T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 15:04 Da giucam61

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:01 Da nerone

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 14:57 Da giucam61

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 14:03 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 13:46 Da kalium

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Oggi alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Oggi alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Oggi alle 11:01 Da silver surfer

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:37 Da giucam61

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 9:55 Da giucam61

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799979 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fabio.n
 
nerone
 
Masterix
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 62 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giucam61, luigigi, Masterix, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


alimentatore switching per sure tk2050

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  LSR il Lun 8 Mar 2010 - 19:54

@Tfan ha scritto:il motivo è che è una scheda abbastanza delicata... la protezione contro il surriscaldamento è fittizia, la mia si è cotta in 10minuti a basso volume e 30v senza dissipatore....
Sure raccomanda 24v, un motivo ci sarà.
La tua si e' cotta dopo le modifiche, quindi le possibili cause potrebbero essere altre, no?

Il TP2050 (o qualunque altro finale ST abbia montato Sure) e' dato per 36V max e regge fino a 40V.
Io di delicato ho visto solo la pcb, davvero di bassa qualita' con piazzole che si staccano che e' un piacere.

Secondo me non sta' nell'alimentazione il problema delle varie TK distrutte.
avatar
LSR
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.07.09
Numero di messaggi : 190
Località : Cremona
Occupazione/Hobby : rally
Impianto : alieno sottocutaneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  LSR il Mar 9 Mar 2010 - 10:54

I valori delle resistenze di feedback (Rfbc, Rfbb, vedere datasheet Tripath pag.8 ), montate dalla Sure, sono ricavati da una formula dipendente dalla tensione di alimentazione e sono ottimizzati per i..... 32V.
A pagina 12 del datasheet "Modulator Feedback Design".
avatar
LSR
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.07.09
Numero di messaggi : 190
Località : Cremona
Occupazione/Hobby : rally
Impianto : alieno sottocutaneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  Stigmata il Lun 12 Apr 2010 - 12:38

Ciao a tutti, questo alimentatore

http://cgi.ebay.it/250W-24V-10A-Switching-Power-Supply-For-RADIO-CCTV_W0QQitemZ180409270815QQcmdZViewItemQQptZFR_YO_MaisonJardin_Bricolage_ElectroniqueComposants?hash=item2a013b021f

può andare bene per una tk2050?

Grazie Smile

Edit: la sure electronics mi consiglia, per alimentare 3 schede contemporaneamente, il loro 24V DC 14.6A 350W (PT-IP006)... anzi, a dire il vero mi dicono di usarne tre separati ma la spesa è un po' alta e di certo posso aggiungerne in seguito.
avatar
Stigmata
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.01.10
Numero di messaggi : 115
Località : Piumazzo (MO)
Impianto : iMac | Lampucera DAC | Fenice20 | Jensen Absolute

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  Giancarlo il Mer 1 Set 2010 - 10:30

Ciao a tutti.

Per il mio T-AMP basato sul TK2050 ho comprato questo clone del SMPS Meawell:
http://cgi.ebay.it/27V-DC-13A-350W-Regulated-Switching-Power-Supply-New-/370412360197?pt=LH_DefaultDomain_0

Lo schema elettrico dovrebbe essere lo stesso del Meanwell che ho trovato qui : http://forum.qrz.ru/attachment.php?s=50e228dee3fad77ee8f7a53d63eec14f&attachmentid=28707&d=1263365893

Avendo bisogno di una tensione di -27V a basso amperaggio per lo stadio di preamplificazione ho smontato l'alimentatore e ho provato ad aggiungere due diodi BA159 (classico ponte di Graetz) sugli avvolgimenti del trafo di uscita e un condensatore da 2200uF. Risultato: -50V in uscita circa e anche di più, visto che ho usato un variac e non sono arrivato a 220V.
Con un diodo solo su un estremo dell'avvolgimento e piccolo carico resistivo idem.
Io mi aspettavo una tensione uguale e contraria a quella del ramo positivo che è stabilizzata con il classico partitore sull'uscita e feedback sul TL494.

Non so se questa asimmetria tra i rami positivo e negativo, possa essere dovuto al fatto che ho usato diodi diversi e soprattutto il condensatore che avevo collegato avendo una capacità di soli 2200uF contro i 6600uF del ramo positivo ha un tempo di caricamento più breve e quindi la tensione sale più in fretta.

Chi sa darmi una spiegazione e una possibile soluzione al problema?

GRAZIE 1000!!

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  Jourawsky il Gio 7 Ott 2010 - 23:40

Ciao a tutti! Dopo aver visto questa realizzazione fatta da Artinside mi è venuta voglia anche a me di assemblarmi una scheda tk2050 e sto facendo una lista di componenti da prendere.
Ho trovato questo alimentatore da 24V DC (come da voi consigliato) a un prezzo più basso dei Meanwell, secondo voi è buono?
http://cgi.ebay.it/145W-24V-DC-6A-Regulated-Switching-Power-Supply-K018-/170434435306?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item27aeaf18ea

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  Vincenzo il Gio 7 Ott 2010 - 23:41

Io ho usato due pile da 12V in serie e un caricabatterie per bici elettriche Razz

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  madqwerty il Ven 8 Ott 2010 - 0:39

@Jourawsky ha scritto:Ciao a tutti! Dopo aver visto questa realizzazione fatta da Artinside mi è venuta voglia anche a me di assemblarmi una scheda tk2050 e sto facendo una lista di componenti da prendere.
Ho trovato questo alimentatore da 24V DC (come da voi consigliato) a un prezzo più basso dei Meanwell, secondo voi è buono?
http://cgi.ebay.it/145W-24V-DC-6A-Regulated-Switching-Power-Supply-K018-/170434435306?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item27aeaf18ea
se è una SureTK , e se scegli la comodità di un dignitoso ed economico switching, io andrei su qualcosa tarato attorno ai 30V , pare che la Sure dia il meglio lì...invece la HifiMediy di Artinside, se non erro è tarata per i 24-27V (quindi questo è Ok )
p.s. anche io con la Sure andavo di 2 batterie 12V, avevo vita facile con la ricarica (e una scorta di batterie dietro Wink ) ma duravano cmq un botto Smile
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  barney81 il Mar 30 Nov 2010 - 12:21

Domanda molto scema..spero non mi insulterete..
per quale motivo si preferisce un alimentatore switching rispetto ad uno semplice con tensione stabilizzata a 24-30V ?


barney81
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 24.11.10
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Impianto : In fase di progettazione..sono qui per questo :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  madqwerty il Mar 30 Nov 2010 - 16:32

perchè costa meno! Very Happy
minori ingombri, maggiore facilità di assemblaggio, ecc.ecc. (i soliti motivi percui un' ali.switching è da preferire ad un'ali.classica)
e parrebbe non peggiorare troppo le prestazioni sonore.. (motivo percui un'ali.classica è da preferire ad una switching)
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  barney81 il Mar 30 Nov 2010 - 17:25

@madqwerty ha scritto:perchè costa meno! Very Happy
minori ingombri, maggiore facilità di assemblaggio, ecc.ecc. (i soliti motivi percui un' ali.switching è da preferire ad un'ali.classica)
e parrebbe non peggiorare troppo le prestazioni sonore.. (motivo percui un'ali.classica è da preferire ad una switching)

Grazie mad..mi rispondi sempre molto chiaramente a tutto..eheh.. Smile
Direi perfetto allora..me ne trovo o me ne costruisco uno ad hoc!

Thanks

barney81
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 24.11.10
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Impianto : In fase di progettazione..sono qui per questo :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  bravo76 il Mar 8 Feb 2011 - 8:24

Qualcuno di voi, alla fine ha preso questo switch?

http://www.circuitspecialists.eu/240watt-30v80a-single-output-power-supply-hf240wsf30-p-181.html
Se si, come va? Mi attrae per il prezzo basso.
Stò pensando di acquistarlo, adesso alimento la tk2050 sure con uno switch 24V 4A, casse Dynavoice Dynamite s-61. Mi conviene tenere questo alimentatore?


bravo76
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.11.10
Numero di messaggi : 51
Località : Friuli - Forgaria nel Friuli
Impianto : SURE TK2050 -> casse Dynamite S-61-> DAC G&BL, controllo volume/toni kit Velleman
Al PC Tpa 3116 2.1 con sottobase per monitor con altoparlanti Monacor full range SPh-30x in kevlar, subwoofer autocostruito.
Ta2024

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  madqwerty il Mar 8 Feb 2011 - 11:12

@bravo76 ha scritto:Qualcuno di voi, alla fine ha preso questo switch?
http://www.circuitspecialists.eu/240watt-30v80a-single-output-power-supply-hf240wsf30-p-181.html
Se si, come va? Mi attrae per il prezzo basso.
Stò pensando di acquistarlo, adesso alimento la tk2050 sure con uno switch 24V 4A, casse Dynavoice Dynamite s-61. Mi conviene tenere questo alimentatore?
se non ricordo male qualcuno l'aveva acquistato, e non se ne era pentito, nessun evidente problema (ai tempi quando tutti erano infognati con la Sure Very Happy questa era una delle poche alternative a 30V)
il passaggio dai 24V ai 30V dovrebbe essere migliorativo, non ricordo feedback negativi in tal senso, solo positivi.. Ok
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  LSR il Mar 8 Feb 2011 - 11:42

@bravo76 ha scritto:Qualcuno di voi, alla fine ha preso questo switch?
http://www.circuitspecialists.eu/240watt-30v80a-single-output-power-supply-hf240wsf30-p-181.html
Se si, come va? Mi attrae per il prezzo basso.
Stò pensando di acquistarlo, adesso alimento la tk2050 sure con uno switch 24V 4A, casse Dynavoice Dynamite s-61. Mi conviene tenere questo alimentatore?

Al tempo avevo acquistato la versione 34V regolando a 32V.
Questi switching di Circuit Specalists hanno in uscita un paio di armoniche di 50mV a 30KHz.
Alimentando a 32V (puoi farlo con la versione a 30V agendo sul trimmer) rientri nelle specifiche Tripath in relazione alle resistenze di feedback montate da Sure (1K e 15K).
Se ascolti a volumi bassi fai ameno di sostituire il tuo 24V, diversamente...
avatar
LSR
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.07.09
Numero di messaggi : 190
Località : Cremona
Occupazione/Hobby : rally
Impianto : alieno sottocutaneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  bravo76 il Mar 8 Feb 2011 - 17:24

Grazie,
il volume con i 24V mi sembra sufficente, grazie anche alla Dynamite S-61, che però sono ancora in rodagio (per quello ho detto "sembra").
Il mio dubbio, non è tanto sui 24V ma sui 4A massimi che dichiara l'alimentatore (un mean well). In teoria 24V / 6ohm = 4ampere..... siamo al limite?
Ma quelle armoniche, danno fastidio? a 30Khz dovrebbero essere inubili...
Comunque, ho deciso, magari aspetto il termine del rodaggio e poi acquisto comunque quello switch, a me no che qualcuno non mi dica che le armoniche in uscita sono fastidiose o dannose....

bravo76
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.11.10
Numero di messaggi : 51
Località : Friuli - Forgaria nel Friuli
Impianto : SURE TK2050 -> casse Dynamite S-61-> DAC G&BL, controllo volume/toni kit Velleman
Al PC Tpa 3116 2.1 con sottobase per monitor con altoparlanti Monacor full range SPh-30x in kevlar, subwoofer autocostruito.
Ta2024

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  eraclitus il Gio 24 Mar 2011 - 16:47

Mi aggiungo anche io alla discussione con questa curiosità: il tk2050 abbisogna di 24V (o più) in quanto non è un single-ended e quindi ha bisogno di 12V (o più) su entrambi i rami (+e- dovrebbero essere entrambi con componente attivo, o no?!?)
Scusate se la domanda può sembrare stupida ma sono curioso...

eraclitus
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.03.11
Numero di messaggi : 89
Località : Provincia di Milano
Occupazione/Hobby : Smontare e rimontare le cose
Impianto : Amplificazione: Sure TK2050 / Dual mono classe AB
Cose che suonano: Dipoli "la porta" + subwoofer H-frame
Sorgente: Htpc AMD + Auzentech Mystique

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  bravo76 il Gio 24 Mar 2011 - 16:55

Vediamo se ho capito bene la domanda..
chiedi se la Tk2050 ha bisogno di alimentazione duale o singola?
Se è così serve una alimentazione singola : Gnd / +27V.
chiedi se un capo dell'uscita è a massa?
No!!!! Nessu capo dell'uscita è a massa

bravo76
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.11.10
Numero di messaggi : 51
Località : Friuli - Forgaria nel Friuli
Impianto : SURE TK2050 -> casse Dynamite S-61-> DAC G&BL, controllo volume/toni kit Velleman
Al PC Tpa 3116 2.1 con sottobase per monitor con altoparlanti Monacor full range SPh-30x in kevlar, subwoofer autocostruito.
Ta2024

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  eraclitus il Gio 24 Mar 2011 - 17:07

Ok mi hai risposto: la mia domanda era sull'alimentazione duale/singola.

Purtroppo non potrò utilizzare un alimentatore particolarmente muscoloso che tiene mio papà in cantina, lo utilizzava per HAM Radio, ma al max arriverà a 15V, peccato perchè buttava fuori 25A continui... Cool

eraclitus
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.03.11
Numero di messaggi : 89
Località : Provincia di Milano
Occupazione/Hobby : Smontare e rimontare le cose
Impianto : Amplificazione: Sure TK2050 / Dual mono classe AB
Cose che suonano: Dipoli "la porta" + subwoofer H-frame
Sorgente: Htpc AMD + Auzentech Mystique

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching per sure tk2050

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum