T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 2:46maurettoCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoIeri alle 23:26giogra8Scheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichProgetto gainclone lm3886Ieri alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Ieri alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Ieri alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackPOPU VENUS Ieri alle 16:54antbomDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fabe-r

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 15:58
@wasky ha scritto:

A porfido: Nella fretta non ho tenuto conto del Rapporto Aureo nelle dimensioni del Cabinet pensaci tu se vuoi


Boh, devo aver sbagliato qualcosa....
Come proporzione ottimale, sui 24 litri, tenendo conto del volume interno occupato dai woofer se montati a filo su MDF da 19 e di quello occupato dal condotto d:60mm L:166mm, mi vengono misure interne alla cassa di 47,7cm alta, 29,5 larga e 18,2 profonda....
Esteticamente, fa un pò schifo....
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 17:27
@porfido ha scritto:
@wasky ha scritto:

A porfido: Nella fretta non ho tenuto conto del Rapporto Aureo nelle dimensioni del Cabinet pensaci tu se vuoi


Boh, devo aver sbagliato qualcosa....
Come proporzione ottimale, sui 24 litri, tenendo conto del volume interno occupato dai woofer se montati a filo su MDF da 19 e di quello occupato dal condotto d:60mm L:166mm, mi vengono misure interne alla cassa di 47,7cm alta, 29,5 larga e 18,2 profonda....
Esteticamente, fa un pò schifo....

Non è detto che si debba seguire questa regola ma, ad esempio in arte un quadro ha un rapporto aureo

Noi ce ne possiamo anche fregare Laughing Laughing non siamo audiofighi dai Cool



Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
panterone
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 53
Località : treviso
Occupazione/Hobby : Figlio di mamma Poste Italiane/aereomodellismo
Provincia (Città) : tipo paziente e incazzato
Impianto : Amplificatore serie t-amp: Muse, Casse: Indiana Line HC 206, lettore dvd Marvel & louis DX750

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 17:34
[quote="porfido"][quote="panterone"]
@porfido ha scritto:Ciao ragà!

Ma Panterone, questi sono valori standard! Anche per le induttanze!
Shocked a mio tempo i valori erano 2,2 - 3,3 - 4,7 - 10 su questi valori dovevo realizzare il progetto, Embarassed Per le indutanze si compravano con valori standar e si sbobinavano a seconda del valore voluto e ti davano assieme un foglio con i valori e i appunto i giri da elinare...... afro consideratemi un Anticato lol! sono cambiate un po' di cose, adesso quali altri valori hanno aggiunto? I see devo aggiornarmi grazie.
Siete veramente bravi!!! Happy shock
panterone
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 53
Località : treviso
Occupazione/Hobby : Figlio di mamma Poste Italiane/aereomodellismo
Provincia (Città) : tipo paziente e incazzato
Impianto : Amplificatore serie t-amp: Muse, Casse: Indiana Line HC 206, lettore dvd Marvel & louis DX750

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 17:48
@wasky ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:Molto interessante: non si finisce mai d'imparare. Oki
E' evidente che anche qui ciascuno ci mette del suo...

E qui ti ricolleghi alla maretta che abbiamo avuto io e te durante gli ultimi GG Andrea

Un conto è ascoltare un diffusore e un conto è............... saperlo realizzare

Si è vero con l'esperienza si riesce a scoprire le sfumature ma, costruirli è diverso e se non ci metti il cuore ma, solo i calcoli ti esce un prodotto come le ProaC Laughing

Se carichi un baffle su AFW riusciresti a vedere come spostando il solo Tw sia in alto che a dx o sx ottieni diversi grafici.

Non mi stressi assolutamente anzi .................... Smile a volte dal connubio di un grande ascoltatore e un buon progettista può uscire fuori qualcosa di divino why not non per questo ho chiesto anche la tua consulenza ricordi ?


Riguardo alla copertura in tela acustica io sono contrario a priori Andrea è come un velo messo sugli AP Wink
quoto tutto e aggiungo anche che è importante la catena su cui si deve poi tarare, ma qui è chiarissimo che dovranno suonare principalmente con la classe T
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 17:58
@wasky ha scritto:Look here Please Andrea

http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/kitaudiopro-roma-diffusore-la-lina-t5664.htm
Già fatto e ti ho lasciato un post anche lì: davvero un bel lavoro, tra l'altro con un ormai famoso largabanda capace di fare miracoli. Lo stesso usato da un mio amico, direttore d'orchestra e costruttore, nel suo modello base. Ovviamente tu hai completato il risultato su tutta la gamma di frequenze: soluzione interessante, anche per il prezzo!
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 18:05
@Andrea Gianelli ha scritto:Tra l'altro con un ormai famoso largabanda capace di fare miracoli. Lo stesso usato da un mio amico, direttore d'orchestra e costruttore, nel suo modello base. Ovviamente tu hai completato il risultato su tutta la gamma di frequenze: soluzione interessante, anche per il prezzo!

10X Wink

Se ti riferisci al modello in Alluminium Paper posso assicurarti che quello in polipropilene è superiore di 2 spanne Andrea Wink ma, ancora meglio è il W4 655 Wink peccato per la scarsa tenuta in potenza di questi AP Sad

Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 19:56
@panterone ha scritto:
Siete veramente bravi!!! Happy shock

Nel siete sei inserito tu e il mitico Porfido Very Happy il progetto ha avuto il LA da te panterone

Che ne dite di chiamarlo Phanter in onore ?

Cabinet Nero assolutamente ma, con viti dorate per gli AP Smile

Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 23:02
Orbene, cari miei, posso proporre un'alternativa?
Pensando ad un diffusore in "filosofia T", mi viene sempre in mente il Visaton w170s:
http://cgi.ebay.it/Visaton-W-170-S-8-Ohm_W0QQitemZ270489944278QQcmdZViewItemQQptZLautsprecher_Selbstbau?hash=item3efa7500d6

si trova sui 25-26 euri e non è sicuramente una meraviglia, però è onestamente lineare fino ai 4000hz (sempre dai grafici Visaton, che mi sembrano spesso un pò ottimisti....), certamente non efficentissimo, vas altino, ma con un bel Xmax di 10mm (mecojoni!) e l'Fs a 36hz.
Accoppiato al TW Vifa di cui prima, immessi manualmente i dati della risposta fornita dalla casa, simulando un BR bello grosso di 70lt, con un Fb di 33hz e fonoassorbente solo sulla parete dietro i magneti e sul "soffitto", correzione di impedenza anche 'stavolta sui woofer, un secondo ordine Chebychev sul TW ed un secondo ordine Butterworth sui woofer, tagliando sempre a 2000, viene fuori un robo così:





Qua l'F3 "teorica" (intendo senza tener conto delle misurazioni della casa) è addirittura 35hz! Ovviamente MOOOOLTO ottimistica, però simulando 50watt in ingresso l'xmax non si supera fino ai 30hz...
Anche qua, con un condotto da almeno 70mm di diametro, non soffia preoccupantemente, pare.....
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 23:20
Hai libero arbitrio per il consiglio del woofer io ho messo i ciare perchè il pusher li ha e magari si prendono a un buon prezzo

utile sarebbe trovare uno shop che ha sia i visaton che i DX 25 e tutti i componenti dell'xover

Prova sempre a tagliare basso il woofer tipo 1200 hz/1400 hz ricorda che il DX ha Fs di 940 hz Smile altrimenti dobbiamo metterci una RLC e si sale con il prezzo dell'Xover

come mai 70 litri ? si era parlato di 25 litri

puoi simulare con un Ql 7 ?

come mai usi due tipologie di crossover ? prova tutto in buttherworth

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 23:31
@wasky ha scritto:Hai libero arbitrio per il consiglio del woofer io ho messo i ciare perchè il pusher li ha e magari si prendono a un buon prezzo

utile sarebbe trovare uno shop che ha sia i visaton che i DX 25 e tutti i componenti dell'xover

Prova sempre a tagliare basso il woofer tipo 1200 hz/1400 hz ricorda che il DX ha Fs di 940 hz Smile altrimenti dobbiamo metterci una RLC e si sale con il prezzo dell'Xover

come mai 70 litri ? si era parlato di 25 litri

puoi simulare con un Ql 7 ?

come mai usi due tipologie di crossover ? prova tutto in buttherworth

E' che tagliando così in basso, non so perchè ma mi fa un picco di circa tre db in basso sull'incrocio... Boh....
Anche usando il buttherworth sul woofer mi fa un picco che il Chebychev non mi da....
A dire il vero, con due Butterworth sembra andare meglio con i tre speaker in fase....
Non ci capisco 'na mazza....
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Dom 29 Nov 2009 - 23:38
Vai di buttherworth

Prova con un 1° ordine sul woofer e un 2° sul Dx come approccio poi aggiungi in caso componenti

meno ne hai meglio è non fare un filtro alla kef Laughing

Provato a frequenza di incrocio + bassa dei 2000 hz ?

Ricordati che per rito propiziatorio del grundigaro il crossover deve essere irrorato con fumo di spinello prima di essere siggillato Laughing

Carino quel software porfido Smile ma vuoi un consiglio usa AFW ( se trova )

il tuo ti fà impostare il baffle come disegno con i centri di emissione ?

Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
panterone
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 53
Località : treviso
Occupazione/Hobby : Figlio di mamma Poste Italiane/aereomodellismo
Provincia (Città) : tipo paziente e incazzato
Impianto : Amplificatore serie t-amp: Muse, Casse: Indiana Line HC 206, lettore dvd Marvel & louis DX750

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Lun 30 Nov 2009 - 6:00
@porfido ha scritto:Orbene, cari miei, posso proporre un'alternativa?
Pensando ad un diffusore in "filosofia T", mi viene sempre in mente il Visaton w170s:
http://cgi.ebay.it/Visaton-W-170-S-8-Ohm_W0QQitemZ270489944278QQcmdZViewItemQQptZLautsprecher_Selbstbau?hash=item3efa7500d6

si trova sui 25-26 euri e non è sicuramente una meraviglia, però è onestamente lineare fino ai 4000hz (sempre dai grafici Visaton, che mi sembrano spesso un pò ottimisti....), certamente non efficentissimo, vas altino, ma con un bel Xmax di 10mm (mecojoni!) e l'Fs a 36hz.
Accoppiato al TW Vifa di cui prima, immessi manualmente i dati della risposta fornita dalla casa, simulando un BR bello grosso di 70lt, con un Fb di 33hz e fonoassorbente solo sulla parete dietro i magneti e sul "soffitto", correzione di impedenza anche 'stavolta sui woofer, un secondo ordine Chebychev sul TW ed un secondo ordine Butterworth sui woofer, tagliando sempre a 2000, viene fuori un robo così:

[.....
Io come ho sempre detto in questo progetto e dato che dovrà principalmente essere usato su amplificatori di classe T con poco potenza, l'efficenza e il cercare di non perdere alcun db è la priorità. Poi se si abbassa l'efficenza del sistema diventa anche più facile fare una cassa lineare. il difficile e farla con alta efficenza, sulla carta siamo sui 95-96 db con ottima linearità, dire interessantissimo. I visaton secondo me in questo progetto con questa filosofia non centrano tanto, però riconosco che si possono fare ottime realizzazioni.
Come nome del diffusore io azzardarderi "Nightfly - T" è un nome facile da ricordare e si puo abbrevviare come "NF-T".
panterone
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 53
Località : treviso
Occupazione/Hobby : Figlio di mamma Poste Italiane/aereomodellismo
Provincia (Città) : tipo paziente e incazzato
Impianto : Amplificatore serie t-amp: Muse, Casse: Indiana Line HC 206, lettore dvd Marvel & louis DX750

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Lun 30 Nov 2009 - 6:08
@wasky ha scritto:Vai di buttherworth

Prova con un 1° ordine sul woofer e un 2° sul Dx come approccio poi aggiungi in caso componenti

meno ne hai meglio è non fare un filtro alla kef Laughing

Li hai visti pure te allora? Laughing Io ho visto il cross-over della B&W 801 sembrava una schedamadre da pc Shocked

Provato a frequenza di incrocio + bassa dei 2000 hz ?

Ricordati che per rito propiziatorio del grundigaro il crossover deve essere irrorato con fumo di spinello prima di essere siggillato Laughing
Io i miei cross-over li tenevo sempre esterni nella fase di taratura, poi sul modello Top feci, una linea di trasmissione, un doppio fondo ed il cross- stava isolato da vibrazioni ed eventuali campi magnetici.
Carino quel software porfido Smile ma vuoi un consiglio usa AFW ( se trova )

il tuo ti fà impostare il baffle come disegno con i centri di emissione ?

Roberto
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mar 1 Dic 2009 - 23:11
Ciao Rob,
sto vedendo le caratteristiche dei 161 N.
Mi sembrano un po' leggerini in basso a causa dell'alta frequenza di risonanza.
Non è così? E' raccomandabile accordare sotto la Fs?
Se non ricordo male, mi è sembrato di leggere che con un parallelo "brutale" dei due ap, avresti un +6db rispetto al singolo ap. Non sono 3 i decibel che si guadagnerebbero da tale configurazione?

Lancio la pietrolina nello stagno... volendo rimanere sul doppio 16, che ne dite di questi:
http://www.hifisound.de/oxid/oxid.php/sid/x/shp/oxbaseshop/cl/details/cnid/ff4417793cd65c732.28185374/anid/0b24125d370adafe4.82304139/tpl//lang/1
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mar 1 Dic 2009 - 23:25
@sasachess ha scritto:
Se non ricordo male, mi è sembrato di leggere che con un parallelo "brutale" dei due ap, avresti un +6db rispetto al singolo ap. Non sono 3 i decibel che si guadagnerebbero da tale configurazione?


Con due AP in parallelo la sensibilità aumenta di +6 db l'efficenza di +3 db

La sensibilità è riferita a 1m con 2,83 volt l'efficenza a 1m 1 watt

Codice:

Collegamento in serie di 2 AP:
- l'impedenza raddoppia (es. da 3 a 6 Ohm)
- la sensibilità non cambia (0 dB con 2,83V)
- l'efficienza raddoppia (+3 dB con 1 watt)

Collegamento in parallelo di 2 AP:
- l'impedenza dimezza (es. da 8 a 4 Ohm)
- la sensibilità aumenta (+6 dB con 2,83V)
- l'efficienza raddoppia (+3 dB con 1 watt)

Serie + parallelo di 4 altoparlanti:
- l'impedenza resta invariata
- la sensibilità aumenta (+6dB con 2,83V)
- l'efficienza si quadruplica (+6dB con 1 watt)

Bello quel monacor Wink


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 0:02
Grazie per la sintesi. Molto esplicativa. Clap
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 0:07
@sasachess ha scritto:Grazie per la sintesi. Molto esplicativa. Clap


Ma figurati Sasa è un piacere parlare con te in questo topic Smile

Come procede con Speakers Workshop ?

Avevo visto anche un bel 18 della Gradient a pochi € sul sito di audiokit utile al ns scopo se ci capiti dagli un'occhiata e dimmi che ne pensi


roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 0:52
Con SW sono fermo, ho tutta la strumentazione a 900km da dove sono ora.
In questo periodo mi sto dedicando alle elettroniche, conto di ricominciare a giocare con i miei diffusori durante le vacanze natalizie, non appena tornerò a casa. Hoping
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 1:06
Bellino il GDS182.
Esiste pure il kit bello e pronto! Very Happy
Kit Gradient

avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 1:19
@sasachess ha scritto:Bellino il GDS182.
Esiste pure il kit bello e pronto! Very Happy
Kit Gradient



Hai visto con che tweeter lo danno ? Wink

Seas Noferro 900 che poi è la Fs io amo il noferro 550 Smile

capperi 147 € a canale non è male davvero Smile


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 1:28
@wasky ha scritto:
Seas Noferro 900 che poi è la Fs io amo il noferro 550 Smile

Sborone! Laughing Laughing Laughing

A parte gli schezi, mi sta venendo un malsano (per le mie finanze) languorino!!!

Ho trovato il progetto del mobile:
http://www.freifisch.com/elip2.pdf

Esempio di realizzazione:


Non conosco il tedesco, ma sono pronto a scommettere che i commenti sono positivi:
http://www.hifi-forum.de/viewthread-104-15189.html
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 1:42
34 € il woofer e 26 € il tweeter da audiokit Smile se si mettono componenti meno sboroni sull'Xover è buona cosa

Ora mi vado a vedere i link 10X sasa

Ma i due gradient sono in // ?


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 1:45
A giudicare da questo schema, sì!



Qui trovi tutto nel dettaglio, quasi quasi, so cosa regalarmi a Natale. Very Happy
http://www.acoustic-design-magazin.de/magazin/Elip/html/elip_2.html#Anfang
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 1:47
Spettacolare se spediscono anche il legno è un'attimo a farseli

Ottimo Sasa qualcuno ti amerà sul forum avevo già segnalato questo woofer un pò di volte

Bel regalino ti fai Smile



Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei

Re: Ipotesi per un diffusore Classe T

il Mer 2 Dic 2009 - 1:51
@wasky ha scritto:Spettacolare se spediscono anche il legno è un'attimo a farseli

Ottimo Sasa qualcuno ti amerà sul forum avevo già segnalato questo woofer un pò di volte

Bel regalino ti fai Smile



Roberto

Non credo spediscano anche il legno.
Rob NON devi istigarmi, DEVO trattenermi dal comprarle. Very Happy

Dai grafici sembra siano sui 90db, non dovevano essere di più?!

Così, forse sì capisce qualcosina in più:
Progetto Elip 2 [traduzione in italiano]
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum