T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Marble Machine
Oggi a 13:05 Da CHAOSFERE

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 13:04 Da embty2002

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 13:01 Da Nadir81

» nuove diva 262
Oggi a 12:54 Da lello64

» fissa lettore CD
Oggi a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:17 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 12:15 Da dinamanu

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 12:06 Da sound4me

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 9:13 Da luigigi

» Player hi fi
Oggi a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8461)
 

Statistiche
Abbiamo 10364 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sandro1959

I nostri membri hanno inviato un totale di 768926 messaggi in 50039 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 59 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, embty2002, micio_mao, Nadir81, pallapippo, rai63, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

ancora un lettore supereconomico

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Renzo Badiale il Dom 7 Set 2008 - 9:21

Fantastico !!!!!!!!!!!!!!! Ecco che cose' l' IRRADIO with multiaudio . Il mio Marantz cd6000 kis ieri sera e' stato muto. Ebbene , avevo portato un anno fa codesto lettore irradio da un riparatore perche' non andava bene come dvd . Ieri mi sono ricordato di esso e cosi' pure il riparatore che lo teneva in negozio nella sua....officina. Me lo sono andato a prendere per provarlo, perche' dopo che mi avete nominato il Trevi , mi sono chiesto se magari l' irradio avresse suonato bene. Tanto visto che c'e' non mi sarebbe costato nulla . A parte i 15€ che mi ha preso non so perche'. Ebbene ragazzi dovreste sentirlo come suona: aperto , spaziale , gli strumenti al posto giusto . Quindi mi chiedo a che serve spendere fior di quattrini quando esiste la classe T.......si perche' questo lettore da due euro possiamo benissimo metterlo in lista assieme al Trevi , Oppo , ecc. Benvengano questi apparecchietti che quasi ci vergognamo nominrli perche' sono ....poveri. Spessissimo l'apparenza inganna . Provatelo se ne avete l'occasione. Ciao. Smile

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  david fabrizi il Dom 7 Set 2008 - 9:34

mi fa piacere questa conferma perché vedo spesso i prodotti irradio nei supermercati e nei piccoli negozi mainstream e, pur non avendone mai poseduto uno, ho sempre sospettato fossero una spanna sopra ai concorrenti, almeno nella meccanica.

david fabrizi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.04.08
Numero di messaggi : 104
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : Grafico / Musica, Filosofia, Bicicletta, Letteratura
Provincia (Città) : Solitamente allegro
Impianto : Principale: Sorgente 1: Aspire One (Foobar + Driver Asio), Sorgente 2: JVC XV-N322 (solo meccanica) + TCC TC-7510 (DAC), Amplificatore: King Rex T20U, Diffusori: Indiana Line HC 206.

Secondo impianto: Sorgente: PC (Foobar + Asio4all), Amplificatore: Trends Audio TA10.1, Diffusori: Indiana Line TH 210.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  pincellone il Dom 7 Set 2008 - 10:29

Chi sono pochissimi chipset sui quali si basano i DVD player (un po' come per i pc). I piu' comuni sono quelli realizzati da Mediatek. Con questo non voglio dire che sono tutti uguali (ad esempio, pochissimi integrano un moltiplicatore di linee DCDI di Faroudja) ma diciamo che a parita' di prezzo sono abbastanza simili. Quindi questo risultato non mi meraviglia piu' di tanto. Pero' non ci hai detto esplicitamente se suona meglio del tuo Marantz... Very Happy

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Ivan il Dom 7 Set 2008 - 11:17

Solo a me è capitato un Thomson che ha una seziona audio ridicola?? Ok l'ho acquistato per i film e per quello va più che bene, per curiosità l'ho provato sull'hi-fi...per carità!!

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Renzo Badiale il Dom 7 Set 2008 - 11:26

@pincellone ha scritto:Chi sono pochissimi chipset sui quali si basano i DVD player (un po' come per i pc). I piu' comuni sono quelli realizzati da Mediatek. Con questo non voglio dire che sono tutti uguali (ad esempio, pochissimi integrano un moltiplicatore di linee DCDI di Faroudja) ma diciamo che a parita' di prezzo sono abbastanza simili. Quindi questo risultato non mi meraviglia piu' di tanto. Pero' non ci hai detto esplicitamente se suona meglio del tuo Marantz... Very Happy

siiiiiiiiiiiiiiiiii chiedo venia. SUONA MEGLIO DEL MARANTZ ed e' li' la mia preccupazione , ovvero la mia costernazione perche' ho speso soldi per apparecchi ....se si puo' dire blasonati ....firmati da geni tipo Ken Isiwata o altri .....che ora poco per volta si spegneranno perche' sono stati soppiantati da delle mezze cartucce , se posso usare il termine. Suona molto meglio , si e' aperto di piu' il palco , tutti gli strumenti sono limpidi e cristallina, devi sentire in rullante , le bacchette , le chitarre, le doppie voci appena percettibili , il respiro di chi canta , assurdo....mi sembra impossibile. E sto male vedere apparecchi spenti , anche l'occhio vuole la sua parte ma a noi interessa il fine.....il suono finale. E' bello anche da vedersi , come il Trevi , non ha ingressi per memorie sd oppure usb . Adesso ho ordinato il Trevi vedremo, ovvio che lo provero', mi ritrovo con quattro lettori. quando arrivera' il Gainclone saranno cinque ampli . E pensate che ha suonato solo ieri sera, se e' vero che ha bisogno come tutti di rodaggio ne ....sentiremo delle belle.

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  pincellone il Dom 7 Set 2008 - 19:33

@Renzo Badiale ha scritto:
@pincellone ha scritto:Chi sono pochissimi chipset sui quali si basano i DVD player (un po' come per i pc). I piu' comuni sono quelli realizzati da Mediatek. Con questo non voglio dire che sono tutti uguali (ad esempio, pochissimi integrano un moltiplicatore di linee DCDI di Faroudja) ma diciamo che a parita' di prezzo sono abbastanza simili. Quindi questo risultato non mi meraviglia piu' di tanto. Pero' non ci hai detto esplicitamente se suona meglio del tuo Marantz... Very Happy

siiiiiiiiiiiiiiiiii chiedo venia. SUONA MEGLIO DEL MARANTZ ed e' li' la mia preccupazione , ovvero la mia costernazione perche' ho speso soldi per apparecchi ....se si puo' dire blasonati ....firmati da geni tipo Ken Isiwata o altri .....che ora poco per volta si spegneranno perche' sono stati soppiantati da delle mezze cartucce , se posso usare il termine. Suona molto meglio , si e' aperto di piu' il palco , tutti gli strumenti sono limpidi e cristallina, devi sentire in rullante , le bacchette , le chitarre, le doppie voci appena percettibili , il respiro di chi canta , assurdo....mi sembra impossibile. E sto male vedere apparecchi spenti , anche l'occhio vuole la sua parte ma a noi interessa il fine.....il suono finale. E' bello anche da vedersi , come il Trevi , non ha ingressi per memorie sd oppure usb . Adesso ho ordinato il Trevi vedremo, ovvio che lo provero', mi ritrovo con quattro lettori. quando arrivera' il Gainclone saranno cinque ampli . E pensate che ha suonato solo ieri sera, se e' vero che ha bisogno come tutti di rodaggio ne ....sentiremo delle belle.


E' il progresso che avanza... Anche se alcuni romantici preferiscono ancora le apparecchiature d'epoca, obiettivamente e' piu' facile che la performance di dispositivi recenti sia migliore rispetto a quelli costruiti qualche anno fa. Ovviamente non e' sempre cosi, ma come al solito, le nostre orecchie sono il giudice migliore Smile .

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Ternil il Dom 7 Set 2008 - 19:53

Secondo me è il contrario, cioè se cerchiamo fra le cose costose degli anni passati è più probabile che troviamo qualcosa che suoni meglio che fra le cose costose di adesso, poichè prima non c'era la globalizzazione e non si tendeva a risparmiare sulla qualità, anzi i produttori puntavano a rendere meglio con meno soldi possibile, a volte togliendo il limite dei soldi, con una affidabilità e qualità costruttiva veramente da garanzia a vita. Invece adesso i produttori tendono a spendere meno e basta. Soprattutto quando si parla di cose fatte in cina. Sono sempre più casi rari le cose che si trovano buone e funzionanti oltre che affidabili e che costano poco.

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  pincellone il Dom 7 Set 2008 - 20:03

@Ternil ha scritto:Secondo me è il contrario, cioè se cerchiamo fra le cose costose degli anni passati è più probabile che troviamo qualcosa che suoni meglio che fra le cose costose di adesso, poichè prima non c'era la globalizzazione e non si tendeva a risparmiare sulla qualità, anzi i produttori puntavano a rendere meglio con meno soldi possibile, a volte togliendo il limite dei soldi, con una affidabilità e qualità costruttiva veramente da garanzia a vita. Invece adesso i produttori tendono a spendere meno e basta. Soprattutto quando si parla di cose fatte in cina. Sono sempre più casi rari le cose che si trovano buone e funzionanti oltre che affidabili e che costano poco.

Infatti, dipende. In ogni caso la strada dell'integrazione (tutto in un chip) ha permesso di ottenere buoni risultati abbassando notevolmente i costi.

Un esempio a caso, i chip del Gainclone. Non tutti i Gainclone sono uguali, ma anche i peggiori, assemblati alla meglio e con componenti di contorno mediocri si sentono comunque abbastanza bene. Questo perche' i chip della National fanno il loro dovere e rappresentano comunque il cuore del sistema.

Purtroppo bisogna stare attenti ai falsi. So che sia l'LM3875 che l'LM3886 vengono regolarmente falsificati e spesso non e' possibile individuare le copie se non spaccandoli per vedere cosa c'e' dentro (o ascoltandoli Very Happy ).



Piu' info qui...

http://transfal.tripod.com/indexold.html

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

ascolto solo lettore Irradio

Messaggio  Renzo Badiale il Mar 9 Set 2008 - 0:25

ciao ragazzi , io per ora non ho mai ascoltato musica come in questi giorni , intendo come qualita' . Il Marantz e' spento , non ho piu' il coraggio di metterlo in rete . Il piccolo Irradio lo ha distrutto . allora , sto' usando : Irradio, trends, tc716, klipsch rf 83 . Ieri ho lasciato il lettore acceso in repeat per tutto il giorno. L'unico neo e' il cassettino porta cd molto leggero e un rumore di rotazione di alcuni cd. Come inserisco un cd nuovo lo legge e appena parte mi fa un rumore che mi costringe sostituire il cd con altro, che sara' ? La variazione del peso ? Tra un cd e un'altro ? . A pate questo inconveniente , io , ripeto sto ascoltando tutti i cd , tutti ma proprio tutti quelli che ho riascoltato mi sfornano qualcosa he non avevo mai sentito. non so se e' ancora in produzione . dovro' leggere magari sul retro....potessi vi inviterei tutti ad ascoltarlo. per la prima volta mi e' venuta la pelle d'oca causata da un apparecchio. Very Happy

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Silver Black il Mar 9 Set 2008 - 2:08

Sono contento quando qualcuno è soddisfatto dei propri acquisti... in calsse-T, ossia spendendo poco e ottenendo tanto! Oki
Magari se riesci posta qualche foto così lo vediamo anche noi inserito nel tuo impianto (con la sezione Galleria, puoi uploadare direttamente da file presenti sul tuo computer, quindi non ci sono più scuse!).

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15370
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  robertor il Mar 9 Set 2008 - 7:47

contentissimo per te che hai risparmiato anche gli eventuali soldini per la modifica che volevi apportare al marantz.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

mi e' arrivato il Trevi

Messaggio  Renzo Badiale il Mer 10 Set 2008 - 23:00

Ciao ragazzi , come da oggetto oggi mi e' arrivato il Trevi e in questo momento lo sto' provando , sono gia' due ore che suona ed e' sempre meglio. E' partito con una gamma alta quasi esagerata ma ora si sta' modificando dandomi frequenze sempre piu' precise, adesso ci sono anche dei bei bassi e sto' ascoltando disco mp3 masterizzato. Sono sicuro pero' che Irradio e trevi sotto la veste differente montano stessi componenti , vorrei aprirlo per vedere, suona uguale. Adesso lo lascio in repeat per due tre giorni, sentiamo . accidenti, tra poco arrivera' gainclone , in che catena lo metto , il Trends suona stupendamente. Datemi un consiglio : ho a disposizione questi apparecchi , casse acustiche Klipsch rf 83- indiana line hc 206 con stand acatama- trends 10.1 - t-amp originale-tra poco gainclone - lettori Trevi - Irradio - giradischi dual cs505II con grado - a sto punto vendo il Marantz cd6000ose
che in confronto del Trevi-Irradio fa ridere i polli. Vendo advance acoustic in classe A che confrontato con Trends fa cag.......
poi vendi il pioneer a-400 che in un momeno di pazzia ho acquistato su e-bay perche' in una recenzione su tnt dicevano a ragione che era formidabile, e lo e' , solo che non e' sicuramente come la classe T. Che casino ......pero' resta il fatto che ascolto musica in modo superlativo grazie a questo forum e a tnt che agli inizi ci aveva fatto scoprire il T-amp. Dai, se voi aveste i miei apparecchi che catena fareste ? E non ditemi ....quella di S. Antonio Holy scherzo !!!!!!!!! IL Trevi come tutte le elettroniche abbisogna di rodaggio vero ?

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  K8 il Gio 11 Set 2008 - 0:41

1°) Gainclone - Klipsch - Trevi - Dual
2°) Trends - Ind.Line - Irradio
Il T-Amp lo terreri il resto Mmm ..........ma sì vendi!

PS. L'espressione di Renzo Evil or Very Mad poi Crying or Very sad

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Silver Black il Gio 11 Set 2008 - 1:30

@K8 ha scritto:1°) Gainclone - Klipsch - Trevi - Dual
2°) Trends - Ind.Line - Irradio
Il T-Amp lo terreri il resto Mmm ..........ma sì vendi!

Concordo pienamente con quanto espresso da K8. Sicuramente Gainclone e Klipsch nel primo impianto, questo è un punto fermo, è Trends e T-Amp che non venderei mai e poi mai, per secondo e terzo impianto (o magari il T-Amp solo per ricordo). Il resto... vendilo pure.

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15370
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  robertor il Gio 11 Set 2008 - 7:06

a meno che il gainclone non venga fornito con uno switch per il controllo di piú ingressi devi forzatamente inserire nella catena un pre o almeno un pre phono altrimenti il giradischi rimane a prendere la polvere.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  edobike il Gio 11 Set 2008 - 11:36

gainclone + klipsch tiri fuori pressioni sonore da discoteca....

dual+pre phono+ trends+klipsh, vinile + analitico, why not?

Renzo, stai passando completamente alla filosofia T...... le klipsch c'entrano poco......
ora col gainclone che ha potenza da vendere, una bella coppia di mosscade non ti tenta? Twisted Evil

edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  K8 il Gio 11 Set 2008 - 13:12

@robertor ha scritto:a meno che il gainclone non venga fornito con uno switch per il controllo di piú ingressi devi forzatamente inserire nella catena un pre o almeno un pre phono altrimenti il giradischi rimane a prendere la polvere.
Sì infatti Renzo ha già chiesto consiglio in un altro 3D e ha già ricevuto consigli....... Ok

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Renzo Badiale il Gio 11 Set 2008 - 15:36

@edobike ha scritto:gainclone + klipsch tiri fuori pressioni sonore da discoteca....

dual+pre phono+ trends+klipsh, vinile + analitico, why not?

Renzo, stai passando completamente alla filosofia T...... le klipsch c'entrano poco......
ora col gainclone che ha potenza da vendere, una bella coppia di mosscade non ti tenta? Twisted Evil


Edo , magari il Gainclone lo metto con le indiana line

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

IRRADIO BATTE TREVI

Messaggio  Renzo Badiale il Gio 11 Set 2008 - 16:03

SI ragazzi miei per ora l'irra di dio........ batte Trevi e alla lunga. I brividi che mi da' l'Irradio per ora il Trevi non me li restituisce. L'irradio e' piu' caldo , piu' preciso nei particolari, piu' rotondo , senti gli strumenti al loro posto , l'organo dei Dire Straits che sta in fondo alla stanza , le bacchette sui piatti che prima non percepivi ora sono li' chiare ed evidenti . Adesso sta girando in repeat come ho fatto con l'Irradio , solo che quest' ultimo ha suonato bene da subito il Trevi no , era tutto impastato , avevo solo i medio alti, poi dopo un'ora ha cominciato a suonare decentemente. Aspetto ancora stasera , poi glielo do' a mia figlia , una scart e fara' il DVD al televisore. Come estetica e' piu' bello , con quel blu' accativante l'irradio e' spartano . Gli orecchi vogliono altro. Chi vuole comperare un Marantz cd6000 ose KI signature ? Non ho piu' il coraggio di dargli corrente .

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  wincenzo il Gio 11 Set 2008 - 16:19

Ciao Renzo,

Grazie per la dritta sull'Irradio, ci potresti dare il modello esatto?

P.S: Mica per caso legge anche mp3?

grazie

Hello

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  edobike il Gio 11 Set 2008 - 16:30

@Renzo Badiale ha scritto:SI ragazzi miei per ora l'irra di dio........ batte Trevi e alla lunga. I brividi che mi da' l'Irradio per ora il Trevi non me li restituisce. L'irradio e' piu' caldo , piu' preciso nei particolari, piu' rotondo , senti gli strumenti al loro posto , l'organo dei Dire Straits che sta in fondo alla stanza , le bacchette sui piatti che prima non percepivi ora sono li' chiare ed evidenti . Adesso sta girando in repeat come ho fatto con l'Irradio , solo che quest' ultimo ha suonato bene da subito il Trevi no , era tutto impastato , avevo solo i medio alti, poi dopo un'ora ha cominciato a suonare decentemente. Aspetto ancora stasera , poi glielo do' a mia figlia , una scart e fara' il DVD al televisore. Come estetica e' piu' bello , con quel blu' accativante l'irradio e' spartano . Gli orecchi vogliono altro. Chi vuole comperare un Marantz cd6000 ose KI signature ? Non ho piu' il coraggio di dargli corrente .

rimano alquanto basito:
allora, il trevi suona alla pari di lettori cd di medio livello, chi dice sui 500€ giusto per avere l'idea.... così dicono da + parti.
ora a detta di Renzo l'irradio batte il trevi alla lunga.....
non che voglia assilutamente dubitarne (non fraintendete), ma mi sembrerebbe eccessivo..... siamo sicuri o ci stiamo facendo abbagliare e suggestionare ? o forse il suono è apparentemente e a prima impressione migliore ma alla lunga, dopo un giudizio ponderato, non è proprio così?

boh, mi sembra che il 'grido al miracolo' sia dietro l'angolo.
aspetterei a trarre conclusioni affrettate, lasciando suonare un po' il trevi e magari aprendolo per vedere se nascondono il medesimo core, il medesimo dac.
intanto andiamo a caccia di questo irradio, e facciamo un po' di prove incrociate..... modello?

edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Renzo Badiale il Gio 11 Set 2008 - 16:46

@robertor ha scritto:a meno che il gainclone non venga fornito con uno switch per il controllo di piú ingressi devi forzatamente inserire nella catena un pre o almeno un pre phono altrimenti il giradischi rimane a prendere la polvere.
ciao, infatti ho ordinato il pre fono da Stereoplay , il Gainclone sara' in coppia con un pre , sempre autocostruito, vi diro' poi da chi. Wink

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Renzo Badiale il Gio 11 Set 2008 - 17:10

@wincenzo ha scritto:Ciao Renzo,

Grazie per la dritta sull'Irradio, ci potresti dare il modello esatto?

P.S: Mica per caso legge anche mp3?

grazie

Hello
si legge mp3 pure , mpeg4 , le foto persino . adesso sono in negozio e non l'ho sottomano ti daro' una informazione piu' dettagliata stasera . ciao

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  Renzo Badiale il Gio 11 Set 2008 - 17:23

@edobike ha scritto:
@Renzo Badiale ha scritto:SI ragazzi miei per ora l'irra di dio........ batte Trevi e alla lunga. I brividi che mi da' l'Irradio per ora il Trevi non me li restituisce. L'irradio e' piu' caldo , piu' preciso nei particolari, piu' rotondo , senti gli strumenti al loro posto , l'organo dei Dire Straits che sta in fondo alla stanza , le bacchette sui piatti che prima non percepivi ora sono li' chiare ed evidenti . Adesso sta girando in repeat come ho fatto con l'Irradio , solo che quest' ultimo ha suonato bene da subito il Trevi no , era tutto impastato , avevo solo i medio alti, poi dopo un'ora ha cominciato a suonare decentemente. Aspetto ancora stasera , poi glielo do' a mia figlia , una scart e fara' il DVD al televisore. Come estetica e' piu' bello , con quel blu' accativante l'irradio e' spartano . Gli orecchi vogliono altro. Chi vuole comperare un Marantz cd6000 ose KI signature ? Non ho piu' il coraggio di dargli corrente .

rimano alquanto basito:
allora, il trevi suona alla pari di lettori cd di medio livello, chi dice sui 500€ giusto per avere l'idea.... così dicono da + parti.
ora a detta di Renzo l'irradio batte il trevi alla lunga.....
non che voglia assilutamente dubitarne (non fraintendete), ma mi sembrerebbe eccessivo..... siamo sicuri o ci stiamo facendo abbagliare e suggestionare ? o forse il suono è apparentemente e a prima impressione migliore ma alla lunga, dopo un giudizio ponderato, non è proprio così?

boh, mi sembra che il 'grido al miracolo' sia dietro l'angolo.
aspetterei a trarre conclusioni affrettate, lasciando suonare un po' il trevi e magari aprendolo per vedere se nascondono il medesimo core, il medesimo dac.
intanto andiamo a caccia di questo irradio, e facciamo un po' di prove incrociate..... modello?


edo stasera ti dico bene il modello . L'irradio ha suonato bene da subito , il trevi no, questo mi ha lasciato perplesso . pero' dicevo che ora sta' girando , stasera sentiamo poi lo inserisco nel selettore di ingressi per fare una prova in.....diretta . l'irradio mi ha fatto provare da subito delle emozioni ....nessuna fatica di ascolto , anzi , cd che non riuscivo a portare alla fine ora li riascolto fino in fondo scoprendo bisbigli e tintinnii che prima non avevo mai sentito. i coperchi che sbattono nella marcia dell'Aida ....sembrano davanti a te dal vivo . certe voci femminili che fanno da coro a Clapton o Gilmour non le avevo manco percepite.....e avevo il Marantz cd 6000 ose . Ora lo vendo e non lo voglio piu' vedere , come l'advance acoustic in classe A.

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ancora un lettore supereconomico

Messaggio  fuscusmic il Gio 11 Set 2008 - 23:35

@Renzo Badiale ha scritto:si legge mp3 pure , mpeg4 , le foto persino . adesso sono in negozio e non l'ho sottomano ti daro' una informazione piu' dettagliata stasera . ciao

Non sarà il dvx 107? Se è il 107, ce l'ho anch'io e lo utilizzavo prima di acquistare l'oppo. Devo dire che si è sempre comportato egregiamente su tutti i fronti e che tralaltro in rete si possono trovare implementazioni unofficial del firmware (il chip è mediatek). Legge tutto e suona non male. Costa pochissimo. L'oppo a mio parere suona meglio, è decisamente migliore sul video ed ha l'ingresso usb (anche l'oppo se non sbaglio ha un chip mediatek, ma non dovrebbe essere lo stesso)...

fuscusmic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.06.08
Numero di messaggi : 430
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum