T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Modifica su qualsiasi lettore cd
Oggi alle 17:07 Da nerone

» B&W 805 e Muse m20 domande
Oggi alle 16:56 Da Masterix

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 16:38 Da pallapippo

» Sony uhp h1
Oggi alle 16:17 Da magistercylindrus

» Scelta ampli per Monitor Audio
Oggi alle 15:56 Da mannaiaeva

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Oggi alle 15:31 Da Niflan53

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:13 Da lello64

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Oggi alle 15:12 Da Giovanni Bonacini

» CAIMAN SEG
Oggi alle 13:41 Da Masterix

» Sansui AU 919...chi me ne parla?
Oggi alle 13:36 Da lello64

» Far suonare 2 bose 802
Oggi alle 13:24 Da nikko75

» Diffusori attivi 200/300 euro
Oggi alle 11:16 Da Masterix

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Oggi alle 9:57 Da giucam61

» musica liquida
Ieri alle 22:40 Da Masterix

» Acquisto impianto all in one- differenza udibile tra 16/44 e 24/96?!
Ieri alle 22:37 Da primula

» Diffusori per onkyo a-9010
Ieri alle 22:35 Da filippoaceto

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 21:50 Da Masterix

» Comparazione cuffie
Ieri alle 19:51 Da TheDarkKnight

» Sony CDP XA2ES
Ieri alle 19:04 Da sound4me

» 13.330 minuti e più
Ieri alle 17:24 Da joe1976

» Consigli audio pc
Ieri alle 16:12 Da Yrneb9

» ampli cinese
Ieri alle 16:11 Da giorgibe

» ..se non avete fretta, dalla Cina Xiaomi Piston 3 a 3€ spedite
Ieri alle 8:44 Da sportyerre

» Vendo DOUK AUDIO DSD 1796+ xmos-u8 USB DAC 384k/32bit
Dom 10 Dic 2017 - 22:35 Da Olegol

» Audioquest Forest usb
Dom 10 Dic 2017 - 17:31 Da wolfman

» Cavi component Hama 1,5m.
Dom 10 Dic 2017 - 17:23 Da wolfman

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Dom 10 Dic 2017 - 17:22 Da wolfman

» Vendo pre YAQIN MS 12B a € 320 comprese S.S.
Dom 10 Dic 2017 - 14:10 Da Albert^ONE

» HT e Stereo classico
Dom 10 Dic 2017 - 12:40 Da Fedor il mago

» [Thule Audio] Sostituzione PickUp Ottico
Sab 9 Dic 2017 - 21:14 Da Thule

Statistiche
Abbiamo 11214 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giovanni Bonacini

I nostri membri hanno inviato un totale di 802146 messaggi in 51975 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
lello64
 
giucam61
 
joe1976
 
pim
 
nikko75
 
Luchino
 
giorgibe
 
mannaiaeva
 
advanced58
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
GP9
 
il mascetti
 
dinamanu
 
marco55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9307)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea: 12 Registrati, 0 Nascosti e 63 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Alessandro Borgo, cele, giucam61, Masterix, msobo, nerone, pallapippo, pentrio, pim, sportyerre, valterneri, Yrneb9

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


monovia o full range

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Silver Black il Gio 18 Set 2008 - 18:25

A mio modesto parere un diffusore deve andare bene per qualsiasi genere musicale (e non è un compromesso), altrimenti non lo ritengo valido. Sarà perchè i generi musicali che ascolto io vanno dalla classica, al rap, al rock, alla disco...

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Dan73 il Gio 18 Set 2008 - 23:01

@robertor ha scritto:come prima cosa vorrei PORGERE LE MIE SCUSE PER LA STUPIDITÁ E ARROGANZA DEL MIO PRECEDENTE INTERVENTO A TUTTI GLI UTENTI DI QUESTO OTTIMO FORUM.
la miglior disamina dei full range l'ha fatta andrews anche perché li ha costruiti e ascoltati.
il 208 sigma costa circa 400 euro mentre il 108 ne costa circa 200. sono prezzi su ebay.de, sul sito italiano segnalato i fostex sono leggermente piú costosi(20% in piú).
quindi calcolando per eccesso il costo di un foglio di compensato di betulla o faggio da 2 cm + la lavorazione(taglio dei pezzi occorrenti) 100 euro, un po' meno se consideriamo l'MDF piú brutto e piú difficile da rifinire, diciamo che con 300 euro, modello 108, si ha una coppia di diffusori dalla

"correttezza timbrica e da una naturalissima e spaziosissima scena sonora, unita ad una grande fedeltà di riproduzione tipica delle sorgenti puntiformi quali i monovia."

non penso siano maluccio come caratteristiche viste anche le caratteristiche dei classe T/D.
tutto qui.
se poi parliamo di bassi da pugno sullo stomaco, che tutto hanno emozionalmente parlando ma sicuramente non una correttezza timbrica, logicamente ci si deve rivolgere verso altri lidi.
Vi segnalo questo sito dove sembra vendano i fostex a buon prezzo
http://www.madisound.com/catalog/advanced_search_result.php?keywords=fostex&Submit=Search%20store&search_in_description=1&inc_subcat=1&sort=3a&page=1
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  robertor il Ven 19 Set 2008 - 7:38

ottima segnalazione, grazie.
dipende poi dalle spese di spedizione dagli States verso l'europa.
comunque i componenti sembrano abbastanza economici ma i mobili costano 'na cifra!
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Dan73 il Ven 19 Set 2008 - 10:44

Per quanto riguarda i bassi sono riuscito a tirarli fuori (anche grazie ai consigli di Andrea) ma solo in una ben determinata posizione no delle casse ma della mia testa, le 127e nella mia stanza si devono ascoltare con le orecchie all'altezza degli altoparlanti con le casse vicino agli angoli altrimenti oltre a perdere i bassi gli alti diventano stridenti, il mio prossimo passo sarà quello di metterle su un ripiano in modo da far arrivare i coni a 1mt di altezza circa.
La serie sigma oltre che ad aumentare un po la banda riduce il problema del "fuori asse" se dovessi fare un upgrade delle mie 127 prendererie queste (le108es).
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Flightangel il Ven 19 Set 2008 - 17:51

@robertor ha scritto:jazz, jazz-rock, progressive rock e poco fusion.
ciao ciao


Meglio se escludi i full Range dalle tue scelte, rischieresti di rimanere fortemente deluso.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  robertor il Ven 19 Set 2008 - 22:26

bel colpo, mi hai demolito un mito.
ma allora a cosa servono i full range? nel senso per che tipologia di musica vanno bene.
e la "correttezza timbrica e da una naturalissima e spaziosissima scena sonora, unita ad una grande fedeltà di riproduzione tipica delle sorgenti puntiformi quali i monovia."?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  pincellone il Ven 19 Set 2008 - 22:32

Non sono d'accordo con Andrew. Un buon full range dovrebbe andar bene con tutto...

Comincia a ricostruire il mito che aveva demolito lol!

In ogni caso i pareri in merito sono tra i piu' diversi, meglio verificare di persona...

Se ne parla per esempio qui:

http://www.diyaudio.com/forums/showthread.php?threadid=73597
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Flightangel il Ven 19 Set 2008 - 23:20

@robertor ha scritto:bel colpo, mi hai demolito un mito.
ma allora a cosa servono i full range? nel senso per che tipologia di musica vanno bene.
e la "correttezza timbrica e da una naturalissima e spaziosissima scena sonora, unita ad una grande fedeltà di riproduzione tipica delle sorgenti puntiformi quali i monovia."?

Mi spiego meglio: i full range non sono diffusori da impatto dinamico da presentazione live. Essi sono diffusori radiografanti la scena sonora, ti fanno visualizzare l'allocazione degli strumenti, ti fanno comprendere ogni schiocco di labbra dei cantanti all'inizio di una strofa, e non ti fanno sfuggire il più piccolo eco vibrato dei piatti delle batteria o la nota glissata di una chitarra acustica. Ma tutto questo lo sanno fare anche ad un volume modesto. Nessun diffusore, elettrostatico,isodinamico, dinamico a cassa chiusa,dinamico reflex etc. etc. che abbia mai sentito con le mie personalissime orecchie, mi ha mai restituito il piacere di un full range di qualità ben realizzato.
Spero di essermi spiegato.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  robertor il Sab 20 Set 2008 - 8:51

boh, forse avevo letto male la tua risposta.
anche se mi sembrava impossibile che dopo un'esaltazione di quel tipo di diffusori li avessi gettati nel fango.
ok, grazie.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  robertor il Sab 20 Set 2008 - 12:25

credo di essermi imbattuto anche qui sul forum con gli AUDIO NIRVANA ma non avevo mai letto il commento su TNT audio:

http://www.tnt-audio.com/casse/t-speakers.html

quindi potrebbe essere un ottimo concorrente per la costruzione dei miei full range.
mediterò a seconda delle spese di spedizione.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  cosimo il Lun 25 Mag 2009 - 23:14

@robertor ha scritto:come prima cosa vorrei PORGERE LE MIE SCUSE PER LA STUPIDITÁ E ARROGANZA DEL MIO PRECEDENTE INTERVENTO A TUTTI GLI UTENTI DI QUESTO OTTIMO FORUM.
la miglior disamina dei full range l'ha fatta andrews anche perché li ha costruiti e ascoltati.
il 208 sigma costa circa 400 euro mentre il 108 ne costa circa 200. sono prezzi su ebay.de, sul sito italiano segnalato i fostex sono leggermente piú costosi(20% in piú).
quindi calcolando per eccesso il costo di un foglio di compensato di betulla o faggio da 2 cm + la lavorazione(taglio dei pezzi occorrenti) 100 euro, un po' meno se consideriamo l'MDF piú brutto e piú difficile da rifinire, diciamo che con 300 euro, modello 108, si ha una coppia di diffusori dalla

"correttezza timbrica e da una naturalissima e spaziosissima scena sonora, unita ad una grande fedeltà di riproduzione tipica delle sorgenti puntiformi quali i monovia."

non penso siano maluccio come caratteristiche viste anche le caratteristiche dei classe T/D.
tutto qui.
se poi parliamo di bassi da pugno sullo stomaco, che tutto hanno emozionalmente parlando ma sicuramente non una correttezza timbrica, logicamente ci si deve rivolgere verso altri lidi.

cosimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.05.09
Numero di messaggi : 57
Località : Manduria (TA)
Occupazione/Hobby : lavoro: medico.
Provincia (Città) : alti e bassi
Impianto : Preampli VTL 2.5, finali ARCH VT 60 e Manley 75+75, lettore Audioaero "Prima"
Diffusori Thiel 2.3 e Fostex largabanda FE 208 Sigma, cavi Fluxus.
Integrato Mission Cyrus 2 con superalimentatore PSX, diffusori Magneplanar "MG" lettore ADCOM con convertitore Super pro,
Sonic-Impact.

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rsan61 il Mar 26 Mag 2009 - 9:57

dopo avervi letto con estrema attenzione, ho deciso di intervenire su questo 3D per tentare di dare il mio contributo ad esso e a tal riguardo chiedo la cortesia agli utenti Vito di triggiano e Boom_it di bari, di poter intervenire a loro volta data la loro esperienza fatta ascoltandole nella mia sala d'ascolto;

allora inizio da quando decisi di intraprendere la strada del monovia fullrange, lo scetticismo era tanto, ma grazie alla conoscenza fatta tramite il web di Vincenzo di palermo, il quale mi aiutò moltissimo sulle specifiche di questi strani sistemi diffusori, trova il coraggio di finanziarmi il progetto BLH basato sul driver di casa fostex denominato FE103E,,,senza tirarla per le lunghe, userò una faccina smiles per lasciarvi intendere quale fù la mia espressione quando, una volta terminati, ascoltai le prime note emesse riguardanti il CD di Miles Davis "Kind of blu" Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked

la sfortuna volle che durante una sessione di ascolto, lontana solo pochissime ore dalla prima scioccante, avvenne un enorme sbalzo di corrente nel ns palazzo, che mandò in fumo le bobine mobili dei due driver Sad Sad Sad

ora era sorta la necessità di riacquistare la coppia di 103, ma il mio stato d'animo era diverso dalla prima volta, dove la titubanza l'aveva fatta da padrona, portandomi a ponderare la spesa, appunto la contenuta dei 103 (circa 90 euro spediti a casa),,pertanto grazie anche al fatto che le trombe realizzate me le aveva chieste l'amico Roberto (boom_it) che le avrebbe utilizzate per inserirgli dei driver fullrange 16 ohm dello stesso diametro dei 103, recuperati da una vecchia valigia di amplificazione per chitarra, decisi di avventurarmi nella costruzione delle BLH basate sui driver fostex FE108ES (215 euro spediti a casa);
bene, ringrazio il giorno in cui la mia testolina ha deciso ciò, pensate che le mie proson sono state regalate,,,,non ho mai ascoltato un diffusore con tanta linearità di riproduzione, con una gamma media che ho chiamato MIELE,,,,,,,,,,,,,,CHI HA DETTO che i bassi non ci sono, ha semplicemnte affermato una castroneria,,provate a chiedere agli utenti che vi ho accennato cosa hanno ascoltato,,provate a chiedergli quanto tempo hanno sprecato per rendersi conto di cosa gli stava succedendo intorno,,giusto per farvi un'esempio la Carmine Burana suonata da queste BLH, fà tremare pavimento, mobilio e budella Smile
loro, i driver, vi chiedono solo e soltanto una piccola cortesia, lasciarli rodare con estrema correttezza, senza mai eccedere, inizialmente, con la corrente inviatagli,,,di contro vi lasceranno di stucco;
una cosa di fondamentale importanza la riveste l'accordatura interna della tromba (cosa che si esegue con l'inserimento dei vari materiali atti allo smorzamento delle onde riflesse e all'assorbimento delle spurie),,è una procedura snervante e meticolosa, ma tutto dipende da essa Wink

p.s.: dimenticavo, sapete quanto costa una coppia di queste trombe di produzione industriale?
no? beh andate qui http://www.questforsound.com/speakers.htm e trovate le "THE GEMME AUDIO" Rolling Eyes

ciao, Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Monovia FullRange

Messaggio  vito il Mar 26 Mag 2009 - 10:23

La mia esperienza a casa di rsan61 è stata di totale meraviglia rispetto ad un monovia con un altoparlante di piccole dimensioni. Se posso dare un aggettivo a questi diffusori direi che sono luminosi. Con un equilibrio ed una correttezza timbrica da fare invidia a diffusori decine di volte più costosi. I bassi ci sono, eccome se ci sono. Ma sono dei bassi corretti ben controllati. E vengono fuori quando realmente devono venir fuori. Non sono dei diffusori da bum bum. I toni medi sono presenti e si esaltano sulle voci e sui fiati. Io li ho ascoltati più di una volta e vi posso assicurare che sono diffusori da ascoltare e da considerare seriamente
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 656
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Flightangel il Mar 26 Mag 2009 - 11:35

@rsan61 ha scritto:............................ nella costruzione delle BLH basate sui driver fostex FE108ES (215 euro spediti a casa).............................

E' questo il progetto che intendi? E' da un pò di tempo che mi incuriosisce , e volevo proprio avere un feedback simile.

http://www.fostexinternational.com/docs/speaker_comp/pdf/recom_enclose/108ez_encl.pdf
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Vincenzo il Mar 26 Mag 2009 - 12:01

Con i monovia ci sono ottimi e pessimi progetti, così come eccellenti driver che non fanno rimpiangere in nulla i monovia per estensione in fr e altri che, nonostante i blasoni, suonano come radioline a transistor. I Fostex sulle trombe di Nagaoka, soprattutto i driver da 10 e 12 cm, suonano molto, molto bene...

O.T. Complimenti a Flightangel per la mitica poltrona organica... Dribbling


Ultima modifica di Vincenzo il Mar 26 Mag 2009 - 12:07, modificato 1 volta

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rsan61 il Mar 26 Mag 2009 - 12:02

@Flightangel ha scritto:
@rsan61 ha scritto:............................ nella costruzione delle BLH basate sui driver fostex FE108ES (215 euro spediti a casa).............................

E' questo il progetto che intendi? E' da un pò di tempo che mi incuriosisce , e volevo proprio avere un feedback simile.

http://www.fostexinternational.com/docs/speaker_comp/pdf/recom_enclose/108ez_encl.pdf

ciao Andrew, sì è proprio lui!

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Flightangel il Mar 26 Mag 2009 - 12:08

@rsan61 ha scritto:
@Flightangel ha scritto:
@rsan61 ha scritto:............................ nella costruzione delle BLH basate sui driver fostex FE108ES (215 euro spediti a casa).............................

E' questo il progetto che intendi? E' da un pò di tempo che mi incuriosisce , e volevo proprio avere un feedback simile.

http://www.fostexinternational.com/docs/speaker_comp/pdf/recom_enclose/108ez_encl.pdf

ciao Andrew, sì è proprio lui!

Grazie Ok , ho trovato i drivers a 202.50 euro, consegnati a casa. Razz
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Flightangel il Mar 26 Mag 2009 - 12:10

@Vincenzo ha scritto:Con i monovia ci sono ottimi e pessimi progetti, così come eccellenti driver che non fanno rimpiangere in nulla i monovia per estensione in fr e altri che, nonostante i blasoni, suonano come radioline a transistor. I Fostex sulle trombe di Nagaoka, soprattutto i driver da 10 e 12 cm, suonano molto, molto bene...

O.T. Complimenti a Flightangel per la mitica poltrona organica... Dribbling

Ah! Finalmente , uno che ha capito l'importanza della "seduta" Clap Clap Clap Clap
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rsan61 il Mar 26 Mag 2009 - 13:18

@Flightangel ha scritto:
@rsan61 ha scritto:
@Flightangel ha scritto:
@rsan61 ha scritto:............................ nella costruzione delle BLH basate sui driver fostex FE108ES (215 euro spediti a casa).............................

E' questo il progetto che intendi? E' da un pò di tempo che mi incuriosisce , e volevo proprio avere un feedback simile.

http://www.fostexinternational.com/docs/speaker_comp/pdf/recom_enclose/108ez_encl.pdf

ciao Andrew, sì è proprio lui!

Grazie Ok , ho trovato i drivers a 202.50 euro, consegnati a casa. Razz

buon lavoro Wink

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Telstar il Mar 26 Mag 2009 - 13:45

Io al momento sto giocando con i miei primi fullrange e sto maturando un rapporto di amore-odio.
I vantaggi li avete scritti qui e non serve ripeterli.
Gli svantaggi sono la risposta poco lineare e in particolare, nel mio caso, un bump intorno ai 3khz che mi da molto fastidio e che devo eliminare.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Silver Black il Mar 26 Mag 2009 - 19:30

@Telstar ha scritto:Io al momento sto giocando con i miei primi fullrange e sto maturando un rapporto di amore-odio.
I vantaggi li avete scritti qui e non serve ripeterli.
Gli svantaggi sono la risposta poco lineare e in particolare, nel mio caso, un bump intorno ai 3khz che mi da molto fastidio e che devo eliminare.

RSan aveva scritto (vado a memoria): "mai avevo sentito diffusori con risposta più lineare"... Don't know

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rsan61 il Mer 27 Mag 2009 - 9:53

@Silver Black ha scritto:
@Telstar ha scritto:Io al momento sto giocando con i miei primi fullrange e sto maturando un rapporto di amore-odio.
I vantaggi li avete scritti qui e non serve ripeterli.
Gli svantaggi sono la risposta poco lineare e in particolare, nel mio caso, un bump intorno ai 3khz che mi da molto fastidio e che devo eliminare.

RSan aveva scritto (vado a memoria): "mai avevo sentito diffusori con risposta più lineare"... Don't know

infatti Sergio, non sbagli, tra l'altro basta dare uno sguardo al datasheet della tromba (attenzione non quello del driver in aria) per rendersene conto,,,,,,,le THE GEMMA AUDIO, ad esempio, che sono simili alle mie, presentano una risposta in frequenza da 42Hz a 23KHz a -6 db con efficenza media di 93 db, provate a farvi due calcoli e avrete la risposta sulle basse frequenze ad esempio a 90 db Rolling Eyes

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Telstar il Mer 27 Mag 2009 - 14:27

@Silver Black ha scritto:
RSan aveva scritto (vado a memoria): "mai avevo sentito diffusori con risposta più lineare"... Don't know

Si, lo so. Ma io parlavo degli AP, lui dei diffusori, dove basta qualche accorgimento con le misure e si creano dei filtri meccanici.
Fullrange veramente lineari conosco solo i Jordan.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rattaman il Gio 28 Mag 2009 - 8:16

@rsan61 ha scritto:
@Silver Black ha scritto:
@Telstar ha scritto:Io al momento sto giocando con i miei primi fullrange e sto maturando un rapporto di amore-odio.
I vantaggi li avete scritti qui e non serve ripeterli.
Gli svantaggi sono la risposta poco lineare e in particolare, nel mio caso, un bump intorno ai 3khz che mi da molto fastidio e che devo eliminare.

RSan aveva scritto (vado a memoria): "mai avevo sentito diffusori con risposta più lineare"... Don't know

infatti Sergio, non sbagli, tra l'altro basta dare uno sguardo al datasheet della tromba (attenzione non quello del driver in aria) per rendersene conto,,,,,,,le THE GEMMA AUDIO, ad esempio, che sono simili alle mie, presentano una risposta in frequenza da 42Hz a 23KHz a -6 db con efficenza media di 93 db, provate a farvi due calcoli e avrete la risposta sulle basse frequenze ad esempio a 90 db Rolling Eyes


Santo nn dovevi scrivere quelle cose adesso mi sta venendo di nuovo la sindrome del autocostruzione!!!!! Dribbling
potresti postare qlc foto della tua realizzazione?? inoltre questo tipo di diffusore è meglio abbinarlo con una classe T nel mio caso Fenice20 alimentato a batteria o un piccolo valvolare dal suono meno definito ma più caldo?........ Un ultima domanda...... venderesti una bella coppia di I.L.hc206 per finanziare questo progetto???? Mmm ....
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5150
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  rsan61 il Gio 28 Mag 2009 - 8:31

@rattaman ha scritto:
@rsan61 ha scritto:
@Silver Black ha scritto:
@Telstar ha scritto:Io al momento sto giocando con i miei primi fullrange e sto maturando un rapporto di amore-odio.
I vantaggi li avete scritti qui e non serve ripeterli.
Gli svantaggi sono la risposta poco lineare e in particolare, nel mio caso, un bump intorno ai 3khz che mi da molto fastidio e che devo eliminare.

RSan aveva scritto (vado a memoria): "mai avevo sentito diffusori con risposta più lineare"... Don't know

infatti Sergio, non sbagli, tra l'altro basta dare uno sguardo al datasheet della tromba (attenzione non quello del driver in aria) per rendersene conto,,,,,,,le THE GEMMA AUDIO, ad esempio, che sono simili alle mie, presentano una risposta in frequenza da 42Hz a 23KHz a -6 db con efficenza media di 93 db, provate a farvi due calcoli e avrete la risposta sulle basse frequenze ad esempio a 90 db Rolling Eyes


Santo nn dovevi scrivere quelle cose adesso mi sta venendo di nuovo la sindrome del autocostruzione!!!!! Dribbling
potresti postare qlc foto della tua realizzazione?? inoltre questo tipo di diffusore è meglio abbinarlo con una classe T nel mio caso Fenice20 alimentato a batteria o un piccolo valvolare dal suono meno definito ma più caldo?........ Un ultima domanda...... venderesti una bella coppia di I.L.hc206 per finanziare questo progetto???? Mmm ....

...con il secondo

se la vendita è necessaria per penuria di liquido, di certo sì!!

le foto, se cerchi, le trovi già pubblicate sul forum, acnhe se fanno schifo Smile

ciao, Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: monovia o full range

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum