T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio giradischi con preampli automatico max 250
Oggi alle 21:13 Da dinamanu

» Problema ampli EL84
Oggi alle 21:13 Da iperv

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Oggi alle 21:00 Da GiovanniF

» Alimentatore con doppio LT1083 - componenti e assemblaggio
Oggi alle 19:46 Da ghiglie

» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 19:05 Da Kha-Jinn

» Consiglio per Impianto hifi
Oggi alle 18:20 Da dinamanu

» Audioquest Forest usb
Oggi alle 17:57 Da wolfman

» Problema casse Bose acustimass 3.1
Oggi alle 17:16 Da claudio2017

» Finale di potenza Hypex NC400 € 1.300
Oggi alle 16:45 Da vito

» Dubbio sub 18" bass reflex
Oggi alle 14:07 Da dinamanu

»  [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 450 euro spedito
Oggi alle 12:19 Da MrTheCarbon

» [BS+ss] Vendo dac/amp Yulong DAART Canary
Oggi alle 11:36 Da andrea.70

» wtfplay
Oggi alle 1:08 Da iperv

» Rcierca diffusori da libreria compatte
Ieri alle 20:46 Da potowatax

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ieri alle 19:58 Da ghiglie

» Alimentazione per un classe A
Ieri alle 18:49 Da iperv

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Ieri alle 17:33 Da franzfranz

» auricolari con microfono e controllo volume
Ieri alle 12:23 Da TheDarkKnight

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Ieri alle 11:45 Da tubaz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 10:13 Da dinamanu

» Amplificatore per Momentum 2.0
Ieri alle 2:09 Da Alessandro Smarrazzo

» Primo impianto entry level
Ieri alle 1:01 Da Quinlan

» Problemi piastra Teac W-800R
Lun 21 Ago 2017 - 17:22 Da Mike Hunt

» Galactron pre + finale
Lun 21 Ago 2017 - 10:17 Da verderame

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Lun 21 Ago 2017 - 8:57 Da Marko

» Pre e finale Rotel
Dom 20 Ago 2017 - 23:43 Da giucam61

» diffusori a tre vie... senza una via
Dom 20 Ago 2017 - 18:38 Da kmarx

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Dom 20 Ago 2017 - 18:35 Da pallapippo

» Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter
Sab 19 Ago 2017 - 18:28 Da mikunos

» Consiglio acquisto DAC basso costo Ubuntu Linux
Sab 19 Ago 2017 - 15:59 Da mecoc

Statistiche
Abbiamo 10959 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ghostdog79

I nostri membri hanno inviato un totale di 793056 messaggi in 51436 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9157)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, GiovanniF, iperv, p.cristallini, pallapippo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Degne ancelle per il Virtue

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Massimo il Gio 7 Gen 2010 - 20:47

Infatti ho detto un buon pre non uno qualsiasi a valvole neanche a me piace un suono ruffiano.
Poi sono le finali che hanno bisogno di più cure, non mi preoccuperi troppo delle valvole sui pre.

Per quanto riguarda i finali io consiglio il beheringer in particolare con casse poco effecienti o dure da spingere, ho avuto degli xindak 8800 mne in classe A costruiti splendidamente ma ho preferito tenermi il beheringer, che non suona meglio dei monoblocchi Xindak, ma nemmeno peggio, le differenze erano molto sottili, molto sottili.
Vedi che un beheringer usato lo puoi trovare anche a meno degli Adcom & co.
Secondo me la potenza non guasta mai, ho preso il beheringer leggendo i post di Giussani e non me ne pento.
Son certo che ci sarà di meglio ma..., tra poco un amico mi farà provare un 3020 vedremo.
Ciao.
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Cyan il Gio 7 Gen 2010 - 20:56

E' da vedere se i nuovi modelli più potenti abbiano anche più qualità. Ma tutto è possibile.
avatar
Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Massimo il Gio 7 Gen 2010 - 21:04

@Cyan ha scritto:E' da vedere se i nuovi modelli più potenti abbiano anche più qualità. Ma tutto è possibile.
Ci suono nuovi modelli beheringer?
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Fabio il Gio 7 Gen 2010 - 21:19

@Alessandro LXIV ha scritto:Cavolo! Intorno a me come rivenditori c'è il deserto.
Organizza una spedizione in trasferta in qualche negozio che abbia un'esposizione che valga la pena il viaggio.


Ultima modifica di Fabio il Gio 7 Gen 2010 - 21:55, modificato 1 volta
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Cyan il Gio 7 Gen 2010 - 21:27

Beh non sono proprio nuovi. Sono quelli sopra il 2500. Mi pare la classe sia una D ibrida.
avatar
Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  wasky il Gio 7 Gen 2010 - 21:45

@Cyan ha scritto:Beh non sono proprio nuovi. Sono quelli sopra il 2500. Mi pare la classe sia una D ibrida.

Dovrebbero essere sempre in AB hanno solo sostituito le alimentazioni lineari con le switch

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  wasky il Gio 7 Gen 2010 - 22:10

@Artinside ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
@Artinside ha scritto:http://www.imagery.it/articolo.asp?id_cat=16&id=3711

Dici che gliela fa il Virtue a sfamarle?

Io credo ce la possa fare Smile Sono diffusori da 6 ohm e 91 db , se seguono l'impostazione della casa dovrebbero avere un bel punch e un suono aperto e cristallino (tanto da non doverti far rimpiangere la pulizia delle mosche), credo si possano trovare a cifre inferiori.... Hello

Amplificatore = Carburante (corrente)

Diffusore = Motore (Trasduttori)

In questo diffusore devi spingere 4 motori il virtue ti si caca sotto

Un woofer CIARE da 32 cm con 98 db non lo si fà suonare con un fenice20 anche se la sensibilità è elevata perchè non si muoverebbe e non lo riuscirebbe a fermare


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Cyan il Gio 7 Gen 2010 - 23:00

@wasky ha scritto:
@Cyan ha scritto:Beh non sono proprio nuovi. Sono quelli sopra il 2500. Mi pare la classe sia una D ibrida.

Dovrebbero essere sempre in AB hanno solo sostituito le alimentazioni lineari con le switch

Ok quindi è questo quello che intendevano con classe D ibdrida. Cioè l'alimentatore è in "classe D" (notare le virgolette...).
avatar
Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Artinside il Gio 7 Gen 2010 - 23:50

@wasky ha scritto:
@Artinside ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
@Artinside ha scritto:http://www.imagery.it/articolo.asp?id_cat=16&id=3711

Dici che gliela fa il Virtue a sfamarle?

Io credo ce la possa fare Smile Sono diffusori da 6 ohm e 91 db , se seguono l'impostazione della casa dovrebbero avere un bel punch e un suono aperto e cristallino (tanto da non doverti far rimpiangere la pulizia delle mosche), credo si possano trovare a cifre inferiori.... Hello

Amplificatore = Carburante (corrente)

Diffusore = Motore (Trasduttori)

In questo diffusore devi spingere 4 motori il virtue ti si caca sotto

Un woofer CIARE da 32 cm con 98 db non lo si fà suonare con un fenice20 anche se la sensibilità è elevata perchè non si muoverebbe e non lo riuscirebbe a fermare


Roberto
Credevo il Virtue avesse corrente sufficiente Embarassed
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  wasky il Ven 8 Gen 2010 - 0:14

@Artinside ha scritto:
Credevo il Virtue avesse corrente sufficiente Embarassed

Ovviamente non stò dicendo che il suono non esce ma, non ci si deve aspettare uno smorzamento assurdo dei woofer o una discesa sul basso con tremenda sensazione e con smottamento di stomaco e diaframma

Ci sono tanti paramentri da tenere in conto quando si matcha un amplificatore con un diffusore

Avete un pozzo di opportunita di fare affari andando a cercare mostri jappo anni 90 su ebay e a prezzi non molto elevati, c'è la classe D e la AB da PA a prezzi inferiori ad un Virtue non è difficile aprire un pò gli orizzonti

Se non ricordo male un Virtue One viene 300 € giusto ? con quella cifra ci prendo scheda Audio e Finale
Wink


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Cyan il Ven 8 Gen 2010 - 0:37

Cmq i behringer 2500 vengono spessissimo usati dagli autocostruttori come ampli per i subwoofer. Quindi con quello (ma era ovvio, anche dall'esperienza di giussani) non si avranno problemi anche con i wooferoni.
avatar
Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  wasky il Ven 8 Gen 2010 - 0:48

@Cyan ha scritto:Cmq i behringer 2500 vengono spessissimo usati dagli autocostruttori come ampli per i subwoofer. Quindi con quello (ma era ovvio, anche dall'esperienza di giussani) non si avranno problemi anche con i wooferoni.


Giussani ci pilota le Delta con i Behringer EP2500 Smile e dopo averle sentite allo shangò di Roma con i Pass X150 posso dirti che il behringer le fà suonare meglio

Laughing

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Silver Black il Ven 8 Gen 2010 - 2:22

@wasky ha scritto:Un woofer CIARE da 32 cm con 98 db non lo si fà suonare con un fenice20 anche se la sensibilità è elevata perchè non si muoverebbe e non lo riuscirebbe a fermare

Giusto! Ma perchè a un valvolare da 3 W sì? Mmm

@wasky ha scritto:Ovviamente non stò dicendo che il suono non esce ma, non ci si deve aspettare uno smorzamento assurdo dei woofer o una discesa sul basso con tremenda sensazione e con smottamento di stomaco e diaframma

Però questo è quello che sento io con il mio VirtueTwo con PSU maggiorata in accoppiata alle Proson 6030...
Volevo proprio provare un finale Dune con il PreFet proprio per sentire la differenza. Ma come pilota le 6030 il VT e come smorza i woofer devo dire che dà soddisfazione.

Secondo me chi vuole più potenza e controllo dei woofer per i suoi diffusori ostici può rivolgere l'attenzione al Dune + un pre.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15470
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  wasky il Ven 8 Gen 2010 - 2:43

@Silver Black ha scritto:
@wasky ha scritto:Un woofer CIARE da 32 cm con 98 db non lo si fà suonare con un fenice20 anche se la sensibilità è elevata perchè non si muoverebbe e non lo riuscirebbe a fermare

Giusto! Ma perchè a un valvolare da 3 W sì? Mmm

Gli alta efficenza che sicuramente tu immagini Sergio sono altoparlanti costruiti con dei T&S diversi CMS elevati e coni leggeri

Ci sono diffusori alta efficenza a tromba che con un buon OTL da 10 watt te le gusti sicuramente ma un buon OTL non è un Virtue di corrente ne tira fuori

Questo non lo piloti con un Virtue e ha 98 db

http://www.ciare.com/pdf/catalogo/PW328.PDF

http://www.ciare.com/pdf/Progetti/MyProfessionalSpeaker/DR001.pdf

Questo linkato sopra è un diffusore che meriterebbe il pre fet e il Dune provato da Ivan


Il Dune è un esempio ottimo Sergio ma, ce ne sono moltissimi di apparecchi simili in commercio come il DAP 400 che ha Maurarte e con prezzi simili

I woofer della prosono sono più leggeri rispetto alle monitor audio che sono bellissime e che vorrei ascoltare

Se ti piace Zimmer il diffusore che fà per te dovrebbe essere fatto con gli HDS PPB della peerless o i PL della Vifa

un 200 watt generoso e il Pre di Maurizio Wink

HDS PPB 20 cm





_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Alessandro LXIV il Ven 8 Gen 2010 - 8:39

@Ternil ha scritto:Se decidi di fare la spesa la fai via telefonica, non cambia molto dall'acquisto online...
Al massimo, a che devi viaggiare per sentirle, ti posso invitare a casa mia a Palermo per sentire le loro parenti più piccoline (le Atom), che da chi ha sentito il suono dynaudio sono state considerate ai livelli delle contour 1 Laughing.

Magari avessi tempo per venire da te, non per sentire i tuoi diffusori ma per visitare la tua bella città.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Fabio il Ven 8 Gen 2010 - 10:26

@wasky ha scritto:
Se ti piace Zimmer il diffusore che fà per te dovrebbe essere fatto con gli HDS PPB della peerless o i PL della Vifa

OT:
Visto che si parla di woofer...
Rob colgo l'occasione per sapere se hai avuto modo di leggere il mio MP.
Posso immaginarmi la risposta "botte piena e moglie ubriaca..." Smile
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Alessandro LXIV il Ven 8 Gen 2010 - 10:55

@wasky ha scritto:Ovviamente non stò dicendo che il suono non esce ma, non ci si deve aspettare uno smorzamento assurdo dei woofer o una discesa sul basso con tremenda sensazione e con smottamento di stomaco e diaframma
Ci sono tanti paramentri da tenere in conto quando si matcha un amplificatore con un diffusore
Avete un pozzo di opportunita di fare affari andando a cercare mostri jappo anni 90 su ebay e a prezzi non molto elevati, c'è la classe D e la AB da PA a prezzi inferiori ad un Virtue non è difficile aprire un pò gli orizzonti
Se non ricordo male un Virtue One viene 300 € giusto ? con quella cifra ci prendo scheda Audio e Finale
Wink
Roberto

Ho praticamente la batteria pronta per alimentare il virtue (24v) ma vorrebbe dire diminuirne ulteriormente la potenza (?) al limite lo alimenterò come quello di Sergio 30/130 anzichè 30/90, ma mi piacerebbe tenerlo questo ampli, perchè suona bene ed è un pò il mio "Rinascimento" dell'ascolto, insomma ormai è uno di famiglia. Tanto più che se le casse me le facessi tu sarebbe un pò come un vestito su misura.

P.S. Una domanda rivolta a chi ne sa qualcosa: nelle 502 quali sono le frequenze di competenza del woofer del tweeter approssimativamente?

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Barone Rosso il Ven 8 Gen 2010 - 11:45

@wasky ha scritto:

Gli alta efficenza che sicuramente tu immagini Sergio sono altoparlanti costruiti con dei T&S diversi CMS elevati e coni leggeri

Ci sono diffusori alta efficenza a tromba che con un buon OTL da 10 watt te le gusti sicuramente ma un buon OTL non è un Virtue di corrente ne tira fuori

Questo non lo piloti con un Virtue e ha 98 db

Questo ragionamento non lo ho capito.

Lo stadio di potenza di un ampli in classe T è identico allo stadio di un qualsiasi classe D l'unica cosa che cambia è il feedback e i FET.

Penso che il problema a cui ti riferisci è dovuto ad un alimentazione insufficiente e lenta che non riesce a stare dietro a tutte le richieste e che aumenta l'impedenza di uscita dell'amplificatore; su questo ti consiglierei di provare una batteria al piombo col t-amp (o simili).

Infine spero proprio che in un valvolare venduto a prezzi assurdi gli mettano un alimentazione molto stabile.
10W su 4 Ohm sono ca. 1.5A, e non si può fare di meglio.

[In conclusione prova ad ascoltare il t-amp con un alimentazione veramente stabile e veloce e vedrai che pilota senza problemi anche dei carichi molto difficili]


Ultima modifica di Barone Rosso il Ven 8 Gen 2010 - 13:07, modificato 2 volte
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8029
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  b.olivaw il Ven 8 Gen 2010 - 11:51

@wasky ha scritto:
Amplificatore = Carburante (corrente)

Diffusore = Motore (Trasduttori)

In questo diffusore devi spingere 4 motori il virtue ti si caca sotto

Un woofer CIARE da 32 cm con 98 db non lo si fà suonare con un fenice20 anche se la sensibilità è elevata perchè non si muoverebbe e non lo riuscirebbe a fermare

Roberto

sei sicuro Robe' che 4 trasduttori sono 4 motori che richiedono 4 carburanti? Ma proprio sicuro?

ps il V.one con una cassa da 90db a gamma intera è in grado di devastare un ambiente di 35mq, devastare, mettere in vibrazione le travi di cemento armato, altro che fenice. E sul controllo di un bestio come quello Ciare citato, fossi in te non mi sbilancerei.
avatar
b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  schwantz34 il Ven 8 Gen 2010 - 12:00

beh ...caro B.O. ...un pochino ti sei sbilanciato pure te ... :-)
mi farebbe piacere sapere che ampli hai avuto in passato e con quali casse ...e attualmente che diffusori hai ? Grazie ...

ps: il virtue sara' anche un gran amp , ti dico solo che un utente del forum , gappone ha provato un altro ampli e quest'ultimo (non costando molto di piu' e prodotto praticamente artigianalmente) surclassa il virtue in tutti parametri ma sopratutto come musicalita' ...mi piacerebbe una sua testimonianza pubblica al riguardo ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  b.olivaw il Ven 8 Gen 2010 - 12:06

ok ma non si parlava di musicalità in generale.

Si parlava di controllo dei bassi, capacità di pilotaggio, velocità, controllo stop&go di ap ad alta efficienza etc. Le cose sono una 'ntecchia più complicate, solo per fare qualche esempio:

http://www.audiocircle.com/index.php?topic=69001.20
http://www.stereointegrity.com/docs/WooferSpeed.pdf
http://www.trueaudio.com/post_013.htm
avatar
b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  schwantz34 il Ven 8 Gen 2010 - 12:11

saranno pure na ntecca piu' complicate ...ma i tuoi parametri mi paiono una prova di quattroruote ...frenata a 120km in tot metri ..a prescindere che il controllo sui bassi etc ce l'ha anche l'ampli in questione ...MA tu ascolti la musica o l'impianto ?
Mi piacerebbe sapere che casse e ampli hai avuto in passato ...
quelle attuali si leggono nel tuo profilo ...delle oneste IL ...e così anche per l'ampli ...
hai mai provato un adcom ? ad esempio ? con 300 euro (ma anche meno ) te ne fai uno ...dubito sia peggio del virtue anzi ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Massimo il Ven 8 Gen 2010 - 12:14

Ma date retta a Maurarte accattatevi il Dune, for only 100 euri, alla fine le differenze più sostanziali è sempre il diffusore a farle, se non avessi il beheringer lo avrei preso pure io.
Ciao
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  schwantz34 il Ven 8 Gen 2010 - 12:20

@Massimo ha scritto:Ma date retta a Maurarte accattatevi il Dune, for only 100 euri, alla fine le differenze più sostanziali è sempre il diffusore a farle, se non avessi il beheringer lo avrei preso pure io.
Ciao
sul fatto che i diffusori facciano "maggior" differenza rispetto all'ampli è un dato di fatto ...PERO' ci sono degli abbinamenti tra ampli e casse che ,nononstante la bonta' di entrambi non riescono bene , esperienza pratica : ADCOM 545 CON PRE AGI 511 , BUONO CON ZERIUS 202 , NON TANTO BUONO CON RF7 , NVA AP10 CON RF 7 BUONO .
Detto questo , il dune consigliato da Maurarte , SICURAMENTE è un ottimo ampli (magari è anche meglio di adcom 535,545,555 ) , se pero' devo dire la verita' , esteticamente non mi garba molto , so che è una cacchiata ma purtroppo valuto anche questo (certo nn è il parametro fondamentale ...ci mancherebbe )
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  b.olivaw il Ven 8 Gen 2010 - 12:26

@schwantz34 ha scritto:i tuoi parametri mi paiono una prova di quattroruote

pazienza, non sono cose importanti, si può vivere benissimo anche senza capirle.

@schwantz34 ha scritto:hai mai provato un adcom ? ad esempio ? con 300 euro (ma anche meno ) te ne fai uno ...dubito sia peggio del virtue anzi ...

guarda non riesco proprio a ricordare dove ho scritto che un V. è meglio di un Adcom. Ora che mi ci fai pensare, forse il primo ad aver scritto di adcom in questo forum è stato... è stato... uhm... forse io?
avatar
b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Degne ancelle per il Virtue

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum