T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 36
No, era meglio quello vecchio
52% / 39
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 0:41Kha-Jinn
ALIENTEK D8Oggi alle 0:10kalium
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
sigla transistorMar 28 Mar 2017 - 6:19collazzoni
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 21%
14 Messaggi - 14%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
8 Messaggi - 8%
7 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Aunktintaun, Kha-Jinn, Luchigno8, Terenzio Catrame, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

COMING SOON

il Gio 15 Apr 2010 - 0:21
MONSTER Cool
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: PRE cascode FDS

il Gio 15 Apr 2010 - 1:00
Ma siete sicuri che quei cablaggi interni siano fatti a regola d'arte??
Li vedo un pò troppo "incasinati" e lunghi.
Con una diversa disposizione delle schede e dei comandi si sarebbe potuto ottimizzare tutto al meglio e con delle prestazioni finali ben superiori.
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: PRE cascode FDS

il Gio 15 Apr 2010 - 1:18
@Oscar ha scritto:Ma siete sicuri che quei cablaggi interni siano fatti a regola d'arte??
Li vedo un pò troppo "incasinati" e lunghi.
Con una diversa disposizione delle schede e dei comandi si sarebbe potuto ottimizzare tutto al meglio e con delle prestazioni finali ben superiori.
Date tempo al tempo.... !!
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: PRE cascode FDS

il Gio 15 Apr 2010 - 11:28
@Oscar ha scritto:Ma siete sicuri che quei cablaggi interni siano fatti a regola d'arte??
Li vedo un pò troppo "incasinati" e lunghi.
Con una diversa disposizione delle schede e dei comandi si sarebbe potuto ottimizzare tutto al meglio e con delle prestazioni finali ben superiori.
parli della mia foto suppongo? nello specifico, quali connessioni?
quelle che arrivano dagli RCA, e vanno al selettore prima e al pot poi, non credo di poterle accorciare più di tanto,
a meno di inserire delle prolunghe agli alberini dei selettore e pot,
peraltro il cavetto usato è schermato, con calza connessa solo da un lato, sulla linea di massa che connette anche le masse degli RCA (questo case e queste connessioni di linea hanno già funzionato con altre elettroniche, senza che rilevassi problemi di sorta..)
i due cavetti rossi che partono da centro scheda (alimentazione di entrambi i canali) effettivamente è un po' un errore di assemblaggio Embarassed non ho troppa voglia di sistemare, a meno di evidenti problemi..
questa alettronica ha già funzionato con un diverso e non adatto trasformatore (vedi foto precedenti) e, con manopola volume in posizioni improponibili Very Happy (e soltanto così) + sorgente in pausa, effettivamente avvertivo un po' troppo ronzio/fruscio (sempre cmq entro livelli a me accettabili) ma davo la colpa al trafo, vediamo ora col toroidale nuovo come si comporterà.. Hoping
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: PRE cascode FDS

il Gio 15 Apr 2010 - 23:52
@madqwerty ha scritto:
@Oscar ha scritto:Ma siete sicuri che quei cablaggi interni siano fatti a regola d'arte??
Li vedo un pò troppo "incasinati" e lunghi.
Con una diversa disposizione delle schede e dei comandi si sarebbe potuto ottimizzare tutto al meglio e con delle prestazioni finali ben superiori.
parli della mia foto suppongo? nello specifico, quali connessioni?
quelle che arrivano dagli RCA, e vanno al selettore prima e al pot poi, non credo di poterle accorciare più di tanto,
a meno di inserire delle prolunghe agli alberini dei selettore e pot,
peraltro il cavetto usato è schermato, con calza connessa solo da un lato, sulla linea di massa che connette anche le masse degli RCA (questo case e queste connessioni di linea hanno già funzionato con altre elettroniche, senza che rilevassi problemi di sorta..)
i due cavetti rossi che partono da centro scheda (alimentazione di entrambi i canali) effettivamente è un po' un errore di assemblaggio Embarassed non ho troppa voglia di sistemare, a meno di evidenti problemi..
questa alettronica ha già funzionato con un diverso e non adatto trasformatore (vedi foto precedenti) e, con manopola volume in posizioni improponibili Very Happy (e soltanto così) + sorgente in pausa, effettivamente avvertivo un po' troppo ronzio/fruscio (sempre cmq entro livelli a me accettabili) ma davo la colpa al trafo, vediamo ora col toroidale nuovo come si comporterà.. Hoping

Per il selettore ingressi, sarebbe moooolto meglio metterlo a ridosso degli ingressi, così da evitare tutta quella marea di cablaggio inutile e deleterio. Stesso discorso per il volume(la soluzione senza complicarsi la vita esiste ed è pure semplice).
NON devi usare cavo schermato duale per tutti e due i canali audio(aumenta la diafonia e schermato DENTRO ad un cabbinet metallico non serve a nulla).
Stessa cosa per il cablaggio delle alimentazioni(trafo e filtraggio). Cavetti intrecciati di grosso diametro e cerca di tenere il cavo di collegamente tra condensatori e ampli il più corto possibile.
Attenzione anche a dove colleghi i centri di massa ed il telaio.
Con questi pochi accorgimenti il pre non farà un filo di rumore, qualsiasi trafo tu voglia utilizzare.
Un saluto
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Ven 16 Apr 2010 - 0:13
Beh... non so se faccio bene ma vorrei provare a realizzare questo pre, filato, su millefori. In passato su millefori ho fatto diverse cose ma era elettronica digitale (a discreti e FPGA), ma oltre a led, resistenze e elettrolitici per stabilizzare la tensione, di elettronica degna di questo nome non ho visto nulla...

Avrei qualche domanda davvero imbarazzante (per me) Very Happy
- Nell'elenco dei componenti per la linea c'è anche una resistenza da 3,3KΩ, ma nello schema non la trovo... sono io o è un refuso?
- Il potenziometro/i potenziometri della parte linea... è/sono da 500Ω? Perché è mica facile trovare un potenziometro doppio da 500Ω, invece da 1kΩ in su quanti se ne vuole... e quanti W deve tenere? Io direi qualche W (bastano due? o anche meno?)
- Il fusibile di protezione sull'alimentazione che dice madqwerty è per proteggere dall'inversione di polarità, con il classico schemino [+] --<|--FUSIBILE-- [-] (con il diodo indicato con <!, spero si capisca...) oppure qualcosa di diverso?


Grazie mille...
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: PRE cascode FDS

il Ven 16 Apr 2010 - 2:22
@HistoireDuSoldat ha scritto:Avrei qualche domanda davvero imbarazzante (per me) Very Happy
- Nell'elenco dei componenti per la linea c'è anche una resistenza da 3,3KΩ, ma nello schema non la trovo... sono io o è un refuso?
No no sei un refuso ....per quello che ho capito questo altro valore (3,3K) va a sostituire la R202 (2,7K) nel caso in cui la Idss del BF245 sia <5mA, se invece è >5mA allora si utilizza quello dello schema (2,7K).
- Il potenziometro/i potenziometri della parte linea... è/sono da 500Ω? Perché è mica facile trovare un potenziometro doppio da 500Ω, invece da 1kΩ in su quanti se ne vuole... e quanti W deve tenere? Io direi qualche W (bastano due? o anche meno?)
No questi sono dei trimmer (500) e cito: "Il trimmer va regolato in modo tale che sul collettore del 2n2222 ci sia qualche volt 1 o 2 in più della metà dell'alimentazione". Il potenziometro è un 100K log. stereo (quello del volume per intenderci)
- Il fusibile di protezione sull'alimentazione che dice madqwerty è per proteggere dall'inversione di polarità, con il classico schemino [ ] --<|--FUSIBILE-- [-] (con il diodo indicato con
Grazie mille...
Pardon....questa non lo ho trovato nel 3D (sarà che sono stanco.... ) aspettiamo Madqwerty che dice....
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Re: PRE cascode FDS

il Ven 16 Apr 2010 - 14:41
Direi che le risposte di K8 sono perfette, per quanto riguarda il diodo anch'io non so dirti.

Se qualcuno vuole le PCB fatte con eagle, basta che lo chieda.


Ciao.
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: PRE cascode FDS

il Ven 16 Apr 2010 - 14:56
@meral964 ha scritto:Se qualcuno vuole le PCB fatte con eagle, basta che lo chieda.


Ciao.
Meral se vuoi ho trovato un modo per renderle disponibili direttamente quì sul 3D.
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Re: PRE cascode FDS

il Ven 16 Apr 2010 - 15:01
ok, come posso fare?

Ciao.
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: PRE cascode FDS

il Ven 16 Apr 2010 - 15:04
@meral964 ha scritto:ok, come posso fare?

Ciao.
Sfruttando lo spazio di catalogazione che offrono gli account di posta elettronica (Alice, Yahoo, Google etc.)
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Ven 16 Apr 2010 - 16:03
@meral964 ha scritto:Direi che le risposte di K8 sono perfette

Ok, grazie mille a K8 e a te!! Dovrei essere quasi a posto... magari quando sono in fase di "taratura" se non ne esco vi chiedo un aiutino...!

Ciao.
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: PRE cascode FDS

il Sab 17 Apr 2010 - 1:09
@Oscar ha scritto:
Per il selettore ingressi, sarebbe moooolto meglio metterlo a ridosso degli ingressi, così da evitare tutta quella marea di cablaggio inutile e deleterio.
Stesso discorso per il volume(la soluzione senza complicarsi la vita esiste ed è pure semplice).
prolunghe o cos'altro? dicce un po' Wink
qui ahimè lo spazio è poco, e mi sono arrangiato con quello che avevo..funge cmq Smile

NON devi usare cavo schermato duale per tutti e due i canali audio(aumenta la diafonia e schermato DENTRO ad un cabbinet metallico non serve a nulla).
il senso di usare cavo schermato (duale? I see ), connesso a massa da un solo lato ove possibile, era per le eventuali intereferenze interne, boh.. anche sulla diafonia urgono maggiori dettagli Very Happy


@HistoireDuSoldat ha scritto:Beh... non so se faccio bene ma vorrei provare a realizzare questo pre, filato, su millefori.
penso che sia fattibile, ma le pcb son belle comode.. Wink

- Il fusibile di protezione sull'alimentazione che dice madqwerty è per proteggere dall'inversione di polarità, con il classico schemino [+] --<|--FUSIBILE-- [-] (con il diodo indicato con <!, spero si capisca...) oppure qualcosa di diverso?
diodo di protezione ?? Shocked I see
comprato il portafusibile, ma x adesso non l'ho manco montato.. Embarassed Very Happy

finalmente mi son liberato di quel catramone di trafo Twisted Evil
devo terminare montando quei condenatori panzer sulla seconda uscita, hanno bisogno della resistenza anche loro, o basta quella "di serie" sulla prima uscita? I see
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Sab 17 Apr 2010 - 7:22
@madqwerty ha scritto:
@HistoireDuSoldat ha scritto:Beh... non so se faccio bene ma vorrei provare a realizzare questo pre, filato, su millefori.
penso che sia fattibile, ma le pcb son belle comode.. Wink

Sì, hai ragione... sento meral.

@HistoireDuSoldat ha scritto:
- Il fusibile di protezione sull'alimentazione che dice madqwerty è per proteggere dall'inversione di polarità, con il classico schemino [+] --<|--FUSIBILE-- [-] (con il diodo indicato con <!, spero si capisca...) oppure qualcosa di diverso?
diodo di protezione ?? Shocked I see
comprato il portafusibile, ma x adesso non l'ho manco montato.. Embarassed Very Happy
Sì, ho fatto casino, adesso ho capito. Io pensavo al circuitino da mettere in parallelo all'alimentazione della linea:

Gnd ---- fusibile --- |> --- Vcc

che se non erro si usa per proteggere dall'inversione di polarità, ma qui non serve a un tubazzo perché l'alimentazione non è esterna... Embarassed pardon... mentre tu dici un fusibile sulla Vcc, giusto?
Visto che il trasformatore è da 30V / 30VA, un fusibile con corrente nominale da 2A dovrebbe andare bene...?
Inizialmente io lo metterei, se mi protegge dai corti... poi una volta che è tutto a posto provo ad ascoltare se sento differenze togliendolo. Faccio bene?
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: PRE cascode FDS

il Sab 17 Apr 2010 - 11:57
se devo essere sincero, non saprei dirti dove infilare altri fusibili.. Embarassed
quello sulla 220V l'ho messo ritardato da 200mA (funge) , il toroidale ha già di suo due fusibili termici sui suoi due primari da 110V collegati in serie,
si potrebbe mettere subito dopo i secondari in alternata (io non andreai oltre 1A ritardato, se il trafo è da 30VA, ed esce con 30V.. Wink )
oppure dopo lo stadio di alimentazione in continua (non credo, e cmq sempre max 1A, il pre assorbe molto ma molto meno... Wink )
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Sab 17 Apr 2010 - 12:44
Perfetto grazie mille madqwerty.
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: PRE cascode FDS

il Sab 17 Apr 2010 - 15:36
Se volete da questa pagina potete scaricare il file del Pre FDS .brd :
https://docs.google.com/leaf?id=0B-cRt5mOwyGONjEzYjJiZmUtMTU5Zi00YWI2LWI5MzAtMGRiMjcwYjk4MzM5&sort=name&layout=list&num=50
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: PRE cascode FDS

il Sab 17 Apr 2010 - 18:11
olè olè Cool



direi atto finale dell'opera (ancora grazie Meral Smile )
e siam pure pronti per i 5 KOhm del biCiop Razz
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Mer 21 Apr 2010 - 8:34
Scusate, avrei un paio di domande:

- Meral diceva che il trasformatore ci vuole con 30V sul secondario, 30VA, poi ne aveva indicato uno di potenza superiore (ma non è importante) ma soprattutto con 15V x 2. Basandomi su questo ho preso un toroidale 30VA, 15V x 2 (da CKE, negozio, risparmiando su tutto il materiale ovviamente). Effettivamente ho due ingressi per il 220 e due coppie di uscite, le posso mettere in serie, o sbaglio?

- Contando di avere dopo il pre il mio Virtue, che ha senza pot 15KΩ di imp. di ingresso, potete dirmi se lo stadio di uscita del pre va bene così, o devo cambiare cap o res...

Grazie!
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Re: PRE cascode FDS

il Mer 21 Apr 2010 - 8:41
I 2 avvolgimenti da 15V li devi mettere in serie.

Lo stadio d'uscita per il tuo ampli direi che va bene così.

Ciao.
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Mer 21 Apr 2010 - 9:53
Oki
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Ven 7 Mag 2010 - 11:17
Arrivati tutti i componenti e costituita la base di attrezzi e materiali necessari per lavoricchiare, ecco il mio stadio di alimentazione, alimentato (led acceso!).
Qualche anima buona vuole esprimere qualche commento, rimprovero o suggerimento?
Il box è uno della serie economica di hifi2000 (ricevuto via bartolini a tempi record... sono eccezionali!), da 12€ poco più.




Stasera fotografo il millefori da sotto, comunque ho fatto delle gran tracce di stagno per GND e VCC dal ponte in poi.

A livello elettrico tutto bene, 31,6V continui in uscita che salgono piano piano all'accensione, e altrettanto lentamente scendono allo spegnimento.
La disposizione di scheda e toroidale purtroppo è la migliore possibile con questo box (mi sono accorto tardi di averne scelto uno un po' piccolo).
Sto pensando di spostare il fet in modo che non sia così appiccicato al trasformatore...
Nel silenzio assoluto della mia stanza insonorizzata, di notte, a 20 centimetri di distanza dal trasformatore si sente un ronzio appena appena udibile, e sull'oscillloscopio non vedo rumore sulla tensione di uscita... vedremo poi l'aspetto rumorosità di questa disposizione.

lo stadio di amplificazione lo sto realizzando su due schedine singolo canale da sovrapporre (facce con le metallizzazioni sopra e sotto, più lontane possibili, componenti in mezzo) in modo da risparmiare spazio e distanziare il più possibile dallo stadio di alimentazione.

Abbiate pazienza, erano anni che non saldavo ed è il mio primo lavoretto analogico, e per di più audio... Embarassed Embarassed Embarassed
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Re: PRE cascode FDS

il Ven 7 Mag 2010 - 12:09
Complimenti come inizio non c'è male.
Il dissipatore puoi toglierlo, non mi pare scaldi l'IRF, lo metteri magari sui BD139 del linea.
Aspettiamo adesso lo stadio linea.

Ciao e buon lavoro.
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1041
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Re: PRE cascode FDS

il Ven 7 Mag 2010 - 17:38
@HistoireDuSoldat ha scritto:Arrivati tutti i componenti e costituita la base di attrezzi e materiali necessari per lavoricchiare, ecco il mio stadio di alimentazione, alimentato (led acceso!).
Qualche anima buona vuole esprimere qualche commento, rimprovero o suggerimento?

Ciao,
valuta la possibilita' di mettere la scheda di alimentazione in verticale, ti bastano due lamierini piegati da L come supporto Wink
Questo ti permetterebbe di distanziare maggiormente i diodi dalle schede di preamplificazione ed inserire un lamierino divisorio ed avresti piu' liberta' di movimento all'interno del contenitore.

ps. perche' quel cavo di massa cosi' lungo?
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Re: PRE cascode FDS

il Ven 7 Mag 2010 - 18:05
@meral964 ha scritto:Complimenti come inizio non c'è male.
Il dissipatore puoi toglierlo, non mi pare scaldi l'IRF, lo metteri magari sui BD139 del linea.
Aspettiamo adesso lo stadio linea.

Ciao e buon lavoro.

grazie!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Argomenti simili
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum