T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 11:48 Da magistercylindrus

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 11:40 Da sportyerre

» preamp economico per spotify?
Oggi alle 11:26 Da parpas

» Rombo Giradischi
Oggi alle 10:39 Da valterneri

» costruire nuova cassa per subwoofer
Oggi alle 10:39 Da rcr5

» pioneer pl970
Oggi alle 10:32 Da valterneri

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 10:20 Da mumps

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Oggi alle 10:10 Da brc2012

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 9:52 Da scontin

» lettura file SACD compattati
Oggi alle 9:42 Da Masterix

» DAC e casse 2.1
Oggi alle 1:46 Da Kha-Jinn

» primo impianto hifi
Oggi alle 0:34 Da stepad

» suono cupo
Ieri alle 22:47 Da franzfranz

» consiglio diffusori pavimento
Ieri alle 22:40 Da frugolo80

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 20:03 Da bru.b

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ieri alle 18:40 Da Fedor il mago

» é da prendere???
Ieri alle 18:22 Da valterneri

» 24/192 ?
Ieri alle 15:53 Da Nadir81

» Quali casse da controsoffitto?
Ieri alle 15:07 Da Albert^ONE

» Dac per tv HELP!!
Ieri alle 12:11 Da aquero

» Hypex N-core!
Ieri alle 10:47 Da Alex81+

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Ieri alle 1:11 Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ven 19 Gen 2018 - 22:47 Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ven 19 Gen 2018 - 21:39 Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ven 19 Gen 2018 - 19:56 Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ven 19 Gen 2018 - 17:59 Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ven 19 Gen 2018 - 17:42 Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ven 19 Gen 2018 - 17:11 Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ven 19 Gen 2018 - 15:24 Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ven 19 Gen 2018 - 14:56 Da Albert^ONE

Statistiche
Abbiamo 11337 membri registrati
L'ultimo utente registrato è __Ale__

I nostri membri hanno inviato un totale di 805087 messaggi in 52200 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Masterix
 
scontin
 
lello64
 
silver surfer
 
stepad
 
Telstar
 
sportyerre
 
valterneri
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9333)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 89 utenti in linea: 12 Registrati, 0 Nascosti e 77 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

hernandezhk47, joe1976, lalosna, magistercylindrus, mumps, pallapippo, Renzo Badiale, sed95, sonic63, sportyerre, Telstar, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


USB, digitale o coassiale?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

USB, digitale o coassiale?

Messaggio  Pedro il Mer 27 Gen 2010 - 16:48

Ciao a tutti,
sto finendo di assemblare un pc da usare (anche) come HTPC, in una catena così composta:
PC + dac usb SuperPro 707 + ampli Scythe Kama Bay SDA-1000.
Il dac in questione può accettare l'input sia via USB che via s/pdif ottico o coassiale. Ora: qual'è l'alternativa migliore? Tra ottico e coassiale sapevo che la migliore dovrebbe essere la coassiale. Ma tra coassiale e USB?
E voi mi direte: e perchè non provi e giudichi in prima persona? E qui sta la seconda domanda che volevo porvi. La scheda madre che ho utilizzato (Asus MA4785D-M PRO) ha le porte USB e l'uscita ottica. Ma ha anche un connettore interno S/PDIF a cui potrei collegare adattatore PCI che dovrebbe fornirmi anche l'uscita coassiale. Ma non riesco a trovare la scheda in oggetto ;naturalmente non vorrei una scheda audio con uscita coassiale.
Qualcuno ha un link a un venditore, possibilmente italiano? O sa dirmi che cosa "esattamente" dovrei cercare? Oppure qualcuno mi dice "Lascia stare, è meglio l'usb", così evito di cercare ulteriormente?
Grazie a tutti

gg

Pedro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.10.09
Numero di messaggi : 233
Località : Como
Provincia (Città) : CO
Impianto : [Impianto principale]
sorgente: Raspberry Pi /HifiBerry DAC / Volumio
amplificatore: Trends Audio TA-10.2
casse: Indiana Line HC204
ampli cuffie: Pro-Ject Head Box II
cuffie: AKG K545 + Superlux HD661

[Impianto secondario]
sorgente: notebook/desktop + Foobar
DAC e ampli cuffie: Fiio E10 Olympus

[Mobile]
Sorgente: Fiio X3
Cuffie: Sennheiser Momentum OnEar e InEar

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  bonghittu il Mer 27 Gen 2010 - 17:18

@Pedro ha scritto:
Qualcuno ha un link a un venditore, possibilmente italiano? O sa dirmi che cosa "esattamente" dovrei cercare? Oppure qualcuno mi dice "Lascia stare, è meglio l'usb", così evito di cercare ulteriormente?
Grazie a tutti

gg


1) Collegare S/pdif Interna:

Skintek Multibay II

Costa poco e offre anche un lettore di card/usb e prese esterne per hd

2) Ho provato tutti e tre i collegamenti (sempre con il Superpro 707).

Tra S/pdif e Ottico preferisco Ottico. USB lo trovo migliore
in assoluto ma piu' faticoso da configurare al meglio con ASIO.

Ovviamente sono impressioni personali, nessuna pretesa
di generalità.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  Pedro il Mer 27 Gen 2010 - 17:26

@bonghittu ha scritto:

1) Collegare S/pdif Interna:

Skintek Multibay II

Costa poco e offre anche un lettore di card/usb e prese esterne per hd

bello, sarebbe ottimo... peccato che il case che ho utilizzato non abbia lo spazio per mettercelo :-(


@bonghittu ha scritto:

2) Ho provato tutti e tre i collegamenti (sempre con il Superpro 707).

Tra S/pdif e Ottico preferisco Ottico. USB lo trovo migliore
in assoluto ma piu' faticoso da configurare al meglio con ASIO.

Ovviamente sono impressioni personali, nessuna pretesa
di generalità.

io sapevo che l'ottico dovrebbe (in teoria) essere peggiore, dato che subisce una conversione in più (da digitale a ottico). Però se l'USB resta il migliore... Oltretutto, sbaglio o con Windows 7 non dovrei nemmeno avere il problema degli Asio?

gg

Pedro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.10.09
Numero di messaggi : 233
Località : Como
Provincia (Città) : CO
Impianto : [Impianto principale]
sorgente: Raspberry Pi /HifiBerry DAC / Volumio
amplificatore: Trends Audio TA-10.2
casse: Indiana Line HC204
ampli cuffie: Pro-Ject Head Box II
cuffie: AKG K545 + Superlux HD661

[Impianto secondario]
sorgente: notebook/desktop + Foobar
DAC e ampli cuffie: Fiio E10 Olympus

[Mobile]
Sorgente: Fiio X3
Cuffie: Sennheiser Momentum OnEar e InEar

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  bonghittu il Mer 27 Gen 2010 - 17:50

@Pedro ha scritto:
bello, sarebbe ottimo... peccato che il case che ho utilizzato non abbia lo spazio per mettercelo :-(

Se ci sai fare con il Trapano scolleghi la parte audio e la inserisci in una linguetta dello slot.
Probabilmente ti servira anche un plug per la MB a 3 pin riportando
la stessa configurazione indicata nel manuale della MB. (sono +5V, Signal e Gnd).

@Pedro ha scritto:
io sapevo che l'ottico dovrebbe (in teoria) essere peggiore, dato che subisce una conversione in più (da digitale a ottico). Però se l'USB resta il migliore... Oltretutto, sbaglio o con Windows 7 non dovrei nemmeno avere il problema degli Asio?

Si, conosco la questione e infatti ho fatto dei test per capire se ero
in grado...di capire Wink

A tal proposito trovo molto interessante questo articolo:

http://www.tnt-audio.com/clinica/jitter1.html

Non e' una cosa immediata capire cosa sia meglio tra S/pdif e Toslink.
I limiti ci sono a prescindere dal layer fisico e questo forse spiega perché può essere
molto impegnativo trovare delle differenze tra questi due (io ci ho messo quasi un
mese e solo perché non avevo voglia di perderci tanto tempo). Letta in altra maniera
e' possibile che le differenze richiedano capacità di analisi sensoriale non banali e molta
esperienza. Inoltre ogni hardware fa storia a se, quindi sarebbe
assurdo estendere un test personale a casi completamente diverso.

Ma dato che il DAC e' lo stesso può essere utile fornire un termine di confronto.




I
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  adicenter il Mer 27 Gen 2010 - 21:06

@Pedro ha scritto:Ciao a tutti,
sto finendo di assemblare un pc da usare (anche) come HTPC, in una catena così composta:
PC + dac usb SuperPro 707 + ampli Scythe Kama Bay SDA-1000.
Il dac in questione può accettare l'input sia via USB che via s/pdif ottico o coassiale. Ora: qual'è l'alternativa migliore? Tra ottico e coassiale sapevo che la migliore dovrebbe essere la coassiale. Ma tra coassiale e USB?
E voi mi direte: e perchè non provi e giudichi in prima persona? E qui sta la seconda domanda che volevo porvi. La scheda madre che ho utilizzato (Asus MA4785D-M PRO) ha le porte USB e l'uscita ottica. Ma ha anche un connettore interno S/PDIF a cui potrei collegare adattatore PCI che dovrebbe fornirmi anche l'uscita coassiale. Ma non riesco a trovare la scheda in oggetto ;naturalmente non vorrei una scheda audio con uscita coassiale.
Qualcuno ha un link a un venditore, possibilmente italiano? O sa dirmi che cosa "esattamente" dovrei cercare? Oppure qualcuno mi dice "Lascia stare, è meglio l'usb", così evito di cercare ulteriormente?
Grazie a tutti

gg

Non hai considerato l'Hiface di M2tech?
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  Pedro il Mer 27 Gen 2010 - 22:42

@adicenter ha scritto:
Non hai considerato l'Hiface di M2tech?

mmmmhhhh... ne ho letto molto bene (c'è una recensione anche su Audio Review di questo mese), ma prima di spendere altri 100 euro volevo vedere cosa si riesce a tirar fuori da quello che ho

gg

Pedro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.10.09
Numero di messaggi : 233
Località : Como
Provincia (Città) : CO
Impianto : [Impianto principale]
sorgente: Raspberry Pi /HifiBerry DAC / Volumio
amplificatore: Trends Audio TA-10.2
casse: Indiana Line HC204
ampli cuffie: Pro-Ject Head Box II
cuffie: AKG K545 + Superlux HD661

[Impianto secondario]
sorgente: notebook/desktop + Foobar
DAC e ampli cuffie: Fiio E10 Olympus

[Mobile]
Sorgente: Fiio X3
Cuffie: Sennheiser Momentum OnEar e InEar

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  adicenter il Gio 28 Gen 2010 - 10:09

Io ce l'ho e paragonata al collegamento diretto Pc (USB o ottico che sia)>Dac è superiore, diciamo che sono 100 euro che vanno a "valorizzare" il DAC e l'impianto di conseguenza. Dei tanti che ho speso in ammenicoli vari, questi non li rimpiango di sicuro.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  Pedro il Gio 28 Gen 2010 - 10:32

@adicenter ha scritto:Io ce l'ho e paragonata al collegamento diretto Pc (USB o ottico che sia)>Dac è superiore, diciamo che sono 100 euro che vanno a "valorizzare" il DAC e l'impianto di conseguenza. Dei tanti che ho speso in ammenicoli vari, questi non li rimpiango di sicuro.

maledizione!!!! mi hai quasi convinto... Il dubbio principale è: ne vale la pena, considerando che andrebbe ad alimentare un DAC "economico" come il SuperPro?

gg

Pedro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.10.09
Numero di messaggi : 233
Località : Como
Provincia (Città) : CO
Impianto : [Impianto principale]
sorgente: Raspberry Pi /HifiBerry DAC / Volumio
amplificatore: Trends Audio TA-10.2
casse: Indiana Line HC204
ampli cuffie: Pro-Ject Head Box II
cuffie: AKG K545 + Superlux HD661

[Impianto secondario]
sorgente: notebook/desktop + Foobar
DAC e ampli cuffie: Fiio E10 Olympus

[Mobile]
Sorgente: Fiio X3
Cuffie: Sennheiser Momentum OnEar e InEar

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  adicenter il Gio 28 Gen 2010 - 10:40

@Pedro ha scritto:
@adicenter ha scritto:Io ce l'ho e paragonata al collegamento diretto Pc (USB o ottico che sia)>Dac è superiore, diciamo che sono 100 euro che vanno a "valorizzare" il DAC e l'impianto di conseguenza. Dei tanti che ho speso in ammenicoli vari, questi non li rimpiango di sicuro.

maledizione!!!! mi hai quasi convinto... Il dubbio principale è: ne vale la pena, considerando che andrebbe ad alimentare un DAC "economico" come il SuperPro?

gg

Azz adesso non vorrei prendermi questa responsabilità Wink non sono il solo a parlarne bene cmq.
Ti posso dire a che Dac l'ho collegata io e sempre con EVIDENTI benefici rispetto al collegamento diretto: Valab, Dacmagic, Micromega Dac3, il Dac interno del preampli Proton As-2631.
Il Superpro non lo conosco.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  adicenter il Gio 28 Gen 2010 - 17:27

avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: USB, digitale o coassiale?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum