T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» primo impianto hifi
Oggi alle 14:05 Da giucam61

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:38 Da lello64

» 24/192 ?
Oggi alle 12:50 Da Saxabar

» é da prendere???
Oggi alle 12:38 Da Masterix

» Dac per tv HELP!!
Oggi alle 12:11 Da aquero

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 11:11 Da settore 7-g

» Hypex N-core!
Oggi alle 10:47 Da Alex81+

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 10:13 Da giucam61

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 8:51 Da Fedor il mago

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 1:11 Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 22:47 Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 21:39 Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 19:56 Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 17:59 Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 17:42 Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 17:11 Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 15:24 Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 14:56 Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 13:01 Da Telstar

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 12:27 Da giucam61

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Ieri alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 3:43 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio 18 Gen 2018 - 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio 18 Gen 2018 - 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Gio 18 Gen 2018 - 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Gio 18 Gen 2018 - 21:43 Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Gio 18 Gen 2018 - 19:50 Da poldo

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Gio 18 Gen 2018 - 19:42 Da gigetto

» lettura file SACD compattati
Gio 18 Gen 2018 - 18:06 Da Masterix

Statistiche
Abbiamo 11333 membri registrati
L'ultimo utente registrato è freddy30

I nostri membri hanno inviato un totale di 804979 messaggi in 52194 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
Masterix
 
mumps
 
lello64
 
silver surfer
 
Telstar
 
sportyerre
 
danilopace
 
potowatax
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 64 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

giucam61, lello64, Masterix, nerone, SGH, silver surfer

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Indiana Line Nano

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Indiana Line Nano

Messaggio  Silver Black il Lun 8 Set 2008 - 20:03

Ecco una nuova serie di mini diffusori della casa italiana, particolarmente adatte per l'abbinamento a T-Amp/Trends e PC (sicuramente sottodimensionate se utilizzate con un PC, sentita la qualità offerta...):


_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15501
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Nano

Messaggio  Ivan il Lun 8 Set 2008 - 20:22

Diamo ad Andrea Gianelli quello che è di Andrea Gianelli :


http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/indiana-line-nano-t361.htm

Caro amministratore lei non conosce il suo forum !!! Laughing Hehe
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4799
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Nano

Messaggio  mgiombi il Lun 8 Set 2008 - 20:38

Laughing Eh si...pur non avendo letto il post, però, poteva immaginarlo! Secondo me la Indiana dovrebbe regalare un bel paio di diffusori ad Andrea...è il suo miglior testimonial!
Andrea, si scherza eh? Wink
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Nano

Messaggio  Silver Black il Mar 9 Set 2008 - 2:21

@Ivan ha scritto:Diamo ad Andrea Gianelli quello che è di Andrea Gianelli :

http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/indiana-line-nano-t361.htm

Caro amministratore lei non conosce il suo forum !!! Laughing Hehe

Oooops!!!! Embarassed Embarassed Embarassed
Scrivete così tanto che d'ora in avanti quando inserisco un messaggio su un nuovo prodotto dovrò cercare prima nel forum... Lol eyes shut

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15501
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Nano

Messaggio  Andrea Gianelli il Sab 18 Ott 2008 - 17:07

@mgiombi ha scritto:Laughing Eh si...pur non avendo letto il post, però, poteva immaginarlo! Secondo me la Indiana dovrebbe regalare un bel paio di diffusori ad Andrea...è il suo miglior testimonial!
Andrea, si scherza eh? Wink
Beh, nel 2004 il grande Renato Fornasieri (http://it.wikipedia.org/wiki/Renato_Fornasieri), ingegnere fondatore e storico progettista (ora in pensione), mi aveva invitato al laboratorio della Alcor di Collegno (che ora non esiste più in quanto acquisita dalla Coral): le TH-370 le avevo già da un paio d'anni, ma la visita al "pensatoio" fu per me molto gradita.
Quanto alla simpatica proposta dei diffusori in regalo, sono il classico tipo che si affeziona alle proprie casse, soprattutto quando gli anni e l'uso apportano quei benefici ben noti a tutti noi... Da qui il mio frequente suggerimento di non cambiare i diffusori se non strettamente necessario: in troppi cambiano le casse proprio quando queste possono finalmente iniziare a suonare davvero. Tra l'altro, un buon diffusore (adatto all'ambiente in cui viene inserito) deve suonare bene e se non lo fa è perchè c'è qualcosa che non va negli abbinamenti: molti e troppi (anche tra i tecnici e gli esperti) continuano a pensare che per un buon pilotaggio occorre potenza e invece ci vuole soprattutto l'amplificatore adatto al diffusore a cui viene abbinato. Da questo punto di vista, le Indiana Line, contrariamente alle consuete scelte (non ultima quella di far suonare le Tesi 504 al Top Audio con uno "sgraziato" Rotel da 70 watt), sono casse che gradiscono amplificazioni di qualità più che di quantità (e questo indipendentemente dalla sensibilità e dalle dimensioni dell'ambiente d'ascolto).
Ora risulterà chiaro a tutti voi "t-ampisti" il perchè dei miei consigli. Wink
Un caro saluto e, come sempre, grande apprezzamento per il gradito senso dell'umorismo e la consueta simpatia. Smile
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Nano

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum