T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:04Snap
sky in wi fiOggi alle 12:23giucam61
queOggi alle 0:54Allen smithee
POPU VENUS Ieri alle 19:05giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
(RM) Cuffie Nad Viso hp50Lun 20 Mar 2017 - 23:20kocozze
US3, mi aiutate?Lun 20 Mar 2017 - 21:41vinse
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
52% / 12
No, era meglio quello vecchio
48% / 11
I postatori più attivi della settimana
57 Messaggi - 24%
53 Messaggi - 22%
39 Messaggi - 16%
17 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 7%
13 Messaggi - 5%
12 Messaggi - 5%
11 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 4%
10 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
255 Messaggi - 21%
227 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
129 Messaggi - 11%
100 Messaggi - 8%
72 Messaggi - 6%
71 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
62 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15427)
15427 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 14 Registrati, 0 Nascosti e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

almo70, dieggs, dinamanu, GGiovanni, giucam61, kalium, luigigi, Masterix, meraviglia, pturci, raf980, sagitter, Snap, vinse

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Diffusori e ambiente

il Sab 21 Nov 2009 - 17:36
Hello Carissimi amici,
apro ora un nuovo argomento dedicato ad un aspetto che da sempre mi sta particolarmente a cuore.
Lucio Cadeddu lo aveva portato all'attenzione del grande pubblico audiofilo nell'editoriale di ottobre, da me particolarmente apprezzato e al quale è seguita una mia lettera di apprezzamento, alla quale Lucio ha risposto pubblicamente: http://www.tnt-audio.com/edit/lettere.html#7
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Diffusori e ambiente

il Sab 21 Nov 2009 - 17:40
@Andrea Gianelli ha scritto:
Hello Carissimi amici,
apro ora un nuovo argomento dedicato ad un aspetto che da sempre mi sta particolarmente a cuore.
Lucio Cadeddu lo aveva portato all'attenzione del grande pubblico audiofilo nell'editoriale di ottobre, da me particolarmente apprezzato e al quale è seguita una mia lettera di apprezzamento, alla quale Lucio ha risposto pubblicamente: http://www.tnt-audio.com/edit/lettere.html#7
Diffusori e ambiente... Eh un bel casino (conosco bene il problema Wink )!!! Laughing

Comunque la risposta di Cadeddu mi è sembrata piuttosto ragionevole. Chissà che non si smuovano le acque... Mmm
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori e ambiente

il Sab 21 Nov 2009 - 18:01
@thema2000ie ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Hello Carissimi amici,
apro ora un nuovo argomento dedicato ad un aspetto che da sempre mi sta particolarmente a cuore.
Lucio Cadeddu lo aveva portato all'attenzione del grande pubblico audiofilo nell'editoriale di ottobre, da me particolarmente apprezzato e al quale è seguita una mia lettera di apprezzamento, alla quale Lucio ha risposto pubblicamente: http://www.tnt-audio.com/edit/lettere.html#7
Diffusori e ambiente... Eh un bel casino (conosco bene il problema Wink )!!! Laughing

Comunque la risposta di Cadeddu mi è sembrata piuttosto ragionevole. Chissà che non si smuovano le acque... Mmm
Pienamente d'accordo: credo che, in presenza di una maggioranza di appassionati preparata e consapevole, il problema possa essere di facile soluzione. Infatti i mezzi per poterlo fare ci sono: bisognerebbe progettare diffusori volutamente carenti in quelle frequenze che poi verrebbero enfatizzate dalla vicinanza delle pareti, in modo che queste ultime possano linearizzare la risposta anzichè (come spesso accade) creare risonanze indesiderate.
Lo stesso Lucio in quell'editoriale aveva tra le righe ipotizzato un simile "correttivo" che, come poi io gli ho scritto (vedi lettera da lui pubblicata), è già insito nei buoni diffusori a sospensione pneumatica, corretti e tendenzialmente più lineari di un bass-reflex ma, nel contempo, per loro natura (presenza di aria all'interno del cabinet) meno efficienti laddove poi si otterrebbe il rinforzo dei muri.
Un esempio è rappresentato dalle Grundig Box, giusto per citare prodotti che dovresti conoscere. Wink
Di seguito il grafico di risposta delle Box 850:

avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Diffusori e ambiente

il Sab 21 Nov 2009 - 18:51
Chiaro come sempre. Oki Oki Oki
avatar
b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 0:40
@Andrea Gianelli ha scritto:bisognerebbe progettare diffusori volutamente carenti in quelle frequenze che poi verrebbero enfatizzate dalla vicinanza delle pareti, in modo che queste ultime possano linearizzare la risposta anzichè (come spesso accade) creare risonanze indesiderate.
Conosci le prime Boston? Mi sembra si chiamassero A1
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 1:38
@Andrea Gianelli ha scritto:
Hello Carissimi amici,
apro ora un nuovo argomento dedicato ad un aspetto che da sempre mi sta particolarmente a cuore.
Lucio Cadeddu lo aveva portato all'attenzione del grande pubblico audiofilo nell'editoriale di ottobre, da me particolarmente apprezzato e al quale è seguita una mia lettera di apprezzamento, alla quale Lucio ha risposto pubblicamente: http://www.tnt-audio.com/edit/lettere.html#7

"Caro Lucio,
in merito al tuo ultimo editoriale (ottobre 2009),
ci sarebbe molto da scrivere, grazie agli spunti di riflessione e
discussione da offerti e argomentati con la consueta autorevolezza,
chiarezza e onestà.
Per ragioni di tempo, mi limito ad inviarti il mio più sincero
apprezzamento, nel confermarti che la facilità dell'inserimento dei
diffusori in ambiente è da sempre uno dei miei criteri di scelta, sia
per me sia per le consulenze volontarie che ormai svolgo da una ventina
d'anni"

Ciao Giannè, ma intendevi "da quando avevo vent'anni" immagino, non "da una ventina di anni", no?
Cacchio, sei più giovane di me!
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 1:57
@Andrea Gianelli ha scritto:CUT

come poi io gli ho scritto (vedi lettera da lui pubblicata), è già insito nei buoni diffusori a sospensione pneumatica, corretti e tendenzialmente più lineari di un bass-reflex ma, nel contempo, per loro natura (presenza di aria all'interno del cabinet) meno efficienti laddove poi si otterrebbe il rinforzo dei muri.
Un esempio è rappresentato dalle Grundig Box, giusto per citare prodotti che dovresti conoscere. Wink
Di seguito il grafico di risposta delle Box 850:

[/justify]

E' lineare quella risposta nel dominio del tempo ? Se lo vedeva Alberto Sordi rispondeva "Ammazza che schifezza Aho"

Laughing

Ecco un bass reflex Very Happy che tu credi di essere inferiore come linearità alla cassa chiusa



Risposta nel dominio del Tempo (MLSSA) micorfono a 1 mtero 0°




misura FFT a 1/3 di ottava




Che centra la tipologia del diffusore con la risposta in ambiente ?



Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 2:14
porca paletta Robè..complimenti!!

ma le Marlboro sono due cmoy o semplicemente sigarette?
grazie della risposta nel post delle spedizioni Smile
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 2:18
@daniele ha scritto:porca paletta Robè..complimenti!!

ma le Marlboro sono due cmoy o semplicemente sigarette?
grazie della risposta nel post delle spedizioni Smile

Grazie Dany Very Happy

Sono sigarette Laughing prima fumavo quelle ora vado a Camel Smile

Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 9:18
L'argomento poteva essere uno spunto estremamente interessante, ma tanto per cambiare è solo un pretesto per tessere le lodi della Santa Sospensione Pneumatica....

Peccato...
Buona domenica
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum
Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 10:09
@Vincenzo ha scritto:L'argomento poteva essere uno spunto estremamente interessante, ma tanto per cambiare è solo un pretesto per tessere le lodi della Santa Sospensione Pneumatica....

Peccato...
Buona domenica
Amen! Wink
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 10:30
@wasky ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:CUT

come poi io gli ho scritto (vedi lettera da lui pubblicata), è già insito nei buoni diffusori a sospensione pneumatica, corretti e tendenzialmente più lineari di un bass-reflex ma, nel contempo, per loro natura (presenza di aria all'interno del cabinet) meno efficienti laddove poi si otterrebbe il rinforzo dei muri.
Un esempio è rappresentato dalle Grundig Box, giusto per citare prodotti che dovresti conoscere. Wink
Di seguito il grafico di risposta delle Box 850:

E' lineare quella risposta nel dominio del tempo ? Se lo vedeva Alberto Sordi rispondeva "Ammazza che schifezza Aho"

Laughing

Ecco un bass reflex Very Happy che tu credi di essere inferiore come linearità alla cassa chiusa



Risposta nel dominio del Tempo (MLSSA) micorfono a 1 mtero 0°




misura FFT a 1/3 di ottava




Che centra la tipologia del diffusore con la risposta in ambiente ?



Roberto
robè, sei un grandissimo! minchia se si impara da gente come te!
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 10:41
Ciao Wasky,sei preparato ,hai tutti gli attrezzi necessari per proggetare,sono invidioso....,complimenti !!!!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:31
Rispondo con ordine ai vari interventi sull'argomento, in riferimento ad alcune domande che mi sono state rivolte:
1) svolgo volontaria attività di consulenza in campo hi-fi da oltre vent'anni, avendo iniziato quasi per gioco dando consigli agli amici (spesso più grandi di me) che volevano qualcosa di decente per la loro cameretta;
2) i grafici inseriti da Roberto sono sì lineari ma non tracciati con i diffusori a ridosso delle pareti;
3) i bass-reflex possono essere lineari (non sono contrario a questa tipologia di diffusore, purchè si tratti di buoni pordotti) ma presentano pur sempre il problema dell'emissione in controfase membrana-condotto, cosa che, con woofer a corsa lunga, genera inevitabilmente distorsioni;
4) sempre il bass-reflex, ammettendo che sia perfettamente lineare, proprio per questo una volta avvicinato alle pareti incrementa ulterioremente le frequenze basse, provocando in tal modo una non linearità di fatto;
5) come mostra il grafico esemplificativo delle Grundig Box 850, la sospensione pneumatica è per sua natura (resistenza dell'aria all'interno del cabinet) meno efficiente proprio in quel range di frequenze che poi beneficerebbe del cosiddetto "effetto specchio" laddove il diffusore (in ambiente accade quasi sempre) viene avvicinato ad un muro se non ad un angolo;
6) quello stesso "buco" alle medio-alte (posso inviare il pdf dell'intera prova di laboratorio a chi vorrà scrivermi all'indirizzo in firma, a disposizione di tutti voi) in ambiente scompare, in quanto viene interamente corretto dallo stesso;
7) io stesso, in riferimento alla intrinseca superiorità tecnica vantata dai grundigofili, avevo precedentemente postato questo grafico (in altro argomento) a confronto con quelli di moderni minidiffusori reflex, evidenziando come questi ultimi fossero intrinsecamnte migliori, anche se di costo economico (ad esempio Indiana Line HC-205). Tuttavia, quel che nei fatti è prioritario (almeno per la stragrande maggioranza degli appassionati) è come il diffusore si comporta nel soggiorno di casa. Ecco dunque la necessità di tracciare anche la risposta in ambiente e, prima di questo, progettare elettroacustiche che non siano semplicemente hi-fi ma magari meno lineari in camera anecoica e appunto con "garanzia di qualità" una volta collocate in un comune locale di abitazione.
Per quanto mi riguarda è tutto: non ho altro da aggiungere.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:35
grazie Andrea del prezioso spunto ...
A proposito , ho 3 coppie di bass reflex a casa ... diciamo che almeno tre forumisti le hanno ascoltate , non saranno certo le boston , il bombardon o le grundig ma ...diciamo che non erano proprio schifati da come suonavano ...

ciao ,
S.
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:47
Andrea, innanzi tutto grazie per la striscia rossa: ciò non fa che confermare l'inutilità di tutte le posizioni assolutistiche che assumi. Anche per quello che mi riguarda, ho già scritto tutto.

Le considerazioni sul caricamento dei driver o sull'ambiente sono argomenti esclusivi per consulenti di ventennale esperienza, non certo per novellini che si permettono di dissentire da quanto scrivi.

Hello Pace e bene Hello
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:51
@Andrea Gianelli ha scritto:
Rispondo con ordine ai vari interventi sull'argomento, in riferimento ad alcune domande che mi sono state rivolte:
1) svolgo volontaria attività di consulenza in campo hi-fi da oltre vent'anni, avendo iniziato quasi per gioco dando consigli agli amici (spesso più grandi di me) che volevano qualcosa di decente per la loro cameretta;


Ma vent'anni fa avevi tredici anni!
Beato te, io a 13 anni cercavo di fare le consulenze alle ragazzine dietro le scuole medie, ma prendevo dei gran calci in culo, quindi mi ammazzavo di consulenze solitarie....
Poi al liceo ho fortunatamente affinato le tecniche.....
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:53
io, queste guerre di religione, proprio non le capisco... mah!

Fate vobis!
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:53
@porfido ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Rispondo con ordine ai vari interventi sull'argomento, in riferimento ad alcune domande che mi sono state rivolte:
1) svolgo volontaria attività di consulenza in campo hi-fi da oltre vent'anni, avendo iniziato quasi per gioco dando consigli agli amici (spesso più grandi di me) che volevano qualcosa di decente per la loro cameretta;



Ma vent'anni fa avevi tredici anni!
Beato te, io a 13 anni cercavo di fare le consulenze alle ragazzine dietro le scuole medie, ma prendevo dei gran calci in culo, quindi mi ammazzavo di consulenze solitarie....
Poi al liceo ho fortunatamente affinato le tecniche.....

io a 13 anni ero già avanti Laughing toccavo il culo a tutte le mie compagne Dribbling Dribbling Dribbling
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:53
@porfido ha scritto: quindi mi ammazzavo di consulenze solitarie....

lei per caso soffre di miopia piuttosto acuta anzicheno ' ?



Hehe
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 12:56
@piero7 ha scritto:io, queste guerre di religione, proprio non le capisco...

http://www.youtube.com/watch?v=VEJE7P3ACoE
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 13:06
@Andrea Gianelli ha scritto:
2) i grafici inseriti da Roberto sono sì lineari ma non tracciati con i diffusori a ridosso delle pareti;

Andrea un diffusore si misura cosi non addossato al muro fidati Wink Dove trovi scritto che la MLSSA da te postata del grunding è effettuata addossandola al muro ? ma li vedi i roll off sulla gamma alta in quella MLS da te postata ?


3) i bass-reflex possono essere lineari (non sono contrario a questa tipologia di diffusore, purchè si tratti di buoni pordotti) ma presentano pur sempre il problema dell'emissione in controfase membrana-condotto, cosa che, con woofer a corsa lunga, genera inevitabilmente distorsioni;

Andrea la parte in neretto me la spieghi meglio ? Che vuol dire woofer a corsa lunga ? ti dice nulla il valore BxL e CMS ?


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 13:08
@florin ha scritto:Ciao Wasky,sei preparato ,hai tutti gli attrezzi necessari per proggetare,sono invidioso....,complimenti !!!!

E non hai visto ancora come sono bello dal Vivo Laughing

Quell'attrezzo l'ho preso perchè credevo di camparci un pò ma, gli eventi sono andati proprio da altra parte ormai

Preparato no, sono un appassionato tutto qui Embarassed


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 13:33
povero Cadeddu...ma quante volte gli scrivi???(per poi non chiedergli nulla e parlargli del tuo impianto e della fenice) lascia in pace almeno lui... Laughing
Grazie del prezioso spunto, adesso anch'io scriverò sul mio curriculum vitae Consulente volontario in compravendita giornalini osè dall'età di tredici anni
Ma i testimoni di Geova sono consulenti volontari?? Laughing
Ma tu i diffusori di cui ha parlato lucio li conosci? i parametri di cui ha parlato wasky li conosci?
io no, ed è per questo che mi evito sparate come le tue
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Diffusori e ambiente

il Dom 22 Nov 2009 - 13:42
@piero7 ha scritto:io, queste guerre di religione, proprio non le capisco... mah!

Fate vobis!


Piero credo che: non si tratta di guerre di religione ma, solo del tentativo di capire il significato ( a parere mio errato ) del topic del buon Andrea che ormai credo mi odierà


Qualsiasi sia il diffusore se l'ambiente è sfigato, può essere anche il più lineare possibile avrai cmq problemi di ascolto a meno che non ti affidi ad un esperto e ad una correzione passiva a volte non sufficente Smile

Se poi mi si posta la curva nel dominio del tempo di un cacante e mi si dice che quel diffusore è capace di dare il massimo rispetto a dei "Veri Diffusori" no te prego si cade nel ridicolo non trovi ?

Il rapporto diffusore ambiente esiste ma, non è che con un sospensione pneumatica si fanno i miracoli e non con quello forse serve un DRC ?

Qui ne parla Gianpiero Majardi ( senza offesa andrea ma questo ha le palle ) e la correzione l'ha fatta il programmatore del software DRC e Andrea Aghemo importatore Adcom

http://www.audioreview.it/VB/showthread.php?t=10934&page=43

A me non cambia nulla ma, ho aperto un topic dove chiedevo info in merito alla misura e all'ambiente e ci hanno postato in due e non il nostro Andrea

Per finire ti metto una misura FFT quindi nel dominio della frequenza a 1/3 di ottava del mio Ambiente di ascolto pessimo e con un diffusore posto a 50 cm dal muro e uno con una rientranza dietro quindi quasi a 3 mt

Brano ascoltato Jill Scott - Wish i didn't miss you (Black Music )

Preamplificatore in FLAT e senza DRC




Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum