T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» OP AMP 627
Oggi a 18:16 Da viper

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 17:59 Da ninja77

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Oggi a 16:34 Da Enry

» Denon PMA 50
Oggi a 16:31 Da Enry

» Fx-Audio D802
Oggi a 16:01 Da Anto73

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Oggi a 15:28 Da Angel2000

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 14:12 Da kalium

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 13:41 Da Kha-Jinn

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 11:25 Da scontin

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 11:22 Da Kha-Jinn

» Una storia di cavi
Oggi a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Oggi a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
savi
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769547 messaggi in 50069 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 96 utenti in linea :: 11 Registrati, 3 Nascosti e 82 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Adriano Vin, antbom, brico, checco 54, dinamanu, DrJack, Giancarlo Campoli, ninja77, Piedic, sportyerre, viper

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Impianti high-end

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  Smanetton il Lun 7 Dic 2009 - 8:50

@thema2000ie ha scritto:Ciao! Hello Una curiosità: se aveste i soldi per comprare un impianto high-end, voi cosa comprereste?
Grazie in anticipo per le vostre risposte. Oki
Spendere per spendere, mi piacerebbe provare il sistema Avantgarde Trio.
38.000 Euro tondi. Un po' più abbordabile e di dimensioni più umane rispetto al sistema ascoltato (quando e in che Terminal di FRA?) e segnalato da Porfido.

Purtroppo era chiuso in uno showcase e non l'ho sentito, ma vederlo è già impressionante.
109 dB di efficienza, potenza input raccomandata > 2 Watt (!!!).
Peccato per i 19 Ohm di impedenza, altrimenti sarebbe da provare anche con un T-Amp.


Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  porfido il Lun 7 Dic 2009 - 10:19

@Smanetton ha scritto:Un po' più abbordabile e di dimensioni più umane rispetto al sistema ascoltato (quando e in che Terminal di FRA?) e segnalato da Porfido.

Purtroppo era chiuso in uno showcase e non l'ho sentito, ma vederlo è già impressionante.
109 dB di efficienza, potenza input raccomandata > 2 Watt (!!!).
Peccato per i 19 Ohm di impedenza, altrimenti sarebbe da provare anche con un T-Amp.



BEEEELLOOOOOOOOOO!
Ecco, vedi quelle piccole a destra? C'era un modello simile, ma più grandicello!
Io ero a Fra, credo nell'ottobre 2008 ma non mi ricordo il terminal....
Non era quello da cui partivo, però, perchè ho preso il trenino e giravo a cazzo aspettando l'aereo....
In uno stanzone vicino a quello in cui c'era il tizio e una bolgia di gente che si fermava ad ascoltare, presentavano anche la nuova Opel!
Bell'aeroporto!

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  tino84 il Lun 7 Dic 2009 - 10:30

@Wolfgang ha scritto:
Certo che no. Se un ragazzino mi dice "Io ascolto solo black metal" o tu mi dici che il tuo amico audiofilo ascolta solo musica per fisarmonica, per me non fa alcuna differenza se si usa un impianto milionario o un ipod carico di mp3 di rutti in growling. Con tutta la musica meravigliosa che esiste, di qualunque genere essa sia, come si fa a limitarsi in questo modo? Posso considerare la cosa una bizzarria, non di certo un esempio da seguire.

per me invece c'è una bella differenza tra ascoltare i dimmu borgir (black metal appunto) in macchina con un impianto di serie,su un ipod,o in vinile/flac sul mio bel impianto Razz
che poi il growl non è tutto,è come dire l'aida non mi piace perchè non mi piacciono i violini Embarassed
de gustibus insomma,al massimo non mi faccio invitare ad ascoltare la fisarmonica,piuttosto che dire ad altri che ascoltano rutti Hehe
il bello dell'hi-end è ascoltare Musica al meglio delle proprie possibilità,che siano acquistate od autocostruite Wink

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  Wolfgang il Lun 7 Dic 2009 - 12:44

Ovviamente non critico i gusti, ma solo il fossilizzarsi, più o meno testardamente, su un genere musicale o, ancora peggio, su un unico strumento. Il solo ascoltare grandissima musica per fisarmonica su un impianto da sogno pagato quanto un monolocale non lo ritengo un esempio da seguire... tutto qui. Se va bene per chi attua questa scelta è ok per me, solo la ritengo una scelta estremamente limitante.
Per fare un'altra analogia, sarebbe come avere una Ferrari Enzo e usarla per percorrere solamente la stessa strada... bellissima, pieni di curve e tornanti, con rettilinei lunghissimi per provare il brivido della velocità... dopo aver imparato a memoria tutte le reazioni dell'auto e saper percorre la strada quasi ad occhi chiusi, francamente mi farei due palle così e ne cercherei un'altra.
Siamo leggermente OT!

Wolfgang
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 415
Località : ...
Occupazione/Hobby : male/bene
Impianto : Ampli: TA2024B Topping mod
Pre: Prefet MKII by Tfan
DAC: Muse TDA 1543 x 4 mod Vincenzo
Sorgente: Oppo DV-980H
Diffusori: Kef Cresta 10 mod
Cavi di segnale: autocostruiti coassiali semibilanciati e sbilanciati
Cavi di potenza: autocostruiti TNT TripleT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  piero7 il Lun 7 Dic 2009 - 12:53

@Wolfgang ha scritto:Ovviamente non critico i gusti, ma solo il fossilizzarsi, più o meno testardamente, su un genere musicale o, ancora peggio, su un unico strumento. Il solo ascoltare grandissima musica per fisarmonica su un impianto da sogno pagato quanto un monolocale non lo ritengo un esempio da seguire... tutto qui. Se va bene per chi attua questa scelta è ok per me, solo la ritengo una scelta estremamente limitante.
Per fare un'altra analogia, sarebbe come avere una Ferrari Enzo e usarla per percorrere solamente la stessa strada... bellissima, pieni di curve e tornanti, con rettilinei lunghissimi per provare il brivido della velocità... dopo aver imparato a memoria tutte le reazioni dell'auto e saper percorre la strada quasi ad occhi chiusi, francamente mi farei due palle così e ne cercherei un'altra.
Siamo leggermente OT!

Si, parli come un grundigaro... dopo di me, il nulla! Sad

E non conosci nessuno che abbia una ferrari o quelle macchine estreme, perchè se lo conoscessi rimarresti profondamente deluso, perchè fanno esattamente quello che tu giudichi "riduttivo". I più esagerati, ogni tanto, cambiano le gomme montano le slick e vanno in pista giusto per sfogarsi. Ma per il resto, ci vanno per davvero solo a passeggio con quelle macchine. E vorrei vedere che non sia così, so scomode, dure e rigide, la media dei proprietari (se togli i calciatori) non son ragazzi, alte da terra pochi cm, la maggior parte delle nostre strade son piene di fossi e bozzi... ma n'do vai con quelle macchine?

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  mgiombi il Lun 7 Dic 2009 - 12:57

@piero7 ha scritto:ma n'do vai con quelle macchine?
Perchè? Io con la mia ci vado tranquillamente a fare la spesa...


mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  porfido il Lun 7 Dic 2009 - 13:06

@mgiombi ha scritto:
@piero7 ha scritto:ma n'do vai con quelle macchine?
Perchè? Io con la mia ci vado tranquillamente a fare la spesa...


Ci vuole la pena di morte per quello che ha progettato quest'eresia!
E anche per quel rapper americano che si è fatto installare il cambio automatico sulla Gallardo!

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  piero7 il Lun 7 Dic 2009 - 13:15

c'è di peggio...



e non è un rapper o uno sceicco arabo...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  porfido il Lun 7 Dic 2009 - 13:22

@piero7 ha scritto:c'è di peggio...



e non è un rapper o uno sceicco arabo...

Ma ha cambiato anche i cerchi 'sto str..... ?

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  piero7 il Lun 7 Dic 2009 - 13:27

@porfido ha scritto:
@piero7 ha scritto:c'è di peggio...



e non è un rapper o uno sceicco arabo...

Ma ha cambiato anche i cerchi 'sto str..... ?

Shocked i cerchi??

Il portapacchi con la bicicletta sul tettoooooooooooo!!! Laughing

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  madqwerty il Lun 7 Dic 2009 - 13:29

@porfido ha scritto:Ma ha cambiato anche i cerchi 'sto str..... ?
di sicuro l'alettone.. Rolling Eyes
cm,ammesso che non sia un fotomontaggio Wink
questo qui diventa il mio "personaggio della settimana" ! Cool

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  mgiombi il Lun 7 Dic 2009 - 13:33

E va bene...se insistete prolunghiamo l'OT:

http://www.omniauto.it/magazine/3684/ferrari-360-modena-limo (non adatto a un pubblico impressionabile)
http://www.autoblog.it/post/7616/ferrari-360-modena-limousine
http://www.bornrich.org/entry/worlds-longest-ferrari-is-the-fastest-limousine/

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  thema2000ie il Lun 7 Dic 2009 - 13:37

@mgiombi ha scritto:E va bene...se insistete prolunghiamo l'OT:

http://www.omniauto.it/magazine/3684/ferrari-360-modena-limo (non adatto a un pubblico impressionabile)
http://www.autoblog.it/post/7616/ferrari-360-modena-limousine
http://www.bornrich.org/entry/worlds-longest-ferrari-is-the-fastest-limousine/
Quando l'ho vista ho avuto una sensazione come se stessi per vomitare Shocked ... Non sto scherzando!!! Very Happy Crazy Crazy Crazy Crazy

thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5001
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  porfido il Lun 7 Dic 2009 - 14:07

@piero7 ha scritto:
@porfido ha scritto:
@piero7 ha scritto:c'è di peggio...



e non è un rapper o uno sceicco arabo...

Ma ha cambiato anche i cerchi 'sto str..... ?

Shocked i cerchi??

Il portapacchi con la bicicletta sul tettoooooooooooo!!! Laughing

Sì, sì, quello è una vera ignominia, ma a me basta che si cambino i cerchi per essere passibili di ergastolo!

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  porfido il Lun 7 Dic 2009 - 14:10

@mgiombi ha scritto:E va bene...se insistete prolunghiamo l'OT:

http://www.omniauto.it/magazine/3684/ferrari-360-modena-limo (non adatto a un pubblico impressionabile)
http://www.autoblog.it/post/7616/ferrari-360-modena-limousine
http://www.bornrich.org/entry/worlds-longest-ferrari-is-the-fastest-limousine/



porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  Wolfgang il Lun 7 Dic 2009 - 15:19

@piero7 ha scritto:Si, parli come un grundigaro... dopo di me, il nulla! Sad

E non conosci nessuno che abbia una ferrari o quelle macchine estreme, perchè se lo conoscessi rimarresti profondamente deluso, perchè fanno esattamente quello che tu giudichi "riduttivo". I più esagerati, ogni tanto, cambiano le gomme montano le slick e vanno in pista giusto per sfogarsi. Ma per il resto, ci vanno per davvero solo a passeggio con quelle macchine. E vorrei vedere che non sia così, so scomode, dure e rigide, la media dei proprietari (se togli i calciatori) non son ragazzi, alte da terra pochi cm, la maggior parte delle nostre strade son piene di fossi e bozzi... ma n'do vai con quelle macchine?
Parlo come un grundigaro? Dai... questa è una frase buttata lì tanto per scrivere. Smile
Essere un grundigaro significa supportare un'idea di ascolto musicale basata sulla varietà delle scelte? Secondo il mio punto di vista è esattamente il contrario.
A quanto mi risulta dalla discussione apposita, il "grundighismo" consiste nel decantare la superiorità di certi impianti della marca suddetta con argomentazioni inconsistenti dal punto di vista scientifico, mantenendo un'atmosfera di fondo misteriosa volta ad alimentare la credulità degli ingenui dell'Hi-Fi pseudo-esoterico. Cosa ci vedi di grundigaro in quello che ho scritto non lo so proprio.
Se un amante dei grundig trova la sua soddisfazione nell'ascoltare la musica in quel modo, a me non fa ne caldo ne freddo, salvo cerchi di propinare la sua superiorità audiofila in maniera raffazzonata, proprio come è successo in questo forum.
Se il tuo conoscente audiofilo, o chiunque altro che ascolti solo un certo genere di musica, trova il suo paradiso ascoltando esclusivamente musica per fisarmonica, ho già detto che va bene, anzi sono contento per lui. Ho detto però, e ripeto, che non trovo assolutamente condivisibile la cosa.
Un grundigaro, piuttosto, sarebbe uno che cerca di convincermi che l'unico modo per raggiungere il nirvana musicale sia quello di ascoltare solamente musica per fisarmonica, cosa che sono sicuro il tuo conoscente non fa.

Ecco un pò di ferraristi sboroni...





Wolfgang
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 415
Località : ...
Occupazione/Hobby : male/bene
Impianto : Ampli: TA2024B Topping mod
Pre: Prefet MKII by Tfan
DAC: Muse TDA 1543 x 4 mod Vincenzo
Sorgente: Oppo DV-980H
Diffusori: Kef Cresta 10 mod
Cavi di segnale: autocostruiti coassiali semibilanciati e sbilanciati
Cavi di potenza: autocostruiti TNT TripleT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  piero7 il Lun 7 Dic 2009 - 18:32

@Wolfgang ha scritto:
Parlo come un grundigaro? Dai... questa è una frase buttata lì tanto per scrivere. Smile
Essere un grundigaro significa supportare un'idea di ascolto musicale basata sulla varietà delle scelte? Secondo il mio punto di vista è esattamente il contrario.
A quanto mi risulta dalla discussione apposita, il "grundighismo" consiste nel decantare la superiorità di certi impianti della marca suddetta con argomentazioni inconsistenti dal punto di vista scientifico, mantenendo un'atmosfera di fondo misteriosa volta ad alimentare la credulità degli ingenui dell'Hi-Fi pseudo-esoterico. Cosa ci vedi di grundigaro in quello che ho scritto non lo so proprio.
Se un amante dei grundig trova la sua soddisfazione nell'ascoltare la musica in quel modo, a me non fa ne caldo ne freddo, salvo cerchi di propinare la sua superiorità audiofila in maniera raffazzonata, proprio come è successo in questo forum.
Se il tuo conoscente audiofilo, o chiunque altro che ascolti solo un certo genere di musica, trova il suo paradiso ascoltando esclusivamente musica per fisarmonica, ho già detto che va bene, anzi sono contento per lui. Ho detto però, e ripeto, che non trovo assolutamente condivisibile la cosa.
Un grundigaro, piuttosto, sarebbe uno che cerca di convincermi che l'unico modo per raggiungere il nirvana musicale sia quello di ascoltare solamente musica per fisarmonica, cosa che sono sicuro il tuo conoscente non fa.

Ecco un pò di ferraristi sboroni...

No, i grundigari parlano in maniera assolutistica, solo loro sanno, come dicono loro, "estrarre dal cd/disco ogni minima informazione" dando giudizi, spesso negativi o di sufficienza, su tutto il resto. Più o meno quello che hai fatto tu. C'è gente che ascolta solo rock o classica, ma questo non esclude che non amino la musica, la loro musica, perchè siamo sempre, come ho già detto, nella campo dei gusti personali, come il cibo, e quelli NON SI GIUDICANO se sono diversi dai nostri.

Hai messo delle foto di incidenti con le ferrari e non ho capito il senso. Guarda che è più facile perdere il controllo di una Ferrari che di una punto. Se hai sotto il sedere una macchina con tanti cavalli, quelle libertà che ti prendi con la grande punto, sopratutto con la trazione posteriore, non te le puoi prendere alla stessa maniera, ed i freni in carboceramica o il controllo di trazione (dove c'è) non te la fermano la macchina in 2 metri...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  tino84 il Mar 8 Dic 2009 - 9:17

@Wolfgang ha scritto:Ovviamente non critico i gusti, ma solo il fossilizzarsi, più o meno testardamente, su un genere musicale o, ancora peggio, su un unico strumento. Il solo ascoltare grandissima musica per fisarmonica su un impianto da sogno pagato quanto un monolocale non lo ritengo un esempio da seguire... tutto qui. Se va bene per chi attua questa scelta è ok per me, solo la ritengo una scelta estremamente limitante.
Per fare un'altra analogia, sarebbe come avere una Ferrari Enzo e usarla per percorrere solamente la stessa strada... bellissima, pieni di curve e tornanti, con rettilinei lunghissimi per provare il brivido della velocità... dopo aver imparato a memoria tutte le reazioni dell'auto e saper percorre la strada quasi ad occhi chiusi, francamente mi farei due palle così e ne cercherei un'altra.
Siamo leggermente OT!

fossilizzarsi su un solo genere non significa non avere ascoltato/amato altri.
il percorso che una persona può fare per arrivare a trovare il suo genere preferito può essere quanto di più strano esista.
io per arrivare al metal sono passato per rock,blues,pop d'autore,elettronica,psichedelia,anni 70,progressive.(questo per inquadrare solo le differenze musicali,non per catalogare la musica)
e ora che trovo che ilmetal sia quello che mi emoziona di più,che devo fare?
continuare ad ascoltare musica che mi emoziona meno?cambiare genere?o più semplicemente gustare ed apprezzare qualsiasi "rutto" in growl fatto con talento e passione che mi regala un attimo di sana emozione e follia?
il vero problema non è quello di ascoltare un solo genere (per quello che questa frase possa significare),ma denigrare tutto ciò che sta attorno.se uno vuole ascoltare solo fisarmonica,bravo son contento per lui,ha trovato il suo nirvana musicale.basta che non venga a dirmi "questa è musica,altro che questi malati de panza che ruttano frasi senza senso.ascoltati un pò di fisarmonica che non quella robaccia che fa schifo"
del tipo "vivi e lascia vivere"
se uno con una ferrari vuole farsi la salerno reggio calabria a 320/h,che faccia,io non lo criticherò assoultamente,basta che al casello non venga a dirmi "che cesso di macchina che ti ritrovi pezzente",o che non mi investa per dopo scappar via Laughing
quindi,io capisco il tuo punto di vista,e capisco anche magari ti possa sembrare strano che uno si limiti ad un solo genere,ma credo tu perda un pò di vista la parte "del libero ascolto" che,leggendo la tua frase "robaccia di rutti in growling",secondo me non hai ancora metabolizzato alla perfezione Wink
comunque sia,buon ascolto Very Happy

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  Wolfgang il Mar 8 Dic 2009 - 11:13

@tino84 ha scritto:fossilizzarsi su un solo genere non significa non avere ascoltato/amato altri.
il percorso che una persona può fare per arrivare a trovare il suo genere preferito può essere quanto di più strano esista.
io per arrivare al metal sono passato per rock,blues,pop d'autore,elettronica,psichedelia,anni 70,progressive.(questo per inquadrare solo le differenze musicali,non per catalogare la musica)
e ora che trovo che ilmetal sia quello che mi emoziona di più,che devo fare?
continuare ad ascoltare musica che mi emoziona meno?cambiare genere?o più semplicemente gustare ed apprezzare qualsiasi "rutto" in growl fatto con talento e passione che mi regala un attimo di sana emozione e follia?
il vero problema non è quello di ascoltare un solo genere (per quello che questa frase possa significare),ma denigrare tutto ciò che sta attorno.se uno vuole ascoltare solo fisarmonica,bravo son contento per lui,ha trovato il suo nirvana musicale.basta che non venga a dirmi "questa è musica,altro che questi malati de panza che ruttano frasi senza senso.ascoltati un pò di fisarmonica che non quella robaccia che fa schifo"
del tipo "vivi e lascia vivere"
.......
Accidenti, guarda che puoi ascoltare tutto quello che vuoi, mica sto dicendo il contrario! Smile
Quello che ho detto, e che ribadisco, è che trovo bizzarro e non condivisibile ascoltare SOLO musica per un determinato strumento, indipendentemente dalla sensibilità della persona in questione, dal fatto che ami o meno la musica (cosa che non metto assolutamente in dubbio) e dall'impianto utilizzato per farlo. Se sostenere questa opinione indica sufficienza... boh, allora significa che parlo con sufficienza, onestamente però a me non sembra. Io mica ascolto tutti i generi musicali, ad esempio non mi piacciono il rap e l'hip-hop, e neanche una buona parte dei cantautori italiani... e anche altre cose. Piero, per quella che è la cultura musicale media in Italia, se una persona mi dice che ascolta solo Rock e Classica, posso solo ammirarlo. Questi due tipi di musica contengono al proprio interno tanta varietà che non so se basterebbe una vita per esplorarli a fondo.
I video delle ferrari non c'entrano niente ovviamente, erano solo una curiosità in risposta alle foto pubblicate da altri. A mio avviso, però non c'entrano niente neanche i francobolli. Oki
Direi che, dati gli ultimi avvenimenti nel forum, ci sono cose più importanti di cui parlare, oltre al fatto che l'OT sta andando avanti senza che nessun moderatore sembra essersene accorto.

Wolfgang
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 415
Località : ...
Occupazione/Hobby : male/bene
Impianto : Ampli: TA2024B Topping mod
Pre: Prefet MKII by Tfan
DAC: Muse TDA 1543 x 4 mod Vincenzo
Sorgente: Oppo DV-980H
Diffusori: Kef Cresta 10 mod
Cavi di segnale: autocostruiti coassiali semibilanciati e sbilanciati
Cavi di potenza: autocostruiti TNT TripleT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  piero7 il Mar 8 Dic 2009 - 12:57

@Wolfgang ha scritto:
Quello che ho detto, e che ribadisco, è che trovo bizzarro e non condivisibile ascoltare SOLO musica per un determinato strumento, indipendentemente dalla sensibilità della persona in questione, dal fatto che ami o meno la musica (cosa che non metto assolutamente in dubbio) e dall'impianto utilizzato per farlo. Se sostenere questa opinione indica sufficienza... boh, allora significa che parlo con sufficienza, onestamente però a me non sembra. Io mica ascolto tutti i generi musicali, ad esempio non mi piacciono il rap e l'hip-hop, e neanche una buona parte dei cantautori italiani... e anche altre cose. Piero, per quella che è la cultura musicale media in Italia, se una persona mi dice che ascolta solo Rock e Classica, posso solo ammirarlo. Questi due tipi di musica contengono al proprio interno tanta varietà che non so se basterebbe una vita per esplorarli a fondo.
I video delle ferrari non c'entrano niente ovviamente, erano solo una curiosità in risposta alle foto pubblicate da altri. A mio avviso, però non c'entrano niente neanche i francobolli. Oki
Direi che, dati gli ultimi avvenimenti nel forum, ci sono cose più importanti di cui parlare, oltre al fatto che l'OT sta andando avanti senza che nessun moderatore sembra essersene accorto.


Se sostenere questa opinione indica sufficienza... boh, allora significa che parlo con sufficienza, onestamente però a me non sembra.

Pure i grundigari dicono, papale papale, la stessa cosa... Tu stai dando giudizi assolutistici esattamente come fanno loro, e questo non è bello. E' irrispettoso nei confronti di chi giudichi, perchè parli di persone che non conosci, e la civile convivenza impone di non parlare e giudicare persone che non si conoscono. Guarda, qui 3/4 delle persone ascoltano musica (quella che preferiscono) con schede da 20 euro e casse da 100. Quella persona che ascolta solo fisarmonica, e lo posso affermare perchè lo conosco molto bene, non si azzarderebbe mai di dire che ascoltate merda. Questo si chiama rispetto dei gusti altrui, che, come nel campo alimentare, è strettamente personale e non opinabile da nessuno.

A mio avviso, però non c'entrano niente neanche i francobolli.

Sbagli un'altra volta, perchè i francobolli, come la musica, le auto e tante altre cose, sono passioni. E per una collezione di soli francobolli del regno d'italia, rarità ovviamente incluse, te devi venne la casa pe poterla avere. Parli ancora una volta di cose che non conosci...

Una passione è una passione, qualunque essa sia. Punto.

P.S. c'è un tipo che colleziona incarti delle caramelle. Non le caramelle, ma solo gli incarti. Secondo te, visto che è pure danaroso, è un cretino perchè è una cosa che non ha senso. Potrebbe collezionare, visto che è danaroso, diamanti o ferrari o navi. Ed invece no, colleziona gli incarti delle caramelle. Il mondo è bello perchè è vario, altrimenti saremmo tutti come i pinguini sulla banchisa polare! Laughing

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  fannaru il Mar 8 Dic 2009 - 17:17

ma dite un impianto Hi end...di quelli che dici mò ho vinto al superenalotto e mi tolgo qualche sfizio ??? Cool afro lol!

Sorgente: Naim CD 555 + adeguata power supply sempre della Naim

Finali e pre: Una coppia di finali VTL Sigfried da 600 wac e il pre 7.5 sempre della VTL

Diffusori: una coppia di TAD reference one Be ascoltate al Top Audio quest'anno o anche una coppia più economica di Merlin VSM MXE

ma il vero problema verrebbe dopo....dovrei comprarmi una casa adeguata all'impianto Laughing Laughing Laughing

fannaru
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.08
Numero di messaggi : 929
Località : Pompei
Occupazione/Hobby : art dealer
Impianto : Ampli: Ensemble Evocco - Passione , sorgente: Esoteric DV50S, diffusori: Merlin TSM MME, cavi segnale: Xindak FA Gold, cavi potenza: Cardas Golden Reference.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  Silver Black il Mar 8 Dic 2009 - 17:27

@fannaru ha scritto:ma il vero problema verrebbe dopo....dovrei comprarmi una casa adeguata all'impianto Laughing Laughing Laughing

Hai datto quasi bene: l'AMBIENTE è fondamentale per fare rendere in modo ottimale quel po' po' di roba.
Solo che l'ambiente viene PRIMA e non dopo! Wink
Una bella casa con una bella sala d'ascolto adeguatamente trattata (e insonorizzata) direi che è la prima cosa.

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  sasachess il Mar 8 Dic 2009 - 17:56

@Smanetton ha scritto:
Peccato per i 19 Ohm di impedenza, altrimenti sarebbe da provare anche con un T-Amp.


Con 19Ohm di impedenza ci vedrei bene un bel OTL!

sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei


Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  Wolfgang il Mar 8 Dic 2009 - 20:00

Allora... visto che la discussione ha un tono civile, proseguiamo.

@piero7 ha scritto:
Quella persona che ascolta solo fisarmonica, e lo posso affermare perchè lo conosco molto bene, non si azzarderebbe mai di dire che ascoltate merda. Questo si chiama rispetto dei gusti altrui, che, come nel campo alimentare, è strettamente personale e non opinabile da nessuno.
Siamo scherzando? Potresti quotare, per cortesia, la parte di quello che ho scritto nella quale mi sono azzardato a dire che il tuo conoscente audiofilo o chi ascolta solo un genere musicale o musica per un solo strumento, ascolta merda?

@piero7 ha scritto:
Tu stai dando giudizi assolutistici esattamente come fanno loro, e questo non è bello. E' irrispettoso nei confronti di chi giudichi, perchè parli di persone che non conosci, e la civile convivenza impone di non parlare e giudicare persone che non si conoscono.
Io critico l’ascolto settoriale di generi e tipologie musicali, mentre sostengo l’ascolto vario e ampio, Perché vuoi per forza farne una questione riguardante una sola persona che, come hai detto tu giustamente, non conosco. Sono partito da lui ma ho criticato qualcosa di più ampio, ho detto anche che se a lui sta bene così, a me che importa?

@piero7 ha scritto:
Pure i grundigari dicono, papale papale, la stessa cosa...
Questo riferimento ai grundigari mi sembra francamente un esercizio dialettico usato al solo scopo di punzecchiare. I grundigari sul forum sono stati sbertucciati, quindi essere paragonati ad essi forse può essere considerato come una divertente presa in giro ma non ha alcuna attinenza con cio che dico.
Io, tra l'altro, sto parlando di ascolti indipendentemente dal sistema utilizzato, come ho scritto qui:

@wolfgang ha scritto:
Se un ragazzino mi dice "Io ascolto solo black metal" o tu mi dici che il tuo amico audiofilo ascolta solo musica per fisarmonica, per me non fa alcuna differenza se si usa un impianto milionario o un ipod carico di mp3 di rutti in growling.
Con questa frase intendo dire che il gusto musicale per me non conta. Il riferimento ai "rutti in growling" serve come paragone estremo tra la musica per fisarmonica (ma potrebbe essere per flauto traverso, per armonica a bocca, per mandolino, per clavicembalo o per qualsiasi altro strumento musicale), sicuramente di valore ascoltata dal tuo conoscente, con una musica volutamente grezza (almeno dal punto di vista dell'esecuzione vocale caratterizzata dal growling estremo) ascoltata da un ipotetico ragazzino, eventualmente considerabile di valore secondo i canoni estetici definiti dal genere.
In entrambi i casi, ritengo uno sbaglio ascoltare solo l'una o l'altra cosa. Questo è il succo del mio discorso, e non ho nessuna intenzione di cambiare opinione. Ho scritto opinione, non verità assoluta. tino84 ha voluto a tutti i costi leggere una critica al suo ascolto di musica Black Metal, cosa assolutamente non vera. Non ho difficoltà a dire che che non gradisco troppo questo genere di musica. Mi piacciono abbastanza i Therion, ad esempio, mi piace il modo in cui certe band affrontano la parte musicale ma il growling non lo reggo troppo a lungo, e anche questa è un'opinione personale.
Io non ho offeso "il tuo conoscente audiofilo" perchè ascolta musica di merda, anzi ho scritto che sono convinto che ascolta musica meravigliosa, anche basandomi sul fatto che tu lo hai descritto come una persona sensibile e di cultura. Ho preso invece spunto da quello che tu hai raccontato su questa persona per criticare chi riduce i sui ascolti in maniera limitata. Da qui è nato il paragone con il ragazzino e il Black Metal. La mia frase più "forte" è stata probabilmente questa:

@wolfgang ha scritto:
Si ma ascoltare solo musica per fisarmonica avendo un impianto da 100 milioni (anche a prescindere da questo), vuol dire avere i paraocchi.

...anzi, i paraorecchi. Smile
Non so se questa frase sia irriguardosa od offensiva. Forse lo è in qualche modo, ma esprime il mio concetto di base. Può essere eccessiva a livello personale, e allora sono pronto a scusarmi, ma non torno indietro sul concetto che voglio esprimere.

@piero7 ha scritto:
Guarda, qui 3/4 delle persone ascoltano musica (quella che preferiscono) con schede da 20 euro e casse da 100.
Io ascolto musica con schede da 20 euro e casse da 100 con enorme soddisfazione, e questo grazie al T-forum e a tutti quelli che mi hanno dato consigli riguardo a cavi, componenti e a come modificare un apparecchio. In tutti questi casi ho sempre cercato di ringraziare, puoi cercarti i miei post a riguardo se vuoi, non sono molti sebbene sia iscritto al forum da più tempo di te. Qualcuno ogni tanto mi ha scritto in privato per chiedermi consigli e opinioni! A me che non ne capisco una cippa! Ho sempre cercato di rispondere in maniera sensata avvertendo di non essere assolutamente un esperto. Questo per me è un modo di rispettare persone che non conosco.

@piero7 ha scritto:
Sbagli un'altra volta, perchè i francobolli, come la musica, le auto e tante altre cose, sono passioni. E per una collezione di soli francobolli del regno d'italia, rarità ovviamente incluse, te devi venne la casa pe poterla avere. Parli ancora una volta di cose che non conosci...
Non sono abituato a parlare di cose che non conosco, per questo i miei post sono inferiori alla media nel forum. In questo momento però lo hai fatto tu.
Ho ancora i miei album di francobolli che collezionavo da pischello, ogni tanto li apro e me li guardo... per il puro piacere di farlo. Niente di spettacolare ovviamente, però li conservo gelosamente e, guarda caso, ho 3 o 4 esemplari risalenti al regno d’Italia. Magari non valgono niente, ma chi se ne frega. Alcuni sono molto belli, fantasiosi, colorati. Una semplice collezione da pischello, insomma.
Un collezionista puro ha un atteggiamento mentale molto particolare. Un collezionista è capace di spendere cifre spropositate per comprare un oggetto che non ha nessun valore artistico, e che ha l'unico pregio di essere raro. Un collezionista è capace di spendere cifre folli per vinili di un'unica etichetta discografica semisconosciuta anche se fanno musicalmente pena, di comprare tutti i bootleg del suo gruppo preferito solo per il gusto di averli anche se sono stati registrati con un walkman. Un collezionista è capace di spendere uno sproposito per comprare un disco di un gruppo rock del Kuwait solo perché vuole completare la sua collezione relativa al Medio Oriente, anche se il disco suddetto è oggettivamente una merda.
Si tratta di passioni, nessuno lo mette in dubbio, ma l’aspetto musicale, almeno per quanto riguarda il collezionismo di supporti audio, è solo un aspetto di questa passione, e in molti casi neanche la più importante. Usiamo i paragoni per descrivere meglio i nostri concetti… i francobolli, le ferrari, i grundigari, ma non ci possiamo attaccare a questi.
A proposito di ferrari e supermacchine, non ho la fortuna di possederne una ma so benissimo che sono scomode e difficili da guidare. In fondo, chi è che non sogna una ferrari e non si informa su questi aspetti basilari? Smile

Wolfgang
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 415
Località : ...
Occupazione/Hobby : male/bene
Impianto : Ampli: TA2024B Topping mod
Pre: Prefet MKII by Tfan
DAC: Muse TDA 1543 x 4 mod Vincenzo
Sorgente: Oppo DV-980H
Diffusori: Kef Cresta 10 mod
Cavi di segnale: autocostruiti coassiali semibilanciati e sbilanciati
Cavi di potenza: autocostruiti TNT TripleT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianti high-end

Messaggio  piero7 il Mar 8 Dic 2009 - 20:05

Stai a fa un minestrone...


va bene così. Smile

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum