T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 13:15 Da dinamanu

» Cyrus 3
Oggi alle 13:09 Da derbi659

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Oggi alle 13:06 Da Pinve

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Oggi alle 12:40 Da dinamanu

» Gilmour, Live at Pompeii
Oggi alle 12:34 Da pallapippo

» Napoli Centrale
Oggi alle 12:29 Da Ivan

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 12:26 Da pallapippo

» Consiglio su amplificatore stereo
Oggi alle 10:35 Da dinamanu

» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 8:13 Da stefa

» potenza Alientek D8 / FX 802
Oggi alle 7:56 Da stefa

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:40 Da giucam61

» Ricordando Miles Davis
Ieri alle 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Ieri alle 22:20 Da andy65

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:01 Da nerone

» Vangelis - Blade runner
Ieri alle 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Ieri alle 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Ieri alle 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Ieri alle 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Ieri alle 19:02 Da andy65

» Robben Ford "Soul on ten"
Ieri alle 17:44 Da andy65

» disco RVG
Ieri alle 17:07 Da dinamanu

» Consiglio DAC per costituire un V-DAC
Ieri alle 16:50 Da dinamanu

» John Patitucci on the corner
Ieri alle 15:38 Da Giovanni_14

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 15:30 Da wolfman

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 14:45 Da kawa

» Lista aggiornata
Ieri alle 13:58 Da wolfman

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 13:49 Da Luca Marchetti

» Impianto completo entry level
Ieri alle 13:48 Da Simone Bertini

» speaker 40/50mm full range dignitosi
Ieri alle 11:48 Da kawa

» Info alimentatore switching
Ieri alle 8:25 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11021 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nando1965

I nostri membri hanno inviato un totale di 794976 messaggi in 51555 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
andy65
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
derbi659
 
uncletoma
 
Luca Marchetti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea: 8 Registrati, 2 Nascosti e 75 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cele, derbi659, dinamanu, giucam61, GP9, krell2, lello64, MaxDrou

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  nd1967 il Lun 22 Set 2008 - 15:39

Ciao a tutti
ecco un altro articolo sul mondo dell' hi-fi.
Sembra che i giornalisti si stiano svegliando su questo fronte (sarà colpa del Top Audio)
E sembra che alcune nostre supposizioni sul futuro dei supporti stiano diventando realtà...

Dal link
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_settembre_22/erede_cd_rom_995ca16a-88a0-11dd-ae52-00144f02aabc.shtml
Un nuovo formato di archiviazione musicale supportato dalle quattro major
SlotMusic: l'erede del Cd è micro
E' l'equivalente di un vecchio Lp stipato in una MicroSD card, senza «lucchetti»



Nasce in casa SandDisk, leader mondiale nel settore delle cosiddette memorie flash per l'archiviazione di dati, l'idea che potrebbe decretare l’uscita di scena del Compact Disc dal mercato musicale.

UN DISCO IN UNA CARD - L’azienda californiana ha infatti annunciato che a partire dalle prossime festività natalizie sarà disponibile slotMusic, nuovo formato per lo storage di Mp3 basato su memory card microSD. Le piccole carte entreranno in commercio precaricate con i titoli presenti negli archivi delle major del disco (Universal, Sony Bmg, Emi e Warner Music) che hanno accettato di adottare (anche) il nuovo formato per la distribuzione dei contenuti dei propri cataloghi. Così, oltre ai Cd, nei negozi di musica potranno essere acquistati anche i nuovi album su memory card, utilizzabili su telefoni cellulari, palmari, computer e alcuni lettori digitali portatili dotati dell’apposito slot per la lettura di questo tipo di supporto. Possibile anche la connessione tramite porta Usb, grazie all’adattatore che sarà venduto insieme alla card.

CARATTERISTICHE – I file audio, in formato a 320 Kbps, saranno liberi da Drm e le microSD avranno 1,1 GB di capienza. Inizialmente le carte slotMusic saranno disponibili solamente negli Stati Uniti, per poi raggiungere anche il mercato europeo nel 2009. Le catene BestBuy e Wal-Mart hanno già firmato l’accordo di distribuzione. Secondo indiscrezioni, il prezzo di vendita dovrebbe essere di circa 7-10 dollari.

Alessandra Carboni
22 settembre 2008

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  pincellone il Lun 22 Set 2008 - 16:00

L'ennesimo standard per avere cosa? MP3.

Cio vuol dire che saremo costretti ad acquistare nuove apparecchiature compatibili per ascoltare le stesse cose di prima ma in formato compresso piuttosto che wav.

Lo so, e' difficile distinguere un file compresso a 320kbps da un wav, ma in ogni caso e' pur sempre un file compresso.

E' un modo per compensare le major dei danni subiti dalla pirateria. Probabilmente avranno royalties elevate sui nuovi dispositivi.

Io non ci sto.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  edobike il Lun 22 Set 2008 - 16:15

è l'evoluzione, cambio supporto con uno più comodo, come col cd a suo tempo.

se poi la capienza è 1.1gb, potrebbe starci anche musica non compressa.... perchè mp3 a 320 non me lo spiego, significherebbero 600 minuti di musica all'incirca......

che poi il fascino del supporto sparisca del tutto mi pare evidente, e collezioneremo cd come ora si fa con i vinili......
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  pincellone il Lun 22 Set 2008 - 16:25

edobike ha scritto:è l'evoluzione, cambio supporto con uno più comodo, come col cd a suo tempo.

se poi la capienza è 1.1gb, potrebbe starci anche musica non compressa.... perchè mp3 a 320 non me lo spiego, significherebbero 600 minuti di musica all'incirca......

che poi il fascino del supporto sparisca del tutto mi pare evidente, e collezioneremo cd come ora si fa con i vinili......

Io ho una micro sd da 1 giga da due anni, la uso sul mio cellulare per ascoltare musica "on the go". Pero' preferisco farmi carico personalmente del backup delle canzoni da CD originali e non compressi sulla scheda. Spero che sia solo un alternativa al CD non soltanto una sostituzione in toto.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  nd1967 il Lun 22 Set 2008 - 16:39

pincellone ha scritto:Spero che sia solo un alternativa al CD non soltanto una sostituzione in toto

La compressione per me aveva senso quando le memorie erano piu' piccole e costose.
Adesso il costo per MB è diventato bassissimo.
Per cui spero che in queste SD mettano file non compressi (anzi potrebbero fare come per il DVD e il Bluray e fare formati migliori del CD)

per quanto riguarda l'alternativa.... nel breve sicuramente queste cose sopravviveranno insieme, ma a tendere (1-3-5-10 anni... boh) sicuramente i supporti meno acquistati dal pubblico spariranno o ne stamperanno poche copie (come fanno per i vinili) per i feticisti come noi Very Happy

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  Silver Black il Lun 22 Set 2008 - 17:26

Molto carino questo nuovo supporto, molta musica su un supporto molto piccolo. Però niente file compressi, lo prenderò in considerazione solo se potrò metterci file wave, flac, ape, e in generale solo formati lossless (senza perdita di informazione).

D'altronde credo che già si possa fare, solo che per la gente comune "fa figo" dire che ci stanno gli MP3 da 320 Kbps. Se è una memoria SD, posso copiarci di tutto, anche immagini in formato tiff, no? Smile

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15477
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  mgiombi il Lun 22 Set 2008 - 17:35

Io credo che il problema non sia la musica compressa; gli mp3 a 320 possono comunque essere soddisfacenti.
Il vero problema è la cd loudness war; purtroppo la musica (o almeno un certo tipo di musica) sarà sempre più "pensata" per un utilizzo su dispotivi mobili...quindi enfatizzata agli estremi, senza dinamica, etc...perchè così, su un telefonino o su un ipod, si "sente meglio".

La soluzione sarà quella di diversificare l'offerta; ma le speculazioni non mancheranno visto che alcuni audiofili sono disposti a spendere cifre altissime per avere un supporto migliore (vedi vinili "pesanti", SACD, ...): un semplice ed economico CD potrebbe già fornire risultati eccellenti per il solo audio...se solo fosse sfruttato al massimo delle sue potenzialità.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  pallapippo il Lun 22 Set 2008 - 17:41

mgiombi ha scritto:...un semplice ed economico CD potrebbe già fornire risultati eccellenti per il solo audio...se solo fosse sfruttato al massimo delle sue potenzialità.

A conferma di quanto dici, si considerino anche le potenzialità della tecnologia HDCD, che portava a ulteriori, interessanti miglioramenti mantendo una totale compatibilità... ed è stata ben poco sfruttata. Suspect
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5114
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  cactus_atomo il Mer 8 Ott 2008 - 14:37

è una memoria solida, sopra ci puoi mettere tutto quelo che ti pare, se la rpendi vuota. Qui si parlava invece di una memoria solida precaricata, che sarà venduta con i file formattati in mp3, una scelta che non capisco, visto che in un giga ci va l'equivalente di un cd non compresso. Credo che questo sia dovuto da un lato alla cronica paura della industria discografica alle "diavolerie" informatiche che permetton o la copia, da un altro al target di questo oggetto (probabilmente la henerazione dei cellulari, e delle cuffiette, he così potrà far riprodurre (o scaricare) su supporti bobili e sui teelfononoi questi file, da un altro ancora la fatto che l'industria non sa cosa fare per fermare l'emorraggia di vendite, per cui esplora tutti i nuovi supporti ma in maniera da non mettere fuiori mercato quelli vecchi. Certo che se alla mia età )e cioè con la mia vista) avessi invece che 1700 cd 1700 stick, trovare quella giuysta sarebbe un bel problema. Piccolo è bella..ma è come guardare un film sul cellulare..io non lo vedo
Buona musica
enrico
ps e non mi dite che sono vecchio, altrimenti mi tocca dire a chi lo pensa "brutta cosa la vecchiara, che tu non la pozza provà"

Silver Black ha scritto:Molto carino questo nuovo supporto, molta musica su un supporto molto piccolo. Però niente file compressi, lo prenderò in considerazione solo se potrò metterci file wave, flac, ape, e in generale solo formati lossless (senza perdita di informazione).

D'altronde credo che già si possa fare, solo che per la gente comune "fa figo" dire che ci stanno gli MP3 da 320 Kbps. Se è una memoria SD, posso copiarci di tutto, anche immagini in formato tiff, no? Smile
avatar
cactus_atomo
Audiophile VIP
Audiophile VIP

Data d'iscrizione : 18.09.08
Numero di messaggi : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  Silver Black il Mer 8 Ott 2008 - 23:53

cactus_atomo ha scritto:èQui si parlava invece di una memoria solida precaricata, che sarà venduta con i file formattati in mp3, una scelta che non capisco, visto che in un giga ci va l'equivalente di un cd non compresso

Ho visto CD venduti con precaricati... MP3!!! In pratica centinaia e centinaia di tracce a 128 Kbps... Sick Sick Sick
E la gente, vedendo i CD, pensa siano CD e non MP3 (qualcuno comincia ad associare MP3 a compressione a cattiva qualità, ma se vede un CD...).

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15477
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: SlotMusic: l'erede del Cd è micro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum