T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818600 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionsf parva fm2

more_horiz
Ciao a tutti , qualcuno ha mai sentito le Sonus faber parva fm2 , se si , che impressioni avete avuto al riguardo ?
Ciao e tnx
s.

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
Ciao a tutti , qualcuno ha mai sentito le Sonus faber parva fm2 , se si , che impressioni avete avuto al riguardo ?
Ciao e tnx
s.
Io parecchio tempo fa. Mi viene in mente un aggettivo solo: "morbide" Very Happy
Troppo tempo.... Rolling Eyes

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
@Vincenzo ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
Ciao a tutti , qualcuno ha mai sentito le Sonus faber parva fm2 , se si , che impressioni avete avuto al riguardo ?
Ciao e tnx
s.
Io parecchio tempo fa. Mi viene in mente un aggettivo solo: "morbide" Very Happy
Troppo tempo.... Rolling Eyes


Grazie Vinnie , effettivamente sono un modello abbastanza datato ...io ricordo le concertino e veramente erano degli ottimi diffusori , chissa' se le parva ci assomigliano ...
ciao ,
s.

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
Sonus Faber Parva? Mi ricordano qualcosa...

Ne acquistai una coppia verso la metà degli '80, poco dopo la loro uscita sul mercato. Per la verità le acquistai quasi a scatola chiusa, dopo un ascolto alquanto frettoloso, affascinato soprattutto dalla loro costruzione in massello di noce italiano.
Purtroppo nel mio impianto di allora non si rivelarono una scelta azzeccata. Ricordo una gamma alta e medioalta finissima, una riproduzioni delle voci molto realistica e suadente, ma anche una gamma bassa poco corposa e frenata, a volte addirittura confusa. Infatti, dopo pochi mesi, le cambiai con una coppia di SF Electa (prima serie, non bi-wiring).

Certo sarebbe interessante poterle riascoltare oggi pilotate magari da un'amplificazione T-class.

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
@Masterix ha scritto:
Sonus Faber Parva? Mi ricordano qualcosa...

Ne acquistai una coppia verso la metà degli '80, poco dopo la loro uscita sul mercato. Per la verità le acquistai quasi a scatola chiusa, dopo un ascolto alquanto frettoloso, affascinato soprattutto dalla loro costruzione in massello di noce italiano.
Purtroppo nel mio impianto di allora non si rivelarono una scelta azzeccata. Ricordo una gamma alta e medioalta finissima, una riproduzioni delle voci molto realistica e suadente, ma anche una gamma bassa poco corposa e frenata, a volte addirittura confusa. Infatti, dopo pochi mesi, le cambiai con una coppia di SF Electa (prima serie, non by-wiring).

Certo sarebbe interessante poterle riascoltare oggi pilotate magari da un'amplificazione T-class.


ciao ..quindi non le fm2 ? Con un t class da 10 w le vede un po ' ostiche da pilotare ...sinceramente , tu con che amp le usavi ? Le usavi su stand ? Si sicuramente il basso non deve essere il loro forte ...venivano a volte accoppiate al sub gravis della stessa casa per "bilanciare" ...
grazie !
s.

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
tu con che amp le usavi ? Le usavi su stand ?


Posizionate su stand (non i SF, all'epoca costavano poco meno delle Parva!) e pilotate da una coppia pre/finale NAD 1155+2200.
A memoria posso dire che non credo che un Trends o simili possa farle rendere al meglio. Forse una tk2050 moddata a dovere, in un ambiente non troppo grande...

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
@Masterix ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
tu con che amp le usavi ? Le usavi su stand ?


Posizionate su stand (non i SF, all'epoca costavano poco meno delle Parva!) e pilotate da una coppia pre/finale NAD 1155+2200.
A memoria posso dire che non credo che un Trends o simili possa farle rendere al meglio. Forse una tk2050 moddata a dovere, in un ambiente non troppo grande...


guarda Masterix , con tutta la riconoscenza che si deve ai classe t da parte mia , eccezionale nella fattispecie il trends che avevo con un pre a valvole e con le rb81 , concordo con te , io penserei ad un nva ap70 , un sonneteer alabaster o un exposure X o anche un 2010s , ci vuole un pochetto di potenza in piu' secondo me per restituire un equilibrio tonale , grazie delle info !
ciao
s.

ps: pero' Masterix ...che involuzione ... :-) sei passato da sf e nad a dynavoce e scythe ... Rolling Eyes

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
grazie delle info !


E di che? Ci mancherebbe!

Personalmente non ho mai ascoltato nessuno degli ampli che hai citato(anzi, ammetto la mia ignoranza e confesso che qualche nome neanche lo avevo mai sentito...), ma ce n'è uno di quegli anni che ci vedrei proprio bene insieme:



Passai un pomeriggio intero dal mio pusher ad ascoltarlo collegato a un sistema Minima+Gravis: che te devo dì... pura delizia per le orecchie. So in love Dribbling

@schwantz34 ha scritto:
ps: pero' Masterix ...che involuzione ... :-) sei passato da sf e nad a dynavoce e scythe ... Rolling Eyes


No, te prego! Sad Pure te ti ci metti? Sad Crying or Very sad E' una lunga storia, non sai quanto mi ci rode il )( a pensarci ancora oggi... e non ti ho neanche elencato il resto dell'impianto!
Lassamo perde và, che è mejo...

Hello

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
dite che se mi chiedono 1000 euri per un paio di parva , so' esosi ?

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
dite che se mi chiedono 1000 euri per un paio di parva , so' esosi ?


Certo non te le regalano...
Audiograffiti

descriptionLe possiedo da tanto

more_horiz
Le ho in casa da una trentina d'anni, e hanno sempre vinto su qualsiasi altra cassa gli abbia messo vicino nel tempo, perlomeno di pari costo e ambizioni. La loro forza è nel tweeter Dynaudio e nell'incrocio con il medio basso che rende le voci vere. Ascolto più jazz e classica che pop, anche se alla fine se vuoi fare un poco di fracasso alzo il basso sull'ampli e via. E' vero, gli manca un poco di basso e anche un poco di dinamica a confronto con le più moderne Concerto Gran Piano (che ho rivenduto dopo sei mesi) con le quali magari spari un'ora di ascolto a manetta. Ho provato le Heresy II, a stato solido e con il valvolare: il confronto è durato venti minuti, acuti indefiniti nessuna ricostruzione ambientale, bassi poveri non ostante il 300 mm, una leggenda distrutta.
Alla fine ho sempre apprezzato il modo di porgere il suono con grazia, che non stanca e rende a volumi medio bassi. Con il valvolare, un cinese taroccato, vanno molto bene. Sentono molto la posizione, ci vogliono stand ad altezza giusta e distanza corretta dal muro per sentire i bassi.

descriptionRe: sf parva fm2

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum