T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Sony uhp h1
Oggi alle 0:57 Da Charli48

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 0:05 Da uncletoma

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 0:02 Da Kha-Jinn

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 22:59 Da TODD 80

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Ieri alle 22:24 Da Kha-Jinn

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 17:21 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» problema audio con Thorens TD320MKii
Dom 15 Ott 2017 - 18:00 Da Albert^ONE

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Dom 15 Ott 2017 - 14:19 Da kalium

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Dom 15 Ott 2017 - 11:05 Da pigno

» Cannonball Adderley With Bill Evans ‎– Know What I Mean?
Dom 15 Ott 2017 - 10:54 Da lello64

» Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)
Dom 15 Ott 2017 - 10:40 Da Tommaso Cantalice

» Audioquest Flx Slip 14/4
Dom 15 Ott 2017 - 9:47 Da ciuchino74

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Dom 15 Ott 2017 - 1:40 Da luca72c

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797256 messaggi in 51689 argomenti
I postatori più attivi della settimana
erduca
 
giucam61
 
clipper
 
ftalien77
 
Kha-Jinn
 
Masterix
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
GP9
 
Zio
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9193)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 42 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Bramhs quartetto per archi op. 51 n.1 quale esecuzione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bramhs quartetto per archi op. 51 n.1 quale esecuzione?

Messaggio  cloroformio il Lun 25 Gen 2010 - 1:19

Oggi ho ascoltato questo quartetto a teatro eseguito dal quartetto Prometeo. Una buona esecuzione ma niente di più. Da sempre sono innamorato delle musiche da camera di Bramhs che possiedo in varie esecuzioni. Anzi di recente mi sono pure comprato la Bramhs edition della DG e il cofanetto del Quartetto Italiano della Decca dove ho potuto reperire ottime esecuzioni di questo quartetto. Però, cercando su you tube, mi sono imbattuto in un'esecuzione che mi ha colpito effettuata da una formazione che non conoscevo, il takacs quartet. Sul loro sito ho trovato questo link alla loro ultima registrazione di questo quartetto:
http://www.hyperion-records.co.uk/al.asp?al=CDA67552&f=takacs
Da quel poco che si può ascoltare, a me pare assolutamente perfetta, sia artisticamente che tecnicamente. Voi che ne pensate?

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bramhs quartetto per archi op. 51 n.1 quale esecuzione?

Messaggio  cloroformio il Gio 28 Gen 2010 - 17:12

Nessuna risposta? Ho messo in crisi il forum?

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bramhs quartetto per archi op. 51 n.1 quale esecuzione?

Messaggio  cele il Ven 29 Gen 2010 - 10:23

Da quel pò che si sente, imho, con il Quartetto Italiano siamo ad altri livelli, altra tensione emotiva...
Non conosco però la versione che tu possiedi, perchè la mia è targata Philips (a meno che la tua non sia la stessa con rebrand Decca).
Altra splendida interpretazione, a mio avviso, è quella dell' Alban Berg.

Saluti

Cele

cele
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 265
Località : roma
Impianto : magari fosse definitivo....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bramhs quartetto per archi op. 51 n.1 quale esecuzione?

Messaggio  cloroformio il Mer 3 Feb 2010 - 21:46

Premetto che il mio riferimento era essenzialmente al quartetto op. 51 n. 1 che è quello che ho avuto modo di ascoltare a teatro. Ora l'esecuzione del quartetto italiano è di altissimo livello, non ci sono dubbi. Ma che col Takacs Quartet siamo su livelli ben più bassi, permettimi di avere le mie perplessità. Concordo con te che non si riesce a sentire troppo, ma l'esecuzione è indiscutibilmente di altissimo livello e siamo sicuramente sugli stessi livelli del Quartetto Italiano. Poi la preferenza per l'una o l'altra esecuzione può essere una questione di sensibilità personale, ma sul fatto che questa sia una grandissima esecuzione (registrazione) per me non ci piove!

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bramhs quartetto per archi op. 51 n.1 quale esecuzione?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum