T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 29
No, era meglio quello vecchio
55% / 35
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 56 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 56 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Come capire un trasformatore?

il Gio 17 Dic 2009 - 15:54
Ciao,
Parafrasando un titolo recente di Piero 7..........vi chiedo qualcosa di ancor più basico:
Avendo io questo trasformatore per l'ampli:


Se voglio cercarmi qualcosa di più performante, come mi regolo:
14v 5A é meglio?
Oppure 15v?
E il 50-60Hz 2.0A...che vol dire?
Tenc iu
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Come capire un trasformatore?

il Gio 17 Dic 2009 - 16:42
Claudio Arzani ha scritto:Avendo io questo trasformatore per l'ampli:
piccola precisazione, quello è un alimentatore switching, non un trafo.. Wink

Se voglio cercarmi qualcosa di più performante, come mi regolo:
ehm...e dove sta scritto che il mio ampli necessiti di una alimentazione più performante? Wink
non è una schedina cinese da pochi euri, si spera che le cose siano state fatte a modo, cmq 4,5A non sono pochi (ti trovi con quasi 150W di potenza elettrica disponibile, non poca..)

14v 5A é meglio?
aumento di corrente max erogabile pressochè insignificante.. Wink in più, se il sostituto non è allo stesso livello qualitativo (e questo sull'etichetta NON c'è scritto) puoi anche peggiorare drasticamente le prestazioni, i rumore di fondo, ecc.ecc..
bisognerebbe aumentare di parecchio la corrente max ( a partire da quasi il doppio) ma poi, a priori bisognerebbe capire se il tuo ampli necessita di questa maggiorazione... potrebbero dirlo le tue orecchie, ma soltanto DOPO l'acquisto ahitè... Sad
..una batteria 12V/7Ah in piena forma e a piena carica eroga 13,8 Volt (molto vicino alla tua tensione) e una corrente pressochè infinita.. una prova ti costa una 30ina di € tra batteria e caricabatteria, scommetto che se non ti piace rivendi tutto qui nel giro di mezza giornata.. Wink


Oppure 15v?
anche qui, sai qual è l'alimentazione LIMITE per il tuo ampli ? metti che per caso il tuo alimentatore sia già al livello max di tensione sopportabile dal tuo apparecchio, se vai oltre rischi danni (e zero benefici).. o magari dentro c'è un regolatore di tensione, che quindi avrebbe da dissipare tramite maggiore produzione di calore la tensione in più che gli dai (ovviamente l'ampli vero e proprio in questo caso nemmeno vedrebbe la maggiorazione di volts..)

in generale, queste modifiche andrebbero sperimentate e valutate con strumentazione adeguata (più le proprie orecchie) di volta in volta, ma necessario prima è conoscere con precisione il circuito che si prova ad upgradare, senza info e conoscenze precise rischi di fare la frittata.. Crying or Very sad


E il 50-60Hz 2.0A...che vol dire?
Tenc iu
ti sei perso anche il 100-240V inziale.. vuol dire che è compatibile sia con la rete elettrica 220V/50Hz (la nostra) che con quella 110V/60Hz (paesi anglosassoni) e si adatta automaticamente senza intervento umano..

2A è la max corrente che può assorbire dalla rete elettrica di casa (un'enormità, sarà sicuramente un valore di picco e molto cautelativo..)


Ultima modifica di madqwerty il Gio 17 Dic 2009 - 16:51, modificato 1 volta
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: Come capire un trasformatore?

il Gio 17 Dic 2009 - 16:48
uau
grazie per l'ottimo tutorial
............
allora diciamo che per non inficiare la garanzia, ma volendo incrementare il diametro del cavo d'alimentazione realizzando il merlino di tnt..........e dato che il cavo tra switching ( Wink ) e ampli non lo posso sconnettere perché é attaccato allo switching vita naturaldurante..........come potrei recuperarmi uno switching di qualità con queste stesse caratteristiche per collegarci il mio cavo "merlino" (+ un bel filtro di rete)?
Merci
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Come capire un trasformatore?

il Gio 17 Dic 2009 - 17:05
Claudio Arzani ha scritto:uau
grazie per l'ottimo tutorial
prego Smile peraltro ho fatto 2-3 aggiuntine qua e là, non so se prima o dopo la tua lettura dello stesso.. Wink

Claudio Arzani ha scritto:
allora diciamo che per non inficiare la garanzia, ma volendo incrementare il diametro del cavo d'alimentazione realizzando il merlino di tnt..........e dato che il cavo tra switching ( Wink ) e ampli non lo posso sconnettere perché é attaccato allo switching vita naturaldurante..........come potrei recuperarmi uno switching di qualità con queste stesse caratteristiche per collegarci il mio cavo "merlino" (+ un bel filtro di rete)?
Merci
mah, sono scettico Very Happy

il cavo che porta "tanta corrente" (per modo di dire Wink ) è proprio quello che non puoi toccare causa garanzia, il cavo della 220V puoi "upgradarlo" senza grossi problemi, ma non credo che ci cavi un ragno dal buco, l'assorbimento di quell'apparecchio è basso, quei 2A sono "quasi" senza senso ..
ho sbagliato a fare i conti prima.. il tuo smps (sinonimo di alimentatore switching Wink ) può erogare 14*4.5 = 63 Watt i uscita,
e in ingresso è dimensionato per assorbirne (100 o 220) * 2 = 200 o 440 Watt ? Shocked
a mio parere quando assorbe 0,5 A dalla rete è già parecchio, non so quanto sia necessario avere un cavo di alimentazione molto performante in questo ambito.. cmq, danni non ne fai , mal che vada lo tieni da parte per il futuro con ampli più cicci..

Il filtro di rete potrebbe già essere incluso nell' smps, sono apparecchietti piuttosto complessi al loro interno, e per loro natura se non filtrati adeguatamente tendono a portare disturbi RF in giro (sia "in avanti" verso il dispositivo alimentato, che "all'indietro" iniettando disturbi sulla rete 220V) quindi è assai probabile che filtri ve ne siano, sia in ingresso che in uscita..

Switching alternativi per fare prove, è duretta, 14V non è assolutamente standard... puoi provare con un 12V cicciotto di corrente max, verificando preventivamente se con la regolazione di tensione (che deve avere) lo si può "tirare" fino a 14V, probabile che sì per molti di questi... occhio a non comprare smps che abbiano ventole sempre accese e al max dei giri..
Meanwell per esempio è una buona marca di switching "generici" , dal buonissimo rapporto q/p .. Smile
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: Come capire un trasformatore?

il Gio 17 Dic 2009 - 17:15
OKKEY, grazie.
Li contatto.
Il fatto é che il cavo Merlin lo sto preparando, pero' posso usarlo solo per la parte "a monte" dello switching, proprio perché tra questo e l'ampli il cavo é fisso e non lo posso cambiare.
Ed era proprio questo che avrei voluto rimpiazzare perché é sottilinio e mooooolto lungo (a me ne basterebbe un 20ina di cm!!).
Vedo se riesco a ricavare qualcosa dalla Meanwell.
Conosci mica un sito di rivendite italiano affidabile a cui posso chiedere uno switching equival.?
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Come capire un trasformatore?

il Gio 17 Dic 2009 - 17:30
Vedo se riesco a ricavare qualcosa dalla Meanwell.
eBay ne ha, anche in EU.. Wink il mio unico Meanwell era arrivato direttamente da Sure Electronics in una settimana circa (spedizione AirMail DHL..)

Conosci mica un sito di rivendite italiano affidabile
conoscere no, ma qui ci sono i dstrubutori ufficiali
http://www.meanwell.com/contact_distributors.html

a cui posso chiedere uno switching equival.?
ocio, dovrai chiederlo con maggior corrente rispetto al tuo..
poi, se vuoi lanciarti anche col l'over-voltage (a tuo rischio e pericolo Shocked ) chiedere un qualcosa che possa essere regolato in modo stabile fino a 15-16v.. (ribadisco il rischio di frittata.. Hoping )
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: Come capire un trasformatore?

il Gio 17 Dic 2009 - 17:35
NOOOOOOOOOOOO
Niente frittata, grazie
Me solo

"ocio, dovrai chiederlo con maggior corrente rispetto al tuo.."..............Perche?
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum