anzi.. Wink e cmq ti puoi tenere il gochino di confrontare C di ingresso di qualità e valori diversi per più in là..
son già stati citati i buoni vecchi Audiofarad linkati ai tempi dal Pince?
http://stores.shop.ebay.it/ANDREAZILLIAUDIOSYSTEM185_COMPONENTI-PER-CROSSOVER_W0QQ_fsubZ19512408QQ_sidZ179371796QQ_sopZ2QQ_trksidZp4634Q2ec0Q2em14 ravana tra quelli azzurri.. Wink

-il potenziometro è meglio da 50kHom o da 100Khom?
credo a naso il 50K .. altri progetti da cui trarre ispirazione ? Wink

-condensatori di alimentazione: inizialmente proverò con due 220uF come da datasheet, ma farò una predisposizione sulla board per dei condensa + grandi come mi avete consigliato...ma di che valori?
li hai visti 'sti tweak alla fenice100? mi pare si parlasse di 2x1500uF .. buoni i Panasonic FC, ma anche qui, non andare troppo in sbatti, funziona decentemente con qualsiasi qualità di cap, dal decente in su, meglio se low esr..

-ho riscontrato un problema nel trovare 4 valori di resistenze: 25Khom,35Khom,80Khom...sono posionate nella seconda pagina della evaluation board, e credo servano per la protezione casse insieme al relè e a tutto quel circuito...posso crearmi quei valori usando + resistenze in serie oppure questo potrebbe darmi problemi?
puoi..
e non è da escludere che con delle prove sul campo tu non scopra che si possano usare valori simili più facilmente recuperabili,
se poi parli di protezione diffusori, è pure un componente opzionale nell'ampli..


...e l'ultima resistenza è quella da 6.2Ohm 2W, del filtro in uscita...non riesco proprio a trovarle di quella potenza e dato che quel filtro è molto delicato ho paura di fare cagate...
è un deja-vu o di questa cosa se n'era già parlato? quella R più il C in serie sono la rete di zobel, non così critica come pensi tu (e come ti han fatto presente prima di me Very Happy )
il critico sono quell'induttore e il C in parallelo, ovvero il filtro passabasso che ricostruisce il segnale, ma hai già info a sufficienza..
conosci LTspice ? imparare a usarlo per simulare il comportamento in frequenza di quei filtri, è roba da mezzora max.. Wink

-ultima cosa per adesso: il layout dello sbroglio...avete consigli particolari o magari qualche piccola guida che dà delle dritte?mi riferisco al posizionamento di componenti critici e al passaggio della massa
no sorry, se non quello di guardare con MOLTA attenzione cosa han fatto gli altri prima di te.. Wink (io credo che faresti bene a comprarti anche una scheda fatta e finita, da guardare per bene da vicino.. Wink )

@turboo90 ha scritto:
altra cosa è il calcolo del guadagno che dipende da una rete di 5 resistenze, e secondo il datasheet il valore ideale è di 18V/V, mentre a me con i valori di resistenza della EB viene 16.8V/V (soprattutto a causa di una resistenza che dovrebbe essere idealmente da 6Kohm secondo i 24V di alimentazione da me scelti, mentre la EB mi da un valore di 9.1Kohm...che teoricamente in base ai calcoli si riferirebbe ad un'alimentazione di 36V, anche se la EB prevede un alimetazione di 31V Ironic Ironic )...che faccio?
cioè se tengo la resistenza da 9.1Kohm come da EB avrei teoricamente un guadagno di 16.8V/V, mentre con quella che viene fuori dai iei calcoli di 6Kohm sarebbe di 11V/V

fai che se i valori teorici e quelli implementati sono così differenti, probabilmente non sono critici e ci si può giocare..
dopo però, quando c'è una scheda che suona, fino ad allora scegli una via possibilmente "intermedia" , e ben documentata...


@turboo90 ha scritto:ok quindi il filtro verra fatto con frequenza di taglio da 49KHz anzicche 107KHz...a questo punto l'induttanza non mi serve + da 10uH, ma da 22uH...qualcuno sa aiutarmi per fare l'ordine da qui??
http://toroids.info/T80-10.php
quel modello dovrebbe andar bene, mi era stato consigliato da voi...
altrimenti se conoscete altri siti che vendano induttori, magari non dall'altra parte del monso, perchè il tempo è poco e vorrei evitare di aspettare un mese per le spedizioni..
sui toroidi passo, mi spiace (e cmq torno a consigliarti LTspice , simulare 'sti filtri è un giochino "poca spesa tanta resa", anche per la tesina, senti a me.. Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Ven 23 Apr 2010 - 2:06

grazie mille per le risposte...sembrano ottimi quei condensatori che hai postato, soprattutto per il prezzo...mi sa che prenderò quelli...

induttanza del filtro invece come vi sembra questa?
http://it.farnell.com/jsp/search/productdetail.jsp?sku=1704107
è l'unica toroidale che ho trovato su farnell

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  icsnerdics il Ven 23 Apr 2010 - 8:55

@turboo90 ha scritto:grazie mille per le risposte...sembrano ottimi quei condensatori che hai postato, soprattutto per il prezzo...mi sa che prenderò quelli...

induttanza del filtro invece come vi sembra questa?
http://it.farnell.com/jsp/search/productdetail.jsp?sku=1704107
è l'unica toroidale che ho trovato su farnell

16A? decisamente eccessiva, costosa, bruttina e progettualmente scomoda.

per ordinare da kitsandparts.com manda una mail a

e-mail: info3@kitsandparts.com
oggetto: Request KitsAndParts Information

e ordini un pacco da 10 di T80-2 a 6 dollari più eventuali piccole spese di spedizione.
calcoli quante spire ti servono, prendi del cavo solid core con una buona sezione e vai di lavoro di pazienza.

per inciso se trovi difficoltà monetaria nel progetto finale ti consiglio di parlare con il professore più vicino a te e più in alto dal lato decisionale finanziario dell'istituto e fatti rimborsare qualcosa, visto che stai creando qualcosa che porterà loro una immagine positiva e il tuo progetto se ben realizzato quasi sicuramente verrà utilizzato per pubblicizzare l'istituto (o la tua specialistica) quando arriverà il momento centrale dell'anno... cioè le visite dei ragazzini delle medie (o l'iscrizione alla specifialistica degli uscenti dal biennio) a cui si deve mostrare l'istituto come una grande scuola dove si fanno cose fighe e non ci si rompe il... dai ci siamo capiti.
i miei consigli sono tutti frutto di esperienza personale, anche se io sono perito informatico e non elettronico.

buon lavoro!

icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Ven 23 Apr 2010 - 16:40

@icsnerdics ha scritto:
@turboo90 ha scritto:grazie mille per le risposte...sembrano ottimi quei condensatori che hai postato, soprattutto per il prezzo...mi sa che prenderò quelli...

induttanza del filtro invece come vi sembra questa?
http://it.farnell.com/jsp/search/productdetail.jsp?sku=1704107
è l'unica toroidale che ho trovato su farnell

16A? decisamente eccessiva, costosa, bruttina e progettualmente scomoda.

per ordinare da kitsandparts.com manda una mail a

e-mail: info3@kitsandparts.com
oggetto: Request KitsAndParts Information

e ordini un pacco da 10 di T80-2 a 6 dollari più eventuali piccole spese di spedizione.
calcoli quante spire ti servono, prendi del cavo solid core con una buona sezione e vai di lavoro di pazienza.

per inciso se trovi difficoltà monetaria nel progetto finale ti consiglio di parlare con il professore più vicino a te e più in alto dal lato decisionale finanziario dell'istituto e fatti rimborsare qualcosa, visto che stai creando qualcosa che porterà loro una immagine positiva e il tuo progetto se ben realizzato quasi sicuramente verrà utilizzato per pubblicizzare l'istituto (o la tua specialistica) quando arriverà il momento centrale dell'anno... cioè le visite dei ragazzini delle medie (o l'iscrizione alla specifialistica degli uscenti dal biennio) a cui si deve mostrare l'istituto come una grande scuola dove si fanno cose fighe e non ci si rompe il... dai ci siamo capiti.
i miei consigli sono tutti frutto di esperienza personale, anche se io sono perito informatico e non elettronico.

buon lavoro!

non dovrebbe cambiare nulla se l'induttanza ha un amperaggio eccessivo, anzi...costosa neanche tanto, a confronto ad altre induttanze, mi sembra, anzi è una delle meno care che ho trovato...terzo...perchè prgettualmente scomoda??le dimensioni sono abbastanza standard...

per l'ordine da kitsandpart...manda quindi l'induttanza bella e fatta, oppure solo il toroide?e comunque il problema sarebbe dato dal fatto che mi sembra di aver capito che c'è un mese per la spedizione...e io tra un mese devo presentare tutto...
pultroppo ho tempi molto ristretti

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  giovyy il Mar 18 Mag 2010 - 20:29

Novità?

giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Gio 20 Mag 2010 - 1:14

eccomi tornato ragazzi...scusate la lunga assenza, ma c'è stato tanto lavoro e non è ancora finito(anzi forse aumenterà)...
il progetto è comunque andato avanti e lo sbroglio è quasi finito...se sono fortunato domani potrei riuscire a realizzare la prima schedina di prova...e poi si parte con il montaggio che non dovrebbe dare grossi problemi...se tutto va come deve andare e riesco a trovare anche un piccolo budget, ho trovato anche un'aziendina che sembra lavori bene e mi riuscirebbe a fare la PCB in una settimana, con tanto di vernice colorata isolante.

comunque bando alle ciance...ecco un piccolo screen dello sbroglio



le piste tonde sono una chicca, che magari a certi potrebbe non piacere esteticamente, ma eliminando gli angoli dovrebbe migliorare la qualità...
ammetto che fare questo sbroglio non è stato affatto facile, considerando che tra prove e riprove ci ho impiegato circa due mesi(ovviamente non 24h su 24)

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  Barone Rosso il Gio 20 Mag 2010 - 11:39

Un paio di note:

Le piste col segnale di potenza modulato sono troppo lunghe e strette. Potrebbero provocare dannose interferenze RF.

Dovresti scambiare le posizioni del blocco del filtro di uscita con blocco di alimentazione.
Se non ti costa troppo fa una PCB molto schermata, ovvero metti delle terre dove non c'è nulla.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Gio 20 Mag 2010 - 13:52

@Barone Rosso ha scritto:Un paio di note:

Le piste col segnale di potenza modulato sono troppo lunghe e strette. Potrebbero provocare dannose interferenze RF.

Dovresti scambiare le posizioni del blocco del filtro di uscita con blocco di alimentazione.
Se non ti costa troppo fa una PCB molto schermata, ovvero metti delle terre dove non c'è nulla.

per le piste del segnale di potenza modulato quali intendi?quelle che partono dai piedini di out?piedino 7 e 10?

perchè consigli di scambiare il blocco filtro(ovvero le due induttanze i 4 condensa, le due resistenze e il relè?) con il blocco di alimentazione?...io quest'ultimo blocco l'ho messo li da solo apposta per non rischiare che interferisse con il segnale...
per PCB molto schermata cosa intendi?dici di fare il piano di massa?ho fatto apposto il nodo di massa per eliminare problemi con le masse

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  Barone Rosso il Gio 20 Mag 2010 - 20:05

@turboo90 ha scritto:per le piste del segnale di potenza modulato quali intendi?quelle che partono dai piedini di out?piedino 7 e 10?

perchè consigli di scambiare il blocco filtro(ovvero le due induttanze i 4 condensa, le due resistenze e il relè?) con il blocco di alimentazione?...io quest'ultimo blocco l'ho messo li da solo apposta per non rischiare che interferisse con il segnale...
per PCB molto schermata cosa intendi?dici di fare il piano di massa?ho fatto apposto il nodo di massa per eliminare problemi con le masse

Non ricordo il numero dei piedini. Ma sono quelle che vanno dal chip fino alle bobine;
Devono essere corte e passare il più lontano il possibile dal segnale di ingresso.

Il rischio sono i disturbi RF, eventuali autooscillazioni e surriscaldamento del chip.

Se fai un buon lavoro il ta2022 non deve quasi scaldare, al limite dovresti poterlo usare senza dissipatore.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Ven 21 Mag 2010 - 1:45

@Barone Rosso ha scritto:
Non ricordo il numero dei piedini. Ma sono quelle che vanno dal chip fino alle bobine;
Devono essere corte e passare il più lontano il possibile dal segnale di ingresso.

Il rischio sono i disturbi RF, eventuali autooscillazioni e surriscaldamento del chip.

Se fai un buon lavoro il ta2022 non deve quasi scaldare, al limite dovresti poterlo usare senza dissipatore.

ok terrò in considerazione questa cosa...però non sono sicurissimo sul fatto del posizionamento del filtro d'uscita...
prima di tutto invertirlo con la parte di alimentazione non mi piacerebbe in quanto risulterebbe vicino al segnale in ingresso che è molto debole e quindi facilmente disturbabile...
oltre questo, guardando un pò altre implementazioni come la fenice100 oppure la stessa EB della tripath, si vede come addirittura è tutto in un unico blocco e il segnale in ingresso e quello d'uscita sono molto vicini, e anche la sezione di alimentazione...addirittura, la scheda della audiophonics (che ha una configurazione simile alla mia) tiene da una parte solo ingresso ed uscita e l'alimentazione dall'altra (si notano benissimo i due cond d'ingresso attaccati al filtro d'uscita)...
quindi per adesso proseguo per la mia strada(a meno chè tu non riesca a convincermi ihih)...anche se prendo per buona la lamentela della pista del segnale in uscita troppo lunga e stretta...provvederò a fare + spazio e ad ingrandirla(adesso siamo a circa 1.5mm, 56mill)

invece mi interessa parecchio la cosa che hai detto sull'isolare il tutto...cosa intendevi?

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  Barone Rosso il Ven 21 Mag 2010 - 8:51

@turboo90 ha scritto:

ok terrò in considerazione questa cosa...però non sono sicurissimo sul fatto del posizionamento del filtro d'uscita...
prima di tutto invertirlo con la parte di alimentazione non mi piacerebbe in quanto risulterebbe vicino al segnale in ingresso che è molto debole e quindi facilmente disturbabile...
oltre questo, guardando un pò altre implementazioni come la fenice100 oppure la stessa EB della tripath, si vede come addirittura è tutto in un unico blocco e il segnale in ingresso e quello d'uscita sono molto vicini, e anche la sezione di alimentazione...addirittura, la scheda della audiophonics (che ha una configurazione simile alla mia) tiene da una parte solo ingresso ed uscita e l'alimentazione dall'altra (si notano benissimo i due cond d'ingresso attaccati al filtro d'uscita)...
quindi per adesso proseguo per la mia strada(a meno chè tu non riesca a convincermi ihih)...anche se prendo per buona la lamentela della pista del segnale in uscita troppo lunga e stretta...provvederò a fare + spazio e ad ingrandirla(adesso siamo a circa 1.5mm, 56mill)

invece mi interessa parecchio la cosa che hai detto sull'isolare il tutto...cosa intendevi?

Facilmente disturbatile ....
Guarda che la pista in questione manda fuori un segnale a 700KHz in onda quadra ad alta potenza. Un generatore di disturbi come questo non lo otterresti neppure con la peggiore delle alimentazioni.

La fenice100 non penso che sia una implementazione molto brillante di questo chip, e gli esempi tripath sono solo degli esempi.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  turboo90 il Ven 21 Mag 2010 - 14:31

@Barone Rosso ha scritto:
@turboo90 ha scritto:

ok terrò in considerazione questa cosa...però non sono sicurissimo sul fatto del posizionamento del filtro d'uscita...
prima di tutto invertirlo con la parte di alimentazione non mi piacerebbe in quanto risulterebbe vicino al segnale in ingresso che è molto debole e quindi facilmente disturbabile...
oltre questo, guardando un pò altre implementazioni come la fenice100 oppure la stessa EB della tripath, si vede come addirittura è tutto in un unico blocco e il segnale in ingresso e quello d'uscita sono molto vicini, e anche la sezione di alimentazione...addirittura, la scheda della audiophonics (che ha una configurazione simile alla mia) tiene da una parte solo ingresso ed uscita e l'alimentazione dall'altra (si notano benissimo i due cond d'ingresso attaccati al filtro d'uscita)...
quindi per adesso proseguo per la mia strada(a meno chè tu non riesca a convincermi ihih)...anche se prendo per buona la lamentela della pista del segnale in uscita troppo lunga e stretta...provvederò a fare + spazio e ad ingrandirla(adesso siamo a circa 1.5mm, 56mill)

invece mi interessa parecchio la cosa che hai detto sull'isolare il tutto...cosa intendevi?

Facilmente disturbatile ....
Guarda che la pista in questione manda fuori un segnale a 700KHz in onda quadra ad alta potenza. Un generatore di disturbi come questo non lo otterresti neppure con la peggiore delle alimentazioni.

La fenice100 non penso che sia una implementazione molto brillante di questo chip, e gli esempi tripath sono solo degli esempi.

...cavolo a questo non avevo pensato...ed era una cosa su cui ero stato anche abbastanza su quando cercai di capire il funzionamento del chip...oggi provo a spostare tutto anche se so che impazzirò...diamine Suicide

P.S.:vista la tua utilissima collaborazione e visto quanto mi sei d'aiuto, se hai voglia di farti rompere un pò le scatole basta che mi dai il tuo contatto MSN(se lo hai) cosi possiamo comunicare meglio Razz

turboo90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.10
Numero di messaggi : 31
Località : Imola(BO)
Impianto : Amplificatore in fase di costruzione + Casse jbl autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022 Homemade

Messaggio  giovyy il Gio 22 Lug 2010 - 15:03

L'hai montato poi?

giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum