T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820087 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

Condividi

descriptionPer chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
ciao , voi che usate per pulire gli ellepì ? io ho provato prima con dell'aceto , e poi alla fine con sapone neutro e acqua distillata e poi dove averli asciugati c'ho dato di spazzola in carbonio , voi che usate ?

dengs
s.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
panno antistatico di quelli per la polvere,cosi non rischio di rovinarli Smile

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
Dopo averli lavati (l'anno scorso) con una Knosti oggi utilizzo uno spazzolino al carbonio.
Al massimo (se sono ancora un pò sporchi) il rullo della Nagaoka.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
Se uno non ha macchine lavadischi e simili, come si possono lavare? Acqua distillata? Sapone? Illuminatemi! Very Happy

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@thema2000ie ha scritto:
Se uno non ha macchine lavadischi e simili, come si possono lavare? Acqua distillata? Sapone? Illuminatemi! Very Happy

Thema questa guida su TNT ti dovrebbe essere di aiuto :
http://www.tnt-audio.com/clinica/fluidi.html

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
ciao , voi che usate per pulire gli ellepì ? io ho provato prima con dell'aceto , e poi alla fine con sapone neutro e acqua distillata e poi dove averli asciugati c'ho dato di spazzola in carbonio , voi che usate ?

dengs
s.
Soltanto da poco ho scoperato che alcuni usano l'aceto e mi è venuta voglia di provarlo. Da quello che scrivi, però, deduco che non è un metodo particolarmente efficace. Io al momento, oltre al Nagaoka, uso il liquido Knosti e panni antistatici, ma, in effetti, è solo un palliativo. A fronte d'una parte di sporco che viene rimosso, il resto è spinto insime al liquido all'interno dei solchi, creando una sorta di fanghiglia, che viene rimossa dalla puntina (e probabilmente neppure del tutto) soltanto dopo 2-3 ascolti completi, il che peraltro mi costringe a alzare la testina per pulirla dopo appena un paio di brani.
Credo che l'unica alternativa alla lavadischi sia l'uso d'un set di spazzole ad hoc che penetrino bene all'interno dei solchi insieme al liquido, tipo quelle disc doctor's miracle, di cui si parla bene.
Fabio

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
su ebay un venditore, che ha tanta robba per il vinile, vende una specie di puntina, che serve apposta per pulire...

sembra un ottima idea, in pratica e un braccio con una puntina molto fina, ma cmq abbastanza morbida...


io nn la uso, ma in futuro chissa... non è da scartare...

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
Io uso la Knosti con un preparato composto da alcool isopropilico, e acqua distillata (anzi bidistillata) secondo indicazione di TNT. Venti, venticinque giri in entrambi i sensi e risciacquo in un'altra vaschetta knosti con solo acqua distillata. Poi asciugatura nella apposita rastrelliera.Risultato discreto, dischi per la maggior parte rigenerati (soprattutto quelli dei mercatini che acquisto in grande quantità) anche se naturalmente per quelli arati in passato con robe tipo il compatto di Selezione del Reader Digest e similia (e ne vendono tanti purtroppo....) c'è poco da fare.....

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
qualcuno se la sente di provare questo metodo?
mi garantiscono che funziona ma non ho ancora avuto modo...
http://www.lenco-lovers.com/forum/viewtopic.php?t=471





in fondo basta un po' di vinavil e un disco brutto, tanto per provare...

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
figata!!!!

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
ho una bottiglia da 2 litri di una porcheria che arriva allo stesso risultato del vinavil.
effetto garantito se si ha mooooooooooolta pazienza.
altrimenti li lavo sotto acqua corrente tiepida e sapone neutro aiutandomi con un pennello a setole medie e cerco di dargli dentro in senso di rotazione e in senso contrario.
un panno per asciugare che non lasci pelucchi in giro e via.
se i dischi sono molto sporchi(marmellata nutella e caccole varie)serve più di una lavata.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@K8 ha scritto:
@thema2000ie ha scritto:
Se uno non ha macchine lavadischi e simili, come si possono lavare? Acqua distillata? Sapone? Illuminatemi! Very Happy

Thema questa guida su TNT ti dovrebbe essere di aiuto :
http://www.tnt-audio.com/clinica/fluidi.html

Grazie mille!!! Ok Ok Ok Ok Ok Ok

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
ciao , grazie a tutti per le info .
Solo una constatazione , il technics sl 1200 è veramente una grande sorgente , come dinamica , brio è entusiasmante , il lettore cd nonostante sia ottimo pare un po' troppo compito al confronto .
s.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
Mettiamo anche il metodo "Nardi"

http://www.webalice.it/jlc891/Resuscitare_i_dischi.pdf

Socialpulizia


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
grandissimo wasky,gran link.
ne hai uno anche per la "manutenzione ordinaria"? Smile

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
ciao , grazie a tutti per le info .
Solo una constatazione , il technics sl 1200 è veramente una grande sorgente , come dinamica , brio è entusiasmante , il lettore cd nonostante sia ottimo pare un po' troppo compito al confronto .
s.


Mi sono comprato un Sl 1200 pochi giorni fa in condizioni assolutamente perfette. Con la mia Goldring 2300 è davvero un bel sentire. Le uniche accortezze che vorrei adottare saranno quelle di sotituire il cavo RCA (davvero penoso) con un VDH 502 MKII. Inutile dire che attualmente non ascolto altro che LP (ne ho quasi 4000) e che i CD sono tornati nell'ombra...Grande macchina davvero!

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@Edoardo ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
ciao , grazie a tutti per le info .
Solo una constatazione , il technics sl 1200 è veramente una grande sorgente , come dinamica , brio è entusiasmante , il lettore cd nonostante sia ottimo pare un po' troppo compito al confronto .
s.


Mi sono comprato un Sl 1200 pochi giorni fa in condizioni assolutamente perfette. Con la mia Goldring 2300 è davvero un bel sentire. Le uniche accortezze che vorrei adottare saranno quelle di sotituire il cavo RCA (davvero penoso) con un VDH 502 MKII. Inutile dire che attualmente non ascolto altro che LP (ne ho quasi 4000) e che i CD sono tornati nell'ombra...Grande macchina davvero!


io ho una denon dl 160 e per un neo-ascoltatore del disco nero , quale io sono , mi pare una gran testina ...
per come la vedo io , l'unico problema del disco è che devi girarlo alla fine del lato a ...:-)
4K dischi ?! Pero' ...complimenti ...non sono tutti di Glenn Gould immagino ... :-) , prima dell sl 1200 con cosa gli ascoltavi ? Che pre phono usi ?
ciao,
s.
edit : pardon , ho letto la signature ...beh ...bella differenza tra la cinghia del pro-ject e il dd del technics , vero ? :-)

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:

edit : pardon , ho letto la signature ...beh ...bella differenza tra la cinghia del pro-ject e il dd del technics , vero ? :-)

Perchè tu credi che la differenza sia solo nella trazione? Tra i due giradischi c'è una differenza cotruttiva notevole. Giusto a comparare il peso te ne rendi conto.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:

edit : pardon , ho letto la signature ...beh ...bella differenza tra la cinghia del pro-ject e il dd del technics , vero ? :-)

Perchè tu credi che la differenza sia solo nella trazione? Tra i due giradischi c'è una differenza cotruttiva notevole. Giusto a comparare il peso te ne rendi conto.

E un Pro-ject RPM1 con testina Ortophon Alpha Red come lo vedete? Mmm

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@thema2000ie ha scritto:
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:

edit : pardon , ho letto la signature ...beh ...bella differenza tra la cinghia del pro-ject e il dd del technics , vero ? :-)

Perchè tu credi che la differenza sia solo nella trazione? Tra i due giradischi c'è una differenza cotruttiva notevole. Giusto a comparare il peso te ne rendi conto.

E un Pro-ject RPM1 con testina Ortophon Alpha Red come lo vedete? Mmm

Buon entry-level.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@thema2000ie ha scritto:
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:

edit : pardon , ho letto la signature ...beh ...bella differenza tra la cinghia del pro-ject e il dd del technics , vero ? :-)

Perchè tu credi che la differenza sia solo nella trazione? Tra i due giradischi c'è una differenza cotruttiva notevole. Giusto a comparare il peso te ne rendi conto.

E un Pro-ject RPM1 con testina Ortophon Alpha Red come lo vedete? Mmm

a me sembra un giocattolino...
imho, il giravinili deve avere una buona inerzia, per non suonare cagoso...

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:

edit : pardon , ho letto la signature ...beh ...bella differenza tra la cinghia del pro-ject e il dd del technics , vero ? :-)

Perchè tu credi che la differenza sia solo nella trazione? Tra i due giradischi c'è una differenza cotruttiva notevole. Giusto a comparare il peso te ne rendi conto.


aho' subito all'attacco te :-) no non lo penso , comunque il motorino del technics è una potenza ...la dinamica c'e' e tutta ....e pure di piu' ...
ciao professo' !
s.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@diechirico ha scritto:

a me sembra un giocattolino...
imho, il giravinili deve avere una buona inerzia, per non suonare cagoso...

Per 200euro, sul nuovo e praticamente plug&play è difficile trovare di meglio.
Poi ha degli accorgimenti che lo rendono interessante (sempre come entry-level) quali il motore disaccoppiato e se non erro tre punte coniche per l'appoggio.

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:

edit : pardon , ho letto la signature ...beh ...bella differenza tra la cinghia del pro-ject e il dd del technics , vero ? :-)

Perchè tu credi che la differenza sia solo nella trazione? Tra i due giradischi c'è una differenza cotruttiva notevole. Giusto a comparare il peso te ne rendi conto.


aho' subito all'attacco te :-) no non lo penso , comunque il motorino del technics è una potenza ...la dinamica c'e' e tutta ....e pure di piu' ...
ciao professo' !
s.

io non attacco nessuno, volevo solo scambiare un'opinione con te.
Torna a giocà co la plasystation va' Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Ultima modifica di Ivan il Ven 12 Mar 2010 - 16:16, modificato 1 volta

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
@Ivan ha scritto:

Buon entry-level.


@diechirico ha scritto:

a me sembra un giocattolino...
imho, il giravinili deve avere una buona inerzia, per non suonare cagoso...


Uhm... Mmm
Perché vorrei entrare nel mondo del vinile con qualcosa che suoni abbastanza bene e sia semplice da regolare, e non so se questo può andare o sarebbe meglio puntare subito più in alto (tipo il Technics appunto). Il gira che ho adesso fa veramente c****e... Very Happy Very Happy Very Happy

descriptionRe: Per chi ascolta i dischi neri ... pulire il VINILE

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum