T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 16:49 Da dinamanu

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 14:59 Da Tasso

» nuove diva 262
Oggi a 14:50 Da CHAOSFERE

» Marble Machine
Oggi a 13:31 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 13:28 Da pallapippo

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Oggi a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:17 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 12:15 Da dinamanu

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Oggi a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
sportyerre
 
MaurArte
 
giucam61
 
gigetto
 
thepescator
 
R!ck
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
Angel2000
 
lello64
 
giucam61
 
gigetto
 
natale55
 
sportyerre
 
R!ck
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10364 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sandro1959

I nostri membri hanno inviato un totale di 768952 messaggi in 50039 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 89 utenti in linea :: 10 Registrati, 1 Nascosto e 78 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, emmeci, marcorosati, Masterix, maurizio_m, Pinve, puglies, Sistox, Stigmata, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

problema lm1875

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

problema lm1875

Messaggio  Miky il Sab 16 Gen 2010 - 19:50

un buongiorno a tutti,questa è la prima volta che scrivo su questo forum,anche se è da molto tempo che vi seguo, volevo farvi i miei complimenti per gli interessanti argomenti trattati e gli aiuti che date ai vari utenti.
Mi avete contagiato con la vostra passione dell'autocostruzione HI-FI è quindi come prima esperienza ho pensato a qualcosa di semplice:kit gainclone con LM1875 preso da chpamp.
Il montaggio è stato semplice e non ho incontrato particolari problemi. Incredibilmente ha funzionato al primo colpo con mia grande soddisfazione,anche perchè suona molto bene.
Ed ecco il problema:
quando lo spengo dopo 1 secondo circa le casse emettono un "buum".
ho controllato più volte i vari collegamenti e credo di non aver sbagliato niente.
se qualcuno ha qualche idea in merito ben venga.

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  green marlin il Sab 16 Gen 2010 - 20:08

Ciao qualche info maggiore tipo schema, alimentatore ecc
se abbassi il potenziometro quando spegni succede ugualmente?
Ciao Sergio

green marlin
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.07.09
Numero di messaggi : 230
Località : Frascati
Impianto : Cambridge 640v2
Pionner sx-780
Spika


Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Miky il Sab 16 Gen 2010 - 20:45

@green marlin ha scritto:Ciao qualche info maggiore tipo schema, alimentatore ecc
se abbassi il potenziometro quando spegni succede ugualmente?
Ciao Sergio
grazie Sergio per la velocità della tua risposta.
il "buum" si sente indipendentemente dalla posizione del potenziometro,il kit è questo:
http://www.chipamp.com/lm1875.shtml
riguardo l'alimentazione ho usato un toroidale 18v+18v 160va

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  piero7 il Sab 16 Gen 2010 - 21:08

metti un antibump (e protezione per la cc sull'uscita)

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  florin il Sab 16 Gen 2010 - 21:32

Metti un condensatore di 0,022-0,047uF/275 AC sul'interruttore di rete.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Miky il Sab 16 Gen 2010 - 21:38

@florin ha scritto:Metti un condensatore di 0,022-0,047uF/275 AC sul'interruttore di rete.
ok,in settimana mi procuro un condensatore e poi farò sapere.
nel frattempo se ci sono altre idee.....

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  green marlin il Dom 17 Gen 2010 - 12:52

Ciao penso in effetti anch'io che sia l' extracorrente dovuta all'interruttore
al limite puoi togliere la spina cosi non usi l'interruttore e hai la conferma
dell'ipotesi di Florin.
Ciao Sergio

green marlin
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.07.09
Numero di messaggi : 230
Località : Frascati
Impianto : Cambridge 640v2
Pionner sx-780
Spika


Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Miky il Dom 17 Gen 2010 - 21:29

@green marlin ha scritto:Ciao penso in effetti anch'io che sia l' extracorrente dovuta all'interruttore
al limite puoi togliere la spina cosi non usi l'interruttore e hai la conferma
dell'ipotesi di Florin.
Ciao Sergio
ciao,ho provato a staccare la spina ma il problema rimane.
quindi, se ho capito bene, il condensatore in questo caso non serve?

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  piero7 il Dom 17 Gen 2010 - 21:55

@Miky ha scritto:
@green marlin ha scritto:Ciao penso in effetti anch'io che sia l' extracorrente dovuta all'interruttore
al limite puoi togliere la spina cosi non usi l'interruttore e hai la conferma
dell'ipotesi di Florin.
Ciao Sergio
ciao,ho provato a staccare la spina ma il problema rimane.
quindi, se ho capito bene, il condensatore in questo caso non serve?

Ti ho già detto cosa serve se vuoi risolvere il problema del bump, in alternativa puoi rivolgerti al Divino Otelma, ma ti verrà a costare di più



LX1166 è il kit antibump di Nuova Elettronica, che tra l'altro, oltre al bump ti salverà i woofer nel caso di rottura dell'ampli

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  florin il Dom 17 Gen 2010 - 22:36

@Miky ha scritto:
@green marlin ha scritto:Ciao penso in effetti anch'io che sia l' extracorrente dovuta all'interruttore
al limite puoi togliere la spina cosi non usi l'interruttore e hai la conferma
dell'ipotesi di Florin.
Ciao Sergio
ciao,ho provato a staccare la spina ma il problema rimane.
quindi, se ho capito bene, il condensatore in questo caso non serve?

Serve.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  piero7 il Dom 17 Gen 2010 - 22:54

@florin ha scritto:
@Miky ha scritto:
@green marlin ha scritto:Ciao penso in effetti anch'io che sia l' extracorrente dovuta all'interruttore
al limite puoi togliere la spina cosi non usi l'interruttore e hai la conferma
dell'ipotesi di Florin.
Ciao Sergio
ciao,ho provato a staccare la spina ma il problema rimane.
quindi, se ho capito bene, il condensatore in questo caso non serve?

Serve.

serve a sopprimere gli spunti (disturbi) di commutazione dati dall'interuttore on/off Oki

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Fabio il Lun 18 Gen 2010 - 20:46

@Miky ha scritto:ciao,ho provato a staccare la spina ma il problema rimane.
quindi, se ho capito bene, il condensatore in questo caso non serve?

Serve, ed è bene mettercelo (metterceli se l'interruttore è bipolare), per i disturbi da sovraccorrente di apertura generata dal carico induttivo, trasformatore, quando interrompi l'alimentazione.
Per quello, puoi usare degli MKP da 10-47nF, ma fai attenzione alla tensione dichiarata in alternata che per lo stesso condensatore è molto più bassa di quella in continua
Comunque non risolve il problema specifico che lamenti tu, se lo avverti dopo 1 secondo non si tratta di quello.
Dopo lo spegnimento i condensatori rimangono carichi e evidentemente, scaricandosi, si verifica una condizione per cui si presenta tensione continua in uscita.
Bisognerebbe analizzare lo schema elettrico ma intanto vedi se riesci a trovare una protezione speaker che scolleghi "subito" il diffusori quando manca la 220.

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Miky il Mar 19 Gen 2010 - 6:42

forse,a questo punto, dovrei ricontrollare tutto perchè sono sempre più convinto che ci sia un problema di montaggio.
non so se è normale ma con il kit di chipamp non c'era nessun schema elettrico e quindi per il montaggio ho utilizzato la guida che si trova su: http://www.diyaudio.com/forums/chip-amps/122793-finally-made-lm1875-amp.html io ne capisco veramente poco e mi sorgono dei dubbi sui componenti che vengono definiti "opzionali" e che non sono forniti nel kit.
riguardo ai sistemi di protezione altoparlanti o dato una rapida occhiata in rete e,da quello che ho capito,sembra risolvano il problema del bamp in accensione e non in spegnimento,ma sicuramente sarebbero utili ai diffusori in caso un guasto.
appena riesco faccio delle foto all'amplificatore,forse sono utili.

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  piero7 il Mar 19 Gen 2010 - 13:26

sono i condensatori che si scaricano... monta un delay (con protezione contro la CC) sulle casse ed hai risolto (e ti proteggi pure da eventuali colpi di sfiga)

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Fabio il Mar 19 Gen 2010 - 16:32

La maggior parte delle protezioni cinesi usa l'uPC1237 della NEC, che ha la funzione di monitoraggio dell'alternata di alimentazione:
Vedi punto 2 delle note applicative: http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/nec/UPC1237.pdf
ma mi sembra di capire che molti di questi modulini non la implementano o perlomeno non viene dichiarato esplicitamente dai venditori.
Qualora non ci siano, in teoria basterebbe un diodo un condensatore e una resistenza, come spiegato nel datasheet.

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Miky il Ven 22 Gen 2010 - 7:24

@florin ha scritto:
@Miky ha scritto:
@green marlin ha scritto:Ciao penso in effetti anch'io che sia l' extracorrente dovuta all'interruttore
al limite puoi togliere la spina cosi non usi l'interruttore e hai la conferma
dell'ipotesi di Florin.
Ciao Sergio
ciao,ho provato a staccare la spina ma il problema rimane.
quindi, se ho capito bene, il condensatore in questo caso non serve?

Serve.

Finalmente mi sono procurato il condensatore consigliato da Florin,Ora mi sorge un dubbio su come collegarlo.se ho capito bene credo vada dopo l'interruttore ed in serie alla linea elettrica,o sbaglio? Non vorrei fare danni.
grazie a tutti

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  florin il Ven 22 Gen 2010 - 10:03

@Miky ha scritto:

Finalmente mi sono procurato il condensatore consigliato da Florin,Ora mi sorge un dubbio su come collegarlo.se ho capito bene credo vada dopo l'interruttore ed in serie alla linea elettrica,o sbaglio? Non vorrei fare danni.
grazie a tutti

Il condensatore si collega tra 2 piedini del interuttore della stessa linia(fase o neutro).Il cond. deve resistere a 275V ac.Che valore hai comprato?


Ultima modifica di florin il Ven 22 Gen 2010 - 10:09, modificato 1 volta

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  florin il Ven 22 Gen 2010 - 10:09

@Miky ha scritto:
Ed ecco il problema:
quando lo spengo dopo 1 secondo circa le casse emettono un "buum".
ho controllato più volte i vari collegamenti e credo di non aver sbagliato niente.
se qualcuno ha qualche idea in merito ben venga.

Puoi postare lo schema utilizzata?

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  piero7 il Ven 22 Gen 2010 - 12:10

@Miky ha scritto:
@florin ha scritto:
@Miky ha scritto:
@green marlin ha scritto:Ciao penso in effetti anch'io che sia l' extracorrente dovuta all'interruttore
al limite puoi togliere la spina cosi non usi l'interruttore e hai la conferma
dell'ipotesi di Florin.
Ciao Sergio
ciao,ho provato a staccare la spina ma il problema rimane.
quindi, se ho capito bene, il condensatore in questo caso non serve?

Serve.

Finalmente mi sono procurato il condensatore consigliato da Florin,Ora mi sorge un dubbio su come collegarlo.se ho capito bene credo vada dopo l'interruttore ed in serie alla linea elettrica,o sbaglio? Non vorrei fare danni.
grazie a tutti

Lo metti in serie sull'interuttore, ma non lo risolverai il tuo problema con quello... Sleep

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  florin il Ven 22 Gen 2010 - 12:13

@piero7 ha scritto:

Lo metti in serie sull'interuttore, ma non lo risolverai il tuo problema con quello... Sleep

Cosa dovrebbe fare ?

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  green marlin il Ven 22 Gen 2010 - 14:36

Salve a tutti
leggendo di questo problema ho voluto verificarlo sul mio che non è con il 1875 ma con il 3875 della stessa ditta.
IL problema non si presenta ti dico come è composto il mio:
presa filtrata ingresso con interrutore
collegamento verso terra di un parallelo di resistenza da 10 ohm con condensatore 0,1
alimentatore su schema carlos
prova a mettere una resistenza in parallelo al primo condensatore da 2k2 2 w e uno snubber in uscita
da 0,47 ohm 2w 1500pf.
Ciao e buon lavoro

green marlin
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.07.09
Numero di messaggi : 230
Località : Frascati
Impianto : Cambridge 640v2
Pionner sx-780
Spika


Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  piero7 il Ven 22 Gen 2010 - 14:44

@florin ha scritto:
@piero7 ha scritto:

Lo metti in serie sull'interuttore, ma non lo risolverai il tuo problema con quello... Sleep

Cosa dovrebbe fare ?

lo devo di per la terza volta?? Mmm

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Miky il Ven 22 Gen 2010 - 20:56

@florin ha scritto:
@Miky ha scritto:

Finalmente mi sono procurato il condensatore consigliato da Florin,Ora mi sorge un dubbio su come collegarlo.se ho capito bene credo vada dopo l'interruttore ed in serie alla linea elettrica,o sbaglio? Non vorrei fare danni.
grazie a tutti

Il condensatore si collega tra 2 piedini del interuttore della stessa linia(fase o neutro).Il cond. deve resistere a 275V ac.Che valore hai comprato?
confermo che il condensatore è a 275vac e 0,047uf mkp come da istruzioni,appena ho un secondo faccio due saldature e faccio sapere.

@florin ha scritto:
@Miky ha scritto:
Ed ecco il problema:
quando lo spengo dopo 1 secondo circa le casse emettono un "buum".
ho controllato più volte i vari collegamenti e credo di non aver sbagliato niente.
se qualcuno ha qualche idea in merito ben venga.

Puoi postare lo schema utilizzata?

purtroppo non ho uno schema perchè non era fornito con il kit e c'è solamente una guida/forum http://www.diyaudio.com/forums/chip-amps/122793-finally-made-lm1875-amp.html
anche questo complica un pò il le cose.

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  Miky il Mar 26 Gen 2010 - 23:03

Ciao ragazzi,finalmente sono riuscito a saldare il condensatore consigliato sull'interruttore di alimentazione ma non è successo niente ed il problema rimane tale e quale,quindi passiamo alla fase 2.
Vorrei installare una scheda per la protezione altoparlanti come mi avete consigliato.
ho trovato questa http://cgi.ebay.co.uk/1237-IC-Speaker-Protection-Board-fr-DIY-Power-Amplifier_W0QQitemZ320452301423QQcmdZViewItemQQimsxq20091124?IMSfp=TL091124017001r6305 ad un prezzo irrisorio,anche troppo,ma forse potrei provare a realizzare il circuito provato da CHF qualche mese fa sembra valido ed affidabile (monterei il tutto su una basetta millefori,non credo sia troppo complesso).
se avete consigli e\o idee ben vengano.
mi scuso se rispondo sempre in ritardo ma ho poco tempo da dedicare al pc.
grazie a tutti

Miky
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.09
Numero di messaggi : 27
Località : Trieste
Impianto : gainclone lm1875
clone Rogers
ESI Juli@

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema lm1875

Messaggio  piero7 il Mar 26 Gen 2010 - 23:14

@Miky ha scritto:Ciao ragazzi,finalmente sono riuscito a saldare il condensatore consigliato sull'interruttore di alimentazione ma non è successo niente ed il problema rimane tale e quale,quindi passiamo alla fase 2.
Vorrei installare una scheda per la protezione altoparlanti come mi avete consigliato.
ho trovato questa http://cgi.ebay.co.uk/1237-IC-Speaker-Protection-Board-fr-DIY-Power-Amplifier_W0QQitemZ320452301423QQcmdZViewItemQQimsxq20091124?IMSfp=TL091124017001r6305 ad un prezzo irrisorio,anche troppo,ma forse potrei provare a realizzare il circuito provato da CHF qualche mese fa sembra valido ed affidabile (monterei il tutto su una basetta millefori,non credo sia troppo complesso).
se avete consigli e\o idee ben vengano.
mi scuso se rispondo sempre in ritardo ma ho poco tempo da dedicare al pc.
grazie a tutti

e aridaje!!! Mad

Basta che ne monti una qualunque, quella che ti piace di più, e che abbia pure la funzione di controllo della CC in uscita così da proteggerti pure da disastri...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum