T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» primo impianto hifi
Oggi alle 12:38 Da stepad

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 12:31 Da giucam61

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Oggi alle 12:27 Da giucam61

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Oggi alle 12:23 Da Zio

» Raspberry, Volumio e software volume control
Oggi alle 11:47 Da danilopace

» La scelta è fatta !
Oggi alle 10:35 Da joe1976

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Oggi alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Oggi alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Oggi alle 3:43 Da mauretto

» 24/192 ?
Oggi alle 3:35 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Ieri alle 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Ieri alle 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Ieri alle 21:43 Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 19:50 Da poldo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 19:50 Da mumps

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 19:42 Da gigetto

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 18:06 Da Masterix

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 17:48 Da potowatax

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Ieri alle 15:14 Da silver surfer

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 15:13 Da danilopace

»  Asus XONAR U7 MKII
Ieri alle 12:53 Da timido

» Consiglio su Amplificatore-ricevitore
Ieri alle 12:09 Da Sandrogall

» [CA] FiiO E18 Kunlun (amp+Dac portatile)
Ieri alle 11:10 Da MClean86

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Ieri alle 1:06 Da giucam61

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Ieri alle 0:29 Da p.cristallini

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Ieri alle 0:25 Da luca72c

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Mer 17 Gen 2018 - 23:20 Da maranello1982

» giradischi per home theatre
Mer 17 Gen 2018 - 22:42 Da p.cristallini

» THORENS TD 160: aiuto!
Mer 17 Gen 2018 - 18:00 Da valterneri

Statistiche
Abbiamo 11329 membri registrati
L'ultimo utente registrato è faffreddo

I nostri membri hanno inviato un totale di 804878 messaggi in 52187 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
Masterix
 
sportyerre
 
Pinve
 
danilopace
 
Telstar
 
p.cristallini
 
silver surfer
 
pilovis
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 91 utenti in linea: 13 Registrati, 3 Nascosti e 75 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

embty2002, fabe-r, giucam61, MaxDrou, mimmoscud, puglies, scontin, SGH, stepad, Telstar, timido, TODD 80, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Marantz CD6000OSE KI Signature: la mia prima recensione prolissa!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Marantz CD6000OSE KI Signature: la mia prima recensione prolissa!

Messaggio  thechain il Sab 28 Nov 2009 - 20:24

Ebbene si me lo sono "regalato"...
E' da oggi all'una che gira cd a tutto spiano, inutile dire che gli ho dato in pasto quelli che meglio conosco e meglio incisi per fare una valutazione un pò meno influenzata dalla gioia dell'acquisto.
La mia precedente sorgente era un vecchio ma pur sempre valido lettore JVC XLV-284 (convertitore P.E.M. single bit che allora usava JVC in risposta immagino al MASH di Technics....il single bit faceva fico si vede!).
Ero soddisfatto, parlo al passato. Si perchè purtroppo l'ingresso nella catena di amplificazione del finale GC (by HEAO) e il cambio dei cavi di segnale standard con qualcosa di mediamente decente ha contribuito a evidenziare "qualche limite" nel comportamento del lettore, nella sua dinamica e nella sua capacità di ricostruzione della scena.
Stessa cosa dicasi per le altre sorgenti ma, ad un certo punto, che l'ipod suoni un pò chiuso mi frega il giusto visto che fa rumore per la moglie nel 99% del tempo....e idem dicasi per la radio (costata ben 30 euro quindi di "altissima qualità").
Beh tralasciamo le "bischerate" ero tentato di acquistare molti lettori (colpa anche di sto forum miseriaccia!!); dai più vecchi marantz (sempre KI signature se possibile) con meccanica cdm 12.1 ai più nuovi con nuova meccanica etc etc. Però....però a me i reni ancora servono e ho in arrivo il T-amp con altri ammenicoli e la donazione non mi sembrava la migliore strada per sopperire alle lacune denunciate dal lettore cd!!!
Ma bando alle ciance...collego il lettore e parto col primo cd (doppio cd pulse dei pink floyd) .....sento dei clac clac mai sentiti..."ecco....è rotto" il primo pensiero....poi mi ricordo di un vecchio lettore portatile che avevo (abbastanza buono all'epoca) e mi infilo un paio di cuffie....e il clac c'è anche li....minimo, quasi impercettibile, ma c'è!!!
Cavolo! questa è la prima cosa che dico. Adesso sta a vedere che rompe e mi fa vedere tutti i difetti, me ne stavo meglio prima...invece....
Eh...invece parte e suona, e come suona! Ho scoperto dettagli "nuovi", la sensazione primaria è di una "scomposizione" rigorosa degli strumenti con acuti vivaci e bassi restituiti in maniera leggermente più veloce e soprattutto più profonda alle mie care sf concertino.
Proseguo con l'ascolto dandogli in pasto "The Eric Clapton Chronicles" cd adorato da mia moglie (a cui i PF non piacciono molto e mi ha minacciato diverse volte di morte violenta per le prove fatte sopra). Il cd contiene brani live e registrazioni da studio; sento la mano di Clapton sulle corde...la chitarra è estremamente dettagliata, a volte penso forse troppo ma il twetter dolce delle sf contribuisce a smorzare in parte questo squilibrio. Anche qui i bassi sono "rinati" la scena è nitidissima e la scomposizione è notevole.
Bella forza direte voi....passi da una 500 ad una ferrari....la senti la differenza! Laughing Ebbene si! avete ragione! ma se non condivido ste cose con voi a chi le dico? A mia moglie? che già quando monto ste cose sull'impianto mi guarda con la compassione che si da ad un poverello poco sano di capoccia? Smile
Alla fine eccovi un mio giudizio, sicuramente deficitario perchè rispetto a tutte le sorgenti ascoltate dal sottoscritto finora questa è una spanna sopra sia a livello di prezzo che di "prerogative" almeno sulla carta.

Soundstage: Chiaro definito, colpisce da subito!
Equilibrio timbrico: Forse la gamma alta un pò troppo "alta", non so che effetto farebbe con casse che urlano un pelo di più delle mie. Gamma bassa profonda, anche qui un toccasana per delle piccole bookshelf....non so per casse + carrozzate su questo fronte cosa potrebbe accadere.
Ottima l'accopiata Marantz 6000 OSE KI - Pre Valvolare Marantz 7 Clone - Finale GC - Concertino direi.

Difetti:
1) Non legge cd mp3 Razz ma chissenefrega li usa la moglie....
2) il telecomando sembra se lo sia rosicchiato un cane (anzi secondo me è così) Mad beh vedo se ne trovo uno tanto non lo uso molto
3) se la registrazione fa schifo non c'è verso....anche l'ascolto farà schifo con sto coso.....prima almeno un pò di rumore mediamente orecchiabile usciva ora per dirla tecnicamente "sò cazzi" se fa schifo l'incisione-registrazione te ne accorgi!!! Very Happy

Beh attendiamo l'arrivo del T-AMP e la riparazione del selettore passivo Demion che mi hanno spedito rotto :X e vediamo che succede!

Buona serata a tutti!

thechain
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.03.09
Numero di messaggi : 243
Località : genova
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Finale ICEPower 125ASX2 , per passivo TVC-1 Temaad Audio, cd Marantz CD 6000 OSE KI Signature, Zero DAC 09 upgraded OPA 627, HAMA DIT2010MBT, Diffusori AVI Neutron III + SUB Anthony GAllo TR-2, cavi Proel, hama cartec white, wires xs

http://www.mosoguai.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz CD6000OSE KI Signature: la mia prima recensione prolissa!

Messaggio  H@L il Sab 28 Nov 2009 - 20:56

Ciao thechain,
complimenti per la recensione. Spiega bene le caratteristiche del Marantz e risulta anche molto divertente! Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap
avatar
H@L
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.06.09
Numero di messaggi : 678
Località : Sardegna
Occupazione/Hobby : apprendista stregone dell'Hi-Fi
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti Mac Mini, hiFace, SuperPro DAC 707 USB, Beresford TC-7520, Peachtree DAC•iT.
Preamplificatori KingRex Pre-Amp V.3, Xindak XA3200-MKII.
Amplificatori Trends Audio TA-10.1, KingRex T20U con PSU, Virtue Audio Two.
Integrato TEAC A-H01S.
Diffusori Duevel Planets, Sonus Faber Toy Speaker, JohnBlue JB3.
Cuffie Docet Cuffia-Amp e...

AKG K 701.


http://www.RadioAreaIpsia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz CD6000OSE KI Signature: la mia prima recensione prolissa!

Messaggio  caliber il Sab 28 Nov 2009 - 21:40

fiiuuuu!!!!avevo paura che fosse sul serio una recensione Smile , invece erano per fortuna delle impressioni d'ascolto (anche perchè dicendo che l'hai attaccato alle 13 e ne fai una recensione alle 20 mi veniva da pensare che ormai la recensite fosse un morbo-moda dilagande Laughing ), tra l'altro molto divertenti e piacevoli per voler condividere con altri la propria felicità per un nuovo pargolo audio da accudire Smile
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz CD6000OSE KI Signature: la mia prima recensione prolissa!

Messaggio  gianluca sassu il Sab 28 Nov 2009 - 23:03

complimenti a te e al tuo entusiasmo..
e chi se ne frega se le magagne di molte registrazioni vengono a galla..meglio sarai piu' consapevole del prodotto che hai in mano e potrai maledire chi lo ha registrato e prodotto.. potrai pero' anche godere e stupirti nell'ascoltare cd che credevi di conoscere ma che non conoscevi abbastanza...
Ti auguro i migliori ascolti.
ciao g.luca
avatar
gianluca sassu
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 450
Località : lodi
Occupazione/Hobby : operaio/ andare ai concerti
Provincia (Città) : allegro ma un po' inquieto
Impianto : ampli mhz classed mcd 255,exposure 2010s2,diffusori B&W cdm7 se, , cerwin vega xls215, marantz cd5000,dynavoice challenger m-65 ex, leonardo audio at-200, sony cdp 227esd,marantz cd60,esb 40ld.








Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz CD6000OSE KI Signature: la mia prima recensione prolissa!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum