T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 1:18 Da Aunktintaun

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 0:13 Da giucam61

» Quale Gira ?
Oggi alle 0:01 Da kalium

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 23:31 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 16:22 Da giucam61

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 15:27 Da Seti

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 15:08 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» NuforceDDa 120
Ieri alle 13:44 Da dinamanu

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784323 messaggi in 50982 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
anto.123
 
dinamanu
 
nerone
 
Egidio Catini
 
Zio
 
gianni1879
 
Seti
 
Silver Black
 
RAIS
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

ALESSANDRO ROSSILLI

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

trasformatori: primario e secondario

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

trasformatori: primario e secondario

Messaggio  robertor il Mar 26 Gen 2010 - 12:55

a volte trovo dei trafo di potenza di recupero ma in alcuni casi sono senza un minimo di cavo o segno per capire quale può essere il primario e quale il secondario.
ne ho già bruciacchiati un paio e non vorrei continuare.
con un normale tester c'è la possibilità di capire da "che parte son girati"?

thanks
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  Fabio il Mar 26 Gen 2010 - 13:30

@robertor ha scritto:a volte trovo dei trafo di potenza di recupero ma in alcuni casi sono senza un minimo di cavo o segno per capire quale può essere il primario e quale il secondario.
ne ho già bruciacchiati un paio e non vorrei continuare.
con un normale tester c'è la possibilità di capire da "che parte son girati"?

thanks

Se il secondario ha una tensione relativamente bassa, intendo non un trafo per valvolari, il primario ha molte più spire e di sezione più ridotta, presenta quindi una resistenza maggiore.
Normalmente anche i fili di collegamento hanno sezioni in relazione inversa alla tensione dei due avvolgimenti e te ne accorgi a vista.
Devi essere certo pero che sia della tensione nominale giusta.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  robertor il Mar 26 Gen 2010 - 14:46

ok, grazie.
allora con i puntali del tester appoggiati su 2 "poli" del trafo e con il tester che misura cosa?

leggermente OT: vorrei acquistare un multimetro tipo questo:

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=220512711979&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

pensi che possa bastare?
non sono un professionista lo sai.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  Fabio il Mar 26 Gen 2010 - 18:26

@robertor ha scritto:ok, grazie.
allora con i puntali del tester appoggiati su 2 "poli" del trafo e con il tester che misura cosa?

leggermente OT: vorrei acquistare un multimetro tipo questo:

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=220512711979&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

pensi che possa bastare?
non sono un professionista lo sai.

Devi misurare gli Ohm.
Quello del link non è un multimetro e un misuratore LCR, ossia misura resistenza, capacità e induttanza, ma non tensione e corrente.
Puo essere anche utile un LCR, anche se le portate di questo non mi sembrano idonee, ma quando si ha già un multimetro classico.


Ultima modifica di Fabio il Mer 27 Gen 2010 - 1:31, modificato 2 volte
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  scorpio92 il Mar 26 Gen 2010 - 19:46

Considera che in un trasformatore d'alimentazione, la resistenza è proporzionale alla tensione di lavoro.

Ad esempio, in un trasformatore di rete (ovvero con primario a 230 V) con secondario a 15 V, potresti misurare circa 1200 ohm per il primario e 300 ohm per il secondario.

Se ti interessi poco di elettronica vanno bene anche quei multimetri da 8 euro che vendono in tutti i negozi di materiale elettrico per effettuare questa misura in ohm.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  robertor il Mar 26 Gen 2010 - 20:33

grazie grazie.
un multimetro "classico" ce l'ho e credo che mi basti come "caratura".
quello segnalato era solo un qualcosa in più dato il prezzo basso.

thanks
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Trasformatore torroidale

Messaggio  Tommaso Paglierani il Dom 3 Feb 2013 - 19:54

Salve ragazzi è da poco che sono iscritto nel forum,vi scrivo per sapere se qualche duno mi sa dire perche' il mio trasformatore torroidale da 80 va quando gli attacco al primario la 220v mi fa saltare il magneto termico!

Tommaso Paglierani
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 03.02.13
Numero di messaggi : 4
Località : Bellaria Igea Marina
Impianto : Trafo!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  scorpio92 il Dom 3 Feb 2013 - 20:01

Probabilmente hai collegato alla rete elettrica il secondario (anziché il primario).

Se si tratta di un normale trasformatore riduttore, il primario ha in genere i cavi più sottili ed è l'avvolgimento sul quale puoi misurare la maggior resistenza elettrica.

Niki
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  Tommaso Paglierani il Dom 3 Feb 2013 - 20:12

Io ho fatto esattamente cosi',e mi ha fatto saltare ben due volte come mai?

Tommaso Paglierani
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 03.02.13
Numero di messaggi : 4
Località : Bellaria Igea Marina
Impianto : Trafo!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  scorpio92 il Dom 3 Feb 2013 - 20:16

Intanto, puoi indicarci le tensioni di ciascun avvolgimento?

Suppongo che sul trasformatore non sia riportata la targhetta con la legenda dei collegamenti, giusto?

Niki
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  Tommaso Paglierani il Dom 3 Feb 2013 - 20:22

Si c'è anche la targhetta che dice:due fili ROSSI "di sezione piu' grossa" sono il secondario 12v,due fili GRIGIO-BIANCO "di sezione piu' piccola"sono il primario 220v.
Il trafo l'ho attaccato senza carico perchè volevo provare se il secondario buttava fuori 12v!

Tommaso Paglierani
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 03.02.13
Numero di messaggi : 4
Località : Bellaria Igea Marina
Impianto : Trafo!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  sonic63 il Dom 3 Feb 2013 - 20:24

@Tommaso Paglierani ha scritto:Salve ragazzi è da poco che sono iscritto nel forum,vi scrivo per sapere se qualche duno mi sa dire perche' il mio trasformatore torroidale da 80 va quando gli attacco al primario la 220v mi fa saltare il magneto termico!

Forse è in corto ?
Misura la resistenza degli avvolgimenti.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasformatori: primario e secondario

Messaggio  Tommaso Paglierani il Dom 3 Feb 2013 - 20:28

Si pero visto che accendeva dei faretti 12v di una cappa della cucina, prima di cavarlo per provarlo al volo senza carico non mi faceva saltare il magn.term.perchè?

Tommaso Paglierani
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 03.02.13
Numero di messaggi : 4
Località : Bellaria Igea Marina
Impianto : Trafo!!!

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum