T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 20:11 Da natale55

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Oggi alle 19:49 Da andzoff

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Oggi alle 19:37 Da andzoff

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 19:00 Da IlTossico

» Quale Gira ?
Oggi alle 18:32 Da Motogiullare

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Oggi alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Oggi alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Oggi alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 9:21 Da gianni1879

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:20 Da Zio

» Il numero uno ci ha lasciati...
Oggi alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Oggi alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 7:42 Da gigetto

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784356 messaggi in 50983 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
dinamanu
 
Seti
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea :: 10 Registrati, 1 Nascosto e 55 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Adriano Vin, alessandro1, arthur barras, brico, enrico massa, franzfranz, giapel, M@uro, MASSIMILIANO PRIVITERA, Seti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

A proposito di meccaniche CD

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  schwantz34 il Sab 6 Mar 2010 - 20:13

alla faccia del bicarbonato di sodio ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 20:14


guarda che suona davvero bene il lettore da 20 euro modificato che sto utilizzando
mi fa piacere.. ma se leggi i miei post più indietro non l'ho mai messo in dubbio questo fattore..


ho la possibilità di comprarmi qualunque lettore presente sul mercato
beato te ! Very Happy
avatar
hawui1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.09
Numero di messaggi : 177
Località : Prato (PO)
Impianto : YAMAHA-Pioneer

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  tino84 il Sab 6 Mar 2010 - 20:20

@hawui1 ha scritto:

come dire,non giudicare il libro dalla copertina?
si ma meglio anche andare a leggere bene le pagine dentro..

su questo siamo d'accordissimo. Wink
ecco perchè esiste anche il t-forum,per chiedere a flightangel e agli altri che c'è dentro lettori più o meno costosi Laughing Laughing

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  piero7 il Sab 6 Mar 2010 - 20:21

@hawui1 ha scritto:

guarda che suona davvero bene il lettore da 20 euro modificato che sto utilizzando
mi fa piacere.. ma se leggi i miei post più indietro non l'ho mai messo in dubbio questo fattore..


ho la possibilità di comprarmi qualunque lettore presente sul mercato
beato te ! Very Happy

a legger la tua prima risposta, hai dato della fetecchia a quella meccanica... Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 20:25


a legger la tua prima risposta, hai dato della fetecchia a quella meccanica...
e lo ripeto..

peccato che subito dopo c'è scritto di mio pugno che la meccanica influenza veramente poco la qualità dell'audio..

e che a me interessa comprare qualcosa che sia anche ben costruito aldilà della qualità audio.. è solo che continui a scagliarti contro discorsi che nessuno ha mai proferito..

non so proprio come spiegartelo più chiaramente..

poi se ti sei soddisfatto con 20€ nonostante tu possa comprarti qualunque lettore sul mercato cosa vuoi di più.. corri ad ascoltartelo no!? Wink
avatar
hawui1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.09
Numero di messaggi : 177
Località : Prato (PO)
Impianto : YAMAHA-Pioneer

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  piero7 il Sab 6 Mar 2010 - 20:36

@hawui1 ha scritto:

a legger la tua prima risposta, hai dato della fetecchia a quella meccanica...
e lo ripeto..

peccato che subito dopo c'è scritto di mio pugno che la meccanica influenza veramente poco la qualità dell'audio..

e che a me interessa comprare qualcosa che sia anche ben costruito aldilà della qualità audio.. è solo che continui a scagliarti contro discorsi che nessuno ha mai proferito..

non so proprio come spiegartelo più chiaramente..

poi se ti sei soddisfatto con 20€ nonostante tu possa comprarti qualunque lettore sul mercato cosa vuoi di più.. corri ad ascoltartelo no!? Wink

eccerto che me lo godo! Io ho già dato a maghi, fattucchieri e stregoni a differenza di chi parla solo per sentito dire! In questi lidi non stazionano più targhette luccicanti e nomi altisonanti e poetici che di altisonante e poco poetico avevano solo una pecca: il costo vergognosamente alto!!!!

Una cassa acustica NON E' un violino (checchè ne dica il santone dei santoni) e ascoltare la musica a casa NON E' ricreare la pressione sonora dei Pink Floyd a Venezia! E non c'è affatto bisogno di spendere decine e decine di migliaia di euro per ascoltare della buona musica, e questo vale per cd, amplificatori e casse. E sopratutto per cavi, spinotti, fusibili e minchiate varie Cool

hawui1, certo che una meccanichetta, viene da un compattone di 50 dollari! Laughing Che si pretendeva? Il berillio invece della plastica?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 20:43


- hawui1, certo che una meccanichetta, viene da un compattone di 50 dollari!
- non c'è affatto bisogno di spendere decine e decine di migliaia di euro per ascoltare della buona musica
vedo che ripeti quello che ho scritto.. forse allora ci siamo capiti.. Wink

per il resto le targhette i nomi altisonanti .. il sentito dire.. etc..etc..
bene prendiamo nota della tua opinione del tutto soggettiva (che in una certa parte posso trovare condivisibile.. quella che non è necessario spendere delle decine di migliaia di euro.. ).. Le opinioni sono come le @@ ognuno ha le sue..


Ultima modifica di hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 20:47, modificato 2 volte
avatar
hawui1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.09
Numero di messaggi : 177
Località : Prato (PO)
Impianto : YAMAHA-Pioneer

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  schwantz34 il Sab 6 Mar 2010 - 20:45

si deve essere rotto il disco ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  piero7 il Sab 6 Mar 2010 - 21:03

@hawui1 ha scritto:

- hawui1, certo che una meccanichetta, viene da un compattone di 50 dollari!
- non c'è affatto bisogno di spendere decine e decine di migliaia di euro per ascoltare della buona musica
vedo che ripeti quello che ho scritto.. forse allora ci siamo capiti.. Wink

per il resto le targhette i nomi altisonanti .. il sentito dire.. etc..etc..
bene prendiamo nota della tua opinione del tutto soggettiva (che in una certa parte posso trovare condivisibile.. quella che non è necessario spendere delle decine di migliaia di euro.. ).. Le opinioni sono come le @@ ognuno ha le sue..

però hai criticato il lavoro di daniel, e non ci hai ancora fatto vedere nulla del tuo lavoro Cool e' facile criticare il lavoro degli altri. Il problema è fare, non solo parlare...

quello che ha scritto dopo di te, può solo mettere puntini sospensivi e fare blabla, questo è già assodato Hehe
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  shantim il Sab 6 Mar 2010 - 21:05

a chi interessasse realizzare lo shigaclone, ho notato che da Mediaworld hanno in vendita un audiola (non mi ricordo i modello ma costa 39.90 che utilizza la suddetta meccanica, mi sembra che anche display sia identico...
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  schwantz34 il Sab 6 Mar 2010 - 21:05

chissa' invece giggi che fa ...

ah gia' , dimenticavo ... er bullo ...ganassa ...o zauro ... e questo è assodato ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 21:38


Il problema è fare, non solo parlare...
Vedi il problema invece è chi parla e non sa con chi parla..

Dunque questi sono due v3b di Cristi su cui sto lavorando per due amplificatori che un paio di miei amici mi hanno chiesto sapendo bene come lavoro..


Questa invece è una v2 sempre di Cristi per un altro mio amico, attualmente in prova all'analizzatore di spettro in laboratorio


Questo è uno degli ampli che ho fatto con il mio CD6000OSE in prova con casse monitor audio e i cavi di vincenzo


se vuoi vedere la pulizia del cablaggio ottimizzato all'interno e come ho montato l'SMPS fammi sapere..

Inoltre ho in realizzazione un AMP7 di 41Hz un AMP15 sempre di 41Hz (per cui sto realizzando una struttura a "wafer" per la dissipazione di calore) e due AMP10 (ho già postato le foto in altra parte del forum) che sono già "in partenza" .. più un'altra v2 in arrivo che spero finalmente di potermi tenere per me.

Se vuoi ti posso postare anche foto di ampli più professionali (mi è rimasto un ampli da studio per subwoofer) sempre da me realizzato
il problema è che poi li realizzo ma me li chiedono e sono costretto a cederli..

In compenso è da circa 26 Anni che sono nel mondo dell'Hi-Fi avendo iniziato da molto giovane e ho progettato e costruito anche diversi diffusori per uso professionale e home audio..

per quanto riguarda "Daniel" non ho criticato proprio niente.. mi sono limitato a dire che si tratta di una meccanica da poco prezzo, come del resto da te confermato..

Tu invece che fai oltre a comprare le meccaniche dei compattoni e ad accumulare quattrini ? Very Happy


Ultima modifica di hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 22:34, modificato 2 volte
avatar
hawui1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.09
Numero di messaggi : 177
Località : Prato (PO)
Impianto : YAMAHA-Pioneer

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  piero7 il Sab 6 Mar 2010 - 21:58

@hawui1 ha scritto:

Il problema è fare, non solo parlare...
Vedi il problema invece è chi parla e non sa con chi parla..

Dunque questi sono due v3b di Cristi su cui sto lavorando per due amplificatori che un paio di miei amici mi hanno chiesto sapendo bene come lavoro..


Questa invece è una v2 sempre di Cristi per un altro mio amico, attualmente in prova all'analizzatore di spettro in laboratorio


Questo è uno degli ampli che ho fatto con il mio CD6000OSE in prova con casse monitor audio e i cavi di vincenzo


se vuoi vedere la pulizia del cablaggio ottimizzato all'interno e come ho montato l'SMPS fammi sapere..

Inoltre ho in realizzazione un AMP7 di 41Hz un AMP15 sempre di 41Hz (per cui sto realizzando una struttura a "wafer" per la dissipazione di calore) e due AMP10 (ho già postato le foto in altra parte del forum) che sono già "in partenza" .. più un'altra v2 in arrivo che spero finalmente di potermi tenere per me.

Se vuoi ti posso postare anche foto di ampli più professionali (mi è rimasto un ampli da studio per subwoofer) sempre da me realizzato
il problema è che poi li realizzo ma me li chiedono e sono costretto a cederli..

In compenso è da circa 26 Anni che sono nel mondo dell'Hi-Fi avendo iniziato da molto giovane e ho progettato e costruito diversi diffusori per uso profesisonale e home audio..

Tu invece che fai oltre a comprare le meccaniche dei compattoni e ad accumulare quattrini ? Very Happy

per sapere quello che faccio io, basta fare così:

1) click sul nick
2) fare click su statistiche
3) fare click su Trova tutti gli argomenti di (nome dell'utente selezionato)

e c'è tutta la storia dell'utente in questione. Nel mio caso ci sono pubblicate tutte le cose che ho fatto da quando sono iscritto a questo forum Smile

e se invece di cliccare su Trova tutti gli argomenti di ... clicchi su Trovare tutti i messaggi di (nome utente) ti vengono mostrate tutti i miei post (e non solo quelli creati da me) ma anche tutte le risposte che ho dato dove ho risposto, e noterai che non ci sono molti off topic, il mio juke box etc etc, ma ho partecipate fattivamente, da quando sono iscritto, a questo forum (ma non ho guadagnato nulla realizzando lavori per conto terzi perchè mi son sempre rifiutato di fare lavori per altri).

Però, te l'ho dovuto estorcere con le pinze queste informazioni Mad perchè non pubblichi pure te con le cose che fai? L'avanzamento lavori, i problemi etc? Così si partecipa fattivamente alla crescita del forum, e non si viene scambiati per blabla soltanto. Perchè fare, e questo lo sai, è molto più difficile che parlare, in fondo lo spirito del forum è proprio quello di scambiare esperienze per crescere. Ed oggi la rete è piena di gente che parla soltanto, e molto spesso senza nessuna cognizione tecnica, basta parlar forbito che diventi un gran recensore ...

Risposta soddisfacente? Amici? Laughing

Quattrini ne ho spesi tanti in questo settore di merda, altro che accumularli, porca paletta!!!! Crying or Very sad
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di meccaniche CD

Messaggio  hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 22:23


Però, te l'ho dovuto estorcere con le pinze queste informazioni Mad perchè non pubblichi pure te con le cose che fai? L'avanzamento lavori, i problemi etc?
semplicemente perchè il tempo degli hobby deve lasciare il passo a quello del lavoro.. e per il mio lavoro sono costretto a viaggiare spesso all'estero e lo straordinario è più "ordinario" che altro.. quindi alla fine il tempo rimanente è poco.. Comunque le occasioni non mancheranno.. non è molto che sono iscritto a questo forum..
Per quanto riguarda gli ampli degli amici si tratta di favori.. quindi più che i costi vivi non posso chiedere, loro pagano i pezzi e io li realizzo.. per me è un divertimento realizzarne sempre di nuovi..
avatar
hawui1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.09
Numero di messaggi : 177
Località : Prato (PO)
Impianto : YAMAHA-Pioneer

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum