T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Raspberry, Volumio e software volume control
Oggi alle 8:45 Da alexdz

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 8:38 Da giucam61

» AR3a
Oggi alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Oggi alle 3:43 Da mauretto

» 24/192 ?
Oggi alle 3:35 Da mauretto

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 23:51 Da bru.b

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Ieri alle 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Ieri alle 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Ieri alle 21:43 Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 19:50 Da poldo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 19:50 Da mumps

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 19:42 Da gigetto

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 18:06 Da Masterix

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 17:48 Da potowatax

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Ieri alle 15:14 Da silver surfer

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 15:13 Da danilopace

»  Asus XONAR U7 MKII
Ieri alle 12:53 Da timido

» Consiglio su Amplificatore-ricevitore
Ieri alle 12:09 Da Sandrogall

» [CA] FiiO E18 Kunlun (amp+Dac portatile)
Ieri alle 11:10 Da MClean86

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:19 Da giucam61

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Ieri alle 1:06 Da giucam61

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Ieri alle 0:29 Da p.cristallini

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Ieri alle 0:25 Da luca72c

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Mer 17 Gen 2018 - 23:20 Da maranello1982

» giradischi per home theatre
Mer 17 Gen 2018 - 22:42 Da p.cristallini

» THORENS TD 160: aiuto!
Mer 17 Gen 2018 - 18:00 Da valterneri

» [Milano] Riparazione foam woofer - Consigli su artigiano
Mer 17 Gen 2018 - 17:47 Da colombiano

» Puntina + testina Pioneer PL-320
Mer 17 Gen 2018 - 12:52 Da valterneri

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Mer 17 Gen 2018 - 11:48 Da silver surfer

Statistiche
Abbiamo 11329 membri registrati
L'ultimo utente registrato è faffreddo

I nostri membri hanno inviato un totale di 804860 messaggi in 52184 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
Masterix
 
sportyerre
 
Pinve
 
Telstar
 
p.cristallini
 
silver surfer
 
pilovis
 
ivan88
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alexdz, diechirico, giucam61, Masterix, mumps, nerone, scontin, stepad

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  costellom5 il Ven 16 Lug 2010 - 21:41

@piero7 ha scritto:
@Flightangel ha scritto:
@Decru ha scritto:
Infatti... il NAD, come tutti i lettori CD attuali(il mio incluso), credo abbia la solita meccanica da CD-ROM! Certo avrai bisogno di un DAC esterno...

No, ha una buonissima seppur economica Sony KSS213c. Per una decina d'anni dovrebbe funzionare senza problemi. Ove fosse necessaria una sostituzione, il pick up laser costa meno di 30 euro. Wink

non ho capito, ha una buonissima seppur economica sony e quella del TEAC più piccolo fa proprio cagare? Laughing Che nel 7 il platorello o clamp sia di plastica non mi scandalizza, era l'entry level di TEAC il VRDS7 a differenza dei più costosi che montavano castelletto e clamp in alluminio, comunque, quel clamp li sebbene di plastica è meglio di niente contribuendo, e non poco, a stabilizare la rotazine del disco, e questo lo dice pure fikus che dice, parole sue, "fa tanto bene alla musica". E quell'idea di quel clamp è di TEAC non di Sony. E' una piccola e significativa miglioria alla stabilità di rotazione.

Stai dipingendo TEAC come come un cacaturo cinese da 15 euro da carrefour, e così non è!

Questo è l'interno di un wadia piuttosto costoso...



ed il clamp è un blocco di alluminio bello spesso che pare un peso di un bilanciere per culturisti!



Che li valeva o no quei soldi, lo reputo poco interessante, nell'hi end o presunto tale, nulla vale la cifra richiesta, e si spiega facilmente oggi. Con qualche centinaio di euro hai comunque una buona meccanica che suona bene e senza che pesi 2 tonnellate. Ma da qui a far passare la TEAC come un fetecchia, scusami, mi pare francamente esagerato ...

Tutto questo ragionamento spiega il perchè io non investirei molti soldi in una meccanica, la differenza all'ascolto, quella che si nota, la fa quello che viene dopo di questa. Ma se un TEAC VRDS può essere acquistato ad una cifra ragionevolmente bassa (che non sono i 4/500 euro che si vedono in giro) io l'avrei presa. Ma deve essere una cifra ragionevole. Altrimenti mi tengo il mio Pioneer di 20 euro modificato che non ha l'aspetto molto hi end, ma suona mooolto bene, sopratutto comparato al costo d'acquisto!
Voglio chiedere una cos'aparte della domanda principale:si trova ancora ill KSS-151A?Vorrei comprare un Sony e ha quel laser.Anzi,ci sono un paio.
avatar
costellom5
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.07.10
Numero di messaggi : 5
Località : Roma
Impianto : Sony ES

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  MarcoAudio il Ven 16 Lug 2010 - 22:56

@khambra ha scritto:
ciao a tutti
l' hai detto, una meccanica di valore in un giradischi ha un valore assoluto, in un gira cd lo ha molto meno, a proposito Piero hai mai sentito un vrds 25? Ti chiedo il 25 perchè dovrebbe essere uno dei teac migliori e soprattutto perchè ce l' ha mio fratello e lo conosco molto bene.
A chiunque voglia prendere un lettore di questa serie consiglio di ascoltarlo bene prima, potrebbe piacere moltissimo ma anche non piacere affatto, io sono tra i secondi.
Per mia esperienza personale questo è un lettore che non ho mai capito, ne la filosofia costruttiva ne quella puramente musicale (che consegue dalla prima).
I pregi: è bellissimo (almeno per me), è talmente "importante" in quanto a presenza da valorizzare tutte le elettroniche adiacenti. E' massiccio e pesantissimo, il contenitore indistruttibile (probabilmente). E' provvisto di connettori bilanciati.
Purtroppo non abbiamo mai avuto modo di collegarlo ad un pre bilanciato (si dice che suoni molto meglio), quindi a riguardo non posso dire nulla.
Difetti: non legge i masterizzati (per me un difetto enorme). Non dura quanto una meccanica di questo pregio dovrebbe, il mio cd 53 della marantz, che si è fermato in questi giorni, con una (banale?) Philips cdm 12.1 è durato un anno e mezzo di più del suo. Circa tre anni fa aveva cominciato a fare lo schizzinoso con cd piuttosto rigati, che però funzionavano su altri lettori, poi con quelli leggermente segnati o appena sporchi, poi solo quelli nuovi leggeva ed ora è dall' estate 2008 circa che è diventato muto come un pesce. Ma quanto è costato? Uno sproposito visti i risultati.
Mettiamo che questo laser sia nato male, solo quello di mio fratello e vediamo come suonava, sigh!
Qui Bebo Moroni mi dovrebbe spiegare cosa significa immagine granitica perchè la senzazione che avevo io era quella della pietra serena, non proprio tufo ma quasi.
Aveva un suono cristallino, spesso molto piacevole e poco affaticante però un pochino troppo leggero per i miei gusti. Durante delle prove in cascata con il mio, con il cd 63 kis, con un onkio di cui non ricordo la sigla (una delle macchine di punta della fine degli 80) e con il cd 6000 sempre marantz, appena collegavi il teac sembrava che le casse si rimpicciolissero e perdessero consistenza, per alcuni (gente da salotto) suonava divino, per altri (gente da palco)...non suonava.
Certo la cosa è molto soggettiva ma io da una macchina così pretenderei di più.
Quando mi costruivo il mio bel kit di nuova elettronica poi mi divertivo ad inserirlo in un cabinet con i crismi di macchina di qualità, aumentavo spessori, poggiavo su punte, rca dorati, fili intrecciati, schermature, ecc. però il suono che usciva era sempre quello del circuitino che gli avevo messo dentro.
E' questa la cosa che mi viene in mente quando penso alla bellissima macchina di mio fratello, che il progetto non sia adeguato al contenitore e infatti am audio si è prodigata a cambiargli gli stadi di uscita analogici per esempio.
Wadia ha adottato questa meccanica che con un ritocchino qua e là probabilmente è eccellente però altri costruttori, penso all' americana EAD per esempio ha adottato la meccanica Pioneer a platorello rovesciato che secondo il mio modesto parere concettualmente dovrebbe essere più efficace.
http://pic6.audiogon.com/i/c/f/1264895870.jpg
Forse in famiglia siamo solo stati un po sfortunati con questa macchina però, secondo me, il kis cd 63 della marantz suonava molto meglio.
Credo che questo sito mi farà perdere un sacco di ore di lavoro o di sonno Wink
ciao da ermanno

Che bello il tuo messaggio ermanno l'ho letto con piacere.
Io ero indeciso tra un Vrds10 e il Marantz cd6300. Che dire, nella mia catena il Teac suonava troppo asciutto, mentre il Marantz sembra decisamente più "moderno" come suono, più dinamico e di presenza.
E poi avevo paura per l'età del Teac Sad
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  Flightangel il Dom 18 Lug 2010 - 9:10

@khambra ha scritto:.....................
Credo che questo sito mi farà perdere un sacco di ore di lavoro o di sonno Wink
ciao da ermanno

Benvenuto, quoto il senso di quello che dici. I Teac, come ho sempre sostenuto, sono dei Sony su cui si è pasticciato sopra per renderli più belli, ma meno efficienti ed affidabili. Il mio Sony, che ha la stessa meccanica, suona indefessamente dal 1984.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  Flightangel il Dom 18 Lug 2010 - 9:14

@costellom5 ha scritto:...............si trova ancora ill KSS-151A? Vorrei comprare un Sony e ha quel laser.....

Rassegnati; la KSS151A e la KSS272A sono di fatto introvabili, al pari dei lettori che la adottano. Puoi sempre però aumentare il tuo budget fino a 500/600 euro e prendere qualche bel Sony serie ES su ebay tedesco.

PS. Io ho una KSS151A di riserva e me la tengo ben stretta. Wink
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  costellom5 il Dom 18 Lug 2010 - 13:04

Grazie.Del 272a lo sapevo.Mi sembra sta sul x55 e pure sul x33 es.Adesso che pure il 151a e andato non posso prendere neanche il 557 o 338 esd.Conosci per caso quelli che si trovano ancora?
Comunque,io volevo prendere il cdp 30.
avatar
costellom5
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.07.10
Numero di messaggi : 5
Località : Roma
Impianto : Sony ES

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  dtraina il Dom 18 Lug 2010 - 13:23

@costellom5 ha scritto:Grazie.Del 272a lo sapevo.Mi sembra sta sul x55 e pure sul x33 es.Adesso che pure il 151a e andato non posso prendere neanche il 557 o 338 esd.Conosci per caso quelli che si trovano ancora?
Comunque,io volevo prendere il cdp 30.


il cdp 30 è OTTIMO fidati ....


avatar
dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1792
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  thema2000ie il Dom 18 Lug 2010 - 15:44

@dtraina ha scritto:
@costellom5 ha scritto:Grazie.Del 272a lo sapevo.Mi sembra sta sul x55 e pure sul x33 es.Adesso che pure il 151a e andato non posso prendere neanche il 557 o 338 esd.Conosci per caso quelli che si trovano ancora?
Comunque,io volevo prendere il cdp 30.


il cdp 30 è OTTIMO fidati ....



Eh lo conosci bene! Laughing Laughing

Mi sa che il buon Flightangel non sarà contentissimo della scelta... Hehe
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  Flightangel il Dom 18 Lug 2010 - 22:11

avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  thema2000ie il Dom 18 Lug 2010 - 22:18


Vuoi una macchina veloce? Prendi una Ferrari! Laughing Laughing Laughing

Vabbé non sono paragonabili!! Very Happy Ad averceli gli R1!!! Razz Comprali tu flight! Hehe
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  Flightangel il Dom 18 Lug 2010 - 22:27

Aspetto che scenda di prezzo. Wink
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  dtraina il Dom 18 Lug 2010 - 22:52

@Flightangel ha scritto:Aspetto che scenda di prezzo. Wink

ma quando scenderà di prezzo, non sarà anch'esso "un pò troppo antiquato"???

Hehe Hehe Hehe Hehe

Kiss

Saluti
Davide
avatar
dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1792
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da Nad a Teac, è vero upgrade?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum