T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820060 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Consiglio ragionato per upgrade diffusori

Condividi

descriptionConsiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Dopo giorni interi passati a sfogliare pagine, a immergermi nel vintage e molto altro, ho compreso che non basta consigliare un buon abbinamento, ma bisogna tenere conto di tanti fattori.

Che genere musicale si ascolta?
Quanto ce la si può cavare in caso di rotture, sostituzioni pezzi vintage etc.?
Quanto è grande la stanza e come è disposta?
I muri sono totalmente coperti da armadi e librerie o no?
A che volumi si vuole ascoltare?
Con che ampli li si vuole pilotare?
Si vuole cambiare anche ampli o far restare l'attuale?
Quanto si vuol spendere?

Alla luce di tutto questo, ci andrei cauto col vintage: a parte che molti dicono che "va bene col jazz", e se ci sono generi che non ascolto questi sono jazz, blues, classica, hard rock, elettronica (comprese le cose trip-hop e simili), ambient, metal. Dai miei diffusori non uscirà questa musica.
Come se la caveranno invece questi ideali diffusori con un "Ziggy Stardust" ad esempio?
O con un "Pawn Hearts"? O con un "A Night at the Opera"? O con l'Art-Rock di Kate Bush o con Neil Young? Vorrei vedere delle Canton o Grundig alle prese col rock progressivo a volumi moderatamente sostenuti, ma tutti i video di youtube piazzano sempre il disco jazz o jazzato. Con questo non voglio escludere a priori il vintage, ma voglio certezze sia sul buon funzionamento che sulla compatibilità col genere ascoltato.
In caso di rotture, lo dico subito: butterei tutto, non mi vado a impelagare con saldatori, condensatori e varie.
Inoltre non voglio ascoltare come sottofondo la notte: a questo punto uso le cuffie.

La stanza è grande circa 3,5 m X 3,5 m, ma le due pareti "buone" (quelle senza finestra e senza porta) sono entrambe interamente occupate da armadio/letto e libreria.
Finora ho sfruttato l'opzione stand su scrivania, come si può vedere in foto. 




Tuttavia, riflettendoci, ho appena svuotato quel vano della libreria che si vede in foto, e potrei crearne uno parallelo dall'altro lato, togliendo una mensola interna. Posso sfruttarlo come spazio per diffusori, e questo porterebbe due benefici: un allargamento del palcoscenico di circa mezzo metro, e un arretramento dei diffusori, con conseguente guadagno di 40 cm nello spazio davanti ai diffusori.
Le misure del vano sono: 44cm x 39cm x 55cm (55 cm è l'altezza).
Gli attuali diffusori non vanno assolutamente bene lì dentro, perché rimbomba tutto: l'unico modo per farli suonare bene è su stand. Ma so che molti diffusori suonano bene ad "incasso".




Volume d'ascolto: il più alto possibile in un condominio, senza ovviamente far casino, ma neanche a basso volume. Voglio che la stanza si riempia. Questo succede già con gli attuali diffusori, quindi non dovrebbe essere difficile da raggiungere con un upgrade.
Amplificatore: vorrei mantenere il mio attuale Marantz PM6006.
Spesa totale: 300 euro (anche usato) ma posso tirare fino a 350 in caso di occasioni imperdibili.
Se invece dovessi cambiare anche amplificatore, la cifra disponibile salirebbe a 450, perché recupererei i soldi dalla vendita del Marantz.
Ultima cosa: non fate proposte "per sentito dire" (per la serie: "questo è meglio degli attuali diffusori", se non avete mai ascoltato entrambi e nelle migliori condizioni).

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
leggere questo grido di dolore straziante di domenica mattina non lascia indifferenti... non ci si può girare semplicemente dall'altra parte
due riflessioni
la prima riguarda il materiale audio, leggendo gli artisti citati ti piace musica registrata tendenzialmente male
purtroppo aggiungo perchè nomini anche david bowie d'annata
la seconda riguarda i loculi nei quali andrebbero le casse, solo la sospensione pneumatica può funzionare li dentro efficacemente

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Ciao,
su quali diffusori prendere io non mi butto in consigli vari, oramai i miei consigli sono noti.
Tuttavia ti posso assicurare che, nel mio caso con i dovuti accorgimenti, le casse infilate dentro dei piccoli vani (come nel tuo caso) danno grosse soddisfazioni. Basta disaccoppiare bene i diffusori e riempire, ma non troppo, lo spazio vuoto con dei libri. Tutto qui. Se è il caso posso postare un paio di video... però ripresi con il telefonino! Laughing

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Allora si resta sugli stand...non c'è altra opzione perché i muri sono interamente occupati.
Attualmente non ho alcun problema sugli stand, anzi sono la morte loro (dei diffusori).

L'elenco di 20 dei miei dischi preferiti (evito nomi poco conosciuti) sarebbe (più o meno)

Van der Graaf Generator - Still Life
Peter Hammill - Chameleon in the Shadow of the Night
David Bowie - Hunky Dory
David Bowie - Ziggy Stardust
Kate Bush - The Kick Inside
Lucio Battisti - Il Mio Canto Libero
Neil Young - After the Gold Rush
Sparks - Kimono My House
Twelfth Night - Fact and Fiction
Elliott Smith - Either/Or
Elton John - Madman Across the Water
Francesco De Gregori - Rimmel
Carpenters - A Song for You
Duran Duran - Rio
Franco Battiato - La Voce del Padrone
Genesis - Selling England by the Pound
Litfiba - Desaparecido
Love - Forever Changes
Queen - A Night at the Opera
The Cure - 17 Seconds


descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Io mi limito a consigli musicali, abbonati a spotify free,la qualità è più che passabile e vedrai che dagli anni '80 in poi ce n'è di buona musica da ascoltare Wink

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
preferisco ascoltare anche la radio, per me è un piacere ascoltare un po' di tutto.
Spotify premium è un ottimo compromesso, gode di una vasta libreria.
Limitarsi ad ascoltare solo dischi che si sentono bene è solo da audiofilo hi end

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Ho già approfondito abbondantemente su Rym (e sul forum di Ondarock, dove scrivo dal 2008) per anni e anni e so cosa mi piace e cosa no...dovete consigliare i diffusori, non la musica Laughing

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Insisto.
A costo zero fai la prova dentro il vani della libreria. Ma chiudi gli spazi in eccesso. Puoi tornare indietro sugli stand sempre a costo zero.
Altrimenti come dice lello a costo accessibile ci sono le Grundig.
Dopo quelle mi vengono in mente le LS50 e le ProAc... Embarassed

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Purtroppo i cavi col biwiring non arrivano fin dentro i vani della libreria...
Il problema delle Grundig (che sono certo suonino benissimo coi giusti generi musicali e se in buone condizioni) sono due: 1) affidabilità dell'acquisto e nel tempo; 2) compatibilità con la musica ascoltata. Ad esempio, tutti parlano di medi arretrati, ma a me non piacerebbe ascoltare Ziggy Stardust come se fosse un disco jazz.
E poi dove le sistemo? Sugli stand perdono corpo, nei loculi dice lello che non andrebbero bene.
I muri sono tutti occupati dalla libreria.

Ad esempio...queste sono fuori budget ma ne parlano benissimo come diffusori definitivi

JBL Studio 530...qualcuno ce le ha o le ha sentite?





Ultima modifica di Nadir81 il Dom 17 Giu 2018 - 16:56, modificato 1 volta

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Oppure, restare in casa Wharfedale e passare alle 225, che pare se la giochino con roba che costa 10 volte tanto. Ma se mi ritrovassi il suono attuale (che già mi va bene) con solo un 10% di miglioramento non ne varrebbe la pena.

Trovo utili i confronti fatti a parità di impianto e brano...certo non è come essere presente, ma si sentono le differenze relative tra diffusori




descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Poi c'è l'usato ovviamente. Ad esempio, ci sono delle Canton Quinto 540 complete di stands a soli 209 euro, in ottime condizioni. Testate in negozio e con garanzia. Ma temo che sarebbero esagerate per il mio ambiente, nel senso, troppo grandi. Oppure no?

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Per fare un upgrade vero bisogna cambiare classe di prezzo.
Le mie Revox in sospensione pneumatica sono inserite in libreria davanti ad alcuni libri,zero rimbombi malgrado il mobile Ikea in carta massiccia Smile
Mi spiace per te,ti stai perdendo molta buona musica,non capisco chi ascolta sempre quei pochi dischi ma ognuno è libero di fare quello che vuole.

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
@giucam61 ha scritto:
ti stai perdendo molta buona musica,non capisco chi ascolta sempre quei pochi dischi ma ognuno è libero di fare quello che vuole.


Non è che ascolto sempre quei 20 eh, quelli sono i miei "Top"...ne ho ascoltati migliaia (anche 10 al giorno, per seguire consigli vari, ma nisba, solo tempo perso), interi generi musicali (grunge, metal, jazz, elettronica, hard-rock, classica, ambient, fusion, alternative-rock, rap, blues, rock-blues), non mi piacciono e non ci posso fare niente.
Ho perso fin troppo tempo ad ascoltare cose da scoprire, ma le cose che emozionano davvero sono rare.
Ho circa 1000 dischi in libreria (che non sono pochi)...qui trovi le mie selezioni da tutto il mondo (compresi dischi da Giappone, Bielorussia, Argentina, Finlandia, Francia, Germania...)...trovi anche gli anni 2000

https://rateyourmusic.com/list/Nadirdec/

Le Revox quanto costano? Giusto per capire quanto occorre per il "salto"

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
@Nadir81 ha scritto:
Dopo giorni interi ...
... Ultima cosa: non fate proposte "per sentito dire" ...

ma ... ogni giudizio anche diretto che ti arriva
per te sarà un giudizio ... "per sentita dire"

ovvero ... l'ineluttabile è inevitabile!

@Nadir81 ha scritto:
... trovo utili i confronti fatti ....
... certo non è come essere presente ...


no no!
ascoltare le casse in rete
è come leccare le fotografie delle pizze
per scegliere la più saporita


Dentro alle due tombe
mettici due lastre a piattaforma di vetro
che faranno sporgere di 10 o 15 cm le due casse che orientarai verso il punto d'ascolto,
il vuoto alle loro spalle riempilo poi di gommapiuma o stoffa,
tipo magliette sudate ripiegate bene,

il sudore è sonico-fonoassorbente hi-end,
lo vendono anche OFC.

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
@Nadir81 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:
ti stai perdendo molta buona musica,non capisco chi ascolta sempre quei pochi dischi ma ognuno è libero di fare quello che vuole.


Non è che ascolto sempre quei 20 eh, quelli sono i miei "Top"...ne ho ascoltati migliaia (anche 10 al giorno, per seguire consigli vari, ma nisba, solo tempo perso), interi generi musicali (grunge, metal, jazz, elettronica, hard-rock, classica, ambient, fusion, alternative-rock, rap, blues, rock-blues), non mi piacciono e non ci posso fare niente.
Ho perso fin troppo tempo ad ascoltare cose da scoprire, ma le cose che emozionano davvero sono rare.
Ho circa 1000 dischi in libreria (che non sono pochi)...qui trovi le mie selezioni da tutto il mondo (compresi dischi da Giappone, Bielorussia, Argentina, Finlandia, Francia, Germania...)...trovi anche gli anni 2000

https://rateyourmusic.com/list/Nadirdec/

Le Revox quanto costano? Giusto per capire quanto occorre per il "salto"


Ho citato le Revox perché ce le ho da una vita (con i suoi sub) non per consigliartele,all'epoca costavano più di 2 milioni.
Forse la SP soffre meno la posizione in libreria di un basso reflex ma una prova con base con piedini isolanti e riempimento del vano io la farei.

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
quotone a valterneri, io ho risolto così, anche se ho usato fogli di fonoassorbente al posto delle magliette sudate Laughing

consiglio: cassa chiusa assolutamente, woofer piccolo!

Ricordati che il problema del collocamento a libreria è determinante per il suono che otterrai.

Avrai un suono migliore con un usato azzeccato, tipo grundig o anche altro ma progettate per lo scaffale, che investendo 40.000 euro per due diffusori reflex o magari con un woofer da 20''.

Marche non mi permetto perchè qui c'è gente più competente di me...

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Aspetta, forse c'è un fraintendimento....non è che voglio mettere le Wharfedale in libreria. Avevo già provato 4 anni fa, ho riprovato ora per scrupolo e stesso crollo qualitativo. Ripeto, ci ho messo 8 mesi di prove e mobili spostati per trovare finalmente un suono equilibrato.
Io non ho problemi di ascolto e sono già contento, ho solo chiesto se fosse possibile - guardando anche ai limiti dell'ambiente e del prezzo - un upgrade considerevole guardando all'attuale mercato dei bookshelf oppure a un usato ma che sia garantito e senza sbattimento di riparazioni.
E tenendo conto che non ascolto certi generi (cosa importante, s'è visto il tipo che diceva che le Scythe gli piacevano più dei Grundig Box con la musica da sballo dei rave lì).

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Poi ammesso che un usato per scaffale produca risultati migliori, Lello ha detto

solo la sospensione pneumatica può funzionare li dentro efficacemente


Quindi mi ritroverei un acquisto inutile

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
certo che se cerchi la lite non ottieni risposte sensate
perchè citare quello dei pali di ghisa? può avere attinenza il giudizio di uno che ascolta musica dove una cassa distorta sui quarti fa il 90% di tutto il brano?
perché anziché ascoltare giudizi personali non leggi le caratteristiche dei produttori? cosa dicono riguardo al posizionamento? chi consiglia di posizionarle in libreria?

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Addirittura la lite...è l'ultima cosa che cerco.
Quattro anni fa presi le Wharfedale proprio seguendo i consigli del tforum (donluca in particolare), visto che mi son trovato bene di qui la necessità di una "scrematura" basandomi sulla richiesta di qualche best-buy consono all'ambiente, al budget e al genere ascoltato.

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
si ma la getto li... non pensi che meglio di soluzioni di fortuna e trucchetti che possono più o meno funzionare l'ideale come cassa da scaffale sia una cassa .... ehm... da scaffale? io adesso li ho guardati per curiosità i manuali di un paio delle casse citate... e le danno come casse da stand con aria attorno e non meno di 20 cm dalla parete di fondo.... poi uno può cercare di mettere delle pezze e riuscire più o meno bene.... però sempre un ripiego è

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Ma non è che una Ferrari in un viottolo di campagna resta sempre una Ferrari... qualsiasi auto ha bisogno di una buona strada, qualsiasi diffusore ha bisogno di spazio attorno, mi sembra così ovvio...perchè farsi del male?

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Non cerco necessariamente una cassa da scaffale, forse non sono stato chiaro.
Quella è una possibilità (che con le Wharfedale va malissimo, hanno il bass reflex e non sono concepite per quell'uso)...altrimenti piuttosto che mettere stracci o rischiare suoni castrati resto su stand come sono adesso e vado sul sicuro (225 della stessa casa).
Oppure un best buy vintage che vada su stand...

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
tu di dove sei, nadì?
misà che non faticherai a farti prestare qualcosa in sp, per provarla. se sei di roma io posso farti provare un po' di roba, basta che te la vieni a prendere.
ma poi me la ridai, perché non voglio venderle mica.
io le 650 (tre vie, grundig) le ho provate anche col 6006. ma ora sono attaccate al R25.
se vuoi, fai un fischio

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Grazie per l'offerta, ma non amo farmi prestare le cose (fossero anche di un familiare, per tanti motivi). Al massimo posso andare a vederle a casa del possessore, ma si rasenta l'indiscrezione. In ogni caso siamo lontani!

P.S. cos'è SP?

descriptionRe: Consiglio ragionato per upgrade diffusori

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum