T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 2:35 Da joker69

» upgrade 2500 max
Oggi a 2:09 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 1:17 Da Olegol

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 0:25 Da giucam61

» Antenna FM
Oggi a 0:04 Da sportyerre

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 13:38 Da farohp

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Mar 6 Dic 2016 - 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
dinamanu
 
giucam61
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769369 messaggi in 50058 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 20 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  shantim il Ven 5 Mar 2010 - 1:02

@H@L ha scritto:Grazie per la segnalazione, schwantz!

Incuriosito dal tuo topic, ho letto tutto quello che sono riuscito a trovare in rete sul sistema AVS 3D VR. Che dire? E' estremamente interessante. A quanto pare non si tratta di un "effettaccio surround", ma di una tecnologia che rappresenta una netta evoluzione rispetto alla stereofonia tradizionale. La completa tridimensionalizzazione del campo sonoro permette, finalmente, l'inganno dei sensi perfetto.

Penso che l' AVS 3D VR incontrerà la resistenza degli appassionati di Hi-Fi più tradizionalisti. Non è facile “ripudiare” sistemi a due canali frutto di anni di esperienza (e spesso di grandi investimenti). Per molti dev'essere difficile accettare anche solo l'idea di fare a meno dell'amplificatore.

Per quanto mi riguarda, se mi capiterà di passare per Milano (o Asti, Torino, Pisa) non perderò l'occasione di ascoltare il sistema AVS.

Come torino!?!?!? Shocked Razz se c'è a Torino lo vado a provare anche domani!!
Ho avuto piacere di conoscere e scambiare quattro parole con Andrea,(al Milano hi end) mi ha fatto una buona impressione..
Mi ha promesso che se vengo a Milano una sera pomerriggio tardi fa provare l'avs, se per caso qualcuno vuole unirsi..
Tra l'altro Andrea rappresenterà l'italia al salone dell'innovaione di Pechino.. insomma un bel biglietto da visita.
Non so ancora se crederci a questo AVS, sembra che dia un illusione tridimensionale stupefacente. Non vedo l'ora..

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  kurt10 il Ven 5 Mar 2010 - 1:06

forse vi è sfuggito...

http://www.andreavonsalis.eu/AVS_-_Prodotti_consigliati.html

Smile

kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1621
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  schwantz34 il Ven 5 Mar 2010 - 1:10

@kurt10 ha scritto:forse vi è sfuggito...

http://www.andreavonsalis.eu/AVS_-_Prodotti_consigliati.html

Smile

tranquillo colonello ... ;-) , non c'e' sfuggito nulla ...si è sul pezzo Cool

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  schwantz34 il Ven 5 Mar 2010 - 1:11

@shantim ha scritto:
@H@L ha scritto:Grazie per la segnalazione, schwantz!

Incuriosito dal tuo topic, ho letto tutto quello che sono riuscito a trovare in rete sul sistema AVS 3D VR. Che dire? E' estremamente interessante. A quanto pare non si tratta di un "effettaccio surround", ma di una tecnologia che rappresenta una netta evoluzione rispetto alla stereofonia tradizionale. La completa tridimensionalizzazione del campo sonoro permette, finalmente, l'inganno dei sensi perfetto.

Penso che l' AVS 3D VR incontrerà la resistenza degli appassionati di Hi-Fi più tradizionalisti. Non è facile “ripudiare” sistemi a due canali frutto di anni di esperienza (e spesso di grandi investimenti). Per molti dev'essere difficile accettare anche solo l'idea di fare a meno dell'amplificatore.

Per quanto mi riguarda, se mi capiterà di passare per Milano (o Asti, Torino, Pisa) non perderò l'occasione di ascoltare il sistema AVS.

Come torino!?!?!? Shocked Razz se c'è a Torino lo vado a provare anche domani!!
Ho avuto piacere di conoscere e scambiare quattro parole con Andrea,(al Milano hi end) mi ha fatto una buona impressione..
Mi ha promesso che se vengo a Milano una sera pomerriggio tardi fa provare l'avs, se per caso qualcuno vuole unirsi..
Tra l'altro Andrea rappresenterà l'italia al salone dell'innovaione di Pechino.. insomma un bel biglietto da visita.
Non so ancora se crederci a questo AVS, sembra che dia un illusione tridimensionale stupefacente. Non vedo l'ora..

ma scusa ... se l'hai conosciuto al mi hi end , non hai aprofittato per sentire la demo che facevano li?!

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  shantim il Ven 5 Mar 2010 - 1:30

@schwantz34 ha scritto:

ma scusa ... se l'hai conosciuto al mi hi end , non hai aprofittato per sentire la demo che facevano li?!

non me ne parlare.. che nervoso Mad
la saletta era piena è i diffusori posteriori non potevano avere la radiazione diretta sui posti di ascolto, ha provato a mettere vari brani in avs ma non si sentiva na mazza.. le persone in piedi coprivano i diffusori posteriori.
Ho anche proposto di entrare in sei per volta (il numero max che conteneva.. l'hot spot per così dire) ma alla fine non ci si è riusciti ad organizzare.. oltrettutto la saletta era microscopica.
Fossi stato in Andrea, avrei avuto un po' più di polso e avrei fatto entarare solo le persone necessarie, magari per poco tempo.. in modo da creare una rotazione veloce..
Me sa che devo farmi n'arto viaggo TO-MI.. che barba!
Se qualcuno sa se è possibile sentirlo a Torino mi faccia sapere Please

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  schwantz34 il Ven 5 Mar 2010 - 1:39

A proposito , rimanendo in ambito , musica con sw di correzione ambientale e non ...c'e' anche il prodotto di Andrea Aghemo , che pare essere altrettanto efficace , magari non ha quel substrato psico-esoterico di Finsterle ma ad ascoltare chi ha sentito il suo sistema è decisamente ottimo ...

ps: certo che l'idea di mettersi 4 monitor pro in casa ...all'eleganza e bellezza delle parva non c'arriveranno mai ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  H@L il Ven 5 Mar 2010 - 14:15

@shantim ha scritto: Me sa che devo farmi n'arto viaggo TO-MI.. che barba!
Se qualcuno sa se è possibile sentirlo a Torino mi faccia sapere Please

"Il sistema basato su Mac Intel e sul software AVS 3D•VR è in dimostrazione in installazione fissa presso i punti vendita di atWorkGroup di Milano (già citato), Asti e Torino, oltre che presso la sede di AVS Research a Milano."

(fonte http://www.applicando.com/articoli/0,1254,36_ART_94812,00.html?lw=36;3)

@schwantz34 ha scritto: ps: certo che l'idea di mettersi 4 monitor pro in casa ...all'eleganza e bellezza delle parva non c'arriveranno mai ...

Condivido... ma usando 4 diffusori normali si riesce ad appagare anche l'occhio.

Pensiero stupendo: e se al posto dei monitor utilizzassi 4 torri Indiana Line Arbour 5.02? Dribbling

H@L
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.06.09
Numero di messaggi : 678
Località : Sardegna
Occupazione/Hobby : apprendista stregone dell'Hi-Fi
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti Mac Mini, hiFace, SuperPro DAC 707 USB, Beresford TC-7520, Peachtree DAC•iT.
Preamplificatori KingRex Pre-Amp V.3, Xindak XA3200-MKII.
Amplificatori Trends Audio TA-10.1, KingRex T20U con PSU, Virtue Audio Two.
Integrato TEAC A-H01S.
Diffusori Duevel Planets, Sonus Faber Toy Speaker, JohnBlue JB3.
Cuffie Docet Cuffia-Amp e...

AKG K 701.


http://www.RadioAreaIpsia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  shantim il Ven 5 Mar 2010 - 16:04

@H@L ha scritto:
@shantim ha scritto: Me sa che devo farmi n'arto viaggo TO-MI.. che barba!
Se qualcuno sa se è possibile sentirlo a Torino mi faccia sapere Please

"Il sistema basato su Mac Intel e sul software AVS 3D•VR è in dimostrazione in installazione fissa presso i punti vendita di atWorkGroup di Milano (già citato), Asti e Torino, oltre che presso la sede di AVS Research a Milano."

Crying or Very sad le info sul quel sito non sono aggiornate..
a Torino non è possibile ascoltarlo, solo a Milano e forse a Pisa.
Se c'è qualcuno di torino che vuole andare possiamo fare una sola macchina..
Sono sempre più curioso.. sulle riviste hi end ci sono solo pareri favorevoli.. sterophile, suono ecc.. speriamo che sia tutto vero..

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

AVS 3D.VR a Torino

Messaggio  Andrea von Salis il Mer 10 Mar 2010 - 23:20

Buongiorno.

E' vero che a Torino il sistema AVS non è ancora installato.... sono lenti....
Ma se posso permettermi di suggerire il viaggetto a Milano non è poi così lungo.... e vale la pena... credo.... Shocked

E poi posso sempre offrirvi alla fine un buon bicchiere di vino... Smile

Qui trovate commenti di chi è venuto.
http://www.ilmiostereo.com/forum/topics/musica-liquida-e-aria-fritta

Ringrazio tutti per la curiosità che vi abita!

Cordialmente

A.v.S.

Andrea von Salis
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.03.10
Numero di messaggi : 5
Località : Milano
Impianto : MacBook Pro 15", AVS 3D.VR, Echo AF4, Klein&Hummel O300 frontale e O110 posteriore.

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  madqwerty il Gio 11 Mar 2010 - 1:32

Shocked
benvenuto! Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  wasky il Gio 11 Mar 2010 - 12:10

@Andrea von Salis ha scritto:Buongiorno.

E' vero che a Torino il sistema AVS non è ancora installato.... sono lenti....
Ma se posso permettermi di suggerire il viaggetto a Milano non è poi così lungo.... e vale la pena... credo.... Shocked

E poi posso sempre offrirvi alla fine un buon bicchiere di vino... Smile

Qui trovate commenti di chi è venuto.
http://www.ilmiostereo.com/forum/topics/musica-liquida-e-aria-fritta

Ringrazio tutti per la curiosità che vi abita!

Cordialmente

A.v.S.


Benvenuto su T-Forum e complimenti per l'impegno che mette nel settore anche in tandem con i ragazzi di TangerineTech

Una domanda che forse apparira strana

Leggevo questo passaggio e mi ha colpito molto il riferimento alle teorie frattali

Teoria
La Psico-Acustica Transizionale è una moderna disciplina e tecnica scientificamente testata che, facendo ascoltare uno specifico suono fisso, costante, a struttura frattalica (a = 1/f),

E la correlazione con il benessere sprigionato dall'ascolto di musica con AVS

Sono anni che ci si cerca di spiegare anche in grafica perchè, il frattale attiri la mente e renda piacevole la visione di un disegno matematico ripetiivo.

questa è la mia gallery su Deviant Art

http://wasky.deviantart.com/

Ha mai pensato seriamente di attrezzare in questo AVS integrando un visualizzatore di grafica frattale stile winamp ?

Lo trovo molto rilassante nel mio ambiente visualizzarne a schermo mentre ascolto musica


Altra piccola domandina:

Pensa di effettuare a breve un porting di AVS verso piattaforma Windows ? con Seven hanno fatto un ottimo lavoro e credo che in molti come il sottoscritto avrebbero piacere nel provarlo


In bocca al lupo per tutto


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  tino84 il Gio 11 Mar 2010 - 12:30

@wasky ha scritto:
Altra piccola domandina:

Pensa di effettuare a breve un porting di AVS verso piattaforma Windows ? con Seven hanno fatto un ottimo lavoro e credo che in molti come il sottoscritto avrebbero piacere nel provarlo
In bocca al lupo per tutto
Roberto

io aggiungo,qualcosa su gnu/linux? Wink
e poi una curiosità che avevo già espresso nel mio primo post di questa discussione,come fa avs a creare un effetto 3d a livello software senza manipolazioni della traccia? Shocked

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  Andrea von Salis il Gio 11 Mar 2010 - 19:33

@tino84 ha scritto:
@wasky ha scritto:
Altra piccola domandina:

Pensa di effettuare a breve un porting di AVS verso piattaforma Windows ? con Seven hanno fatto un ottimo lavoro e credo che in molti come il sottoscritto avrebbero piacere nel provarlo
In bocca al lupo per tutto
Roberto

io aggiungo,qualcosa su gnu/linux? Wink
e poi una curiosità che avevo già espresso nel mio primo post di questa discussione,come fa avs a creare un effetto 3d a livello software senza manipolazioni della traccia? Shocked

Al momento non è possibile far girare correttamente su Windows questo sw per il grande flusso dati che deve gestire e che per ragioni varie Windows non permette di farlo in modo corretto.

Come fa AVS a creare un evidente effetto 3D oltre ad un netto aumento del dettaglio percepito SENZA manipolare le info (se non modificando leggermente la risposta in freq dei canali posteriori)?
La risposta perviene fuori dell'ambito dell'acustica e della fisica acustica, per ricadere nel dominio delle neuroscienze. E' il cervello che usa un differente modo di elaborare l'informazione sonora se il segnale viene inviato secondo i parametri previsti dal brevetto (posizione diffusori, correlazioe front-rear ecc.) e ciò è facilmente esperibile (che sia così) perché vi è un effetto di latenza del cervello (2-3 sec) che continua ad elaborare un campo sonoro "AVS" anche se di colpo vengono silenziati i diffusori posteriori. Mi rendo conto che è difficile spiegare qui cosa esattamente succede, se non l'effetto ultimo: un suono che viene percepito come naturale, "ovvio" per realismo, esattamente come ci appare "ovvia" la realtà che a noi si schiude quando sogniamo. Non è una metafora quest'ultima frase, da cui deriva il "claim" AVS - Il suono dei sogni. study

Preparo il vino? Drinking

Andrea von Salis
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.03.10
Numero di messaggi : 5
Località : Milano
Impianto : MacBook Pro 15", AVS 3D.VR, Echo AF4, Klein&Hummel O300 frontale e O110 posteriore.

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  Silver Black il Gio 11 Mar 2010 - 19:46

@Andrea von Salis ha scritto:Al momento non è possibile far girare correttamente su Windows questo sw per il grande flusso dati che deve gestire e che per ragioni varie Windows non permette di farlo in modo corretto.

Su Windows ci si fa di tutto, esistono software per Windows dai compiti molto impegnativi. Direi che con un Win7 64 bit con l'hardware adatto ci fai di tutto, anche i rendering di Avatar o calcolo scientifico parallelo. Se poi tu stai parlando di un SO real-time allora va bene, Windows non lo è, ma nemmeno Linux a parte qualche distribuzione particolare con kernel appositamente compilato.
Dammi le motivazioni tecniche della tua affermazione.

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  Andrea von Salis il Gio 11 Mar 2010 - 20:08

@Silver Black ha scritto:
@Andrea von Salis ha scritto:Al momento non è possibile far girare correttamente su Windows questo sw per il grande flusso dati che deve gestire e che per ragioni varie Windows non permette di farlo in modo corretto.

Su Windows ci si fa di tutto, esistono software per Windows dai compiti molto impegnativi. Direi che con un Win7 64 bit con l'hardware adatto ci fai di tutto, anche i rendering di Avatar o calcolo scientifico parallelo. Se poi tu stai parlando di un SO real-time allora va bene, Windows non lo è, ma nemmeno Linux a parte qualche distribuzione particolare con kernel appositamente compilato.
Dammi le motivazioni tecniche della tua affermazione.

AVS 3D.VR vuole rendere un MAC una valida alternativa a lettori/scrittori CD/DVD e preamplificatori Hi-End.
Per questo il mio personale vincolo al progetto era che il software AVS, che lavora tutto in realtime (e so che sai cosa vuol dire gestire i calcoli per 40 filtri, 6 linee di ritardo, quattro canali in uscita ecc. a 192k/32 bit Float) sia stabile, come deve esserlo tutto il sistema (Mac). Con windows non ci riusciamo al momento, si manifestano troppi "clic" (errori-perdite di dati).

Comunque qui potete trovare dati tecnici più esaustivi.
http://www.andreavonsalis.eu/AVS_-_Caratteristiche_tecniche_AVS_3D.VR.html

Grazie per l'attenzione Smile

A.v.S.

Andrea von Salis
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.03.10
Numero di messaggi : 5
Località : Milano
Impianto : MacBook Pro 15", AVS 3D.VR, Echo AF4, Klein&Hummel O300 frontale e O110 posteriore.

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  madqwerty il Gio 11 Mar 2010 - 20:09

@Andrea von Salis ha scritto:Preparo il vino? Drinking
beh dai, se vieni a trovarci a Torino per quando sarà agibile,
la offriamo noi a te! Very Happy
'na bùta stuppa 'd barbera Laughing

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  tino84 il Gio 11 Mar 2010 - 20:12

@Silver Black ha scritto:Se poi tu stai parlando di un SO real-time allora va bene, Windows non lo è, ma nemmeno Linux a parte qualche distribuzione particolare con kernel appositamente compilato.

per gnu/linux esistono le versioni del kernel realtime già pronte all uso,debian escluso per il quale bisogna patchare il kernel.
insieme a questo,jack e non ci sono problemi di latenze Wink

EDIT: Ps: la spiegazione sul 3d è stata sufficientemente chiara,grazie Wink

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  Andrea von Salis il Gio 11 Mar 2010 - 20:43

@wasky ha scritto:
@Andrea von Salis ha scritto:Buongiorno.

E' vero che a Torino il sistema AVS non è ancora installato.... sono lenti....
Ma se posso permettermi di suggerire il viaggetto a Milano non è poi così lungo.... e vale la pena... credo.... Shocked

E poi posso sempre offrirvi alla fine un buon bicchiere di vino... Smile

Qui trovate commenti di chi è venuto.
http://www.ilmiostereo.com/forum/topics/musica-liquida-e-aria-fritta

Ringrazio tutti per la curiosità che vi abita!

Cordialmente

A.v.S.


Benvenuto su T-Forum e complimenti per l'impegno che mette nel settore anche in tandem con i ragazzi di TangerineTech

Una domanda che forse apparira strana

Leggevo questo passaggio e mi ha colpito molto il riferimento alle teorie frattali

Teoria
La Psico-Acustica Transizionale è una moderna disciplina e tecnica scientificamente testata che, facendo ascoltare uno specifico suono fisso, costante, a struttura frattalica (a = 1/f),

E la correlazione con il benessere sprigionato dall'ascolto di musica con AVS

Sono anni che ci si cerca di spiegare anche in grafica perchè, il frattale attiri la mente e renda piacevole la visione di un disegno matematico ripetiivo.

questa è la mia gallery su Deviant Art

http://wasky.deviantart.com/

Ha mai pensato seriamente di attrezzare in questo AVS integrando un visualizzatore di grafica frattale stile winamp ?

Lo trovo molto rilassante nel mio ambiente visualizzarne a schermo mentre ascolto musica


Altra piccola domandina:

Pensa di effettuare a breve un porting di AVS verso piattaforma Windows ? con Seven hanno fatto un ottimo lavoro e credo che in molti come il sottoscritto avrebbero piacere nel provarlo


In bocca al lupo per tutto


Roberto

Buongiorno Smile

A molte delle domande più semplici credo possa trovare risposta in questa pagina.
Per la questione delle interazioni tra stimoli sonori/visivi e funzionamento cerebrale penso che non sia questo il contesto adatto. Comunque, in inglese, ecco un link ad una ricerca pubblicata 6 mesi fa su una rivista scientifica di neuroscienze. Però poi non chiedetemi di spiegare Embarassed devo anche dormire ogni tanto..... Sleep
http://www.avsresearch.org/Pubblicazioni_files/CIANS%2008%20DEF.pdf
Cliccando "back" andate alla pagina delle pubblicazioni, ove trovate anche titoli in italiano. In "La condivisione del Benessere.... Franco Angeli 2007 è spiegato cosa fa e come funziona AVS in italiano, simile al testo in inglese per la parte audio. Si trova nelle librerie universitarie di area medica - psicologica.

Cordialmente.

A.v.S.

Andrea von Salis
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.03.10
Numero di messaggi : 5
Località : Milano
Impianto : MacBook Pro 15", AVS 3D.VR, Echo AF4, Klein&Hummel O300 frontale e O110 posteriore.

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  H@L il Ven 12 Mar 2010 - 20:21

Le do a mia volta il benvenuto fra noi e la ringrazio per l'invito.

Purtroppo al momento non posso varcare il Tirreno per venire ad ascoltare il sistema AVS, ma spero che qualche membro del forum venga a trovarla e riferisca qui la sua esperienza.

Il sistema AVS mi incuriosisce molto, non solo per il modo assolutamente innovativo di riprodurre il suono, ma anche per "ragioni biografiche" (ho una formazione filosofica, sono un mac user di antica data ecc.).

Spero che si sia rigenerato fra le braccia di Morfeo Smile , perché vorrei chiederle qualche chiarimento circa l'installazione di un sistema AVS in ambiente domestico.

H@L
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.06.09
Numero di messaggi : 678
Località : Sardegna
Occupazione/Hobby : apprendista stregone dell'Hi-Fi
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti Mac Mini, hiFace, SuperPro DAC 707 USB, Beresford TC-7520, Peachtree DAC•iT.
Preamplificatori KingRex Pre-Amp V.3, Xindak XA3200-MKII.
Amplificatori Trends Audio TA-10.1, KingRex T20U con PSU, Virtue Audio Two.
Integrato TEAC A-H01S.
Diffusori Duevel Planets, Sonus Faber Toy Speaker, JohnBlue JB3.
Cuffie Docet Cuffia-Amp e...

AKG K 701.


http://www.RadioAreaIpsia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  Andrea von Salis il Mar 16 Mar 2010 - 1:40

@H@L ha scritto:Le do a mia volta il benvenuto fra noi e la ringrazio per l'invito.

Purtroppo al momento non posso varcare il Tirreno per venire ad ascoltare il sistema AVS, ma spero che qualche membro del forum venga a trovarla e riferisca qui la sua esperienza.

Il sistema AVS mi incuriosisce molto, non solo per il modo assolutamente innovativo di riprodurre il suono, ma anche per "ragioni biografiche" (ho una formazione filosofica, sono un mac user di antica data ecc.).

Spero che si sia rigenerato fra le braccia di Morfeo Smile , perché vorrei chiederle qualche chiarimento circa l'installazione di un sistema AVS in ambiente domestico.

Buongiorno Smile

Lieto di offrirLe i chiarimenti che desidera chiedermi!

Cordialmente.

A.v.S.

Andrea von Salis
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.03.10
Numero di messaggi : 5
Località : Milano
Impianto : MacBook Pro 15", AVS 3D.VR, Echo AF4, Klein&Hummel O300 frontale e O110 posteriore.

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  wasky il Mar 16 Mar 2010 - 12:59

@Andrea von Salis ha scritto:
@wasky ha scritto:

Leggevo questo passaggio e mi ha colpito molto il riferimento alle teorie frattali

Teoria
La Psico-Acustica Transizionale è una moderna disciplina e tecnica scientificamente testata che, facendo ascoltare uno specifico suono fisso, costante, a struttura frattalica (a = 1/f),

E la correlazione con il benessere sprigionato dall'ascolto di musica con AVS

Sono anni che ci si cerca di spiegare anche in grafica perchè, il frattale attiri la mente e renda piacevole la visione di un disegno matematico ripetiivo.

Ha mai pensato seriamente di attrezzare in questo AVS integrando un visualizzatore di grafica frattale stile winamp ?

Lo trovo molto rilassante nel mio ambiente visualizzarne a schermo mentre ascolto musica


In bocca al lupo per tutto


Roberto

Buongiorno Smile

A molte delle domande più semplici credo possa trovare risposta in questa pagina.
Per la questione delle interazioni tra stimoli sonori/visivi e funzionamento cerebrale penso che non sia questo il contesto adatto. Comunque, in inglese, ecco un link ad una ricerca pubblicata 6 mesi fa su una rivista scientifica di neuroscienze. Però poi non chiedetemi di spiegare Embarassed devo anche dormire ogni tanto..... Sleep
http://www.avsresearch.org/Pubblicazioni_files/CIANS%2008%20DEF.pdf
Cliccando "back" andate alla pagina delle pubblicazioni, ove trovate anche titoli in italiano. In "La condivisione del Benessere.... Franco Angeli 2007 è spiegato cosa fa e come funziona AVS in italiano, simile al testo in inglese per la parte audio. Si trova nelle librerie universitarie di area medica - psicologica.

Cordialmente.

A.v.S.

Link molto bello procedo con calma nella lettura Grazie Andrea Smile

Come detto giustamente da Andrea il contesto non è questo ma, per approfondire

http://www.segnidalcielo.it/frequenze_della_vita.html

Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  gianluca sassu il Ven 1 Ott 2010 - 10:31

buongiorno,
dell'avs se ne e' parlato per un po poi piu' niente..
qualcuno ha qualche novita'?
qualche ulteriore ascolto?
grazie
G.luca

gianluca sassu
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 450
Località : lodi
Occupazione/Hobby : operaio/ andare ai concerti
Provincia (Città) : allegro ma un po' inquieto
Impianto : ampli mhz classed mcd 255,exposure 2010s2,diffusori B&W cdm7 se, , cerwin vega xls215, marantz cd5000,dynavoice challenger m-65 ex, leonardo audio at-200, sony cdp 227esd,marantz cd60,esb 40ld.








Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  Germano il Gio 7 Ott 2010 - 15:39

...con la funzione cerca non avevo trovato questo thread...
siete troppo avanti!..
ma nessuno lo ha ascoltato alla fine? a me incuriosisce molto...

Germano
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.11.09
Numero di messaggi : 233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Luce/figlio, fotografia, sport, moto, viaggi, amici
Provincia (Città) : Bbbuono...
Impianto : Imac, dac Weiss Minerva, finale Usher R1.5, casse Usher Mini Dancer One Be...in evoluzione...
II impianto: scheda Roland uc55 + monitor attivi Prodipe pro 8 Ribbon!

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  schwantz34 il Gio 7 Ott 2010 - 15:45

@Germano ha scritto:...con la funzione cerca non avevo trovato questo thread...
siete troppo avanti!..
ma nessuno lo ha ascoltato alla fine? a me incuriosisce molto...

fatti un giro a milano che organizziamo na macchinata

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: sempre a proposito di musica liquida - andrea von salis

Messaggio  Germano il Gio 7 Ott 2010 - 15:48

Laughing
da Roma so' du passi..... Laughing

cmq se mi prende la pazzia...vengo veramente.... Very Happy

Germano
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.11.09
Numero di messaggi : 233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Luce/figlio, fotografia, sport, moto, viaggi, amici
Provincia (Città) : Bbbuono...
Impianto : Imac, dac Weiss Minerva, finale Usher R1.5, casse Usher Mini Dancer One Be...in evoluzione...
II impianto: scheda Roland uc55 + monitor attivi Prodipe pro 8 Ribbon!

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum