T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Antenna FM
Oggi a 23:07 Da alexandros

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 22:54 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Oggi a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 20:53 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 20:29 Da SGH

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Oggi a 19:18 Da alexandros

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 19:10 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 16:26 Da rx78

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:15 Da titonic

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 15:33 Da Angel2000

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 13:38 Da farohp

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:19 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Oggi a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
giucam61
 
valterneri
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769338 messaggi in 50057 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea :: 7 Registrati, 2 Nascosti e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

delrik00, enrico massa, gigihrt, mako, pippo1999, SGH, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  bulletbass il Mer 17 Feb 2010 - 13:49

...Paradigm alla conquista del mondo...
Beh, almeno di quello audiofilo, credo...
E' da qualche giorno che volevo scrivere questo post, ma il lavoro ultimamente ha ritmi ossessivi, e quindi ne approfitto adesso, in un momento di pausa e collegandomi ad un 3D che gira ultimamente sulle Monitor 7.
Ammetto di essere "l'ultima ruota del carro" in ambito di ascolti audiofili...
Ho acquistato il mio Virtue per amore (un vero colpo di fulmine) e le torri Energy forse più per necessità, pur essendone tutto sommato soddisfatto, ma... la voglia di ascoltare qualcosa di nuovo, e di spingersi al di là del piccolo orticello di casa propria è sempre rimasta.
E quindi cosa si fà?
Beh, si creano i contatti, si cercano le persone e le possibilità.
In questo caso, complice una certa curiosità suscitata dai post di un entusiasta Ternil, ho contattato la XFAudio.
XFAudio è l'importatore di marchi quali Luxman e Paradigm, tra gli altri... e guarda caso una filiale è a Padova, quindi a 20 minuti da casa mia, posso forse lasciarmi sfuggire l'occasione?
No di certo... Smile
Eccomi quindi, in un luminoso sabato pomeriggio di febbraio, poco fuori il centro di Padova, a 5 minuti a piedi dal Prato della Valle.
Mi accompagna in questa occasione un collega di lavoro, Massimo.
Con Massimo condivido l'handicap di essere agli inizi di quella ricerca audiofila che, pur suonando uno strumento, finora è rimasta sopìta.
La febbre dell'hi-fi (per quanto in filosofia T) e dei suoi upgrade sono ben conosciuti qui, e noi non ne siamo immuni, ecco il perchè di questa gita fuori porta.
Camminando per le riviere, arriviamo all'ombra della Specola, l'osservatorio astronomico di Padova, e cercando il numero civico del posto sentiamo della musica suonare.
Il volume è piuttosto sostenuto, sembra davvero che una band stia facendo le prove... e che band!!! Shocked
E' una sorpresa scoprire che, poco dopo aver suonato il campanello, la band cessi di suonare e si apra la porta...
La prima reazione è di stupore, e capiamo all'istante da dove quella musica sia arrivata... Embarassed
Quello che scopriamo entrando ve lo racconterò presto, nella seconda parte di questo post, magari allegando qualche foto...
Vi preannuncio che, per fare degli ascolti seri e i dovuti paragoni, mi sono portato dietro quasi tutto il mio set, vale a dire:
- Virtue
- Pre-fet
- cavi di segnale e di potenza

Coming soon... Cool

bulletbass
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.04.09
Numero di messaggi : 258
Località : Padova
Occupazione/Hobby : ...basso elettrico musica libri cinema cucina...
Impianto : ...suoni Virtu(e)ali...

http://www.myspace.com/luigiparolin

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Alessandro LXIV il Mer 17 Feb 2010 - 14:04

Già che ci sei mi dici anche se il pre-fet ha apportato benefici apprezzabili al Virtue?
Grazie.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Ternil il Mer 17 Feb 2010 - 14:23

Finalmente!!! Non sono l'unico Paradigmaniaco di questo forum Lol eyes shut
Sono veramente curioso di sapere come suona qualsiasi cosa tu abbia ascoltato con il virtue e il prefet.

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  schwantz34 il Mer 17 Feb 2010 - 14:29

@Ternil ha scritto:Finalmente!!! Non sono l'unico Paradigmaniaco di questo forum Lol eyes shut
Sono veramente curioso di sapere come suona qualsiasi cosa tu abbia ascoltato con il virtue e il prefet.

non ti preoccupare che comunque le f3 je menano alle atom ... Laughing

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Ternil il Mer 17 Feb 2010 - 14:30

@schwantz34 ha scritto:
@Ternil ha scritto:Finalmente!!! Non sono l'unico Paradigmaniaco di questo forum Lol eyes shut
Sono veramente curioso di sapere come suona qualsiasi cosa tu abbia ascoltato con il virtue e il prefet.

non ti preoccupare che comunque le f3 je menano alle atom ... Laughing

Speraci! Hehe

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  DACCLOR65 il Mer 17 Feb 2010 - 14:32

@Ternil ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Ternil ha scritto:Finalmente!!! Non sono l'unico Paradigmaniaco di questo forum Lol eyes shut
Sono veramente curioso di sapere come suona qualsiasi cosa tu abbia ascoltato con il virtue e il prefet.

non ti preoccupare che comunque le f3 je menano alle atom ... Laughing

Speraci! Hehe

rassegnati! è un paragone improponibile due diffusori da stand non possono competere con quelle bestie! Hehe Hehe Hehe

DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19629
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Alessandro LXIV il Mer 17 Feb 2010 - 14:35

Ma non ce l'avevate già un tread per giocare a chi ce l'ha più duro tra Klipsch e Paradigm?

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Ternil il Mer 17 Feb 2010 - 14:39

Paradigm ce l'ha più duro Lol eyes shut, a parte lo scherzo, la finisco qui.


In attesa del secondo post da parte di bulletbass. Smile

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  schwantz34 il Mer 17 Feb 2010 - 14:40

@Ternil ha scritto:Paradigm ce l'ha più duro Lol eyes shut, a parte lo scherzo, la finisco qui.


In attesa del secondo post da parte di bulletbass. Smile

ragazzi , mi spiace dirlo ma siete proprio dei fanboy ! :-)

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  schwantz34 il Mer 17 Feb 2010 - 14:50

Hei Luigi , ci vuoi far crogiolare nel thrilling ?! :-)
Si pende dalle tue labbra .... :-)

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  bulletbass il Mer 17 Feb 2010 - 15:24

@Alessandro LXIV ha scritto:Già che ci sei mi dici anche se il pre-fet ha apportato benefici apprezzabili al Virtue?
Grazie.

Ehm... Embarassed mi sembrava di averti già risposto in MP...

@schwantz34 ha scritto:Hei Luigi , ci vuoi far crogiolare nel thrilling ?! :-)
Si pende dalle tue labbra .... :-)

Tranquillo Sergio, presto ne saprete qualcosa in più...
Ciao!
Laughing

bulletbass
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.04.09
Numero di messaggi : 258
Località : Padova
Occupazione/Hobby : ...basso elettrico musica libri cinema cucina...
Impianto : ...suoni Virtu(e)ali...

http://www.myspace.com/luigiparolin

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  ITACA il Mer 17 Feb 2010 - 15:25

La febbre da Paradigm aumenta , attendo con ansia la seconda parte .
Hehe Hehe Hehe

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Alessandro LXIV il Mer 17 Feb 2010 - 15:45

@bulletbass ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:Già che ci sei mi dici anche se il pre-fet ha apportato benefici apprezzabili al Virtue?
Grazie.

Ehm... Embarassed mi sembrava di averti già risposto in MP...

Si, ma avevamo parlato solo di assemblatore e relativo costo.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Ternil il Ven 19 Feb 2010 - 12:12

@bulletbass ha scritto:

@schwantz34 ha scritto:Hei Luigi , ci vuoi far crogiolare nel thrilling ?! :-)
Si pende dalle tue labbra .... :-)

Tranquillo Sergio, presto ne saprete qualcosa in più...
Ciao!
Laughing

La curiosità mi mangia vivo Lol eyes shut

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Paradigm alla conquista del mondo... parte 2

Messaggio  bulletbass il Ven 19 Feb 2010 - 15:10

…eccomi!
Approfitto di un po’ di tempo che ho per riprendere le fila del discorso, dunque…
Entriamo quindi alla XFAudio, che non è propriamente un negozio, infatti ci addentriamo in quella che potrebbe definirsi una “sala tecnica”, una L di circa 3,5 mt per 7, o poco più.
Ci viene incontro il Sig. Luca, l’ottimo e gentilissimo “padrone di casa” che ci mette a nostro agio e ci fa accomodare accompagnandoci verso un divano, il cuore dello spazio dedicato agli ascolti.
La stanza è ingombra di diffusori imballati, ma in fondo è stato ricavato per l’appunto qualche metro quadrato dedicato alla musica ascoltata.
La stanza è scarsamente trattata, e a parte il folto tappeto si nota la presenza di qualche pannello insonorizzante appeso al muro, ma per il resto si tratta di cemento armato e cartongesso, e battendo le mani si sente un po’ di rimbombo…non sembrano le condizioni ottimali per un buon ascolto…
Dopo una breve introduzione e le presentazioni di rito cominciamo le operazioni di preparazione all’ascolto.
Ho omesso di dirvi che la “prova di ascolto” riguardava fin dall’inizio 2 tipi di casse della Paradigm alle quali abbinare il mio set di amplificazione (sfruttando un’ottimo lettore Luxman già presente), ed infatti troviamo già pronte sugli stand le piccole Atom , mentre a fianco fanno bella mostra di sé le imponenti torri Monitor 9.
Io e Massimo rimaniamo un po’ sbalorditi, le casse sono molto belle.
Esteticamente troviamo più classiche le piccole Atom, mentre di design un po’ più moderno le torri, con i loro bellissimi altoparlanti.
Bando alle ciance e all’estetica!
Finisco i collegamenti predisponendo il mio Virtue pilotato dal Pre-fet, avendo quasi l’impressione di sentir ridere sornione alle mie spalle l’enorme integrato Luxman che mi sovrasta…effetti della suggestione…
Mi riprometto comunque più tardi di chiedere a Luca di fare le debite comparazioni con l’integrato che, come mi spiega gentilmente, è un “pura classe A” del peso di 27kg!!!
Il misero alimentatore schwitch del Virtue sembra l’immagine stessa della solitudine, se confrontato al generosissimo trasformatore del mostro-Luxman, dunque forza e coraggio!
Ora tutto è pronto, i collegamenti sono fatti e dallo zaino tiro fuori i cd di riferimento che mi sono portato dietro, nell’ordine ascolteremo :

- Shirley Horn – You won’t forget me
- Robben Ford – Robben Ford & The Blue Line
- Incognito – Positivity
- John Patitucci – Sketchbook
- Jaco Pastorius – Word of mouth
- Victor Bailey – Low Blow


“L’ascolto”

Il Virtue con Pre-fet è da subito silenziosissimo, decidiamo di partire trattandoci al meglio, cominciamo quindi dalle torri Monitor 9.
Che dire?
Le casse spariscono all’istante, e l’impressione è quella di essere avvolti dal suono, una caratteristica propria delle torri, rispetto al suono più direzionato e puntiforme delle casse monitor su stand.
Shirley Horn è suadente, uso spesso questo cd per testare la voce…
La voce è calda, ma non impastata, si percepiscono i piccoli schiocchi delle labbra, i respiri, i piccoli particolari, ma è soprattutto l’insieme a dare emozione, anche se trovo un piacevole esercizio la ricerca di tutti i piccoli colori e delle sfumature.
Il volume è piuttosto sostenuto, il Virtue spinge…ma voglio provare ad ascoltare queste torri anche alternando la dinamica, e quindi gioco sul volume basso, dove cioè le mie Energy sono un po’ sorde.
Non vengo deluso, infatti se chiedo dinamica mi viene restituito anche a basso volume dettaglio ed emozione, alla Paradigm hanno lavorato decisamente bene…
Quello che accade nei minuti successivi è una festa ed una gioia per le orecchie, e temo sia anche piuttosto difficile da descrivere al meglio…
Mi scuso fin da subito se non riesco ad essere maggiormente freddo, distaccato ed analitico, ma l’esperienza di ascolto è senz’altro da provare, si viene trascinati a forza in mezzo ad un palco, ad assistere allo spettacolo…
Tutto si mischia in un caleidoscopio di emozioni e colori differenti, i generi musicali e i cd si susseguono a gran velocità, con ritmo incalzante, …la chitarra di Robben Ford sembra urlare nei soli, il portentoso basso di Randy Hope Taylor accompagna i migliori Incognito di sempre, il solo di contrabbasso pizzicato di Patitucci è inebriante, emozionante… e ci concede una pausa dalla quale subito ci riprendiamo con Jaco Pastorius che guida col suo ruggente jazz bass fretless la sua “word of mouth” big band, ricamando trame in filigrana mentre “Toots” Thielemans ci delizia con la magìa dell’armonica a bocca…
Restiamo a bocca aperta, i commenti parlati sono molto pochi, semmai sono le facce a parlare, ed un certo ripetuto sgranare gli occhi, oppure ancora qualche cenno di stupore tra un pezzo e l’altro…
Rimangio tutto quello che devo aver pensato sulla presunta cattiva insonorizzazione della stanza, oppure è questo esplosivo mix di casse ed elettroniche a non scomporsi minimamente anche in ambienti apparentemente ostici.
Il Virtue suona dannatamente forte e bene, riconosco anche in accoppiata alle Paradigm quel suo timbro analitico ma non freddo, e quella musicalità che lo contraddistingue.
I bassi sono frenati, sempre ottimi, veloci e profondi…le alte frequenze sono un mix di brillantezza ove richiesto, oppure sono morbidi in altri passaggi…capisco solo ora cosa manchi alle mie Energy, capisco solo ora cosa cerco dai miei prossimi diffusori!
Per stessa ammissione di Luca sono esclusivamente i medi ad essere ancora un po’ impastati, legati… ma stiamo parlando di torri che sono state appena sballate e che non hanno in pratica mai suonato!
Ma sono raffinatezze, qui la pasta c’è, ed è davvero ottima.

“…le piccole Atom…”

Il pomeriggio volge quasi al termine e così il nostro tempo a disposizione, ma ci sono ancora alcune prove da fare ed alcune curiosità da soddisfare, prima tra tutte l’ascolto delle piccole Atom.
Una piccola considerazione, prima… credo infatti che parte del coinvolgimento di questi diffusori derivi da una componente di suggestione psicologica, infatti si stenta a credere quanto possano suonare bene queste piccole casse.
L’ascolto è piuttosto puntiforme e direzionato rispetto alle torri, ci mancherebbe, ma anche a distanza ravvicinata, sacrificandole quindi su di un’ipotetica scrivania piuttosto che su stand, sono convinto che continuerebbero a fare la loro “porca figura”, tirando fuori un suono inaspettatamente bello e ricco.
Ho recentemente sentito le Indiana Line Nano di Massimo in diverse situazioni, ma queste Atom (che ne condividono esclusivamente le dimensioni) sembrano arrivare da un altro pianeta!
Certo, le leggi della fisica non si stravolgono, e quindi i bassi che non ci possono essere non ci sono, ma fino a dove riescono ad arrivare, si comportano in maniera egregia.
Credo anzi di aver esagerato col volume tirando un po’ il collo alle piccoline, che hanno sfiorato la saturazione in alcuni complicati passaggi, ma parliamo di volumi difficili da immaginare in un appartamento…

“Virtue Vs Luxman”

I minuti passano ed il tempo stringe, siamo arrivati alle 15.30 e non avevamo previsto di fermarci per più di un paio d’ore, mentre qui inevitabilmente si sfora… quindi, dopo aver promosso a pieni voti le Atom torniamo alla configurazione Virtue + torri per gli ascolti finali e lo sfizio di vedere esaudita un’altra piccola curiosità, cioè quella di comparare il Virtue col Luxman.
Se c’è una critica che può giustamente essere mossa è che questo paragone è forse impietoso ed ingiusto, ma siamo in ballo e l’occasione non me la lascio sfuggire…
Il gioco è questo : scegliere un solo brano e concentrare tutta la propria attenzione su quell'unico pezzo per cogliere al massimo le differenze tra gli amplificatori, lasciando a denominatore comune l'utilizzo delle torri Monitor 9.
Luca nel frattempo propone un po’ di musica classica e gli intramontabili Pink Floyd, che ascoltiamo con gusto ed interesse, ma la prova del 9 arriva con l’album “Low Blow” del bassista Victor Bailey, degno sostituto del grande Jaco negli ultimi anni dei Weather Report.
In questo caso si tratta di una ballad, con un solo di basso elettrico che diventa commovente nel suo lirismo…
Se prima ho accennato alle differenze riscontrate tra le mie Energy e le Paradigm, ora è davvero tempo di definire che cosa mi sia mancato nei miei ascolti.
Parlo di “punch”, parlo di frequenze basse che riescono fisicamente a colpirti, da seduto posso percepire la pressione sonora che arriva alle mie gambe, allo stomaco…senza necessariamente arrivare a volumi da stadio…
WOW!!!
Stupiti, ci accingiamo all’ultima prova.
Il Luxman è pronto, i collegamenti sono fatti, e…
Non sono un tecnico, chi cerca i dettagli rimarrà deluso perché il paragone è difficile.
Il Luxman suona meglio del Virtue?
La risposta è semplicemente “…SI…” suona meglio!
In cosa?
Beh, difficile dirlo da un non-tecnico…con Massimo nei giorni successivi all’ascolto ho cercato di definire meglio e di fissare queste sensazioni, senza riuscirci.
Vi basti sapere che il suono risulta più pieno, forse anche più caldo.
L’impressione generale suscitata è di “maggior portata di suono” pur mantenendo lo stesso volume, come se avessimo ruotato a fondo scala, aprendolo al massimo, un inesistente potenziometro che comanda l’uscita di dettagli e particolari sonori.
Bellissimo, straordinario, ecco una coppia davvero ben assortita, ma… a quale prezzo?
Il Luxman suona meglio ma costa 10 volte un Virtue (nel mio caso acquistato usato, quindi il rapporto è ancora diverso), ma il Luxman non suona 10 volte meglio!!!
Credo debba esistere un certo equilibrio in qualsiasi impianto hi-fi, e credo che questo integrato sconvolgerebbe inevitabilmente qualsiasi equilibrio, visti i prezzi tutto sommato abbordabili delle Paradigm (…date un’occhiata ai listini scaricabili dalla XFAudio…)
Il discorso ovviamente non vale per chi abbia cifre “importanti” da spendere, dove per “importanti” intendo in relazione ai prezzi in classe T.

“Conclusioni”

Bene, eccoci giunti al termine di questo incontro, che è stato anche un viaggio interessante…
Dovendo dare dei giudizi promuovo a pieni voti tutta la linea Paradigm, anche se preferisco la sensazione di completezza che mi da l’impostazione delle torri, sulle casse da stand, ma è una questione di gusti.
Un premio và senz’altro anche all’integrato Luxman per l’ottima performance, una chiaro esempio di prodotto ottimamente costruito ed implementato…anche i watt ed i trasformatori hanno la loro notevole importanza.
La palma d’oro la vince senz’altro Luca, paziente ed esauriente nelle sue spiegazioni.
Grazie alla sua disponibilità e cortesia questa visita è stata resa possibile.
Mi sono ripromesso di fare nuovamente visita alla XFAudio, sperando la prossima volta di uscire con un’acquisto.
Mi sono infatti convinto sulla bontà di queste Paradigm, e quello che prima era un tarlo ed una curiosità è diventato la certezza di fare un’acquisto senza compromessi o rimpianti.
Qui chiudo, ma vi lascio con un’ultimo spunto dopo questo lungo ed estenuante monologo.
Giunti al momento dei saluti ci attardiamo ancora dieci minuti per ascoltare, dietro consiglio di Luca, delle casse che si posizionano in termini di ascolto, dannatamente vicino alle torri, pur mantenendo una certa asciuttezza tipica delle casse da stand.
Parlo della serie Studio 10, un gradino più su della serie Monitor, sia costruttivamente che economicamente parlando…confesso che hanno messo in crisi la mia granitica certezza sulle torri Monitor 9…
Non ne parlerò ora, semplicemente consiglio a tutti di ascoltarle, così come consiglio a tutti di prendere ogni riga scritta finora col giusto grado di sano scetticismo…
Fatelo voi, perché il mio scetticismo si è dissolto sabato scorso, ciao a tutti!
Laughing











bulletbass
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.04.09
Numero di messaggi : 258
Località : Padova
Occupazione/Hobby : ...basso elettrico musica libri cinema cucina...
Impianto : ...suoni Virtu(e)ali...

http://www.myspace.com/luigiparolin

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  wincenzo il Ven 19 Feb 2010 - 15:33

MITTTICCCOOOO!

Grande resoconto/racconto! grazie assai! Kiss ste paradigm mi attizzano sempre più ... qualcuno me le regala? Laughing Laughing

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  jankovic il Ven 19 Feb 2010 - 15:35

bella recensione davvero! devo dire che per il mio piccolo ambiente mi piacerebbe provare le atom..solo che a quanto ho capito col tubo di raccordo dietro dovrei posizionarle un bel po distanti dalla parete..mentre io ho a disposizione solo 20 cm Sad ..mi chiedo col mio ampli come suonerebbero

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  mgiombi il Ven 19 Feb 2010 - 15:43

Bellissimo resoconto, grazie!

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Alessandro LXIV il Ven 19 Feb 2010 - 17:40

Complimenti Luigi,gradevole resocondo ne troppo tecnicistico ne approssimativo, la XFAudio dovrebbe darti le provvigioni, perchè il tuo risulta essere veramente un suadente
invito all'acquisto delle Paradigm.

Spero tu possa in seguito dirmi quali vantaggi ha apportato il pre-fet al tuo Virtue, e per quanto riguarda invece il raffronto col Luxman anche li ti chiedo di dirci in quale caratteristica riteni che il Virtue sia particolarmente carente.

Di nuovo complimenti. Alessandro Very Happy

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Ternil il Ven 19 Feb 2010 - 18:45

Complimenti per la review! Soprattutto perchè fatta da chi sta cercando di ascoltare l'impianto avendo come concezione la musica, che va forse anche meglio di una recensione prettamente tecnica. Comunque non posso fare altro che concordare con te su tutto, i prodotti Paradigm sono ottimi su tutte le linee e tolgono ogni dubbio impressionando... Soprattutto al primo ascolto.

x jankovic, Io le atom le tengo a 50-60cm dal muro, ma ho fatto le prove e devo dirti che per quanto possibile soffrono davvero poco del bassreflex posteriore vicino al muro.

P.S. io ho sentito le Signature S1 che non hanno bass reflex e Dribbling , ma sono davvero curioso delle Studio 10, spero di riuscire a sentirne una coppia quando possibile.

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  jankovic il Ven 19 Feb 2010 - 19:01

x jankovic, Io le atom le tengo a 50-60cm dal muro, ma ho fatto le prove e devo dirti che per quanto possibile soffrono davvero poco del bassreflex posteriore vicino al muro.[/quote]

bene questo mi rincuora Very Happy le proverò a breve

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  DACCLOR65 il Ven 19 Feb 2010 - 19:10

@jankovic ha scritto:x jankovic, Io le atom le tengo a 50-60cm dal muro, ma ho fatto le prove e devo dirti che per quanto possibile soffrono davvero poco del bassreflex posteriore vicino al muro.

@jankovic ha scritto:bene questo mi rincuora Very Happy le proverò a breve

MA DOVE LE DEVI PROVARE? Mmm

DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19629
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  jankovic il Ven 19 Feb 2010 - 19:15

@DACCLOR65 ha scritto:
@jankovic ha scritto:x jankovic, Io le atom le tengo a 50-60cm dal muro, ma ho fatto le prove e devo dirti che per quanto possibile soffrono davvero poco del bassreflex posteriore vicino al muro.

@jankovic ha scritto:bene questo mi rincuora Very Happy le proverò a breve

MA DOVE LE DEVI PROVARE? Mmm

punto audio a messina...qualche chilometro..mi richiameranno a giorni..

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  Ternil il Ven 19 Feb 2010 - 19:44

Ma io ce le ho, se vuoi ti sparagni questa strada. Magari ci si vede anche con Dacclor e gli altri e le si sente tutti insieme.
Sono disposto a portarmele dietro.

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paradigm alla conquista del mondo... parte 1

Messaggio  jankovic il Ven 19 Feb 2010 - 19:50

@Ternil ha scritto:Ma io ce le ho, se vuoi ti sparagni questa strada. Magari ci si vede anche con Dacclor e le si sente tutti insieme.
Sono disposto a portarmele dietro.

questa è un ottima idea!!! la prima volta che torno a Palermo ( vivo a Catania per motivi di lavoro) organizziamo ..dai sta sfida f3-atom sarà imperdibile! ora Lorenzo non cominciare ...

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum