T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Pre per behringer ep1500
Oggi alle 11:54 Da giucam61

» il dubbio...
Oggi alle 11:47 Da giucam61

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 11:46 Da Alessandro Marchese

» Steely Dan
Oggi alle 11:45 Da lello64

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 11:38 Da giucam61

» Smontare i pioli reggi protezione casse
Oggi alle 10:40 Da angelo1968

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:39 Da uncletoma

» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Ieri alle 23:15 Da giucam61

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 23:07 Da franz 01

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Ieri alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Ieri alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:11 Da lello64

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 16:08 Da pallapippo

» Fx-Audio D802
Ieri alle 14:05 Da Kha-Jinn

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Sab 23 Set 2017 - 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Sab 23 Set 2017 - 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Sab 23 Set 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Sab 23 Set 2017 - 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Sab 23 Set 2017 - 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Sab 23 Set 2017 - 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Sab 23 Set 2017 - 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Sab 23 Set 2017 - 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Sab 23 Set 2017 - 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Sab 23 Set 2017 - 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Sab 23 Set 2017 - 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Sab 23 Set 2017 - 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Sab 23 Set 2017 - 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Sab 23 Set 2017 - 13:58 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795391 messaggi in 51580 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
Pinve
 
Alessandro Marchese
 
Collins
 
uncletoma
 
mauz
 
angelo1968
 
mauretto
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 76 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Marchese, chiccoevani, Collins, diechirico, dieggs, giucam61, lello64, mauretto

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Domande niubbe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Domande niubbe

Messaggio  fedcas il Mar 12 Gen 2010 - 2:46

hehe... vista la mia ignoranza penso sia meglio che raccolga tutte le mie domande in un topic apposito, senza che sto a intasare i topic altrui Wink

beccatevi subito questa perla :p

1) ma i parapolvere vanno tolti quando si ascolta?

EDIT: uh, a sto giro mi rispondo da solo: http://www.tnt-audio.com/adeste/grigliediffusori.html


ma non vi preoccupate che sicuramente mi verranno altri dubbi Wink
avatar
fedcas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 140
Località : Lucca
Impianto : Ampli: Sure TA2024C, Scythe Kama Bay Amp
Diffusori: Scythe Kro Craft Speaker, Empire R-1000
Cavi: DIY
Sorgente: ESI Prodigy X-Fi NRG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  Silver Black il Mar 12 Gen 2010 - 2:56

fedcas ha scritto:hehe... vista la mia ignoranza penso sia meglio che raccolga tutte le mie domande in un topic apposito, senza che sto a intasare i topic altrui Wink

beccatevi subito questa perla :p

1) ma i parapolvere vanno tolti quando si ascolta?

EDIT: uh, a sto giro mi rispondo da solo: http://www.tnt-audio.com/adeste/grigliediffusori.html

La risposta più esaustiva del mondo! Come avrai capito, sintetizzando, la risposta è SI.

ma non vi preoccupate che sicuramente mi verranno altri dubbi Wink

Aspettiamo con ansia... Sleep Wink

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15477
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  fedcas il Sab 23 Gen 2010 - 13:05

2) ma un preamplificatore non andrebbe usato solo per segnali in ingresso di livello molto basso ovvero che proviene generalmente da dispositivi passivi tipo un microfono, la testina di un giradischi, i pickup di una chitarra ecc?
Se questo è vero, come mai certi ampli che sono fatti per essere collegati a una sorgente tipo il pc (e l'uscita casse di un pc penso sia considerabile un'uscita di linea) sono definiti ampli integrati? Mi riferisco ad esempio allo scythe che su tnt dice essere un ampli integrato... e ampli integrato dovrebbe significare pre+finale... dunque questo sembra essere in contraddizione con la prima frase che ho scritto, in altre parole lo scythe dovrebbe essere più adatto a collegarci un microfono che una sorgente, visto che il segnale in ingresso viene prima preamplificato 😕 dove sbaglio?
avatar
fedcas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 140
Località : Lucca
Impianto : Ampli: Sure TA2024C, Scythe Kama Bay Amp
Diffusori: Scythe Kro Craft Speaker, Empire R-1000
Cavi: DIY
Sorgente: ESI Prodigy X-Fi NRG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  piero7 il Sab 23 Gen 2010 - 13:26

Un preamplificatore moderno è a basso guadagno, ecco perchè non si vedono più negli stadi linea dei pre moderni dispositivi ad alto guadagno, proprio perchè escludendo le testine dei giradischi, le sorgenti moderne hanno un livello di uscita piuttosto alto. In teoria un cd può pilotare direttamente un finale moderno, ma spesso, molto spesso, con un buon pre, lo stesso ampli rende e si comporta meglio con un buon pre a monte.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  scorpio92 il Sab 23 Gen 2010 - 16:06

Ci sono diversi tipi di segnali che possono essere inviati verso un preamplificatore, in quanto un finale accetta segnali di linea, ovvero quelli che escono per covenzione da un preamplificatore.

Un integrato è da vedere come un sistemacompatto costiuito da un preamplificatore seguito da un finale.

Un preamplificatore può avere diversi ingressi, ad esempio:
- ingresso di linea: in questo caso il guadagno (l'amplificazione del segnale) può essere unitario (come nel caso dei preamplificatori passivi). In pratica, il segnale viene attenuato quando il potenziometro è al minimo e nel caso che il potenziometro venga ruotato al massimo, il segnale che esce dal pre è pari a quello che entra (nei pre passivi o attivi), o è appena maggiore (ovviamente possibile solo nei pre attivi);
- ingresso phono: è un segnale che, oltre a venir amplificato di numrose volte (guadagno elevato, varia in maniera più o meno regolare a seconda del tipo di testina che si usa), richiede anche di essere equalizzato secono le norme RIAA, che lo elabora secondo un preciso grafico al fine da ottenere un segnale con l'ampiezza di quello di linea e la corretta equalizzazione;
- ingresso tape: in questo caso, il segnale prodotto dalla testina viene amplificato di numerose volte ed equalizzato da un preamplificatore contenuto soltamente nell'elettronica delegata alla riproduzione dei nastri. In questo modo, l'uscita dell'elettronica in questione può essere interfacciata in un ingresso di linea di un preamplificatore di linea;
- ingresso microfonico: il segnale viene amplificato numerose volte, senza però essere equalizzato, in modo da adattarlo agli ingressi di linea.

Come puoi vedere, ogni tipo di segnale viene processato in maniera specifica, ma ricorda che il percoso è sempre:

Sorgente -> Preamplificatore -> Amplificatore

I preamplificatori possono essere più di uno connessi in serie, se necessario.

Considera però che, come ti ho detto, alcuni segnali (prima di arrivare al preamplificatore) possono essere preamplificati dall'elettronica che li amministra (come nel caso dei nastri magnetici o in alcuni modelli di piatti, che vanno connessi all'ingresso di linea).
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  pallapippo il Sab 23 Gen 2010 - 16:56

scorpio92 ha scritto:- ingresso tape: in questo caso, il segnale prodotto dalla testina viene amplificato di numerose volte ed equalizzato da un preamplificatore contenuto soltamente nell'elettronica delegata alla riproduzione dei nastri. In questo modo, l'uscita dell'elettronica in questione può essere interfacciata in un ingresso di linea di un preamplificatore di linea;
Mmm Mmm Mmm Mmm


Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5122
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  thema2000ie il Sab 23 Gen 2010 - 18:11

pallapippo ha scritto:
scorpio92 ha scritto:- ingresso tape: in questo caso, il segnale prodotto dalla testina viene amplificato di numerose volte ed equalizzato da un preamplificatore contenuto soltamente nell'elettronica delegata alla riproduzione dei nastri. In questo modo, l'uscita dell'elettronica in questione può essere interfacciata in un ingresso di linea di un preamplificatore di linea;
Mmm Mmm Mmm Mmm


Hello
Boh, forse parlava di circuiti tipo Dolby NR, però non ne sono sicuro. Mmm Mmm
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  piero7 il Sab 23 Gen 2010 - 18:18

pallapippo ha scritto:
scorpio92 ha scritto:- ingresso tape: in questo caso, il segnale prodotto dalla testina viene amplificato di numerose volte ed equalizzato da un preamplificatore contenuto soltamente nell'elettronica delegata alla riproduzione dei nastri. In questo modo, l'uscita dell'elettronica in questione può essere interfacciata in un ingresso di linea di un preamplificatore di linea;
Mmm Mmm Mmm Mmm


Hello

l'ingresso tape è uno dei tanti ingressi ad alto livello Wink
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  florin il Sab 23 Gen 2010 - 18:21

pallapippo ha scritto:
scorpio92 ha scritto:- ingresso tape: in questo caso, il segnale prodotto dalla testina viene amplificato di numerose volte ed equalizzato da un preamplificatore contenuto soltamente nell'elettronica delegata alla riproduzione dei nastri. In questo modo, l'uscita dell'elettronica in questione può essere interfacciata in un ingresso di linea di un preamplificatore di linea;
Mmm Mmm Mmm Mmm


Hello

C'è qualcosa di sbagliato?
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  pallapippo il Sab 23 Gen 2010 - 18:21

Probabilmente intende che dentro il tape deck c'è un preamplificatore specifico. In questa luce tutto il discorso, a rileggerlo, mi diventa corretto. E' solo che il "titolo" (ingresso tape) così messo risulta fuorviante, perché nel selettore di ingressi di un pre, che sappia, l'ingresso che potrebbe essere convenzionalmente chiamato tape è in pratica un normale ingresso linea.

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5122
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  florin il Sab 23 Gen 2010 - 18:51

pallapippo ha scritto:Probabilmente intende che dentro il tape deck c'è un preamplificatore specifico. In questa luce tutto il discorso, a rileggerlo, mi diventa corretto. E' solo che il "titolo" (ingresso tape) così messo risulta fuorviante, perché nel selettore di ingressi di un pre, che sappia, l'ingresso che potrebbe essere convenzionalmente chiamato tape è in pratica un normale ingresso linea.

Hello

Tutti gli ingressi erano collegati tramite il selettore ad un pre+controllo di tono.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  scorpio92 il Sab 23 Gen 2010 - 19:13

scorpio92 ha scritto:
- ingresso tape: in questo caso, il segnale prodotto dalla testina viene amplificato di numerose volte ed equalizzato da un preamplificatore contenuto soltamente nell'elettronica delegata alla riproduzione dei nastri. In questo modo, l'uscita dell'elettronica in questione può essere interfacciata in un ingresso di linea di un preamplificatore di linea;

Penso sappiate tutti che il segnale che viene registrato in un nastro magnetico risulta compresso e necessita quindi di essere ri-equalizzato da un preamplificatore NAB (analogo al RIAA ma con una curva differente) e che questo preamplificatore si trova solitamente all'interno del riproduttore in modo da garantire allo stesso un uscita che, anche se convensionalmente detta TAPE, è un uscita di linea vera e propria.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  piero7 il Sab 23 Gen 2010 - 19:41

scorpio92 ha scritto:
scorpio92 ha scritto:
- ingresso tape: in questo caso, il segnale prodotto dalla testina viene amplificato di numerose volte ed equalizzato da un preamplificatore contenuto soltamente nell'elettronica delegata alla riproduzione dei nastri. In questo modo, l'uscita dell'elettronica in questione può essere interfacciata in un ingresso di linea di un preamplificatore di linea;

Penso sappiate tutti che il segnale che viene registrato in un nastro magnetico risulta compresso e necessita quindi di essere ri-equalizzato da un preamplificatore NAB (analogo al RIAA ma con una curva differente) e che questo preamplificatore si trova solitamente all'interno del riproduttore in modo da garantire allo stesso un uscita che, anche se convensionalmente detta TAPE, è un uscita di linea vera e propria.

e che c'entra col pre, perchè su questo verteva la domanda? Invece di render facile la comprensione della risposta, non si fa altro che aumentare la confusione
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  scorpio92 il Sab 23 Gen 2010 - 19:53

Anche se mi sembra di aver detto una cosa non troppo difficile da capire, chiedo scusa se il mio post ha disturbato qualcuno.

Era solo a titolo informativo, dal momento che sempre meno gente ha le idee chiare a questi propositi. C'è chi è convinto di non usare un preamplificatore, per farti un esempio.

Allora, se proprio vogliamo semplificare, considerate che l'ingresso tape è un ingresso di linea come tutti gli altri.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  pallapippo il Sab 23 Gen 2010 - 20:13

scorpio92 ha scritto:Anche se mi sembra di aver detto una cosa non troppo difficile da capire, chiedo scusa se il mio post ha disturbato qualcuno.
A titolo personale, nessun disturbo Smile .


scorpio92 ha scritto:Allora, se proprio vogliamo semplificare, considerate che l'ingresso tape è un ingresso di linea come tutti gli altri.
Oki Indipendentemente da cosa c'è dentro un tape deck, o dentro un sintonizzatore... chi compra un preamplificatore nel senso della parola banalmente intesa in ambito hi-fi (cioé, uno scatolotto che sta tra sorgenti e finale Hehe ), ci troverà sopra un selettore nel quale gli ingressi denominati, ad esempio, cd, aux e tape in avranno in pratica di diverso solo le suddette scritte.

Smile

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5122
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  Ivan il Sab 23 Gen 2010 - 20:38

scorpio92 ha scritto:Anche se mi sembra di aver detto una cosa non troppo difficile da capire, chiedo scusa se il mio post ha disturbato qualcuno.

Era solo a titolo informativo, dal momento che sempre meno gente ha le idee chiare a questi propositi. C'è chi è convinto di non usare un preamplificatore, per farti un esempio.

Allora, se proprio vogliamo semplificare, considerate che l'ingresso tape è un ingresso di linea come tutti gli altri.
La risposta non era pertinentissima ma era figa lo stesso.
Bravo!!
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  scorpio92 il Dom 24 Gen 2010 - 2:59

pallapippo ha scritto:
Indipendentemente da cosa c'è dentro un tape deck, o dentro un sintonizzatore... chi compra un preamplificatore nel senso della parola banalmente intesa in ambito hi-fi (cioé, uno scatolotto che sta tra sorgenti e finale Hehe ), ci troverà sopra un selettore nel quale gli ingressi denominati, ad esempio, cd, aux e tape in avranno in pratica di diverso solo le suddette scritte.

Senz'altro. Anche se spesso gli ingressi che dici sono gestiti diversamente, alla fine accettano comunque segnali di linea.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  fedcas il Lun 25 Gen 2010 - 23:08

tranquilli, tutto chiaro per il discorso tape Wink

per il discorso pre: se ho capito bene dunque in sistemi tipo lo scythe, fatti per essere messi tra una sorgente con uscita di linea e delle casse passive, il preamplificatore ha perso la sua funzione di essere uno due elementi di una amplificazione in più stadi, ovvero non "preamplifica". Quello che fa è principalmente permettere la regolazione del volume visto che il finale è a guadagno fisso. Oltre a far "rendere e comportare meglio il finale", come dice piero7 (ma in concreto cosa fa? Una cosa tipo adattatori di impedenza, buffer ecc, o non c'entra niente?)
Ho capito bene? Rozzezza e semplificazioni e parte :p?

Anzi, semplificando ai minimi termini, e buttandola sulla semantica, si potrebbe dire che da preamplificatore è diventato pre-amplificatore, nel senso che non è più un "primo amplificatore" (o se lo è, lo è solo dal punto di vista componentistico e non concettuale, nel senso che magari si tratta di operazionali ma comunque con circuiti tali che il guadagno non sia maggiore di 1) ma un "componente che sta prima dell'amplificatore"? Non so se è chiaro, e soprattutto non so se può essere giusto :p
avatar
fedcas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 140
Località : Lucca
Impianto : Ampli: Sure TA2024C, Scythe Kama Bay Amp
Diffusori: Scythe Kro Craft Speaker, Empire R-1000
Cavi: DIY
Sorgente: ESI Prodigy X-Fi NRG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  piero7 il Lun 25 Gen 2010 - 23:15

Una volta i gli ampli finali facevano gli ampli finali, con sensibilità nell'ordine di uno o più volt ed un pre, anche perchè prima dei cd le sorgenti erano solo giradischi e cassette, era quasi la norma, e, come dice il nome, prende un piccolo segnale, lo preamplifica di tot volte e lo porta a livello di volts in uscita compatibile con il finale.

Oggi, con le sorgenti come i cd, si fanno finali con sensibilità decisamente più alta e direttamente pilotabili da queste sorgenti ad alto livello. Una manopola del volume ed hai contenuto il costo al massimo.

Però come esperienza insegna, ci son ampli che con un pre ne traggono grande beneficio, prendi il 3020 in classe T. Però non è una regola e non è obbligatorio averlo. Dipende.

Un buffer non amplifica nulla, adatta soltanto e spesso lo si fa a valvole per dargli proprio l'impronta delle valvole, è a guadagno quasi unitario (ciò che entra esce).
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande niubbe

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum