T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 3:09 Da nidzo

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 0:13 Da Albert^ONE

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» musica dal pc
Ieri alle 21:10 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Ieri alle 20:55 Da 22b5g41b5dw

» Doppia polarità nel potenziometro
Ieri alle 18:49 Da TheJumper

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 17:15 Da PietroM84

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 11:39 Da pallapippo

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Ieri alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Lun 19 Feb 2018 - 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Lun 19 Feb 2018 - 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Lun 19 Feb 2018 - 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Lun 19 Feb 2018 - 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Lun 19 Feb 2018 - 17:41 Da lello64

» Acquisto giradischi
Lun 19 Feb 2018 - 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Lun 19 Feb 2018 - 13:11 Da magistercylindrus

Statistiche
Abbiamo 11432 membri registrati
L'ultimo utente registrato è manuel-pablo

I nostri membri hanno inviato un totale di 807205 messaggi in 52379 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
Albert^ONE
 
MetalBat
 
sportyerre
 
Kha-Jinn
 
Ivan
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


monovia o full range

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Gio 28 Mag 2009 - 14:51

Santo grazie delle tue considerazioni....volevo sapere ma l'ascolto di questo tipo di diffusore e affaticante? ..perchè amo un suono dolce nn sopporto alti troppo ficcanti ...cose che purtroppo riscontravo alcune volte con i miei primi fullrange con componente ciare da 10cm infatti alcune volte specialmente voci femminili nn potevo alzare il volume che avevo fastidio Don't know ....anche se i loro "fantastici" medi non hanno alcun tipo di paragone con i miei hc206
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Telstar il Gio 28 Mag 2009 - 14:57

@rattaman ha scritto:Santo grazie delle tue considerazioni....volevo sapere ma l'ascolto di questo tipo di diffusore e affaticante? ..perchè amo un suono dolce nn sopporto alti troppo ficcanti ...cose che purtroppo riscontravo alcune volte con i miei primi fullrange con componente ciare da 10cm infatti alcune volte specialmente voci femminili nn potevo alzare il volume che avevo fastidio Don't know ....anche se i loro "fantastici" medi non hanno alcun tipo di paragone con i miei hc206

Dipende dal progetto. Se la cassa equalizza o se usi dei filtri notch quei problemi non ci sono.
Sono curioso di sapere se il progetto a cui fa riferimento Santo ha qualche correzione passiva.

In OB, meglio equalizzare in digitale.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1710
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rsan61 il Gio 28 Mag 2009 - 15:21

@Telstar ha scritto:
@rattaman ha scritto:Santo grazie delle tue considerazioni....volevo sapere ma l'ascolto di questo tipo di diffusore e affaticante? ..perchè amo un suono dolce nn sopporto alti troppo ficcanti ...cose che purtroppo riscontravo alcune volte con i miei primi fullrange con componente ciare da 10cm infatti alcune volte specialmente voci femminili nn potevo alzare il volume che avevo fastidio Don't know ....anche se i loro "fantastici" medi non hanno alcun tipo di paragone con i miei hc206

Dipende dal progetto. Se la cassa equalizza o se usi dei filtri notch quei problemi non ci sono.
Sono curioso di sapere se il progetto a cui fa riferimento Santo ha qualche correzione passiva.

In OB, meglio equalizzare in digitale.


l'unica equalizzazione è demandata all'accordatura interna determinata dall'inserimento dei filtri acrilici,,,io ho seguito tutti i consigli che mi ha dato Vincenzo, che reputo un gran signor tecnico, il quale ha una approfondita conoscenza di questo sistema di diffusore e il risultato finale è un diffusore dalle qualità sublimi, completa linearità su tutta la risposta in frequenza e mancanza di qualsiasi accenno di affaticamento d'ascolto.

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Gio 28 Mag 2009 - 19:55

@rattaman ha scritto:Santo grazie delle tue considerazioni....volevo sapere ma l'ascolto di questo tipo di diffusore e affaticante? ..perchè amo un suono dolce nn sopporto alti troppo ficcanti ...cose che purtroppo riscontravo alcune volte con i miei primi fullrange con componente ciare da 10cm infatti alcune volte specialmente voci femminili nn potevo alzare il volume che avevo fastidio Don't know ....anche se i loro "fantastici" medi non hanno alcun tipo di paragone con i miei hc206

Mi permetto di intervenire qui perchè i larga banda li ho da poco scoperti e sono contento di possederli... mi piacciono! Possiedo i Fostex FE 208 sigma che non hanno acuti sparati e fastidiosi ma sono più che giusti, anche le basse frequenze sono emesse in maniera soddisfacente però le casse devono rispettare lo schema costruttivo proposto dalla ditta (labirinto con grande apertura anteriore); rassicuro quanto scritto perchè possiedo da diversi anni le Thiel cs2.3 e sono abituato al loro suono con le quali le Fostex "competono" abbastanza bene, non ci sono grossissime differenze di ascolto.
Saluti - Cosimo.

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Gio 28 Mag 2009 - 20:01

ragazzi mi fate venire la voglia di costruirmi il progetto evidenziato da Santo purtroppo se voglio realizzarli dovrò vendermi le mie indiana line hc206 sia per motivi di spazio che economiche... Sad ......un ultima domanda nn capisco dal pdf dei vari progetti forniti dalla Fostex se il legno utilizzato e da 15mm o altro.... Mmm
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Vincenzo il Gio 28 Mag 2009 - 21:54

@rattaman ha scritto:ragazzi mi fate venire la voglia di costruirmi il progetto evidenziato da Santo purtroppo se voglio realizzarli dovrò vendermi le mie indiana line hc206 sia per motivi di spazio che economiche... Sad ......un ultima domanda nn capisco dal pdf dei vari progetti forniti dalla Fostex se il legno utilizzato e da 15mm o altro.... Mmm

Nelle più piccole è il 15mm, nei progetti più grandi è il 18mm.
Possibilmente multistrato sulle BLH.
Hello

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Gio 28 Mag 2009 - 22:01

@Vincenzo ha scritto:
@rattaman ha scritto:ragazzi mi fate venire la voglia di costruirmi il progetto evidenziato da Santo purtroppo se voglio realizzarli dovrò vendermi le mie indiana line hc206 sia per motivi di spazio che economiche... Sad ......un ultima domanda nn capisco dal pdf dei vari progetti forniti dalla Fostex se il legno utilizzato e da 15mm o altro.... Mmm

Nelle più piccole è il 15mm, nei progetti più grandi è il 18mm.
Possibilmente multistrato sulle BLH.
Hello


Avessi scoperto i larga banda quindici anni fa avrei risparmiato un pò di soldini; poi è arrivato il T-amp che ha sconvolto il mio modo di pensare HI-FI!!!
Adesso sono due mesi che ascolto solo il lettore col T-Amp e due Fostex una bella esperienza! Uso il sistema anche come amplificazione per esercitarmi con la chitarra elettrica!
Lo spessore ed il dimensionamenti del multistrato di betulla sono riportati nei progetti annessi alla confezione degli altoparlanti. ( vedere Ebay) Oki

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Vincenzo il Gio 28 Mag 2009 - 22:34

Complimenti per l'impianto, Cosimo!! Oki
Il 208Sigma lavora da solo o con un supertweeter?

Hello

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Ven 29 Mag 2009 - 7:58

ragazzi mi suggerite un amplificatore che vada bene per i fostex che secondo me devono essere abbinati ad un valvolare con un suono molto caldo...voi ke dite ?? max 200€
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Vincenzo il Ven 29 Mag 2009 - 8:18

Un buon ampli valvolare non ha un suono "caldo" (cioè più o meno colorato e mieloso) ma timbricamente corretto. Con un monovia il massimo IMHO sono i triodi a riscaldamento diretto in Single Ended: 2A3, 45, 300B, 211, ecc...

Realizzare un ampli SE con 2A3 è semplice e scegliendo componenti dal buon rapporto q/p non costa molto più di un ampli con EL34 nella stessa configurazione.
Hello

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Ven 29 Mag 2009 - 14:06

@Vincenzo ha scritto:Un buon ampli valvolare non ha un suono "caldo" (cioè più o meno colorato e mieloso) ma timbricamente corretto. Con un monovia il massimo IMHO sono i triodi a riscaldamento diretto in Single Ended: 2A3, 45, 300B, 211, ecc...

Realizzare un ampli SE con 2A3 è semplice e scegliendo componenti dal buon rapporto q/p non costa molto più di un ampli con EL34 nella stessa configurazione.
Hello

Vincenzo grazie per le dritte ma per me parli Arabo- austroungarico Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Vincenzo il Ven 29 Mag 2009 - 14:27

La configurazione Single Ended Transformer (SET) è la più semplice: una sola valvola (SE) o più valvole in parallelo (SEP) con un trasformatore d'uscita. La valvola si occupa dell'amplificazione dell'intera onda e viene polarizzata in classe A.

Questo, ad esempio, è lo schema del mio:


Sono timbricamente ineccepibili ma (tranne che perpoche eccezioni) non riescono a gestire carichi ostici per i quali è più appropriato un classico push-pull. Ma non è il caso dei monovia...
Hello

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Ven 29 Mag 2009 - 23:35

@Vincenzo ha scritto:Complimenti per l'impianto, Cosimo!! Oki
Il 208Sigma lavora da solo o con un supertweeter?

Hello

Salve Vincenzo! il Fostex 208 lavora da solo, il venditore mi ha chiesto se volevo acquistare anche il driver per le alte frequenze ma sinceramente non ravvedo l'esigenza di abbinare un tweeter perchè gli acuti si sentono bene!! Suonano meglio delle Thiel eccetto per l'estenzione delle basse frequenze che sono più profonde ma ci si può accontentare i bassi si sentono anche molto bene!!
Guarda se avessi saputo mi sarebbero bastate le Fostex con modica spesa il resto lo avrei impiegato nell'acquisto di CD. ( stessa cosa col Sonic Impact) Dribbling
Saluti - Cosimo

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Sab 30 Mag 2009 - 10:08

Ragazzi nel mese di agosto quando la maggior parte di voi sarà in megnifiche spiaggie con un mare cristallino io lavorerò per realizzare il progetto proposto da Santo con i fostex sigma 108.....ora sto mettendo su carta alcune modifiche sul box nel quale vorrei realizzare la tromba interna curva senza scalini....ed altre migliorie estetiche. Smile


ps: non vado a mare per problemi di salute Crying or Very sad .....e pensare che ho la casa a Favignana nelle isole EGADI a largo di Trapani...... Evil or Very Mad
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Silver Black il Sab 30 Mag 2009 - 12:59

@rattaman ha scritto:ps: non vado a mare per problemi di salute Crying or Very sad .....e pensare che ho la casa a Favignana nelle isole EGADI a largo di Trapani...... Evil or Very Mad

Bellissimo! Ci sono andato da piccolo e voglio tornarci presto! (ormai le splendide Eolie le conosco a memoria).
Mi spiace tu non possa andare a mare... Accidenti! Magari se passo da lì ti chiamo e vengo a trovarti così mi mostri i tuoi lavori. Smile

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Sab 30 Mag 2009 - 19:40

@rattaman ha scritto:Ragazzi nel mese di agosto quando la maggior parte di voi sarà in megnifiche spiaggie con un mare cristallino io lavorerò per realizzare il progetto proposto da Santo con i fostex sigma 108.....ora sto mettendo su carta alcune modifiche sul box nel quale vorrei realizzare la tromba interna curva senza scalini....ed altre migliorie estetiche. Smile


ps: non vado a mare per problemi di salute Crying or Very sad .....e pensare che ho la casa a Favignana nelle isole EGADI a largo di Trapani...... Evil or Very Mad

Io non me ne intendo se non in maniera molto superficiale però mi sembra che gli scalini dei vari progetti Fostex servino a smussare più le alte frequenze permettendo una maggiore emissione dalla tromba delle basse, vero? Suicide
Grazie - Cosimo

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  kingbowser il Sab 30 Mag 2009 - 20:08

gli scalini servono solo a creare un'apertura che si allarghi a guisa di tromba (curva esponenziale ben studiata)
infatti se si smussano un po' quegli scalini le onde subiscono meno rifrazioni e escono più linearmente (qualcuno mette anche della moquette per creare una tromba liscia)
avatar
kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Sab 30 Mag 2009 - 21:24

@kingbowser ha scritto:gli scalini servono solo a creare un'apertura che si allarghi a guisa di tromba (curva esponenziale ben studiata)
infatti se si smussano un po' quegli scalini le onde subiscono meno rifrazioni e escono più linearmente (qualcuno mette anche della moquette per creare una tromba liscia)

Penso che tu abbia ragione! Però i progettisti dei diffusori Fostex potevano prevedere anche l'uso del compensato ricurvo per dare apertura e forma alla tromba;invece gli scalini devono servire a qualcosa! Forse devono interrompere delle risonanze create dallo stesso mobile?? Non capisco!
Chiedo lumi a quanti sanno. Sad

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  kingbowser il Sab 30 Mag 2009 - 21:32

gli scalini sono fatti solo perché così il mobile intero è fatto di parti piane incollate assieme, senza forme particolari difficili per alcuni costruttori senza adeguata attrezzatura

un cerchio è un poligono regolare di infiniti lati ---> con tanti lati, ottengo quasi una curva. Ergo con tanti pezzetti di legno ottengo qualcosa che si avvicinerà ad una curva
avatar
kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Sab 30 Mag 2009 - 22:27

@kingbowser ha scritto:gli scalini sono fatti solo perché così il mobile intero è fatto di parti piane incollate assieme, senza forme particolari difficili per alcuni costruttori senza adeguata attrezzatura

un cerchio è un poligono regolare di infiniti lati ---> con tanti lati, ottengo quasi una curva. Ergo con tanti pezzetti di legno ottengo qualcosa che si avvicinerà ad una curva

infatti se la tromba è curva e ancora meglio...nel progetto fostex usano una serie di pezzi per ricreare il piu possibile una curva....ma cosi facendo rendono possibile a tutti di poter autocostruirsi il diffusore
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Dom 31 Mag 2009 - 8:14

@rattaman ha scritto:
@kingbowser ha scritto:gli scalini sono fatti solo perché così il mobile intero è fatto di parti piane incollate assieme, senza forme particolari difficili per alcuni costruttori senza adeguata attrezzatura

un cerchio è un poligono regolare di infiniti lati ---> con tanti lati, ottengo quasi una curva. Ergo con tanti pezzetti di legno ottengo qualcosa che si avvicinerà ad una curva

infatti se la tromba è curva e ancora meglio...nel progetto fostex usano una serie di pezzi per ricreare il piu possibile una curva....ma cosi facendo rendono possibile a tutti di poter autocostruirsi il diffusore

Indubbiamente! Ma ho l'impressione che non sia solamente un fatto strutturale ma anche funzionale. Grazie comunque dell'intervento. Bello questo forum! Very Happy

Al di là della comodità che offrono i morsetti per il collegamento dei diffusori all'ampli, secondo voi cosa ne pensate se gli altoparlanti venissero collegati direttamene con il cavo all'ampli?? Ed è meglio un cavo normale o schermato?? I see

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  kingbowser il Dom 31 Mag 2009 - 9:38

Fidati che è solo per rendere il progetto più semplice. Non tutti possono usare legni ricurvi (anche se sarebbe meglio...)

Quella di collegare i diffusori senza passare per una morsettiera viene fatto solo quando si vogliono abbattere i costi, poiché un cavo sbagliato può degradare il suono molto più di un morsetto dorato
avatar
kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Dom 31 Mag 2009 - 10:13

Per togliere alcuni dubbi:
http://www.maclementhorn.it/Fostex_D-37.html
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Dom 31 Mag 2009 - 10:31

@rattaman ha scritto:Per togliere alcuni dubbi:
http://www.maclementhorn.it/Fostex_D-37.html
Stupendi diffusori!! Non ho parole. Mi chiedo perchè l'uso dei driver? Sad

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Dom 31 Mag 2009 - 10:39

Santo,cosime e tutti gli altri perchè non postate un pò di foto dei vostri diffusori?????
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum