T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Nuova alimentazione per Virtue One
Oggi alle 21:19 Da Smanetton

» distanza crossover
Oggi alle 21:17 Da Seti

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Oggi alle 20:58 Da giucam61

» case per tpa3116
Oggi alle 20:50 Da giucam61

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Oggi alle 19:36 Da Giovanni duck

» Valvolare kt88
Oggi alle 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Oggi alle 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Oggi alle 18:49 Da sonic63

» wtfplay
Oggi alle 18:31 Da gigihrt

» Alimentazione TCC
Oggi alle 18:12 Da mt196

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Oggi alle 15:24 Da Giovanni_14

» Nuovo TAMP
Oggi alle 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Oggi alle 13:58 Da quizface

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 13:57 Da Redcor

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 11:39 Da gubos

» Quale preamplificatore-dac?
Oggi alle 10:40 Da giucam61

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Oggi alle 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Oggi alle 0:03 Da mt196

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 23:06 Da Seti

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 22:54 Da Motogiullare

» preamplificatore microfonico
Ieri alle 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ieri alle 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Ieri alle 19:48 Da schwantz34

» Musical Fidelity A2
Ieri alle 17:52 Da Giovanni_14

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Ieri alle 17:09 Da giuseppe@scorzelli.it

» come collegare correttamente un potenziometro ad un amplificatore?
Ieri alle 14:57 Da sportyerre

» Differenze tra cd
Ieri alle 14:15 Da Calbas

» KLIPSCH A PAVIMENTO
Ieri alle 12:49 Da giucam61

» Scorrettezza commerciante
Ieri alle 11:24 Da CHAOSFERE

» Revox A50 - che fare?
Ieri alle 10:22 Da MaurArte

Statistiche
Abbiamo 10813 membri registrati
L'ultimo utente registrato è dottorbit

I nostri membri hanno inviato un totale di 786708 messaggi in 51124 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mecoc
 
Giovanni duck
 
silver surfer
 
dinamanu
 
sportyerre
 
mt196
 
sonic63
 
gigihrt
 
antted
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8994)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, Andy66, Giovanni duck, giucam61, mt196, pallapippo, Seti, Smanetton, tHERADIX

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  Flightangel il Sab 30 Gen 2010 - 14:44

Mi ero rotto i maroni a trovare stratagemmi per collegare i miei cavi di potenza da 4mm di spessore, ogni volta che volevo sentire la "voce" del t-amp originale. Allora ecco la modifica: un bel paio di connettori più grandi ed il gioco è fatto. Così attacco e stacco le banane in un lampo. E' sempre un piacere sentire questo piccolo gioiello, pur con tutte le sue limitazioni.(invero pochissime).[img][/img][img][/img]
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  Artinside il Sab 30 Gen 2010 - 15:34

@Flightangel ha scritto:Mi ero rotto i maroni a trovare stratagemmi per collegare i miei cavi di potenza da 4mm di spessore, ogni volta che volevo sentire la "voce" del t-amp originale. Allora ecco la modifica: un bel paio di connettori più grandi ed il gioco è fatto. Così attacco e stacco le banane in un lampo. E' sempre un piacere sentire questo piccolo gioiello, pur con tutte le sue limitazioni.(invero pochissime).
Ciao Flight, spesso anch'io metto di nuovo in funzione il mio t amp e mi ritrovo con lo stsso problema...E' stata un'operazione facile? Smile
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  Flightangel il Sab 30 Gen 2010 - 21:59

@Artinside ha scritto:
@Flightangel ha scritto:Mi ero rotto i maroni a trovare stratagemmi per collegare i miei cavi di potenza da 4mm di spessore, ogni volta che volevo sentire la "voce" del t-amp originale. Allora ecco la modifica: un bel paio di connettori più grandi ed il gioco è fatto. Così attacco e stacco le banane in un lampo. E' sempre un piacere sentire questo piccolo gioiello, pur con tutte le sue limitazioni.(invero pochissime).
Ciao Flight, spesso anch'io metto di nuovo in funzione il mio t amp e mi ritrovo con lo stsso problema...E' stata un'operazione facile? Smile

Si, solo un pò di manualità col saldatore. Ok


Ultima modifica di Flightangel il Sab 30 Gen 2010 - 22:16, modificato 1 volta
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  Radiofaro il Sab 30 Gen 2010 - 22:06

ma perchè non hai creato una specie di adattatore in modo da evitare la cannibalizzazione del nano?
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  Flightangel il Sab 30 Gen 2010 - 22:20

NicoRF ha scritto:ma perchè non hai creato una specie di adattatore in modo da evitare la cannibalizzazione del nano?

Perchè mi è successo un paio di volte che si staccasse un cavo, anche con due spezzoni di filo attaccati agli adattatori.
E poi non è radicale la modifica, ho solo staccato quegli orrendi connettori a molla con quelli a banana.Poi è del tutto originale, tranne ovviamente i condensatori poliestere da 100 microfarad che sono in serie alle uscite.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  Felfra il Sab 30 Gen 2010 - 22:33

@Flightangel ha scritto:
NicoRF ha scritto:ma perchè non hai creato una specie di adattatore in modo da evitare la cannibalizzazione del nano?

Perchè mi è successo un paio di volte che si staccasse un cavo, anche con due spezzoni di filo attaccati agli adattatori.
E poi non è radicale la modifica, ho solo staccato quegli orrendi connettori a molla con quelli a banana.Poi è del tutto originale, tranne ovviamente i condensatori poliestere da 100 microfarad che sono in serie alle uscite.

Poliestere da 100uF? Ironic
avatar
Felfra
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.10.08
Numero di messaggi : 405
Località : Parma
Impianto : Vari e in continua evoluzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  Flightangel il Sab 30 Gen 2010 - 22:40

@Felfra ha scritto:
@Flightangel ha scritto:
NicoRF ha scritto:ma perchè non hai creato una specie di adattatore in modo da evitare la cannibalizzazione del nano?

Perchè mi è successo un paio di volte che si staccasse un cavo, anche con due spezzoni di filo attaccati agli adattatori.
E poi non è radicale la modifica, ho solo staccato quegli orrendi connettori a molla con quelli a banana.Poi è del tutto originale, tranne ovviamente i condensatori poliestere da 100 microfarad che sono in serie alle uscite.

Poliestere da 100uF? Ironic

Pardon 0,1uF
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ho modificato il mio S.I. T-Amp

Messaggio  shantim il Sab 30 Gen 2010 - 23:24

@Flightangel ha scritto:Mi ero rotto i maroni a trovare stratagemmi per collegare i miei cavi di potenza da 4mm di spessore, ogni volta che volevo sentire la "voce" del t-amp originale. Allora ecco la modifica: un bel paio di connettori più grandi ed il gioco è fatto. Così attacco e stacco le banane in un lampo. E' sempre un piacere sentire questo piccolo gioiello, pur con tutte le sue limitazioni.(invero pochissime).

Purtroppo il roll-off sul tamp originale inizia già ad 80hz, questa per me è una limitazione inaccettabile per qualsiasi ampli, ma basta cambiare i capacitori di ingresso! anche senza cambiare il contenitore ci stanno.. basta fare un po' di tetris.. Smile
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum