T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PyCorePlayer
Oggi a 3:16 Da scontin

» Q Acoustic, Deli, Wharfedale o Indiana Line
Oggi a 2:58 Da DarioKreutzer

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 0:56 Da Rikkardo92

» Ok, sto uscendo un po' fuori di testa.... :|
Oggi a 0:39 Da Kha-Jinn

» SMSL ad18
Oggi a 0:35 Da Massimo

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 0:19 Da Easlay

» UPS?
Oggi a 0:15 Da Kha-Jinn

» Quale amplificatore per TAS5630 2.1
Oggi a 0:12 Da ergmt

» wtfplay
Ieri a 22:29 Da Nadir81

» back to the vinyl
Ieri a 21:13 Da Pinve

» consiglio cuffie circumaurali e relativo dac/ampli
Ieri a 21:11 Da sportyerre

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 21:03 Da savi

» Breeze tpa3116 60 euro spedito
Ieri a 20:50 Da kalium

» TPA 3116
Ieri a 20:43 Da kalium

» consiglio ampli valvolare moooolto semplice per montaggio in aria!
Ieri a 20:38 Da Easlay

» Ps3
Ieri a 20:23 Da PolleriaOsvaldo

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 19:50 Da micio_mao

» Giro la manopola e sento un fruscio
Ieri a 19:34 Da jenw84

» Testina per thorens td 160
Ieri a 17:38 Da giorginhos

» Consiglio per diffusori: meglio nuovo o vecchio?
Ieri a 16:37 Da R!ck

» Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?
Ieri a 16:26 Da Bc9999

» Alimentatore per Kt88
Ieri a 15:00 Da Easlay

» Technics SL-QD22
Ieri a 14:20 Da mrcrowley

» RCA da pannello
Ieri a 9:49 Da dinamanu

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Ieri a 7:28 Da Kha-Jinn

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri a 1:15 Da argon

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Lun 16 Gen 2017 - 23:51 Da GP9

» Nuprime ida-8 è il riferimento?
Lun 16 Gen 2017 - 23:37 Da GP9

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Lun 16 Gen 2017 - 21:16 Da Gi0

» Pilotaggio dynavoice fx7
Lun 16 Gen 2017 - 20:42 Da andreaje

» Canton GLE
Lun 16 Gen 2017 - 20:32 Da scontin

» Technics SU-7300 - Riparazione leva On/Off
Lun 16 Gen 2017 - 20:28 Da michele.bartolettistella

» Pensil-R70.3 Mark Audio CHR-70.3
Lun 16 Gen 2017 - 18:22 Da gianni1879

» da vinile a 24/96
Lun 16 Gen 2017 - 17:38 Da fritznet

» partiamo da zero ma proprio zero?
Lun 16 Gen 2017 - 17:36 Da giucam61

» Upgrade impianto
Lun 16 Gen 2017 - 16:13 Da Cesfa

» Starter Kit.
Lun 16 Gen 2017 - 16:13 Da cooljazzz

» VENDO LOTTO RED HOT CHILI PEPPERS
Lun 16 Gen 2017 - 15:07 Da quatermass

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Lun 16 Gen 2017 - 14:19 Da Rino88ex

» I migliori album del 2016
Lun 16 Gen 2017 - 13:18 Da nd1967

» Qualità a "fine" vinile: fisima mia o verità?
Lun 16 Gen 2017 - 12:49 Da dinamanu

» Cambio fonorivelatore MM: da Om10 a...?
Lun 16 Gen 2017 - 11:17 Da Curelin

» costruzione cavo mini jack --> mini jack e mini jack -->rca
Lun 16 Gen 2017 - 11:08 Da xax

» Griglia protettiva per Woofer da 10"
Lun 16 Gen 2017 - 9:43 Da gianni1879

» Kit Shunt Salas BIB LV
Lun 16 Gen 2017 - 9:21 Da ghiglie

» Alientek D8 quale sub ??
Lun 16 Gen 2017 - 9:10 Da gianni1879

» Scelta difficile diffusori da scaffale
Lun 16 Gen 2017 - 0:06 Da dieggs

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Dom 15 Gen 2017 - 22:59 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Dom 15 Gen 2017 - 20:22 Da CHAOSFERE

» [RM]Vendo Grado SR80 80 euro
Dom 15 Gen 2017 - 14:21 Da green marlin

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Kha-Jinn
 
giucam61
 
giorginhos
 
dinamanu
 
Nadir81
 
scontin
 
Easlay
 
gigihrt
 
Pinve
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12785)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8614)
 

Statistiche
Abbiamo 10494 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ergmt

I nostri membri hanno inviato un totale di 774546 messaggi in 50368 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 16 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ha ancora senso un Htpc?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Ven 27 Nov 2009 - 17:23

Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi (sui 10w), telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro, ma soprattutto si installano senza GRATTACAPI?


Ultima modifica di R!ck il Ven 27 Nov 2009 - 18:32, modificato 2 volte

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  vicarious il Ven 27 Nov 2009 - 17:27

@R!ck ha scritto:Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi sui10w, telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro?

Bella domanda... forse sulla qualità audio un pc gestisce meglio il segnale? E' un'altra domanda Very Happy

Per esempio lo Squeezebox o il Teac Wap andranno meglio o peggio di un htpc?

vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Ven 27 Nov 2009 - 17:30

@vicarious ha scritto:
@R!ck ha scritto:Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi sui10w, telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro?

Bella domanda... forse sulla qualità audio un pc gestisce meglio il segnale? E' un'altra domanda Very Happy

Per esempio lo Squeezebox o il Teac Wap andranno meglio o peggio di un htpc?

Con un dac esterno mi pare scontato...che dici...uguale?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  Barone Rosso il Ven 27 Nov 2009 - 17:32

@R!ck ha scritto:Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi sui10w, telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro?

Considerando che i media-player sono dei PC solo con una forma diversa forse non ha senso.
Ma per chi non vuole un televisore in casa o non ha lo spazio per tutto penso che la cosa abbia senso.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  vicarious il Ven 27 Nov 2009 - 17:36

@R!ck ha scritto:
@vicarious ha scritto:
@R!ck ha scritto:Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi sui10w, telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro?

Bella domanda... forse sulla qualità audio un pc gestisce meglio il segnale? E' un'altra domanda Very Happy

Per esempio lo Squeezebox o il Teac Wap andranno meglio o peggio di un htpc?

Con un dac esterno mi pare scontato...che dici...uguale?

Non ne sono così sicuro... comunque si, intendevo collegato ad un dac esterno.
Esempio, ho avuto il Teac Wap e il Wd Tv, non insieme quindi non ho fatto confronti paralleli, ma da quello che ricordo mi sembra che il
Wd Tv che ho attualmente suoni peggio dell'altro.... a memoria.

vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Ven 27 Nov 2009 - 17:56

@Barone Rosso ha scritto:
@R!ck ha scritto:Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi sui10w, telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro?

Considerando che i media-player sono dei PC solo con una forma diversa forse non ha senso.
Ma per chi non vuole un televisore in casa o non ha lo spazio per tutto penso che la cosa abbia senso.

Ovviamente intendi dei mediaplayer con display incluso tipo lo sqeezebox perchè per gli altri è necessario un monitor o una tv.

@vicarious ha scritto:
Non ne sono così sicuro... comunque si, intendevo collegato ad un dac esterno.
Esempio, ho avuto il Teac Wap e il Wd Tv, non insieme quindi non ho fatto confronti paralleli, ma da quello che ricordo mi sembra che il
Wd Tv che ho attualmente suoni peggio dell'altro.... a memoria.

Potrebbe dipendere dall'uscita utilizzata. Il wdtv ha solo l'uscita ottica mentre teac wap mi pare abbia anche la coax. Piero dice che la coax è migliore.

Cmq mi rimangono parecchi dubbi al riguardo in quanto entrambe dovrebbero inviare impulsi in formato digitale quindi non dovrebbero esserci particolari differenze in teoria, in questo caso la pratica smentisce la teoria Mmm

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  Telstar il Ven 27 Nov 2009 - 18:42

dipende da quali sono i tuoi obiettivi Smile
la flessibilità di un pc è ineguagliata.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Ven 27 Nov 2009 - 18:57

@Telstar ha scritto:dipende da quali sono i tuoi obiettivi Smile
la flessibilità di un pc è ineguagliata.

Cosa fai con il htpc che non si può fare con mediaplayer?
Una te la dico io correzione ambientale...poi?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  Telstar il Ven 27 Nov 2009 - 19:14

@R!ck ha scritto:
Cosa fai con il htpc che non si può fare con mediaplayer?
Una te la dico io correzione ambientale...poi?

crossover software (4 canali, prossimamente 8 ).


Ultima modifica di Telstar il Ven 27 Nov 2009 - 19:21, modificato 1 volta

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Ven 27 Nov 2009 - 19:20

Ehhhh! così fai lo spandone! Dicci almeno come fai! Laughing Laughing Laughing
Chissà che non mi convinca farlo sto htpc da 20w!

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  Telstar il Ven 27 Nov 2009 - 19:24

@R!ck ha scritto:Ehhhh! così fai lo spandone! Dicci almeno come fai! Laughing Laughing Laughing
Chissà che non mi convinca farlo sto htpc da 20w!

E' più difficile e al contempo più facile Smile
Difficile, il setup software (e non tutti i sw sono free, non c'è ancora un vst host per linux). Facile, provare tutti i filtri che ti passano per la testa.

Poi i diffusori devono essere come dire "portati", se hanno un XO di primo ordine con componenti di qualità (es. sulle Dynaudio di fascia alta, le Tidal e poche altre), non serve.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  Silver Black il Sab 28 Nov 2009 - 2:21

Sempre meglio un Nettop con Atom 2 e NVidia Ion per la grafica.
Hai una versatilità irraggiungibile, ti apri la strada agli aggiornamenti (se non legge un formato ora, potrà farlo in seguito, quindi è davvero universale), inoltre può anche avere lettore DVD/blu-ray ecc..

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15391
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  piero7 il Sab 28 Nov 2009 - 11:57

@R!ck ha scritto:Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi (sui 10w), telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro, ma soprattutto si installano senza GRATTACAPI?

qual'è questo mediaplayer con la coax? Me lo mostri?

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Sab 28 Nov 2009 - 14:27

Eccolo qui costa 215 euro mi pare

http://www.hdx1080.com/


Poi c'è anche questo:
http://www.chl.it/articoli/p137421-18240976/Syvio_200a_Barebone.html



Ultima modifica di R!ck il Sab 28 Nov 2009 - 14:56, modificato 1 volta

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  vicarious il Sab 28 Nov 2009 - 14:55

@piero7 ha scritto:
@R!ck ha scritto:Secondo voi ha ancora senso costruirsi un htpc spendendo 400/500 euro quando esistono mediaplayer molto completi che ti danno: consumi elettrici bassi (sui 10w), telecomando, uscite coax, riescono a riprodurre praticamente di tutto e costano 150-200 euro, ma soprattutto si installano senza GRATTACAPI?

qual'è questo mediaplayer con la coax? Me lo mostri?

Ma se la coax è indispensabile spieghiamo il perchè...

e comunque ce ne sono, basta cercare.

http://www.pixmania.com/it/it/2862526/art/dune/dune-hd-base-2-0.html


Ultima modifica di vicarious il Sab 28 Nov 2009 - 15:02, modificato 1 volta

vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  piero7 il Sab 28 Nov 2009 - 15:00

se lo dobbiamo usare come sorgente io voglio solo la coassiale, per questioni di qualità.

Interessante la cosa, servirebbe solo un monitorino piccino ed hai una sorgente compatta e telecomandabile. Peccato che a differenza del wap non abbia display sul telecomando però

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Sab 28 Nov 2009 - 15:07

@Silver Black ha scritto:Sempre meglio un Nettop con Atom 2 e NVidia Ion per la grafica.
Hai una versatilità irraggiungibile, ti apri la strada agli aggiornamenti (se non legge un formato ora, potrà farlo in seguito, quindi è davvero universale), inoltre può anche avere lettore DVD/blu-ray ecc..

Io ho comprato una lavastoviglie con 20 programmi...ne uso uno solo!

Se non ho intenzione di fare manipolazioni particolari come la correzione ambientale, filtri o tagliare pubblicità seconde me il mediaplayer ed un buon bluray player ( o meglio solo il bluray player se ha un mediaplayer in grado di processare file audio lossless) rimane la soluzione più veloce e semplice!
Tieni inoltre presente che tutti i mediaplayer sono basati su linux e possono essere aggiornati.
Il problema rimane il bluray perchè la maggior parte dei mediaplayer può leggere esclusivamente bluray decrittati con anydvd

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  vicarious il Sab 28 Nov 2009 - 15:07

@piero7 ha scritto:se lo dobbiamo usare come sorgente io voglio solo la coassiale, per questioni di qualità.

Interessante la cosa, servirebbe solo un monitorino piccino ed hai una sorgente compatta e telecomandabile. Peccato che a differenza del wap non abbia display sul telecomando però

Scusa piero ho editato il messaggio precedente... quindi la coassiale è migliore dell'ottica sempre?

anche squeezebox duet ha la coassiale e il telecomando con display

vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  sondav il Sab 28 Nov 2009 - 15:40

@Silver Black ha scritto:.....
Hai una versatilità irraggiungibile, ti apri la strada agli aggiornamenti (se non legge un formato ora, potrà farlo in seguito, quindi è davvero universale), inoltre può anche avere lettore DVD/blu-ray ecc..

Sono decisamente d'accordo, per esperienza...
Io ho un Freecom Mediaplayer 35 (non un modello recentissimo quindi) che ha la possibilità dell'HD interno e il collegamento USB e LAN.

Lo uso con la LAN (tramite PowerLine 80 mbit) collegato ad un Pc che funge da server e dove ho i film e tutta la musica compressa e non su un HD da 1 tera.
L'uscita audio del MP35 non è il massimo e la uso solo collegata al TV per i film, la musica la ascolto tramite coax (ma ha anche l'ottica) e DAC Superpro 707.
Il mediaplayer non è male ma ha il problema dei formati file (anche se ha il firmware aggiornabile) e ad esempio non legge i FLAC e gli APE (o almeno io non ho trovato firmware non ufficiali che li leggano)

Questi formati sono costretto ad scoltarli tramite ingresso USB del SUPERPRO 707 e un piccolo netbook, che ho collegato in wifi, con foobar e driver ASIO; una soluzione decisamente più performante anche se l'USB non sfrutta tutta la risoluzione del DAC

Il MP 35 a suo tempo l'avevo acquistato per le favole dei miei figli e non avere DVD in giro, ma anche nell'ascolto senza pretese di musica è più che valido a patto di utilizzare un DAC esterno... per 105 euro (su ebay) direi che ne è valsa la pena.

Secondo me il discorso cambia se si cerca la massima versatilità e qualità (magari in prospettiva) dell'audio; a questo punto con i MP vengono fuori tutti i limiti di un progetto comunque chiuso e che prima o poi mostra i suoi limiti (vedi formati audio ma anche video) e c'è da considerare anche l'osolescenza veloce di questi apparecchi che in poco tempo non sono più sviluppati dai produttori per via dei nuovi modelli (ad esempio il nuovo MP 350 e i successivi hanno aggiornamenti firmware che leggono i FLAC... ma non altri formati lossless)

Sauti Davide

sondav
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.11.08
Numero di messaggi : 397
Località : Cagliari
Occupazione/Hobby : Fotografia, Musica
Provincia (Città) : Mah...
Impianto : Daphile su Thin Client IGEL, Panasonic DMP-BDT220, DAC Douk Audio Xmos, TEAC A-H01, Tannoy SIXES 611



Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  tino84 il Lun 30 Nov 2009 - 18:07

sempre e comunque HTPC! Laughing
un bel sistemone con GNU/Linux (o windows/mac a seconda dei gusti,anche se GNU/Linux è molto meglio per me Very Happy )

poi con i prezzi che ci sono in giro un HTPC ve lo fate anche con hardware meno recente,quindi abbattete anche i costi,400€ sono molto più facili oramai che non 500€ e avete all'occorenza anche un PC.
e potete comunque upgradare finchè volete alla massima qualità disponibile senza spendere cifre folli.
una scheda video che prima fosse di fascia alta,la potete trovare mesi dopo a prezzi umani,e col PCI-ex avoglia che supererete un mediacenter da qui a 10 anni a sta parte.
anche la scheda audio,con tutte le schede interne ed esterne che oramai cominciano ad essere commercializzate (audiotrak prodigy,ESI maya/juli@,asus XOnar,cantatis overture,le Onkyo)
avrete una fonte audio che a parità di prezzo,vi consentirebbe maggior qualità di un HTPC.
e poi non dimenticate le esterne.
insomma,se uno vuole il massimo,si deve rivolgere ancora agli htpc.
se uno vuole qualcosa di buono,anche in futuro,HTPC.
se uno vuole risparmiare o mediacenter,o un portatile vecchiotto con una buona scheda video ed audio
tutto questo,opinione personale di un patito/psuedo-riparatore di informatica .viva gli HTPC Laughing Very Happy

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Lun 30 Nov 2009 - 23:53

@tino84 ha scritto:sempre e comunque HTPC! Laughing
un bel sistemone con GNU/Linux (o windows/mac a seconda dei gusti,anche se GNU/Linux è molto meglio per me Very Happy )
Ti premetto che uso linux, ma di configurarlo per htpc tra codec e bluray che non vanno...ecco preferirei perdere il tempo a gustarmi film e sentire musica piuttosto che a configurare l'htcp o alla ricerca di svn che dovrebbero risolvere problemi....linux è fantastico ma purtroppo l'open source non può risolvere tutti i problemi del mondo...solo ieri dopo circa un anno sono riuscito ad avere il vdpau attivo non prima però di aver incasinato tutto...su windows da un anno avevo i codec accelerati...si lo so sto invecchiando, c'ho troppi interessi, e vojo le cose comode ;-)!
Queste sono le ragioni che attualmente mi bloccano a realizzare un htpc in linux

Il Vdpau funziona da ieri sera e non so come va in Xmbc o mythtv (tearing?)
I bluray vanno? Boh non l'ho capito
Non c'è una utility come rmclock per il downclocking ( Linux consuma in idle di più di windows! Testato personalmente)
Mi dovrei studiare Xmbc e mythtv, ma non c'ho tempo! Smile
Poi ce ne sono altre...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  mgiombi il Mar 1 Dic 2009 - 0:13

Con un HTPC oltre ad ascoltare musica e vedere film, puoi giocare, vedere e registrare digitale e satellitare, navigare sul televisore...

Se si è interessati solo all'ascolto della musica un computer è interessante solo per la correzione ambientale e altri giochetti di elaborazione...se non si è interessati a questo ci si complica la vita, si spende di più e magari si ottiene anche un risultato peggiore...

R!ck...però alla fine ti farai l'htpc linux...perchè ci sono persone che amano fare sempre le cose difficili, altrimenti non c'è soddisfazione...vero? Wink Very Happy

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  R!ck il Mar 1 Dic 2009 - 0:51

Very Happy

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  tino84 il Mar 1 Dic 2009 - 9:26

@R!ck ha scritto:
Ti premetto che uso linux, ma di configurarlo per htpc tra codec e bluray che non vanno...ecco preferirei perdere il tempo a gustarmi film e sentire musica piuttosto che a configurare l'htcp o alla ricerca di svn che dovrebbero risolvere problemi....linux è fantastico ma purtroppo l'open source non può risolvere tutti i problemi del mondo...solo ieri dopo circa un anno sono riuscito ad avere il vdpau attivo non prima però di aver incasinato tutto...su windows da un anno avevo i codec accelerati...si lo so sto invecchiando, c'ho troppi interessi, e vojo le cose comode ;-)!
Queste sono le ragioni che attualmente mi bloccano a realizzare un htpc in linux

Il Vdpau funziona da ieri sera e non so come va in Xmbc o mythtv (tearing?)
I bluray vanno? Boh non l'ho capito
Non c'è una utility come rmclock per il downclocking ( Linux consuma in idle di più di windows! Testato personalmente)
Mi dovrei studiare Xmbc e mythtv, ma non c'ho tempo! Smile
Poi ce ne sono altre...

purtroppo la situazione è quella,se una casa monopolistica non supporta il pinguino,i casini sono purtroppo inevitabili!
tu non sai per far riconoscere la Xonar al sistema Rolling Eyes
su certe cose purtroppo gli interessi commerciali son più grandi di noi,ma lascio perdere che finiamo nel solito discorso.la colpa non è imputabile a linux,ma tant'è.
a quel punto però ti fai una bella dual boot,con un windows o se hai più fortuna,un mac.
per il sottoscritto,ascoltare musica (per i film ho altro) sosterrò sempre la superiorità linuxiana con pochi programmi,ma buoni :-D

@mgiombi ha scritto:Con un HTPC oltre ad ascoltare musica e vedere film, puoi giocare, vedere e registrare digitale e satellitare, navigare sul televisore...

Se si è interessati solo all'ascolto della musica un computer è interessante solo per la correzione ambientale e altri giochetti di elaborazione...se non si è interessati a questo ci si complica la vita, si spende di più e magari si ottiene anche un risultato peggiore...
cut

scusa,non sono d'accordo.un mediaplayer da 200€ deve coprire il prezzo di tutta la componentistica,e nessuno in questo mondo ti regala niente.
una scheda audio da 200€ e rotti (onkyo,cantatis,xonar) avrà quindi una maggior qualità a parità di prezzo.
la componentistica che trovi su queste,la ritrovi su molti oggettini hi-end dai costi decisamente superiori
poi se vuoi autocostruire,è un altro discorso,non c'è storia.un DAC te lo fai,voglio vedere una scheda audio invece. Laughing
tutte ovviamente considerazioni personali Razz

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ha ancora senso un Htpc?

Messaggio  mgiombi il Mar 1 Dic 2009 - 10:15

@tino84 ha scritto:
scusa,non sono d'accordo.un mediaplayer da 200€ deve coprire il prezzo di tutta la componentistica,e nessuno in questo mondo ti regala niente.
una scheda audio da 200€ e rotti (onkyo,cantatis,xonar) avrà quindi una maggior qualità a parità di prezzo.
la componentistica che trovi su queste,la ritrovi su molti oggettini hi-end dai costi decisamente superiori
poi se vuoi autocostruire,è un altro discorso,non c'è storia.un DAC te lo fai,voglio vedere una scheda audio invece. Laughing
tutte ovviamente considerazioni personali Razz
Do per scontato l'utilizzo di un DAC esterno/separato in entrambi i casi. Quindi non investirei in una scheda audio...perchè sarebbe bypassata.

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum