T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 2:08 Da fritznet

» Consigli per un novizio!
Oggi a 2:08 Da Kha-Jinn

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 0:44 Da fritznet

» Pulsante antivandalo da pannello
Ieri a 23:45 Da Calbas

» Vi - Ampli Lo scherzo valvolare pcl 82 - Euro 250
Ieri a 23:30 Da giogra8

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 21:21 Da Calbas

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Ieri a 19:43 Da Snap

» [GE] Vendo Nuforce STA 100
Ieri a 19:12 Da scontin

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 19:09 Da GP9

» ALIENTEK D8
Ieri a 18:24 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Ieri a 18:05 Da p.cristallini

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 18:02 Da giucam61

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Ieri a 17:26 Da Snap

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 17:22 Da alexdelli

» Sos cd
Ieri a 17:22 Da gigetto

» Problema Ampli.
Ieri a 17:20 Da Smanetton

» Consiglio per sistema audio per portatile
Ieri a 16:41 Da audiogian

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Ieri a 14:51 Da Terenzio Catrame

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Ieri a 14:34 Da Sregio

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Ieri a 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Ieri a 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Ieri a 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Ieri a 7:09 Da Smanetton

» Io li pulisco cosi!
Ven 24 Feb 2017 - 23:03 Da Aunktintaun

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Ven 24 Feb 2017 - 17:05 Da Gert87

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ven 24 Feb 2017 - 15:23 Da Snap

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 24 Feb 2017 - 14:37 Da chopper77

» (RM + Sped.) Vendo integrato Hegel H100
Ven 24 Feb 2017 - 12:22 Da Rick1982

» impianto entry -level
Ven 24 Feb 2017 - 8:56 Da giucam61

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ven 24 Feb 2017 - 0:59 Da antbom

» Diffusori ~7-900 Euro
Gio 23 Feb 2017 - 22:22 Da dinamanu

» Consiglio diffusori economici da scrivania: Dayton B652, B652 AIR o Scythe Kro Craft
Gio 23 Feb 2017 - 21:39 Da pietrob91

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Gio 23 Feb 2017 - 21:28 Da daltanius29877

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Gio 23 Feb 2017 - 18:52 Da tix88

» Configurazione pc per musica liquida
Gio 23 Feb 2017 - 17:38 Da tambara1

» consiglio amplificatore
Gio 23 Feb 2017 - 16:32 Da mitroglu

» Vendo Cayin 220 CU
Gio 23 Feb 2017 - 14:59 Da wolfman

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Gio 23 Feb 2017 - 14:52 Da alexdelli

» Technics SL-QD22
Gio 23 Feb 2017 - 14:11 Da Snap

» chi si intende di grundig?
Gio 23 Feb 2017 - 13:29 Da sportyerre

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Gio 23 Feb 2017 - 12:03 Da giucam61

» Come montare punte e sottopunte
Gio 23 Feb 2017 - 9:27 Da Smanetton

» sento il suono dal giradischi
Mer 22 Feb 2017 - 23:31 Da fritznet

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Mer 22 Feb 2017 - 22:25 Da BizarreBazaar

» Sw per nuovo PC
Mer 22 Feb 2017 - 17:09 Da tambara1

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Mer 22 Feb 2017 - 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mer 22 Feb 2017 - 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Mer 22 Feb 2017 - 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Mer 22 Feb 2017 - 13:06 Da Luca1982

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Snap
 
lello64
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
alexdelli
 
GP9
 
fritznet
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
lello64
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8789)
 

Statistiche
Abbiamo 10632 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmzande

I nostri membri hanno inviato un totale di 779322 messaggi in 50679 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 13 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, marcovgl

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

TProgress FL2

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Lun 22 Set 2008 - 22:22

@MaurArte ha scritto:Tra qualche giorno un caro amico dovrebbe portarmi un ampli TProgress FL2 perchè a suo dire suona in maniera disastrosa con le sue Celestion Ditton 66 (meravigliose casse vintage) rispetto al suo Trends.
Conoscete questo amplificatore/finale?
E' un ampli più di quantità che di qualità: ciò non significa che la qualità manca, anzi...ma il pregio è l'elevata potenza d'uscita (65 watt elettrici, reali e misurati in laboratorio) che consente di pilotare qualunque diffusore. Ovvio, se oltre alla potenza si pretende quella grazia, morbidezza, dolcezza e ampiezza armonica ben nota ai possessori del T-Amp e derivati, allora bisogna considerare spese ben più importanti, come ad esempio i bellissimi C.E.C. in pura classe A.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  ninja77 il Ven 10 Ott 2008 - 16:42

Salve.Da quello che ho capito a me che interessa la qualità più che la potenza,conviene prendere il trends?Partendo da zero s'intende.

ninja77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.09.08
Numero di messaggi : 82

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 10 Ott 2008 - 16:58

@ninja77 ha scritto:Salve.Da quello che ho capito a me che interessa la qualità più che la potenza,conviene prendere il trends?
Hello Secondo me sì, ma non si tratta affatto di partire da zero: considera che anche il semplice T-Amp riportato in firma va meglio di tutti i miei precedenti ampli Oki
Se vuoi il massimo puoi puntare su una Fenice 20 (in vendita anche finita: www.s3shop.it) e alimentarla con batteria per auto Wink

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  mgiombi il Ven 10 Ott 2008 - 18:19

@Andrea Gianelli ha scritto:
@ninja77 ha scritto:Salve.Da quello che ho capito a me che interessa la qualità più che la potenza,conviene prendere il trends?
Hello Secondo me sì, ma non si tratta affatto di partire da zero: considera che anche il semplice T-Amp riportato in firma va meglio di tutti i miei precedenti ampli Oki
Se vuoi il massimo puoi puntare su una Fenice 20 (in vendita anche finita: www.s3shop.it) e alimentarla con batteria per auto Wink
Da: http://www.tforumhifi.com/trends-audio-ta-101-f1/quale-per-i-mie-diffusori-t534-75.htm
@MaurArte ha scritto:Ragazzi non scherziamo!
La Fenice20 è una buona scheda,costa poco e si modifica piuttosto bene. Il Trends suona nettamente più definito,pulito,cristallino,reale, etc etc

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  madqwerty il Gio 11 Dic 2008 - 15:01

@Andrea Gianelli ha scritto:

Se vuoi il massimo puoi puntare su una Fenice 20 (in vendita anche finita: www.s3shop.it) e alimentarla con batteria per auto Wink
...oppure qui trovi una versione "elaborata" http://www.t-hifi.com/kitok.htm
costa il doppio, ma sul sito dicono che le induttanze da loro usate siano di qualità superiore, e che influiscano positivamente sulla qualità del suono generato ('sta notizia dell'importanza di buoni induttori in aria è piuttosto confermata su radio-internet, anche da altre fonti super-partes, che adesso però non so citarti..)

Detto questo CIAO A TUTTI !
mio 1o post,
sto cercando di venire a capo al mio problema (ampli+casse, massimissima resa minimissimma spesa)
conoscevo da mò e sto recentemente approfondendo la mia cultura in merito ai chip Tripath TA-202x, e le sue infinite implementazioni,
adesso salta pure fuori il famoso utente spammone che mi fa conoscere 'sta marca, finora sconosciuta..l'utente spamma Evil or Very Mad ma il prodotto sembra buono, e viene via tutto compreso a cifre mica male...

continuo a lurkare un po' qua un po' là, ma avrete presto mie notizie, o meglio, mie richieste d'aiuto.. I see
e grazie a tutti i vostri contributi, gran bel forum questo! Oki


Ultima modifica di madqwerty il Ven 12 Dic 2008 - 13:16, modificato 1 volta

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 11 Dic 2008 - 15:41

@madqwerty ha scritto:sto cercando di venire a capo al mio problema (ampli+casse, massimissima resa minimissimma spesa)
conoscevo da mò e sto recentemente approfondendo la mia cultura in merito al Tripath TA-202x, e le sue infinite implementazioni,
adesso salta pure fuori il famoso utente spammone che mi fa conoscere 'sta marca, finora sconosciuta..l'utente spamma Evil or Very Mad ma il prodotto sembra buono, e viene via tutto compreso a cifre mica male...
Innanzitutto benevenuto!
Partiamo dal fondo: spammare è una cosa, suggerire prodotti convenienti è per me BEN ALTRA COSA, pienamente in linea con l'obiettivo che mi sta a cuore, ossia promuovere e diffondere la cultura dell'affordable hi-fi. Evidentemente la cortesia di aver arricchito il mio suggerimento con l'indicazione del sito (esclusivamente ai fini di facilitare a tanti la ricerca del prodotto stesso) non è stato per te molto gradito, ma sicuramente lo sarà per tanti altri.
Ciò detto (perdona il preambolino ma lo dovevo fare Ironic), le induttanze avvolte in aria non sembrano costituire un reale miglioramento: S3 Shop è il distributore per l'Italia delle schede basate sui chip ex Tripath, che poi altre aziende/laboratori acquistano da lui e rivendono a prezzo maggiorato, magari con eventuali up-grade. In proposito considera che la Fenice 20 è la pedissequa applicazione di quanto suggerito dalla stessa Tripath per l'ottimale funzionamento/resa del chip stesso.
Veniamo ora all'altro aspetto rilevante: è impossibile spendere il minimo per avere il massimo, ma si può soltanto spendere bene, ossia acquistare un ampli e dei diffusori di primo prezzo, scelti con cura e correttamente abbinati. Questo ti consentirà la composizione di un sistema economico ma ben suonante: non certo un impianto di riferimento, ma comunque un vero hi-fi.
Conoscere dimensioni e caratteristiche del locale in cui intendi installare il tuo futuro impianto aiuterà tutti noi ad individuare insieme a te la soluzione più adatta alle tue esigenze.
Tienici dunque aggiornati.
PS: a proposito di abbinamenti, considera che con gli ampli basati sul chip TA 2024 (Fenice 20, T-Amp e Trends Audio) suggerirei i diffusori Indiana Line (da scegliere in base al tuo ambiente, esigenze e gusti musicali), mentre il TProgress F2L viene sfruttato al meglio (anche dal punto di vista timbrico) con i diffusori Audes (più cari delle IL ma forse ancor più convenienti in termini di rapporto qualità/prezzo).

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  settore 7-g il Gio 11 Dic 2008 - 16:05

@DGPP ha scritto:Com'è accoppiato alle mosscade? devo prendere un ampli diverso dal t-amp, meglio questo finale t-progress oppure un integrato pioneer entry level? devo smuoverle un po' queste mosscade, senza spendere troppo.

ciao

P.


Provate col Tprogress f2a e col pioneer 209:entrambi buoni per queste casse...preferisco di poco il pioneer un pò più....gentile!

settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1671
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro


Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 11 Dic 2008 - 16:57

@settore 7-g ha scritto:Provate col Tprogress f2a e col pioneer 209:entrambi buoni per queste casse...preferisco di poco il pioneer un pò più....gentile!
Hello Il TProgress F2a, a detta di chi li conosce bene entrambi e li ha provati con la massima cura, è qualitativamente inferiore all'F2L: a mio avviso l'abbinamento con quest'ultimo potrebbe dare risultati molto interessanti...
Concordo sul fatto che i Pioneer siano "gentili" (l'A-209 piace molto anche a me). Tuttavia siamo a 35 W RMS dichiarati contro i circa 56 W elettrici (misurati in laboratorio) del TProgress F2L che, ripeto, è diverso dall'F2a, in quanto è solo finale con un'uscita linea e controlli di volume separati per i due canali: unica pecca a livello pratico, ma per il resto ne ho sentito parlare molto ma molto bene. Wink

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  madqwerty il Ven 12 Dic 2008 - 13:13

@Andrea Gianelli ha scritto:
@madqwerty ha scritto:sto cercando di venire a capo al mio problema (ampli+casse, massimissima resa minimissimma spesa)
conoscevo da mò e sto recentemente approfondendo la mia cultura in merito al Tripath TA-202x, e le sue infinite implementazioni,
adesso salta pure fuori il famoso utente spammone che mi fa conoscere 'sta marca, finora sconosciuta..l'utente spamma Evil or Very Mad ma il prodotto sembra buono, e viene via tutto compreso a cifre mica male...
Innanzitutto benevenuto!
Partiamo dal fondo: spammare è una cosa, suggerire prodotti convenienti è per me BEN ALTRA COSA, pienamente in linea con l'obiettivo che mi sta a cuore, ossia promuovere e diffondere la cultura dell'affordable hi-fi. Evidentemente la cortesia di aver arricchito il mio suggerimento con l'indicazione del sito (esclusivamente ai fini di facilitare a tanti la ricerca del prodotto stesso) non è stato per te molto gradito, ma sicuramente lo sarà per tanti altri.
Ciao,
non ho ancora letto tutto il resto, ma voglio risponderti subito per chiarire l'equivoco..
scusami, forse non sono stato chiaro, ma non facevo assolutamente riferimento a te!
il tuo intervento era e rimane più che gradito, a me e credo al resto della community,
io intendevo dire quell'altro utente, che era entrato in un 3D relativo al fallimento Tripath,
chiedendo se nei (da lui venduti) "fichissimi" TProgress ci fosse analoga tecnologia...
altri utenti l'avevano poi avvisato (probabilmente non è nuovo a questi spot occulti, boh..)
se non erro è stato bannato e i suoi interventi cancellati, non li trovo più,
spero di non aver addirittura confuso forum.. (pardon, sono novello e sto cercando info a 360° study )
in ogni caso nessunissimo riferimento a te!
..pace? Smile Beer Beer Beer

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  madqwerty il Ven 12 Dic 2008 - 13:28

@madqwerty ha scritto:
adesso salta pure fuori il famoso utente spammone che mi fa conoscere 'sta marca, finora sconosciuta..l'utente spamma Evil or Very Mad ma il prodotto sembra buono, e viene via tutto compreso a cifre mica male...

..forse è questa la frase "incriminata" ? in effetti è un po' ambigua..
chiarito l'equivoco sull'utente, il prodotto a cui faccio riferimento è proprio il marchio TProgress e i suoi ampli,
(che ho conosciuto grazie all'intervento "spammone", in questo devo rendere merito all'utente cattivello, anche se poi l'avrei comunque scoperto a breve tramite questo forum..)
ne ho visto uno sulla baia a 160 euri (nuovo, negozio italiano, scontrino e garanzia..) e mi chiedevo,
dal punto di vista di un amatore non particolarmente audiofilo,
ma particolarmente attento al rapporto qualità/prezzo (soprattutto al prezzo Laughing )
se avesse molto senso spendere soldi per implementazioni Tripath su scheda sciolta, più stadio alimentatore, più trasformatore, più contenitore, più interruttori deviatori cablaggi e connessioni varie, più la manodopera,
quando, fatti i conti complessivi, a cifre simili c'è sto robo qui, montato finito certificato e garantito, e con anche qualche feature in più (3 ingressi, balance, muting...) a questa domanda volevo darmi risposta da solo leggendo qui dentro più che potevo, ma ho l'impressione di avere già la risposta (il famosissimo "NI, depende..") spero di chiarirmi le idee, se non ci riesco state pur certi che darò fiato alle trombe... Orrified

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Silver Black il Ven 12 Dic 2008 - 15:22

@madqwerty ha scritto:se non erro è stato bannato e i suoi interventi cancellati, non li trovo più,
spero di non aver addirittura confuso forum.. (pardon, sono novello e sto cercando info a 360° study )
in ogni caso nessunissimo riferimento a te!

No, posso assicurarti in quanto amministratore del forum che nessun utente è stato bannato nè censurato. L'unico utente è stato uno solo, che non c'entra con quanto dici tu, che solamente ricevuto un'ammonizione ufficiale (ma mai bannato) e per argomenti completamente differenti.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15403
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  mgiombi il Ven 12 Dic 2008 - 15:32

@Silver Black ha scritto:
@madqwerty ha scritto:se non erro è stato bannato e i suoi interventi cancellati, non li trovo più,
spero di non aver addirittura confuso forum.. (pardon, sono novello e sto cercando info a 360° study )
in ogni caso nessunissimo riferimento a te!

No, posso assicurarti in quanto amministratore del forum che nessun utente è stato bannato nè censurato. L'unico utente è stato uno solo, che non c'entra con quanto dici tu, che solamente ricevuto un'ammonizione ufficiale (ma mai bannato) e per argomenti completamente differenti.
Già...che fine avrà fatto? Non si è più sentito...

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  diechirico il Ven 12 Dic 2008 - 15:41

starà preparando il sermone natalizio!! Laughing

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  madqwerty il Ven 12 Dic 2008 - 18:14

@Silver Black ha scritto:
@madqwerty ha scritto:se non erro...
...spero di non aver addirittura confuso forum..
No, posso assicurarti ...
ops, allora mi sa la 2a (confuso Forum)
spero vivamente che non sia la 3a chance (mia demenza senile anticipata Laughing )
ciao ciao (e scusate gli OT)

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 12 Dic 2008 - 21:28

@madqwerty ha scritto:il prodotto a cui faccio riferimento è proprio il marchio TProgress e i suoi ampli,
(che ho conosciuto grazie all'intervento "spammone", in questo devo rendere merito all'utente cattivello, anche se poi l'avrei comunque scoperto a breve tramite questo forum..)
ne ho visto uno sulla baia a 160 euri (nuovo, negozio italiano, scontrino e garanzia..) e mi chiedevo,
dal punto di vista di un amatore non particolarmente audiofilo,
ma particolarmente attento al rapporto qualità/prezzo (soprattutto al prezzo Laughing )
se avesse molto senso spendere soldi per implementazioni Tripath su scheda sciolta, più stadio alimentatore, più trasformatore, più contenitore, più interruttori deviatori cablaggi e connessioni varie, più la manodopera,
quando, fatti i conti complessivi, a cifre simili c'è sto robo qui, montato finito certificato e garantito, e con anche qualche feature in più (3 ingressi, balance, muting...) a questa domanda volevo darmi risposta da solo leggendo qui dentro più che potevo, ma ho l'impressione di avere già la risposta (il famosissimo "NI, depende..") spero di chiarirmi le idee, se non ci riesco state pur certi che darò fiato alle trombe... Orrified
Hello Eccomi!
Equivoco più che chiarito: la frase che ha portato alla mia precisazione (non certo arrabbiatura: difficilmente mi arrabbio Wink) è proprio quella da te ripresa e definitivamente chiarita. Oki
Veniamo al punto: non c'è un prodotto intrinsecamente migliore di altri in tutti gli aspetti, ma esistono prodotti tecnicamente validi e interessanti (anche di primo prezzo) che se ben abbinati riescono a dare risultati almeno buoni a livello di resa sonora. La scelta dell'uno piuttosto che dell'altro componente dipende quindi da molteplici fattori (limite massimo di budget, caratteristiche e dimensioni della sala in cui ascolti la musica ecc.), che diventa indispensabile conoscere per poter individuare con te la scelta più adatta alle tue esigenze.
Posso confermarti che il TProgress F2L (ma non l'F2a) è un ampli molto intressante, che non dovrebbe costare più di 150 euro (dato che di listino viene 149, dovresti esigerlo a 135, massimo 140 euro). A queste condizioni diventa davvero un'alternativa al T-Amp (che ne costa 45): la classe T rimane comunque la circuitazione migliore dal punto divista meramente tecnico/elettrico (leggi più avanti) e, se abbinata ai diffusori giusti, anche timbrico; il TProgress sopra citato ha dalla sua molta più potenza rispetto a quella del piccolo T-Amp ed è pertanto un valido compromesso tra potenza, dinamica e qualità sonora.
In definitiva, entrambi valgono il loro prezzo sino all'ultimo centesimo!
Ora parliamo del T-Amp, che è quello che uso e che conosco direttamente: il TProgress non ho ancora avuto modo di ascoltarlo, ragion per cui, pur essendomi stato suggerito, anche in superofferta, non l'ho acquistato (un conto è rischiare una quarantina di euro, un altro un abbondante centinaio...almeno per il sottoscritto che non nuota certo nell'oro). Veniamo dunque al punto: poichè i risultati dell'ascolto (anche quando, come nel caso specifico, vedono concordi una grande quantità di appassionati) rientrano sempre e comunque nella soggettività, ho volutamente chiesto un parere ad un progettista elettronico con esperienza pluridecennale. Si tratta di mio padre, che mi ha tenuto una esauriente lezione di elettronica relativa agli amplificatori, nel corso della quale mi ha dimostrato, passo per passo, perché il T-Amp è migliore (o se vogliamo “tecnicamente più interessante”) rispetto alle amplificazioni convenzionali.
Una delle ragioni (oltre a tutte le altre insite nella sua circuitazione: il rivoluzionario chip, appunto) è la possibilità di alimentarlo con uno switching (migliore delle alimentazioni convenzionali) o, ancor meglio, con una buona batteria (soluzione ottimale).
Ricordati di inviarmi le informazioni necessarie a fornirti qualche dritta in più e, spero davvero, a presto!

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  settore 7-g il Ven 12 Dic 2008 - 22:16

Ciao Andrea...ti ho mandato un mp di polemica Punishment...... benevola....... Kiss !
.

Ps:"benevola" l'ho scritto solo per separare le due emoticons che vicine facevano un certo effetto! lol!

settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1671
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro


Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Sab 13 Dic 2008 - 12:28

@settore 7-g ha scritto:Ciao Andrea...ti ho mandato un mp di polemica Punishment...... benevola....... Kiss !
.

Ps:"benevola" l'ho scritto solo per separare le due emoticons che vicine facevano un certo effetto! lol!
Ciao Fabio, già letto e risposto Oki

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  madqwerty il Gio 18 Dic 2008 - 10:17

@Andrea Gianelli ha scritto:
...
Veniamo al punto: non c'è un prodotto intrinsecamente migliore di altri in tutti gli aspetti, ma esistono prodotti tecnicamente validi e interessanti (anche di primo prezzo) che se ben abbinati riescono a dare risultati almeno buoni a livello di resa sonora. La scelta dell'uno piuttosto che dell'altro componente dipende quindi da molteplici fattori (limite massimo di budget, caratteristiche e dimensioni della sala in cui ascolti la musica ecc.), che diventa indispensabile conoscere per poter individuare con te la scelta più adatta alle tue esigenze.
...
Una delle ragioni (oltre a tutte le altre insite nella sua circuitazione: il rivoluzionario chip, appunto) è la possibilità di alimentarlo con uno switching (migliore delle alimentazioni convenzionali) o, ancor meglio, con una buona batteria (soluzione ottimale).
...
Ricordati di inviarmi le informazioni necessarie a fornirti qualche dritta in più e, spero davvero, a presto!
ciao, e 1st of all grazie.. Ok

non sono stato preciso con le mie esigenze perchè non le conosco nemmeno io...non sono un audiofilo (o almeno non ancora Embarassed ) non ho esperienza sul campo e non saprei nemmeno cosa chiedere a un ampli, perchè dubito sarei in grado di percepire o quantificare queste qualità, e/o le differenze tra uno e l'altro..
non ho termini di paragone, il mio stereo attuale è meglio che non te lo descrivo.. Crying or Very sad impianti bellini ne ho sentiti, ma troppi pochi e in occasioni troppo sporadiche..
percui la mia richiesta rimaneva sul vago, alla ricerca di un prodotto "genericamente" di qualità, equilibrato nelle sue prestazioni e senza grosse pecche in ogni suo aspetto...

anche come stanza di riferimento, e posizionamento dei diffusori, non posso darti più info che non un banale "stanza medio piccola (20-25mq), genericamente arredata, e posizionamento "il migliore che trovo".

l'unica cosa che so è che voglio spendere il meno possibile Very Happy , sicuramente sotto i 200euro (se riesco a stare sotto i 100euro meglio ancora) e in questo ambito, acquistare il prodotto col rapporto qualità "generica" / prezzo migliore...
vedremo, devo ancora farmi bene un'idea io stesso..




però una tua affermazione mi incuriosisce, per quale motivo dici che questi ClasseT sono adatti per essere alimentati con uno switching?
esprimo meglio, da come scrivi, mi pare di capire che l'alimentazione Switching sia più indicata per questa classe, piuttosto che per le altre più "convenzionali"..se ho ben capito, come mai affermi ciò?

cia cia.. Beer Beer

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 18 Dic 2008 - 21:48

@madqwerty ha scritto:però una tua affermazione mi incuriosisce, per quale motivo dici che questi ClasseT sono adatti per essere alimentati con uno switching?
esprimo meglio, da come scrivi, mi pare di capire che l'alimentazione Switching sia più indicata per questa classe, piuttosto che per le altre più "convenzionali"..se ho ben capito, come mai affermi ciò?

cia cia.. Beer Beer
Hello Non è una mia affermazione, ma il frutto di una dimostrazione tecnica (corredata di dati e calcoli) fornitami da mio papà, progettista elettronico con pluridecennale eperienza. Wink
Colgo l'occasione per chiederti una cosa fondamentale: dove intendi collocare le casse? Direttamente a terra o su un mobile e/o ripiano solido e di adeguata altezza?
Tienimi aggiornato e...buona serata!
Ciao Smile

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Dan73 il Gio 18 Dic 2008 - 22:43

@Andrea Gianelli ha scritto:
@madqwerty ha scritto:però una tua affermazione mi incuriosisce, per quale motivo dici che questi ClasseT sono adatti per essere alimentati con uno switching?
esprimo meglio, da come scrivi, mi pare di capire che l'alimentazione Switching sia più indicata per questa classe, piuttosto che per le altre più "convenzionali"..se ho ben capito, come mai affermi ciò?

cia cia.. Beer Beer
Hello Non è una mia affermazione, ma il frutto di una dimostrazione tecnica (corredata di dati e calcoli) fornitami da mio papà, progettista elettronico con pluridecennale eperienza. Wink
Colgo l'occasione per chiederti una cosa fondamentale: dove intendi collocare le casse? Direttamente a terra o su un mobile e/o ripiano solido e di adeguata altezza?
Tienimi aggiornato e...buona serata!
Ciao Smile
Ciao, forse potevi rispondere alle seguenti domanda:hai mai ascoltato i tboxII della t-hifi?sono possibili i suoi parametri ? (94 dec, 27-40k, 4 ohm)

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 18 Dic 2008 - 22:59

@Dan73 ha scritto:Ciao, forse potevi rispondere alle seguenti domanda:hai mai ascoltato i tboxII della t-hifi?sono possibili i suoi parametri ? (94 dec, 27-40k, 4 ohm)
Hello Sì, assolutamente fantastici e recensiti nella sezione "Impianti oltre i 1000 euro". Per ultriori informazioni ti suggerisco di visitare il sito della T-HiFi. Wink

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Dan73 il Gio 18 Dic 2008 - 23:02

@Andrea Gianelli ha scritto:
@Dan73 ha scritto:Ciao, forse potevi rispondere alle seguenti domanda:hai mai ascoltato i tboxII della t-hifi?sono possibili i suoi parametri ? (94 dec, 27-40k, 4 ohm)
Hello Sì, assolutamtne fantastici e recensiti nella sezione "Impianti oltre i 1000 euro". Per ultriori informazioni ti suggerisco di visitare il sito della T-HiFi. Wink
Scusa non sono stato molto preciso mi riferivo a quelli più piccoli con i componenti monacor.

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 18 Dic 2008 - 23:10

@Dan73 ha scritto:Scusa non sono stato molto preciso mi riferivo a quelli più piccoli con i componenti monacor.
No, i piccoli non li ho mai ascoltati. Comunque anche quelli che intendevo io (B-Box, ora mi viene in mente) montano woofer Monacor (un "pentolone" da 12").

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  madqwerty il Ven 19 Dic 2008 - 2:34

però voi due non mi potete fare venire 'sti coccoloni,
2 messaggi fa avevo già il dito pronto sul tasto [CompraTutto],
e invece.. Crying or Very sad Crying or Very sad Hehe

p.s. credo proprio che i diffusori verranno messi su mensole o ripiani vari di mobili, per esigenze di spazi, in ogni caso non a terra.. Isle

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TProgress FL2

Messaggio  rattaman il Ven 19 Dic 2008 - 8:07

Andrea a questo punto se consideri buone le t-boII a quel prezzo credo che sono i diffusori migliori sul Mercato del autocostruzione!! perche con circa 200€ di spese ti costruisci una coppia di diffusori con caratteristiche da urlo!!!

questo è il pentolone da 18,3cm che monta per la felicità di berry che odia woofer da 13 Very Happy ....

http://www.monacor.de/typo3/index.php?id=58&L=2&act=&act_sub=&artid=3545&spr=IT&typ=u

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum