T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Problema Technics SL-BD20
Oggi alle 9:59 Da GiovanniF

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Oggi alle 4:27 Da Kha-Jinn

» convertitore ottico rca
Oggi alle 4:18 Da Kha-Jinn

» Nuovo amplificatore Denon
Oggi alle 4:07 Da Kha-Jinn

» wtfplay
Ieri alle 22:41 Da rattaman

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Ieri alle 20:12 Da micio_mao

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 20:10 Da nerone

» Nuovo piatto 78giri
Ieri alle 19:26 Da JohnnieGray

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 17:58 Da mistervolt

» Technics SU-7300 - Riparazione leva On/Off
Ieri alle 16:38 Da anto.123

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Ieri alle 11:52 Da mumps

» [Vendo-FI] DAC con PCM 1793, DAC con 4x TDA1543, Selettore 4 RCA passivo
Ieri alle 9:33 Da Parolaio

» [BS+ss] Vendo dac/amp Yulong DAART Canary
Mar 15 Ago 2017 - 23:25 Da Andrea_97

» Amplificatore in classe a 8-10 watt
Mar 15 Ago 2017 - 20:45 Da soloclasseA

» Dubbio musica liquida
Mar 15 Ago 2017 - 2:09 Da Kha-Jinn

» Upgrade Trends Audio 10.1 (scusate la pigrizia...)
Lun 14 Ago 2017 - 23:19 Da giucam61

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Lun 14 Ago 2017 - 23:17 Da sh4d3

» Vendo DENON CEOL Piccolo DRA-N4 Network Player/Amplificatore [CO]
Lun 14 Ago 2017 - 22:26 Da wings

» Segnalazione Shop Vintage
Lun 14 Ago 2017 - 18:46 Da lextar

» Problema Raspberry e Alimentatore Audiophonics
Lun 14 Ago 2017 - 11:57 Da mama15

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Lun 14 Ago 2017 - 10:58 Da guilty_mug

» Sintoamplificatore Sony STR-DB795 e Subwoofer
Lun 14 Ago 2017 - 10:54 Da lextar

» impianto entry -level
Lun 14 Ago 2017 - 10:53 Da dinamanu

» Che mi dite di queste casse sanyo a tre vie ?
Dom 13 Ago 2017 - 21:41 Da lello64

» vendo schiit vali 2 - 135 euro spedito
Dom 13 Ago 2017 - 10:19 Da mumps

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Dom 13 Ago 2017 - 0:16 Da giucam61

» Cavo di potenza
Sab 12 Ago 2017 - 19:45 Da franzfranz

» Comparazione cuffie
Sab 12 Ago 2017 - 15:05 Da TheDarkKnight

» Hypex Ncore
Sab 12 Ago 2017 - 9:57 Da giucam61

» Chi lo conosce?
Sab 12 Ago 2017 - 0:39 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10944 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giatz83

I nostri membri hanno inviato un totale di 792771 messaggi in 51410 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
franzfranz
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
GiovanniF
 
nerone
 
p.cristallini
 
lextar
 
guilty_mug
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9155)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 47 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giatz83, GiovanniF, pallapippo, potowatax, rattaman

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Diffusori da 200/300€

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Silver Black il Mar 16 Set 2008 - 3:42

@Ternil ha scritto:gli Anthem vengono montati sugli shuttle e sono gli amplificatori standard che usano alla NASA.

Vabbè adesso gli astronauti durante il decollo che fanno, accendono l'impianto all'interno dello shuttle e ascoltano la 5a di Beethoven! Certo deve averne di potenza per coprire il rombo dei motori... E poi la disposizione in ambiente? Delle belle torri andrebbero distanziate dalle pareti, ma non è facile essendo queste cilindriche... E poi in orizzontale le casse non vanno mai messe, non vengono valorizzate... Ma poi il lettore CD, si trova bene in assenza di gravità?! Laughing

P.S. parlo di un altro pianeta, io non ho ascoltato le proson, ma le indiana line si, e le klipsch pure... Sto parlando di qualcosa di diverso e di superiore...

Io non ho ascoltato le Klipsch nè le IL (e anche qui ha poco senso, poichè bisognerebbe parlare di uno specifico modello, non di una marca generica), ma posso dirti che per la fascia di prezzo delle Proson 6030 difficilmente si trova qualcosa di analogo sotto i 1000 euro... (e qui mi fermo, poichè un amico mi ha detto che le ha sentite da amici suoi con altri diffusori ben più costosi e reggevano perfettamente il confronto, ma sto parlando per sentito dire, per cui io stesso prendo con le pinze quanto mi è stato riferito).

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15470
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  rattaman il Mar 16 Set 2008 - 8:40

ragazzi ho trovato anche le WHARFEDALE CR 40 sulla stessa fascia di prezzo delle hc504...che ne dite?
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5134
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  mgiombi il Mar 16 Set 2008 - 9:18

@Ternil ha scritto:
P.S. parlo di un altro pianeta, io non ho ascoltato le proson, ma le indiana line si, e le klipsch pure... Sto parlando di qualcosa di diverso e di superiore...
Grazie per il tuo intervento. Ho letto la recensione su Stereophile. Adesso sarei veramente curioso di ascoltarle. Ma col t-amp come vanno? O è meglio abbinarle a un ampli un pochino più potente?
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Ternil il Mar 16 Set 2008 - 11:31

Per silver black:
Beh, delle klipsch ho poco da ascoltare, quelle che ho sentito non mi sono piaciute, e su tutte le recensioni che ho letto ne hanno parlato male, per ultima AFDigitale di Settembre.
E poi non credo accendano l'ampli in partenza, ma magari da arrivati... Lol eyes shut , io ho presente le scene magari nei film in cui si vedono quelli nello spazio che ascoltano musica classica, però non ricordo il film...

Per Mgiombi:
Sinceramente non saprei dirti come suonano con il T-amp, io le ho sentite in 4 situazioni diverse: da me con il Creek CAS4040 30W per canale, in negozio con ampli XTZ 40W per canale e lettore Onkyo, con ampli Audiolab pre e finali monofonici o 70 o 100W per canale(non ricordo bene) e lettore Accuphase DP70 e con ampli onkyo da home theater 605 e DVD Samsung. In tutte e quattro le situazioni posso dire che suonano divinamente e in certi momenti si comportano come delle torri, cioè messe accanto alle torri sembrava che suonassero le torri Orrified, vi assicuro che sono uno spettacolo... Poi potete anche diffidare... e magari anche scherzarci su Very Happy.
Ma fatto stà che sono casse che vanno ascoltate, e se non si ascoltano c'è poco da ridire... Io credo siano delle casse Ammazzagiganti, poi lascio a qualcuno di voi giudicare, ho visto che ci sono un sacco di rivenditori a Roma, non c'è nessuno di Roma che può andarle a sentire e farci sapere anche lui che ne pensa?
Io ho un T-amp della sure, ma purtroppo non ho potuto provare le Atom perchè appena ho collegato il CD che è in DC allo sure, sentivo tutto distorto, non saprei dire cosa è successo, ma sicuramente usando una sorgente magari non in DC dovrebbe funzionare meglio e senza problemi.
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  rattaman il Mar 16 Set 2008 - 13:15

up .....WHARFEDALE CR 40
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5134
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Silver Black il Mar 16 Set 2008 - 14:36

@Ternil ha scritto:E poi non credo accendano l'ampli in partenza, ma magari da arrivati... Lol eyes shut , io ho presente le scene magari nei film in cui si vedono quelli nello spazio che ascoltano musica classica, però non ricordo il film...

Odissea nello spazio... Wink

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15470
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 16 Set 2008 - 15:14

@rattaman ha scritto:ragazzi ho trovato anche le WHARFEDALE CR 40 sulla stessa fascia di prezzo delle hc504...che ne dite?
Innanzitutto perderesti ben 4 dB di efficienza, diciamo tre dato che le Wharfedale hanno un'impedenza nominale di 6 Ohm, il che significa comunque la necessità di potenza doppia rispetto a quella richiesta dalle Indiana Line per ottenere la medesima pressione sonora.
L'estensione in basso è la stessa (40 Hz a -3dB, valore ideale per l'ascolto della musica in qualunque ambiente chiuso), ma il cabinet è più grande e i trasduttori da 165 mm, almeno dal punto di vista teorico, non sono l'ideale per un ottimale incrocio col tweeter (sarebbe opportuno un vero midrange dedicato) col rischio di bassi enfatizzati e medi arretrati (quanto più il locale è piccolo e le casse vicine alle pareti).
Ciò detto, le Wharfedale rimangono comunque delle buone casse, ma le Indiana Line riescono a mio avviso a fare ancora di meglio, con minor ingombro e massima facilità di posizionamento.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 16 Set 2008 - 15:40

@mgiombi ha scritto:Suonano davvero così bene? Sono curioso...
Dalle specifiche non sembrano scendere molto in basso e la sensibilità non è proprio elevata per un TA 2024...
Probabilmente hanno bassi corposi e ben frenati, che danno l'impressione di scendere più di quanto le leggi della fisica consentano di fare.
C'è comunque quest'altro modello in grado di riprodurre tutte le frequenze audio presenti nella musica:
http://www.xfaudio.it/dettaglio_prodotto/Paradigm_Monitor_Titan_v5.html.
Poi darò un'occhiata ai costi, ovviamente sommando anche il prezzo dei supporti dedicati.
PS: attenzione, la schermatura magnetica è disponibile solo con sovrapprezzo e limitatamente alla finitura nera Mmm
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Ternil il Mar 16 Set 2008 - 20:22

Sai, le titan non le ho sentite, in compenso ho sentito quelle da pavimento (la serie piccola) http://www.xfaudio.it/dettaglio_prodotto/Paradigm_Monitor_7_v5.html
Si, hanno dei bei bassi le atom che effettivamente danno impressione di sfidare le leggi della fisica, però è anche vero che le torri da pavimento ovviamente suonano un pò meglio e sono leggermente più complete. In compenso si comportano molto bene con gli alti, credo che sia dovuto al tweeter in titanio che viene usato anche nella serie paradigm leggermente superiore.
è strano che la schermatura venga fornita solo nella serie colore nero, soprattutto perchè le altre colorazioni(cherry e rosenut) hanno un sovrapprezzo di 20-30€.
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  rattaman il Mer 17 Set 2008 - 8:46

io nn riesco a trovare chi vende su internet queste Paradigm....per vedere i prezzi
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5134
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Mer 17 Set 2008 - 10:23

@Ternil ha scritto:Si, hanno dei bei bassi le atom che effettivamente danno impressione di sfidare le leggi della fisica, però è anche vero che le torri da pavimento ovviamente suonano un pò meglio e sono leggermente più complete
Poichè le leggi della fisica non possono essere facilmente aggirate con piccoli trasduttori (a meno che se ne impieghino due in un cabinet di maggior litraggio e progettato/accordato ad hoc: vedi torri da pavimento), non vorrei che la sensazione sia dovuta ad un "picco" nella risposta del sistema volutamente fissato intorno ai 100 Hz: ciò è realmente in grado non solo di garantire notevole impatto ma anche di dare sensazione di maggior estensione. Come sempre, ciò che piace all'orecchio e appare fedele alla musica originale è comunque vincente, a prescindere dal modo con cui tale risultato viene raggiunto.
Laughing
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Mer 17 Set 2008 - 10:36

@rattaman ha scritto:io nn riesco a trovare chi vende su internet queste Paradigm....per vedere i prezzi
Considerando il tuo ambiente, budget, esigenze e precedenti diffusori, le Indiana Line HC-504 rappresentano a mio avviso il miglior acquisto che tu possa fare. Infatti le Paradigm più piccole (Atom) costano 320 euro, esclusa schermatura magnetica e supporti dedicati. Per ottenere la medesima estensione delle piccole torri italiane dovresti optare per il modello superiore (sempre da stand e quindi con ulteriori costi aggiuntivi rispetto al già presumibilmente ben più elevato prezzo dei diffusori stessi).


Ultima modifica di Andrea Gianelli il Mer 17 Set 2008 - 21:33, modificato 1 volta
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Ternil il Mer 17 Set 2008 - 15:35

se non hai un rivenditore di quelli nel link che ti ho passato vicino casa, non potrai trovarle facilmente. Il problema è che la casa madre Paradigm ha vietato di vendere online i loro prodotti per una questione di immagine.
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Su altro forum

Messaggio  Massimo il Mer 17 Set 2008 - 23:27

Vista la stanza (12mq) secondo me è meglio un diffusore da stand, parlano benissimo delle mosscade 502, c'è chi le ha paragonate a diffusori di prezzo molto superiore ma la loro efficenza reale sembra non essere 90 db come dichiarato dalla casa madre.
Però e pur vero che almeno un paio di forumisti sono molto molto soddisfatti del loro accoppiamento con il ta 10.1, certo che per 150 euro spese di spedizione comprese vale la pena di provarle.

da quel forum :
----Insomma qualcuno è davvero in grado di fare dei paragoni seri tra Mosscade 502, Sonus Faber Minima FM2 BW, Sonus Faber Concertino, Sonus Faber Minima Amator, Usher 718, Usher V 601, B&W cm1 e quanti altri bookshelf possibili, citando le elettroniche usate?

Risposte circostanziate, per favore, non ipotesi.

Grazie
------
Te lo faccio io tra le Totem Model One Signature, e le Opera Callas:
- molto meglio le Mosscade!!!
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 18 Set 2008 - 21:29

Ma in questo caso al costo dei diffusori va aggiunto quello dei supporti ed è facile sforare il budget: perchè non optare dunque per delle piccole torri, complete e per certi versi ancor più semplici da posizionare?
Ecco un illuminante articolo i merito: http://www.tnt-audio.com/casse/towers.html
Il discorso potrebbe cambiare nel caso ci sia già un ripiano adatto ad appoggiarvi dei piccoli diffusori, ma non si è sempre certi del risultato, il quale dipende dai molteplici fattori di acustica ambientale da valutare caso per caso.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  mgiombi il Gio 18 Set 2008 - 23:17

Prescindendo dal solo aspetto economico per ottenere un risultato ottimale (credo sia questo l'obiettivo principale per tutti noi) bisogna comunque considerare le dimensioni della stanza. Dall'articolo citato:
La limitazione più grave, come abbiamo visto, è rappresentata dall'ambiente d'ascolto che se troppo piccolo gradisce diffusori di dimensioni contenute.

Inoltre credo che il problema stand sia spesso sopravalutato: non è detto che sia necessario acquistare subito stand da centinaia di euro. All'inizio, ci si potrebbe accontentare di piccoli supporti inclinati e un po' di blutack, poi si potrebbe provare a costruire qualcosa (i progetti di tnt sono validi e fattibili)...e se proprio non si è soddisfatti passare finalmente a stand dedicati. Ma sarebbe passato già un po' di tempo, utile per incrementare il WAF relativo all'acquisto degli stand. Laughing


Ultima modifica di mgiombi il Ven 19 Set 2008 - 14:54, modificato 1 volta
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 18 Set 2008 - 23:52

Idea Beh, da questo punto di vista meglio optare per diffusori sicuramente poco critici, come Indiana Line HC-205 che garantiscono un buon risultato anche collocate su ripiani o mensole, purchè sufficientemente robusti da non vibrare e/o risuonare. In aggiunta, il cabinet accordato consente una maggior estensione in basso rispetto ad un modello similare in cassa chiusa Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  davidgilmour il Ven 19 Set 2008 - 0:57

@Andrea Gianelli ha scritto:
@rattaman ha scritto:http://cgi.ebay.it/CASSE-3VIE-DIFFUSORI-ACUSTICI-DA-PAVIMENTO-ALTOPARLANTI_W0QQitemZ230289509178QQcmdZViewItem?hash=item230289509178&_trkparms=72%3A1025|39%3A1|66%3A4|65%3A12|240%3A1308&_trksid=p3286.c0.m14 Very Happy Very Happy Very Happy

Suspect Io non mi fiderei: già un prodotto da meno di trenta euro con la scritta "880 watt" mi sa tanto da sistema da pc in formato gigante. Inoltre i woofer laterali renderebbero pressochè impossibile il posizionamento in ambiente Suicide

Vai tranquillo sulle Indiana Line HC-504, bei diffusori italiani e di qualità certa Wink



Sono d'accordo, aggiungerei costruite a Torino Wink

Se fossero 2 vie e 2 altoparlanti a pari prezzo ancora meglio.

Per avere piu' qualità devi avvicinarti ai 1000 € (prodotti stranieri)...le indiana (ed in genere la produzione italiana) è imbattibile sul rapporto qualità prezzo, causa anche l'assenza di vergognosi ricarichi da parte degli importatori.
avatar
davidgilmour
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.08.08
Numero di messaggi : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  davidgilmour il Ven 19 Set 2008 - 1:19

@Ternil ha scritto:Secondo me e un pò di riviste fra cui Stereophile e AFDigitale si, Non sono sempre le specifiche tecniche a dare qualità ai diffusori Very Happy, posso affermare con certezza che sono i diffusori finali, io come musica vario MOLTO passo dal jazz, fusion, classica, blues, rock, rockabilly, metal, e altro ancora ascolto davvero tutto.
Per 320€ non ci si può aspettare di più da dei diffusori, io posso dire che in quella fascia non ho mai sentito niente del genere, le ho perfino comprate, e non avevo soldi quando l'ho fatto. Ci tengo a precisare che sono costruite in Canada, VERAMENTE e completamente! Vi assicuro che a sentirle vi viene voglia di non sentire altro. Per di più è la fascia economica del marchio Paradigm, io non oso immaginare come suona la serie Signature, la S1 con woofer in berillio... Vi dico che è simbolo di qualità giusto per darvi un esempio, Paradigm ha anche la sezione Amplificatori e si chiamano Anthem Statement, bene gli Anthem vengono montati sugli shuttle e sono gli amplificatori standard che usano alla NASA. Certo, lì saliamo un pochino di prezzo e categoria... Però giusto per dire...
Comunque se ne volete una prova cercatevi il rivenditore più vicino a casa vostra http://www.xfaudio.it/rivenditori.php e andatele a sentire. Io sono rimasto shockato, mio cugino (per chi avesse letto gli altri miei post, quello dello sharp 1bit, dell'audio analogue e delle sonus faber ecc...) è rimasto veramente impressionato da queste Paradigm e lui non ha mai sentito nulla del genere a un prezzo tanto ridicolo.
Stereophile, che non è come le riviste italiane che parlano bene dei prodotti che sovvenzionano la rivista, dice addirittura che è un furto nei confronti di Paradigm, cioè che il cliente a comprare quelle casse a 320€ sta rubando alla fabbrica Lol eyes shut.
Sono due le riviste che non hanno peli sulla lingua e che sono quasi in assoluto obbiettive secondo me: Stereophile e What Hi-Fi.

P.S. parlo di un altro pianeta, io non ho ascoltato le proson, ma le indiana line si, e le klipsch pure... Sto parlando di qualcosa di diverso e di superiore...

Eh eh sembra che in Canada ci sappiano fare con i diffusori......ci sono marchi poco conosciuti da noi ma moollto musicali. Wink Laughing
avatar
davidgilmour
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.08.08
Numero di messaggi : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  davidgilmour il Ven 19 Set 2008 - 1:32

@Ternil ha scritto:Sai, le titan non le ho sentite, in compenso ho sentito quelle da pavimento (la serie piccola) http://www.xfaudio.it/dettaglio_prodotto/Paradigm_Monitor_7_v5.html
Si, hanno dei bei bassi le atom che effettivamente danno impressione di sfidare le leggi della fisica, però è anche vero che le torri da pavimento ovviamente suonano un pò meglio e sono leggermente più complete. In compenso si comportano molto bene con gli alti, credo che sia dovuto al tweeter in titanio che viene usato anche nella serie paradigm leggermente superiore.
è strano che la schermatura venga fornita solo nella serie colore nero, soprattutto perchè le altre colorazioni(cherry e rosenut) hanno un sovrapprezzo di 20-30€.

E' da preferire un diffusore a 2 vie e 2 altoparlanti (a questi prezzi) che favorisce la musicalità e precisione dell'immagine. Come le citate atom e mosscade.
Troppi altoparlanti sporcano solo il suono e complicando risonanze in ambiente (specie se piccolo) avendo solo il vantaggio di aumentare la sensibilità.
Al limite hc-204 citate precedentemente (anche se sono pensate per uso HT ma non disdegnano la musica) che sono un 2 vie e mezzo.
avatar
davidgilmour
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.08.08
Numero di messaggi : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  aldrock65 il Ven 19 Set 2008 - 9:32

@davidgilmour ha scritto: Eh eh sembra che in Canada ci sappiano fare con i diffusori......ci sono marchi poco conosciuti da noi ma moollto musicali. Wink Laughing

Quoto!

Dovresti sentire quello che esce dalle mie piccole Energy Smile
avatar
aldrock65
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.02.08
Numero di messaggi : 72
Località : Nocera Inferiore (SA)
Impianto : T-amp - Trevi DXC 3520 - Energy TAKE 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 19 Set 2008 - 14:39

@davidgilmour ha scritto:Sono d'accordo, aggiungerei costruite a Torino Wink

Se fossero 2 vie e 2 altoparlanti a pari prezzo ancora meglio.

Per avere piu' qualità devi avvicinarti ai 1000 € (prodotti stranieri)...le indiana (ed in genere la produzione italiana) è imbattibile sul rapporto qualità prezzo, causa anche l'assenza di vergognosi ricarichi da parte degli importatori.
Ciao Marcello, anch'io concordo su tutto: per quanto riguarda i 2 vie con 2 altoparlanti esistono le HC 205, che costano (giustamente) meno...è a mio avviso un'ottima scelta proporre torri a 3 vie, in quanto i 2 vie con un solo mid-woofer costituiscono appunto una valida soluzione per chi ha parecchi vincoli relativi all'esigua metratura del locale e allo spazio a disposizione. In tali casi l'ambiente gradisce dunque piccoli diffusori, anche dal punto di vista del soundstage.
Ieri ho ascoltato le Tesi 504 al Top Audio, anche con un mio cd: ottime casse, ben bilanciate e con bassi davvero sorprendenti...


Ultima modifica di Andrea Gianelli il Ven 19 Set 2008 - 14:47, modificato 1 volta
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 19 Set 2008 - 14:44

@davidgilmour ha scritto:E' da preferire un diffusore a 2 vie e 2 altoparlanti (a questi prezzi) che favorisce la musicalità e precisione dell'immagine. Come le citate atom e mosscade.
Troppi altoparlanti sporcano solo il suono e complicando risonanze in ambiente (specie se piccolo) avendo solo il vantaggio di aumentare la sensibilità.
Al limite hc-204 citate precedentemente (anche se sono pensate per uso HT ma non disdegnano la musica) che sono un 2 vie e mezzo.
Forse ti riferivi alle piccole torri HC-504? Le 204 sono le più piccole della serie, sicuramente convenienti ma io in questa categoria preferirei le 205, comunque 2 vie con 2 altoparlanti e dimensioni contenute, che consentono un ampio soundstage senza appunto creare risonanze...c'è persino chi ha beneficiato della collocazione su mensole!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  rattaman il Ven 10 Ott 2008 - 18:06

Ragazzi è da un pò che nn riprendo l'argomento diffusori che quasi sicuramente mi porterà "babbo natale" Very Happy .
Allora io quasi sicuramente prenderò le I.L hc504,ma vi mando alcune foto del mio ambiente cosi da essere sicuro che sia la scelta giusta.

.


Che dite allora sono migliore soluzione?

oppure ho punto su Mosscade 502, JAMO S 406(prezzo interessante,ma molto interessante).

Ps: aspetto altri suggerimenti
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5134
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  rattaman il Ven 10 Ott 2008 - 18:36

Veramente stavo facendo un pensierino anche alle piccole torri di casa Proson le Conquest 4050Mk2:
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=300246866153
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5134
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori da 200/300€

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum