T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 23:03 Da lello64

» nuove diva 262
Oggi a 22:48 Da lello64

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 22:40 Da Sistox

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 21:09 Da berdik

» Cd conviene ripararlo o....
Oggi a 21:09 Da gorillone

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Oggi a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Oggi a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Oggi a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Oggi a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
giucam61
 
sportyerre
 
MaurArte
 
gigetto
 
thepescator
 
R!ck
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
Angel2000
 
lello64
 
giucam61
 
R!ck
 
natale55
 
gigetto
 
sportyerre
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10364 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sandro1959

I nostri membri hanno inviato un totale di 769015 messaggi in 50041 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 86 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 77 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, dinamanu, emmeci, lello64, p.cristallini, SGH, sportyerre, SubitoMauro, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

TProgress FL2

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 19 Dic 2008 - 10:58

Hello Non le ho mai ascoltate, ma sembrano molto interessanti...unico dubbio rimane la risposta in gamma media: a mio avviso (e anche secondo la stessa T-Hifi) si tratta di un compromesso, come tutti i due vie. Pertanto sarebbe auspicabile l'aggiunta di un altro progetto similare, ma con fliltro a 3 vie e l'aggiunta di un midrange dedicato (che non sia un "woofer in minatura"), oppure, in alternativa (a mio avviso ancor migliore) un sistema in cassa chiusa, di adeguato litraggio, con due woofer (purchè di adeguata cedevolezza ed elevato fattore di merito) in configurazione D'Appolito.
Ciò detto, dai un'occhiata qui per i dettagli costruttivi:
http://www.t-amp.net/diffusoriprinc.htm

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Dan73 il Ven 19 Dic 2008 - 11:49

L'impedenza misurata dovrebbe essere 5,5 come dicono qui e anche per la sensibilità dovremmo esserci http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1230178

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 19 Dic 2008 - 21:17

Beh, questa versione mi attrae molto più di quella T-HiFi definitiva (poi commercializzata): maggior litraggio (e di molto) e livello costruttivo "impeccabile"...
Sarebbe a mio avviso interessante poter confrontare direttamente questi splendidi diffusori con una coppia di Audio Note AN-E, dal costo di (all'ultimo listino che ricordo) 5.400 euro. Wink
In questo caso, sì: benvenga l'autocostruzione, senza dubbio alcuno!
Laughing
NB: assolutamente sconsigliate nei piccoli ambienti...

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Dan73 il Ven 19 Dic 2008 - 21:42

@Andrea Gianelli ha scritto:
Beh, questa versione mi attrae molto più di quella T-HiFi definitiva (poi commercializzata): maggior litraggio (e di molto) e livello costruttivo "impeccabile"...
Sarebbe a mio avviso interessante poter confrontare direttamente questi splendidi diffusori con una coppia di Audio Note AN-E, dal costo di (all'ultimo listino che ricordo) 5.400 euro. Wink
In questo caso, sì: benvenga l'autocostruzione, senza dubbio alcuno!
Laughing
NB: assolutamente sconsigliate nei piccoli ambienti...
Come litraggio ad occhio non mi sembrano molto differenti, penso meno di 10 lt e mettendo un po di lana di vetro in più dovremmo pareggiare, o mi sbaglio?

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 19 Dic 2008 - 22:45

@Dan73 ha scritto:Come litraggio ad occhio non mi sembrano molto differenti, penso meno di 10 lt e mettendo un po di lana di vetro in più dovremmo pareggiare, o mi sbaglio?
Quelle che intendevo io sì, potrebbero essere 10 lt, ma quelle presenti al link da te segnalato sono 50.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Dan73 il Sab 20 Dic 2008 - 0:28

Ho fatto 2 conti il volume delle tboxII è 22 lt.

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Sab 20 Dic 2008 - 12:57

@Dan73 ha scritto:Ho fatto 2 conti il volume delle tboxII è 22 lt.
Io mi ero basato su quello presente nel link che hai segnalato tu: 50 lt, come da descrizione. Wink

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  soundberry il Sab 20 Dic 2008 - 15:59

un tpf2l funziona in maniera completa senza pre.se i diffusori sono poco lineari invece non li aiuta perché lui è corretto.lo si dimostra collegato a diffusori sicuramente lineari come audes 145 e blues e anche excellence 3 al punto che insieme a qualsiasi di questi 3 ma anche con le 105 formano il sistema piu performante per il loro prezzo.
quando un ampli e i diffusori sono lineari non esistono i famosi problemi di sinergia e ambiente e tanto meno di cavi.
pre economici fanno perdere qualità COMPìESSIVA:solo i migliori pre ì la fanno ancora salire.

soundberry
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 136
Località : Ponte nelle alpi
Occupazione/Hobby : selezione e vendita di vera hifi
Impianto : CD trevi 3520 ampli TPf2l Audes 105

http://soundberry.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Ospite il Dom 21 Dic 2008 - 10:21

Interessante l' idea dell' F2L come 'integrato'; peccato solo che i 2 canali abbiano potenziometri separati (assai scomodo...suppongo).


Sulla desiderabilità di sorgenti, amplificatori e diffusori lineari, nessun dubbio; sul fatto che questi semplifichino la scelta dei cavi o rendano inutili cavi performanti, ho invece mooolti dubbi...

Perchè un componente lineare non avrebbe senso, se non fosse anche "trasparente" (nel senso, qui, di "limpido"). E più un componente è trasparente, più mette in evidenza le differenze (di linearità & trasparenza) dei cavi...



Per la cronaca, comunque, anche il mio Pioneer A-209R è molto lineare. E' anche trasparente. Potrei aver modo di confrontarlo con il TProgress, nel caso me lo prenda.

Anche le mie Monitor 30 by Polk Audio sono molto lineari. Consiglio la serie Monitor di Polk Audio a chiunque sia alla ricerca di diffusori audiophile a prezzi minimi; meglio queste di Indiana Line Arbour, Mordaunt Short economiche, Celestion serie F ...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Ospite il Dom 21 Dic 2008 - 10:34

Ho letto le prime pagine di questo thread e ho cambiato idea, non sono più interessato. Sad

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  rattaman il Dom 21 Dic 2008 - 10:41

Mulo scusami hai fatto confronti diretti per dire che le polk monitor 30 sono superiori alle Indiana line ,con quale modello delle Abour le hai confrontate??? Dai dati tecnici presenti in rete ho visto che le polk m30 hon hanno praticamente i bassi arrivano a 55hz a -3db Smile

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Ospite il Dom 21 Dic 2008 - 10:51

Guarda che per un diffusore di queste dimensioni 55Hz a -3 dB non è mica poco...

Infatti i bassi li hanno. Tieni conto che una variazione di -3dB nella risposta è solo appena percepibile.



Ma bassi a parte (sono d'accordo che le Arbour da scaffale col doppio woofer abbiano più bassi...) la precisione e accuratezza in tutto lo spettro audio delle Polk è solo lontanamente imitata dalle Arbour. In particolare, le Arbour si sognano i medi vividi e trasparenti delle Polk. Forse le Tesi fanno meglio delle Arbour: io ci scommetterei abbastanza.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  rattaman il Dom 21 Dic 2008 - 10:58

Mulo un altra info noi non prendiamo mai in considerazione le indiana line serie "dj" eppure per il t-amp sarebbe l'ideale...alta sensibilità buona presenza dei bassi per sopperire al t-amp e poi il il modello 308 è un VERO 3vie cosa woofer da 23cm ,midrange da 13,5 e tweeder da 26mm ...... in giro nn si trova più veri 3 vie.

ps: Qualcuno li ha mai ascoltati con un t-amp ?? Smile

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 21 Dic 2008 - 11:19

@rattaman ha scritto:Mulo un altra info noi non prendiamo mai in considerazione le indiana line serie "dj" eppure per il t-amp sarebbe l'ideale...alta sensibilità buona presenza dei bassi per sopperire al t-amp e poi il il modello 308 è un VERO 3vie cosa woofer da 23cm ,midrange da 13,5 e tweeder da 26mm ...... in giro nn si trova più veri 3 vie.

ps: Qualcuno li ha mai ascoltati con un t-amp ?? Smile
Caro Gennaro, sono dei 3 vie ma NON per uso HI-FI: il midrange è in realtà il midwoofer montato nei modelli più piccoli e il woofer lo stesso che equipaggia i sub della stessa serie. Si tratta di diffusori adatti per le feste in taverna: abbinati ad un potente integratone sono in grado di far tremare la casa, ma non di ripordurre la musica con la stessa fedeltà a cui le mie TH-370 mi hanno abituato (queste ultime sono dei 3 vie HI-FI!). D'altro canto, non a caso e con la massima onestà (elemento che ha sempre contraddistinto Indiana Line), hanno chiamato questa serie "dj". Wink

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  schwantz34 il Dom 21 Dic 2008 - 11:28

Andrea ciao , innanzitutto grazie del tuo apporto sul forum , sei una persona altamente competente e difficilmente trascendi in guerre dialettiche anche quando ve ne è ben donde :-) , apprezzo questo tuo self control .
Secondariamente , che mi dici delle energy c 300 , sulla carta o anche delle energy rc 50 ( audioreview nel 2005 le aveva osannate ! )
Ciao e grazie ,
Sergio

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  rattaman il Dom 21 Dic 2008 - 11:42

Oki Graziew per la risposta Andrea

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Ospite il Dom 21 Dic 2008 - 13:05

@Andrea Gianelli ha scritto:
@rattaman ha scritto:Mulo un altra info noi non prendiamo mai in considerazione le indiana line serie "dj" eppure per il t-amp sarebbe l'ideale...alta sensibilità buona presenza dei bassi per sopperire al t-amp e poi il il modello 308 è un VERO 3vie cosa woofer da 23cm ,midrange da 13,5 e tweeder da 26mm ...... in giro nn si trova più veri 3 vie.

ps: Qualcuno li ha mai ascoltati con un t-amp ?? Smile
Caro Gennaro, sono dei 3 vie ma NON per uso HI-FI: il midrange è in realtà il midwoofer montato nei modelli più piccoli e il woofer lo stesso che equipaggia i sub della stessa serie. Si tratta di diffusori adatti per le feste in taverna: abbinati ad un potente integratone sono in grado di far tremare la casa, ma non di ripordurre la musica con la stessa fedeltà a cui le mie TH-370 mi hanno abituato (queste ultime sono dei 3 vie HI-FI!). D'altro canto, non a caso e con la massima onestà (elemento che ha sempre contraddistinto Indiana Line), hanno chiamato questa serie "dj". Wink
Giusto, ben detto.


P.S. Purtroppo per me trascendo facilmente in guerre dialettiche. Kiss

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 21 Dic 2008 - 14:09

@schwantz34 ha scritto:Andrea ciao , innanzitutto grazie del tuo apporto sul forum , sei una persona altamente competente e difficilmente trascendi in guerre dialettiche anche quando ve ne è ben donde :-) , apprezzo questo tuo self control .
Secondariamente , che mi dici delle energy c 300 , sulla carta o anche delle energy rc 50 ( audioreview nel 2005 le aveva osannate ! )
Ciao e grazie ,
Sergio
Hello Caro Sergio, grazie a te per il gradito feedback: ci sono persone più preparate di me, ma mi fa sempre piacere quando il mio approccio viene apprezzato (e questo indipendentemente dal livello di accordo/disaccordo sui contenuti).
A colpo d'occhio le energy c 300 sembrano interessanti. Tuttavia si tratta di diffusori pensati per l'HT e non per l'HI-FI, il che potrebbe tradursi (come spesso avviene in questi casi) in un'esaltazione/esuberanza della gamma bassa. Da questo punto di vista le energy rc 50 aumenterebbero ulteriormente tale effetto/difetto.
In ogni caso, non avendole mai ascoltate, non posso fornirti un parere attendibile ma solo consigliarti di recarti (con un tuo cd e possibilmente il tuo ampli) presso il punto vendita più vicino e ascoltarle con la giusta attenzione, esigendo un posizionamento simile a quello che poi il tuo ambiente ti imporrebbe (ad esempio negli angoli, a ridosso delle pareti ecc.): soltanto in questo modo potrai stabilire l'effettiva qualità sonora ed eventuali criticità nel posizionamento (cosa da cui qualunque progetto ben fatto dovrebbe essere esente Wink).
In definitiva, prova con le tue orecchie, la tua musica e il tuo ampli, nelle condizioni il più possibile vicine a quelle che avresti a casa tua: ricorda che un buon diffusore, se davvero tale, non solo deve suonare bene ma non dovrebbe risentire della vicinanza ai muri. E poichè l'HI-FI dev'essere un piacere (e mai un grattacapo) è logico esigere dai nostri diffusori, non solo tanta buona musica, ma anche un perfetto inserimento nel nostro ambiente, senza necessità di modifiche importanti o stravolgimenti ai quali tanti e troppi appassionati sono disposti, con inevitabile gioia dei produttori, che (per la stessa cifra) possono permettersi sempre più spesso il lusso di semplificarsi la vita in fase progettuale. Orrified
Tienimi aggiornato e...buona domenica!

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  b.olivaw il Dom 21 Dic 2008 - 22:16

@soundberry ha scritto:quando un ampli e i diffusori sono lineari non esistono i famosi problemi di sinergia e ambiente

Salve a tutti! Leggo il forum da pochissimo... ma avendo messo su il mio primo impianto nel '78 ed avendo nel frattempo cambiato cinque case con conseguenti diversi ambienti di ascolto posso serenamente dire (caro Berry) che questa affermazione non trova riscontro nella realtà della mia esperienza.

Le non linearità degli ampli (quando non immesse di proposito) sono granelli di sabbia, quelle dei diffusori grossi sassi e quelle degli ambienti sono macigni.

Il fatto di non avere granelli e sassi a monte non impedisce l'esistenza dei macigni a valle. Ognuna di queste non linearità vive di vita propria, non averne una non impedisce l'esistenza dell'altra.

Se tu avessi argomenti in merito mi farebbe piacere leggerli.

Per restare in topic, sto anche io cercando un finale compatto ed economico. Le opzioni sono un TA10.1 o un gainclone oppure uno di questi TProgress.
Considerando che il mio pre è un passivo da 50Kohm, mi piacerebbe ascoltare le vostre opinioni (oppure devo aprire un 3D a parte?)

b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum