T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Help collegamenti......scusate l'ignoranza
Oggi alle 16:54 Da pturci

» Nuovi cavi potenza
Oggi alle 16:19 Da fabe-r

» Consigli per ripristinare casse RCF BR45 e Electronic melody (CIARE)
Oggi alle 15:26 Da Low Tube

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi alle 14:40 Da scontin

» Consiglio subwoofer
Oggi alle 14:39 Da thechain

» que
Oggi alle 14:16 Da Allen smithee

» Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.
Oggi alle 13:20 Da vinse

» Alientek D8 usato come finale
Oggi alle 13:03 Da davidcop68

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 12:10 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi alle 11:33 Da zolugne

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Oggi alle 11:17 Da wolfman

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Oggi alle 10:07 Da alephotos

» alimentazione ampli The Wall
Oggi alle 10:03 Da alephotos

» DOPPIO SMSL-SA50 per piccolo ristorante con 4 diffusori
Oggi alle 8:22 Da dinamanu

» Primo giradischi
Oggi alle 0:25 Da giucam61

» Consiglio Diffusori Pavimento
Ieri alle 22:21 Da p.cristallini

» ...and Kirishima for all!
Ieri alle 21:02 Da Aunktintaun

» Smsl ad18
Ieri alle 19:57 Da MaxDrou

» simulazione largabanda
Ieri alle 19:00 Da Luca Marchetti

» Consiglio negozi HiFi in zona Padova - Vicenza - Treviso
Ieri alle 17:07 Da Silver Black

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 13:17 Da sonic63

» TDA 8954 per un sub, che ne pensate?
Ieri alle 13:06 Da franzfranz

» Aiutino per costruzione subwoofer
Ieri alle 12:54 Da Rcf_Sound

» (TO) - vendo B&W dm302 bookshelf 2 vie
Ieri alle 11:51 Da landrupp

» Dynaco A-25 ed altri diffusori aperiodici
Ieri alle 11:05 Da ph250

» Sostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101
Mar 21 Mar 2017 - 21:06 Da andreac

» ALIENTEK D8
Mar 21 Mar 2017 - 21:03 Da Luca Marchetti

» (LE) Vendo Matrix M-Stage 1 Amplificatore Cuffie
Mar 21 Mar 2017 - 20:51 Da rhew90

» Posso usare un ta 2024
Mar 21 Mar 2017 - 20:12 Da RAIS

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 21 Mar 2017 - 20:10 Da sh4d3

» POPU VENUS
Mar 21 Mar 2017 - 20:00 Da giucam61

» Analisi e Miglioramento Impianto
Mar 21 Mar 2017 - 17:48 Da Snap

» PC per la musica
Mar 21 Mar 2017 - 17:45 Da Snap

» Vendo Cayin 220 CU
Mar 21 Mar 2017 - 15:22 Da wolfman

» [ARGHHH!!!] ;)
Mar 21 Mar 2017 - 15:09 Da Alessandro Marchese

» Jbl vintage...quali si ,quali no...
Mar 21 Mar 2017 - 14:02 Da dinamanu

» Nad 1000 o nad c350
Mar 21 Mar 2017 - 10:24 Da Motogiullare

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Mar 21 Mar 2017 - 9:50 Da natale55

» Era meglio quando non sapevo..
Mar 21 Mar 2017 - 0:52 Da dinamanu

» sostituzione transistor ampli The Wall
Lun 20 Mar 2017 - 23:55 Da vinse

» (RM) Cuffie Nad Viso hp50
Lun 20 Mar 2017 - 23:20 Da kocozze

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Lun 20 Mar 2017 - 22:15 Da davidcop68

» US3, mi aiutate?
Lun 20 Mar 2017 - 21:41 Da vinse

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Lun 20 Mar 2017 - 21:14 Da MrTheCarbon

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Lun 20 Mar 2017 - 20:16 Da Aunktintaun

» Gabris amp Calypso
Lun 20 Mar 2017 - 19:54 Da natale55

» Rasp per il mio primo impiantino
Lun 20 Mar 2017 - 19:28 Da pigno

» TOPPING TP22 - dubbi su potenza
Lun 20 Mar 2017 - 18:05 Da giucam61

» Costruiti Cavi triple T, ma che delusione!
Lun 20 Mar 2017 - 15:46 Da ghiglie

» Autocostruzione casse
Lun 20 Mar 2017 - 14:58 Da Seti

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 157 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 204

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
giucam61
 
dinamanu
 
Rcf_Sound
 
Allen smithee
 
vinse
 
davidcop68
 
MrTheCarbon
 
alephotos
 
sonic63
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15422)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8847)
 

Statistiche
Abbiamo 10701 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lpaolo1467

I nostri membri hanno inviato un totale di 782079 messaggi in 50830 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, carlo.bat, Harlock, maran, Masterix, pallapippo, pturci, zazzero, Zio Luca

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Messa in fase dell'impianto.

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  ITACA il Sab 6 Mar 2010 - 17:58

Quando montiamo le nostre elettroniche : amplificatori , lettori cd, ecc.ecc quanti di noi stanno attenti se i vari componenti sono in fase ?
A me da quando me l'hanno fatto notare , ed ho visto quanto influisce nell'ascolto , gli presto sempre molta attenzione.
Lo fate anche voi ?
ciao .
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  Drakan il Sab 6 Mar 2010 - 18:31

ciao, credo che ormai quasi tutti stiamo attenti a mettere in fase elettrica il nostro impianto, anche se mi sono accorto per esperienza diretta che non basta il cercafase e ho comprato questo:

http://www.systemsandmagic.com/index_file/phaseasy.htm

aiuta a mettere meglio in fase le vari elettroniche Very Happy Very Happy

ciao Giuseppe
avatar
Drakan
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.12.09
Numero di messaggi : 118
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Professionista
Provincia (Città) : molto variabile
Impianto : vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  acvtre il Sab 6 Mar 2010 - 19:51

Scusate ma cosa significa mettere in fase le elettroniche?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  ITACA il Sab 6 Mar 2010 - 20:34

@acvtre ha scritto:Scusate ma cosa significa mettere in fase le elettroniche?
Normalmente la corrente elettrica viene distribuita sotto forma di corrente alternata a frequenza costante di 50 Hz (il + e il - si alternano nei conduttori ogni cinquantesimo di secondo).
Mettere in fase vuol dire fare in modo che l'alternanza + e - avvenga nelle nostre elettroniche in maniera sincronizzata , es. se l'amplificatore e il lettore cd vengono raggiunti contemporaneamente dal + allora e in fase se invece l'ampli e raggiunto dal + e il lettore cd e attraversato dal - allora non è in fase.
Ho usato i simboli + e - per essere piu facile da capire ma le parole giuste sono fase e neutro, quindi la fase deve attraversare le elettroniche in maniera sincronizzata per tutti i componenti .
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  DACCLOR65 il Sab 6 Mar 2010 - 22:06

@ITACA ha scritto:
@acvtre ha scritto:Scusate ma cosa significa mettere in fase le elettroniche?
Normalmente la corrente elettrica viene distribuita sotto forma di corrente alternata a frequenza costante di 50 Hz (il + e il - si alternano nei conduttori ogni cinquantesimo di secondo).
Mettere in fase vuol dire fare in modo che l'alternanza + e - avvenga nelle nostre elettroniche in maniera sincronizzata , es. se l'amplificatore e il lettore cd vengono raggiunti contemporaneamente dal + allora e in fase se invece l'ampli e raggiunto dal + e il lettore cd e attraversato dal - allora non è in fase.
Ho usato i simboli + e - per essere piu facile da capire ma le parole giuste sono fase e neutro, quindi la fase deve attraversare le elettroniche in maniera sincronizzata per tutti i componenti .

mi genofletto di fronte a cotanta conoscenza Wink
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  tag7000 il Dom 7 Mar 2010 - 10:01

ok, mai fatto...ma qualcuno mi spiegherebbe come si fa in pratica a mettere in fase l'impianto?
Disponendo soltanto del cercafase...Grazie Oki

tag7000
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.12.09
Numero di messaggi : 63
Località : caserta
Impianto : ampli luxman LV122 -cd marantz SA7001+ MF x10d -Tannoy DMT15MkII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  Barone Rosso il Dom 7 Mar 2010 - 10:18

@tag7000 ha scritto:ok, mai fatto...ma qualcuno mi spiegherebbe come si fa in pratica a mettere in fase l'impianto?
Disponendo soltanto del cercafase...Grazie Oki

Il cerca fase non dovrebbe servire.
Giri le prese e usi la disposizione in cui il suono sembra migliore, se non senti nessuna differenza significa che la messa in fase non serve a nulla.

Il principio è semplice: per quale motivo si devono usare degli strumenti di misura quando le differenze si dovrebbero sentire.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  florin il Dom 7 Mar 2010 - 10:38

@Barone Rosso ha scritto:

Il principio è semplice: per quale motivo si devono usare degli strumenti di misura quando le differenze si dovrebbero sentire.

Perchè anche le cose inutili se devono vendere.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  tino84 il Dom 7 Mar 2010 - 10:41

@Barone Rosso ha scritto:

Il cerca fase non dovrebbe servire.
Giri le prese e usi la disposizione in cui il suono sembra migliore, se non senti nessuna differenza significa che la messa in fase non serve a nulla.

curiosità,come mai non servirebbe,ci sono dei motivi per i quali o da un senso o dall'altro non si sentirebbero differenze?
e se le elettroniche son collegate ad una ciabatta,basta cambiare il senso della presa dell elettronica o di tutta la ciabatta?

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  pallapippo il Dom 7 Mar 2010 - 10:49

@tino84 ha scritto:e se le elettroniche son collegate ad una ciabatta,basta cambiare il senso della presa dell elettronica o di tutta la ciabatta?
Della ciabatta E/o delle singole elettroniche (mettere in fase l'impianto vuol dire che tutte le elettroniche siano collegate in egual modo).

Comunque, penso che conti l'esperimento. Non penso sia escludibile a priori che una messa in controfase porti risultati peggiori. Come ha detto giustamente Barone, prova. Se in una certa posizione/combinazione senti (o TI SEMBRA) di sentire meglio, va bene così Wink .

Poi, mi viene il sospetto: può contare la fase con la quale è stata fatta la registrazione Mmm ? Le cose si complicherebbero ulteriormente... Shocked

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5036
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  tino84 il Dom 7 Mar 2010 - 10:55

beh,il dubbio mi è venuto dato che ho letto il post già ieri,e vista la semplicità della cosa,ho provato a cambiare verso alla presa dell'alimentatore del ta2024 (attaccato ad una ciabatta),ma non è cambiato nulla nella maniera più assoluta. Smile

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  Barone Rosso il Dom 7 Mar 2010 - 11:04

@tino84 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:

Il cerca fase non dovrebbe servire.
Giri le prese e usi la disposizione in cui il suono sembra migliore, se non senti nessuna differenza significa che la messa in fase non serve a nulla.

curiosità,come mai non servirebbe,ci sono dei motivi per i quali o da un senso o dall'altro non si sentirebbero differenze?
e se le elettroniche son collegate ad una ciabatta,basta cambiare il senso della presa dell elettronica o di tutta la ciabatta?

Solo il senso della singola presa; ma devi fare tutto ad orecchio.

E allora perché si deve sentire una differenza:

Questo è uno schema di un alimentatore realistico per delle funzioni audio se riesce a spiegarmi perché su un circuito come questo si sente una differenza .... siamo già ad un buon passo
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  florin il Dom 7 Mar 2010 - 11:06

@tino84 ha scritto:beh,il dubbio mi è venuto dato che ho letto il post già ieri,e vista la semplicità della cosa,ho provato a cambiare verso alla presa dell'alimentatore del ta2024 (attaccato ad una ciabatta),ma non è cambiato nulla nella maniera più assoluta. Smile

Non hai provato a cambiare anche la spina della sorgente non solo del finale?
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  tino84 il Dom 7 Mar 2010 - 11:14

@florin ha scritto:
@tino84 ha scritto:beh,il dubbio mi è venuto dato che ho letto il post già ieri,e vista la semplicità della cosa,ho provato a cambiare verso alla presa dell'alimentatore del ta2024 (attaccato ad una ciabatta),ma non è cambiato nulla nella maniera più assoluta. Smile

Non hai provato a cambiare anche la spina della sorgente non solo del finale?

no,sinceramente non l'ho fatto.
ho pensato che i vantaggi/svantaggi si sarebbero sentiti subito a prescindere dalla parte della catena.
riproverò con un pò più di tempo a disposizione Smile

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  merkutio il Dom 7 Mar 2010 - 13:32

ragazzi questa è psicoacustica...suvvia :-D
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  Fabio il Dom 7 Mar 2010 - 13:47

@Barone Rosso ha scritto:se riesce a spiegarmi perché su un circuito come questo si sente una differenza .... siamo già ad un buon passo

Aspetto anche io una luce Smile
Considerato anche che molti trasformatori con avvolgimento secondario singolo non hanno indicato neanche il senso della fase, che senso ha mettere in fase il primario?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  tino84 il Dom 7 Mar 2010 - 13:56

@Fabio ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:se riesce a spiegarmi perché su un circuito come questo si sente una differenza .... siamo già ad un buon passo

Aspetto anche io una luce Smile
Considerato anche che molti trasformatori con avvolgimento secondario singolo non hanno indicato neanche il senso della fase, che senso ha mettere in fase il primario?

ma chiedevi a me?
io non saprei nemmeno da che parte cominciare a leggere Very Happy Very Happy
dato che si trattava di attaccare/riattaccare una spina,io ho provato,ma come dire,non è successo niente.
sinceramente,ma parlo per me e basta,sguainare il coassiale e twistarlo (come cavo di potenza/segnale) ha portato vantaggi immediati ed udibili che non questa messa in fase Razz

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  ITACA il Dom 7 Mar 2010 - 14:18

In un mondo deve i cavi vengono pagati cifre considerevoli, i connettori devono essere placcati in oro , mettiamo il marmo sotto le elettroniche , le punte e sottopunte nei diffusori , ecc. ecc. ecc. , anche la messa in fase puo dare i suoi risultati ?
A voi la risposta , io lo faccio . Laughing Laughing

www.tnt-audio.com/clinica/fase.html
www.afdigitale.it/FORUM/Topic87193-23-1.aspx
I see I see
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  tino84 il Dom 7 Mar 2010 - 14:37

@ITACA ha scritto:In un mondo deve i cavi vengono pagati cifre considerevoli, i connettori devono essere placcati in oro , mettiamo il marmo sotto le elettroniche , le punte e sottopunte nei diffusori , ecc. ecc. ecc. , anche la messa in fase puo dare i suoi risultati ?
A voi la risposta , io lo faccio . Laughing Laughing

www.tnt-audio.com/clinica/fase.html
www.afdigitale.it/FORUM/Topic87193-23-1.aspx
I see I see

non metto in dubbio,si vede che non vale per tutti Wink
PS: i miei cavi,10€ x 40m,8€ di connettori in plasticaccia e ferro,e come punte..materiale fonoassorbente per pc,altro che cifre consoderevoli Razz Laughing

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  albamaiuscola il Dom 7 Mar 2010 - 14:45

Io la fase me la sono "assicurata" Laughing così: presa a parete Vimar universale installata da me (quindi la fase l'ho "vista"), cavo Pirelli ScreenFlex 3x2,5mmq fino alla multipresa;
questa è autocostruita con componenti serie professionale Vimar: le prese accettano qualsiasi spina con un serraggio davvero sicuro ed efficace.



Internamente è cablata (cavo, non striscette di ferro come in tutte le ciabatte commerciali) con cavi da 2,5mmq.
E anche qui la fase l'ho impostata io.

Cavi di alimentazione ovviamente tutti autocostruiti.
Quindi anche qui per la fase no problem Wink

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  Drakan il Dom 7 Mar 2010 - 16:38

@Drakan ha scritto:ciao, credo che ormai quasi tutti stiamo attenti a mettere in fase elettrica il nostro impianto, anche se mi sono accorto per esperienza diretta che non basta il cercafase e ho comprato questo:

http://www.systemsandmagic.com/index_file/phaseasy.htm

aiuta a mettere meglio in fase le vari elettroniche Very Happy Very Happy

ciao Giuseppe

mi quoto io stesso, avete letto quello che è scritto al link che ho postato? leggetelo ci sono molti spunti interessanti, Roberto Amato è una persona molto seria e quotata per le sue creazioni anche in America i suoi filtri di rete e le sue multiprese sono riconosciute valide da tutti gli audiofili (che brutto termine) Oki Oki

ciao Giuseppe
avatar
Drakan
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.12.09
Numero di messaggi : 118
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Professionista
Provincia (Città) : molto variabile
Impianto : vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  scorpio92 il Dom 7 Mar 2010 - 17:39

@florin ha scritto:
Perchè anche le cose inutili se devono vendere.

Quoto. Wink
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  tino84 il Dom 7 Mar 2010 - 17:53

@scorpio92 ha scritto:
@florin ha scritto:
Perchè anche le cose inutili se devono vendere.

Quoto. Wink

ma è inutile l'oggetto in vendita (il cercaphase o come si chiama) o proprio la messa in fase dell'impianto?
perchè per il primo,io non spenderei quei soldi,se poi è anche inutile la messa in fase,non ci spendo nemmeno tempo Very Happy

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  florin il Dom 7 Mar 2010 - 18:05

@tino84 ha scritto:
@scorpio92 ha scritto:
@florin ha scritto:
Perchè anche le cose inutili se devono vendere.

Quoto. Wink

ma è inutile l'oggetto in vendita (il cercaphase o come si chiama) o proprio la messa in fase dell'impianto?
perchè per il primo,io non spenderei quei soldi,se poi è anche inutile la messa in fase,non ci spendo nemmeno tempo Very Happy

Un cerca fase da elettricista,che costa 1 euro si può avere per controllare la fase(in una presa per esempio),ma pagare 10-20 euro per un ''attrezzo'' che non so se ha un'utilità pràtica,non lo farò mai.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messa in fase dell'impianto.

Messaggio  florin il Dom 7 Mar 2010 - 18:07

@ albamaiuscola,dove hai trovato il cavo Pirelli Screen Flex?
Grazie
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum