T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 18:42 Da dinamanu

» Technics SU-V2A
Oggi alle 18:20 Da Massimo Cogo

» [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 350 euro spedito
Oggi alle 17:57 Da MrTheCarbon

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Oggi alle 17:02 Da Baron Birra

» [Vendo] SuperPro 707 DAC USB 3
Oggi alle 16:49 Da dmnet75

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Oggi alle 15:22 Da vale69

» Consiglio su amplificatore stereo
Oggi alle 15:03 Da zermak

» Gilmour, Live at Pompeii
Oggi alle 14:48 Da sportyerre

» Cyrus 3
Oggi alle 14:40 Da Pinve

» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 14:21 Da dinamanu

» JAZZ - È morto Hank Jones
Oggi alle 14:05 Da andy65

» Charlie Haden che mito!
Oggi alle 14:01 Da andy65

» Quali album per iniziare ad ascoltare jazz?
Oggi alle 13:55 Da andy65

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Oggi alle 13:06 Da Pinve

» Napoli Centrale
Oggi alle 12:29 Da Ivan

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 12:26 Da pallapippo

» potenza Alientek D8 / FX 802
Oggi alle 7:56 Da stefa

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:40 Da giucam61

» Ricordando Miles Davis
Ieri alle 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Ieri alle 22:20 Da andy65

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:01 Da nerone

» Vangelis - Blade runner
Ieri alle 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Ieri alle 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Ieri alle 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Ieri alle 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Ieri alle 19:02 Da andy65

» Robben Ford "Soul on ten"
Ieri alle 17:44 Da andy65

» disco RVG
Ieri alle 17:07 Da dinamanu

» Consiglio DAC per costituire un V-DAC
Ieri alle 16:50 Da dinamanu

» John Patitucci on the corner
Ieri alle 15:38 Da Giovanni_14

Statistiche
Abbiamo 11023 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Celestino Benazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 795011 messaggi in 51556 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
andy65
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Baron Birra
 
derbi659
 
zermak
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 63 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Celestino Benazzi, giatz83, lello64, zermak, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  Smanetton il Lun 15 Feb 2010 - 17:36

In numerosi interventi in questo forum e in altri ho letto che il trasporto del segnale digitale dal lettore CD al DAC è migliore con il cavo coassiale che non con quello ottico.
Il protocollo di comunicazione è S/PDIF (vedi Wikipedia) per ambedue i supporti. Dunque le identiche informazioni digitali sono trasmesse dalla sorgente al DAC.
Sono convinto che all'ingresso del chip DAC, che il segnale sia passato in un cavo coassiale o in uno ottico, questo sia identico, a parità di qualità del mezzo di trasporto.
Allora, mi domando (e domando agli esperti): a che cosa è dovuta la conclamata differenza tra cavo ottico e coax in termini "sonori"?
Mi sembra di aver a che fare con una ennesima riformulazione della fiaba del re nudo Smile

Spero, con questo mio post, di suscitare un bel vespaio... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2882
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  AndreaFx il Lun 15 Feb 2010 - 18:27

Bel con il cavo ottico hai una conversione in più (e solitamente non è di buonissima qualità il circuito che fa la conversione). Di positivo c'è il fatto che l'ottico è meno soggetto a disturbi e quandi potresti trarne beneficio se i 2 apparecchi sono particolarmente distanti.

Io mi trovo meglio con il coassiale Smile
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  Vincenzo il Lun 15 Feb 2010 - 18:29

Quoto Andrea. Se la distanza è greve, meglio evitare la doppia conversione

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  RAMONE67 il Lun 15 Feb 2010 - 20:45

AndreaFx ha scritto:Bel con il cavo ottico hai una conversione in più (e solitamente non è di buonissima qualità il circuito che fa la conversione). Di positivo c'è il fatto che l'ottico è meno soggetto a disturbi e quandi potresti trarne beneficio se i 2 apparecchi sono particolarmente distanti.

Smile
Tutto vero in teoria. Nella pratica, ossia all'ascolto, le cose spesso cambiano: nel mio impianto non avverto alcuna differenza tra i 2 collegamenti. Ad altri è capitato preferire di preferire la connessione ottica. Un'altro vantaggio di questa è il costo irrisorio d'un cavo Toslink. Non c'è alcuna ragione per acquistare un presunto cavo di "qualità", visto che suonano tutti più o meno uguali (ho sperimentato personalmente).
Fabio
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  Vincenzo il Lun 15 Feb 2010 - 20:57

RAMONE67 ha scritto:
AndreaFx ha scritto:Bel con il cavo ottico hai una conversione in più (e solitamente non è di buonissima qualità il circuito che fa la conversione). Di positivo c'è il fatto che l'ottico è meno soggetto a disturbi e quandi potresti trarne beneficio se i 2 apparecchi sono particolarmente distanti.

Smile
Tutto vero in teoria. Nella pratica, ossia all'ascolto, le cose spesso cambiano: nel mio impianto non avverto alcuna differenza tra i 2 collegamenti. Ad altri è capitato preferire di preferire la connessione ottica. Un'altro vantaggio di questa è il costo irrisorio d'un cavo Toslink. Non c'è alcuna ragione per acquistare un presunto cavo di "qualità", visto che suonano tutti più o meno uguali (ho sperimentato personalmente).
Fabio
Attenzione a non confondere la propria esperienza con la certezza Wink
Se per me una cosa suona meglio di un'altra perché l'ho sentito con le mie orecchie, non è detto che a te debba dare la stessa identica impressione... Perciò starei attento a non dare "sentenze" o quantomeno a piazzarvi davanti il solito "a mio parere"... Rolling Eyes

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  RAMONE67 il Lun 15 Feb 2010 - 21:29

Vincenzo ha scritto:
RAMONE67 ha scritto:
AndreaFx ha scritto:Bel con il cavo ottico hai una conversione in più (e solitamente non è di buonissima qualità il circuito che fa la conversione). Di positivo c'è il fatto che l'ottico è meno soggetto a disturbi e quandi potresti trarne beneficio se i 2 apparecchi sono particolarmente distanti.

Smile
Tutto vero in teoria. Nella pratica, ossia all'ascolto, le cose spesso cambiano: nel mio impianto non avverto alcuna differenza tra i 2 collegamenti. Ad altri è capitato preferire di preferire la connessione ottica. Un'altro vantaggio di questa è il costo irrisorio d'un cavo Toslink. Non c'è alcuna ragione per acquistare un presunto cavo di "qualità", visto che suonano tutti più o meno uguali (ho sperimentato personalmente).
Fabio
Attenzione a non confondere la propria esperienza con la certezza Wink
Se per me una cosa suona meglio di un'altra perché l'ho sentito con le mie orecchie, non è detto che a te debba dare la stessa identica impressione... Perciò starei attento a non dare "sentenze" o quantomeno a piazzarvi davanti il solito "a mio parere"... Rolling Eyes
Ma, era proprio quella la mia intenzione: evidenziare che quella che a livello scientifico sembra essere un principio ormai accertato (la superiorità del coassiale), nella pratica può non trovare riscontro a seconda di come è costruito l'impianto e, come hai giustamente detto, a seconda delle orecchie dell'ascoltatore di turno.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  LSR il Lun 15 Feb 2010 - 22:16

Ho 3 cavi toslink, due dei quali da pochi euro cadauno, uno dei due ogni tot minuti fa scoppietti come i popcorn. Al portafoglio ed alla vista dovevano essere identici. Suspect
avatar
LSR
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.07.09
Numero di messaggi : 190
Località : Cremona
Occupazione/Hobby : rally
Impianto : alieno sottocutaneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  piero7 il Lun 15 Feb 2010 - 22:33

LSR ha scritto:Ho 3 cavi toslink, due dei quali da pochi euro cadauno, uno dei due ogni tot minuti fa scoppietti come i popcorn. Al portafoglio ed alla vista dovevano essere identici. Suspect

hai (o si è) spezzato la fibra...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  Vincenzo il Lun 15 Feb 2010 - 22:51

piero7 ha scritto:
LSR ha scritto:Ho 3 cavi toslink, due dei quali da pochi euro cadauno, uno dei due ogni tot minuti fa scoppietti come i popcorn. Al portafoglio ed alla vista dovevano essere identici. Suspect

hai (o si è) spezzato la fibra...
La prossima volta meglio farla rosolare un po' così si sigilla la carne Laughing

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasporto a DAC: cavo coassiale meglio dell'ottico?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum