T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi alle 0:59 Da Tommaso Lenzi

» case per tpa3116
Oggi alle 0:27 Da Giovanni duck

» distanza crossover
Ieri alle 23:49 Da dinamanu

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 22:52 Da mt196

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 22:35 Da nerone

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 21:19 Da Smanetton

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 20:58 Da giucam61

» Valvolare kt88
Ieri alle 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Ieri alle 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 18:49 Da sonic63

» wtfplay
Ieri alle 18:31 Da gigihrt

» Alimentazione TCC
Ieri alle 18:12 Da mt196

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Ieri alle 15:24 Da Giovanni_14

» Nuovo TAMP
Ieri alle 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Ieri alle 13:58 Da quizface

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 13:57 Da Redcor

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:39 Da gubos

» Quale preamplificatore-dac?
Ieri alle 10:40 Da giucam61

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Ieri alle 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Ieri alle 0:03 Da mt196

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Dom 21 Mag 2017 - 23:06 Da Seti

» Rasp per il mio primo impiantino
Dom 21 Mag 2017 - 22:54 Da Motogiullare

» preamplificatore microfonico
Dom 21 Mag 2017 - 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Dom 21 Mag 2017 - 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Dom 21 Mag 2017 - 19:48 Da schwantz34

» Musical Fidelity A2
Dom 21 Mag 2017 - 17:52 Da Giovanni_14

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Dom 21 Mag 2017 - 17:09 Da giuseppe@scorzelli.it

» come collegare correttamente un potenziometro ad un amplificatore?
Dom 21 Mag 2017 - 14:57 Da sportyerre

» Differenze tra cd
Dom 21 Mag 2017 - 14:15 Da Calbas

» KLIPSCH A PAVIMENTO
Dom 21 Mag 2017 - 12:49 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10813 membri registrati
L'ultimo utente registrato è dottorbit

I nostri membri hanno inviato un totale di 786727 messaggi in 51125 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Giovanni duck
 
giucam61
 
nerone
 
sportyerre
 
mt196
 
mecoc
 
silver surfer
 
dinamanu
 
pallapippo
 
Smanetton
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8994)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 42 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 37 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alessandro1, antbom, GP9, hell67, Nadir81

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

che rapporto avete con la Musica?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  tino84 il Mar 15 Dic 2009 - 18:22

che rapporto avete con la musica?
nel senso,spesso ci si scanna contro i pregiudizi di certe "correnti di pensiero",assolutismi e fandonie pure.Very Happy
ma spesso ci si dimentica che,oltre al campo "elettroniche/diffusori",questi pregiudizi andrebbero combattutti in Musica.
anche in questo forum,ho letto di persone le quali,non comprendendo un certo stile musicale,ne denigravano l'esistenza o ne parlavano con estrema sufficenza,bypassando quelle che potevano essere le classiche considerazioni personali (è una musica del ca@@o,fa schifo,ecc)

voi come la vivete insomma? Very Happy

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  piero7 il Mar 15 Dic 2009 - 18:24

La musica è come il cibo, come si fa a sindacalizzare quello che piace a me? I gusti sono gusti, anche nella musica
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  T-ramon il Mar 15 Dic 2009 - 18:29

@piero7 ha scritto:La musica è come il cibo, come si fa a sindacalizzare quello che piace a me? I gusti sono gusti, anche nella musica
Quoto al 110% l'importante è che la musica sia fonte di emozioni, personali e/o collettive, ossia la musica " giusta " per te in quel momento in cui l' ascolti. Very Happy
avatar
T-ramon
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 154
Località : Friuli
Provincia (Città) : Udine
Impianto : In firma


Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  porfido il Mar 15 Dic 2009 - 18:35

@piero7 ha scritto:La musica è come il cibo, come si fa a sindacalizzare quello che piace a me? I gusti sono gusti, anche nella musica

Quoto assolutamente!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Silver Black il Mar 15 Dic 2009 - 18:39

@tino84 ha scritto:che rapporto avete con la musica?
nel senso,spesso ci si scanna contro i pregiudizi di certe "correnti di pensiero",assolutismi e fandonie pure.Very Happy
ma spesso ci si dimentica che,oltre al campo "elettroniche/diffusori",questi pregiudizi andrebbero combattutti in Musica.
anche in questo forum,ho letto di persone le quali,non comprendendo un certo stile musicale,ne denigravano l'esistenza o ne parlavano con estrema sufficenza,bypassando quelle che potevano essere le classiche considerazioni personali (è una musica del ca@@o,fa schifo,ecc)

voi come la vivete insomma? Very Happy

Veramente STUPIDO criticare i gusti altrui, altrettanto stupido definire generi di serie A e di serie B. Crazy
Se a qualcuno piace Britnery Spears o i Bee Hive, che male c'è? Non bisogna per forza ascoltare musica Classica se non è quella che ci dà emozioni.

Io stesso sono molto eclettico, mi piace cambiare genere in base all'umore e alla situazione, passando dalla Classica al RAP all'R&B, passando per il pop e la dance più maranza e naturalmente il Rock (il mio gruppo preferito sono i Queen), anche qui passando dal metal, al gotico-sinfonico, a quello anni 60. Forse quella che mi piace meno è il Jazz, ma ciò non toglie che, di sottofondo, durante certe serate, non lo disprezzo, anzi.
Fossilizzarsi su un solo genere lo trovo alquanto limitante.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15459
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Blue Dun il Mar 15 Dic 2009 - 18:43

@T-ramon ha scritto:
@piero7 ha scritto:La musica è come il cibo, come si fa a sindacalizzare quello che piace a me? I gusti sono gusti, anche nella musica
Quoto al 110% l'importante è che la musica sia fonte di emozioni, personali e/o collettive, ossia la musica " giusta " per te in quel momento in cui l' ascolti. Very Happy

Quoto pure io, inoltre, col tempo si può ampliare i propri gusti musicali spaziando in più generi diversi. Smile
avatar
Blue Dun
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.07.09
Numero di messaggi : 32
Località : Trieste
Impianto : T-class.

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  tino84 il Mar 15 Dic 2009 - 19:12

per me non esiste il genere,ma lo stile musicale.
@silverBlack
secondo me ascoltare un solo "genere" non è limitante,fa sempre parte dei "gusti" di una persona.
sarebbe limitante se si ponessero i propri gusti al di sopra di qualsiasi confronto tipo "la musica che ascolto io è molto meglio della tua perchè è più completa e la tua fa schifo"
o se qualsiasi ascolto musicale fosse sempre rapportato al proprio "genere"
(esempio esplicativo: io ascolto rock,non quella me@@a di pop)
oppure
(si,il pop niente male,ma gli assoli presenti nei beatles non hanno niente a che vedere con quelli dei van Halen)

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  thema2000ie il Mar 15 Dic 2009 - 19:19

Io tento di ascoltare sempre tutto quello che mi capita, se non mi piace lo riascolto un paio di volte, se neanche così mi piace lascio perdere, ma magari dopo qualche mese ci ritorno. Non ho gusti troppo "strani" o di nicchia (ascolto rock, pop, jazz, classica, qualcosina di rap/hip-hop e metal, ripeto, senza andare nella Musica troppo incomprensibile, anche se ogni tanto qualche capatina ce la faccio), però il pop che fanno adesso in tv molte volte (scusate il francesismo Hehe ) mi fa proprio schifo (leggasi Tokio Hotel, e via dicendo: oddio, se a qualcuno piace, bene, basta che non la faccia sentire anche a me Laughing ). Ritengo fondamentale il fatto che ogni momento abbia la sua Musica, è importante scegliere la Musica giusta per il momento (e lo stato d'animo) più adatto.
Oki


Ultima modifica di thema2000ie il Mar 15 Dic 2009 - 19:31, modificato 2 volte
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Blue Dun il Mar 15 Dic 2009 - 19:26

@thema2000ie ha scritto:Io tento di ascoltare sempre tutto quello che mi capita, se non mi piace lo riascolto un paio di volte, se neanche così mi piace lascio perdere, ma magari dopo qualche mese ci ritorno. Non ho gusti troppo "strani" o di nicchia (ascolto rock, pop, jazz, classica, ripeto, senza andare nella Musica troppo incomprensibile, anche se ogni tanto qualche capatina ce la faccio), però il pop che fanno adesso in tv molte volte (scusate il francesismo Hehe ) mi fa proprio schifo (leggasi Tokio Hotel, e via dicendo). Ritengo fondmentale il fatto che ogni momento abbia la sua Musica, è importante scegliere la Musica giusta per il momento (e lo stato d'animo) più adatto.
Oki

Condivido.
avatar
Blue Dun
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.07.09
Numero di messaggi : 32
Località : Trieste
Impianto : T-class.

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  fannaru il Mar 15 Dic 2009 - 20:11

...scusatemi se allargo leggermente l'oggetto della discussione, perchè si sta parlando di musica, mai vorrei in genere parlare di arte, perchè la musica se è creazione di ingegno e di talento è arte. Io senza arte (letteratura, musica, poesia, arti visive etc...) non riesco proprio a vivere. Vi sembrerà strano ma è così. E' una necessità primaria, naturale... è indispensabile.

Per quanto riguarda la musica, non è detto che si debba necessariamente ascoltare sempre lo stesso genere di cose... le persone ed il loro animo sono variabili e sono suscettibili di cambiamenti e di umori diversi. Adesso ad esempio sto ascoltando "Jazz Colossus" ma era quasi un mese che non ascoltavo jazz, ma invece pop di alto livello (Steely Dan, Tosca, Thievery Corporation etc...). Poi forse già domani mollo tutto e passo alle suonate per Clavicembalo di Francois Couperin.... c'est la vie !! Smile
avatar
fannaru
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.08
Numero di messaggi : 929
Località : Pompei
Occupazione/Hobby : art dealer
Impianto : Ampli: Ensemble Evocco - Passione , sorgente: Esoteric DV50S, diffusori: Merlin TSM MME, cavi segnale: Xindak FA Gold, cavi potenza: Cardas Golden Reference.

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Radiofaro il Mar 15 Dic 2009 - 21:37

@fannaru ha scritto:...scusatemi se allargo leggermente l'oggetto della discussione, perchè si sta parlando di musica, mai vorrei in genere parlare di arte, perchè la musica se è creazione di ingegno e di talento è arte. Io senza arte (letteratura, musica, poesia, arti visive etc...) non riesco proprio a vivere. Vi sembrerà strano ma è così. E' una necessità primaria, naturale... è indispensabile.

Per quanto riguarda la musica, non è detto che si debba necessariamente ascoltare sempre lo stesso genere di cose... le persone ed il loro animo sono variabili e sono suscettibili di cambiamenti e di umori diversi. Adesso ad esempio sto ascoltando "Jazz Colossus" ma era quasi un mese che non ascoltavo jazz, ma invece pop di alto livello (Steely Dan, Tosca, Thievery Corporation etc...). Poi forse già domani mollo tutto e passo alle suonate per Clavicembalo di Francois Couperin.... c'est la vie !! Smile

avevo preparato un post simile ma poi ho dovuto mollare il pc.... sono daccordo, la musica è arte. Ci sono generi che non ascolto come l'heavy metal ma vi posso garantire di averne fatta bona scorta e non è detto che prima o poi non lo rimetta su. Questo è il periodo del jazz, swing e affini ma domani potrei iniiziare la giornata con del buon hip hop. Non concordo con chi, come è successo stasera in auto con un collega, afferma che questo o quello fa schifo. E' semplicemente diverso dai propri gusti, ma non fa schifo... giusto per dovere di cronaca, si ascoltava l'ultimo di Fiorella Mannoia.....
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  tino84 il Mer 16 Dic 2009 - 13:54

io invece non capisco chi trova limitante ascoltare un solo "genere".
a parte che genere di per sè è molto riduttivo,io preferisco parlare come già detto di stile.
ad esempio,se parlassimo di genere,a chi piacciono i guns n roses,dovrebbero piacere i van halen;fanno parte dello stesso genere no?
ma così non è detto,possono piacere entrambi,uno solo dei due,o nessuno dei due anche se la persona in questione ascolta che so,gli europe o i kansas.parlando invece di stile,la cosa avrebbe più senso.
o ancora,ad esempio chi dice "io ascolto più generi,blues,pop,r&b,metal ecc..ne siamo sicuri?
esempio,siamo sicuri che ascoltando i rhapsody (quindi metal,e non venitemi fuori con i sottogeneri che tanto il discorso è sempre quello),ascoltereste anche che sò,i deicide,helloween,kreator,slayer o hour of peneance o visceral bleeding e via dicendo?

molto più facile che lo stile musicale adottato dai rhapsody sia più vicino ai propri gusti/necessità musicali

quindi è molto più facile e corretto dire di avere uno stile musicale molto vario piuttosto che ascolto tutti i generi
così cade anche il discorso di "limitarsi ad un solo genere",dato che a quel punto,avere un tale stile,non sarebbe più classificabile

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  gianlu71 il Mer 16 Dic 2009 - 14:16

@tino84...se la metti così è ancora più riduttivo da una parte...perchè un gruppo o un artista magari non cambia genere ma sicuramente cambia o può cambiare stile...
ad esempio gli slayer che citi sono irriconoscibili adesso rispetto ai primi album...e così molti altri artisti (che quasi nessuno rimane uguale a se stesso soprattutto se suona da oltre 20 anni...almeno questo è il mio parere).

io, da parte mia, ascolto più generi e più stili.
variando molto anche.
dipende soprattutto da come mi sento in quel momento Smile

alcune cose non mi piacciono proprio...ma si rientra nei gusti personali.
ad esempio non sopporto come canta Robert Smith ma non mi sognerei mai di dire che i Cure fanno schifo o che lui non sa cantare...semplicemente a me non piace come canta (ma mi piace la musica che fa Shocked )
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Ar il Mer 16 Dic 2009 - 15:17

"Solo" classica.

Dall' integrale delle cantate di Bach nella primavera del 2008 alla contemporanea piu'estrema del 2009.

Il resto....
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  tino84 il Mer 16 Dic 2009 - 15:27

@gianlu71

certo,e se un cantante cambia stile puoi ancora ascoltarlo come no.quanti si evolvono in uno stile proprio e personale magari abbandonando sonorità o particolarità di inizio carriera,magari restando nello stesso "genere" o meno.
per fare degli esempi,vedi max pezzali,con gli 883 era uno stile,ora è un altro.è cresciuto anche lui insomma,è mutato come persona,quindi anche nello stile musicale.ai fan degli 883 può piacere come no.il "genere" in cui si muove è comunque sempre quello,di certo non è latino americano o blues.
quindi il discorso di stile non è assolutamente riduttivo.
o anche gli slayer.son cambiati perchè loro come persone son cambiate,ma il loro pensiero,la loro evoluzione si è sentita anche in musica.il loro percorso (o comunque di qualunque altro artista) è tracciabile ascoltando album dopo album.se la loro evoluzione non ti piace,semplicemente smetti di seguirli perchè "non ti piace più come suonano"
il discorso di stile non è per niente riduttivo,anzi è più logico.se rimanessimo incatentati al discorso del genere,allora una minima evoluzione stilistica dovrebbe farci smettere di ascoltare non pochi artisti ( come nell'esempio,max pezzali/883 da uno stile rappettaro ad un pop maturo;facendo una distinzione di genere,ora nessun fan degli 883 ascolterebbe Max)

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  gianlu71 il Mer 16 Dic 2009 - 16:11

siamo abbastanza d'accordo Smile

tornando al discorso:

@tino84 ha scritto:io invece non capisco chi trova limitante ascoltare un solo "genere".

per quello che mi riguarda non potrei ascoltare solo un genere.

perchè anche per me, come per altri, la musica fa parte della mia vita in un modo irrinunciabile.

...e mi trovo a voler ascoltare radio commerciali in auto...e canticchiare i pezzi che mandano mentre guido o penso i fatti miei.

mi succede di preparare la cena ascoltando zucchero o di bermi una birra e rilassarmi ed emozionarmi ascoltando branduardi.

o di mettere su i metallica o i manowar (o anche gli slayer) e fumarmi una sigaretta.

e mi succede anche di aver voglia per tutto il giorno di ascoltare un pezzo dei cocteau twins, arrivare a casa, metterlo...e toglierlo perchè mi va di più di ascoltare elio.

o mi capita di mettermi di saltellare con mio figlio ridendo come scemi al ritmo di bob marley o con un pezzo di caparezza.

io non potrei stare con un solo genere...perchè è il mio umore che cambia e la musica cambia con me.

altre volte invece mi piace solo ascoltare l'impianto...ma questa è tutta un'altra cosa
Laughing
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Silver Black il Mer 16 Dic 2009 - 16:26

@gianlu71 ha scritto:io non potrei stare con un solo genere...perchè è il mio umore che cambia e la musica cambia con me.

Oki Perfettamente d'accordo! Oki
La colonna sonora della mia vita... è la Musica stessa.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15459
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Alessandro LXIV il Mer 16 Dic 2009 - 16:46

La musica che a me da più emozione prescinde dalla qualità dell'impianto che la suona, è sempre legata al ricordo di momenti particolari della mia vità.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  madqwerty il Mer 16 Dic 2009 - 17:01

@Alessandro LXIV ha scritto:la qualità dell'impianto che la suona
mi hai fatto venire in mente questa
Fanculo qualsiasi tecnica, ciò che importa è l'anima di chi suona e non la qualità dello strumento.
Smile
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Alessandro LXIV il Mer 16 Dic 2009 - 17:09

@madqwerty ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:la qualità dell'impianto che la suona
mi hai fatto venire in mente questa
Fanculo qualsiasi tecnica, ciò che importa è l'anima di chi suona e non la qualità dello strumento.
Smile

....quando si dice: metterci l'anima. Smile

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Il mio rapporto con la musica

Messaggio  Frank il Ven 18 Dic 2009 - 20:33

Caro il mio rapporto con la musica e' assolutamente d'amore, e non potrebbe essere diversamente.

Essa mi colpisce direttamente al cuore, ringrazio Dio che mi ha donato questa sensibilita', senza la quale mi sarei sentito mutilato.

Forget quale tipo di musica si ascolta, da una canzone a Malher, bisogna saper riconoscere quel piccolo particolare che ti colpisce piu' di altri.

Le emozioni percepite infine risultano le stesse, che tu stia ascoltando My way
di Paul Anka o che tu sia immerso nel finale della n.2 di Malher, Resurrezione.

E' quel qualcosa che tu puoi percepire, solo tu - mentre altri percepiranno
altri particolari che li colpiscono.

E' nei fatti un discorso intimo, molto intimo.

Chi ha frequentato concerti o opera lo sa bene, quando vede qualcuno con la testa bassa tra le poltrone che sta dirigendo, o qualcun'altro, come me per esempio,
al quale sprizzano le lacrime al Dies Irae del Requiem di Verdi.

Capire cio' che puo' provocare la musica ti porta a capire ed apprezzare cio'
per la quale vale la pena di vivere, cioe' l'Arte, e provo tristezza a pensare
a quanti cio' e' negato, se non lo fosse il mondo sarebbe assolutamente migliore.

Ciao. Spero di tornare presto.

Frank

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  Silver Black il Sab 19 Dic 2009 - 2:48

@Frank ha scritto:Chi ha frequentato concerti o opera lo sa bene, quando vede qualcuno con la testa bassa tra le poltrone che sta dirigendo, o qualcun'altro, come me per esempio, al quale sprizzano le lacrime al Dies Irae del Requiem di Verdi.

Capire cio' che puo' provocare la musica ti porta a capire ed apprezzare cio'
per la quale vale la pena di vivere, cioe' l'Arte, e provo tristezza a pensare
a quanti cio' e' negato, se non lo fosse il mondo sarebbe assolutamente migliore.

Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15459
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

In tanto Muti......

Messaggio  Frank il Dom 20 Dic 2009 - 16:18

...e' stato nominato in America "Musicista dell'anno".

Uno dei tanti motivi per essere orgogliosi di essere italiani, e non vergognarsi
come Corona.

Sentiamola questa orchestra Cherubini, 70 giovani, formata dal maestro!

Ciao. Frank

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: che rapporto avete con la Musica?

Messaggio  teomalchio il Dom 20 Dic 2009 - 19:38

Muti, chi, quello che si lamentava venerdì perchè io battevo i chiodi sulla chiesa di San Vincenzo mentre i suoi ragazzi strimpellavano? Hehe

Eh, sì, mercoledì era qua a Piacenza a provare per l'inaugurazione di una sala concerti ricavata da una ex chiesa (ora la trovate come "Sala dei Teatini", ullallà), proprio attaccata al mio studio. Non sto scherzando, mentre finivamo di inchiodare i banner è uscito un omino tutto allarmato "Fermi! Fermi! dentro si sente tutto! Il Maestro sì è irrigidito!". Orrified

Evvai, ho pure fatto incazzare Muti Lol eyes shut
avatar
teomalchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.09
Numero di messaggi : 380
Località : Piacenza
Impianto : Trends Audio TA-10.1 - T-Preamp TC-754 - DAC 707 SuperPro - Indiana Line HC504 - sorgenti: Mac Mini e giradischio Pioneer PL-518

Tornare in alto Andare in basso

Muti ha l'incasso facile, meno male non ha stampelle!

Messaggio  Frank il Dom 20 Dic 2009 - 20:42

E si', conosco bene il maestro, quando s'incazza mette paura ma non quanto
s'incazzo' il mitico Paul Kletzi a Santa Cecilia, 1959, durante le prove perche'
qualcuno uscendo lascio' una porta aperta sul fondo della sala.

Poi non parliamo di Toscanini!
E Victor De Sabata?

Il grande Celibidache invece non s'incazzava, scendeva dal podio e se ne andava,
e poi si faceva pregare per tornare.

Mentre Bernstein aveva un sacco di pazienza ed era dolce con tutti, ma quando dirigeva era una furia, grazie a noi.

Francesco Molinari Pradelli un gran signore come Giannandrea Gavazzeni,
Pierre Boulez accarezzava tutti e otteneva la piena partecipazione dell'orchestra.

Andrew Davis, stabile della BBC Symphony Orchestra, una meraviglia, giocava
continuamente con il pubblico e l'orchestra e alla conclusione dell'eseguito la sala era un 140 decibel d'applausi che non finivano mai.

Ma chi mi ha veramente entusiasmato fu Bernard Haitink con la Concertgbow di
Amsterdam - forse la migliore orchestra del mondo, al finale della seconda di
Malher, la Resurrezione, non riuscivo a star seduto e dirigevo come un pazzo,
con gli occhi pieni lacrime, mentre due super amplificatori Marantz e ben 8 casse armoniche, Bose, Acculab e Jbl sparavano decibel a tutto andare.

Pensare che tutti questi direttori e altri li ho visti dirigere!

In Australia queste cose le potevo fare, ma qui come faccio?

Catch you later my friend.

Frank

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum