T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:58 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» upgrade 2500 max
Ieri a 22:50 Da Docarlo

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 22:21 Da Docarlo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Ieri a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Mer 7 Dic 2016 - 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
Angel2000
 
gigetto
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769499 messaggi in 50065 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 49 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

CHAOSFERE, Nadir81, pturci, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Diffusori e ambiente

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  Massimo il Dom 22 Nov 2009 - 13:47

Stavo cercando sospensione pneumatica su google immagini e a pagina due chi mi salta fuori ? Siiii lui il nostro mitico Andrea Laughing

Si scherza Andrea
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  thema2000ie il Dom 22 Nov 2009 - 13:50

@Massimo ha scritto:Stavo cercando sospensione pneumatica su google immagini e a pagina due chi mi salta fuori ? Siiii lui il nostro mitico Andrea Laughing

Si scherza Andrea
Ciao
Ehi è vero!!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5001
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  Massimo il Dom 22 Nov 2009 - 14:00

Se si comprano dei diffusori e poi si ha l'esigenza di metterli a 10 o venti cm dalle pareti è più che una esigenza rivolgersi a diffusori con sospensione pneumatica, direi che è una necessità, soffrono senza dubbio meno.
Ho posseduto una coppia di epicure, casse che credo in pochi ricordino, erano a sosp pneumatica, stavano addossate alle pareti e suonavano una meraviglia, con un reflex in quella posizione per quanto buono possa essere non si va molto lontano.
Per il resto condivido quanto detto da wasky.
Ciao


Ultima modifica di Massimo il Dom 22 Nov 2009 - 14:05, modificato 1 volta

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  thema2000ie il Dom 22 Nov 2009 - 14:04

@Massimo ha scritto:Se si comprano dei diffusori e poi si ha l'esigenza di metterli a 10 o venti cm dalle pareti è più che una esigenza rivolgersi a diffusori con sospensione pneumatica, direi che è una necessità, soffrono senza dubbio meno.
Per il resto condivido quanto detto da wasky.
Ciao
Penso fosse questo che intendesse Andrea, se uno ha poco spazio a disposizione (soprattutto la distanza dalle pareti) in linea di massima sono più adatti diffusori in sospensione pneumatica rispetto ai bass-reflex, che tendenzialmente vicino alle pareti soffrono di colorazioni e rigonfiamenti in alcune zone dello spettro sonoro. Almeno così è come l'ho intesa io. Oki

thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5001
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  piero7 il Dom 22 Nov 2009 - 14:06

@wasky ha scritto:
@piero7 ha scritto:io, queste guerre di religione, proprio non le capisco... mah!

Fate vobis!


Piero credo che: non si tratta di guerre di religione ma, solo del tentativo di capire il significato ( a parere mio errato ) del topic del buon Andrea che ormai credo mi odierà


Qualsiasi sia il diffusore se l'ambiente è sfigato, può essere anche il più lineare possibile avrai cmq problemi di ascolto a meno che non ti affidi ad un esperto e ad una correzione passiva a volte non sufficente Smile

Se poi mi si posta la curva nel dominio del tempo di un cacante e mi si dice che quel diffusore è capace di dare il massimo rispetto a dei "Veri Diffusori" no te prego si cade nel ridicolo non trovi ?

Il rapporto diffusore ambiente esiste ma, non è che con un sospensione pneumatica si fanno i miracoli e non con quello forse serve un DRC ?

Qui ne parla Gianpiero Majardi ( senza offesa andrea ma questo ha le palle ) e la correzione l'ha fatta il programmatore del software DRC e Andrea Aghemo importatore Adcom

http://www.audioreview.it/VB/showthread.php?t=10934&page=43

A me non cambia nulla ma, ho aperto un topic dove chiedevo info in merito alla misura e all'ambiente e ci hanno postato in due e non il nostro Andrea

Per finire ti metto una misura FFT quindi nel dominio della frequenza a 1/3 di ottava del mio Ambiente di ascolto pessimo e con un diffusore posto a 50 cm dal muro e uno con una rientranza dietro quindi quasi a 3 mt

Brano ascoltato Jill Scott - Wish i didn't miss you (Black Music )

Preamplificatore in FLAT e senza DRC




Roberto

Robè, e lo dici a me?

Io che son tifoso di valvole son sempre più convinto che non basta mettere una valvola per avere il miglio suono del mondo, e lascio queste diatribe sul meglio del meglio, a prescindere da tutto, ad altri, non partecipando mai a queste discussioni. E' sempre una questione di compromessi e di come la tecnologia venga interpretata ed implementata. Dar per scontato che questa tecnologia è meglio, a priori, di quest'altra, è solo tifo da stadio. COme dice il buon nardi: una valvola, da sola, non suona! Laughing

P.S. Io non conosco quella cassa grunding, ma scommetto 1000 euro contro uno sputo, che le merlin suonano molto meglio! E son bass reflex le merlin! Chi accetta la sfida? Smile

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  wasky il Dom 22 Nov 2009 - 14:06

@Massimo ha scritto:Se si comprano dei diffusori e poi si ha l'esigenza di metterli a 10 o venti cm dalle pareti è più che una esigenza rivolgersi a diffusori con sospensione pneumatica, direi che è una necessità, soffrono senza dubbio meno.
Per il resto condivido quanto detto da wasky.
Ciao

e se si và su un accordo reflex posto sotto al diffusore o magari davanti Smile ?


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  thema2000ie il Dom 22 Nov 2009 - 14:07

@wasky ha scritto:
@Massimo ha scritto:Se si comprano dei diffusori e poi si ha l'esigenza di metterli a 10 o venti cm dalle pareti è più che una esigenza rivolgersi a diffusori con sospensione pneumatica, direi che è una necessità, soffrono senza dubbio meno.
Per il resto condivido quanto detto da wasky.
Ciao

e se si và su un accordo reflex posto sotto al diffusore o magari davanti Smile ?


Roberto
Io ho detto tendenzialmente, poi non so, sei tu l'esperto! Laughing Laughing Laughing

Poi io sapevo che in realtà se il reflex era davanti, dietro o sotto non cambiava niente... Mmm

Per quanto riguarda lo scontro contro le Merlin, è ovvio che vinceranno le Merlin, però Gianelli penso si riferisca a livelli di prezzo piuttosto bassi...
Poi vi ho detto correggetemi se sbaglio. Oki

thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5001
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  Massimo il Dom 22 Nov 2009 - 14:18

che ti devo dire Wasky, anche con il condotto frontale o sotto, penso che ogni reflex meriterebbe almeno un cinquantina di cm di distanza dalla parete, ho avuto diffusori con il reflex sotto e non amavano troppo star attaccati alle pareti, mentre invece con il reflex avanti ho i miei attuali diffusori con woofer laterali e guai a metterli troppo vicini alle pareti, non ho mai provato ancora diffusori con woofer e reflex frontale, immagino molto probabile che questi vadano molto meglio.
Il fatto è comunque che preferisco i reflex, che mi danno idea di trasmettere maggiore pathos, sopratutto con un certo tipo di musica.
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  piero7 il Dom 22 Nov 2009 - 14:30

Massimo, tutte le casse hanno bisogno di aria intorno se vuoi che si esprimano davvero bene...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  Massimo il Dom 22 Nov 2009 - 14:39

@piero7 ha scritto:Massimo, tutte le casse hanno bisogno di aria intorno se vuoi che si esprimano davvero bene...
Certo che sì, è appunto per questo che se fossi obbligato a lasciare i diffusori a dieci o venti cm dalle pareti posteriori l'idea della sospensione pneumatica è probabilissimamente migliore, perchè soffre assai meno nello stare attaccato alle pareti, nonchè della mancanza di aria, questa è la mia esperienza.
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  wasky il Dom 22 Nov 2009 - 14:44

@Massimo ha scritto:
@piero7 ha scritto:Massimo, tutte le casse hanno bisogno di aria intorno se vuoi che si esprimano davvero bene...
Certo che sì, è appunto per questo che se fossi obbligato a lasciare i diffusori a dieci o venti cm dalle pareti posteriori l'idea della sospensione pneumatica è probabilissimamente migliore, perchè soffre assai meno nello stare attaccato alle pareti, nonchè della mancanza di aria, questa è la mia esperienza.
Ciao


Massimo un diffusore in sospensione pneumatica soffrirebbe cmq nelle prime Riflessioni se posta troppo vicino ad una parete di fondo

Quanti diffusori in sospensione validi ci sono in commercio ?

Piero ora capisci perchè con il tuo sub sono in paranoia ? non è facile



Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  piero7 il Dom 22 Nov 2009 - 15:11

@wasky ha scritto:
@Massimo ha scritto:
@piero7 ha scritto:Massimo, tutte le casse hanno bisogno di aria intorno se vuoi che si esprimano davvero bene...
Certo che sì, è appunto per questo che se fossi obbligato a lasciare i diffusori a dieci o venti cm dalle pareti posteriori l'idea della sospensione pneumatica è probabilissimamente migliore, perchè soffre assai meno nello stare attaccato alle pareti, nonchè della mancanza di aria, questa è la mia esperienza.
Ciao


Massimo un diffusore in sospensione pneumatica soffrirebbe cmq nelle prime Riflessioni se posta troppo vicino ad una parete di fondo

Quanti diffusori in sospensione validi ci sono in commercio ?

Piero ora capisci perchè con il tuo sub sono in paranoia ? non è facile



Roberto

ma non sarà a ridosso delle pareti robè, tranquillo, fallo scendere più in basso che puoi che io m'accontento Laughing

Dai che i woofer sono in arrivo

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  Massimo il Dom 22 Nov 2009 - 15:17

@wasky ha scritto:
@Massimo ha scritto:
@piero7 ha scritto:Massimo, tutte le casse hanno bisogno di aria intorno se vuoi che si esprimano davvero bene...
Certo che sì, è appunto per questo che se fossi obbligato a lasciare i diffusori a dieci o venti cm dalle pareti posteriori l'idea della sospensione pneumatica è probabilissimamente migliore, perchè soffre assai meno nello stare attaccato alle pareti, nonchè della mancanza di aria, questa è la mia esperienza.
Ciao


Massimo un diffusore in sospensione pneumatica soffrirebbe cmq nelle prime Riflessioni se posta troppo vicino ad una parete di fondo

Quanti diffusori in sospensione validi ci sono in commercio ?

Piero ora capisci perchè con il tuo sub sono in paranoia ? non è facile



Roberto
Roberto se i woofer del sub di piero li li progetti orientati verso l'interno invece che verso le pareti laterali che problemi si porrebbero?
Ei non ti voglio insegnare nulla, perchè di queste cose non capisco un millesimo di quello che puoi capirne tu, ma visto che io ho casse che possono essere a seconda delle necessita essere scambiate con i woofer (sub) orientandole o verso le pareti o verso l'interno, non è una cosa fattibile?
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  wasky il Dom 22 Nov 2009 - 15:26

@Massimo ha scritto:Roberto se i woofer del sub di piero li li progetti orientati verso l'interno invece che verso le pareti laterali che problemi si porrebbero?
Ei non ti voglio insegnare nulla, perchè di queste cose non capisco un millesimo di quello che puoi capirne tu, ma visto che io ho casse che possono essere a seconda delle necessita essere scambiate con i woofer (sub) orientandole o verso le pareti o verso l'interno, non è una cosa fattibile?
Ciao

Si si certo infatti credo che con piero concorderemo cosi ovvero, woofer posto lato elettroniche, hai fatto centro Massimo Oki e cmq essendo un piedistallo con funzione di sub piero potrà cmq orientarlo come fai anche tu con il tuo diffusore resta la scelta di non spingerlo come accordo

Poi il prossimo step di Piero è il PC connesso al Cornutone Lol eyes shut



Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  Vincenzo il Dom 22 Nov 2009 - 15:40

@wasky ha scritto:
Poi il prossimo step di Piero è il PC connesso al Cornutone Lol eyes shut
Laughing a 2'59":

http://www.youtube.com/watch?v=sFvPSx2l6mk

Laughing Laughing

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 22 Nov 2009 - 15:57

@Massimo ha scritto:che ti devo dire Wasky, anche con il condotto frontale o sotto, penso che ogni reflex meriterebbe almeno un cinquantina di cm di distanza dalla parete, ho avuto diffusori con il reflex sotto e non amavano troppo star attaccati alle pareti, mentre invece con il reflex avanti ho i miei attuali diffusori con woofer laterali e guai a metterli troppo vicini alle pareti, non ho mai provato ancora diffusori con woofer e reflex frontale, immagino molto probabile che questi vadano molto meglio.
Il fatto è comunque che preferisco i reflex, che mi danno idea di trasmettere maggiore pathos, sopratutto con un certo tipo di musica.
Ciao
Hello Interessante riflessione, caro Massimo: come ho scritto a Lucio Cadeddu (vedi lettere della settimana su TNT), il problema del bass-reflex non è tanto dovuto alla posizione del condotto (in questo concordo con lui sul fatto che bastino una decina di centimetri), quanto piuttosto alla sua presenza, che determina sì un incremento di efficienza alla basse frequenze ma, nel contempo, un rinforzo che spesso si rivela eccessivo avvicinando le casse al muro, cosa che con la sospensione pneumatica non c'è quasi mai (anche qui esistono eccezioni, come alcuni modelli con doppio woofer, con l'aggiunta di un passivo ecc.) per il semplice fatto che l'aria all'interno della cassa porta ad un calo di efficienza, successivamente compensato proprio dalle pareti.
Ovviamente parliamo di diffusori di buona qualità: di sospensioni pneumatiche scadenti ne hanno fatte eccome e, in tali situazioni, è ovviamente preferibile un buon sistema accordato (che è appunto in grado di trasmettere maggiore pathos rispetto ad una mediocre cassa chiusa).
Chiaramente gli eccessi sono da evitare: come evidenziato da Piero, nessun diffusore (salvo rare eccezioni pensate per questo) suona bene appoggiato alle pareti, ma da qui ad essere costretti ad allontanarlo di 30, 40 o addirittura 50 cm ce ne passa.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  porfido il Dom 22 Nov 2009 - 20:42

@DACCLOR65 ha scritto:
@porfido ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Rispondo con ordine ai vari interventi sull'argomento, in riferimento ad alcune domande che mi sono state rivolte:
1) svolgo volontaria attività di consulenza in campo hi-fi da oltre vent'anni, avendo iniziato quasi per gioco dando consigli agli amici (spesso più grandi di me) che volevano qualcosa di decente per la loro cameretta;


Ma vent'anni fa avevi tredici anni!
Beato te, io a 13 anni cercavo di fare le consulenze alle ragazzine dietro le scuole medie, ma prendevo dei gran calci in culo, quindi mi ammazzavo di consulenze solitarie....
Poi al liceo ho fortunatamente affinato le tecniche.....

io a 13 anni ero già avanti Laughing toccavo il culo a tutte le mie compagne Dribbling Dribbling Dribbling

Eh, anch'io! Certi ceffoni! Una mi ha anche tirato un calcio nelle palle! Pensa che mi ricordo ancora nome e cognome di quella ragazzina esclusivamente per questo!

@schwantz34 ha scritto:
@porfido ha scritto: quindi mi ammazzavo di consulenze solitarie....

lei per caso soffre di miopia piuttosto acuta anzicheno ' ?



Hehe


Eh, me ne mancano di diottrie, ma ho certi avambracci!

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  schwantz34 il Dom 22 Nov 2009 - 20:58

@porfido ha scritto:

... ma ho certi avambracci!

dopo il braccio del tennista e il ginocchio della lavandai , l'avambraccio dell'onanista ... Hehe

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  caliber il Dom 22 Nov 2009 - 21:44

@schwantz34 ha scritto:
dopo il braccio del tennista e il ginocchio della lavandai , l'avambraccio dell'onanista ... Hehe
da onan il barbaro..... Laughing

caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  schwantz34 il Dom 22 Nov 2009 - 21:47

@caliber ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
dopo il braccio del tennista e il ginocchio della lavandai , l'avambraccio dell'onanista ... Hehe
da onan il barbaro..... Laughing

ah! e io che pensavo che derivasse da onan il segaiolo ... Smile

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  panterone il Mar 24 Nov 2009 - 11:08

@Andrea Gianelli ha scritto:
@Massimo ha scritto:che ti devo dire Wasky, anche con il condotto frontale o sotto, penso che ogni reflex meriterebbe almeno un cinquantina di cm di distanza dalla parete, ho avuto diffusori con il reflex sotto e non amavano troppo star attaccati alle pareti, mentre invece con il reflex avanti ho i miei attuali diffusori con woofer laterali e guai a metterli troppo vicini alle pareti, non ho mai provato ancora diffusori con woofer e reflex frontale, immagino molto probabile che questi vadano molto meglio.
Il fatto è comunque che preferisco i reflex, che mi danno idea di trasmettere maggiore pathos, sopratutto con un certo tipo di musica.
Ciao
Hello Interessante riflessione, caro Massimo: come ho scritto a Lucio Cadeddu (vedi lettere della settimana su TNT), il problema del bass-reflex non è tanto dovuto alla posizione del condotto (in questo concordo con lui sul fatto che bastino una decina di centimetri), quanto piuttosto alla sua presenza, che determina sì un incremento di efficienza alla basse frequenze ma, nel contempo, un rinforzo che spesso si rivela eccessivo avvicinando le casse al muro, cosa che con la sospensione pneumatica non c'è quasi mai (anche qui esistono eccezioni, come alcuni modelli con doppio woofer, con l'aggiunta di un passivo ecc.) per il semplice fatto che l'aria all'interno della cassa porta ad un calo di efficienza, successivamente compensato proprio dalle pareti.
Ovviamente parliamo di diffusori di buona qualità: di sospensioni pneumatiche scadenti ne hanno fatte eccome e, in tali situazioni, è ovviamente preferibile un buon sistema accordato (che è appunto in grado di trasmettere maggiore pathos rispetto ad una mediocre cassa chiusa).
Chiaramente gli eccessi sono da evitare: come evidenziato da Piero, nessun diffusore (salvo rare eccezioni pensate per questo) suona bene appoggiato alle pareti, ma da qui ad essere costretti ad allontanarlo di 30, 40 o addirittura 50 cm ce ne passa.

Ciao, scusatemi la critica, probabilmente ne sapete poco di progettazione e di storia dell'Hi-fi.
Come avete detto l'ambiente è un elemento determinante per la catena audio e al momento della progettazione e taratura del diffusore acustico si parte da un ambiente e da una catena di impianto base finalizzato al tipo di targhet di ascoltatori indirizzato, per questo io ho sempre parlato, non in questo forum perchè l'ho conosciuto da poco, di personalizzazione delle casse acustiche, l'ideale sarebbe tarare i diffusori nell'ambiente e con i componenti del cliente, ma non si può, io comunque ho sempre creduto che la timbrica ideale è una sola, quella che si avvicina di più alla realtà.
Comunque circa 15-20 anni fa la B&W aveva inserito tra i suoi modelli la serie non mi ricordo forse la 700 o 800 che aveva tubo di accordo o basso-reflex svittabile e insieme alla cassa 3 o 4 di questi elementi. Lo scopo era proprio quello di ridurre o eliminare il fattore ambiente. Ebbi modo di poterle ascoltare a lungo ed effettivamente riuscivano a svolgere a pieno il loro compito. Questa è un'ottima idea il tubo di accordo sostituibile in pochi secondi. Ovviamente si dovranno studiare e ascoltare per molto tempo diffussori per raggiungere il giusto compromesso, non so ne vale il gioco tenuto conto che è già difficile fare una cassa che suoni bene e bisogna avere una conoscenza ed un tempo da dedicare elevato per poter accordare il sistema con 3-4 tubi di accordo, bisognerebbe allo stesso tempo poter modificare pure il cross.over in pochi istanti. Scelto il tubo di accordo infatti ci si dedica alla taratura del cross-over per la timbrica.

panterone
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 53
Località : treviso
Occupazione/Hobby : Figlio di mamma Poste Italiane/aereomodellismo
Provincia (Città) : tipo paziente e incazzato
Impianto : Amplificatore serie t-amp: Muse, Casse: Indiana Line HC 206, lettore dvd Marvel & louis DX750

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  wasky il Mar 24 Nov 2009 - 11:23

@panterone ha scritto:
Ciao, scusatemi la critica, probabilmente ne sapete poco di progettazione e di storia dell'Hi-fi.

Ipse Dixit Smile

cut e bisogna avere una conoscenza ed un tempo da dedicare elevato per poter accordare il sistema con 3-4 tubi di accordo, bisognerebbe allo stesso tempo poter modificare pure il cross.over in pochi istanti. Scelto il tubo di accordo infatti ci si dedica alla taratura del cross-over per la timbrica.

L' accordo e il suo calcolo sono una cosa, il taglio è un'altra e viaggiano assolutamente indipendenti l'uno dall'altro, quindi anche al variare di lunghezza di accordo e Fs il crossover potrebbe restare lo stesso si và ad agire sulla minima Fs di un woofer non sul taglio dello stesso come Fs massima quindi, se hai deciso che questo si deve fermare a 200 hz il crossover resta quello Smile

Come fai a variare un accordo in lunghezza senza calcolarlo ? e se B&W sceglio un accordo QB3 del 4° ordine e io volessi un Bessel del 4° ?


Acta est Fabula Wink

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  bonghittu il Mar 24 Nov 2009 - 11:34

@panterone ha scritto:
Comunque circa 15-20 anni fa la B&W aveva inserito tra i suoi modelli la serie non mi ricordo forse la 700 o 800 che aveva tubo di accordo o basso-reflex svittabile e insieme alla cassa 3 o 4 di questi elementi.

Non si tratta sicuramente dei monitor 801 serie Matrix (usati spesso negli studi di registrazione negli
anni '80). Questi hanno un semplice tappo che permette di chiudere il raccordo bass reflex. Nessuna
altra regolazione e' possibile.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  b.olivaw il Mar 24 Nov 2009 - 11:43

per evitare equivoci, sarebbe il caso di riservare l'uso del termine "consulenza" per descrivere il prodotto di un'attività professionale retribuita e fiscalmente inquadrata.

L' "amico che ne capisce" è un'altra cosa (l'amico può anche essere più competente del consulente, ma resta un'altra cosa)

b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori e ambiente

Messaggio  schwantz34 il Mar 24 Nov 2009 - 11:56

per wasky : nunc est bibendum Very Happy

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum