T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Recupero vinile rovinato
Oggi a 6:27 Da natale55

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 3:58 Da magnaco

» ECC99
Oggi a 0:24 Da Zio

» nuove diva 262
Oggi a 0:14 Da lello64

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 0:02 Da dinamanu

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 22:21 Da Rino88ex

» impianto entry -level
Ieri a 22:17 Da CHAOSFERE

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:21 Da beppe61

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 19:18 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 18:03 Da Angel2000

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 15:17 Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» Player hi fi
Gio 1 Dic 2016 - 20:34 Da Tasso

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

» se cambio valvole miglioro?
Mer 30 Nov 2016 - 8:59 Da dinamanu

» Scelta giradischi
Mar 29 Nov 2016 - 23:54 Da dinamanu

» Una storia di cavi
Mar 29 Nov 2016 - 22:39 Da potowatax

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
CHAOSFERE
 
gigetto
 
MaurArte
 
giucam61
 
thepescator
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15476)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10213)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10359 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bepsi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768765 messaggi in 50031 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea :: 2 Registrati, 1 Nascosto e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

goldrake74, luigigi

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  madqwerty il Gio 10 Dic 2009 - 14:50

@kingbowser ha scritto:
in genere quello che succede attenuando il segnale per via digitale significa degradare la qualità del segnale in uscita dal dac
hai dei link in merito? questo discorso mi ha sempre lasciato un po' perplesso (come tanti altri, risolti quando mi son trovato davanti la spiegazione dimostrata.. Smile )

cosa non capisco è come mai io mantenga questa attenuazione digitale nonostante gli ASIO (sia standard che proprietari) e come fare per bypassarla (anche in termini di processamento del segnale) ... Volume a nastro? Very Happy
Hello

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  vicarious il Gio 10 Dic 2009 - 15:03

@vicarious ha scritto:E di questi cosa ne pensate?

http://cgi.ebay.it/W21-Creative-Blaster-X-Fi-Xmod-Externe-USB-carte-son-PC_W0QQitemZ320426340163QQcmdZViewItemQQptZFR_GH_Informatique_Composants_Cartes_Son?hash=item4a9ae5ef43

http://cgi.ebay.it/Asus-XONAR-U1-SILVER-Usb-Audio-Station-90-YAB600S-UAY00_W0QQitemZ180442745495QQcmdZViewItemQQptZSchede_audio_per_PC_e_Server?hash=item2a0339ca97

Mi quoto da solo, scusate, ma cosa ne pensate di queste? Very Happy

vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  kingbowser il Gio 10 Dic 2009 - 17:23

@madqwerty ha scritto:
@kingbowser ha scritto:
in genere quello che succede attenuando il segnale per via digitale significa degradare la qualità del segnale in uscita dal dac
hai dei link in merito? questo discorso mi ha sempre lasciato un po' perplesso (come tanti altri, risolti quando mi son trovato davanti la spiegazione dimostrata.. Smile )

cosa non capisco è come mai io mantenga questa attenuazione digitale nonostante gli ASIO (sia standard che proprietari) e come fare per bypassarla (anche in termini di processamento del segnale) ... Volume a nastro? Very Happy
Hello

il segnale in uscita dalla sorgente, prima di entrare nel DAC, è composto di f valori per secondo (dove f è la frequenza di campionamento)
ogni valore è compreso tra 0 e 2^b (dove b è il numero di bit che compongono ogni valore)
se si attenua il segnale in via digitale significa che si manda un segnale digitale che ha un valore massimo inferiore a quello trasportabile dallo stesso. Si utilizzano quindi meno valori e ne consegue che il segnale uscirà dal DAC con meno sfumature. Praticamente si "comprime" il valore associato al segnale

spero che si capisca altrimenti ti rispiego Very Happy


kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  madqwerty il Gio 10 Dic 2009 - 17:46

1st of all grazie per il disegnino Smile
quello che non mi torna è questo : è certo che i controlli volume digitali funzionino così drasticamente?
nel primo disegno abbiamo 24 bit di quantizzazione, nel secondo solo 12..
viene da pensare che l'attenuazione si faccia tramite uno shift a destra di n bit (nel tuo caso 12) in modo da perdere progressivamente gli L.S.B.
però, così facendo, attenui a step fissi di 1/2 , 1/4 , ... , 1 / (2^n) ..
si parla di tensione, quindi vuol dire step fissi di -6 dB per volta! Shocked ma i nostri attenuatori digitali sono in grado di fare una regolazione ben più fine.. e come ci riescono? (*)
io credevo che da qualche parte ci fosse una CPU che effettuasse il calcolo del valore (approssimato ovviamente alla precisione della CPU) Vout = Vin * att ..

(*) quand'anche perdessimo un bit di risoluzione, si aumenta la figura di rumore (si chiama così^ Embarassed) per via della minor risoluzione, ma non è del tutto equivalente a trasporre la cosa nel mondo analogico? ho un pot che mi varia il segnale di ingresso, ma li rumore di fondo dell'ampli è sempre lo stesso, quindi S basso, N fisso -> rapporto S/N basso..
I see Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  Cthulhu il Gio 10 Dic 2009 - 17:56

@madqwerty ha scritto:
@Cthulhu ha scritto:Il livello del segnale ottico, per forza di cose, è sempre fisso, ne risentirebbe la trasmissione stessa del segnale, puoi solo intervenire a valle dopo averlo convertito. Wink
già, anch'io la pensavo così (esperienza poca, ma sia il Teac che il Trevi in out digitale non permettono di regolare il livello di uscita da telecomando)
invece se collego la scheda, poi collego l'uscita ottica al DAC, se modifico il livello di uscita col mixer di windows,
modifico il volume di quello che esce dal DAC...questa cosa non mi torna, e mi "puzza" un po' che non sono del tutto apposto come driver e configurazioni varie.. I see
Questo perchè utilizzi si i driver proprietari, ma non bypassi la gestione audio del mixer di windows. Se usi i driver behringer in modalità WDM è normale che la gestione rimane demandata al mixer (che non vede la scheda con anche le sue potenzialità in ingresso ma come usb audio normale) dovresti usarli come driver a parte (non in modalità WDM) ora non ho il computer che uso per la musica liquida tra le mani e non posso mandarti fotine illustrative...se passi per il mixer di windows....succedono i casini che dice Kingbrowser...ecco perchè quel coso è una chiavica che va eliminata Razz

Cthulhu
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.05.09
Numero di messaggi : 306
Località : Roma
Occupazione/Hobby : sempre incasinato/ad averci tempo!!!
Impianto : ....work in progress....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  kingbowser il Gio 10 Dic 2009 - 18:01

Ho messo nel disegno 12 bit per esagerare, nella realtà ci sono dwgli algoritmi di compressione abbastanza efficienti.
Non si fa semplicemente uno shr ma ci sono metodi complessi di compressione

ricorda che con 24 bit a disposizione puoi fare più di 16 milioni di valori. Puoi comprimere il tutto usando anche solo 15 milioni di valori. Useresti sempre 24 bit ma non avresti il massimo traibile, una parte verrebbe stroncata (e ne risente la dinamica)

uno shr è una soluzione drastica da impiegare in altri campi, non nell'audio



Come saprai il segnale digitale è molto più immune al rumore di un segnale analogico. Usando un potenziometro introdurresti del rumore analogico che non avresti in via digitale

Attenuazione analogica: rumore aggiunto
Attenuazione digitale: dinamica compressa

kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  madqwerty il Gio 10 Dic 2009 - 19:40

ok, è stata dura ma ci sono arrivato Very Happy Ok


Questo perchè utilizzi si i driver proprietari, ma non bypassi la gestione audio del mixer di windows. Se usi i driver behringer in modalità WDM è normale che la gestione rimane demandata al mixer (che non vede la scheda con anche le sue potenzialità in ingresso ma come usb audio normale) dovresti usarli come driver a parte (non in modalità WDM) ora non ho il computer che uso per la musica liquida tra le mani e non posso mandarti fotine illustrative...se passi per il mixer di windows....succedono i casini che dice Kingbrowser...ecco perchè quel coso è una chiavica che va eliminata Razz
mi son trovato da fare per stasera!
..dopo aver ritrovato un canale del pre, da ieri sera disperso.. Crying or Very sad

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  madqwerty il Ven 11 Dic 2009 - 17:18

MACELLO.. Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
tolto asio4all e drv proprietari, reinstallato solo i proprietari,
questo lasciano e questo ad ora c'è) :
e avevo sempre il line-out regolato dal controllo volume di windows (nessun controllo al line-in che però fungeva)
il driver usb in basso non ha impostazioni, programmi installati non ce n'è,
mi son messo a pacioccare qui
e già marcava male, al riavvio compariva un driver wdm provvisorio, spariva l'altoparlantino nella SysTray, VisualAnalyzer sclerava più del solito (sembra dipendere dalla lista delle periferiche audio di windows che si svuotava pure lei) però rimettendo a posto riuscivo a tornare indietro..
poi ho fatto qualche altro paciocco sempre lì dentro, tra cui disabilitare driver, cancellarli reinstallarli..
fattostà che mò l'altoparlantino non compare più Crying or Very sad e non funziona più niente, quale che siano le variazioni che faccio Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

e mò? Crying or Very sad Crying or Very sad
mi son letto (alla veloce Embarassed ) quel thread di FooBar+Asio, ma io devo fare funzionare VisualAnalyzer, non FooBar..e mò anche WinXP Crying or Very sad
formatto e reinstallo tutto? Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  Cthulhu il Ven 11 Dic 2009 - 17:37

@madqwerty ha scritto:MACELLO.. Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Ecco qui...annamo bene Smile Su su che non è poi così tragica la cosa...
Il tuo problema, non conoscendo VisualAnalyzer, credo possa dipendere solo dal fatto che tu installi solo la parte WDM dei driver...non anche quella ASIO Wink ed è quella che devi usare per far andare tutto bene Wink il WDM driver...lascialo stà dove sta...ci DEVE essere l'utility di configurazione ASIO dei driver da qualche parte...a me veniva fuori direttamente all'intallazione, ma ho Vista, non XP.
I settaggi di Winzozzo...scordateli, devi lavorare in ASIO se vuoi bypassare il mixer di windows...se ti rispondono i controlli "dall'altoparlantino"...è ancora lui che smazza Wink
Domani avrò tra le mani il computerozzo musicale a casa e te posto qualche foto...al massimo li metto su sul portatile che ha XP e ne parliamo Wink

Cthulhu
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.05.09
Numero di messaggi : 306
Località : Roma
Occupazione/Hobby : sempre incasinato/ad averci tempo!!!
Impianto : ....work in progress....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  madqwerty il Ven 11 Dic 2009 - 17:49

boh, qui pannelli non ce n'è, da nessuna parte..
il software viene tutto da qui http://www.behringer.com/EN/Products/UCA202.aspx
ho installato energyXT e lui qualcosa ASIO lo vede..
nell'attesa, continuo a ravanare Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  Cthulhu il Ven 11 Dic 2009 - 17:54

@madqwerty ha scritto:boh, qui pannelli non ce n'è, da nessuna parte..
il software viene tutto da qui http://www.behringer.com/EN/Products/UCA202.aspx
ho installato energyXT e lui qualcosa ASIO lo vede..
nell'attesa, continuo a ravanare Very Happy
Quello è lo stesso driver per tutte le schede UCA...quindi per forza ce deve sta Wink
Ecco prova a confugurarlo con l'energyXT...vedi che te deve uscì fuori per forza il pannello di controllo ASIO...ce sta!!! Wink
Al massimo lasci l'energyXT che ti controlla i volumi...e dalle sue uscite fai funzionare l'analyzer Wink

Cthulhu
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.05.09
Numero di messaggi : 306
Località : Roma
Occupazione/Hobby : sempre incasinato/ad averci tempo!!!
Impianto : ....work in progress....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  madqwerty il Ven 11 Dic 2009 - 21:59

@Cthulhu ha scritto:
@madqwerty ha scritto:boh, qui pannelli non ce n'è, da nessuna parte..
il software viene tutto da qui http://www.behringer.com/EN/Products/UCA202.aspx
ho installato energyXT e lui qualcosa ASIO lo vede..
nell'attesa, continuo a ravanare Very Happy
Quello è lo stesso driver per tutte le schede UCA...quindi per forza ce deve sta Wink
Ecco prova a confugurarlo con l'energyXT...vedi che te deve uscì fuori per forza il pannello di controllo ASIO...ce sta!!! Wink
Al massimo lasci l'energyXT che ti controlla i volumi...e dalle sue uscite fai funzionare l'analyzer Wink

EnergyXT ha fatto uscire musica dal line-out Cool e senza mixer di windows che sta ancora sottosopra..
Quello che mi sembrava un controllo volume sul pannello di energyXT però non funge, volume out sempre a manetta (magari non era un controllo volume Very Happy )
e sì, c'è un pannellino per dispositivi USB , e di fianco il pannellino per ASIO (si sceglie uno o l'altro) ma è roba di configurazione strettamente interna a EnergyXT..

VisualAnalyzer sembra che cmq scelga i suoi device dalla lista delle periferiche audio di windows (la lista che io adesso per qualche motivo ho vuota e disattivata)
work in progress Crying or Very sad

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  Cthulhu il Lun 14 Dic 2009 - 11:16

@madqwerty ha scritto:
@Cthulhu ha scritto:
@madqwerty ha scritto:boh, qui pannelli non ce n'è, da nessuna parte..
il software viene tutto da qui http://www.behringer.com/EN/Products/UCA202.aspx
ho installato energyXT e lui qualcosa ASIO lo vede..
nell'attesa, continuo a ravanare Very Happy
Quello è lo stesso driver per tutte le schede UCA...quindi per forza ce deve sta Wink
Ecco prova a confugurarlo con l'energyXT...vedi che te deve uscì fuori per forza il pannello di controllo ASIO...ce sta!!! Wink
Al massimo lasci l'energyXT che ti controlla i volumi...e dalle sue uscite fai funzionare l'analyzer Wink

EnergyXT ha fatto uscire musica dal line-out Cool e senza mixer di windows che sta ancora sottosopra..
Quello che mi sembrava un controllo volume sul pannello di energyXT però non funge, volume out sempre a manetta (magari non era un controllo volume Very Happy )
e sì, c'è un pannellino per dispositivi USB , e di fianco il pannellino per ASIO (si sceglie uno o l'altro) ma è roba di configurazione strettamente interna a EnergyXT..

VisualAnalyzer sembra che cmq scelga i suoi device dalla lista delle periferiche audio di windows (la lista che io adesso per qualche motivo ho vuota e disattivata)
work in progress Crying or Very sad

Era quello che immaginavo...il visual analyser non supporta le periferiche asio, ma vuole per forza quelle di winzozzo...delle due l'una, o cambi programmillo o cambi sistema operativo e usi linuccio Very Happy
P.S. ... per notizia...la mia quando la utilizzo con i driver ASIO per esempio con Foobar per ascoltare la musichetta....se non disattivo l'input...fa un casino della madonna Wink

Cthulhu
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.05.09
Numero di messaggi : 306
Località : Roma
Occupazione/Hobby : sempre incasinato/ad averci tempo!!!
Impianto : ....work in progress....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi Scheda Audio USB ULTRA LOW COST con Line In Stereo

Messaggio  madqwerty il Mer 16 Dic 2009 - 9:38

@Cthulhu ha scritto:
Era quello che immaginavo...il visual analyser non supporta le periferiche asio, ma vuole per forza quelle di winzozzo...delle due l'una, o cambi programmillo o cambi sistema operativo e usi linuccio Very Happy
bbene, mi tengo il VA, e da ieri, grazie ad Acronis True Image, ho di nuovo tutto funzionante.. Cool


P.S. ... per notizia...la mia quando la utilizzo con i driver ASIO per esempio con Foobar per ascoltare la musichetta....se non disattivo l'input...fa un casino della madonna Wink
simpatica! Very Happy

io invece noto che, in misura, se la scheda ha le uscite accese, si "legge" una certa parte del valore in uscita anche sugli ingressi, nonostante questi siano SCOLLEGATI Crying or Very sad
un fenomeno legato al crosstalk (oppure è quello e basta Very Happy ) abbastanza normale, che però da fastidio (l'ombra in ingresso è appena 50 dB sotto l'uscita reale, metà della dinamica di ingresso se ne va in questo modo Crying or Very sad )

si risolve del tutto generando l'out con altra scheda audio, e tenendo spente le uscite beringhe (la si usa solo in input) .
Però l'uscita cuffie del mio portatile ha una rumorosità penosa... mi sa che mi rivolgerò ugualmente ad uno di quei DAC HiEnd che ho postato a inizio thread Hehe

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum