T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Oneaudio Oneclassic
Oggi a 12:09 Da Edo1

» Smsl ad18
Oggi a 11:57 Da bob80

» ALIENTEK D8
Oggi a 11:50 Da CHAOSFERE

» Consiglio PC fanless per utilizzo Audio
Oggi a 11:44 Da alessandro1

» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 11:42 Da Ivan

» Quale amplificatore?
Oggi a 11:37 Da Kha-Jinn

» Ampli per Smart TV e Scythe Kro Craft
Oggi a 11:16 Da Kha-Jinn

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Oggi a 10:40 Da sacha.85

» [ MI ] Vendo Cuffie Grado HF 2 #63
Oggi a 10:22 Da Mirko Orlando

» Da cd a flac
Oggi a 9:55 Da PolleriaOsvaldo

» Aiuto Dac - Audinst HUD-MX2
Oggi a 9:45 Da Mirko Orlando

» Denon Pma 520ae
Oggi a 9:30 Da p.cristallini

» I migliori album del 2017
Oggi a 9:06 Da nd1967

» s.o.s.
Oggi a 8:41 Da Armando Fioretti

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 3:00 Da sonic63

» Costruire Subwoofer
Ieri a 23:54 Da dado70

» MC Vendo alienteck d8
Ieri a 23:53 Da Massimo

» Ci risiamo
Ieri a 23:34 Da zimone-89

» Denon 2311
Ieri a 23:06 Da savi

» Cosa mi regalo? (Diffusori da pavimento ed ampli)
Ieri a 23:03 Da CHAOSFERE

» Integrato Mimetism
Ieri a 22:58 Da frugolo80

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 20:01 Da Saiph

» Un buon pre phono
Ieri a 19:04 Da silentscreambt

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» Un aiuto per migliorare il mio impianto...
Ieri a 17:30 Da The_Big_Lebowsky

» Indiana Line Diva 552
Ieri a 16:35 Da dieggs

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Ieri a 16:21 Da Luca brh

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Ieri a 12:48 Da sonic63

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Ieri a 10:39 Da thema2000ie

» impianto entry -level
Ieri a 10:13 Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Ieri a 10:11 Da davidlight

» Kef Coda 8 150 euro
Ieri a 9:48 Da mako

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Ieri a 9:25 Da Smanetton

» wtfplay
Ieri a 8:32 Da luigigi

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 1:54 Da Easlay

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Ieri a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 0:32 Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Dom 22 Gen 2017 - 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Dom 22 Gen 2017 - 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Dom 22 Gen 2017 - 23:05 Da CHAOSFERE

» impianto entry level musica liquida
Dom 22 Gen 2017 - 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Dom 22 Gen 2017 - 21:02 Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Dom 22 Gen 2017 - 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Dom 22 Gen 2017 - 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Dom 22 Gen 2017 - 18:38 Da natale55

» back to the vinyl
Dom 22 Gen 2017 - 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Dom 22 Gen 2017 - 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Dom 22 Gen 2017 - 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Dom 22 Gen 2017 - 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Dom 22 Gen 2017 - 11:38 Da sonic63

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
p.cristallini
 
DrJack
 
scontin
 
Kha-Jinn
 
Massimo
 
silentscreambt
 
Rame
 
nd1967
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12791)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8632)
 

Statistiche
Abbiamo 10518 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Edo1

I nostri membri hanno inviato un totale di 775191 messaggi in 50427 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 87 utenti in linea :: 15 Registrati, 0 Nascosti e 72 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alep84, alexdelli, Cancius, CHAOSFERE, Dieci13, Edo1, emmeci, fritznet, giucam61, Kha-Jinn, magistercylindrus, pallapippo, sacha.85, Sistox, Tinomn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Al posto delle Syntar 100

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 20 Dic 2009 - 14:41

@brizio_fa ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:Hello Caro Fabrizio, se fossi in te terrei le Chario e le abbinerei ad una Fenice 20, meglio se alimentata da batteria.

Ciao, grazie per il consiglio...ho deciso di prendere un fenice 100...e di farci un finale...per il mio arcam alpha...vediamo se suonano un pò di più ste syntar....
Hello In abbinamento ad un buon pre attivo, la Fenice 100 (basata sul chip Tripath TA2022) utilizzata come finale riesce ad avvicinarsi abbastanza alla qualità sonora della Fenice 20, a patto che venga riservata all'alimentazione la cura e l'attenzione che questa merita. Pertanto niente sconti (a livello qualitativo/progettuale) su questi due elementi: usa un bel toroidale da 300 VA (evitando quello piccolo, mi pare da 133 VA) e assicurati che la sezione pre sia all'altezza della situazione.
Qualora non dovessi avere necessità di collegare troppe cose, la Fenice 20 (questa volta senza pre) resta tuttavia preferibile, grazie alla miglior capacità di pilotaggio in corrente, soprattutto se alimentata a batteria. Tieni presente che ne esiste anche una versione con doppio ingresso.
Inoltre le Syntar 100 non richiedono molta potenza ma proprio buone capacità di pilotaggio/controllo da parte dell'ampli, cosa di cui il TA2024 sfruttato al massimo (vedi alimentazione tramite accumulatore) rimane maestro.
Colgo l'occasione per ricordare l'esperienza mia e di altri del Forum in occasione del meeting da me organizzato lo scorso febbraio: in tale occasione la Fenice 20 si rivelò migliore della 100 liscia (prototipo senza pre, già finito in bella scatola dalla classica costruzione "audiophile", con toroidale da 133 VA), suonando quasi altrettanto forte e molto più convincente su tutti i paramentri. Basti pensare che, a fine meeting, tra tutte le amplificazioni provate, decisi d'inserire nella mia catena proprio la piccola Fenice 20, che rimane il mio ampli di riferimento.
Tutto ciò, a fronte dei 32-34 mq di ambiente e della mole delle preziose elettroacustiche a sospensione pneumatica, può far sorridere ed è legittimo che sia così. Ma proprio questo continua a sorprendere positivamente tutti coloro che mi vengono a trovare, allo stesso modo in cui ha sopreso me in occasione dell'esperienza sopra descritta.
Un grosso in bocca al lupo e...buon ascolto!

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Dom 20 Dic 2009 - 14:47

@diechirico ha scritto:
sento solo poco impatto, com'è normale che sia.

Vengono pilotate sempre dal TA10, giusto?

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  diechirico il Dom 20 Dic 2009 - 17:10

@bonghittu ha scritto:
@diechirico ha scritto:
sento solo poco impatto, com'è normale che sia.

Vengono pilotate sempre dal TA10, giusto?
oui. con t-preamp per il momento. ma è in arrivo il prefet

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3911
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Dom 20 Dic 2009 - 19:11

@diechirico ha scritto:oui. con t-preamp per il momento. ma è in arrivo il prefet

Devo dire che la cosa mi incuriosisce. Hai provato a fare dei
test fonometrici con il generatore di frequenze e un fonometro?

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  madqwerty il Dom 20 Dic 2009 - 20:52

@diechirico ha scritto:
@bonghittu ha scritto:
@diechirico ha scritto:Se la situazione non migliora a bassi volumi di ascolto, sono tutte tue.

Ciao Diego,
se non ho capito male a bassi volumi hai una eccessiva invadenza della
tromba. E' cosi'?
no, assolutamente.
sento solo poco impatto, com'è normale che sia.

parlando di volumi di ascolto MOLTO bassi (quelli da notte fonda)
io ho recentemente trovato grande giovamento qui : Laughing

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Dom 20 Dic 2009 - 21:07

@madqwerty ha scritto:
parlando di volumi di ascolto MOLTO bassi (quelli da notte fonda)

Nel caso delle RB81 di Diego potrebbe essere necessaria una bella
slegata con una settimana di volumi elevati o una mezzoretta della
seconda traccia di QUESTO
ogni due/tre giorni sino a quando si "risvegliano".

Da quello che "sento" i woofer Klipsch hanno nell'impatto "viscerale" il
loro punto di forza, anche con i 6Watt del Trends.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  diechirico il Dom 20 Dic 2009 - 21:10

@bonghittu ha scritto:
@madqwerty ha scritto:
parlando di volumi di ascolto MOLTO bassi (quelli da notte fonda)

Nel caso delle RB81 di Diego potrebbe essere necessaria una bella
slegata con una settimana di volumi elevati o una mezzoretta della
seconda traccia di QUESTO
ogni due/tre giorni sino a quando si "risvegliano".

Da quello che "sento" i woofer Klipsch hanno nell'impatto "viscerale" il
loro punto di forza, anche con i 6Watt del Trends.
concordo.
questo è il motivo che mi spinge a pensare che qualcosa che non vada ci sia.
di sicuro, i diffusori sono ben rodati, in quanto acquistati ben usati.
fossi matto ad acquistare qualcosa nuovo!
per il fonometro, potrei inventarmi qualcosa una volta che avrò il pre.
ne discuterò anche con ivan, cmq, per aver la sua illustre opinione.

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3911
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  madqwerty il Dom 20 Dic 2009 - 21:34

quando ho letto "Isotek Systems" non so perchè mi è venuto in mente il "Narkotek Sound System" http://narkotek.free.fr/
anche loro sono specializzati in tracce "burn in" (e anche out Hehe )

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  brizio_fa il Dom 20 Dic 2009 - 23:21

@Andrea Gianelli ha scritto:
@brizio_fa ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:Hello Caro Fabrizio, se fossi in te terrei le Chario e le abbinerei ad una Fenice 20, meglio se alimentata da batteria.

Ciao, grazie per il consiglio...ho deciso di prendere un fenice 100...e di farci un finale...per il mio arcam alpha...vediamo se suonano un pò di più ste syntar....
Hello In abbinamento ad un buon pre attivo, la Fenice 100 (basata sul chip Tripath TA2022) utilizzata come finale riesce ad avvicinarsi abbastanza alla qualità sonora della Fenice 20, a patto che venga riservata all'alimentazione la cura e l'attenzione che questa merita. Pertanto niente sconti (a livello qualitativo/progettuale) su questi due elementi: usa un bel toroidale da 300 VA (evitando quello piccolo, mi pare da 133 VA) e assicurati che la sezione pre sia all'altezza della situazione.
Qualora non dovessi avere necessità di collegare troppe cose, la Fenice 20 (questa volta senza pre) resta tuttavia preferibile, grazie alla miglior capacità di pilotaggio in corrente, soprattutto se alimentata a batteria. Tieni presente che ne esiste anche una versione con doppio ingresso.
Inoltre le Syntar 100 non richiedono molta potenza ma proprio buone capacità di pilotaggio/controllo da parte dell'ampli, cosa di cui il TA2024 sfruttato al massimo (vedi alimentazione tramite accumulatore) rimane maestro.
Colgo l'occasione per ricordare l'esperienza mia e di altri del Forum in occasione del meeting da me organizzato lo scorso febbraio: in tale occasione la Fenice 20 si rivelò migliore della 100 liscia (prototipo senza pre, già finito in bella scatola dalla classica costruzione "audiophile", con toroidale da 133 VA), suonando quasi altrettanto forte e molto più convincente su tutti i paramentri. Basti pensare che, a fine meeting, tra tutte le amplificazioni provate, decisi d'inserire nella mia catena proprio la piccola Fenice 20, che rimane il mio ampli di riferimento.
Tutto ciò, a fronte dei 32-34 mq di ambiente e della mole delle preziose elettroacustiche a sospensione pneumatica, può far sorridere ed è legittimo che sia così. Ma proprio questo continua a sorprendere positivamente tutti coloro che mi vengono a trovare, allo stesso modo in cui ha sopreso me in occasione dell'esperienza sopra descritta.
Un grosso in bocca al lupo e...buon ascolto!

Ciao Andrea, grazie per i tuoi preziosi consigli che mi hanno appena fatto risparmiare direi un 130 euri tra fenice 100 e gruppo alimentazione...
Opterei allora per la venti...a tal proposito (scusate l 'OT) quella di S3 può essere considerata un buon acquisto?? inoltre ti domandavo che tipo di batteria/e devo trovare per alimentare la piccola fenice...
Grazie di nuovo
Fabrizio

brizio_fa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.11.09
Numero di messaggi : 40
Località : Ravenna
Occupazione/Hobby : mai concluso niente di buono, capita tutto così...un po' per caso
Provincia (Città) : vitreo
Impianto : NVA AP 20, Wharfedale Diamond 10.7, Arcam cd 62, cavi Nva...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  merkutio il Lun 21 Dic 2009 - 0:03

@madqwerty ha scritto:
@diechirico ha scritto:
@bonghittu ha scritto:
@diechirico ha scritto:Se la situazione non migliora a bassi volumi di ascolto, sono tutte tue.

Ciao Diego,
se non ho capito male a bassi volumi hai una eccessiva invadenza della
tromba. E' cosi'?
no, assolutamente.
sento solo poco impatto, com'è normale che sia.

parlando di volumi di ascolto MOLTO bassi (quelli da notte fonda)
io ho recentemente trovato grande giovamento qui : Laughing


esattamente
anche se gli audiofili ti picchieranno Very Happy
il loudness non fa altro che enfatizzare alti e bassi quindi se non si possiede
il mitico tasto :-) bisogna equalizzare

per avere impatto a bassi volumi è l'unica strada ( In base alla mia esperienza di ascolto )

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Lun 21 Dic 2009 - 7:51

@brizio_fa ha scritto:
Grazie di nuovo
Fabrizio

Ciao Fabrizio,
che amplificatore usi attualmente?

Per quale motivo inizialmente chiedevi consigli per diffusori
dotati di maggior sensibilità rispetto alle Syntar?

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  brizio_fa il Lun 21 Dic 2009 - 19:13

@bonghittu ha scritto:
@brizio_fa ha scritto:
Grazie di nuovo
Fabrizio

Ciao Fabrizio,
che amplificatore usi attualmente?

Per quale motivo inizialmente chiedevi consigli per diffusori
dotati di maggior sensibilità rispetto alle Syntar?

Ciao...attualmente ho un trends...10.1...e, usandolo appunto con le Syntar non è che mi abbia mai entusiasmato all'ascolto...(analitico e dettagliatissimo quanto vuoi, ma povero di spinta nelle "zone basse" (ok non sì può avere tutto da uno scatolotto 7x11)) ho sempre pensato che mi servissero dei diffusori un po' più sensibili...tutto quà, e ho sempre guardato alle klipcsh f1 come top della lista dei diffusori miglior rapporto qualità/prezzo...invece magari senza spendere 250€ nelle f1...abbinando la fenice 20 (come consigliatomi da Andrea) poteri ottenere un miglioramento della catena... Mmm
saluti, fabri

brizio_fa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.11.09
Numero di messaggi : 40
Località : Ravenna
Occupazione/Hobby : mai concluso niente di buono, capita tutto così...un po' per caso
Provincia (Città) : vitreo
Impianto : NVA AP 20, Wharfedale Diamond 10.7, Arcam cd 62, cavi Nva...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  wincenzo il Lun 21 Dic 2009 - 20:07

abbinando la fenice 20 (come consigliatomi da Andrea) poteri ottenere un miglioramento della catena... Mmm

Credo proprio di no ... anzi toglierei il credo! Se non ti va bene il Trends nn è la fenice20 a fare miracoli, se proprio vuoi provare qualcosa prova un ampli col TA2021 alimentato adeguatamente e ottieni 2-3W in più.

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Lun 21 Dic 2009 - 21:33

@brizio_fa ha scritto: Ciao...attualmente ho un trends...10.1...

Fabrizio, come giustamente ha detto Madquerty la Fenice 20 non migliora
la situazione. Stesso chip implementazione diversa (a mio avviso meno
funzionale) e nessun miracolo "paranormale".
I watt erogati sono sempre quelli e la batteria non aumenta la potenza.
In buona sostanza soldi buttati, anche se si tratta di 70 euro.

Se ti piace l'impronta del TA2024 quindi o cerchi un Virtue/Winsome
usato oppure diffusori piu' sensibili.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  brizio_fa il Lun 21 Dic 2009 - 23:09

@bonghittu ha scritto:
@brizio_fa ha scritto: Ciao...attualmente ho un trends...10.1...

Fabrizio, come giustamente ha detto Madquerty la Fenice 20 non migliora
la situazione. Stesso chip implementazione diversa (a mio avviso meno
funzionale) e nessun miracolo "paranormale".
I watt erogati sono sempre quelli e la batteria non aumenta la potenza.
In buona sostanza soldi buttati, anche se si tratta di 70 euro.

Se ti piace l'impronta del TA2024 quindi o cerchi un Virtue/Winsome
usato oppure diffusori piu' sensibili.

...ok grazie...mediterò ulteriormente sul da farsi...

brizio_fa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.11.09
Numero di messaggi : 40
Località : Ravenna
Occupazione/Hobby : mai concluso niente di buono, capita tutto così...un po' per caso
Provincia (Città) : vitreo
Impianto : NVA AP 20, Wharfedale Diamond 10.7, Arcam cd 62, cavi Nva...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  merkutio il Lun 21 Dic 2009 - 23:12

oppure un pre attivo
dicono che il kingrex pre o il prefet del forum aumentino
la capacità dei piccoli ampli di pilotare casse con poca efficienza
però la spesa lievita

Ps: non parlo per esperienza personale ma per quello che ho letto sul forum.
anche io vorrei prendere un pre per gli stessi motivi

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  brizio_fa il Lun 21 Dic 2009 - 23:23

[quote="merkutio"]oppure un pre attivo
dicono che il kingrex pre o il prefet del forum


in effetti...ma il prefet del forum (data la mia inettitudine in ambito diy) è possibile acquistarlo già assemblato da qualcuno dei "Guru" Mmm ...tutte le volte che vedo le foto delle loro realizzazioni sbavo come un mastino napoletano... Dribbling sono troppo bravi...

brizio_fa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.11.09
Numero di messaggi : 40
Località : Ravenna
Occupazione/Hobby : mai concluso niente di buono, capita tutto così...un po' per caso
Provincia (Città) : vitreo
Impianto : NVA AP 20, Wharfedale Diamond 10.7, Arcam cd 62, cavi Nva...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  Renzo Badiale il Mar 22 Dic 2009 - 0:25

@merkutio ha scritto:oppure un pre attivo
dicono che il kingrex pre o il prefet del forum aumentino
la capacità dei piccoli ampli di pilotare casse con poca efficienza
però la spesa lievita

Ps: non parlo per esperienza personale ma per quello che ho letto sul forum.
anche io vorrei prendere un pre per gli stessi motivi
Ciao ragazzi , io ho abbinato al mio Trends il pre assemblatomi da Pincellone un anno fa ; ebbene, come dissi piu' di una volta , assume all'ascolto la potenza di un ampli ben piu' potente. Assai piu' potente , credetemi . Prendi un King Rex e vedi che forza . Io ho pure il Fenice , suona divinamente come tutta la classe T , ma non ti dara' mai la potenza che cerchi. Beh ! una buona parte lo fanno le Klipsch rf 82 .

Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  porfido il Mar 22 Dic 2009 - 5:18

@brizio_fa ha scritto:
@bonghittu ha scritto:
@brizio_fa ha scritto:
Grazie di nuovo
Fabrizio

Ciao Fabrizio,
che amplificatore usi attualmente?

Per quale motivo inizialmente chiedevi consigli per diffusori
dotati di maggior sensibilità rispetto alle Syntar?

Ciao...attualmente ho un trends...10.1...e, usandolo appunto con le Syntar non è che mi abbia mai entusiasmato all'ascolto...(analitico e dettagliatissimo quanto vuoi, ma povero di spinta nelle "zone basse" (ok non sì può avere tutto da uno scatolotto 7x11)) ho sempre pensato che mi servissero dei diffusori un po' più sensibili...tutto quà, e ho sempre guardato alle klipcsh f1 come top della lista dei diffusori miglior rapporto qualità/prezzo...invece magari senza spendere 250€ nelle f1...abbinando la fenice 20 (come consigliatomi da Andrea) poteri ottenere un miglioramento della catena... Mmm
saluti, fabri

Prendere una Fenice20 per sostituire un Trends?
Assolutamente folle, personalmente credo....

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Mar 22 Dic 2009 - 7:44

@Renzo Badiale ha scritto:Beh ! una buona parte lo fanno le Klipsch rf 82 .

Concordo.

Sul fatto che sembri un ampli molto piu' potente non ci piove, i 6 Watt su un diffusore
da 98 dB suonano come 50 Watt su un diffusore da 88 dB.
Nessuno si e' mai scandalizzato per il secondo caso Smile

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  merkutio il Mar 22 Dic 2009 - 10:55

@bonghittu ha scritto:
@Renzo Badiale ha scritto:Beh ! una buona parte lo fanno le Klipsch rf 82 .

Concordo.

Sul fatto che sembri un ampli molto piu' potente non ci piove, i 6 Watt su un diffusore
da 98 dB suonano come 50 Watt su un diffusore da 88 dB.
Nessuno si e' mai scandalizzato per il secondo caso Smile

Il discorso è che Renzo sostiene che l'ampli sembrava molto più potente
dopo aver associato il preamplificatore

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  MaurArte il Mar 22 Dic 2009 - 10:58

Il discorso è che Renzo sostiene che l'ampli sembrava molto più potente
dopo aver associato il preamplificatore

Aumenta la dinamica e la sensazione di maggior potenza.
Ovvio che i Watt rimangono queli.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Mar 22 Dic 2009 - 11:39

@merkutio ha scritto:
Il discorso è che Renzo sostiene che l'ampli sembrava molto più potente
dopo aver associato il preamplificatore

Giustamente Renzo ha usato il termine "Sembra". La potenza non puo'
aumentare, la dinamica si. Il beneficio si sente tanto meno sono sensibili
i diffusori. In ogni caso miglior "testimone" di un fonometro di qualità non
esiste Smile

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  merkutio il Mar 22 Dic 2009 - 11:58

@bonghittu ha scritto:
@merkutio ha scritto:
Il discorso è che Renzo sostiene che l'ampli sembrava molto più potente
dopo aver associato il preamplificatore

Giustamente Renzo ha usato il termine "Sembra". La potenza non puo'
aumentare, la dinamica si. Il beneficio si sente tanto meno sono sensibili
i diffusori. In ogni caso miglior "testimone" di un fonometro di qualità non
esiste Smile

la cosa che non mi spiego è che molti utenti dotati di preamplificazione
sostengono che la pressione sonora aumenti e che per avere lo stesso volume precedente
devono ruotare meno la manopola del volume.
Questo mi fa pensare che non si tratti solo di sensazioni ma probabilmente accade qualcosa
anche a livello fisico. Sbaglio forse?

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Al posto delle Syntar 100

Messaggio  bonghittu il Mar 22 Dic 2009 - 12:52

@merkutio ha scritto:la cosa che non mi spiego è che molti utenti dotati di preamplificazione

Questo e' possibile. La posizione del potenziometro non e' una misura assoluta
della potenza erogata ma solo relativa al livello di segnale in ingresso.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum