T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 11:28 Da il mascetti

» Diffusori IKEA Eneby
Oggi alle 10:44 Da lello64

» A proposito del Milano Hi-Fidelity 2018...
Oggi alle 10:20 Da franzfranz

» Satorique 3 - Kit diffusori con SB Acoustic Satori
Oggi alle 9:46 Da dinamanu

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Oggi alle 9:14 Da crazyforduff

» Aiuto Varie Regolazioni Giradischi
Ieri alle 21:36 Da raf72

» Problema con Teac pls-75d 5.1
Ieri alle 20:51 Da denzelsavington

» puntina orfofon giradischi tensione d'uscita alta mV
Ieri alle 18:55 Da solitario

» Sostituzione altoparlanti tv da 10w Sony KD85/XD85xx . 65pollici
Ieri alle 17:12 Da Salvatore57

» [RM/NA] Vendo ONKYO A9010 - €150 + sp
Ieri alle 17:03 Da voolkano

» Kef LS50 o...
Ieri alle 15:11 Da Alessiox

» Pre Phono giusto per questa configurazione
Ieri alle 13:36 Da Gian Luca Porzio

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Ieri alle 11:05 Da ally

» Quale amplificatore? Diffusori AR66BX
Ieri alle 11:00 Da GioPre

» Musica di qualità per testare il proprio impianto
Ieri alle 9:45 Da silver surfer

» Fullrange 8ohm e supertweeter 6ohm?
Ieri alle 9:31 Da windopz

»  impianto liquida fanless ,ali lineari recuperati zigmahornet e cineserie varie.Una prova in divenire(500euro quasi tutto compreso)
Ieri alle 9:15 Da giucam61

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:46 Da nelson1

» Consiglio trasporto USB/SPDIF sotto i 100 euro
Mar 17 Apr 2018 - 21:33 Da dinamanu

» Vendo amplificatore integrato ibrido Peachtree iNova
Mar 17 Apr 2018 - 21:30 Da p.cristallini

» Preamplificatore Billy by Maurarte
Mar 17 Apr 2018 - 20:21 Da MaxBal

» Consiglio su diffusori
Mar 17 Apr 2018 - 16:35 Da Syd&Lucy

» Relè Matsushita JD2-DC24V per ampli Proton introvabile...
Mar 17 Apr 2018 - 16:21 Da dinamanu

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Mar 17 Apr 2018 - 15:00 Da mah(x)

» CERCO crossower elettronico 3 vie
Mar 17 Apr 2018 - 14:46 Da Albert^ONE

» Vendo crossover attivo AUDISON SXR4 a 200 euro trattabili
Mar 17 Apr 2018 - 14:45 Da Albert^ONE

» Condensatore Procond MKP (Hiraga)
Mar 17 Apr 2018 - 14:31 Da MetalBat

» LS3/5, così, giusto per parlare...
Mar 17 Apr 2018 - 12:54 Da giucam61

» Tri-amping con TA2024 e crossover digitale
Lun 16 Apr 2018 - 22:46 Da voolkano

» Modifiche su Dayton DTA-100a
Lun 16 Apr 2018 - 21:59 Da Olegol

Statistiche
Abbiamo 11592 membri registrati
L'ultimo utente registrato è raf72

I nostri membri hanno inviato un totale di 811198 messaggi in 52684 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
sportyerre
 
giucam61
 
Nadir81
 
fritznet
 
kalium
 
MetalBat
 
silver surfer
 
mr.manalog
 
lello64
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
giucam61
 
Nadir81
 
kalium
 
fritznet
 
nerone
 
valterneri
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15614)
 
Silver Black (15525)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9458)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 61 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

audiophile.1963, Biagio De Simone, diechirico, dieggs, il mascetti, magistercylindrus, natale55, Sauro_Sapi, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


potenziometro volume: come agisce?

Andare in basso

potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  edobike il Gio 18 Set 2008 - 11:28

domanda da incompetente, affascinato dall'autocostruzione, magari utilizzando uno dei vari kit che si trovano su ebay.....

in un progetto di ampli finale, tipo il gainclone HEAO per esempio, dove sulla scheda non è presente il potenziometro del volume (come invece sulla fenice20), tale potenziometro  su cosa agisce? sulla linea in ingresso o in che altro modo?
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  MaurArte il Gio 18 Set 2008 - 11:30

In ingresso come il 90% dei vari pre/integrati.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7316
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  edobike il Gio 18 Set 2008 - 11:31

@MaurArte ha scritto:In ingresso come il 90% dei vari pre/integrati.

quindi inserire il volume in un finale dove non è presvisto è relativamente semplice, direttamente sui fili che vanno dalla presa segnale alla scheda?
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  rsan61 il Gio 18 Set 2008 - 12:28

@edobike ha scritto:
@MaurArte ha scritto:In ingresso come il 90% dei vari pre/integrati.

quindi inserire il volume in un finale dove non è presvisto è relativamente semplice, direttamente sui fili che vanno dalla presa segnale alla scheda?

si non è affatto complicato;

nello specifico elettronico il potenziometro, che altro non è che una resistenza variabile (da 0 al valore max di resistività espressa in ohm), vede applicato il segnale audio (che tradotto, corrisponde ad una tensione) sul suo reoforo d'ingresso, che risulta, rispetto a massa, quando il cursore (cioè l'elemento variatore della resistività) è ruotato completamente in senso antiorario, cortocircuitato, pertanto segnale in uscita dall'altro suo reoforo zero,,,mentre al contrario, man mano che il cursore ruota in senso orario, la resistenza elimina il cortocircuito a massa e in base alla resistenza applicata in quel punto attenua di X il segnale,,,non sò quanto sono riuscito a farmi comprendere Smile

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  pincellone il Gio 18 Set 2008 - 13:01

@rsan61 ha scritto:
@edobike ha scritto:
@MaurArte ha scritto:In ingresso come il 90% dei vari pre/integrati.

quindi inserire il volume in un finale dove non è presvisto è relativamente semplice, direttamente sui fili che vanno dalla presa segnale alla scheda?

si non è affatto complicato;

nello specifico elettronico il potenziometro, che altro non è che una resistenza variabile (da 0 al valore max di resistività espressa in ohm), vede applicato il segnale audio (che tradotto, corrisponde ad una tensione) sul suo reoforo d'ingresso, che risulta, rispetto a massa, quando il cursore (cioè l'elemento variatore della resistività) è ruotato completamente in senso antiorario, cortocircuitato, pertanto segnale in uscita dall'altro suo reoforo zero,,,mentre al contrario, man mano che il cursore ruota in senso orario, la resistenza elimina il cortocircuito a massa e in base alla resistenza applicata in quel punto attenua di X il segnale,,,non sò quanto sono riuscito a farmi comprendere Smile

Forse questa immagine aiuta.

http://www.elxevilgenius.com/02ONLINE/Part_I/Lsn_6/ANims/ec4eg.htm

In pratica, a differenza delle resistenze "fisse" che si montano su un circuito, quella del pot varia a seconda di come giri il perno di regolazione.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  edobike il Gio 18 Set 2008 - 15:15

grazie a tutti, è piuttosto chiaro ora, e risulta chiaro anche perchè il volume si esprime spesso indb negativi, in quanto praticamente è un attenuatore di intensità di segnale.

quindi un potenziometro volume stereo ha 2 piedini d'uscita e 2 d'entrata e 1 di massa, mi par di capire, ed il collegamento è fatto direttamente su 1 solo dei due ingressi (il +?), come vedo dalle foto del gainclone ex Santo-ora Sergio aperto.....

quindi con un volume così collegato, un selettore per gli ingressi ed uno dei 2 kit heao avrei tutto ciò che serve per allestire un gainclone completo (la manualità col saldatore non mi manca)....

bene, ora basta decidersi...... grazie ancora
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  rsan61 il Gio 18 Set 2008 - 15:36

@edobike ha scritto:grazie a tutti, è piuttosto chiaro ora, e risulta chiaro anche perchè il volume si esprime spesso indb negativi, in quanto praticamente è un attenuatore di intensità di segnale.

quindi un potenziometro volume stereo ha 2 piedini d'uscita e 2 d'entrata e 1 di massa, mi par di capire, ed il collegamento è fatto direttamente su 1 solo dei due ingressi (il +?), come vedo dalle foto del gainclone ex Santo-ora Sergio aperto.....

quindi con un volume così collegato, un selettore per gli ingressi ed uno dei 2 kit heao avrei tutto ciò che serve per allestire un gainclone completo (la manualità col saldatore non mi manca)....

bene, ora basta decidersi...... grazie ancora

no Edo, non è proprio così (intendo i collegamenti che hai percepito);
allora cerco di spiegarmi meglio :

un potenziometro stereo ha 6 piedini, cioè tre per ogni resistore (se noti sono posizionati in due file da tre), bene, questi tre piedini corrispondono alla resistenza e al cursore di regolazione (così come puoi notare dal disegno animato postato da pincellone), per cui il collegamento elettrico che devi realizzare (parlo di un solo canale, pertanto devi fare la stessa cosa sull'altra fila da tre che corrisponde al secondo canale) vede il polo caldo del segnale d'ingresso saldato sul piedino di sx, la massa dello stesso segnale saldata sul piedino di dx, l'uscita del segnale (che poi corrisponde all'ingresso sul finale) saldata sul piedino centrale e la massa di questo segnale d'uscita (che corrisponde alla massa dell'ingresso segnale sul finale) sullo stesso piedino di dx dove è stata saldata quella del segnale d'ingresso


p.s.: rileggendomi, mi rendo conto del casino, del giro di parole che ho scritto per descrivere un qualcosa che nella realtà è molto più semplice di quanto possa apparire,,,ma con la tastiera proprio non ci sò fare,,,Maurarte ne sà qualcosa Very Happy

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  edobike il Gio 18 Set 2008 - 16:45

certo, ora è tutto chiaro, ho preso un abbaglio pure io.... il polo positivo dell'uscita (che va al finale) è proprio il cursore che lavora sulla resistenza (schematicamente parlando) e la massa è in comune all'entrata!

chiarissimo ora , grazie per la pazienza Wink
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

potenziometro volume

Messaggio  winser il Ven 17 Ott 2008 - 17:59

Se vi interessa, ho appena acquistato da un sito di Hong Kong un potenziometro ALPS 100k motorizzato con scheda a 5 ingressi ad un prezzo interessante (il tutto comandato tramite telecomando) il link e' il seguente:

http://diyclub.biz/catalog/product_info.php?products_id=195

a parte le vicissitudini con TNT TRACO per il costo dell' importazione, il tutto e' filato abbastanza liscio e mi e' arrivato in una settimana.... appena lo provo vi relaziono
avatar
winser
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.10.08
Numero di messaggi : 23
Località : Verona
Occupazione/Hobby : chitarra fingerpicking - elettronica in generale
Impianto : in costruzione....

Tornare in alto Andare in basso

Re: potenziometro volume: come agisce?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum