T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
47% / 25
No, era meglio quello vecchio
53% / 28
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 20:36kalium
SurplusOggi alle 10:06gubos
POPU VENUS Oggi alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67
Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61
Consiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechain
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 22%
7 Messaggi - 19%
6 Messaggi - 16%
3 Messaggi - 8%
3 Messaggi - 8%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea :: 10 Registrati, 0 Nascosti e 70 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

carlo.bat, cestma, dinamanu, domemes, enrico massa, Fazz, meraviglia, p.cristallini, Sandrogall, Smanetton

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Case trasparente per classe T

il Gio 28 Ago 2008 - 21:04
Lo so non è serio
Ma voglio un case in plexiglas trasparente per metterci dentro gli ampli Very Happy afro

Qualcuno sa dove si possono reperire, se qualcuno li produce.

Ho cercato su ebay ma nulla .... e nulla anche con google sono tutti in alluminio o in plastica.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: Case trasparente per classe T

il Gio 28 Ago 2008 - 22:35
Una qualsiasi ditta della tua città che realizza insegne luminose potrà soddisfare la tua richiesta. Smile
rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Case trasparente per classe T

il Ven 29 Ago 2008 - 9:26
...o meglio, un laboratorio di targhe e coppe, potrà realizzare quanto cerchi, aggiungendo anche delle belle serigrafie sul frontale
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Case trasparente per classe T

il Sab 6 Set 2008 - 20:04



Ho tentato la via del fai da te completo, quindi mi sono procurato un paio di pezzi di plexiglas e ho fatto un progettino.

Questo è il risultato dopo il primo montaggio; chiaramente devo ancora togliere gli adesivi di protezione e pulire il plexiglass.

Domani c'è il risultato finale ... penso.

Che ne dite, considerando che non ho mai avuto a che fare col plexiglas.
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 8:40
@Barone Rosso ha scritto:voglio un case in plexiglas trasparente per metterci dentro gli ampli
Questo è proprio e vero TUNING dell'hi.fi
Come mettere le minigonne e gli alettoni sulla propria auto Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 10:52
@nd1967 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:voglio un case in plexiglas trasparente per metterci dentro gli ampli
Questo è proprio e vero TUNING dell'hi.fi
Come mettere le minigonne e gli alettoni sulla propria auto Wink

Ma che dici ... avara gli stessi effetti della verniciatura cromata Very Happy ... vi metterò pure la prova d'ascolto Laughing
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 13:39
non vuole essere assolutamente una critica anzi, vorrei io essere capace nel fare quello che hai fatto.
per ovviare ovvero coprire alla vista gli angolari di ancoraggio forse converrebbe usare un plexi meno trasparente oppure un frontale scuro e 4 perni torx.
renderebbero il tutto più "profi".
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 13:42
dimenticavo: qualcuno che se la spassa(nota bene spassa)nel hi-end potrebbe addirittura dire che i perni TORX suonano meglio dei perni a brugola.
infatti i torx costano leggermente di più!!!
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 16:59
Eccolo fronte e retro:







Di critiche se ne possono fare:

1) Non avevo subito capito come tagliare il plexiglas quindi c'è qualche sbavatura. Embarassed
2) In un primo momento volevo fare una scatola più piccola quindi le ferritoie davanti sono dovuta ad un cambio di progetto Twisted Evil
3) Ho calcolato male la posizione del circuito.

Pero il suono è diventato più trasparente, e la prossima volta uso viti hi end Very Happy

Un trasformatore penso che sarebbe troppo pesante per il tipo di materiale usato, quindi resta fuori, o gli si aggiunge un telaio in alluminio.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 19:52
Bello, ma se uno crede a quello che diceva Faraday a proposito della sua gabbia, forse e' meglio il case metallico Very Happy .

Si studia al liceo, ma comunque qui c'e' un ripasso...

http://it.wikipedia.org/wiki/Gabbia_di_Faraday
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 20:30
@pincellone ha scritto:Bello, ma se uno crede a quello che diceva Faraday a proposito della sua gabbia, forse e' meglio il case metallico Very Happy .

Si studia al liceo, ma comunque qui c'e' un ripasso...

http://it.wikipedia.org/wiki/Gabbia_di_Faraday

Eviterò di mettergli sopra il telefonino Very Happy e lo tengo lontano dai fulmini.
Penso che una rete metallica dovrebbe bastare.

Se mai il problema è la carica elettrostatica che spesso viene accumulata dai materiali plastici.

Nb.
La fabbrica di disturbi elettromagnetici nei classe D/T sono proprio gli integrati coi loro generatori ad alta frequenza.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Re: Case trasparente per classe T

il Dom 7 Set 2008 - 23:18
@pincellone ha scritto:Bello, ma se uno crede a quello che diceva Faraday a proposito della sua gabbia, forse e' meglio il case metallico Very Happy .

Si studia al liceo, ma comunque qui c'e' un ripasso...

http://it.wikipedia.org/wiki/Gabbia_di_Faraday

Anche per l'alimentatore è meglio usare un case metallico? Rolling Eyes
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Case trasparente per classe T

il Lun 8 Set 2008 - 9:04
@mgiombi ha scritto:
@pincellone ha scritto:Bello, ma se uno crede a quello che diceva Faraday a proposito della sua gabbia, forse e' meglio il case metallico Very Happy .

Si studia al liceo, ma comunque qui c'e' un ripasso...

http://it.wikipedia.org/wiki/Gabbia_di_Faraday

Anche per l'alimentatore è meglio usare un case metallico? Rolling Eyes

In teoria si.

Ma in pratica il grosso dei disturbi di alimentazione viene dalle rete elettrica quindi un filtro di rete è sicuramente più utile.

Il problema delle cariche elettrostatiche, a cui non avevo pensato subito Embarassed , è legato agli integrati mos-fet come i tripath. Che si possono rompersi se ci sono dei contatti col materiale carico.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Re: Case trasparente per classe T

il Lun 8 Set 2008 - 9:16
@Barone Rosso ha scritto:Il problema delle cariche elettrostatiche, a cui non avevo pensato subito Embarassed , è legato agli integrati mos-fet come i tripath. Che si possono rompersi se ci sono dei contatti col materiale carico.
Non puoi risolvere con un cavetto che scarichi a terra?
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Case trasparente per classe T

il Lun 8 Set 2008 - 9:32
@mgiombi ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Il problema delle cariche elettrostatiche, a cui non avevo pensato subito Embarassed , è legato agli integrati mos-fet come i tripath. Che si possono rompersi se ci sono dei contatti col materiale carico.
Non puoi risolvere con un cavetto che scarichi a terra?

La plastica non è un materiale conduttivo.
Ma potrebbe sempre essere un materiale che non si carica. Faro qualche prova.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum